Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Cristologia e morale. Storia. Interpretazione. Prospettive"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Zuccaro Cataldo
Pagine: 192
Ean: 9788810505427
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Lo studio mira a evidenziare come agisce la centralità del mistero di Cristo per la teologia morale, insistendo sulla trasformazione interiore che Cristo opera nelle strutture della moralità del cristiano. La riflessione si divide in due sezioni: la prima riguarda la visione storica del rapporto cristologia e morale; la seconda affronta i nodi del problema dal punto di vista di una riflessione di morale fondamentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole del Cristo (gdt 296)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Henry Michel
Pagine: 192
Ean: 9788839907967
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Scritta da Michel Henry negli ultimi mesi di vita, quest'opera postuma ha valore di testamento. Essa costituisce la fine di un lungo iter di pensiero e, insieme, la confessione di un filosofo credente. Queste Parole del Cristo, attinte senza intermediari alla fonte, ridanno il gusto del Vangelo, ma la rivelazione divina che profferiscono trova un'eco straordinaria in una filosofia della vita e della carne ad essa ispirata. Se Io sono la verità presentava la filosofia del cristianesimo, Parole del Cristo espone una cristologia filosofica di grande purezza. In nome dell'immanenza del Cristo come Verbo in ogni vita umana, ogni essere umano è figlio di Dio, nato soprannaturalmente mediante una seconda nascita e figlio nel Figlio Primogenito. Il "linguaggio del mondo", che si è certo obbligati ad usare, conduce, a forza di paradossi, alla verità insita nel profondo del cuore. Per l'esegeta e il teologo di professione, il modo d'espressione è forse una gnosi, ma una "archignosi", una gnosi cristiana. Possa la voce che si è spenta farsi udire ancora!».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'unico Cristo. La sinfonia differita (gdt 298)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Duquoc Christian
Pagine: 312
Ean: 9788839907981
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il dubbio si insinua. Il grande affresco cristico di un progetto comune che unisce storia umana e divenire cosmico, che riconcilia giudaismo e cristianesimo, che porta a termine la convergenza delle religioni, appare illusorio. Gesù, strappato da Dio alla morte, non ha realizzato il sogno profetico evocato negli inni delle epistole della cattività. Il dono del suo Spirito non ha eliminato le fratture: le divisioni sono attive e degenerano spesso in ostilità. Bisogna spostare fuori dal nostro mondo l'utopia dell'unità? Essa muove l'ecumenismo, incita al dialogo con il giudaismo, accelera gli scambi interreligiosi; non è una utopia inerte. Bisogna rinunciare al senso globale della storia? Esso ha dinamizzato la cultura occidentale. Non è cosa irrisoria. È ragionevole in questo mondo di disseminazione di violenza, riconoscere al Cristo risorto la volontà di unificare ciò che continuamente va in frantumi? Non sarebbe attribuirgli un desiderio prematuro? È possibile percorrere un'altra strada: assumere in maniera positiva la divisione. Se i frammenti che costituiscono il nostro mondo venissero eliminati, l'unità sarebbe crudele e totalitaria: non permetterebbe di riconoscere la libera singolarità di quei frammenti e sfruttarne le ricchezze. Il cristiano crede all'esecuzione di una sinfonia finale, ma ne ignora la partitura: sospetta che non sia ancora stata scritta. Alcuni indizi ne lasciano intravedere la bellezza. L'autore della Cristologia (1972) situa ora la problematica cristologica nel contesto della nuova cultura e dei nuovi interrogativi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico [vol_3] / Compagni e antagonisti (BTC 125)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Meier John P.
Pagine: 736
Ean: 9788839904256
Prezzo: € 65.00

Descrizione:Compagni e antagonisti costituisce il terzo volume dell'opera monumentale del biblista cattolico nordamericano John Meier, Un Ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico, che rappresenta una trattazione dettagliata e critica di tutte le principali questioni che ruotano attorno al tema del Gesù storico. Il primo volume ha esposto il metodo da utilizzare nel perseguire una ricerca critica sul Gesù storico e ha delineato il background culturale, politico e familiare di Gesù. Il secondo volume si è focalizzato su Giovanni il Battista, sul messaggio di Gesù del Regno di Dio, e sugli atti straordinari e sorprendenti di Gesù, ritenuti miracoli da lui stesso e dai suoi seguaci. Il terzo volume allarga la luce dei riflettori dallo stesso Gesù ai vari gruppi attorno a lui, che includono i suoi seguaci (le folle, i discepoli, il circolo dei Dodici), e i suoi antagonisti (i farisei, i sadducei, gli esseni e i qumraniti, i samaritani, gli scribi, gli erodiani e gli zeloti). In questo processo emergono importanti approfondimenti su come Gesù disegnò il suo ministero. Contrariamente ad una certa idea diffusa, secondo la quale egli sarebbe stato una specie di filosofo egualitario, affine alla scuola cinica, e con nessun interesse per le strutture, Gesù fornì chiaramente forme e struttura al suo movimento. I suoi seguaci constavano approssimativamente di tre circoli concentrici. Nel circolo esterno vi erano le folle curiose che andavano e venivano. Nel circolo mediano vi erano i discepoli che Gesù stesso scelse per condividere con loro i suoi viaggi. Il circolo più interno era costituito dai Dodici, e cioè i dodici discepoli che Gesù scelse a simboleggiare e iniziare il grande processo della riunione delle dodici tribù di Israele alla fine dei tempi. Gesù si assicurò che i discepoli che facevano parte del suo movimento si distinguessero per un comportamento e per una preghiera caratteristici. Il suo movimento era tutt'altro che un'amorfa massa egualitaria. Una delle ragioni per cui Gesù era così intento a creare strutture e segni di identità fu che egli era consapevolmente in competizione con movimenti rivali di tipo religioso e politico, tutti contendenti tra loro per ottenere influenza nell'ambito della società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristo e/o Chiesa"
Editore: Ancora
Autore: Baget Bozzo Gianni, Di Chiara Alessandro
Pagine: 128
Ean: 9788851401498
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale Gesù?"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Andreoli Sergio
Pagine: 64
Ean: 9788882721374
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Molti danno per scontato che il figlio di Dio che si e' fatto uomo sia conosciuto. Purtroppo, pero', tante persone sono rimaste alle conoscenze acquisite nella loro infanzia. Il canonico Andreoli con quest'opera vuol fornire al lettore uno strumento che permetta a chiunque di conoscere Gesu' nei suoi tratti essenziali. Questo volume e' una sorta di biografia spirituale, destinata a chi non si accontenta della conoscenza acquisita sul Signore Gesu' ma vuole arrivare a contemplare il volto luminoso di Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi dite che io sia? Tracce di cristologia e di mariologia"
Editore: Borla Edizioni
Autore: Padoin Giacinto
Pagine: 160
Ean: 9788826314976
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il presente scritto teologico su "Gesù il Cristo", nella sua stesura sintetica e breve, si immette nella scia delle risposte date alla domanda iniziale di Gesù: "voi, chi dite che io sia?". Non può prescindere, oggi, dalle note indicative del Concilio Vaticano II (OT 16), che alla teologia propone un costante riferimento alle fonti bibliche, attenzione alla riflessione ecclesiale elaborata lungo la storia e una sistemazione organica dei vari punti trattati. Di fronte a persone che desiderano maturare una comprensione nella fede, offre una visione d’insieme, risposte agli interrogativi ricorrenti sulla identità di Cristo e sul suo riferirsi alle persone e alla storia. Lo scritto, dimensionato nell'ampiezza e nello sviluppo dei singoli temi, privilegia il prospetto unitario, la sinteticità e l’impianto vitale del discorso. GIACINTO PADOIN è docente di Cristologia, di Teologia dei Sacramenti e di Escatologia nello Studio Teologico Treviso-Vittorio Veneto e in altre Scuole di Formazione Teologica. Per le Edizioni Boria ha pubblicato: Il pane che io darò - L'Eucaristia mistero di fede e sorgente di vita (2a ed. 1998).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù come voleva la sua comunità? La Chiesa quale dovrebbe essere oggi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Lohfink Gerhard
Pagine: 248
Ean: 9788821511745
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristo nella filosofia contemporanea [vol_2] / Il Novecento"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: AA.VV.
Pagine: 1200
Ean: 9788821544767
Prezzo: € 61.97

Descrizione:Un'opera completa e di grande prestigio. Si aggiungono le schede bibliografiche e un particolareggiato indice tematico. Autori dei contributi: ANGELA ALES BELLO, della Pontificia Università Lateranense di Roma (Husserl) - XAVIER TILLIETTE, dell'Institut Catholique di Parigi (Bergson e Blondel) - ARMANDO SAVIGNANO, dell'Università di Trieste (Unamuno) - NATALINO VALENTINI, dell'Università di Urbino (Florenskij, Ivanov e Berdjaev) - Ilario BERTOLETTI, Brescia (Croce) - SANDRO MANCINI, dell'Università di Palermo (Martinetti) - GIANCARLO CARONELLO, Berlino (Scheler) - GIORGIO BRIANESE, dell'Università «Ca' Foscari» di Venezia (Gentile) - FRANCESCO MIANO, dell'Università di Roma «Tor Vergata» (Buber) - LUCA CRISTELLON, dell'Università di Trento (Haecker) - DARIO ANTISERI, della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) di Roma (La «Grande Vienna»; Neopositivismo e filosofia analitica) - ANITA BERTOLDI, dell'Università di Trento (Ebner) - GIANCARLO PENATI, dell'Università Cattolica di Milano (Maritain) - GIORGIO PENZO, dell'Università di Padova (Jaspers) - GIUSEPPE GOISIS, dell'Università «Ca' Foscari» di Venezia (Neomarxismo) - SILVANO ZUCAL, dell'Università di Trento (Guardini) - PAOLA RICCI SINDONI, dell'Università di Messina (Rosenzweig; Arendt) - LUIGI PERISSINOTTO, dell'Università «Ca' Foscari» di Venezia (Wittgenstein) - IOLANDA POMA, dell'Università di Vercelli (Marcel) - ADRIANO FABRIS, dell'Università di Pisa (Heidegger) - SABINA MOSER, Firenze (Stein) - UMBERTO GALEAZZI, dell'Università di Chieti (Horkheimer e Adorno) - PETRA PLIEGER, dell'Istituto Cattolico «Collegium Borromaeum» di Freiburg i. Br. (Gadamer) - ANNAROSA BUTTARELLI, dell'Università di Verona (Zambrano) - MICHELE DOSSI, del Corso Superiore di Scienze Religiose di Trento (Mounier) - NESTORE PIRILLO, dell'Università di Trento (Sartre) - GIULIANO SANSONETTI, dell'Università di Urbino (Levinas; Henry) - PAOLO NEPI, dell'Università di Roma Tre (Merleau-Ponty) - GIUSEPPE BESCHIN, dell'Università di Trento (Sciacca) - MARCO VANNINI, Firenze (Weil) - MASSIMO BORGHESI, dell'Università di Perugia (Del Noce) - DOMENICO JERVOLINO, dell'Università di Napoli (Ricœur) - FRANCESCO TOMATIS, dello Studio Teologico Interdiocesano di Fossano (Pareyson) - PIERGIORGIO GRASSI, dell'Università di Urbino (Mancini). Curatore: Silvano Zucal, nato a Romeno (Trento) nel 1956, insegna Filosofia morale all'Università di Trento. Studioso del pensiero filosofico-religioso contemporaneo, ha pubblicato volumi e saggi su Rahner, Balthasar, Guardini, Bonhoeffer, Ebner.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù ebreo di Galilea. Indagine storica"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Barbaglio Giuseppe
Pagine: 688
Ean: 9788810402702
Prezzo: € 62.80

Descrizione:Come diceva A. von Harnack, è impossibile scrivere una biografia di Gesù (Vita Jesu scribi nequit). Fedele allo statuto dell'indagine storica, il saggio non si prefigge quindi di ricostruire chi è stato veramente il Nazareno, ma intende piuttosto mostrare che cosa di lui possiamo dire sulla base delle tantissime fonti documentarie criticamente vagliate oggi disponibili. Da quasi tre secoli la ricerca si è infatti occupata del tema con alterne fortune, e in particolare l'ultimo ventennio ha visto fiorire studi di grande impegno e valore, soprattutto in area anglofona. Il risultato ne è stato una serie impressionante di ipotesi di ricostruzione. Nello sforzo di potere maggiormente chiarire i termini della questione e proporre soluzioni fondate, l'autore procede con rigore critico e animo sgombro da preconcetti fideistici. Sin dal titolo vuole rendere conto di una importante peculiarità degli studi attuali: Gesù era un ebreo di due millenni or sono, figlio del suo tempo e della sua terra di origine, la Galilea. Il confronto con fenomeni, movimenti e figure della terra palestinese di allora lo mostra ben inserito nel suo mondo, erede della nobile tradizione religiosa giudaica, eppure presenza scomoda suscitatrice di opposizioni tenaci e reazioni violente fino alla condanna alla morte di croce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico [vol_2] / Mentore, messaggio e miracoli (BTC 120)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Meier John P.
Pagine: 1344
Ean: 9788839904201
Prezzo: € 99.50

Descrizione:In questo secondo volume della ricerca di J.P. Meier si approfondisce il tentativo di dare una risposta al più grande enigma della ricerca religiosa moderna: chi era Gesù? L'autore mette a sfondo di queste pagine un immaginario incontro tra un cattolico, un protestante, un ebreo e un agnostico, che si ritrovano per elaborare un documento comune su chi fosse Gesù di Nazaret e su che cosa abbia significato. Un ebreo marginale è ciò che secondo Meier quel documento rivelerebbe. Il primo volume termina con la figura di Gesù ormai prossimo alla maturità. In questo secondo volume, l'autore prende in esame le parole e le opere di Gesù durante il suo ministero pubblico. Dall'analisi attenta che Meier consacra al suo mèntore, al suo messaggio e ai suoi miracoli emerge un ritratto veramente vivo di Gesù. Il secondo volume risolve il dibattito aperto da tempo sul rapporto tra Gesù e il suo mèntore, Giovanni Battista. Si giunge alla conclusione che Giovanni ha esercitato un particolare influsso su Gesù: «In un certo senso, Gesù non fu mai senza Giovanni». Il ministero profetico di Giovanni, il suo messaggio di penitenza, il monito di un imminente giudizio e il rito del battesimo sono confluiti nel ministero stesso di Gesù. L'annuncio della fine dei tempi da parte del Battista continuò decisamente a formare in Gesù la convinzione che Dio stava venendo a salvare il suo popolo. La profonda analisi condotta sui vangeli mostra che la proclamazione del 'regno di Dio' da parte di Gesù andava oltre la minaccia del giudizio, fino alla promessa che tale regno, regno di salvezza e guarigione, era vicino. L'autore confuta il moderno scetticismo, sostenendo in modo persuasivo che la tradizione sui miracoli di Gesù, analizzata in base a criteri storici, non fu inventata dalla chiesa primitiva. Al contrario, tale tradizione risale allo stesso Gesù storico: «Se la tradizione dei miracoli deve essere rigettata in toto perché non storica, allora lo stesso dovrebbe valere per ogni altra tradizione nei vangeli». Contraddicendo altri studiosi, questo libro mostra che Gesù operava come un taumaturgo, non come un 'mago', poiché i miracoli di Gesù avevano lo scopo di «condurre le persone alla fede, al pentimento e al discepolato».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio crocifisso. La croce di Cristo, fondamento e critica della teologia cristiana (BTC 017)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 408
Ean: 9788839903174
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

Moltmann si è occupato della teologia della croce fin dagli inizi dei suoi studi teologici; egli ritiene che il filo conduttore del suo pensiero teologico sia appunto questa teologia della croce. Anche Teologia della speranza – apparsa nell'edizione originale nel 1964 – era prospettata in termini di unaeschatologia crucis. Se in Teologia della speranza Moltmann dialogava con la filosofia della speranza di E. Bloch, ora gli interlocutori sono la «dialettica negativa» e la «teoria critica» di Th. W. Adorno e di M. Horkheimer, ma anche le esperienze e le prospettive della prima teologia dialettica e della filosofia esistenziale e della teologia ebraica dell'Olocausto; in una parola: le moderne tematizzazioni della sofferenza del mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una vita di Cristo. Volete andarvene anche voi?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Santucci Luigi
Pagine: 236
Ean: 9788821512704
Prezzo: € 15.49

Descrizione:Questa Vita di Cristo, uscita nel 1969, viene riproposta con una prefazione di Gianfranco Ravasi sulla teologia narrativa. Santucci traduce il testo evangelico, guardando ai personaggi da angolazioni diverse: ora con suggestivi squarci d'anima, ora con icastica pittura dei fatti, ora con espedienti di genere autobiografico (il diario ai posteri di Pilato), ora con originali interpretazioni (Cristo risorge per onnipotenza di carità, sotto l'impulso supremo dell'amore per gli altri, ossia dell'impossibilità di abbandonarli).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e la salvezza. Tra fede, religioni e laicità"
Editore:
Autore: Rizzi Armido
Pagine: 208
Ean: 9788831132633
Prezzo: € 15.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita di Gesù (gdt 278)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hegel Friedrich
Pagine: 152
Ean: 9788839907783
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Un classico del pensiero religioso moderno in una nuova traduzione corredata da una introduzione critica di Adriano Tassi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico [vol_1] / Le radici del problema e della persona (BTC 117)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Meier John P.
Pagine: 472
Ean: 9788839904171
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Il testo affronta il più grande enigma della ricerca religiosa moderna: chi era Gesù? Questo libro rappresenta il primo tentativo esauriente di un biblista cattolico americano di trattare in maniera rigorosamente scientifica il "Gesù storico". Per "Gesù storico", Meier intende il Gesù che possiamo recuperare o ricostruire usando gli strumenti della moderna ricerca storica. Considerato lo stato frammentario delle fonti e la natura indiretta degli argomenti, il ritratto che ne deriva è incompleto e talvolta congetturale. Eppure, sostiene l'Autore, qualcosa si guadagna. L'"affermazione unanime" che emerge è aperta all'indagine ed al dibattito di tutte le parti interessate in eguale misura - cattolici, protestanti, ebrei, credenti e agnostici. Può servire come terreno comune per il dialogo ecumenico e per l'ulteriore ricerca. Tra le questioni difficili che Meier affronta nel primo volume: il concepimento di Gesù fu verginale? ebbe fratelli o sorelle? si sposò o fu celibe? era illetterato? conobbe l'ebraico ed il greco come l'aramaico? Il resoconto sobrio e ben ponderato di Meier sulla vita di Gesù è quanto meno sorprendente, come se quasi duemila anni più tardi considerassimo per la prima volta Gesù nel modo in cui devono averlo considerato i suoi contemporanei - "un ebreo marginale" - con tutte le implicazioni e le questioni sollevate da questo titolo deliberatamente provocatorio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kessler Hans
Pagine: 272
Ean: 9788839921666
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un'introduzione chiara e didatticamente efficace alla cristologia. Basandosi sulla convinzione che nessuno può essere conosciuto prescindendo dalle relazioni che ha vissuto con l'ambiente di appartenenza e dall'influsso che ha esercitato sul medesimo ambiente, l'opera prende avvio dalle attese di salvezza presenti nell'ebraismo precedente e contemporaneo a Gesù per mostrare come queste, pur costituendo il quadro di riferimento interpretativo a disposizione dei discepoli, subiscano una radicale trasformazione, data l'eccedenza del personaggio di fronte al quale i medesimi discepoli e il popolo ebraico si trovarono. Il lettore vede così dipanarsi l'enigma di una vita che si distanzia sempre più dalle attese dei contemporanei e che trova il suo momento cruciale nella morte violenta, la quale sfocia però nel risuscitamento da parte di Dio. A partire da qui si snoda il processo di rilettura della vicenda del profeta di Nazareth da parte delle comunità cristiane sia del primo secolo sia dei secoli successivi, attraverso modelli concettuali e linguistici tipici dell'ambiente, che tuttavia solo lasciandosi modificare riescono a dire la verità di Gesù Cristo. Questa viene illustrata nella parte sistematica partendo dal dato fenomenico più immediato, l'umanità di Gesù, per giungere alla considerazione della sua identità ultima di Figlio di Dio. Lo studente arriva pertanto a comprendere il significato delle formule di fede sull'umanità e sulla divinità di Gesù, non prendendo avvio da una nozione previa di umanità e di divinità, bensì apprendendo che l'una e l'altra vanno comprese in riferimento a Gesù: è lui nella sua vicenda che dice il significato di ambedue. In tal modo la vicenda di Gesù si propone come criterio per conoscere sia Dio sia l'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologia (gdt 154)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bonhoeffer Dietrich
Pagine: 132
Ean: 9788839906540
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questa 'Cristologia' deriva da un corso universitario tenuto da Bonhoeffer a Berlino nel 1933 e rappresenta il primo inizio di quella riflessione cristologica che troverà ampia tematizzazione negli scritti successivi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù il Cristo (BTC 023)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kasper Walter
Pagine: XXIV-412
Ean: 9788839903235
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

Preparato da un lavoro decennale di studio e di magistero accademico la Cristologia di Walter Kasper è un'opera che si richiama alla scuola cattolica di Tubinga e in particolare agli schemi cristologici di Karl Adam e di Josef Ruprecht Geiselmann. Intento dell'opera non è quello di ripetere in modo sterile i vecchi discorsi, e nemmeno di ragguagliare, sfruttando l'enorme materiale a disposizione, sulle innumerevoli e nuove questioni di carattere esegetico, storico e sistematico. Qui si mira piuttosto ad evidenziare, con una riflessione approfondita e metodica, i motivi dominanti della tradizione e della ricerca contemporanea, per vagliarli e utilizzarli in vista di una nuova impostazione sistematica della cristologia, che riproponga in modo responsabile di fronte al pensiero moderno le ricchezze della tradizione e i risultati del dibattito contemporaneo. Un completo trattato di Cristologia, che viene riedito con una nuova Prefazione (1992) nella quale si sintetizzano gli sviluppi della discussione cristologica nel corso degli ultimi due decenni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristo nella filosofia contemporanea [vol_1] / Da Kant a Nietzsche"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: AA.VV.
Pagine: 776
Ean: 9788821542473
Prezzo: € 36.15

Descrizione:Una sorta di originale testo di storia della filosofia contemporanea scritto dai migliori specialisti di ogni singolo pensatore e nello stesso tempo una vera e propria "cristologia filosofica". Tutte le voci filosofiche più significative degli ultimi due secoli - Schleiermacher, Fichte, Schelling, Hegel, Strauss, Feuerbach, Marx, Schopenhauer, Kierkegaard, Maistre, Bonald, Lamennais, Rosmini, Gioberti, Comte, Solov'ëv, Nietzsche - vengono presentate dai più illustri filosofi italiani nella loro relazione con Cristo. Si aggiungono le schede bibliografiche e un particolareggiato indice tematico. Un'opera completa e di grande prestigio. Silvano Zucal, nato a Romeno (Trento) nel 1956, insegna Filosofia morale all'Università di Trento. Studioso del pensiero filosofico-religioso contemporaneo, ha pubblicato volumi e saggi su Rahner, Balthasar, Guardini, Bonhoeffer, Ebner.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero di Cristo. Manuale di cristologia"
Editore: Edusc
Autore: Ocáriz Fernando, Mateo Seco Lucas F., Riestra José A.
Pagine: 336
Ean: 9788883330124
Prezzo: € 25.00

Descrizione:L'opera si rivolge principalmente a coloro che affrontano per la prima volta in forma sistematica lo studio teologico del mistero di Cristo, cioè di quelle questioni abitualmente sviluppate nei trattati di cristologia e soteriologia.Il mistero di Cristo nasce come manuale per l'insegnamento universitario, ma è anche frutto di anni di docenza. La diversa provenienza accademica di suoi tre autori evita il rischio di un'angolatura eccessivamente particolare in modo che, pur mantenendo una stretta unità interna, il libro è frutto di esperienze diverse in ambito accademico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi sei tu, o Cristo? Un libro ecumenico di lettura sulla cristologia di Dietrich Bonhoeffer (gdt 274)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Wind Renate, Nessan Craig L.
Pagine: 96
Ean: 9788839907745
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Con la domanda incisiva e insistente "Chi sei tu, o Cristo?", prende inizio il crosto sulla Cristologia tenuto da Dietrich Bonhoeffer all'Università di Berlino nel tumultuoso semestre estivo del 1933. Il testo rappresenta una scrittura-chiave nell'itinerio teologico del giovane teologo. Il saggio del teologo nordamericano Craig Nessan ricostruisce la disavventura storiografica che questo testo ha subito, soprattutto negli Stati Uniti, in quanto è stato aggregato disinvoltamente alla teologia radicale. Il saggio della teologa tedesca Renate Wind ricostruisce invece le variazioni della Cristologia Bonhoefferiana, nel tentativo di recuperare il Bonhoeffer nella sua integralità. La Cristologia di Bonhoeffer, con la sua domanda centrale, se assunta nelle modulazioni della sua opera e alla luce della testimonianza della sua vita, diventa un manuale di cristologia ecumenica, di cui la parte centrale di questo breve volume cita i testi essenziali nel contesto di testi letterari ed ecclesiali, che contribuiscono a penetrarne il senso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "De la dramatizacion de los acontecimientos de la Pascua a la cristologia. El cuarto libro del Arbor vitae crucifixae Iesu de Ubertino de Casale"
Editore: Antonianum Pontificio Ateneo
Autore: Martínez Ruiz Carlos M.
Pagine: 629
Ean: 9788872570401
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal messia al Cristo"
Editore: Paideia
Autore: Jossa Giorgio
Pagine: 200
Ean: 9788839405920
Prezzo: € 16.30

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, Cristo e Signore dei primi cristiani. Una cristologia esegetica"
Editore: Borla Edizioni
Autore: Perrot Charles
Pagine: 304
Ean: 9788826313603
Prezzo: € 20.66

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO