Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Diritto



Titolo: "Non esigibilità"
Editore: Lateran University Press
Autore: Anita Titomanlio
Pagine: 282
Ean: 9788846511133
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Partendo dalle diverse posizioni storico – filosofiche sottese alle due codificazioni, il lavoro affronta le questioni della coordinatio forum, discrezionalità dell’autorità, principio di legalità, per giungere all’analisi della non esigibilità nell’ottica retributiva e riparativa. La persona in relazione alla commissione del delitto, frattura con la comunità, diventa occasione di giustizia dialogica. Il raffronto tra diritto penale canonico e statuale italiano, i cenni alla Costituzione italiana, evidenziano l’essenzialità della Restorative Justice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il diritto alla salute e la proprietà intellettuale: nuova strada?"
Editore: Lateran University Press
Autore: Carlo Maria Marenghi
Pagine: 382
Ean: 9788846510846
Prezzo: € 29.00

Descrizione:L'accesso ai farmaci è parte integrante del più ampio tema del diritto alla salute, che a sua volta è parte del dibattito internazionale su equità e diritti umani. Tuttavia è interessante notare che, mentre la salute è menzionata come diritto umano fondamentale in 135 Costituzioni, solo cinque Paesi riconoscono espressamente nel loro ordinamento l'accesso ai farmaci essenziali come componente del più ampio diritto alla salute.La monografia analizza il rapporto che intercorre tra proprietà intellettuale e diritto alla salute, individuando un ambito concreto di applicazione di tale rapporto: l'attività in materia di brevetti dell'Organizzazione Mondiale del Commercio e le conseguenze prodotte dalla normativa TRIPs quanto alla protezione della proprietà intellettuale.Proprio il rafforzamento dei diritti di proprietà intellettuale ha condotto Stati, Organizzazioni intergovernative, organizzazioni della società civile e mondo accademico ad esprimere crescenti preoccupazioni nei competenti fora della Comunità internazionale. Delle diverse posizioni sin qui emerse si illustra non solo l'aspetto patologico dei meccanismi operanti, ma soprattutto il loro profilo sostanziale e procedurale, prospettando la necessità di elaborare un'alternativa al sistema esistente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ephemerides Iuris canonici (2016) vol.2"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788865124918
Prezzo: € 30.00

Descrizione:In questo numero la parte monografica è dedicata al tema del Diritto matrimoniale e ai processi matrimoniali riformati da Papa Francesco, con contributi di H. Franceschi, J. Llobell, D. Salachas, M. A. Ortiz, L. Lacroce e B. Ejeh. La rivista presenta inoltre un intervento dal titolo Stati confessionali e pluralismo religioso nella giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del Prof. G. Feliciani, nonché due contributi di carattere storico di F. Marti e J. M. Cabezas Cañavate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La buona Giustizia"
Editore:
Autore: Paola Brembilla, Giulio Conticelli, Loredana Garlanti, Bruno Meucci, Carmelo Mezzasalma
Pagine: 131
Ean: 9788864301259
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il capolavoro di Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene, a duecentocinquanta anni dalla sua pubblicazione (1764-2014) è una fonte inesauribile di ispirazione. Questo volume ricostruisce il contesto politico e culturale in cui è nato il celebre trattato, rievocando personalità quali Pietro Verri, che hanno influito profondamente sul pensiero di Beccaria, non meno di coloro che nel tempo, da Piero Calamandrei ad Adone Zoli e non solo, si sono richiamati alla sua opera capace di unire, con singolare forza, "commozione e raziocinio". Motivo non ultimo dell'immediato e durevole successo europeo della sua opera.«Parmi un assurdo che le leggi che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ordinino un pubblico assassinio».Cesare Beccaria

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo straniero detenuto tra diritto ed etica cristiana"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Fulvio Uccella
Pagine: 236
Ean: 9788820999261
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'Autore, un magistrato che per anni si è occupato dell'ordinamento penitenziario, verifica il trattamento penitenziario dello straniero in Italia. Ne emerge il dramma dell'uomo, il carcerato e il giudice, l'uno che subisce e l'altro che vorrebbe riversare nelle sue decisioni tutta la forza della fede. Il testo non è solo la presa di coscienza di una realtà carceraria di rispettare la dignità del detenuto (in particolar modo straniero). È soprattutto una analisi che connette il diritto con la morale e la morale cristiana, tra gli addetti ai lavori e che vuole connettere, tra quegli addetti ai lavori, la fiducia in uno Stato di diritto e la fiducia in uno Stato non confessionale, ove tutti abbiano diritto di cittadinanza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rappresentante pontificio all'ONU: la novità nella continuità"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Ennio Tardioli
Pagine: 398
Ean: 9788820998905
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il volume condensa insieme storia della Chiesa, diritto canonico, internazionale, pubblico ecclesiastico, diplomatico. Il filo conduttore che attraversa il volume è volto ad analizzare la missione specifica del Diplomatico pontificio nell'ambito multilaterale in particolar modo all'ONU. La prima parte del volume parte dalla definizione e dall'evoluzione storica del diritto diplomatico ed in particolar modo ne analizza i contenuti e gli istituti; considera la diplomazia multilaterale e ne evidenzia il significato. Allo stesso tempo esamina la diplomazia ecclesiastica della quale mostra l'evoluzione storica apportata dall'ecclesiologia del Concilio Vaticano II evidenziando alcuni contenuti salienti della "politica estera" messa in atto dalla Santa Sede. La seconda parte dell'opera affronta il tema dei Rappresentati del Romano Pontefice partendo proprio dal concetto di rappresentanza nella Sacra Scrittura, mutuata dal mondo greco e romano, analizzata nel quarto capitolo di carattere storico-linguistico. La Terza parte del volume analizza il panorama internazionale di cui l'ONU è parte integrante; la nascita, l'organizzazione e lo sviluppo di questa Istituzione emblema della diplomazia multilaterale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo di Natale"
Editore: Jaca Book
Autore: Gonnella Patrizio , Ruotolo Marc
Pagine: 192
Ean: 9788816305618
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un discorso potente e radicale quello di papa Francesco sulla giustizia e sulle carceri. Indignata è la sua critica alla giustizia, definita selettiva, populista con tendenze razziste. Il carcere viene definito luogo di produzione di dolore. La tortura è un plus di sofferenza, l’ergastolo una pena di morte nascosta. Papa Francesco non si accontenta di offrire una prospettiva di salvezza, come spesso la Chiesa si è limitata a fare. Non si affida alla retorica della rieducazione del reo. Il suo è un manifesto contro le derive securitarie degli ultimi decenni e contro un diritto penale che tratta le persone come nemici. La giustizia per papa Francesco deve essere sempre una giustizia «pro homine». In questo volume i curatori e altri ventuno autori, tra loro molto diversi per storia e professione, commentano le parole del Pontefice. Patrizio Gonnella, presidente di «Antigone» e della «Coalizione italiana per i diritti e le libertà civili». Scrive per i quotidiani «il Manifesto» e «Italia Oggi». Ha un blog sul sito del settimanale «L’Espresso », cura e conduce una trasmissione radiofonica. Ha scritto numerosi saggi e libri sui temi della giustizia, dei diritti umani e delle carceri. Tra gli ultimi, per Jaca Book, Carceri. I confini della dignità (2014). Marco Ruotolo, professore ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università Roma Tre, ove dirige il Master in «Diritto penitenziario e Costituzione». È autore di numerosi saggi sui temi delle fonti del diritto, dei diritti fondamentali e della giustizia costituzionale, fra cui Diritti dei detenuti e Costituzione (2002) e Dignità e carcere (ii edizione, 2014). È stato tra i coordinatori degli «Stati generali sull’esecuzione penale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Latino per il diritto canonico"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Agosto Mauro
Pagine: 232
Ean: 9788868793746
Prezzo: € 25.00

Descrizione:L'autore propone in questo libro-quaderno una ricchissima scelta di esercizi (di ripetizione, completamento, sostituzione, trasformazione) per condurre il lettore al pieno possesso teorico e pratico della morfologia e della sintassi latina di base con particolare riguardo alle esigenze del giurista intento allo studio del diritto canonico latino. L'opera nasce dalla viva esperienza didattica dell'Autore e insiste principalmente su tre ambiti: nomenclatura, applicazione di regole grammaticali, esercitazioni di composizione. I test di verifica all'inizio di ogni unità consentono di controllare il grado di assimilazione degli studenti e la loro capacità di riflessione linguistica. L'uso combinato di segni verbali e iconici intende stimolare l'intelligenza e la memoria, favorendo il consolidamento di strutture e lessico. La lunga sperimentazione didattica svolta con studenti impegnati per un solo semestre e senza preconoscenza della lingua ha dato risultati molto incoraggianti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quoties iustae obstent causae"
Editore: Lateran University Press
Autore: Giorgio Giovanelli
Pagine: 192
Ean: 9788846511041
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il diritto processuale canonico nel contemplare l'esistenza del processo giudiziale e di quello amministrativo affida la scelta del modus procedendi alla presenza o meno di iustae causae che, ostative alla via giudiziale, consentirebbero quella amministrativa. Scopo del presente lavoro è quello di offrire sia un'analisi circa lo status quaestionis su di un tema così delicato come anche offrire la proposta del processo penale giudiziale straordinario quale via sostitutiva della procedura amministrativa per meglio garantire che il processo sia giusto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La prova presuntiva nella giurisprudenza rotale più recente in tema di esclusione della dignità sacramentale del matrimonio"
Editore: Lateran University Press
Autore: Danilo Marinelli
Pagine: 368
Ean: 9788846510914
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Nel Motu proprio Mitis Iudex Dominus Iesus vi è la previsione esplicita della mancanza di fede personale tra le circostanze che rendono manifesta l'invalidità del consenso. Dallo studio delle presunzioni elaborate nella giurisprudenza rotale più recente emerge la distinzione tra la semplice carenza di fede, che di per sé non irrita il matrimonio, e il fermo rifiuto di ogni dipendenza da Dio, che può costituire la causa proporzionata e grave dell'esclusione di qualche proprietà o elemento essenziale o della stessa della sacramentalità del matrimonio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ecclesia speculum iustitiae"
Editore: Tabula Fati
Autore: Giovanni Parise
Pagine: 304
Ean: 9788874755295
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Questo studio approfondisce il contenzioso amministrativo canonico, riflettendo altresì sull’importanza della giurisprudenza del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. La possibilità di un sindacato di giustizia a cui i fedeli possano ricorrere contro gli atti singolari posti dall’autorità amministrativa competente è stato salutato con entusiasmo pressoché unanime della dottrina, in quanto esso rappresenta certamente un frutto dell’approfondimento teologico apportato dal Concilio Vaticano II in materia ecclesiologica: non poteva mancare nella Chiesa – che deve essere nel mondo speculum iustitiae – la tutela giudiziaria dei fedeli dinnanzi a possibili arbitrarietà compiute dall’autorità, di qui la necessità di prevedere la deputazione, in seno alla Segnatura Apostolica, di vedere giudiziariamente – ovvero con imparzialità e terzietà – della legittimità degli atti amministrativi. A quasi cinquanta anni dall’introduzione della Sectio altera della Segnatura Apostolica, si potrà così giungere ad una valutazione circa la bontà di questo istituto, ma anche scorgerne alcuni punti problematici, che richiedono un’ulteriore riflessione per essere superati e, così, permettere un perfezionamento dello stesso. Ciò che anima questo studio è la consapevolezza della veridicità dell’espressione biblica che ci insegna che opus iustitiae pax. «Il libro che ho adesso il piacere di presentare è, soprattutto, uno studio analitico e ben ponderato della procedura attualmente vigente nel Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. […] Si tratta, in sintesi, di uno studio serio e di alto interesse, con tutta l’originalità di una monografia che apre strade ed è pioniera negli studi concernenti la nuova disciplina vigente nella Sectio Altera della Segnatura Apostolica. Il libro fa gli onori alle nuove norme promulgate da Benedetto XVI nel 2008, le quali, come si sa, hanno cercato di formulare ed elevare, a livello di legge, regole e criteri già presenti nel Tribunale per via di prassi negli anni precedenti.» (Dalla Prefazione di S. Ecc. mons. Juan Ignacio Arrieta, Segretario del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scioglimento in favorem fidei del matrimonio non sacramentale"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Sabbarese Luigi, Frank Elias
Pagine: 144
Ean: 9788840140919
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Sin dall'epoca apostolica la Chiesa ha messo in atto la potestà di dispensare in favore della fede, secondo le indicazioni di Paolo in 1 Cor 7, 12-15. Col passare del tempo, si è reso necessario ampliare e aggiornare il privilegio paolino alle diverse situazioni che creavano nuove esigenze spirituali, specie nei territori di missione. Le Costituzioni pontificie del sec. XVI rappresentano un significativo esempio di esercizio di potestà vicaria del Romano Pontefice, per situazioni legate allo specifico contesto missionario. Nel sec. XX i casi di scioglimento in favore della fede di matrimoni non sacramentali si sono moltiplicati al punto da richiedere l'introduzione di una normativa propria, emanata nel 1934, aggiornata nel 1973 e definitivamente approvata nel 2001. Conoscenza e retta applicazione delle norme Potestas Ecclesiae investono una problematica di grande rilievo nella vita della Chiesa, non solo per i territori di missione, ma anche per le terre di nuova evangelizzazione o per quelle regioni ove una fortissima secolarizzazione ha rimesso a tema il problema del matrimonio dei non battezzati. Partendo da alcune nozioni preliminari e storiche, si offre qui un commento delle norme vigenti anche considerando, in questa seconda edizione, gli importanti cambiamenti legislativi introdotti, in particolare, con la Lettera apostolica data m.p. Quaerit semper, di papa Benedetto XVI (30 agosto 2011), e con la Lettera apostolica data m.p. Mitis iudex Dominus Jesus e Mitis et misericors Jesus, di papa Francesco (15 agosto 2015). Segue una parte più pratica che presenta le diverse fattispecie e la procedura da seguire nell'istruttoria, con, in appendice, modelli e formulari adatti ai singoli casi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ius Missionale. Anno X/2016: Annuario della Facoltà di Diritto Canonico"
Editore: Urbaniana University Press
Autore:
Pagine: 380
Ean: 9788840140865
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La Chiesa, nella sua missio ad gentes, ha sempre dialogato con i popoli che haevangelizzato e con il diritto scritto e consuetudinario che li governa. La storiadel diritto missionario è una testimonianza molto eloquente del diritto dellaChiesa a servizio della missione e in dialogo con il mondo1.La missione fonda il diritto della Chiesa, la quale ha un proprio ordinamentooriginario e primario, con finalità specifiche ed esclusive. Costituita per fini soprannaturali,essa opera nel mondo, prende in prestito dalla cultura del tempo illinguaggio giuridico, non tralasciando le proprie peculiarità di comunità di fede.Per la propagazione della fede e per garantire una formazione solida e scientificadei missionari nel loro compito di evangelizzazione delle culture dei popoli, dal1º settembre 1933, il Pontificio Ateneo Urbano aveva a sé annesso il PontificioIstituto Missionario Scientifico, con facoltà di conferire gradi accademici nellediscipline missiologiche e giuridiche. In seguito, contestualmente a quella dimissiologia, fu eretta la Facoltà di diritto canonico, il 25 luglio 1986.Quest'anno la facoltà compie trent'anni di vita e di attività scientifica. Uno deifrutti di tale attività è l'annuario Ius Missionale che giunge con questo numero al10° anno di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "la legge prima della legge"
Editore: Castelvecchi
Autore: Fabio Ciaramelli
Pagine: 89
Ean: 9788869447310
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'opera di Lévinas ha attraversato il Ventesimo secolo e la sua crisi nel tentativo incessante di ricondurre le analisi teoriche alla materialità delle situazioni umane. Ha intercettato, rivolgendosi a un pubblico composto non solo da specialisti di filosofia, un'esigenza diffusa di alterità radicale spesso disattesa dal discorso socio-culturale dominante. Il cuore del suo pensiero è l'elaborazione di un vero e proprio paradigma dell'alterità, le cui diverse figure - la dualità dell'eros, l'irriducibilità dell'altro nella relazione etica e la resistenza della pluralità umana alla totalità - danno sostanza e contenuto al primato dell'etica "come filosofia prima". Cosi, la domanda fondamentale che ispira il pensiero di Lévinas non è più: "Perché l'essere e non piuttosto il nulla?", ma: "Come si giustifica l'essere?".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bonum coniugum"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 536
Ean: 9788820998523
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Sin dall'introduzione nel can. 1055 § 1 accanto al bonum prolis, quale fine essenziale cui il matrimonio indole sua naturali è ordinato, notevole è stato lo sforzo dottrinale e giurisprudenziale per definire l'identità ed il contenuto del bonum coniugum, rispetto ai tradizionali beni agostiniani. Il volume intende offrire i profili generali, vale a dire l'unidualismo della relazione matrimoniale (P. A. Bonnet), il rapporto tra bonum coniugum e principio di parità (A. Sammassimo), la relazione tra bene dei coniugi e sessualità coniugale (F. Catozzella), le implicazioni in ottica civilistica (M. Miele). La seconda parte è dedicata alla incapacità al bonum coniugum, tema che viene affrontato nei profili antropologici (G. Versaldi), nella prospettiva psichiatrica (C. Barbieri), nei possibili rapporti con la simulazione e l'errore (V. A. Todisco). La terza parte è dedicata alla simulazione del consenso per esclusione del bene dei coniugi. Dopo l'analisi della relazione con le altre forme di esclusione (G. Bertolini), viene indagata la possibile incidenza dell'assenza di fede (A. D'Auria) e sono passati in rassegna i profili probatori (F. Heredia Esteban). Segue l'appendice giurisprudenziale in cui, dopo una nota previa (R. Borza), trovano posto ben otto inedite decisioni rotali. Conclude il volume un'ampia nota bibliografica (P. Lobiati).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il processo matrimoniale più breve"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Sabbarese, Raffaele Santoro
Pagine: 120
Ean: 9788810408896
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Il libro analizza i tratti essenziali della riforma del processo matrimoniale canonico realizzata da Papa Francesco con la lettera apostolica «Mitis Iudex Dominus Iesus». Partendo dai lavori del Sinodo dei vescovi e dai numerosi interventi del pontefice, l'analisi si concentra sulla disciplina canonica del processo matrimoniale più breve davanti al vescovo diocesano - nella quale si sostanzia una delle principali novità legislative - e sull'analisi dei riflessi concordatari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persistent disobedience to church authority: history, analysis and application of canon 1371,2°"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Stephen S. Doktorczyk
Pagine: 336
Ean: 9788878393448
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Canon 1371, 2° calls for a just penalty to be imposed upon one who is persistently disobedient to a command or prohibition imposed by the apostolic see, an ordinary or other superior.With the goal of arriving at an authentic understanding of the canon, this work begins with a study of the fonts attributed to it, consisting of decisions rendered by pope or a dicastery. A historical approach continues in chapter two, with an examination of relevant CIC 1917 legislation.In addition to a detailed analysis of canon 1371,2°, this work considers jurisprudence of the Roman Curia, presented under the themes of disobedience to the Apostolic See or to one's ordinary; the value and importance of obedience; the need for competent authority to be vigilant and intervene when necessary; and now this intervention can serve as a pastoral instrument for the salvation of souls.This work also undertakes a contemporary and practical reading of canon 1371,2°, pointing out that the precept or prohibition imposed must be legitimate, that persistent disobedience must be present, and that the imposed penalty is to be just. It offers conclusions as to why the canon is important for the Church today, Obedience to competent authority on the part of the Christian faithful provides a healthy example to those outside the Church and can help protect the faithful. Proper implementation of what is called for in canon 1371,2° can prevent more grave disobedience in the future and promote good order in the Church.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra rinnovamento e continuità"
Editore: Urbaniana University Press
Autore:
Pagine: 132
Ean: 9788840140773
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume approfondisce diversi aspetti della riforma del processo canonico di nullità matrimoniale, introdotta da Papa Francesco con la promulgazione dei motu proprio Mitis Iudex Dominus Iesus e Mitis et Misericors Iesus. Tra le novità principali, volte a consentire una giusta celerità e semplicità del processo, vanno menzionate l'abrogazione dell'istituto plurisecolare della doppia sentenza conforme per il passaggio a nuove nozze e il nuovo processo breviore dinanzi al Vescovo. Muovendo dalla consapevolezza delle situazioni matrimoniali difficoltose di molti fedeli, questa riforma si ispira ad alcuni principi fondamentali che le conferiscono una spiccata connotazione pastorale, ferma restando la necessità di salvaguardare secondo verità e giustizia il principio della indissolubilità del vincolo matrimoniale. Un quadro complessivo del processo più breve, dei principi ispiratori e degli aspetti innovativi della riforma, potrà contribuire al compito quanto mai urgente di formare validi e preparati operatori dei Tribunali ecclesiastici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Consulenza matrimoniale del parroco"
Editore: Tau Editrice
Autore: Alessandro Madeddu
Pagine: 72
Ean: 9788862445139
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I sacerdoti, a meno che non abbiano fatto studi specifici, non possono conoscere tutte le varie sfumature per identificare con competenza i capi di nullità. L'opera intende offrire uno strumento semplice ma completo per capire e quindi svolgere una prima indispensabile mediazione, per poi eventualmente consultare i Tribunali ecclesiastici. Il libro vuole essere uno strumento utile e semplice, per questo è stato concepito immaginando un dialogo tra il sacerdote e la persona che a lui si rivolge per capire se il proprio matrimonio può essere dichiarato nullo. Il libro si propone di aiutare i parroci e tutti i sacerdoti in cura d'anime a trattare i casi di persone che vivono situazioni matrimoniali difficili, dalle quali possa emergere il fondamento di una nullità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritto sacramentale canonico"
Editore: Marcianum Press
Autore: Bruno Fabio Pighin
Pagine: 448
Ean: 9788865124758
Prezzo: € 39.00

Descrizione:La funzione santificante della Chiesa è esposta in modo originale e organico nel volume, che illustra la portata giuridica deisacramenti e degli altri atti del culto divino.Si tratta di un sistema basato sull'iniziazione cristiana che ha per centro l'eucaristia e che trova sviluppo pure nei sacramentali, nella pietà popolare, nei luoghi e tempi sacri. La sintesi globale fa emergere i diritti dei fedeli a ricevere dai pastori i doni salvifici, affidati da Cristo alla Chiesa per la crescita di tutto il popolo di Dio.Nuova edizione riveduta e ampliata

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Costituzione italiana aggiornata a gennaio 2016"
Editore: Pisa University Press
Autore:
Pagine:
Ean: 9788867416127
Prezzo: € 2.50

Descrizione:Con Introduzione di Saulle Panizza e Roberto Ramboli. Saulle Panizza è ordinario di Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Pisa. Roberto Ramboli è ordinario di Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pisa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il concetto giuridico di rappresentanza e la costituzione gerarchica della Chiesa"
Editore: Lateran University Press
Autore: Peter Sykora
Pagine: 360
Ean: 9788846510945
Prezzo: € 26.00

Descrizione:I concetti giuridici, per la loro giusta applicazione, hanno bisogno di approfondimento. Uno di tali concetti è quello di rappresentanza e la presente ricerca si propone di analizzarlo e offrirne una sintesi sistematica con uno sguardo particolare al diritto canonico, soprattutto alla costituzione gerarchica della Chiesa, e anche la sua collocazione nel diritto civile. Questa ricerca vuole aiutare i rappresentanti a rappresentare con responsabilità gli altri per il bene comune e delle singole persone nella società civile e per la salus animarum e il bonum Ecclesiae.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavoro, cittadinanza, famiglia"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 184
Ean: 9788834331927
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume contiene una trattazione aggiornata di due temi fra i più attuali del dibattito odierno, interrogandosi sul ruolo che la nazionalità e la famiglia possono ricoprire per rendere più saldi i legami di solidarietà nell'Italia di oggi. I due temi sono indagati non solo nella prospettiva del diritto, ma anche dal punto di vista di discipline diverse, così da restituire una visione completa delle questioni affrontate. Gli scritti qui raccolti prendono spunto da due convegni organizzati dal CEDRI - Centro europeo di diritto del lavoro e relazioni industriali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, sotto la guida del professor Mario Napoli.Contributi di: Maurizio Ambrosini, Domenico Bodega, Antonio G. Chizzoniti, Matteo Corti, Maurizio Logozzo, Mariella Magnani, Luigi F. Pizzolato, Alessandro Rosina, Francesco Totaro, Tiziano Treu, Antonio Viscomi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il matrimonio e la famiglia quale bene giuridico ecclesiale"
Editore: Edusc
Autore: M. Carlos J. Errazuriz
Pagine: 456
Ean: 9788883335778
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il libro offre un'esposizione d'insieme del bene giuridico del matrimonio e della famiglia nella Chiesa, in cui vengono trattate le questioni fondamentali del diritto matrimoniale canonico. In appendice sono invece raccolti i principali lavori che lungo gli anni l'autore ha dedicato a questi temi, cercando di mostrare anche in essi la fecondità di un approccio realistico al diritto inteso come il bene giusto. Il tema è molto attuale in un momento in cui Papa Francesco, dopo aver convocato due Assemblee del Sinodo dei Vescovi dedicate alla famiglia e pubblicato l'esortazione apostolica post-sinodale Amoris laetita, invita la Chiesa a vivere con particolare intensità la sollecitudine dei Pastori e di tutti i fedeli nei confronti di questo grande dono. E questo testo può aiutare a scoprire che il contributo del diritto canonico non può concepirsi in maniera meramente strumentale, quale semplice mezzo per regolarizzare situazioni, ma corrisponde alla dimensione di giustizia intrinseca ai rapporti coniugali e a tutti gli altri rapporti familiari, che va informata dal vero amore coniugale e familiare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fonti normative di diritto ecclesiastico"
Editore: Giappichelli
Autore: Barberini Giovanni, Canonico Marco
Pagine: 480
Ean: 9788834870419
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

Sommario

Costituzione della Repubblica Italiana. – L. 27 maggio 1929, n. 810: Trattato lateranense. – L. 25 marzo 1985, n. 121: Accordo di revisione del Concordato con protocollo addizionale. – L. 11 agosto 1984, n. 449: Intesa con la Tavola valdese. – L. 22 novembre 1988, n. 516: Intesa con l’Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste. – L. 22 novembre 1988, n. 517: Intesa con le Assemblee di Dio in Italia. – L. 8 marzo 1989, n. 101: Intesa con l’Unione delle Comunità ebraiche italiane. – L. 12 aprile 1995, n. 116: Intesa con l’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia. – L. 29 novembre 1995, n. 520: Intesa con la Chiesa Evangelica Luterana in Italia. – L. 30 luglio 2012, n. 126: Intesa con la Sacra Arcidiocesi ortodossa d’Italia ed Esarcato per l’Europa meridionale. – L. 30 luglio 2012, n. 127: Intesa con la Chiesa di Gesú Cristo dei Santi degli ultimi giorni. – L. 30 luglio 2012, n. 128: Intesa con la Chiesa Apostolica in Italia. – L. 31 dicembre 2012, n. 245: Intesa con l’Unione Buddhista Italiana. – L. 31 dicembre 2012, n. 246: Intesa con l’Unione Induista Italiana. – Tavola sinottica delle disposizioni contenute nell’Accordo di Villa Madama e nelle leggi di approvazione delle Intese. – L. 20 maggio 1985, n. 206: Protocollo di approvazione delle norme per gli enti ecclesiastici. – L. 20 maggio 1985, n. 222: Disposizioni sugli enti e beni ecclesiastici e per il sostentamento del clero cattolico. – D.P.R. 13 febbraio 1987, n. 33: Regolamento di esecuzione della legge 20 maggio 1985, n. 222. – D.P.R. 20 agosto 2012, n. 175: Intesa per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche. – D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66: Codice dell’ordinamento militare (estratto). – L. 1° aprile 1981, n. 121: Nuovo ordinamento dell’Amministrazione della pubblica sicurezza (estratto). – D.P.R. 28 ottobre 1985, n. 782: Approvazione del Regolamento di servizio dell’Amministrazione della pubblica sicurezza (estratto). – D.P.R. 7 agosto 1992, n. 417: Regolamento di amministrazione e di contabilità dell’Amministrazione della pubblica sicurezza (estratto). – D.P.R. 27 ottobre 1999, n. 421: Intesa sull’assistenza spirituale al personale della Polizia di Stato. – Decreto del Ministro dell’Interno dell’8 ottobre 2004 relativo all’assistenza spirituale al personale della Polizia di Stato. – D.P.R. 27 marzo 1969, n. 128: Ordinamento interno dei servizi ospedalieri (estratto). – L. 23 dicembre 1978, n. 833: Istituzione del servizio sanitario nazionale (estratto). – D.P.R. 20 dicembre 1979, n. 761: Stato giuridico del personale delle unità sanitarie locali (estratto). – D.P.C.M. 27 giugno 1986: Atto di indirizzo e coordinamento dell’attività amministrativa delle regioni in materia di requisiti delle case di cura private (estratto). – L. 26 luglio 1975, n. 354: Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà (estratto). – L. 4 marzo 1982, n. 68: Trattamento giuridico ed economico dei cappellani degli istituti di prevenzione e di pena. – D.P.R. 30 giugno 2000, n. 230: Regolamento recante norme sull’ordinamento penitenziario e sulle misure privative e limitative della libertà (estratto). – D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42: Codice dei beni culturali e del paesaggio (estratto). – D.P.R. 16 maggio 2000, n. 189: Intesa relativa alla conservazione e alla consultazione degli archivi di interesse storico e delle biblioteche degli enti e istituzioni ecclesiastiche. – Accordo del 5 dicembre 2006 in materia di descrizione bibliografica e trattamento delle raccolte appartenenti alle biblioteche ecclesiastiche. – D.P.R. 4 febbraio 2005, n. 78: Intesa relativa alla tutela dei beni culturali di interesse religioso appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche. – L. 24 giugno 1929, n.1159: Disposizioni sull’esercizio dei culti ammessi nello Stato. – L. 27 maggio 1929, n. 847: Disposizioni per l’applicazione del Concordato lateranense relative al matrimonio. – L. 18 luglio 2003, n. 186: Norme sullo stato giuridico degli insegnanti della religione cattolica. – L. 1° agosto 2003, n. 206: Disposizioni per il riconoscimento della funzione sociale svolta dagli oratori. – Norme del codice penale. – Altre norme di diritto comune. – Sentenze della Corte costituzionale. – Sentenze della Corte europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. – Atti e strumenti internazionali. – Norme comunitarie. – Norme del Codice di diritto canonico. – Norme generali. – I fedeli cristiani. – La costituzione gerarchica della Chiesa. – La funzione d’insegnare della Chiesa. – La funzione di santificare della Chiesa. – I processi. – I beni temporali della Chiesa. –



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU