Articoli religiosi

Libri - Ebraismo



Titolo: "Storia della religione nell'Israele antico [vol_2] / Dall'esilio ai Maccabei"
Editore: Paideia
Autore: Albertz Rainer
Pagine: 400
Ean: 9788839407061
Prezzo: € 38.60

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della religione nell'Israele antico [vol_1] / Dalle origini alla fine dell'età monarchica"
Editore: Paideia
Autore: Albertz Rainer
Pagine: 400
Ean: 9788839407054
Prezzo: € 38.60

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sapiente, sacerdote, profeta. La leadership religiosa e intellettuale nell'Israele antico"
Editore: Paideia
Autore: Blenkinsopp Joseph
Pagine: 296
Ean: 9788839407023
Prezzo: € 26.80

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ebraismo moderno"
Editore: Elledici
Autore: Gordon Melton, Introvigne Massimo, Zoccatelli Pierluigi
Pagine: 240
Ean: 9788801030273
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Lo studio mostra che l'ebraismo contemporaneo è un mosaico dove coesistono etnie, posizioni, culture diverse, talora assai lontane le une dalle altre ma nello stesso tempo cruciali per qualunque comprensione degli scenari religiosi contemporanei, dagli Stati Uniti all'Africa, dalla Russia al Medio Oriente. Il testo è frutto di anni di visite a comunità ebraiche dei più diversi tipi compiute dagli autori in tutti i continenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La luce di Israele"
Editore: Chirico
Autore: Vincenzo Brosco
Pagine: 364
Ean: 9788889227503
Prezzo: € 19.00

Descrizione:La riflessione sul dato evangelico da parte degli Ebrei costringerà anche gli esegeti cristiani ad una conoscenza più approfondita dell'ebraismo e ad un dialogo scientifico con gli esegeti ebrei. Lo studio delle tradizioni orali contenute nei Midrashim e nella Mishna diventeranno tanto importanti quanto i testi di Qumran o i testi apocalittici...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umanità nei lager nazisti. Testimonianze"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ruffato Luigi F., Zanella Patrizio
Pagine: 192
Ean: 9788825014822
Prezzo: € 12.50

Descrizione:La Shoah ha un grande valore educativo: è un paradigma di quanto l'uomo può fare di male, ma anche di bene. Fra coloro che la Shoah l'hanno vissuta, e hanno opposto resistenza al tentativo nazista di trasformare in bestie gli esseri umani, qualcuno è stato capace di esprimere solidarietà e incoraggiamento ai compagni di sventura. Questo libro contestualmente alla memoria del male presenta alcune inedite testimonianze di reduci dai lager di sterminio e di prigionia, dove la morale e la dignità umana hanno finito per imporsi contro gli aguzzini. Il filo conduttore che le unisce è la solidarietà, il mutuo soccorso fra internati, il reciproco aiuto, l'affermazione della moralità e della natura del bene.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cattolici, antisemitismo e sangue. Il mito dell'omicidio rituale"
Editore: SugarCo
Autore: Introvigne Massimo
Pagine: 140
Ean: 9788871984896
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La letteratura sulle accuse di “omicidio rituale” di bambini (e talora adulti) cristiani rivolte agli ebrei è immensa. Decine di processi sono stati ricostruiti minuziosamente, e si è tentata anche qualche interpretazione d’insieme. Curiosamente, uno dei documenti più spesso citati di questa letteratura, nato in lingua italiana, non è mai stato pubblicato in Italia. Si tratta del voto approvato il 24 dicembre 1759 preparato per il San’Uffizio dal cardinale Lorenzo Ganganelli, che diventerà più tardi papa con il nome di Clemente XIV. Riprendendo una tesi che compare in documenti del magistero pontificio fin dal Medioevo, il voto mette in guardia i cattolici dal prestare fede a false accuse contro gli ebrei, e presenta la questione dell’omicidio rituale come quella che oggi chiameremmo una leggenda urbana, non senza ricordare che le stesse accuse erano state rivolte dai pagani ai primi cristiani. Il testo del futuro Clemente XIV è preceduto da uno studio che fa luce sui rapporti – complessi ma mai univoci o unilaterali – fra la Chiesa cattolica e il mito dello “omicidio rituale”, che esponenti del mondo cattolico hanno nei secoli accreditato sia, come nel caso del voto del cardinale Ganganelli, autorevolmente smentito e combattutto. Il mito dell'omicidio rituale è quindi inquadrato in una sociologia dell’antisemitismo che ne mette in relazione la diffusione con epoche di crisi e distensione in cui, poste di fronte a nemici esterni, le religioni maggioritarie si mostrano più sensibili alla tentazione dell’intolleranza nei confronti di avversari e concorrenti interni, contro i quali anche le accuse più estreme sono più facilmente credute e rimesse in circolazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cos'è il Talmud"
Editore: La Giuntina
Autore: Steinsaltz Adin
Pagine: 372
Ean: 9788880572022
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Dopo aver studiato il Talmùd per più di cinquant'anni, e dopo avergli dedicato anche qualche libro, non sono tuttora in grado di darne una buona definizione. Qualsiasi definizione presenta così tante eccezioni e necessita di così tante rettifiche che servirebbe solo a rendere più oscuro l'argomento. Forse il miglior modo per farsi un'idea di quest'opera consiste nel considerare che non esiste nessun altro libro come il Talmùd, in nessuna letteratura. Si può affermare che la maggior parte del Talmùd è composta da discussioni sulla legge ebraica. E, dal momento che la legge ebraica abbraccia pressoché ogni aspetto della vita, queste discussioni sono altrettanto sfaccettate: filosofiche, teologiche, legali e filologiche. Il Talmùd non pretende di essere un'enciclopedia, tuttavia si occupa di tutto, dall'astrologia alla zoologia, dalla medicina all'economia, così come tratta di demoni e di angeli. Il suo stile è conciso, fino a risultare criptico; si ripropone di fornire prove sicure, come in matematica, ma la sua struttura è costruita sulle libere associazioni, come nella poesia.(dalla Prefazione di A. Steinsaltz)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I quattro giorni della vita. Le tappe fondamentali dell'esistenza nei riti e nelle tradizioni ebraiche"
Editore: Ancora
Autore: Costa Kopciowski Clara
Pagine: 176
Ean: 9788851401641
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Quattro sono i momenti di passaggio nella vita di ogni ebreo: la circoncisione, otto giorni dopo la nascita; il bar mitzvà, al compimento del tredicesimo anno di vita, nel momento in cui un ragazzo diviene adulto dal punto di vista religioso; il matrimonio, momento in cui i coniugi si apprestano a formare una nuova famiglia; la morte in cui ci si prepara a raggiungere la Luce di Dio nel Gan Eden. L'autrice, personalità di spicco della comunità israelitica in Italia, ha arricchito ogni argomento di racconti, curiosità e aneddoti, rendendo il libro semplice e immediato, adatto a chiunque voglia conoscere più da vicino questa cultura affascinante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero di Israele spiegato ai cristiani"
Editore: Ancora
Autore: Dubois Marcel J.
Pagine: 112
Ean: 9788851401276
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Gli Ebrei come popolo, l'Ebraismo come tradizione religiosa, lo Stato d'Israele come realtà politica. Tre aspetti differenti di una stessa realtà misteriosa, quella che a ragione può essere chiamata il Mistero d'Israele. Anche se ognuna di queste dimensioni ha una sua peculiarità, è però impossibile definirla senza tener conto delle altre. Un tema di grande complessità e attualità che l'autore riesce ad affrontare in modo comprensibile ai non addetti ai lavori, toccando temi cruciali come le radici anche religiose dell'antisemitismo o il valore per il cristiano di oggi della secolare tradizione ebraica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera a un amico ebreo"
Editore: Longanesi
Autore: Sergio Romano
Pagine: 170
Ean: 9788830420199
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Il genocidio degli ebrei perpetrato dai nazisti durante la seconda guerra mondiale non solo continua a essere, e deve continuare a essere, per non dimenticare, un passato che non passa, ma diventa col passare del tempo sempre più visibile e "ingombrante". La pubblicazione di questo libro, nel 1997, alimentò non poche polemiche fra favorevoli e contrari. Ora, a distanza di cinque anni, Sergio Romano interviene di nuovo per rispondere, da storico, ai dubbi e agli interrogativi posti allora dalle sue tesi e sollevati nel frattempo dall'evoluzione del conflitto fra israeliani e palestinesi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pio XII"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Schneider Burkhart
Pagine: 160
Ean: 9788821507977
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Burkhart Schneider (1917-1976), docente nella Facoltà di storia della Chiesa della Pontificia Università Gregoriana, venne incaricato da Paolo VI di difendere la memoria di Pio XII, ingiustamente attaccata dal dramma "Il Vicario" di Rolf Hochhuth. Lavorando a questo compito, egli acquisì grande familiarità con il pensiero di papa Pacelli che sintetizzò nell'opera "Pio XII. Pace, opera della giustizia". Lo scritto, di non grande mole, resta a tutt'oggi il tentativo più riuscito di introdurre alla comprensione di una delle più alte intelligenze del secolo XX. Eppure gli attacchi contro Pio XII non perdono di vigore. Di qui la decisione di ripresentare il volume di padre Schneider accrescendolo di alcuni capitoli che rispondono alle obiezioni avanzate più di recente contro Pio XII. Il padre Robert Graham scrive della Santa Sede e della difesa degli ebrei durante la seconda guerra mondiale; il padre Pierre Blet respinge le leggende sul pontefice opponendo loro la documentazione degli archivi. Conclude l'opera un articolo di David Dalin, un noto rabbino americano, professore al Queens College di New York. Egli esamina gli scritti più recenti su Pio XII giungendo al seguente giudizio: le opere dei difensori portano le argomentazioni più valide, tuttavia sono i libri che calunniano il papa ad aver ricevuto la maggiore attenzione dei media. Eppure la generazione degli ebrei sopravvissuti all'Olocausto ritenne Pio XII un "giusto delle nazioni" e non vi è motivo di ritenere superata questa valutazione. Un volume a più voci, ma profondamente unitario. Un'opera che segna una svolta nella pubblicistica su Pio XII. Con saggi di Robert A. Graham sj, Pierre Blet sj, e del rabbino David Dalin.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il contesto religioso dell'Israele antico. Introduzione alle religioni della Siria-Palestina"
Editore: Paideia
Autore: Niehr Herbert
Pagine: 272
Ean: 9788839406361
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'albero dei giusti. Storie di ebrei sottratti all'Olocausto"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Hellman Peter
Pagine: 404
Ean: 9788821544194
Prezzo: € 19.63

Descrizione:Non solo Schindler cercò di salvare degli Ebrei dall'Olocausto. Il volume racconta cinque storie di cristiani che misero a rischio la loro vita per strappare degli innocenti dalla furia nazista. I protagonisti di queste storie avventurose vennero riconosciuti come "giusti delle nazioni" e invitati a piantare un albero nella Yad Vashem, la via dei giusti che si trova a Gerusalemme. Le cinque storie emblematiche provengono da Italia, Belgio, Olanda, Francia e Polonia e due dei protagonisti sono oggi ancora in vita. Un documento storico di grande valore, corredato da brani autobiografici dei protagonisti. Peter Hellman, giornalista, da anni collabora assiduamente a riviste e quotidiani come New York, New York Times e Atlantic Monthly. Oltre a L'albero dei giusti, sullo stesso tema ha pubblicato The Auschwitz Album: a book based upon an album discovered by a concentration camp survivor, e Heroes: tales from the Israeli wars.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fede di Israele e messaggio cristiano. Alle radici del cristianesimo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Sacchi Alessandro
Pagine: 192
Ean: 9788839924667
Prezzo: € 13.50

Descrizione:L'autore intende mettere il lettore a contatto diretto con l'insegnamento di Gesù e dei suoi primi discepoli, così come si è configurato nel suo ambiente giudaico, senza entrare nel merito dei suoi sviluppi successivi. Da questa ricerca emerge una visione originale del cristianesimo, aperta al mondo ebraico, ai seguaci di altre religioni e a ogni uomo o donna di buona volontà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ebraismo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Cohn Sherbok Dan
Pagine: 656
Ean: 9788821541612
Prezzo: € 80.00

Descrizione:Un'opera unica (The Backwell Dictionary of Judaica) che rimarrà nel tempo come punto di riferimento indiscusso. Un vero dizionario, con oltre 7000 lemmi realizzato da un noto studioso americano, rabbino e docente di teologia ebraica, che si è avvalso della consulenza di ebraisti di fama internazionale, e curato nell'Edizione italiana da Elena Loewenthal. Una rete di rimandi consente al lettore di seguire un percorso attraverso più lemmi. Ogni nome e ogni concetto contenuto in una voce, possiede un suo proprio lemma che fornisce informazioni più dettagliate. L'edizione italiana è stata curata in modo particolare, attraverso un cospicuo sforzo di adattamento e aggiunta di voci e lemmi riguardanti il mondo ebraico italiano. Dan Cohn-Sherbok è un rabbino e teologo americano, nato a Denver nel 1945. Insegna teologia ebraica alla University of Kent di Canterbury. Ha pubblicato una decina di volumi su vari temi del giudaismo. Elena Loewenthal, dottore di ricerca in ebraistica, firma una rubrica di Judaica sull'inserto culturale del Sole 24Ore. Ha pubblicato fra l'altro Figli di Sara e Abramo (Frassinelli, 1995), Gli ebrei questi sconosciuti (Baldini&Castoldi, 1996), Un'aringa in Paradiso (Baldini&Castoldi, 1997), Ebraismo. Storia, dottrina, diffusione (Idealibri, 1998).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e l'ebraismo"
Editore: Marietti
Autore: Cagiati Annie
Pagine: 320
Ean: 9788821183713
Prezzo: € 23.76

Descrizione:L'opera si propone di guidare il lettore alla conoscenza del vero volto di Gesù di Nazareth: un volto, una storia, una personalità dai tratti spiccatamente, incisivamente ebraici. "Gesù è ebreo e lo è per sempre", insegna la Chiesa. La mentalità di Gesù, la lingua, il costume sono quelli di un giovane ebreo del suo tempo. Egli studia la Torah, prega secondo la liturgia ebraica, frequenta assiduamente il Tempio. Condivide in tutto le vicende liete e tristi del suo popolo. Per secoli, la cultura cristiana ha preso le distanze dall'universo ebraico che questo Gesù aveva espresso e ha velato le caratteristiche ebraiche che indicano l'appartenenza di Gesù al suo popolo. A partire dal concilio Vaticano II la Chiesa va riscoprendo il vero volto di Gesù di Nazareth: bisogna conoscere a fondo l'ebraismo per eliminare da un lato i molti pregiudizi che da parte cristiana i sono affastellati nei secoli contro gli ebrei, dall'altro per riformulare lo stesso pensiero cristiano e di conseguenza la prassi alla luce delle sue origini, che sono ebraiche. Il presente volume offre una sintesi autorevole e organica di quanto fino a oggi la Chiesa ha espresso circa l'ebraicità di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ebraismo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Mello Alberto
Pagine: 192
Ean: 9788839911780
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Partendo dalla rinascita dell'ebraismo 'dopo Javne' e facendo una lettura diacronica dei maggiori contributi al pensiero ebraico, il libro passa in rassegna i vari concetti chiave e le realtà cultuali della religione ebraica (Torà, Mishnà, Targum, i precetti, la mistica), dando anche rilievo ai recenti avvicinamenti tra cristiani ed ebrei.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con gli occhi dell'altro. Viaggio nel mondo ebraico tra pregiudizio e identità"
Editore: Ancora
Autore: Spizzichino Liana
Pagine: 128
Ean: 9788876107979
Prezzo: € 11.36

Descrizione:"Questo piccolo scritto parte proprio da questo. E' maturata dentro di me una personale esigenza di dare voce a dubbi e quesiti inerenti il popolo ebraico, originati dal contatto che ho avuto, in questi ultimi anni, con particolari gruppi di persone. Queste persone, appartenenti a differenti estrazioni sociali, culturali e religiose, erano unite malgrado la loro diversità e specificità, da un "insanabile" desiderio di dialogo, da una volontà di comprendere ciò che all'apparenza sembrava essere ai loro occhi un comportamento bizzarro, stravagante, inamovibile dell'individuo "ebreo"." (dall'introduzione)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Insegnamenti. Dal canzoniere sacro"
Editore: Il Leone Verde
Autore: Ha-Lewi Yehudah
Pagine: 64
Ean: 9788887139273
Prezzo: € 7.23

Descrizione:

Una scelta dal Canzoniere sacro di Halevi (1075-1141); i componimenti più didascalici, le massime, i proverbi, gli insegnamenti. Un classico della cultura ebraica.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera di Israele. Alle origini della liturgia cristiana"
Editore: Marietti
Autore: Di Sante Carmine
Pagine: 256
Ean: 9788821183348
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Un'opera, forse una delle più complete per estensione e anche per attenzione ai contatti con il cristianesimo, sulla liturgia, il culto e la preghiera ebraica nella storia e nell'attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Israele: 50 anni di speranza"
Editore: Marietti
Autore: Coen Fausto
Pagine: 292
Ean: 9788821167782
Prezzo: € 15.49

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della profezia in Israele"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Blenkinsopp Joseph
Pagine: 320
Ean: 9788839920225
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Un'opera riuscita e diffusa a livello internazionale, che tesse la storia della profezia in Israele, nel più vasto contesto politico e culturale, che la critica internazionale valuta tra le più riuscite e documentate del complesso fenomeno storico e culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discorsi sull'ebraismo"
Editore: Gribaudi
Autore: Buber Martin
Pagine: 160
Ean: 9788871524337
Prezzo: € 9.30

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cucina nella tradizione ebraica"
Editore: Giuntina
Autore:
Pagine: 432
Ean: 9788885943414
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU