Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Laban per tutti. La teoria del movimento di Rudolf Laban. Un manuale"
Editore: Audino
Autore: Newlove Jean, Dalby John
Pagine: 150
Ean: 9788875273699
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro presenta i fondamenti della teoria del movimento indagata dall'ungherese Rudolf Laban (1879-1958); teorico e interprete della danza moderna. Il volume contiene un glossario dei termini fondamentali usati da Laban, la descrizione della cinesfera e dei cinque solidi platonici entro cui il maestro ungherese ha immaginato i movimenti fondamentali nello spazio, la Croce Dimensionale, i tre piani e le principali scale di movimento per l'esplorazione delle direzioni nello spazio. Oltre ai principi di base della teoria dell'armonia, il testo analizza il sistema deH'effcrt, nei suoi quattro elementi di spazio, tempo, peso e flusso, nonché gli effort "incompleti" e le quattro motivazioni all'azione. I concetti sono enunciati con un linguaggio chiaro, immediato ed efficace, per mezzo di esemplificazioni pratiche visualizzate attraverso disegni, grafici e diagrammi, alcuni dei quali estrapolati dal sistema di scrittura del movimento (Cinetografia) creato da Laban e dai suoi collaboratori. Dati i contenuti "universali" del linguaggio adottato, l'applicazione del sistema di Laban non è solo rivolta all'analisi del movimento nella danza, ma si presta anche a integrare le tecniche dell'attore e del musicista. Laban per tutti è quindi uno strumento fondamentale per esplorare analiticamente il movimento nelle sue componenti tecniche e poetico-espressive ed è particolarmente utile per gli studenti che praticano la danza classica e contemporanea, a livello professionale o amatoriale, e che vogliono addentrarsi nella natura intrinseca del movimento e acquisire tutti gli strumenti necessari alla lettura e all'interpretazione della coreografia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ferdinando Sebastiani. Un piccolo fiore"
Editore: Edizioni Efesto
Autore: Paone Gregorio Maria
Pagine: 20
Ean: 9788894855746
Prezzo: € 7.90

Descrizione:La presente edizione di "Un piccolo fiore" di Ferdinando Sebastiani, liberamente ispirato dal finale del terzo atto della "Lucia di Lammermoor", ha lo scopo di diffondere la musica del clarinettista che l'ha composta, maestro di grande fama ai suoi tempi. Nato a Capua nel 1803 e morto a Napoli nel 1860, fu il primo clarinetto dell'Orchestra del Teatro San Carlo e della Reale Cappella Palatina, nonché insegnante di clarinetto presso il Real Collegio di Musica. Un altro aspetto interessante che emerge dall'edizione di questo brano è la capacità compositiva di chi studiava a Napoli, anche degli strumentisti. Ferdinando Sebastiani, in effetti, aveva studiato con uno dei più grandi insegnanti di composizione dell'epoca, Fedele Fenaroli (1730-1818), e, dunque, seppure ebbe una carriera di grande successo come clarinettista, non disdegnava l'arte della composizione, specialmente per il suo neonato strumento, ancora orfano di una letteratura di rilievo. Per quanto riguarda la revisione di chi scrive, ci si è limitati a dare qualche suggerimento di articolazione e di fraseggio. Il manoscritto di riferimento è presente nella biblioteca del Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da zero alla fine mondo. Storia del Liga da giovane"
Editore: Giunti Editore
Autore: Bertoncelli Riccardo
Pagine: 176
Ean: 9788809864856
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Questo volume va dalle origini quando il Liga era un ragazzotto solo innamorato di musica, che nessuno voleva ingaggiare, al successo del primo album, alle fortune dei concerti, ai primi fans, fino alla crisi con la sua storica band, i Clan Destino. Una vicenda ruspante e divertente che si svolge tra 1986 e 1994, raccontata con piglio romanzesco: con un corredo di immagini fornite dall'archivista principe del primo Ligabue, Gigi Cavalli Cocchi, batterista dei Clan Destino e grafico responsabile delle copertine dei primi album.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "R.E.M."
Editore: Giunti Editore
Autore: Ferrante Milena
Pagine: 216
Ean: 9788809864849
Prezzo: € 14.90

Descrizione:I REM sono una delle più grandi band del rock contemporaneo, con una storia lunga ormai trent'anni. In gioventù sono stati degli eroi di culto underground, dai primi anni 90 sono saliti di grado, rock star della massima luminosità come gli U2, come Bruce Springsteen. Questo libro è dedicato a loro. Un "reference book", ricco di tutto quello che un fan del complesso può desiderare conoscere. In 8 capitoli è sviscerata tutta la loro vicenda umana e artistica. Ogni capitolo è arricchito da una serie di box con approfondimenti e curiosità. In appendice anche una straordinaria discografia illustrata e un repertorio altrettanto dettagliato con tutte le innumerevoli partecipazioni dei vari membri ad altri progetti. A illustrare il tutto, un tesoro di copertine, memorabilia, locandine, foto a colori lungo l'intero arco della carriera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bottega dei falsautori. Il grande bluff della musica pop"
Editore: Arcana
Autore: Basciano Fabrizio
Pagine: 188
Ean: 9788862315197
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La canzone è la forma d'arte più fruita in assoluto: brevità e immediatezza la rendono accessibile più di qualsiasi altra forma musicale. Chiunque è stato appassionato, nel corso della sua esistenza, anche solo di una singola canzone, "autore", album o genere di musica leggera; chiunque si è trovato a pronunciare frasi come «mi piace molto la musica di Renato Zero», «sono un grande fan della musica di Gianni Morandi», «non vivrei senza la musica di Claudio Baglioni», «la musica di Roberto Vecchioni è pura poesia», e così via. Ebbene, buona parte di quello che abbiamo sempre pensato essere il prodotto della penna o della mente dei nostri beniamini è in realtà totalmente o parzialmente riferibile a veri e propri ghost writer, o, meglio ancora, ghost composer, compositori fantasma il cui lavoro viene menzionato, per una semplice questione di diritti d'autore, nei minuscoli credits sul retro dei CD. E oggi che il CD non esiste quasi più, oggi che quasi tutta la musica che ascoltiamo è digitale, i nomi di quei compositori fantasma, noti nel gergo come arrangiatori o produttori musicali, non compaiono da nessuna parte. «La bottega dei falsautori» si rivolge dunque al grande pubblico della canzone leggera con l'intento di dare a Cesare quel che è di Cesare, andando così a colmare un'enorme lacuna che media e critici di settore continuano ad alimentare. Un vero e proprio sondaggio, presente in apertura del libro, documenta numericamente un'enorme distorsione percettiva che impedisce di possedere, costruire, maneggiare, conoscere una vera storia della musica leggera, una versione autentica e non totalmente falsata del percorso che l'arte del suono ha avuto da un secolo a questa parte. «La bottega dei falsautori» è qui per questo motivo, per fare chiarezza in un mondo che di chiaro ha le sole luci della ribalta. Presentazione di Marco Travaglio, prefazione di Elvidio Surian e post di Federico Capitoni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Così parlò Vasco Rossi. Antologia poetica. Tutti i testi commentati"
Editore: Arcana
Autore: Martorana Salvatore
Pagine: 619
Ean: 9788862315166
Prezzo: € 23.50

Descrizione:Per rendere onore all'opera di un monumento della musica italiana era necessaria un'opera monumentale. Salvatore Martorana si è posto l'obiettivo di scovare in tutti i testi del rocker di Zocca ogni singola traccia del caos, del disordine mentale, dello spirito ribelle e geniale che ha fatto di lui la più grande stella del panorama rock italiano. L'autore si inoltra tra le righe stupefacenti della sua produzione artistica, mettendo scrupolosamente al vaglio le provocazioni, i doppi sensi, l'acuta ironia, ma anche le citazioni, i riferimenti culturali, i richiami appena accennati eppure ben presenti, troppo spesso non evidenziati a causa di un processo di banalizzazione del personaggio che forse ha fatto comodo anche allo stesso Vasco nella conquista sconfinata del mercato tricolore. Prima del rocker verrà, dunque, il cantautore, il poeta. Non la voce, rauca e inconfondibile, ma il tocco della mano, fragile e incendiario, capolinea in versi scritti delle nausee della pancia, dei tumulti del cuore, delle fantasie della mente, delle paranoie e delle eccitazioni di un'anima fragile e di molte generazioni, che in essi si riconoscono. Se il cantautorato troverà, come tutti auspichiamo, il suo definitivo e riconosciuto spazio nel programma di istruzione nazionale, allora questa potrebbe essere la prima antologia dedicata all'opera di uno tra i più grandi, contraddittori e dissacranti autori italiani viventi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rock progressivo italiano. 1980-2013"
Editore: Arcana
Autore: Salari Massimo
Pagine: 414
Ean: 9788862318617
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il rock progressivo italiano ha vissuto anni di intenso splendore, soprattutto lungo gli anni Settanta del secolo scorso. Molti i gruppi che ne hanno decretato l'altissimo livello espressivo: PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Le Orme, Area e altri. In genere gli osservatori e gli storici concordano nel sancirne la fine nel 1980, anno fatidico in cui tutte le spinte di quella meravigliosa stagione sembrerebbero essersi definitivamente sopite. Massimo «Max» Salari, invece, prova a dimostrare che il prog italiano è vivo e vegeto, e lo fa con questo studio in cui traccia un percorso che parte proprio dalla fine degli anni Settanta per giungere ai nostri giorni. Un terzo ricostruzione storica, un terzo interviste ai protagonisti di una scena tutta da scoprire, un terzo dizionario enciclopedico: miscelando gli ingredienti, il risultato è un volume straordinario per dimensioni e contenuti, nel quale l'appassionato e il neofita potranno rinvenire notizie inedite, discografie dettagliate, descrizioni stilistiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contracts, wills, marriages and rings. Opera and private law"
Editore: Silvana
Autore: Annunziata Filippo
Pagine: 224
Ean: 9788836638581
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia e storiografia della musica a Gallipoli nel ventennio fascista: Ettore Vernole"
Editore: Edit Santoro
Autore: De Giorgi Mariacarla
Pagine:
Ean: 9788899584771
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una batteria in valigia"
Editore: Arcana
Autore: Tedeschi Daniele, Govoni Samuele
Pagine: 148
Ean: 9788862315036
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Dai dancing emiliani ai bagni di folla, dai concerti nelle piazze di paese ai tour mondiali accanto a Miguel Bosé, Vasco Rossi e Massimo Ranieri. Daniele Tedeschi inizia a suonare la batteria giovanissimo, per gioco e divertimento. Ben presto però quella passione si trasforma in professione: il primo ingaggio arriva quasi per caso a quindici anni, poi, dopo la classica gavetta nelle orchestre minori, approda ai Supercircus di Andrea Mingardi al posto di Giulio Capiozzo, lo storico batterista degli Area. Dal 1980 al 1986 Tedeschi calca palchi internazionali di grande prestigio al fianco di Miguel Bosé: insieme suonano ovunque, dal Madison Square Garden di New York a Iquitos, nel cuore della foresta amazzonica. Nel 1984 l'incontro con Vasco, al fianco del quale Daniele resterà per undici anni, anche dopo il distacco fra la Steve Rogers Band e il rocker di Zocca. Nei tour "Fronte del palco" e "Rock sotto l'assedio" - momenti che hanno fatto la storia della musica italiana - lui c'è. Poi altri ingaggi, esperienze, collaborazioni e tournée. Oggi Tedeschi continua a essere un punto di riferimento per tanti batteristi, e la sua storia meritava di essere scritta e conosciuta. Attraverso aneddoti, racconti e curiosità, questo libro disegna il percorso di un uomo che ha dedicato la sua vita alla musica, vivendo sempre in bilico tra grancassa e rullante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adriano e Celentano. Un po' artista, un po' uomo"
Editore: Arcana
Autore: Cotti Sergio
Pagine: 335
Ean: 9788862315043
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Dal primo Festival del Rock and Roll, il 18 maggio 1957, all'ultimo disco inciso in coppia con Mina: questo libro racconta i sessant'anni di carriera di Adriano Celentano attraverso la sua imponente discografia. Nel volume sono analizzati tutti i suoi album (comprese le raccolte ufficiali) e spiegate tutte le canzoni. Autore e interprete di centinaia di brani, molti dei quali fanno parte del patrimonio musicale italiano dal dopoguerra a oggi, ma anche attore, regista, showman e predicatore, Celentano è senz'altro uno degli artisti italiani più prolifici e apprezzati, nonostante da più vent'anni le sue apparizioni si siano fatte sempre più rare. Primo a portare il rock dall'America sul finire degli anni Cinquanta, l'eterno molleggiato ha attraversato i decenni mantenendosi costantemente ai vertici del successo e della popolarità per oltre mezzo secolo. Questo libro è arricchito anche di interventi di alcuni personaggi dello spettacolo che in questi sessant'anni hanno lavorato con lui, oltre che di aneddoti e rarità, che ne fanno uno strumento indispensabile per ammiratori e collezionisti. Alcuni capitoli sono dedicati alla storia del Clan, la casa discografica che Celentano ha creato nel 1961 e che ancora oggi è la più longeva etichetta italiana indipendente, ai programmi televisivi che lo hanno visto protagonista come conduttore e ai messaggi che lo stesso Adriano ha lanciato attraverso le colonne dei più autorevoli quotidiani italiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La ragazza del Moulin Rouge. Le mie memorie"
Editore: Castelvecchi
Autore: Avril Jane
Pagine: 96
Ean: 9788832823349
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Jane Avril è stata la più celebre ballerina della Belle Époque, la musa di Toulouse-Lautrec, un'interprete ideale dell'euforia del suo tempo. Figlia illegittima di un nobile italiano e di una cortigiana, comincia queste memorie raccontando l'adolescenza guastata dalle crudeltà della madre, le crisi nervose, il suicidio sventato dall'intervento di una prostituta, il ricovero nell'ospedale psichiatrico della Salpêtrière. È qui, sotto le cure del pioniere dell'ipnosi Charcot, che la futura ballerina scopre la danza, una vocazione che la porterà al proprio riscatto sui palchi dei café parigini e negli atelier degli artisti. È la storia, narrata con disarmante sincerità, di una guerra contro l'infelicità combattuta nel nome della leggerezza, sullo sfondo di una Parigi a un tempo dorata e sordida.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vasco Rossi. Io sono ancora qua"
Editore: Clichy
Autore:
Pagine: 150
Ean: 9788867994700
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Vasco Rossi cantautore rock. La sua poetica letta con particolare attenzione ai suoi libri, alle sue interviste e, ovviamente, alle sue canzoni. Vasco icona di un Paese che era condannato ad essere plasmato da «immagine e somiglianza» di quel giovane sbandato portatore di valori discutibili. Oggi Vasco riempie gli stadi e stabilisce record mondiali. Oltre ad essere la voce di tre generazioni. L'Italia ai tempi di Vasco Rossi, il cantautore rock che ha saputo con le sue canzoni guardarci dentro, con onestà e credibilità, ad ogni costo. Con una completa discografia e bibliografia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Musica e utopia. Ernst Bloch e la filosofia della musica"
Editore: Mimesis
Autore: Rampinini Federico
Pagine: 138
Ean: 9788857544021
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Sebbene gli studi critici italiani intorno al pensiero di Ernst Bloch, soprattutto negli ultimi anni, si siano espressi con un particolare vigore, mancava ancora una ricostruzione teorica e storica adeguata della filosofia della musica in Geist der Utopie, che tenga conto da un lato della concezione primigenia dell'utopia, quale si presenta in questa stessa opera, e dall'altro lato della ricca ed elaborata costellazione di figure, nelle quali si sviluppa proprio il concetto di utopia, che deve gran parte della sua ispirazione e genesi teoretica alle riflessioni su tematiche filosofico-musicali. Si tratta, allora, cominciando da Geist der Utopie, di rintracciare i concetti chiave della filosofia della musica in tutta l'opera di Bloch.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le danze swing. Charleston, Lindy hop, Boogie woogie, Rockabilly jive e molte altre: quali sono, da dove vengono, come sono ballate. Con app"
Editore: Gremese Editore
Autore: Bruno Paola
Pagine: 205
Ean: 9788866920038
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Le "danze swing" - espressione con cui si intendono qui essenzialmente le danze sociali legate alla musica blues, jazz, swing e rock'n'roll - stanno entusiasmando ovunque nel mondo un crescente pubblico di appassionati anche tra le nuove generazioni. In Italia, il volume di Paola Bruno è il primo che cerca di riordinarne le conoscenze in modo così articolato e insieme così agilmente fruibile anche dai lettori meno esperti. A un ampio capitolo iniziale sulla genesi e l'evoluzione di questi balli, seguono altre sezioni dedicate alle caratteristiche tecniche di ciascuno di essi (i passi e le figure di base, ma non solo), all'abbigliamento da adottare per un perfetto look rétro, alle regole che disciplinano le competizioni, alle poche ma indispensabili nozioni musicali e ritmiche di cui ogni ballerino deve essere in possesso. I dettagliati tutorial fotografici su passi e sequenze di movimenti offrono un ulteriore strumento pratico a disposizione degli appassionati, al quale però si affiancano anche - per uno sguardo alla storia e all'attualità della ribalta swing italiana - le testimonianze di molti protagonisti e una rassegna della fervida scena milanese dal dopoguerra a oggi. Infine, non si può non segnalare la straordinaria valenza "multimediale" di questo volume: il quale in apposite note a pie di pagina riporta - selezionati dall'autrice tra le migliori risorse disponibili in Rete - oltre cento link a filmati storici, video tutorial e testi di approfondimento. Ciascuno di essi subito visualizzabile sullo smartphone o al pc con un semplice click, grazie all'applicazione gratuita ClipCase.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A prima vista. Pianoforte moderno"
Editore:
Autore: Concina Franco
Pagine:
Ean: 9788863884050
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Il secondo volume di pianoforte moderno, facente parte della fortunata serie per pianoforte semplificato "A prima vista". Una raccolta di brani con trascrizioni immediate curate da Franco Concina e un repertorio attualissimo da suonare al pianoforte o alla tastiera, a prima vista e tutto d'un fiato. La facilità d'esecuzione promette stimoli concreti e immediati per coloro che da poco hanno cominciato a studiare il pianoforte o che, in breve tempo e senza troppa fatica, vogliono ricreare alla tastiera delle magiche atmosfere che solo la musica può regalare. Brani inclusi: "Hanno ucciso l'uomo ragno", "My heart will go on", "La vie en rose", "Un'emozione per sempre", "Geordie", "Hedwig's theme", "What a wonderful world", "50 special", "Meet the Flintstones", "The Addams family", "When a man loves a woman", "Tanta voglia di lei", "Maple leaf rag", "The entertainer", "Happy birthday to you", "Albachiara".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essential grooves. Comporre, suonare e produrre musica. Con CD-Audio. Con DVD Audio"
Editore:
Autore: Moretti Dan, Nicholl Matthew, Stagnaro Oscar
Pagine:
Ean: 9788863886924
Prezzo: € 21.90

Descrizione:Come indica il suo stesso titolo, "Essential grooves: comporre, suonare e produrre musica" può essere utilizzato dai più svariati musicisti e in differenti modi. Il libro e i dischi allegati (cd e dvd) contengono spartiti, tracce audio finalizzate a un ascolto didattico/educativo e file audio di 41 groove contemporanei negli stili afro-caraibico, afrocubano, brasiliano, rock, funk, soul, hip-hop e jazz. Per ogni area stilistica, ne sono presentati la storia, il contesto e le caratteristiche peculiari, insieme a un certo numero di differenti groove tipici di ciascuno stile. Un libro rivolto a compositori e arrangiatori, musicisti e produttori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Blow the trumpets. Essentia elements for playing in a big band and jazz ensamble. Con 2 CD-Audio"
Editore:
Autore: Piana Franco, Brusco Fernando
Pagine:
Ean: 9788863886986
Prezzo: € 16.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La danza e la sua storia"
Editore: Audino
Autore: Morselli Valeria
Pagine: 189
Ean: 9788875273491
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Pensato per gli studenti dei licei coreutici, questo libro presenta una selezione ragionata degli aspetti fondamentali del percorso dell'arte della danza nei secoli, considerandone sia gli aspetti sociali che quelli estetici e teorici. Particolare attenzione è dedicata inoltre ai necessari collegamenti con le storie del teatro, della musica, dell'arte e della letteratura, oltre che con la filosofia e la storia sociale in generale. Lo scopo è di consentire agli alunni di formarsi un quadro generale dell'evoluzione "storica della danza, di conoscerne la terminologia anche nell'aspetto etimologico e di acquisire le abilità e le competenze necessarie a inquadrare le informazioni ricevute in una prospettiva interdisciplinare e transdisciplinare, come specificato nelle Indicazioni Nazionali per il liceo coreutico. I testi sono corredati da numerose illustrazioni e materiali utili agli alunni DSA, come schede di approfondimento, sintesi e prospetti analitici. Infine, a conclusione di ciascun capitolo, una scheda con "esercizi e verifiche" aiuterà a focalizzare i punti principali dei contenuti e a pervenire con maggiore facilità a una visione sintetica degli argomenti. L'opera, divisa in tre volumi, prevede anche alcuni contenuti digitali integrativi ed è facilmente fruibile da chiunque desideri accostarsi a una conoscenza di base della storia della danza in Occidente. Piano dell'opera: Volume I. Dalle civiltà greca e romana al XVII secolo; Volume II. Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX; Volume III. Rivoluzioni ed evoluzioni nel XX secolo. II primo volume, dopo un'introduzione generale alla disciplina, si apre con una panoramica sulle civiltà greca e romana. Passa poi a illustrare gli aspetti principali della funzione della danza nel Medioevo: le forme popolari e auliche, gli artisti dell'intrattenimento e le manifestazioni che comprendevano le espressioni coreiche. Il periodo rinascimentale annovera la nascita del balletto nelle corti italiane, l'opera pratica e teorica dei principali maestri e trattatisti del Quattrocento e del Cinquecento e la loro diffusione in Europa, fino all'avvento in Francia del ballet de cour. Analizza inoltre le principali danze auliche in uso, a partire dalla loro origine popolare. Conclude il volume un capitolo sullo sviluppo dell'arte coreica in Europa durante l'epoca del Barocco, con la nascita dei teatri pubblici a pagamento, la definizione della tecnica accademica in Francia, l'avvento del professionismo coreutico e del teatro musicale francese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica fa crescere i pomodori. Il suono, le piante e Mozart: la mia vita in ascolto dell'armonia naturale"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Vessicchio Peppe, Carotenuto Angelo
Pagine: 231
Ean: 9788817098465
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Dirige l'orchestra: il maestro Peppe Vessicchio!" Una vera icona della musica popolare italiana, che dal cabaret con i Trettré nella Napoli fervida degli anni Settanta ha attraversato le epoche e incontrato grandi musicisti come Gino Paoli e Andrea Bocelli, per approdare al primo Sanremo nel 1986 con Zucchero, al "pronti-partenza-via" con Elio e le Storie Tese dieci anni dopo, fino ad Amici di Maria De Filippi. Oggi, lontano dalle telecamere, Vessicchio porta la musica in tutte le case, ma soprattutto tra le piante: in questo libro il Maestro ci spiega come ha cominciato a smontare il suo giocattolo preferito per capirne il funzionamento e scoprirne i prodigiosi effetti. Perché la musica armonico-naturale è dotata di un potere benefico che influisce sugli organismi viventi, dalle piante agli animali, fino agli esseri umani. Un saggio pop autobiografico ricco, profondo e divertente sugli effetti straordinari dell'armonia nelle nostre vite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Levante. Caos dentro"
Editore: Arcana
Autore: Delli Paoli Giuliano
Pagine: 141
Ean: 9788862315081
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Claudia Laguna, in arte Levante, è una cantautrice siciliana salita alla ribalta dopo il sorprendente successo di "Alfonso". Nel giro di pochi anni, la giovane promessa del pop-rock italiano di stanza a Torino ha stregato una platea sempre più nutrita, forte di un incredibile dinamismo sul palco e di tre dischi prodotti dal 2014 al 2017 che le hanno garantito un posto di tutto rispetto tra le nuove leve cantautorali italiane, grazie a canzoni dotate di micidiali ganci melodici e insolenti refrain da cantare a squarciagola: chi non lo ha fatto con "Non me ne frega niente" e "Sei un pezzo di me", i singoli estratti dal suo fortunatissimo terzo album, "Nel caos di stanze stupefacenti"? "Caos dentro" è l'analisi di un percorso musicale tutto italiano, balzato nel giro di poco tempo dall'anonimato indie al palcoscenico televisivo di X Factor. Storia, riferimenti, interpretazione dei testi, dinamiche social e considerazioni sparse su una folgorante carriera artistica che seduce e divide.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grunge. Il rock dalle strade di Seattle"
Editore: Arcana
Autore: Todesco Claudio
Pagine: 256
Ean: 9788862315210
Prezzo: € 16.50

Descrizione:America, anni Novanta. Nirvana, Pearl Jam, Soundgarden e Alice in Chains monopolizzano le classifiche di vendita, la programmazione musicale, le pagine delle riviste di moda. Seattle è la nuova terra promessa del rock, la culla di uno stile musicale eccitante e controverso chiamato grunge. È l'ultima rivoluzione musicale del Novecento. Il rock torna a scuotere le coscienze in nome del verismo, dell'intensità, dell'indipendenza. È una storia esaltante e drammatica: l'ascesa e la caduta di un gruppo di reietti il cui stile ribelle nato ai margini della società viene frainteso e trasformato in una moda globale. Ma cos'è stato veramente il grunge? Perché è nato a Seattle e non altrove? E come ha dialogato con la città? Servendosi di testimonianze di prima mano di musicisti, produttori, discografici, giornalisti e osservatori locali, il libro illustra il contesto nel quale è maturato il Seattle Sound e cala la musica grunge nel reticolo geografico della città, scoprendone le radici più autentiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verdi"
Editore: Castelvecchi
Autore: Franz Werfel , Paul Stefan
Pagine: 423
Ean: 9788832822038
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Pubblicata inizialmente in tedesco nel 1926 e poi ampliata e riedita in inglese nel 1942, questa è stata la prima antologia delle lettere di Giuseppe Verdi destinata a un pubblico non italiano: un libro che ha dato un deciso impulso agli studi verdiani fuori dai confini nazionali, ma che per struttura e organicità ha rappresentato un modello importante anche in Italia. La selezione attinge al cospicuo patrimonio dei carteggi verdiani e copre l'intero arco della carriera del Maestro, dagli esordi fino agli ultimissimi giorni di vita, rievocando la parabola gloriosa di un artista immortale sullo sfondo di un'epoca di straordinario fermento. Scelte e ordinate in modo da restituire in un quadro coerente la personalità schiva quanto complessa di Verdi, le lettere rivelano il genio, gli affetti, l'impegno politico e sociale, le speranze e le delusioni di un carattere irrequieto. Il volume si apre con un saggio di Franz Werfel, già autore di Verdi. Il romanzo dell'opera, che nel suo stile inconfondibile fornisce al lettore le coordinate essenziali per addentrarsi nell'universo del compositore di Busseto senza smarrirsi nella sua vastità. "Verdi. L'uomo nelle sue lettere" offre un contributo indispensabile alla conoscenza della dimensione umana del Maestro; una raccolta ragionata di documenti preziosi, che non smette mai di intrattenere e appassionare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vendetta di Dioniso"
Editore: Jaca Book
Autore: Maurizi Marco
Pagine: 320
Ean: 9788816414310
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Quando, durante gli anni dell’università, scoprii l’esistenza della «filosofia della musica» pensai che si trattasse già di qualcosa che avevo iniziato a coltivare, inconsapevolmente, durante l’adolescenza, quando rimanevo incantato dall’emozionante e per me un po’ enigmatica armonia d’apertura del III movimento della Sesta di Beethoven e seguivo quasi con trepidazione i volteggi della sincopata melodia dell’oboe, cercando di capire che rapporto ci fosse tra il programma «pastorale» di quell’opera e la musica. L’esigenza di trovare parole in grado di comprendere e spiegare l’intrico e la fascinazione che la musica esercita sull’anima mi accompagna fin da allora. Ma ricordo benissimo che il primo vero incontro con la musica avvenne molti anni prima, per caso, alla radio, durante l’infanzia. Seduto sul divano, in un pigro pomeriggio, venni investito dalle vorticose terzine iniziali della Notte sul Monte Calvo di Musorgskij con ciò che ne seguiva. Ne rimasi letteralmente terrorizzato. E scoprii una delle prodigiose caratteristiche della musica, il cui linguaggio perfino nei silenzi espressivi assomiglia così tanto al nostro ma la cui intenzione profonda eternamente ci sfugge: essa sembra riuscire a comprenderti perfino quando ti lascia ammutolito. (M.M.)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia della musica"
Editore: Carocci
Autore: Schön Daniele, Akiva-Kabiri Lilach, Vecchi Tomaso
Pagine: 144
Ean: 9788843090143
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cosa succede nella nostra mente quando ascoltiamo una Sonata di Bach o la nostra canzone preferita? Come elabora il cervello l'informazione musicale? A che cosa è dovuto il successo della musicoterapia? Il testo risponde a queste e altre domande, presentando le diverse teorie sulla psicologia della musica e gli sviluppi più recenti nell'ambito delle neuroscienze cognitive.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO