Articoli religiosi

Libri - Dizionari Enciclopedie Vocabolari



Titolo: "Guida allo studio del greco del Nuovo Testamento"
Editore: Claudiana
Autore: Bruno Corsani
Pagine: 432
Ean: 9788868981938
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

La chiarezza della Guida allo studio del greco del Nuovo Testamento si manifesta nei risultati che derivano dalla sua utilizzazione. Non essendo richiesta, né prevista, alcuna precomprensione della materia, l’utente si ritrova accompagnato, passo passo, fino a padroneggiare una disciplina che difficilmente si sarebbe figurato così ricca di spunti e suggestioni. Il lettore si scopre introdotto in un territorio che non consiste solo nel patrimonio che per convenzione definiamo «greco biblico» ma è alla radice di un processo, storico-culturale oltre che religioso, durato venti secoli. In altre parole, una lettura integrale della Guida può costituire la chiave di accesso a un mondo di cui non tutti immaginano l’esistenza, che non consiste soltanto negli scritti che formano il Nuovo Testamento, bensì rappresenta la struttura portante della civiltà di cui siamo eredi e continuatori.

In allegato: Soluzioni degli esercizi, a cura di Agnes Linder.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dizionarietto di latino"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Paolo Cesaretti , Edi Minguzzi
Pagine: 352
Ean: 9788828400158
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Ancora oggi, Oriente e Occidente organizzano in latino lo spazio e il tempo con i nomi dei mesi del calendario; sono latine molte parole del diritto e della religione, dell'economia e del commercio, dell'amministrazione, dell'urbanistica e della politica. In questo Dizionarietto di latino Paolo Cesaretti e Edi Minguzzi, autori del fortunato Dizionarietto di greco. Le parole dei nostri pensieri (ELS La Scuola, 2017), propongono oltre 900 parole, raggruppate in circa 300 voci scelte nell'ampio arco cronologico che va dal VI secolo a.C. alle formulazioni più recenti. Di ogni termine si ricostruiscono l'etimologia, l'evoluzione, gli esiti più recenti nelle lingue moderne (da tutor a mass media a privacy a sponsor) e il significato (talvolta sorprendente) che emerge dal raffronto con le altre lingue indoeuropee (sanscrito, greco, lingue celtiche, germaniche, slave). Un'opera preziosa per studiosi, studenti (dai licei alle università) e per il pubblico sensibile ai temi della cultura classica e dell'Europa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Evagrius Magister"
Editore: LAS Editrice
Autore: Sajovic Miran
Pagine: 168
Ean: 9788821313219
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il volume, intitolato Evagrius Magister. Summa grammaticae Latinae. Exercitia explicata. Lexica, è il naturale accompagnatore del manuale di latino Evagrius Magister. Scholae Latinae (2018), composto di tre parti.

La prima parte contiene le norme essenziali di grammatica latina trattata nel testo Scholae Latinae.

La seconda parte riporta le soluzioni degli esercizi (exercitia explicata) proposti per i singoli paragrafi.

La terza e ultima parte, più sostanziosa, riporta i vocabolari (lexica) con la traduzione delle parole latine nelle lingue che sono più usate dagli studenti dell’Università Pontificia Salesiana (italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese, polacco e cinese).

L’autore, il prof. Miran Sajovic, sacerdote salesiano, con questo manuale cerca di rispondere ad una richiesta venuta non solo dai discenti autodidatti, ma anche da alcuni professori che hanno cominciato ad usare il manuale nei loro corsi di lingua latina.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario dei personaggi evangelici"
Editore: Marcianum Press
Autore: Santino Spartà
Pagine: 232
Ean: 9788865126172
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Il tema è trattato nella sua completezza, dando rilievo anche a quei soggetti evangelici di cui si ha appena memoria. L'autore equilibra il rigore scientifico, fondato sugli storici greco-latini, con una accurata indagine teologica, rivolta ai primi Padri del Cristianesimo. La prosa brillante ed incisiva restituisce molto bene le caratteristiche psico-sociologiche, le azioni, la spiritualità, il ruolo, le vicende di ogni personaggio, in armonia con il relativo ambiente.

Santino Spartà sacerdote, è dottore in Teologia e Lettere, ha pubblicato con la Libreria Editrice Vaticana, le Edizioni Paoline, la Società Editrice Internazionale, con la Newton Compton, con la Cittadella, oltre trenta libri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario biblico di letteratura italiana"
Editore: IPL
Autore:
Pagine: 1056
Ean: 9788878364752
Prezzo: € 90.00

Descrizione:Nell'ampio e affollato panorama degli studi che intrecciano Bibbia e letteratura italiana mancava un'opera in grado di offrire un quadro sistematico e il più possibile completo del legame che le opere e gli autori della nostra tradizione letteraria hanno intrattenuto con la sacra Scrittura. Il Dizionario biblico della letteratura italiana ha coinvolto con tale intento circa 150 studiosi, di grande prestigio e di molte Università, che hanno realizzato 270 voci, alcune delle quali si configurano come lemmi collettivi. L'opera spazia dalle origini della produzione letteraria in volgare fino al Novecento, con un'incursione del terzo millennio. Oltre all'indubbio valore scientifico, il Dizionario biblico della letteratura italiana costituisce un viaggio nelle pieghe più e meno remote della nostra storia letteraria, nella quale le parole della Bibbia rappresentano spesso un riferimento essenziale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grammatica della lingua ebraica"
Editore: Marietti
Autore: Antonio Carrozzini
Pagine: 192
Ean: 9788821113512
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Pubblicata per la prima volta negli anni Cinquanta e ripetutamente ristampata, questa Grammatica è tuttora uno strumento di conoscenza semplice e lineare per chi voglia avvicinarsi alla lingua ebraica antica e, in particolare, per chi è cultore delle scienze bibliche. Dopo una prima parte di introduzione storica, il libro si divide in tre grandi sezioni: Fonetica, Morfologia e Antologia. Quest'ultima è ampia e varia, sia nei generi letterari scelti sia nell'importanza del contenuto. La precede un esempio pratico di traduzione e analisi utile a guidare i primi passi degli studenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ebraico. Quaderno di scrittura. Le basi"
Editore: Assimil Italia
Autore: Shifra Jacquet-Svironi, Roger Jacquet
Pagine: 128
Ean: 9788885695085
Prezzo: € 10.90

Descrizione:Questo quaderno è stato appositamente concepito per insegnarvi a scrivere e leggere le consonanti e le vocali ebraiche, esercitandovi anche su alcune parole e su espressioni di uso comune. Passo dopo passo, matita alla mano, imparerete a scrivere grazie alle griglie e alle osservazioni sul tracciato delle lettere con l'indicazione delle frecce di orientamento. Vengono inoltre introdotte le regole fondamentali della pronuncia per consentirvi di progredire nelle vostre conoscenze dell'alfabeto ebraico anche dal punto di vista fonetico. Infine, arricchiscono l'opera delle informazioni linguistiche, storiche e culturali per farvi apprezzare e comprendere meglio come si siano evoluti nel tempo l'alfabeto e la lingua scritta. Introduzione alla lingua e alla scrittura ebraica. Tutto l'alfabeto lettera per lettera. Le vocali, le sillabe e diverse parole ed espressioni di uso comune.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decrescita: vocabolario per una nuova era"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 280
Ean: 9788816413078
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Il referencebook internazionale sulla decrescita. Oltre cinquanta lemmi, suddivisi per linee di pensiero e organizzati in ordine alfabetico: questioni centrali, azioni, alleanze e pratiche. Lo strumento più completo per chi voglia addentrarsi nel vocabolario di una nuova era.

Testi di:

Blake Alcott, Samuel Alexander, Diego Andreucci, Isabelle Anguelovski, Viviana Asara, Denis Bayon, David Bollier, Mauro Bonaiuti, Rita Calvário, Chris Carlsson, Claudio Cattaneo, Marta Conde, Chiara Corazza, Sergi Cutillas, Giacomo D’Alisa, Federico Demaria, Marco Deriu, Kristofer Dittmer, Arturo Escobar, Joshua Farley, Mayo Fuster Morell, Erik Gómez-Baggethun, Eduardo Gudynas, Silke Helfrich, Tim Jackson, Nadia Johanisova, Giorgos Kallis, Christian Kerschner, Serge Latouche, David Llistar, Sylvia Lorek, Joan Martinez Alier, Terrence McDonough, Mary Mellor, Barbara Muraca, Daniel O’Neill, Iago Otero, Philippa Parry, Susan Paulson, Antonella Picchio, Mogobe B. Ramose, Xavier Renou, Onofrio Romano, Juliet B. Schor, Filka Sekulova, Alevgül H. Xorman, Ruben Suriñach Padilla, Erik Swyngedouw, Gemma Tarafa, Sergio Ulgiati, B.J. Unti, Peter A. Victor, Solomon Victus, Mariana Walter.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole della liturgia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Emmanuela Viviano
Pagine: 160
Ean: 9788831550383
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo - come illustrano bene titolo e sottotitolo - prende in considerazione nomi di realtà e di e oggetti in uso in ambito liturgico, rispetto ai quali sono fornite informazioni importanti quali l'etimologia, il significato e l'uso, per favorire la comprensione dell'elemento in questione. Le parole esaminate non sono riportate in ordine alfabetico, ma unificate attorno a elementi significativi e centrali, quali: Parola di Dio, Chiesa, vesti sacre, vasi sacri e oggetti per il culto liturgico, biancheria e accessori dell'altare, vesti liturgiche e insegne, libri liturgici, Rito di Benedizione degli oli, ecc. Il principio che dà ragione di questo sussidio è l'importanza di comprendere la lingua parlata in ambiente liturgico per sentirci pienamente a nostro agio nelle varie celebrazioni, consapevoli che il sapere umano oggi diventa sempre più ampio: perché non acquisire anche queste, pur semplici, competenze della nostra fede?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Annuario pontificio (2018)"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 2309
Ean: 9788826601274
Prezzo: € 78.00

Descrizione:L' Annuario contiene informazioni e gli indirizzi completi della Santa Sede, di tutte le sedi apostoliche e le istituzioni cattoliche nel mondo: gli uffici della Curia Romana, i corpi diplomatici presso la Santa Sede, gli ordini religiosi in tutto il mondo, le Accademie Pontificie e le Università, un sommario statistico e molto altro ancora. Uno strumento indispensabile per essere aggiornati sulla vita e l'organizzazione della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Evagrius Magister. Scholae Latinae"
Editore: LAS Editrice
Autore: Sajovic Miran
Pagine:
Ean: 9788821313110
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Il manuale, intitolato Evagrius Magister, propone un approccio che segue, in gran parte, il metodo naturale per l’apprendimento delle lingue antiche. Esso permetterà al discente di imparare le particolarità del latino ecclesiastico, sia quelle lessicali sia quelle morfosintattiche, che si differenziano, in parte, da quello che di solito chiamiamo “latino classico”. Il manuale, infatti, si caratterizza per l’inserimento di numerosi testi della Latinitas Christiana che appartengono alla tradizione indelebile della Chiesa cattolica, come, per esempio, antifone mariane, alcune parti dell’ordo Missae, brani della Vulgata, dei Padri della Chiesa, e degli scrittori medievali, alcuni canoni del Codice di diritto canonico, etc. Il manuale, dunque, è indirizzato innanzitutto agli studenti dei seminari minori e maggiori, delle facoltà di teologia, ai candidati alla vita consacrata, in definitiva a tutti quelli che si avviano allo studio serio delle diverse discipline teologiche, della dogmatica, della liturgia, della patristica, del diritto canonico, perché la maggior parte delle fonti di queste materie è in lingua latina. L’autore, il prof. Miran Sajovic, sacerdote salesiano, si augura che con questo manuale la lingua latina ricuperi nuovamente il suo posto d’eccellenza tra i futuri sacerdoti, religiosi e cultori del pensiero teologico cristiano.

Variae viae ac rationes sunt, quibus tirones ad linguae Latinae scientiam perduci possunt. Et magistris et discipulis tradimus librum, cui titulus est Evagrius Magister, quo novam viam ac rationem ad thesauros sermonis Latini in Ecclesia Latina semper vigentis ostendimus. Omnes enim, cum hoc libro sedulo utantur, paulo post primas scholas gradatim et constanter perlegere poterunt primum brevissimos, deinde maiores locos Latinos pertinentes ad Bibliam Sacram, liturgiam, Patres sanctos, leges Iuris canonici et cantum Gregorianum.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione alla lingua araba"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Martino Diez
Pagine: 304
Ean: 9788834334225
Prezzo: € 28.00

Descrizione:«Parlo arabo?» Il modo di dire illustra meglio di tanti discorsi l'aura di proverbiale difficoltà che avvolge questa lingua. Ma quali sono le sue caratteristiche? È realmente così ardua? È vero che esiste una grande differenza tra forma scritta e parlata? E che rapporto c'è tra arabo e Islam? Il volume si propone di rispondere a questi e altri interrogativi, evidenziando il nesso vivo tra la lingua araba e la civiltà che in essa si è espressa e continua a esprimersi. Le parlate semitiche e i loro principali tratti comuni, l'arabo pre-islamico e la lingua del Corano, lo sviluppo della riflessione grammaticale, il contatto con la modernità, i dialetti e il loro complesso rapporto con il classico, ma anche i dizionari e la calligrafia, sono alcuni degli argomenti affrontati in questo libro. Esso si rivolge a quanti, avendo già iniziato a studiare arabo, desiderano avere una visione più chiara dello statuto e del funzionamento di questa lingua.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole in azione. Volume II"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Wael Farouq
Pagine: 390
Ean: 9788834333266
Prezzo: € 38.00

Descrizione:L'Europa ha conosciuto lo studio e l'insegnamento della lingua araba fin dal medioevo, quando questa era la lingua della civiltà, della scienza e della filosofia. Il metodo di studio adottato a quell'epoca - e ancora adesso - è noto come metodo della grammatica e della traduzione. Oggi, tuttavia, di fronte alla complessità del mondo contemporaneo, e all'ampliarsi e ramificarsi delle relazioni che legano l'Europa ai paesi arabi, lo studente ha bisogno di qualcosa di più oltre alla comprensione del contenuto dei testi antichi. Nell'ambito di una 'rivoluzione' della comunicazione e della globalizzazione, le abilità comunicative si pongono al centro dell'interesse dello studente e costituiscono un requisito necessario alla realizzazione di qualsiasi professione che abbia a che fare con il mondo della lingua araba odierna. L'arabo fus.h. a- ha subito una grande evoluzione, tanto che i linguisti, oggi, distinguono fra un arabo classico e un Arabo Moderno Standard (MSA), influenzato, cioè, dalla realtà contemporanea e dalla terminologia che l'accompagna, difficile da reperire nei dizionari classici. In questo testo - e negli altri volumi della serie - s'intende presentare proprio questa lingua araba contemporanea: la lingua dell'economia, della politica, dell'informazione e della cultura. Il libro trae profitto dalla grande evoluzione avvenuta nel campo della linguistica e delle scienze a essa collegate, avvalendosi della metodologia più moderna sviluppata nell'ambito di una nuova disciplina specialistica che, nella maggior parte delle università italiane, non è ancora penetrata: l'insegnamento dell'arabo come lingua straniera (TAFL, Teaching Arabic as a Foreign Language).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Archeologia classica"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Chiara Tarditi
Pagine: 288
Ean: 9788834334331
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il manuale esamina la produzione architettonica e figurativa del mondo greco, a partire dalla caduta della civiltà palaziale micenea fino alla conquista da parte di Roma dell'ultimo dei regni ellenistici. In questo lungo arco di tempo si osserva lo sviluppo di una serie di elementi culturali, politici e artistici che risultano assolutamente innovativi rispetto a quanto elaborato nel resto delle civiltà antiche e che, assorbiti nel mondo romano e ripresi a partire dal Rinascimento, condizioneranno fortemente la cultura europea e occidentale fino almeno all'inizio del XX secolo. Se dal punto di vista storico e politico tra i contributi fondamentali vi sono l'introduzione del concetto di democrazia e lo sviluppo del pensiero razionale filosofico, per quello che riguarda la produzione artistica si devono segnalare in particolare la definizione degli ordini architettonici e l'elaborazione di un nuovo modo di rappresentare la figura umana, basato sulla corretta resa dell'anatomia, del movimento, della naturalezza intesa come esatta imitazione, mimesis, della natura. Nel corso del testo si seguirà lo sviluppo cronologico di questo percorso, inquadrando storicamente e interpretando alla luce degli studi più recenti i monumenti e le opere che meglio ne rappresentano i diversi aspetti architettonici, produttivi e artistici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compendio dei Miracoli di Gesù"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine: 1472
Ean: 9788839901194
Prezzo: € 160.00

Descrizione:Fino a ieri i miracoli affascinavano: godevano di una forza magnetica di attrazione. Oggi, in piena marcia trionfale della ragione illuministica, non risultano immediatamente credibili e sfidano la nostra propensione a meravigliarci: in alcuni casi scandalizzano, in altri provocano, il più delle volte sono intesi come una forma sorpassata di superstizione. Ma che cosa significa propriamente parlare di "miracolo"? Per esempio: un fenomeno che oggi definiamo "guarigione spontanea" è identico a ciò che ieri veniva chiamato "miracolo", che forma di linguaggio si adotta, quali presupposti si hanno? Come comprendere e narrare, in definitiva, ai giorni nostri, i miracoli attribuiti a Gesù dalla tradizione neotestamentaria? Nella sua parte introduttiva, il volume chiarisce anzitutto questioni di metodo sul genere letterario e offre una panoramica esaustiva della ricerca storica. Nella parte centrale, ogni racconto di miracolo viene esaminato nel dettaglio, analizzandone la forma linguistica, la struttura narrativa, il contesto storico e sociale, lo sfondo religioso e teologico. Segue, per ciascuno, una proposta di comprensione attualizzante, recuperando l'intenzione comunicativa presente in origine. Il nutrito team di autori si sforza costantemente di tessere un dialogo pluridisciplinare, ingaggiando un confronto specialmente con le scienze umane. Una particolare attenzione viene poi dedicata agli aspetti estetici e linguistici delle narrazioni - al loro potenziale per l'esegesi - e alla storia della ricezione di quei testi. Non mancano infine degli excursus tematici che arricchiscono, volta per volta, lo sguardo complessivo sullo specifico racconto di miracolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Sapientia Latina""
Editore: Lateran University Press
Autore: Corrado Calvano
Pagine: 422
Ean: 9788846511799
Prezzo: € 28.00

Descrizione:La teoria grammaticale greco-latina ha rappresentato per secoli una conquista importante dello spirito umano. Ma gli apporti della linguistica storico-comparativa dell'Ottocento hanno consentito un perfezionamento considerevole di alcune nozioni. Sono stati poi compiuti eccellenti tentativi di applicare alla grammatica latina qualche nuova teoria tra quelle proposte dalla linguistica generale nel Novecento per rimediare a inadeguatezze o incoerenze della teoria tradizionale. Perché non approfondirne lo studio e tentare nuovi approcci a problemi che riguardano direttamente la glottodidattica? Il manuale presuppone un buon livello di conoscenza della lingua italiana. Tuttavia parte dalla spiegazione delle più elementari nozioni di grammatica e di analisi sintattica non solo perché talvolta esse vengono riformulate nel quadro della teoria modulare-stratigrafica, ma anche perché è rivolto pure a studenti provenienti da ogni parte del mondo con una formazione linguistica di base diversa da quella europea. Per questa ragione nella prima parte vengono proposti molti esercizi che possono apparire agli italiani piuttosto facili, e talora eccessivamente semplificati. Sapientia Latina, il nuovo manuale per apprendere il latino, presenta un modello di metodologia didattica non diverso sostanzialmente da quello collaudato nell'insegnamento delle lingue moderne soprattutto sotto la spinta dell'esigenza di semplificare l'acquisizione delle regole grammaticali e di ridurre al minimo il ricorso alla traduzione. Si espongono quindi sinteticamente e sistematicamente le regole fondamentali e si chiede all'alunno di applicarle in lunghe liste di brevi frasi in modo da fissarle bene nella memoria e da sviluppare degli automatismi. La funzione del docente rimane essenziale, ma non più rivolta prevalentemente a correggere la traduzione di frasi e brani. Le sue lezioni consisteranno soprattutto in una spiegazione delle nozioni grammaticali più ampia di quella offerta nel testo, adattata al livello di conoscenze dei suoi alunni, e nella correzione degli esercizi. Questo manuale però, oltre a proporre una riformulazione delle regole della grammatica latina in una cornice 'modulare-stratigrafica' offerta dalla linguistica moderna, ha un'altra peculiarità: intende preparare alla lettura di testi di carattere non soltanto narrativo o poetico, ma anche filosofico e giuridico. Raccoglie infatti i materiali approntati in trent'anni di esperienza didattica in ambiente universitario romano per alunni provenienti da varie parti del mondo, come propedeutica agli studi di diritto romano, filosofia, teologia e diritto canonico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuova enciclopedia di bioetica e sessuologia"
Editore: Elledici
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 2333
Ean: 9788801063035
Prezzo: € 85.00

Descrizione:543 voci, di cui 118 nuove, per l’:opera più: completa nel suo genere. Articoli snelli e di portata sociale, per ampia diffusione anche in ambito pastorale. Hanno collaborato 373 specialisti, i più noti esperti italiani e stranieri degli ambiti trattati docenti, medici, giuristi, filosofi, teologi, psicologi, umanisti, sociologi, ecologisti, esperti in scienze della famiglia, giornalisti...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'insoluto"
Editore:
Autore: Sergio Nazzaro , Pietrangelo Buttafuoco
Pagine: 144
Ean: 9788831175302
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una biografia diventa l'occasione per compilare un vocabolario di ricordi, intuizioni e immagini. L'incontro con Pietrangelo Buttafuoco e con la sua vita si trasformano nella circostanza per riscrivere un linguaggio che diventa viaggio per l'Italia. L'ambizione sarebbe quella di provare a scrivere una grammatica della memoria, della tradizione, ma anche dell'innovazione e dell'integrazione. Le parole scelte sono quelle del vivere quotidiano, parole ripetute tante volte e fermate nel silenzio di una riflessione. Altre sono parole desuete, dialettali, parole che provano a comporre una narrazione che vorrebbe scuotersi dalle spalle la polvere del pensare comune. Un vocabolario che s'interroga, perché ogni parola è un dubbio che non sempre chiede di essere sciolto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dizionarietto di greco"
Editore: La Scuola
Autore: Paolo Cesaretti , Edi Minguzzi
Pagine: 256
Ean: 9788826500010
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Chi ha detto che il greco è marginale nel panorama delle lingue moderne o, peggio, che il greco antico è una lingua morta? Questo Dizionarietto, con una cavalcata interdisciplinare attraverso le parole (da Accademia a Zoologia), mostra come l'universo linguistico greco sia il serbatoio concettuale di 3000 anni di cultura occidentale, come dimostrano anche i neologismi che hanno caratterizzato le scienze negli ultimi secoli (dalla fisica alla cibernetica, dalla economia alla psicoanalisi). Per ogni lemma si presentano l'etimologia, la fortuna culturale, gli esiti, spesso paradossali, nella lingua comune, le curiosità e l'uso, con brevi citazioni di passi greci proposti nell'originale, trascritti e tradotti. Utile a chi ha frequentato il liceo classico, ma anche a chi proviene da altri percorsi, il Dizionarietto di greco offre ai lettori la "carta d'identità" della nostra cultura. E consente di riscoprire con occhi nuovi la più formidabile macchina per pensare (e sentire) mai elaborata: la lingua greca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lessico del Nuovo Testamento per radici"
Editore: Terra Santa
Autore: Rosario Pierri
Pagine: 492
Ean: 9788862405195
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Lo studio di una qualsiasi lingua, antica o moderna che sia, ha tra i suoi passaggi necessari l'assimilazione del lessico. Un passaggio che spesso si rivela un vero e proprio scoglio. I metodi di insegnamento e memorizzazione proposti sono molti ma di certo non possono prescindere dal continuo esercizio, dall'uso delle parole e dallo studio della grammatica. Con questo Lessico, frutto di molti anni di lavoro e di esperienza sul campo, l'Autore propone un sussidio integrativo ai lessici di greco del Nuovo Testamento già in uso. La singolarità e il valore di questa opera sta nel guidare il lettore alla radice che è all'origine di ciascun vocabolo. Questo favorisce un approccio ragionato e non solo mnemonico. Come scrive l'Autore stesso nella presentazione del volume: «Per sfruttare al meglio e progressivamente come sussidio integrativo il presente lavoro, per ogni parola dei vocabolari si può rimandare al Lessico, in modo da inquadrarla sotto una radice e in un gruppo di corradicali. Con quale intento? Per insegnare agli studenti a riconoscere nei termini i radicali e a fissarne il significato all'interno di una famiglia di parole. Tale procedimento, per esperienza personale, si può applicare fin dalla prima lezione».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario delle religioni"
Editore: Jaca Book
Autore: Eliade Mircea, Couliano Ioan P.
Pagine: 256
Ean: 9788816414099
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

I dizionari delle religioni esistenti sono abbastanza numerosi, compilazioni di un solo autore oppure opere collettive. Ma non c’è bisogno di dire che scrivere un dizionario delle religioni che sia, a un tempo, corretto (dal punto di vista scientifico) e accessibile è un’impresa insensata, a meno che l’autore o gli autori non dispongano di un filtro che consenta loro di gettare una luce originale sul sistema delle religioni.
Mircea Eliade aveva senza dubbio un suo filtro ermeneutico, non meno che un’incomparabile esperienza nello studio delle religioni. Inoltre era dotato di una curiosità rara quanto la sua duttilità metodologica. Infatti, alla fine della sua carriera, egli invidiava la libertà e la creatività di cui godevano gli scienziati rispetto agli storici e agli altri studiosi universitari nel settore delle scienze umane, le cui inibizioni egli attribuiva a un grande complesso di inferiorità.
Negli articoli più complessi di questo dizionario si sottolineerà il carattere sistemico della religione; questa concezione, benché espressa in maniera diversa, è presente in Mircea Eliade sin dai suoi primi libri. […] Fedele a un ideale che egli aveva più volte enunciato, ho cercato continuamente di ampliare l’orizzonte delle mie conoscenze di storia delle religioni fino a integrare la bibliografia essenziale di tutte le religioni conosciute. Senza tutti gli articoli che dal 1974 Eliade pubblicò su «Aevum, Revue de l’histoire des religions, History of Religions, Studi e materiali di Storia delle religioni,Journal for the Study of Judaism, Journal of Religion, Church History» e altri, mi sarebbe stato impossibile portare a termine felicemente questo progetto di dizionario delle religioni. A partire dal 23 marzo 1986 e fino alla sua morte, avvenuta il 22 aprile, ho visto Mircea Eliade tutti i giorni. Fino al 13 aprile le nostre discussioni di lavoro ebbero in generale come oggetto questo dizionario. […] Mircea Eliade non è più fra noi per darci l’approvazione finale a questo lavoro. Tuttavia, poiché desiderava che questo progetto venisse realizzato a ogni costo, non ho voluto abbandonarlo. […] Chiunque lo abbia conosciuto si ricorderà la straordinaria generosità di un uomo, la cui sola ambizione professionale era quella di far progredire la disciplina della storia delle religioni. Sono convinto che egli avrebbe accettato con entusiasmo tutto ciò che questo dizionario comporta di nuovo, in termini di metodo, ma sento di dovermene anche assumere la piena responsabilità, per quanto riguarda il contenuto e la forma.

Ioan P. Couliano



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bellezza e il suo artefice"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Camisasca Giancarlo
Pagine: 328
Ean: 9788868795092
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Attraverso un esame puntuale e sistematico di quattro termini usati frequentemente nell'Antico testamento e attinenti al concetto di bellezza, il volume cerca di fornire le premesse di carattere linguistico necessarie per sviluppare un discorso criticamente fondato sull'estetica dell'Antico Testamento. È quindi una trattazione di tipo fondamentalmente linguistico, che prende in considerazione tutte le occorrenze di detti termini, secondo uno schema costante, al fine di determinare i contesti possibili di ciascuno di essi, le sfumature di significato che nei vari casi vengono sottolineate e le connotazioni che vi sono implicate. Naturalmente si tratta solo di una parte del campo semantico della bellezza: molti altri termini potrebbero essere analizzati, ma quelli scelti presentano un alto grado di specificità ed una certa omogeneità semantica, come dimostrano i casi nei quali sono usati in parallelo reciproco. Il fenomeno della bellezza apparirà nell'Antico Testamento come un elemento non trascurabile soprattutto della concezione antropologica, anche se non mancano casi di applicazione a Dio, oltre che ad altre realtà naturali ed artificiali. In posizione periferica rispetto ad altre sfere di significato, quali ad esempio la moralità o la giustizia, la bellezza merita tuttavia di essere utilizzata come chiave per indagare il messaggio dell'Antico Testamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I dialetti indoeuropei"
Editore: Paideia
Autore: Bonfante Giuliano
Pagine: 136
Ean: 9788839400307
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grammatica italiana"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Alfredo Panzini
Pagine: 144
Ean: 9788867087112
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Pensare alla grammatica italiana ed evocare obblighi scolastici e regole di coniugazioni o concordanze è tutt'uno, e questo non la rende un argomento troppo allettante. Oggi, poi, può sembrare più utile studiare altre lingue, una innanzitutto, visto che l'inglese ha messo radici in parecchi ambiti della nostra vita (tecnologia, economia e politica) e nelle nostre scuole, senza contare che ci consente di comunicare con tutto il mondo globalizzato. E se invece un'ottima ragione per godersi il racconto di come funziona l'italiano risiedesse proprio in questa situazione diffusa di iper-comunicazione in una lingua franca un po' asettica e semplificata? Grammatica italiana di Alfredo Panzini non si limita a soddisfare esigenze di tipo puramente tecnico-funzionale come un qualsiasi manuale, ma rappresenta un piccolo tesoro di storia della lingua e delle sue parole, con usi, sfumature, etimologia, famiglia lessicale di appartenenza, citazioni letterarie. Un interessante e variegato «Prontuario delle incertezze» aiuta infine a risolvere quei dubbi che abbiamo un po' tutti e anche a soddisfare curiosità su parole e costruzioni che sentiamo usare tutti i giorni. D'altra parte la lingua è ben di più che un semplice mezzo di comunicazione: più si arricchisce il nostro lessico, più acquista complessità il nostro pensiero e con esso il nostro senso critico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liber Annuus LXVI-2016"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 538
Ean: 9788862404907
Prezzo: € 100.00

Descrizione:La rivista annuale Liber Annuus pubblica studi nelle discipline bibliche, linguistiche e archeologiche. Comprende anche relazioni preliminari sulle campagne di scavo condotte dai professori dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme e dai loro collaboratori in Israele e in altre istituzioni di ricerca. La rivista fu fondata tra il 1950 e il 1951 da un professore dello Studium Biblicum Franciscanum, ente di cui costituisce la pubblicazione annuale e dei cui professori, nei rispettivi ambiti di ricerca, propone i contributi scientifici, integrati da quelli di studiosi di altri istituti ed accademie. Oltre a contributi di carattere esegetico, linguistico e letterario sull'Antico e il Nuovo Testamento, il Liber Annuus pubblica studi sulla storia e l'archeologia del mondo biblico in generale, e del Giudaismo e della prima età cristiana in particolare. Ogni anno gli archeologi dello Studium Biblicum Franciscanum pubblicano qui le prime relazioni relative agli scavi effettuati in Israele, Palestina, Giordania, Siria ed Egitto. La rivista contiene contributi in più lingue, con abstract in inglese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU