Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "La più amata dai cristiani"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Pedico Maria Marcellina
Pagine: 184
Ean: 9788825034639
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La devozione a Maria ha da sempre segnato in profondità la vita dei fedeli e il cammino del popolo di Dio. E anche oggi il culto popolare alla madre di Cristo continua a manifestarsi in tante forme diverse di sincera devozione: Maria è la donna più amata dai cristiani, la madre capace di condurre i fedeli verso il figlio Gesù, e la venerazione della Vergine scorre nelle vene della chiesa tutta. È importante capire che la devozione a Maria non è un'ingenua espressione religiosa, ma un'alta manifestazione dell'intuito di fede, sorretta dalla nobile tradizione della chiesa e accompagnata da una specifica connotazione teologica. Con questo libro l'autrice offre gli strumenti più adatti per legare la devozione mariana - già ricca della sapienza di vita della cultura popolare in cui si incarna la fede - al patrimonio della teologia scientifica, cogliendo nella valorizzazione teologica della devozione popolare uno dei segni peculiari della chiesa d'oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario Biblico"
Editore: Padre Pio da Pietrelcina
Autore: Mianulli Angelo
Pagine:
Ean: 9788849901665
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Un manuale di pietà che condensa e riassume il Vangelo di Gesù Cristo e aiuta a riscoprire, attraverso il Rosario, preziosa "arma" di Padre Pio, quanto è grande l'amore di Dio per l'uomo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria, Madre di Dio"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Don Cristian Meriggi
Pagine:
Ean: 9788861387171
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

È importante scoprire, attraverso questi tesori della bimillenaria Tradizione, quanto Maria possa guidarci all’unità del cuore e dei cristiani e condurci nel nostro cammino di amici e familiari di Cristo, aiutandoci a guarire le ferite della nostra vita, sostenendoci nella lotta contro le opere, le suggestioni e le seduzioni del Nemico. Con la presentazione di padre Gabriele Amorth. (Nuova Edizione)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corona Francescana"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine:
Ean: 9788861387294
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

Questa corona, dedicata a Papa Francesco, è stata ispirata per aiutare a vivere nello spirito di semplicità e godere le armonie del creato e per amare con il sorriso.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inchiesta su Maria"
Editore: Rizzoli
Autore: Corrado Augias, Marco Vannini
Pagine: 357
Ean: 9788817065894
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Indagine su Maria è un volume che Corrado Augias ha scritto in collaborazione con Marco Vannini, uno dei maggiori studiosi italiani nel campo della mistica. La Vergine Maria, in assoluto la più importante figura femminile della tradizione religiosa occidentale, ha da sempre raccolto attorno a sé l’interesse di fedeli e non. Giovane ragazza ebrea che ha ricevuto la visita dell'’angelo il quale le ha annunciato l'’immacolata concezione, sposa di un uomo che non era il padre di suo figlio, vergine e madre, mortale e divina, simbolo di grazia e di tutte le virtù e dei valori cristiani. Maria è tutto questo, e molto altro. Figura complessa, nella sua semplicità, su cui a lungo si è dibattuto e che ha creato attorno a sé un alone di mistero. Nei secoli uomini di religione e studiosi hanno raccolto informazioni, scrivendo interi volumi incentrati su Maria e cercando di ricomporre le notizie frammentate e a tratti discordanti che sono state tramandate su suo conto. Nel saggio scritto a quattro mani da Augias e Vannini, ci si concentra sulla storia e sugli aspetti materiali della figura di Maria. Non solo quindi l’aspetto divino, ma anche e soprattutto, viene raccontata la storia della donna mortale che ha dovuto assistere alla tragica morte di suo figlio. Indagine su Maria, di Augias e Vannini, è un volume che indaga in profondità una delle più importanti figure della tradizione cristiana e della cultura occidentale in generale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel grembo di una donna + cd"
Editore:
Autore: Giordano Francesca
Pagine:
Ean: 9788831199162
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Lo spettacolo teatrale dedicato a Maria, cuore dell'evento internazionale "Con Maria oltre la notte" (Roma, Santuario del Divino Amore, sabato 12 ottobre 2013), programmato su Rai 1 in collegamento via satellite con i santuari mariani del mondo, diventa un audiolibro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Camminiamo nella fede contemplando Maria"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Fusina Luigi Maria
Pagine:
Ean: 9788864092188
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Semplici e umili meditazioni che ripercorrono le tappe percorse nei Vangeli dalla Vergine Maria, simbolo della Chiesa e modello di santità per la redenzione di tutta l'umanità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare il rosario"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Emanuele Giulietti
Pagine: 170
Ean: 9788821579554
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

Questo libro vorrebbe aiutare chi già recita il rosario a vivere più compiutamente questa forma di preghiera, e chi ha scarsa familiarità con la "corona- ad avvicinarsi e a scoprire la ricchezza di un "metodo- che da secoli accomuna i semplici, i dotti, i poveri, i grandi mistici, i peccatori convertiti, i santi. Anche se a volte non lo recitiamo bene come vorremmo, Maria ci guarda ugualmente con infinito amore: come un disegno approssimativo fatto da un bimbo è pur sempre guardato con un amorevole sorriso dalla mamma, così i nostri rosari non sono mai ignorati né respinti dalla Madre celeste, che nelle sue innumerevoli apparizioni ha sempre caldamente raccomandato questa preghiera.

 

INTRODUZIONE

Questo libro vorrebbe aiutare chi già recita il rosario a vivere più compiutamente questa forma di preghiera, e chi ha scarsa familiarità con la "corona" ad avvicinarsi e a scoprire la ricchezza di un "metodo" che da secoli accomuna le persone più semplici, i dotti, i poveri, i grandi mistici della Chiesa, i peccatori convertiti e i santi.

Giovanni Paolo II era profondamente convinto che il rosario fosse un "tesoro da riscoprire":

«Una preghiera così facile, e al tempo stesso così ricca, merita davvero di essere riscoperta dalla comunità cristiana. [...]

Mi rivolgo in particolare a voi, cari Confratelli nell'Episcopato, sacerdoti e diaconi, e a voi, operato pastorali nei diversi ministeri, perché, facendo esperienza personale della bellezza del rosario, ne diventano solerti promotori.

Confido anche in voi, teologi, perché praticando una riflessione al tempo stesso rigorosa e sapienziale, radicata nella Parola di Dio e sensibile al vissuto) del popolo cristiano, facciate scoprire, di questa preghiera tradizionale, i fondamenti biblici, le ricchezze spirituali, la validità pastorale.

Conto su di voi, consacrati e consacrate, chiamati a titolo particolare a contemplare il volto di Cristo alla scuola di Maria.

Guardo a voi tutti, fratelli e sorelle di ogni condizione, a voi, famiglie cristiane, a voi, ammalati e anziani, a voi giovani: riprendete con fiducia tra le mani la corona del rosario, riscoprendola alla luce della Scrittura, in armonia con la liturgia, nel contesto della vita quotidiana.

Che questo mio appello non cada inascoltato!

La Chiesa oggi ha bisogno di apostoli del rosario, di pastori del rosario, di famiglie del rosario, di laici del rosario, affinché l'invito di Giovanni Paolo II possa sortire l'effetto desiderato: che tutti i credenti, insieme con Maria Madre di Dio, si incamminino decisamente per la via della santità, tenendo lo sguardo fisso su Gesù e meditando, con il rosario, i misteri della salvezza. La riscoperta di questo tesoro non dovrebbe essere tanto difficile e faticosa, perché si tratta di una preghiera semplice e al tempo stesso ricca di dottrina. Dove riscoprire la pratica comunitaria del rosario se non, principalmente, in seno alla famiglia (genitori e figli insieme), nella parrocchia, con i differenti gruppi e le istituzioni parrocchiali, nelle comunità di vita consacrata? Il rosario è la preghiera per eccellenza della famiglia, che oggi è spesso minacciata da fattori sociali e culturali che fanno pressioni su di essa rendendone difficile la stabilità.

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

Recitare il rosario con piacere e con frutto

1. Il rosario: preghiera meravigliosa

«Non la lunghezza ma il fervore della preghiera piace a Dio e ne conquista il cuore. Una sola Ave Maria detta bene è più meritoria di centocinquanta dette male. Quasi tutti i cattolici recitano il rosario, o una parte o almeno qualche decina di Ave; perché allora sono tanto pochi quelli che si correggono dei loro peccati e avanzano nella virtù, se non perché non recitano queste preghiere come si deve?».

Ecco alcuni accorgimenti utili che si raccomandano durante la preghiera del rosario (come anche in tutte le altre preghiere comunitarie):

— la recita del rosario, soprattutto se comunitaria, ha un suo certo ritmo naturale che va rispettato; la preghiera è infatti ritmo, e il ritmo conduce alla profondità del cuore: dove c'è ritmo c'è armonia e comunione, e scompare la distanza tra le persone; — la pronuncia dev'essere scorrevole come un parlato, evitando di sillabare o rallentare, ignorando declamazioni ed enfasi;

— il volume della voce deve essere moderato, perché mentre prego devo riuscire a sentire la voce di chi mi sta vicino, in modo quasi da non udire la mia voce, per essere un coro solo.

Ecco invece alcuni importanti difetti da evitare:

— andare avanti, perché manifesta l'istinto incontrollato di primeggiare;

— restare indietro, perché manifesta l'attaccamento al proprio modo di pensare e di fare;

— alzare il volume della voce, perché esprime l'istinto di dominare o l'intenzione di farsi notare;

— tacere o il non partecipare, perché significa negarsi alla comunione orante della Chiesa.

Qui di seguito si riportano alcuni brevi consigli pratici.

Usare una corona del rosario. È importante usare una corona del rosario da far scorrere fra le dita. Con le dita che sfiorano i grani della corona, il rosario diventa preghiera tattile e il corpo nonpuò rimanere estraneo. Più le mani si muovono, più si è portati a meditare. Oggi si parla giustamente di una spiritualità partecipata dal corpo: il corpo aiuta l'anima ad elevarsi, e la corona consente che ci sia una partecipazione integrale del corpo e dell'anima alla preghiera.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Rosario"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Koll Claudia
Pagine: 64
Ean: 9788825035261
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Il Rosario è la preghiera mariana attraverso cui lo Spirito Santo prega e opera in noi: in esso contempliamo i misteri della vita di Cristo, e con devozione affidiamo preghiere di lode e di supplica all'intercessione della Santa Vergine Maria. Claudia Koll presenta, alla luce di un cammino di preghiera personale e comunitaria, questo sussidio per la recita del Rosario, impreziosito da una ricca raccolta di litanie e rivolto a quanti vogliano sperimentare la gioia di una preghiera sincera che diviene docile abbandono in Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magnificat"
Editore:
Autore: Piero Coda
Pagine: 64
Ean: 9788831175050
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un libro strenna di trasparente bellezza, tra letteratura e spiritualità, che parla di Maria nel suo disegno e nel suo esistere storico.«L'anima mia fa grande Dio» ? Dio fa grande Maria. Partendo dalle parole del Magnificat, Piero Coda canta Maria. Il suo cammino in Dio, «intessuto di luci e ombre, di attese, di sconcerto, di brevi gioie, di dolorosi presentimenti, di certezze, di speranze, di interrogativi, di distacchi, di tragedie».L'insondabile mistero di Maria in un dialogo a tu per tu con lei, denso e ricco di sapienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Medjugorje"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Riccardo Caniato
Pagine: 352
Ean: 9788881555857
Prezzo: € 14.80

Descrizione:

È dal 25 giugno 1981 che la Gospa (Madonna in croato) appare ogni giorno per dirci che esiste un Padre nei Cieli, su cui vale la pena scommettere sé stessi. La sua preoccupazione? «Vi voglio tutti salvi. Tendete al Cielo!». Queste pagine danno conto del cammino di conversione dell'Autore e si propongono come uno strumento originale per interpretare Medjugorje e vivere con frutto il pellegrinaggio. In stile giornalistico sono poi ripercorsi tutti i fatti salienti di questo grande avvenimento attraverso la viva voce dei principali protagonisti. Caniato, infatti, ha tradotto qui anni di incontri e di interviste con i sei veggenti, con padre Livio Fanzaga di Radio Maria, con altri personaggi del posto, fra cui Jelena Vasilij e padre Jozo, parroco di San Giacomo all'inizio della nostra storia. Ma prendono la parola anche tantissime persone guarite nel corpo e, soprattutto, nello spirito; come la principessa Milona d'Asburgo, o i responsabili di diverse comunità religiose e di accoglienza presenti oggi nel villaggio della Vergine. Uomini e donne che hanno lasciato casa, lavoro, sicurezze umane, e che ora o vivono in Bosnia o in ogni caso si dedicano con generosità al servizio degli altri; segni vivi di questo luogo speciale, dove veramente si fa esperienza dell'amore di Dio e ci si sente chiamati a cambiare vita.

 

INVITO ALLA LETTURA
di S.E.R. Mons. Luigi Negri

Questo volume che ho l'onore di introdurre è un libro grande, non solo perché ripropone in tutta la sua portata e dandone un'interpretazione estremamente originale e illuminante l'imponente evento, ancora enigmaticamente avvertito dalla Chiesa, di Medjugorje e di tutto il movimento di vita e di conversione, di verità cristiana, di vocazione e di missione che si è generato nel cuore di centinaia di migliaia di uomini e donne di ogni età e Paese... Ma perché è di più: è la testimonianza di un uomo, di un cristiano, nato e formatosi nella seconda metà del XX secolo, quindi in uno dei periodi più tormentati della storia della Chiesa e della società, che ha ripercorso il cammino per ridiventare cristiano, cioè per diventarlo effettivamente, in modo tale che il cristianesimo costituisse la forma della sua intelligenza e del suo cuore.

Quest'uomo, ridiventato cristiano in modo così singolare si chiama Riccardo Caniato. Pur differenziato di alcune generazioni da lui, io mi rivedo nel suo cammino. Caniato ha avuto una straordinaria e felicissima infanzia in una famiglia di peculiari caratteristiche di verità cristiana e di carità e perciò ha mosso i suoi primi passi lungo la strada della fede tradizionale che ridiventava esperienza di vita attuale.

È stato fin da sempre un buon cristiano. Questo buon cristianesimo, come per la mia generazione, aveva il volto di una seria e affettuosa pratica di pietà, nei confronti soprattutto del Signore Gesù Cristo e di sua Madre; e aveva la percezione che per la fede nascesse una concezione della vita, ma soprattutto un ethos, una moralità che consentiva una vita buona.

Non avveniva più nella vita della fede della sua generazione come della mia l'attuarsi del miracolo che è più significativamente espressivo della vita cristiana: la trasformazione dell'acqua in vino. La vita restava acqua, incolore, inodore, insapore e la grande tradizione del vino che rinnova la vita rimaneva lontana, sempre più lontana... Oggetto talora di grande nostalgia e talora (questo fa onore alla sua come alla mia generazione) di battaglie per la difesa nella società di valori cristiani (penso alla vita, alla famiglia, alla fedeltà...), di valori che certamente hanno una radicazione cristiana, ma che hanno una portata laica e universale, in barba a quel dualismo fede-società, fede-cultura e politica che dominava in quegli anni nella cosiddetta ecclesiasticità e che paradossalmente, inspiegabilmente, è tornato a dominare nonostante il grande magistero di Giovanni Paolo II, di Benedetto XVI e di Papa Francesco.

Che cosa è dunque accaduto al cristiano Riccardo Caniato, perché ciò che esisteva, ma era tendenzialmente destinato a un'astrazione, rincentrasse il cuore nella vita? Che cosa ha provocato nella sua vita quello che la liturgia ripropone nella bellissima festa di san Bonaventura da Bagnoregio? Che cosa mancava al teologo Bonaventura, all'insegnante, al direttore spirituale? L'ardore serafico.

La fede cambia passo, incomincia in modo maturo, nel momento in cui si incontra Cristo, quando Lui viene incontro a te e questo avvenimento investe e occupa la totalità dell'esistenza spalancandoti, come diceva Benedetto XVI, nuovi sentieri, nuove possibilità... Se riconosci Cristo, il cuore si infiamma, lo ami: è l'ardore serafico.

Riccardo Caniato ha riscoperto ... ma è quel genere di riscoperta che per molti, e così per lui, vale come la prima, assoluta scoperta, l 'autentica conversione: Riccardo ha fatto l'incontro con Cristo, e quindi con la Chiesa, in modo attuale concreto, provocante, nell'avvenimento di Medjugorje. In quell'esperienza, così bene espressa nel libro, di preghiera e di vita, di fraternità, di carità, di testimonianza reciproca, di esistenze che cambiano, di miracoli che avvengono, di nuove sensibilità umane e cristiane che fioriscono laddove prima sempre sembrava prevalere il deserto, a un certo punto del quale è comparsa Maria. È la vita. E per lui è stato l'incontro della vita.

Non tocca né a lui né a me offrire un giudizio definitivo su ciò che effettivamente è avvenuto e avviene a Medjugorje. Però io vedo che la vita di Riccardo Caniato è diventata maturamente cristiana e la cultura degli inizi della sua esistenza è diventata visione organica della realtà; che il suo cuore è un cuore che ama, ama gli uomini attraverso il suo lavoro, attraverso la sua testimonianza e il suo sacrificio di padre, attraverso l'impegno in questa vita sociale così spaventosamente disintegrata e disumanizzata. Questo incontro con Medjugorje lo ha aiutato a vivere la fede in Cristo e l'amore per la Chiesa; e questo è ciò che permane.

Nel rispetto del discernimento della Chiesa, Caniato ha tutto il diritto di avere e di preservare nel suo cuore, così come ha documentato anche attraverso le altre bellissime testimonianze che arricchiscono il volume, l'intuizione profonda che alla radice di questo evento, che ha investito e investe così tante persone, ci sia un disegno soprannaturale. Ha il diritto di custodirlo.

Mentre noi abbiamo il diritto e il dovere di riconoscere ciò che è accaduto nella sua vita. Abbiamo il dovere di riconoscere che ancora una volta, in un modo non aspettato, imprevedibile, a ordinaria di un cristiano non un segno del volto di Dio, ma il volto stesso di Dio presente nel mondo, perché Dio non pratica la carità, è la Carità. E, ugualmente, abbiamo il dovere di dire grazie a Dio, che ci ha donato sua Madre. Nei secoli, anche attraverso le sue gloriose apparizioni, stella e riferimento sicuro nel cammino di ogni uomo è Maria.

Spero che questo volume faccia a tutti quelli che lo leggeranno — e che siano tanti! — il bene che ha fatto a me.

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO 

Chi crede in me, anche se muore, vivrà.
(Gv 11, 25)

Ai miei genitori, già ritornati a Casa

A mia moglie e ai miei figli, al CSB, agli amici, a tutti: brindando alla vita eterna

PARADISO, SOLA ANDATA

Introduzione dell'Autore

Un morto che cammina. Questo mi sono sentito le volte che ho vacillato nella fede, mi sono lasciato prendere dai dubbi, e sono caduto. E questo saremmo noi tutti in un mondo senza Dio. Ma gli angeli hanno annunciato ai pastori la nascita del Salvatore. E hanno rischiarato la loro notte oscura. Riannodando la loro storia, che è la nostra, a quella iniziata nella notte dei tempi nel giardino dell'Eden... Quando Dio, si legge nella Genesi, «passeggiava» a fianco dell'uomo, smettendo i panni sublimi del Creatore di Tutto e mostrando il suo volto di Padre.

Ma un padre, per vocazione, ama..., così pure perdona. E Dio lo ha fatto con noi, nonostante il rifiuto di Adamo. Per questo nel corso dei millenni si manifesta ad Abramo, poi a Mosé nel roveto ardente, ai profeti nei sogni... E manda Gabriele a Maria. E la Donna di Nazaret con il suo libero «Sì» ripara al libero «No» dei progenitori, e permette a Dio di rientrare; a Lui, l'Infinito, nei confini di un grembo, negli spazi del cuore e del mondo degli uomini.

Così Gesù si incarna e l'incontro con Dio si fa carne nell'ordinario di una famiglia e della sua quotidianità.

E viene l'ora del Sacrificio, della Passione, che riscatta la storia fin lì penosa dell'anima e la tramuta in salvezza. E viene l'alba della Risurrezione, in cui la morte è già vinta per sempre dal Cristo glorioso dell'Ascensione.

Da allora ogni uomo, ogni generazione è chiamato a scegliere la sua parte di eredità...



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il culto a Maria"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Marino Gamba
Pagine:
Ean: 9788861387010
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Lo scritto riafferma l’autenticità del culto a Maria contro chi lo considera un’espressione di religiosità decadente, o una sovrastruttura del cattolicesimo. Grazie al sussidio del magistero ecclesiale e della ricerca mariologica più autorevole, emerge la vacuità di tali obiezioni, riconfermando che Maria è parte essenziale del credo cristiano, perché senza la Madre del Signore la sua impalcatura non reggerebbe.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Affidati a Maria"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Theodossios Maria della Croce
Pagine: 62
Ean: 9788820991173
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Questo volumetto contiene una raccolta di meditazioni di Padre Theodossios Maria della Croce sulla consacrazione alla Santissima Vergine.Le riflessioni sono brani di omelie pronunciate dal sacerdote greco, fondatore della Fraternità della Santissima Vergine Maria, ai suoi confratelli in occasione di atti di consacrazione alla Vergine Madre e vengono ora divulgate a tutti i fedeli come perle di saggezza e spiritualità per comprendere al meglio il ruolo della Madonna nella vita di ciascuno di noi e per riscoprire la bellezza e l'efficacia dell'atto di consacrazione alla Vergine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vita di Maria"
Editore: Studium
Autore: Piero Viotto
Pagine: 108
Ean: 9788838242328
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Il volume ricostruisce nei particolari la vita di Maria, Madre di Gesù, dalla Immacolata Concezione all'Assunzione in Cielo, sulla base dei numerosi scritti che il filosofo e teologo domenicano, Marie-Dominique Philippe (1912-2006) ha dedicato a questa tematica, partendo dalle opere di Luigi Maria Grignon de Monfort e di Massimiliano Kolbe. Viene evidenziato il contributo femminile alla redenzione, apportato da Maria, come corredentrice, in un sacerdozio mistico del popolo di Dio, nel quale va compreso il sacerdozio ministeriale che Gesù ha riservato agli uomini. L'opera verifica questa mediazione di Maria, anche, attraverso la storia dell'arte, commentando alcuni capolavori dal romanico all'età contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A un passo dal baratro"
Editore: Piemme
Autore: Paolo Brosio
Pagine: 304
Ean: 9788868366018
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Paolo Brosio è lontano dalla fede e dalla preghiera negli anni in cui acquisisce la notorietà di personaggio televisivo, prima come giornalista del TG4 con Emilio Fede, nei giorni di Tangentopoli, poi con la partecipazione a programmi importanti: da "Quelli che il calcio", a "Sanremo Notte", a "Domenica In" fino all'"Isola dei Famosi" e a "Stranamore". Il successo, i soldi, la carriera si intrecciano a una vicenda umana inquieta e travagliata che lo porterà nel baratro più profondo del lutto, della sconfitta affettiva, della depressione. Nasce nel cuore una preghiera alla Madonna e il desiderio d'incontrarla a Medjugorje, il villaggio della Bosnia-Erzegovina dove, dal 24 giugno 1981, sei ragazzi hanno apparizioni mariane e dove si recano in pellegrinaggio milioni di persone. Per Brosio è una svolta. L'incontro con i veggenti e con tante persone di fede, ma soprattutto il desiderio di fare del bene. Con la semplicità e la simpatia che lo contraddistinguono il giornalista racconta la sua vicenda umana e i passi di un ritorno a Dio che gli ha restituito forza, ottimismo e amore per la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le lacrime"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Annalisa Lorenzi
Pagine: 128
Ean: 9788821579387
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre del 1953 il bassorilievo di una Madonnina di gesso sconvolge dapprima la città di Siracusa, poi l’Italia intera e, infine, il mondo. «La Madonna piange!» dicono coloro che passano in via degli Orti in quei giorni. A distanza di 60 anni, quelle lacrime parlano ancora alle donne e agli uomini di tutte le latitudini, che pregano e sperano: parlano dell’amore di Dio, della sua misericordia e della nostra necessità di convertirci.

L’autrice 
Annalisa Lorenzi è autrice di testi di teologia e spiritualità, con una particolare attenzione alla devozione popolare e alle figure femminili della tradizione cristiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggere la Bibbia con Maria"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine:
Ean: 9788861387027
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Per seguire nel modo migliore quest’opera mariana unica, essendo la raccolta di quasi 2000 messaggi della Vergine Maria riconosciuti dalla Chiesa argentina, occorre munirsi di una Bibbia! Si tratta della più straordinaria catechesi biblica-profetica che la Madonna abbia mai fatto nella storia della Chiesa, e Lei, molto semplicemente ci dice: “Leggeteli e capirete”.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lourdes mi ha cambiato la vita"
Editore: Shalom
Autore: Gianni Toni
Pagine: 320
Ean: 9788884043252
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Testimonianze su Lourdes.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Commento al Vangelo secondo Luca"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Aristide Maffei
Pagine: 302
Ean: 9788898264032
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Le pagine di questo libro fanno emergere la grande dignità e responsabilità delle donne e degli uomini del loro essere persona ed esortano le une e gli altri ad diventare protagonisti della propria santificazione, insieme alla Santissima Trinità, la Santissima VergineMaria e a san Giuseppe.In ogni pagina del libro si percepisce il grande afflato spirituale dell'autore e la sua grande devozione alla Vergine Maria, conosciuta nei luoghi delle apparizioni di Medjugorje.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mistero Medjugorje"
Editore: Piemme
Autore: Antonio Socci
Pagine: 224
Ean: 9788868366292
Prezzo: € 8.90

Descrizione:"Ho fatto circa 2.000 chilometri fra terra e mare sulle tracce di una donna. È una donna di 'una bellezza indescrivibile', assicura chi l'ha incontrata." Così Antonio Socci racconta il suo primo viaggio a Medjugorje, sui luoghi dove, il 24 giugno 1981, alcuni adolescenti videro su una collinetta, nei pressi del villaggio bosniaco, una giovane ragazza, splendida, dolce, che si sarebbe presentata come la "Beata Vergine Maria" e che tuttora appare loro quotidianamente. A oltre vent'anni di distanza, oggi che Medjugorje è diventata meta di milioni e milioni di pellegrini, Socci ricostruisce la storia e il mistero di questi fatti: visita i luoghi, incontra i protagonisti, ascolta sacerdoti, teologi, scienziati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mario d'Ignazio e le apparazioni della Vergine della riconciliazione"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788861386754
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Nel sud dell'Italia, in provincia di Brindisi, un giovane umile e di preghiera vede e parla ogni mese con la Madonna. Molti segni accompagnano le manifestazioni del Cielo. Si narra di fenomeni solari come a Fatima, di stigmate, di segreti e di annunci di avvertimento. Un caso aperto seguito da studiosi ed uomini di Chiesa con interesse.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' immacolata di Ulzio"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine: 56
Ean: 9788872825044
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le lacrime di Maria"
Editore: Mondadori
Autore: Rino Cammilleri
Pagine: 202
Ean: 9788804630746
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Che cos'hanno in comune Medjugorje, il piccolo paesino della ex Iugoslavia dove trent'anni fa apparve la Madonna, oggi meta di folle oceaniche in pellegrinaggio al santuario di Maria, e Civitavecchia? Il 2 febbraio 1995 una statuetta raffigurante la "Gospa" (Signora, in croato) di Medjugorje cominciò a versare lacrime di sangue nel giardino della casa di un elettricista della cittadina in provincia di Roma. La statuetta era stata comprata l'anno prima dal parroco di Sant'Agostino e regalata ai Gregori. "Poiché le lacrime di sangue continuavano a formarsi e a scendere, arrivarono dapprima i curiosi, poi i devoti, poi la folla, poi le forze dell'ordine e in capo a tre giorni anche la stampa e i telegiornali." La statuetta venne sequestrata dalla polizia e la famiglia indagata per associazione a delinquere, abuso della credulità popolare e truffa. Il tutto senza aver mai tratto il minimo vantaggio dal fatto prodigioso. L'allora vescovo della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, Girolamo Grillo, decise di indagare a sua volta. Le analisi sull'oggetto esclusero qualsiasi trucco: si trattava di vero sangue. Il vescovo si tolse ogni dubbio quando la statuetta prese a lacrimare proprio mentre la teneva in mano. Nei secoli Maria è apparsa in ogni angolo del mondo. Le testimonianze più antiche risalgono al I secolo d. C. Ma le lacrime appartengono a un periodo più recente, il Rinascimento, alla fine cioè dei secoli cristiani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Immacolata della Grotta"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Argentina Ferraris
Pagine: 36
Ean: 9788872824405
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

"Io sono l'Immacolata Concezione": in Piemonte (Ulzio) come a Lourdes, la Vergine si presenta con questa frase meravigliosa, che ha in sé tutto lo splendore dell'opera che Dio ha compiuto in Lei. In questa località della Valle di Susa, la Madonna è apparsa più volte, più di trent'anni fa, per convertire e avvicinare al Signore non solo i laici, ma anche i sacerdoti, affinché compiano la loro missione con più costanza e coraggio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La figura di Maria tra fede ragione e sentimento"
Editore:
Autore: Aa. Vv.
Pagine:
Ean: 9788887016932
Prezzo: € 45.00

Descrizione:

Atti del XVIII Simposio Internazionale Mariologico (Roma 4-7 ottobre 2011).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO