Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Diritto



Titolo: "Iustitiam et iudicium facere"
Editore: LAS Editrice
Autore:
Pagine: 238
Ean: 9788821308031
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Il titolo di questo libro è stato preso da Genesi 18,19: «Infatti io l’ho scelto, perché egli obblighi i suoi figli e la sua famiglia dopo di lui ad osservare la via del Signore e ad agire con giustizia e diritto, perché il Signore realizzi per Abramo quanto gli ha promesso». Sono le parole del Signore, che incontra Abramo alle Querce di Mamre, rivelando così la sua vocazione. Il patriarca è stato chiamato ad insegnare al Popolo di Dio la via del Signore e ad aiutare il Popolo nel suo agire con giustizia e diritto. 
Questa immagine sembra riflettere anche quanto ha compiuto il Prof. Don Sabino Ardito, SDB, nella sua quasi trentennale attività come Professore e Decano per la Facoltà di Diritto Canonico dell’Università Pontificia Salesiana, oltre a quanto ha fatto attraverso vari uffici per l’Università, per la Congregazione Salesiana e per la Chiesa locale e universale. Il suo emeritato è un’occasione per noi – suoi studenti, suoi amici, suoi colleghi – per esprimere con il cuore il nostro apprezzamento e ringraziamento per tutto quello che ha fatto.

 

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Deontologia degli operatori dei tribunali ecclesiastici"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 240
Ean: 9788820985370
Prezzo: € 35.00

Descrizione:L'Arcisodalizio della Curia Romana con il presente volume ha inteso colmare una lacuna della dottrina canonistica.Pochi e settoriali sono infatti gli studi recentemente pubblicati sull'argomento.Il volume, nella sua prima parte, tende a dare uno sguardo organico alla materia a partire dagli sviluppi storici, per continuare con il rapporto fra norme morali e deontologia, fra deontologia e norme processuali, e su deontologia come problema disciplinare.Nella seconda parte si esaminano i principi deontologici in relazione ai protagonisti del processo canonico: i giudici, il Promotore di Giustizia e il Difensore del vincolo, i periti, gli ausiliari dei giudici e due saggi che riguardano gli avvocati.Il volume si conclude con un saggio di diritto comparato, fra ordinamento canonico ed italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decreta"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Rotae Romanae Tribunal
Pagine: 354
Ean: 9788820986223
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

A cura del Tribunale della Rota Romana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giustizia riparativa e mediazione nel diritto penale canonico"
Editore: Lateran University Press
Autore: Riondino Michele
Pagine: 212
Ean: 9788846507389
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Di fronte al mistero del male e del peccato, la cui presenza nella vita dei fedeli e della comunità interpella con dolorose urgenze la coscienza personale e comunitaria, la Chiesa sente un rinnovato desiderio di dare risposte ogni volta più adeguate. La tesi che intendiamo sostenere è che la teoria penalistica extracanonica, che si riconosce negli ideali della giustizia riparativa e della mediazione, può offrire al diritto penale canonico, sia nella dimensione sostanziale come in quella processuale, un valido supporto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lineamenti di filosofia del diritto"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Maglio Gianfranco
Pagine: 176
Ean: 9788825029154
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Un testo a guisa di manuale, un'introduzione al pensiero filosofico-giuridico con una panoramica sulla storia della filosofia del diritto e i problemi fondamentali in rapporto dialogico con la storia della filosofia e con la domanda teologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristianesimo e ordine civile"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Baget Bozzo Gianni
Pagine: 160
Ean: 9788882726416
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Vi sono due vie per avvicinarsi alla Verita': la Rivelazione per i cristiani e, per tutti, la legge naturale, attingibile con la ragione. Il mondo e' la cornice, la storia e' il processo in cui la natura umana si svolge. Popoli e nazioni sono chiamati a convergere ognuno seguendo una propria vocazione. E l'Italia e' portatrice di una vocazione da sempre legata al cristianesimo ed alla Sede di Pietro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tradizioni giuridiche nel mondo"
Editore: Il Mulino
Autore: Glenn Patrick
Pagine: 674
Ean: 9788815149251
Prezzo: € 45.00

Descrizione:

Alla competizione per la globalizzazione concorrono oggi tre principali candidati: l'Occidente, l'Islam e l'Asia orientale. Nessuno è in grado di prevedere il risultato di questa gara. Imbrigliati in forme di pensiero che scaturiscono dal colonialismo dei secoli XVIII e XIX, rischiamo di vedere la globalizzazione come mera espansione dell'influenza occidentale. In realtà è in corso una sostenuta islamizzazione (un quinto della popolazione mondiale è oggi di fede musulmana) mentre nel management e nelle relazioni industriali si assiste ad una crescente diffusione di tecniche organizzative asiatiche. È dunque improbabile che ci si stia dirigendo verso una singola cultura mondiale e cosmopolita. Il volume ricostruisce le sette maggiori tradizioni giuridiche presenti nel mondo, "figlie" di quelle religiose (indigena, talmudica, islamica, hindu, confuciana, civil law, common law). Di ognuna vengono esaminate le concezioni fondamentali, le istituzioni, il metodo, le affinità reciproche e le divergenze.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lezioni di diritto canonico"
Editore: Marcianum Press
Autore: Otaduy Javier
Pagine: 214
Ean: 9788865120392
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Questo manuale nasce dall'esigenza di fornire un volume di riferimento completo ed esauriente per coloro che si preparano ad affrontare la materia del diritto canonico. Il volume si compone di quindici lezioni, ciascuna seguita da letture di approfondimento dei maggiori giuristi di diritto canonico e completa di indicazioni bibliografiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve sussidio giuridico-canonico"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Ceccarelli Morolli Danilo
Pagine: 304
Ean: 9788888660172
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il presente libro nasce dalla volontà di fornire alcunistrumenti iniziali e di base agli studenti delprimo anno della Facoltà di Diritto Canonico edin particolare quella di diritto canonico orientale.L'autore dichiara di non offrire nel suo libro l'unicasola via per lo studio del diritto, piuttosto una possibilevia per iniziare ad essere studenti di dirittoed in particolare di quello canonico orientale. Dunqueil presente lavoro desidera fornire un ausilio ilpiù possibile pratico per gli studenti nell'acquisireuna mentalità giuridica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quaderni dello studio rotale"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 248
Ean: 9788820985462
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Il 20 volume (decimo della nuova serie) della pubblicazione periodica del Tribunale della Sacra Rota Romana, relativo all'attività dell'anno 2010.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La prova della nullità matrimoniale secondo la giurisprudenza della Rota romana"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 290
Ean: 9788820985363
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Con il XLII Congresso Nazionale di Diritto Canonico si è chiuso un ciclo triennale di studio della giurisprudenza della Rota Romana in materia di matrimonio canonico. Dopo i primi due anni dedicati esclusivamente alle tematiche di diritto matrimoniale sostanziale, si rivolge ora l'attenzione sul processo matrimoniale e sulle problematiche relative alle prove.Questo volume, che si inserisce nella collana "Studi Giuridici", intende proprio approfondire le indicazioni della Rota Romana riguardo le prove che vengono addotte a fondamento della richiesta nullità di un matrimonio, con l'aggiunta di un breve studio che mette a confronto i criteri utilizzati nel processo canonico con quelli adottati invece dai tribunali civili italiani.Il volume è di particolare interesse per gli Avvocati Rotali, per gli studenti di diritto canonico, le Facoltà di Giurisprudenza e le biblioteche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Profili di storia costituzionale [vol .1]"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Schiera Pierangelo
Pagine: 304
Ean: 9788837224837
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La matrice di questi "profili" è nei primi lavori di Pierangelo Schiera. Già nel 1970 con la traduzione di Otto Brunner, innovatore degli studi tedeschi dei primi del '900 sulla storia costituzionale di tardo medioevo e prima età moderna, dimostrava di aver preso sul serio la linea di ricerca del suo maestro, Gianfranco Miglio: quell'"unità di svolgimento" alla luce della quale leggere la peculiare storia dello Stato moderno. Una ricerca che, come si mostra in questi scritti, prende forma di paradigma: osservare l'evolversi del pensiero politico-giuridico moderno nell'orizzonte dinamico, "simbiotico", di storia e politica. Gli "svolgimenti", toccati qui per colpi di sonda, sono costellazioni di significati che ruotano attorno alle "funzioni sociali" dalle quali è transitata la storia dell'Occidente: dottrina politica e istituzioni hanno di fatto veicolato l'idea di "bencomune", "costituzionalismo", "disciplinamento". Ove appunto "storia costituzionale" va a definirsi non in senso riduttivamente formale, ma nella sua materialità, incrociando quell'insieme di elementi costitutivi della vita in comune degli uomini che ne definiscono l'origine e la destinazione. Con implicazioni che si fanno sentire sino ad oggi, e verranno messe in gioco nei prossimi volumi: il problema, attualissimo, di potere e legittimità (II) e del ruolo di individuo e modernità (III). Filo rosso del pensiero politico e giuridico moderno, il "costituzionalismo" è qui scrutato da una zona di confine: c'è la ricostruzione dei momenti decisivi della modernità (l'affermarsi dei diritti-doveri dell'uomo, il concetto di Stato, le istituzioni...) e delle sue categorie (ideologia, consenso, dottrina, disciplina, legittimazione, costituzione...), ma insieme v'è anche la capacità di leggere i fatti e i modelli interpretativi che di lì si originano proiettandoli nella storia dei loro effetti politico-sociali, vale a dire nella loro capacità di cambiare il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani e legalità"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 206
Ean: 9788815128270
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Viviamo in un periodo di rapidi cambiamenti e di crescenti contraddizioni in cui l'insicurezza e l'instabilità sociale sono sempre più sentite e sofferte. Sono condizioni dove i temi della convivenza e della legalità divengono cruciali. Come si rapportano i giovani d'oggi alle regole della convivenza? Qual è il loro concetto di legalità? Come si relazionano alle istituzioni? Frutto del contributo di autori che vantano esperienze di primo piano nel panorama culturale relativo al tema della legalità, questo volume fornisce attraverso un approccio integrato e multidisciplinare (dalla psicologia al diritto, alla società con il contributo di Pietro Grasso e don Luigi Ciotti) uno spaccato della relazione tra giovani e legalità a partire da una vasta ricerca a livello nazionale. Il libro è rivolto a coloro che sono interessati a comprendere i meccanismi che regolano gli atteggiamenti verso le norme e verso la violazione delle regole: dai responsabili di progetti di sensibilizzazione alla legalità e al senso civico fino alle forze dell'ordine.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' etica della democrazia"
Editore: Marietti
Autore: Cortella Lucio
Pagine: 270
Ean: 9788821187087
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Le sole norme giuridiche e le regole formali della democrazia non bastano a tenere assieme una società e a regolarne i processi. D'altra parte l'irriducibile pluralismo etico che caratterizza le società contemporanee sembra rendere impossibile l'imporsi di un unico sistema di valori come collante sociale e come riferimento identitario. Il solo terreno normativo capace di dare uno stabile fondamento alle democrazie contemporanee va perciò individuato in quell'etica che è già operante e incorporata nelle istituzioni dello Stato e che per questo motivo è già alla base del vincolo sociale fra i cittadini. È questo il significato fondamentale della teoria hegeliana dell'eticità. Secondo Hegel le istituzioni politiche non sono semplicemente dei meccanismi giuridici o delle procedure asettiche, ma hanno un ineliminabile lato etico che solo una teoria strumentalistica della democrazia continua a ignorare e a rimuovere. L'«etico» va qui inteso in senso etimologico come «dimora» abituale, luogo dell'abitare, tradizione consolidata di pratiche e consuetudini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gen-ius. La consulenza tra genetica e diritto"
Editore: Studium
Autore: Palazzani Palazzani
Pagine: 248
Ean: 9788838241307
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Laura Palazzani è ordinario di filosofia del diritto alla Lumsa, Libera Università Maria Ss. Assunta e Vicepresidente del Comitato Nazionale per la Bioetica.

La consulenza genetica è un processo di informazione e comunicazione che precede e segue l’effettuazione di un test genetico. La consulenza genetica non si limita a trasmettere informazioni mediche, ma implica anche il riferimento ad aspetti etici e giuridici che riguardano l’identità della persona e la libertà/responsabilità rispetto a scelte individuali e sociali. L’incremento di informazioni in qualche misura “sovraccarica” eticamente l’uomo, rendendo le scelte problematiche sotto vari profili. Si parla spesso di “appropriata” consulenza genetica. Ma che cosa significa consulenza genetica “appropriata”? Diversi sono i modi di considerare l’“appropriatezza” della consulenza in base al paradigma antropologico ed etico di riferimento. Anche la normativa sulla consulenza genetica lascia ancora aperte diverse problematiche, sia a livello legislativo che giurisprudenziale, nazionale ed internazionale. I contributi raccolti in questo volume consentono di delineare percorsi di riflessione, nel contesto della discussione bioetica e biogiuridica attuale.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filosofia del diritto e secolarizzazione"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788838241420
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Laura Palazzani è ordinario di filosofia del diritto presso la Lumsa, Libera Università Maria Ss. Assunta, Vicepresidente del Comitato Nazionale per la Bioetica e Membro dell’European Group of Ethics in Science and New Technologies presso la Commissione Europea.

Che cosa è la secolarizzazione? Non è facile partire da una definizione condivisa ed esaustiva. Per “secolarizzazione” si intende la irrilevanza della esistenza di Dio per la filosofia; la scristianizzazione; l’allontanamento dal sacro, dal trascendente; la negazione della metafisica, del pensiero “forte”; l’autonomia dell’uomo, nel pensiero e nelle azioni, dal riferimento al divino, al religioso. Tanti e altri sono i modi per definire la secolarizzazione e per descriverne i percorsi. Il volume raccoglie le riflessioni di alcuni filosofi del diritto sull’argomento. I percorsi filosofici (Cavalla, D’Agostino e Montanari) offrono un inquadramento storico-teoretico del problema; i profili (Amato Mangiameli, Manzin e Palazzani) consentono di interpretare alcuni elementi e categorie del dibattito attuale; gli itinerari (Andronico, Fuselli, Heritier, Moro, Saraceni) delineano ed esplorano aspetti e forme rilevanti della secolarizzazione nel diritto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa visibile"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Dario Composta
Pagine: 528
Ean: 9788820984526
Prezzo: € 26.00

Descrizione:

La seconda edizione del volume “La Chiesa Visibile”, proposta dalla L.E.V. a distanza di 25 anni dalla prima, prende in esame il fondamento teologico e l’analisi delle norme che regolano la vita ecclesiale alla luce del Concilio Vaticano II.

Si tratta di un ampio e completo trattato di teologia di diritto ecclesiale, disciplina che va oltre i meri tecnicismi giuridici e normativi e si focalizza sul dialogo tra la teologia e il diritto canonico, legittimando così la fondatezza e l’efficacia del Diritto della Chiesa.

Di particolare interesse risultano essere la densa presentazione dell’edizione del 1985 dell’allora Cardinale Joseph Ratzinger, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, riproposta in questa sede come voce più che mai autorevole, e l’ampia introduzione scritta dal curatore di questa seconda edizione del volume, Mons. Giuseppe Sciacca, Prelato Uditore della Rota Romana.

L’Autore, il compianto Don Dario Composta, sacerdote salesiano, fu docente presso la Pontificia Università Gregoriana, consultore della Congregazione per le Cause dei Santi e menbro dell’Accademia Teologica Romana e di S.Tommaso d’Aquino. Nel corso della sua vita ha pubblicato numerosi saggi in cui, come in questo lavoro, si fondono perfettamente teologia, filosofia e diritto, discipline di cui è stato grande studioso e profondo conoscitore.

Il volume è particolarmente indicato per gli studiosi di teologia e di diritto canonico.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza e diritto nella giustizia della Chiesa"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Fattori Gabriele
Pagine: 374
Ean: 9788834321041
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Nel Novecento la Chiesa cattolica ha affidato al Concilio Vaticano II il compito di "definire in modo nuovo la relazione tra fede e scienze moderne" (Benedetto XVI, Discorso alla Curia Romana, 22 dicembre 2005). Riconoscendo il "grandioso" progresso delle "scienze naturali e umane" (Gaudium et spes, n. 54) il Concilio ha espresso aperture significative alla psichiatria, alla psicologia e alla sociologia. È stata una svolta antropologica i cui effetti hanno interessato il pensiero della Chiesa nel suo insieme: sia le discipline speculative, come la teologia e l'antropologia cristiana, sia quelle pratiche, come il diritto e in particolare il diritto canonico matrimoniale. Il libro di Gabriele Fattori prova a rileggere la svolta antropologica conciliare alla luce delle sue applicazioni giurisprudenziali. Un ampio Repertorio giurisprudenziale ricostruisce la bibliografia scientifica e giuridico-interdisciplinare della Rota Romana nel post-Concilio. Attraverso le opere a carattere scientifico e gli autori citati nelle sentenze rotali la ricerca risale alle scienze e alle correnti scientifiche in uso nella giurisprudenza canonica postconciliare dimostrando come la svolta scientifica conciliare sia stata coniugata nel tempo con i tradizionali riferimenti teologici, antropologici e giuridici del diritto canonico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli atti amministrativi generali nel Codice di Diritto Canonico"
Editore: LAS Editrice
Autore: Mazzia Maria Maddalena
Pagine: 214
Ean: 9788821307683
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Una conoscenza sicura ed un corretto uso degli atti amministrativi sono garanzia per la giusta applicazione delle norme di legge. La certezza nell’applicazione delle leggi è tutela per la giustizia e la verità: di qui l’importanza di approfondire questa materia.
In una Chiesa che è entrata nel terzo millennio lo studio di norme dal carattere tecnico-giuridico s’impone, perché è anche attraverso gli atti amministrativi generali che la Chiesa si rende presente all’uomo d’oggi, nelle situazioni concrete in cui questi si viene a trovare. Nella pratica questi atti servono ad attuare i principi espressi dal Concilio Vaticano II, dal Codice di Diritto Canonico e dalle leggi che sono al presente emanate.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iustitia et iudicium"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 1238
Ean: 9788820983512
Prezzo: € 70.00

Descrizione:Questa pubblicazione costituisce un omaggio che la Pontificia Università Gregoriana e la Pontificia Università della Santa Croce (rappresentate rispettivamente da Padre Janusz Kowal e da Mons. Joaquin Llobell, curatori del testo) hanno voluto dedicare con sentimenti di profonda stima e riconoscenza a S.E. Rev.ma Mons. Antoni Stankiewicz, Decano del Tribunale della Rota Romana, in occasione del suo 75° genetliaco.L'imponente lavoro, composto da quattro volumi, si inserisce nella collana degli Studi Giuridici e raccoglie numerosi studi di Diritto Matrimoniale e Diritto Processuale Canonico.L'opera è di particolare interesse per gli avvocati rotali e gli studiosi di Diritto Canonico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nozione di responsabilità tra teoria e prassi"
Editore: CEDAM
Autore: Calabrò Gian Pietro
Pagine: XII-320
Ean: 9788813299354
Prezzo: € 31.50

Descrizione:

La ratio che governa questo volume collettaneo sta nel voler affrontare il tema della responsabilità nelle zone di confine tra i diversi campi del diritto, ove la schizofrenica separazione tra teoria e prassi viene continuamente messa alla prova, a volte entrando in contraddizione altre conciliandosi in una sintesi pacifica.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le privazioni e le proibizioni nel codice di diritto canonico del 1983"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Zbigniew Suchecki
Pagine: 298
Ean: 9788820984311
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il presente volume prende in esame le pene espiatorie e le censure nel Codice di Diritto Canonico del 1983. In particolare l'esposizione si incentra sulle proibizioni e l'applicazione delle sanzioni penali che la Chiesa impone ai fedeli che hanno commesso dei delitti, come ad esempio la proibizione di prendere parte come ministro alla celebrazione dell'Eucarestia o di qualunque altra cerimonia di culto pubblico, il divieto di celebrare e ricevere i sacramenti, o di esercitare funzioni in uffici, ministeri o incarichi ecclesiastici qualsiasi.L'Autore, Padre Zbignew Suchecki, sacerdote francescano è docente di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense e la Pontificia Facoltà di S. Bonaventura ed è inoltre consultore della Congregazione delle Cause dei Santi.Il volume è di particolare interesse per gli studiosi e le facoltà di Diritto Canonico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I membri associati agli Istituti Secolari"
Editore: LAS Editrice
Autore: Hernàndez Rodrìguez María Victoria
Pagine: 300
Ean: 9788821307638
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Il presente volume approfondisce l’argomento sui membri associati, una realtà che trova espressione in molti Istituti secolari, sin dalla loro fondazione, oggi regolamentata a norma del can. 725 del CIC.
L’autrice analizza questa norma codiciale partendo dalla sua genesi e nelle sue fonti, arrivando a comporre un lavoro di interpretazione basato sullo studio degli elementi cardine nel canone.
Grazie alle informazioni raccolte attraverso un questionario inviato a 160 Istituti secolari, si sono messe in evidenza le caratteristiche peculiari dei vari Istituti riuscendo a cogliere differenze anche sostanziali. L’analisi dell’applicazione del can. 725 nel diritto proprio di questi Istituti mette in luce una ricca realtà carismatica dai diversi risvolti giuridico-canonici, in cui vengono identificati i differenti modi di associare altri fedeli da parte dei medesimi, analizzandone i diritti e gli obblighi riconosciuti. Infine, vengono individuate alcune peculiarità atte ad affrontare le difficoltà emerse dall’applicazione del canone in talune disposizioni di diritto proprio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quaderni dello Studio Rotale?"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Tribunale della Rota romana
Pagine: 224
Ean: 9788820983536
Prezzo: € 23.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'emerneutica di Emilio Betti"
Editore:
Autore: Wojciech Korzeniowski Ireneus
Pagine: 112
Ean: 9788831101684
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

L'ermeneutica filosofica contemporanea, se si considera il tipo di rapporto che essa stabilisce con la verità, si muove in due direttrici diverse: verso un'ermeneutica ispirata al pensiero debole e verso un'ermeneutica veritativa. Il volume prende in esame il pensiero di Betti (1890-1968) che si può considerare il principale esponente di questa "corrente" che non cessa di perseguire la "verità" giungendo a formulare nella celebre Teoria generale dell'interpretazione, una serie di principi e di metodi capaci di aprire l'interpretazione alla comprensione del suo "oggetto".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU