Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Diritto



Titolo: "Famiglia e matrimonio di fronte al Sinodo"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 528
Ean: 9788834330142
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

L'invito di Papa Francesco di considerare l'anno tra i due Sinodi sulla famiglia tempo di maturazione delle idee ha indotto la direzione di Jus ad inaugurare la nuova serie di Jus online con un International Focus su "Famiglia e matrimonio di fronte al Sinodo: il punto di vista dei giuristi". Autorevoli storici del diritto, canonisti, ecclesiasticisti, costituzionalisti, penalisti e criminologi, civilisti e processual-civilisti hanno trattato importanti profili di particolare attualità con metodo rigorosamente scientifico ma in forma comprensibile anche da chi non è giurista: matrimonio, fecondazione, adozione, violenza all'interno della famiglia, best interest del minore e genitorialità, diritti umani. La presente edizione cartacea è dedicata e donata ai Padri Sinodali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dike"
Editore: Adelphi
Autore: Emanuele Severino
Pagine: 373
Ean: 9788845930140
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

La parola dike, comunemente tradotta con "giustizia", nasce in un contesto religioso e poi giuridico, ma ha in realtà un significato più profondo, che compare per la prima volta nella più antica testimonianza del pensiero filosofico: il frammento di Anassimandro. Si può dire che l'avvento della filosofia coincida con l'avvento di tale significato - quello che Aristotele chiama "il principio più stabile". Dike designa l'incondizionata stabilità del sapere. E richiede la stabilità incondizionata dell'essere. Riguarda tutto ciò che l'uomo può pensare e può fare. In rapporto con essa si svolge l'intera storia dell'Occidente. Se nel "Giogo" Severino aveva puntato l'attenzione sulla conseguenza decisiva per l'uomo della tradizione occidentale, resa esplicita da Eschilo, ovvero che l'incondizionata stabilità del sapere e dell'essere è il "vero" rimedio contro il dolore e la morte, e sul rapporto tra Eschilo e Anassimandro, in questa sua nuova opera si volge invece verso le radici di quel significato. Soprattutto perché dike e l'Occidente, che ne è dominato, sfigurano il volto della stabilità autentica: il volto del destino della verità. Affrontando il rapporto tra il puro volto del destino e il suo volto sfigurato da dike, questo libro compie alcuni passi avanti rispetto agli scritti precedenti, da cui pure trae origine.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ius et Matrimonium. Temi di diritto matrimoniale e processuale canonico"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 364
Ean: 9788883334948
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

Questo volume contiene gli interventi presentati al V Corso di Aggiornamento in Diritto Matrimoniale e Processuale Canonico, organizzato dalla Facoltà di Diritto Canonico nel mese di settembre 2013. Come nelle precedenti edizioni, sono state affrontate diverse questioni che presentavano novità o approfondimenti relativi al processo di dichiarazione della nullità del matrimonio e ad altri rilevanti settori di attività dei tribunali.Lo scopo dei corsi di aggiornamento è quello di assecondare l'indicazione dell'Istruzione Dignitas connubii: «Per svolgere con competenza l'incarico loro affidato, i giudici, i difensori del vincolo e i promotori di giustizia debbono aver cura di acquisire una conoscenza sempre più approfondita del diritto matrimoniale e processuale. Essi debbono particolarmente applicarsi allo studio della giurisprudenza della Rota Romana, poiché questa ha il compito di provvedere all'unità della giurisprudenza e di essere di aiuto, con le proprie sentenze, ai tribunali inferiori (cfr. Pastor Bonus, art. 126)» (art. 35 §§ 2 e 3).Nei mesi successivi alla celebrazione del Corso, la Chiesa nelle assemblee del Sinodo dei vescovi ha riflettuto sulle diverse sfide poste dalla pastorale matrimoniale, comprese quella della necessaria celerità dei processi di nullità, nonché della necessità di una migliore preparazione dei nubendi alla celebrazione del matrimonio. Questioni queste che ritroviamo anche nelle riflessioni contenute negli interventi di questo Corso. Hanno contribuito a questo volume con i loro scritti: Raymond Leo Burke, Antoni Stankiewicz, Carlos José Errázuriz, Miguel Ángel Ortiz, Joaquín Llobell, Héctor Franceschi, Montserrat Gas Aixendri, Massimo Mingardi, Paolo Bianchi, Davide Salvatori.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mitis Iudex Dominus Iesus"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Papa Francesco
Pagine: 72
Ean: 9788820996208
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Il volume contiene le Lettere Apostoliche in forma di «Motu Proprio» emanate da Papa Francesco "Sulla riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio nel codice di Diritto Canonico" e "Sulla riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio nel codice dei Canoni delle Chiese Orientali".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I minori nella legislazione della Chiesa"
Editore: Marcianum Press
Autore: Giorgio Degiorgi
Pagine: 368
Ean: 9788865124161
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Esiste un diritto minorile canonico? E se sì, quale statuto giuridico è attribuibile ai minorenni? Sono queste le due domande che hanno guidato la ricerca su un argomento trasversale al Codice di Diritto Canonico. Partendo dal considerare lo sviluppo storico dei principali istituti giuridici riguardanti i minori, si è concentrata l'analisi sul diritto vigente, mettendo in luce come il Legislatore abbia considerato i minorenni nel loro ruolo di soggetti attivi. Lo studio è completato dall'analisi della legislazione delle Conferenze Episcopali riguardante i minori di età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pericolosamente sicuri"
Editore: Vivere In
Autore: Gianluca Giagni
Pagine: 96
Ean: 9788872635117
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Solo in occasione di tragedie ed eventi drammatici si parla di sicurezza sul lavoro. I mass media diventano luccicanti palcoscenici per la politica, per la rappresentanza sindacale e per tutti coloro che della propria opinione fanno un mestiere, nonostante conoscano poco o, forse, niente della materia.Parlare di sicurezza non è certo un gioco, non sono logiche scontate e formulette che riempiono le pagine di un documento di valutazione dei rischi, ma è un concetto che al suo interno ha tante variabili probabilistiche. La superficialità nell'approccio di ognuno di noi parte dalla "trascuratezza di ciò che è più improbabile". La speranza di poter con questo mio saggio trasmettere qualcosa a qualcuno rinviene dalle considerazioni finali che i miei studenti fanno alla fine dei vari corsi: "Non pensavo fosse così interessante. Quanti particolari si trascurano a volte in tutte le azioni quotidiane".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla partecipazione all'identità"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Marcella Ferri
Pagine: 262
Ean: 9788834329276
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Il volume presenta i risultati di una ricerca volta a ricostruire l'interpretazione di alcuni dei più importanti organi di tutela dei diritti umani delle Nazioni Unite riguardo ai diritti culturali. In occasione dell'elaborazione del diritto di partecipare alla vita culturale, sancito dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e dal successivo Patto Internazionale per i diritti economici, sociali e culturali, si fece riferimento a una concezione ?materialistica' di cultura, secondo cui questa sarebbe riconducibile esclusivamente alle espressioni più nobili ed elevate dell'attività artistica e intellettuale dell'uomo (arte, letteratura, musica). A fronte di questa limitata definizione, la dottrina giuridica ha sviluppato un'intensa riflessione giungendo a elaborare una nozione particolarmente estensiva di diritti culturali che si fonda su una concezione ?antropologica', secondo cui la cultura ricomprende tutte le attività che caratterizzano il modo di vivere di una persona o di un gruppo e che risultano strettamente connesse alla loro identità. Attraverso un'analisi della prassi di alcuni degli organi di tutela dei diritti umani delle Nazioni Unite, il testo cerca di evidenziare che, sulla scorta della riflessione dottrinale, tali organi - e in particolare il Comitato per i diritti economici, sociali e culturali - sono giunti ad accogliere una nozione antropologica di cultura e a interpretare i diritti culturali come l'insieme dei diritti che permettono alla persona di costruire ed esprimere la propria identità e, dunque, di riconoscersi ed essere riconosciuta nella sua dignità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Papa Francesco
Pagine: 56
Ean: 9788810113479
Prezzo: € 2.20

Descrizione:

Le disposizioni del papa intendono favorire «non la nullità dei matrimoni, ma la celerità dei processi (...) affinché, a motivo della ritardata definizione del giudizio, il cuore dei fedeli che attendono il chiarimento del proprio stato non sia lungamente oppresso dalle tenebre del dubbio».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compendio di storia delle fonti del diritto canonico"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Stefano Di Donato
Pagine: 262
Ean: 9788820996192
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Il presente volume ripercorre le tappe della storia del Diritto Canonico partendo dalle Sacre Scritture e, passando per il Decretum di Graziano, arriva sino al Codice di Diritto Canonico del 1983. Al suo interno è presente anche un esame del periodo storico durante il quale furono introdotte le norme e i precetti per rilevare in che modo il corso della storia abbia influito sulle grandi trasformazioni della Chiesa e nel suo Diritto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritto canonico"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Sabbarese
Pagine: 336
Ean: 9788810432044
Prezzo: € 28.00

Descrizione:L'antichissima consuetudine di redigere collezioni di leggi fu realizzata nei primi dieci secoli della storia della Chiesa per iniziativa privata. Alla mirabile sintesi operata dal maestro Graziano seguirono altri tentativi di sistemazione di una materia legislativa che, soprattutto con il concilio di Trento e i documenti della curia romana, aveva sommato innumerevoli disposizioni normative. L'impresa di approntare una nuova e unica collezione di leggi per la cura pastorale del popolo di Dio, suggerita dai vescovi già in occasione del concilio Vaticano I, vide la luce nel 1917 con il primo Codice di diritto canonico, promulgato da Benedetto XIV. A Giovanni Paolo II si devono invece sia il nuovo Codice della Chiesa latina (1983) che il primo Codice delle Chiese orientali cattoliche (1990). Il testo prende in esame il complesso delle leggi della Chiesa e approfondisce, in particolare, la codificazione latina e orientale; la normativa sui laici, i ministri sacri, le associazioni ecclesiali e la vita consacrata; la funzione dell'autorità; le Chiese particolari e la loro struttura interna; l'iniziazione cristiana e i sacramenti; i beni temporali della Chiesa; le sanzioni, i processi penali e i processi matrimoniali. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giustificazione e obbligatorietà delle norme"
Editore: Studium
Autore: Sergio Cotta
Pagine: 192
Ean: 9788838243783
Prezzo: € 14.50

Descrizione:L'indagine condotta in questo libro ha per oggetto quell'elemento della giuridicità che non può non apparire caratterizzante ed essenziale: l'obbligatorietà. La tesi qui svolta è che l'obbligatorietà delle norme derivi la loro giustificazione in termini di ragione e che tale giustificazione trovi il suo fondamento nell'ineliminabile struttura coesistenziale del vivere umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I nuovi ecoreati"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine: XII-98
Ean: 9788875243289
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La l. n. 68/2015 ha introdotto nel codice penale un nuovo titolo VI-bis, dedicato ai delitti contro l’ambiente, creando una sorta di minicodificazione “verde” che tocca vari profili. Si prevedono nuovi delitti (inquinamento ambientale, morti o lesioni come conseguenza del delitto di inquinamento ambientale, disastro ambientale, traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività, impedimento del controllo, omessa bonifica); nuove circostanze aggravanti rispetto all’associazione a delinquere e alla associazione di tipo mafioso aggravate dalla commissione di reati ambientali, nonché un’aggravante più ampia laddove qualsiasi reato sia commesso al fine di commettere delitti ambientali o dalla cui realizzazione consegua un qualunque illecito ambientale; si estende ai nuovi delitti (o a taluni di essi) la disciplina della confisca (anche per equivalente ed anche di valori ingiustificati), della responsabilità da reato dell’ente e della pena accessoria della incapacità di contrattare con la p.a.; si prevede l’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi e una consistente attenuante in caso di ravvedimento operoso. La legge di riforma interviene inoltre sugli artt. 257 e 260 del d.lgs. n. 152/2006 e sulla l. n. 150/1992 in tema di commercio di specie animali e vegetali in via di estinzione. Infine, la l. n. 68/2015 introduce nel corpo del d.lgs. n. 152/2006 una nuova parte (sesta-bis), consentendo a determinate condizioni l’estinzione delle contravvenzioni ambientali che non abbiano cagionato danno o pericolo concreto e attuale di danno alle risorse ambientali. La nuova legge esprime in definitiva una direttrice di notevole rigore sanzionatorio per i fatti di inquinanento più gravi, mentre apre ad esiti di non punibilità per le contravvenzioni concretamente non offensive.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I processi matrimoniali nella Chiesa"
Editore: Edusc
Autore: Joaquìn Llobell
Pagine: 380
Ean: 9788883334832
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

Uno degli aspetti più delicati della pastorale familiare è quello della procedura sulla validità e lo scioglimento del vincolo matrimoniale, sulle cause di separazione dei coniugi, sulla morte presunta di un coniuge, ecc. Questo libro tenta di esporre i motivi teologici, pastorali e giuridici che sono alla base dei diversi processi matrimoniali ecclesiastici e dei loro istituti giuridici applicativi. L'Instrumentum laboris per il Sinodo di ottobre 2015 (23 giugno 2015) accenna a diverse possibili modifiche del processo di nullità del matrimonio, delle quali la presente edizione italiana tiene conto per quanto possibile. Queste diverse proposte saranno probabilmente esaminate dall'assise sinodale a ottobre del 2015 e, quindi, sembra logico pensare che la nuova legge sarà successiva ai lavori del Sinodo. Auspico dunque di poter preparare in tempi brevi una seconda edizione mettendola a confronto con la presente, tenendo conto della riforma che interverrà.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studium (2015) vol.3"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788838243509
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

In questo numero il pensiero giuridico di Dario Composta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ephemerides Iuris Canoni. Anno 55 (2015) n.1"
Editore: Marcianum Press
Autore: AA. VV.
Pagine: 240
Ean: 9788865124260
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Prestigiosa rivista semestrale della Facoltà di Diritto Canonico San Pio X.In questo numero la parte monografica è dedicata a temi di diritto ecclesiastico dello Stato, con contributi di S. Tomasi, V. Marano, B. F. Pighin, P. Valdrini, L. De Gregorio. La rivista presenta inoltre un ricordo di Pio Fedele, storico fondatore di Ephemerides Iuris Canonici, redatto dal Card. De Paolis, a dieci anni dalla sua scomparsa.Rivista collocata in Fascia "A"

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il manuale del parroco"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Chiappetta
Pagine: 1120
Ean: 9788810408872
Prezzo: € 99.50

Descrizione:Rimasto sostanzialmente invariato nella struttura, il Manuale del parroco si presenta ampiamente rinnovato. L'opera ha infatti richiesto un notevole aggiornamento, sia per i molteplici interventi innovativi del magistero a livello di Chiesa universale e di Conferenza Episcopale Italiana, sia soprattutto per gli aggiornamenti in ambito economico-amministrativo della parrocchia in quanto ente giuridico nell'ordinamento civile italiano. Un aspetto che caratterizza il Manuale è quindi il continuo riferimento alle questioni che riguardano il parroco come amministratore di un ente che ha rilevanza nell'ordinamento canonico per diritto concordatario. I contenuti sono stati riformulati in un linguaggio più moderno e si presentano snelliti non solo per gli interventi di stile, ma anche per l'eliminazione di ripetizioni e di quanto non ritenuto più necessario in uno strumento di natura giuridico-pastorale. Particolarmente utile per i parroci, l'opera è destinata a un più vasto pubblico che insieme con il parroco, pastore proprio della comunità parrocchiale, condivide la responsabilità pastorale e vi partecipa attivamente collaborando a vario titolo con lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla potestas magisterii al munus docendi"
Editore: Lateran University Press
Autore: Lorenzo Cavalaglio
Pagine: 304
Ean: 9788846510358
Prezzo: € 25.00

Descrizione:I concetti di potestas e iurisdictio segnano lo sviluppo storico della funzione d'insegnamento nella Chiesa e il suo contenuto autoritativo. Al munus docendi, abbandonata la coincidenza con il magistero gerarchico, inerisce comunque una potestà, quantitativamente determinata e qualitativamente differente secondo la funzione attribuita e l'attività concretamente svolta: un potere giuridico, che oscilla tra i due poli dell'imperium e dell'auctoritas, anche se costituisce legittima espressione di potestas solo ove associato a un ufficio ecclesiastico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Codice di diritto ecclesiastico"
Editore: La Tribuna
Autore:
Pagine: 759
Ean: 9788866896937
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

L'opera è aggiornata con: la L. 6 maggio 2015, n. 55, recante le nuove norme sul divorzio breve; la L.10 novembre 2014, n. 162, di conversione, con modificazioni, del Dl. 12 settembre 2014, n. 132, in materia di negoziazione assistita nei procedimenti di separazione e divorzio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione alla scienza del Diritto Costituzionale Canonico"
Editore: Edusc
Autore: Massimo Del Pozzo
Pagine: 232
Ean: 9788883334719
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

La presente Introduzione fornisce un inquadramento epistemologico, ecclesiologico, storico-critico alla scienza costituzionale canonica. Un accurato e aggiornato esame del problema concettuale, dei fondamenti ecclesiologici e del panorama scientifico sembra infatti la premessa d'obbligo per cogliere la specificità e innovatività del metodo costituzionale e per apprezzare le potenzialità di questo ramo scientifico.La struttura del testo è abbastanza semplice e lineare. Si compone di tre parti (I. La questione costituzionale, II. I fondamenti ecclesiologici del diritto costituzionale canonico; III. L'orizzonte storico-scientifico del sapere costituzionale) e nove capitoli (tre per ciascuna parte). L'ideale "triangolo epistemologico" che fa da cornice alla costituzione della Chiesa si costruisce sulla base dell'auto-comprensione del mysterium Ecclesiae e sull'esplorazione dei due versanti: quello concettuale-razionale e quello storico-critico. Il problema epistemologico costituisce il cuore e l'elemento unificante di tutta la trattazione.Il volume intende quindi dotare gli studenti di un supporto didattico ampio e argomentato e avviare una riflessione sull'attualità e il futuro della scienza costituzionale canonica con quanti manifestassero interesse al tema. L'obiettivo prioritario del corso d'altronde consiste nell'educare a pensare e nel maturare competenze e capacità critiche circa l'assetto primario e fondamentale del popolo di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sigillo dello Spirito"
Editore: Cittadella
Autore: Munno Michele
Pagine: 292
Ean: 9788830814615
Prezzo: € 18.80

Descrizione:Secondo il can. 890 del Codice di Diritto Canonico i fedeli sono obbligati a ricevere "tempestivamente" il sacramento della cresima. Di fatto, però, ci si trova davanti ad una situazione pastorale problematica: molti omettono o differiscono negli anni la ricezione di questo sacramento. Il "tentativo pastorale" sotteso al cambiamento della normativa circa l'età della cresima non ha prodotto i risultati sperati perché si è cercato di mutare la teologia del sacramento della cresima. Un ripensamento della prassi a partire da una più corretta teologia è ciò che viene auspicato alla luce dei dati emersi nella ricerca, confluita nelle pagine di questo volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sistema matrimoniale canonico in synodo"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Lorenzo Baldisseri, Maurizio Gronchi, J. Ignacio Arrieta, Manuel J. Arroba Conde
Pagine: 108
Ean: 9788840140605
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le complesse questioni relative alle Sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell'evangelizzazione, esaminate dall'ultima Assemblea sinodale straordinaria (5-19 ottobre 2014), hanno suscitato ampi dibattiti che hanno interessato teologi, pastoralisti, canonisti e quanti vivono tali sfide nel matrimonio e nella famiglia. Di esse il volume affronta gli snodi di interesse specificamente canonistico-procedurale. Affrontate alcune questioni aperte - quali il rapporto tra contratto e sacramento nuziale, la necessità della fede per la validità del consenso matrimoniale e l'integrazione dei fedeli divorziati e risposati nella Chiesa - l'attenzione dei contributi viene rivolta sia ad un possibile rinnovamento del sistema matrimoniale canonico alla luce delle provocazioni sinodali, sia alle proposte concrete emerse nel dibattito e nei documenti sinodali, sia infine alle direttive della Segnatura Apostolica a riguardo di un più accessibile e agile accertamento della verità per la verifica delle nullità matrimoniali. Temi: - celerità e semplicità nei processi matrimoniali, quaestio semper urgens; - questioni disputate nella Relatio finalis del III Sinodo straordinario; - il rinnovamento del sistema matrimoniale canonico; - le proposte di snellimento dei processi matrimoniali; - accertamento della verità "più accessibile e agile": preparazione degli operatori e responsabilità del vescovo; l'esperienza della Segnatura Apostolica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'interpretazione delle cause incidentali"
Editore: Lateran University Press
Autore: Zappulla Andrea
Pagine: 204
Ean: 9788846510167
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Le cause incidentali (cann. 1587-1591) sono quelle che sorgono una volta «cominciato il giudizio», ovvero durante lo svolgimento del processo, che ha inizio con la citazione delle parti e termina con l'emanazione della sentenza. Nel tentativo di chiarificare gli aspetti più complessi e problematici delle cause incidentali, questo lavoro di ricerca, attraverso un'indagine specifica articolata in tre capitoli, verte sullo studio storico-giuridico, canonico e comparativo delle cause incidentali nella giurisprudenza rotale, nel processo canonico e civile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La calunnia nella Chiesa"
Editore: Lateran University Press
Autore: Marco Ermes Luparia
Pagine: 48
Ean: 9788846510303
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

La calunnia è un vero e proprio ciclone, che nasce dall'odio e dalla cattiveria, dall'invidia e dalla gelosia e che lentamente distrugge nell'intimo il genere umano: perciò la sua forza, come ha inteso riflettere l'autore in questo contributo, si abbatte in ogni ambiente sociale, investendo tanto quello civile, quanto quello ecclesiale. Dalla presentazione di S.E. Mons. Enrico dal Covolo



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matrimonio e famiglia. La questione antropologica"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 390
Ean: 9788883334504
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nella Prefazione dell'Instrumentum Laboris per il prossimo Sinodo Ordinario sulla famiglia, si ricorda che la Relatio Synodi, che viene inviata come Lineamenta, si è conclusa con queste parole: «Le riflessioni proposte, frutto del lavoro sinodale svoltosi in grande libertà e in uno stile di reciproco ascolto, intendono porre questioni e indicare prospettive che dovranno essere maturate e precisate dalla riflessione delle Chiese locali nell'anno che ci separa dall'Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi» (Relatio Synodi n. 62). In seguito, facendo riferimento a questo anno di approfondimento, si parla del coinvolgimento delle istituzioni accademiche in questo periodo. Accogliendo questa proposta, la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università della Santa Croce, in collaborazione con le altre Facoltà della stessa Università, ha organizzato, il 12 e 13 marzo del 2015, il Convegno Matrimonio e famiglia. La questione antropologica e l'evangelizzazione della famiglia, i cui frutti sono raccolti in questo volume, nel quale ci sono due linee guide che hanno illuminati tutti i lavori. Nella prima parte del volume sono presentate le diverse relazioni, che ruotano attorno al tema fondamentale dell'antropologia del matrimonio, affrontata da diverse prospettive: teologica, filosofica, giuridica. Vengono anche studiati alcuni argomenti fondamentali sui quali Papa Francesco ha ripetutamente invitato ad una riflessione seria e approfondita, quali il ruolo della fede, i processi di nullità del matrimonio e come rendere efficace la preparazione al matrimonio. Nella seconda parte del volume, di taglio più pratico, si raccolgono i contributi delle due tavole rotonde che hanno visto coinvolte diverse persone che lavorano in due ambiti fondamentali: come rendere efficace la preparazione al matrimonio e l'accompagnamento delle coppie, in modo particolare quelle che sono in difficoltà. Hanno contribuito a questo volume con i loro scritti: Cardinal Carlo Caffarra, Antonio Malo, Paul O'Callaghan, Carla Rossi Espagnet, Rafael Díaz Dorronsoro, Miguel Ángel Ortiz, Pedro Juan Viladrich, Héctor Franceschi, Joaquín Llobell, Norberto González Gaitano, Montserrat Gas Aixendri, M. Pilar Lacorte Tierz, Patrizio Romano, Daniela Paludi, José María Galván, Paolo Bianchi, Claudio e Laura Gentili, Bruno Roma.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le norme generali del Codex Iuris Canonici"
Editore: Marcianum Press
Autore: Julio García Martín
Pagine: 752
Ean: 9788865122976
Prezzo: € 55.00

Descrizione:

La nuova edizione, pur seguendo l'ordine sistematico del Codice, mette in rilievo il carattere pratico, utile, di queste norme generali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU