Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Morale



Titolo: "Il Vangelo del lavoro"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Giuseppe Sabella
Pagine: 64
Ean: 9788868793388
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

L'autore mette in risalto l'importanza del lavoro nel magistero di Giovanni Paolo II, sottolineandone l'importanza quale esperienza necessaria per un pieno sviluppo umano. L'autore si soffermapoi sui principi cardini dell'etica del lavoro, frutto di un'attenta analisi del pensiero di Giovanni Paolo II, che dovrebbero essere a fondamento del rapporto di lavoro e dell'impresa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La foresta e l'albero"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Luigino Bruni
Pagine: 96
Ean: 9788834331514
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Merito, efficienza, competizione, leadership, innovazione... Sono parole che appartengono al lessico economico, ma che hanno ormai valicato i confini del mondo del lavoro e della produzione per occupare tutti gli ambiti della vita. Di più, sono diventate una sorta di grammatica universale, di pensiero unico per esprimere virtù vincenti in tutti campi dell'umano. Eppure, quest'invasione di frasi, espressioni, slogan provenienti dal mondo delle imprese si rivela di una povertà incolmabile quando si tratta di accedere alle cose più profonde e vere della vita. E in tempi come questi, di crisi non solo economica ma anche antropologica, si avverte un'acuta indigenza d'espressione, che svela l'inadeguatezza di queste nuove 'parole d'ordine'. Il libro di Luigino Bruni torna allora ad altre parole, a quel patrimonio spirituale e civile che è stato dissipato e infragilito, se non addirittura messo al bando e rinnegato. Parole come mitezza, lealtà, generosità, compassione, umiltà, che esprimono virtù 'preeconomiche' e si rivelano essenziali alla piena fioritura umana. Non si tratta di un'operazione nostalgica: riscoprire queste virtù significa soprattutto far dire cose nuove alle vecchie parole, rigenerarle per andare incontro allo spirito del tempo e soccorrerlo. Perché anche la grande cultura aziendale ha bisogno dell'ossigeno di queste virtù che non è capace da sola di generare. Come una foresta, ricorda Bruni, vive di biodiversità, di tante specie diverse, oggi l'albero dell'economia, per tornare a crescere bene, ha bisogno più che mai di essere affiancato da tutti gli altri alberi dell'esperienza umana, da quelle antiche e rigenerate virtù che consentono lo sviluppo integrale delle persone, dentro e fuori il mondo del lavoro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un'etica del volontariato"
Editore: Studium
Autore: Giuseppe Chinnici, Marco Ivaldo
Pagine: 244
Ean: 9788838243844
Prezzo: € 16.50

Descrizione:La Fondazione Beato Federico Ozanam - San Vincenzo De Paoli Ente Morale - Onlus è nata nel 1999 per iniziativa della Società di San Vincenzo De Paoli e dei Gruppi di Volontariato Vincenziano allo scopo di promuovere la cultura della solidarietà sociale. Così come fece nel corso della sua breve vita il Beato Federico Ozanam, un intellettuale francese del XIX secolo, fondatore della Società di San Vincenzo De Paoli, che si consacrò ai poveri e al volontariato e il cui messaggio, sempre attuale, ha raggiunto ogni angolo del mondo. Nel corso degli anni sono stati prodotti ricerche, studi, documenti e pubblicazioni sulla solidarietà sociale e sulla tutela dei diritti civili. Sono stati promossi convegni e seminari di formazione culturale e tecnica per animatori di volontariato. Recentemente la Fondazione si è fatta promotrice di incontri e dibattiti sui problemi sociali delle carceri, del disagio minorile e della violenza sulle donne. Gli studi e i saggi prodotti sono stati supervisionati da un autorevole Comitato scientifico composto da docenti universitari e da esperti con diverse competenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'agire"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Vida Bal?ius
Pagine: 240
Ean: 9788840170558
Prezzo: € 26.00

Descrizione:

A fronte di filosofie e antropologie costruite su paradigmi di tipo atomistico edisgiuntivo, i concetti di virtù e di opzione fondamentale sono al centro di progettidi rinnovamento della morale che guardano alla persona come chiave divolta per ogni lettura del fenomeno morale.Costruito come strumento didattico e di ricerca, il lavoro di V. Balc?ius proponefeconde riflessioni atte ad articolare il discorso sul rapporto tra interiorità edesteriorità, tra soggettività e oggettività. L'Autore procede in consonanza conl'attenzione che i documenti conciliari rivolgono al ruolo della coscienza e all'unitàtra l'esperienza etica e la vita di fede.La riconsiderazione della vita morale porta così a cogliere la persona come unsoggetto "in costruzione" che, progressivamente, acquisisce e potenzia gli atteggiamentipositivi del vivere e dell'agire in libertà.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo e la donna nel disegno di Dio"
Editore: Elledici
Autore: Linda Pocher
Pagine: 96
Ean: 9788801059366
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Il tema del volume è "l'uomo e la donna", ma meno genericamente è quello che l'autrice chiama il "Vangelo della differenza", che è la condizione elementare dell'incontro e dell'incanto fra l'uomo e la donna, la dualità che porta il sigillo di Dio e della sua irrevocabile benedizione sull'amore umano. Vi si trovano spunti filosofici, affondi teologici e suggerimenti pratici. Scopo del testo consiste nel tentativo di introdurre il lettore a uno sguardo diverso dal solito sulla realtà della differenza sessuale. Uno sguardo diverso perché illuminato dalla luce che viene dall'evento dell'incarnazione, morte e risurrezione del Signore Gesù.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sazi da morire"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Claudio Risé
Pagine: 176
Ean: 9788821597619
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Piacere, Ricchezza e Immagine: ecco la trinità di questo nuovo millennio venerata dall'uomo occidentale che, chiuso in un ego ipertrofico e disperato, incapace di trasmettere nulla se non la cultura dell'eccesso, è caduto in uno stato di profonda catatonia. Claudio Risé, psicoterapeuta e psicoanalista tra i più noti in Italia, presenta una lettura critica e puntuale della crisi di valori in cui si trova l'intero Occidente, un vicolo cieco da cui sarà difficile uscire se non si interverrà in tempo. Troppi soldi, troppo cibo, troppi zuccheri, troppi grassi, troppe droghe. Un bisogno di essere riempiti di materie adulterate e avvelenanti, di evitare la fatica fisica consegnandosi così alla sedentarietà. Poggiati su macchine: in automobile, in aereo, sul tapis roulant in palestra, ma mai camminando, coi piedi sulla terra. Guardando alla vita come divertimento, gratificazione, rassicurazione permanente, l'uomo occidentale muore di una morte lenta. Per salvarsi l'unica possibilità è riscoprire il valore del limite, l'oscenità dell'eccesso, la profondità educativa delle necessità, del riconoscere la realtà, nella sua verità e meraviglia, a partire dalle piccole cose di ogni giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La carità politica"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 84
Ean: 9788820997489
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Il presente volume riunisce i discorsi di papa Francesco pronunciati al Parlamento Europeo (Strasburgo, Francia, 25 novembre 2014); al Consiglio d'Europa (Strasburgo, Francia, 25 novembre 2014); all'Assemblea Plenaria del Congresso degli Stati Uniti d'America (Washington, D.C., 24 settembre 2015); durante l'Incontro con i membri dell'Assemblea Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (New York, 25 settembre 2015). La Presentazione del volume, curata Sa Ecc.za Mons. Lorenzo Leuzzi, riflette su alcuni passi dell'Esortazione apostolica Evangelii Gaudium di papa Francesco, nella quale egli, «seguendo le indicazioni di Paolo VI, ha definito la politica, tanto denigrata, "una vocazione altissima", una delle forme "più preziose della carità, perché cerca il bene comune"». Così, la carità politica, appare attraverso queste riflessioni «un volto della misericordia».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spirito dell'etica"
Editore: Cittadella
Autore: Paolo Mirabella
Pagine: 248
Ean: 9788830814998
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Lo spirito dell'etica persegue la ricerca di ciò che genera, alimenta e sostiene l'esperienza morale. Percorrendo questa strada il testo non solo raggiunge l'uomo integrale nelle sue radici spirituali, ma scopre che la stessa esperienza morale è di natura spirituale. Per dirla con papa Francesco, quando si ha a che fare con l'etica «non si tratta tanto di parlare di idee, quanto soprattutto delle motivazioni che derivano dalla spiritualità al fine di alimentare una passione per la cura del mondo. Infatti, non sarà possibile impegnarsi in cose grandi soltanto con delle dottrine, senza una mistica che ci animi, senza "qualche movente interiore che dà impulso, motiva, incoraggia e dà senso all'azione personale e comunitaria"» (papa Francesco, «Laudato si'», n. 216).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiesa, Sinodo, Famiglia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Maurizio Gronchi
Pagine: 120
Ean: 9788820997397
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il volume nasce dalla preziosa e straordinaria esperienza che l'autore ha avuto modo di fare durante le due Assemblee sinodali sulla famiglia, in qualità di esperto e consultore, in ogni fase dall'inizio alla conclusione. A tal proposito, all'interno del volume, vengono esposti i temi e i problemi che le due Assemblee sinodali hanno affrontato durante l'itinerario complesso e coraggioso che la Chiesa ha intrapreso nello spirito della collegialità e della sinodalità, auspicato dal Concilio Vaticano II, a cinquant'anni dalla sua celebrazione. Dai lavori sinodali è emersa con chiarezza la volontà condivisa di sostenere, alla luce della parola di Dio, la realtà delle famiglie di oggi e le sfide che debbono affrontare. Questo cammino comporta gradualità, pazienza, amore, in particolar modo quando si tratta di accompagnare verso l'integrazione coloro che sono segnati dalla fragilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nessuno resti indietro"
Editore: Velar
Autore: Roberto Alborghetti
Pagine: 96
Ean: 9788866712404
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È sempre tra le strade, le piazze e i quartieri della grande metropoli argentina che Jorge Mario Bergoglio delinea già le linee portanti di quella che, con un neologismo anglosassone, è definita "Francisnomics", ossia un modello di sviluppo economico, sociale e culturale che, attraverso "il lavoro libero, creativo, partecipativo e solidale" - come disse ancora alle Acli - possa portare l'essere umano ad esprimere e ad accrescere la dignità della propria vita. Impossibile capire questo Papa, se non si parte proprio da dove egli è vissuto e da dove egli è partito, "preso quasi alla fine del mondo": la prima frase pronunciata appena si è presentato al mondo come Francesco, la sera del 13 marzo 2013. E non era un modo di dire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia morale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Renzo Gerardi
Pagine: 400
Ean: 9788810432068
Prezzo: € 32.00

Descrizione:L'oggetto della teologia morale è costituito da quelli che, in lingua latina, sono chiamati mores, i costumi o, meglio ancora, i comportamenti umani. In modo ancor più specifico, la teologia morale riflette sulla condotta cristiana a partire dalla rivelazione e dalla ragione. Nel disegno unitario della teologia sistematica, la morale non è primariamente una dottrina da studiare o un'etica da applicare, è ma lo studio del processo nel quale l'uomo, creato a immagine di Dio e redento dalla grazia, tende alla pienezza della sua realizzazione nel contesto dell'economia della salvezza storicamente attuata nella Chiesa. La teologia morale, così definita a partire dal tardo Medioevo, è dunque «teologia della vita cristiana», riferita all'esperienza, alla concretezza dell'agire o della prassi, ai mores, al bene da compiersi. Essa ha trovato una specificazione anche come «teologia spirituale» poiché una vera intelligenza della spiritualità cristiana ingloba in essa la vita morale evangelica, con tutte les ue concrete fondamentali esigenze.Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I dieci comandamenti secondo lo psicologo"
Editore:
Autore: Masi Luciano
Pagine: 144
Ean: 9788869290954
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Quando si confronta con la psicopatologia l'essere umano mette in luce, per contrasto, un'acuta nostalgia dell'esistenza autentica, del progetto di vita da cui, per i motivi più vari, si è fortemente allontanato. In questa dimensione, l'individuo sofferente è spiritualmente più vicino alla sua sostanza antropologica di quanto non lo siano le persone cosiddette "normali". Il sentiero sicuro che si intravede in lontananza è fatto di pensieri semplici, ma così profondi da sembrare scolpiti nella roccia: ad esempio, riconoscere l'esistenza del Mistero che ci circonda; ridare dignità e onore alle figure genitoriali con cui siamo entrati frettolosamente in conflitto; riportare armonia nella nostra vita sessuale e nel rapporto con i beni materiali; ritrovare l'equilibrio psichico. Gradualmente, allora, le "dieci parole" tornano ad affacciarsi nel nostro panorama mentale e ad indicarci la Via, il percorso sicuro per realizzare pienamente la nostra umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia morale economica"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Manzone Gianni
Pagine: 528
Ean: 9788839924254
Prezzo: € 37.50

Descrizione:Di fronte ad enormi compiti come la difesa dell'ambiente, la lotta contro la povertà, il mantenimento della pace, il benessere delle future generazioni, ci dobbiamo domandare: quale contributo dà l'economia? Fino a quanto influenza le sfide che dobbiamo affrontare? È chiamato in causa il bene dell'uomo, e quindi la teologia morale ha qualcosa da dire. Sono evidenti a tutti il ruolo e il peso dell'economia e della sua razionalità dentro la società e in tutti i settori della vita: politica, cultura, comunicazione, rapporto con la natura... Diventa urgente sapere il più chiaramente possibile ciò che l'economia può provvedere, in positivo, e altresì quando e fino a dove può fallire, producendo in negativo un nuovo asservimento dell'uomo. Come vivere una vita più dotata di senso nell'ambito di una società definita dal consumo? L'agire economico (produzione, distribuzione, consumo...) va considerato quale determinazione di sé da parte del soggetto. E l'imperativo morale viene istituito dal senso umano/interumano dell'esperienza economica: in essa si danno le evidenze etiche della giustizia, della fiducia, della responsabilità, che richiamano l'apertura a un'istanza di senso (il bene), presente e nello stesso tempo trascendente. Tale intenzionalità morale assume modalità differenti nei vari livelli dell'azione economica (micro-, meso- e macrolivello), livelli che devono essere differenziati ma non separati. Il ruolo della morale teologica sta nel discernere e portare alla luce le tracce della Provvidenza di Dio nei beni e nell'attività umana dell'economia, là dove gioca la dialettica tra giusto riconoscimento delle persone, necessità delle istituzioni economiche e adeguatezza delle norme etiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il male: perché?"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Giuseppe Summa
Pagine: 112
Ean: 9788898264704
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Il male fisico, il male morale, il male metafisico, la sofferenza degli uomini e la sofferenza di Dio, sono gli argomenti scottanti di questo libro, tutti argomenti difficili, illimitati, pericolosi; tuttavia l'autore li affronta in modo semplice e accattivante, per cercare di giungere ad una conoscenza più profonda dell'essere umano e del problema del male.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vegetarianesimo di ispirazione cristiana"
Editore: Cosmopolis
Autore: Marilena Bogazzi
Pagine: 96
Ean: 9788887947663
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Tra i tanti motivi che possono portare alla scelta vegetariana, quella di cui parla Marilena Bogazzi in questo libro, non è certo tra le più note. Perché si sente parlare spesso di ragioni di salute, di impatto ambientale, di diritti animali ma, raramente, si sottolinea come questa scelta sia anche una scelta di non violenza e di amore verso il Creato. Quasi mai si ricorda quanti Santi e monaci abbiano escluso dal loro piatto ogni alimento carneo, in nome del rispetto per tutte le creature e facendo esplicito richiamo a passi del Vangelo e della Bibbia, nei quali Dio ci invita alla compassione, alla giustizia e all’armonia nel rapporto con il Creato. Il libro ripercorre questi passi della Bibbia cercando di interpretare alla luce di un messaggio di amore e carità parole quali: “dominio”, “immagine e somiglianza di Dio”, “salvezza” e ci invita a rileggere in quest’ottica anche il quinto comandamento che Dio non ha mai inteso riferire soltanto all’uomo.

AUTRICE Marilena Bogazzi, è sociologa, specializzata in progettazione politiche sociali ed educative; è co- fondatrice di Associazione Cattolici Vegetariani in cui ricopre il ruolo di presidente. È attiva in opere di volontariato che hanno come scopo sia la protezione della vita umana che la vita animale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gender questo sconosciuto"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Aldo Rocco Vitale
Pagine: 128
Ean: 9788864094557
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Poco conosciuto, sottovalutato e da più parti negato come invenzione propagandistica della Chiesa cattolica, il pensiero gender esiste e agisce a tutti i livelli della società. La negazione della differenza tra l’identità maschile e quella femminile non insita nella natura ma nella cultura è la prova di una vera e propria ideologia che ha per fine l’utopia di una nuova era di pace sociale senza discriminazioni. Questo libro risponde ai molti punti oscuri del pensiero gender: le sue origini, i suoi sviluppi, i suoi legami con il movimento gay e il femminismo, i problemi antropologici e biogiuridici che inevitabilmente solleva. Con una convinzione: l’unico fine che può conseguire è la distruzione totale dell’identità personale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gendercrazia, nuova utopia"
Editore: SugarCo
Autore: Chiara Atzori
Pagine: 200
Ean: 9788871987002
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

La «teoria gender» esiste o non esiste? Sesso e gender sono equivalenti? Mass media, legislatori, politici e in generale la società intera sono sollecitati da una visione antropologica in cui la differenza tra maschile e femminile è oscurata e proposta come liberamente opzionabile a seconda delle preferenze individuali.

Una nebulosa di istanze psicanalitiche, materialiste, unite al femminismo e all’omosessualismo militanti oggi sta diventando una modalità di pensiero egemonico unico, ribattezzato «gendercrazia » per il suo potente apparato di sostegno economico e mass mediatico. Il gender in effetti è una visione antropologica distorta, teorica e scollegata dalla realtà, partorita da élites accademiche grazie alla saldatura tra la cosiddetta French theory e l’oligarchia progressista americana, un ristretto gruppo di persone dotate di grande potere economico e ampio accesso ai sistemi di comunicazione. La risposta alla teoria gender non può essere una sterile opposizione, ma la rivalutazione e la testimonianza dei fondamentali princìpi oggettivi bio-psico-relazionali oltre che simbolici che contraddistinguono la differenza tra uomini e donne.

CHIARA ATZORI, medico ospedaliero specialista in infettivologia presso un ospedale milanese, è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche in ambito HIV-AIDS. Membro di Scien za e Vita Milano e dell’Associazione Obiettivo Chaire, partecipa da anni alla rubrica « Il medico in diretta » a Radio Maria, con conversazioni di argomento infettivologico e bioetico. Ha scritto articoli su Studi Cattolici, il Timone, Avvenire. Per Sugarco ha pubblicato Il binario indifferente. Uomo e donna o GLBTQ? (2010).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ricchezza"
Editore: In Dialogo
Autore: Giuseppe Frangi
Pagine: 56
Ean: 9788881239283
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Agape+ offre una riflessione su parole che intendono provocare, far riflettere, avviare un dialogo tra persone con storie e culture diverse, per promuovere un confronto sulla società di domani.Frangi, direttore di una nota rivista dedicata al mondo del volontariato e del sociale, si interroga sul senso della "ricchezza" e dell'accumulo dei "beni", a partire dall'icona biblica della moltiplicazione dei pani. Un insieme di provocazioni sul rapporto tra la povertà raccomandata da Gesù e la possibilità che si produca una "ricchezza buona", da condividere con tutti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Etica pubblica tra valori e diritti"
Editore: Cittadella
Autore: Casavola Francesco P.
Pagine: 124
Ean: 9788830814899
Prezzo: € 11.90

Descrizione:Solo da un'etica pubblica fondata su valori condivisi può nascere un ordinamento sociale e legislativo capace di dare un'anima alla convivenza umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Heidegger e il male"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Alberto Anelli
Pagine: 160
Ean: 9788837228958
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Come si è differenziata la riflessione di Heidegger sul male morale rispetto alla tradizione moderna? Sul filo di questa indagine filosofica, sinora poco esplorata e qui corredata di una scelta antologica, il volume mostra l'originalità con cui Heidegger - nei suoi scritti giovanili, in Essere e tempo, fino ai Quaderni neri - elabora il problema del male nella sua dimensione ontologica, superando la classica distinzione fra male metafisico, fisico, morale. Un'analisi fenomenologica che porta a riconsiderare, e mettere in discussione, anche la grande questione di una giustificazione heideggeriana dell'antisemitismo, dai diversi punti di vista: storico, filosofico, metafisico. Confondere i piani, come giornalisticamente è accaduto, e ricondurre il tutto a un "a priori" razionalistico con cui spiegare insieme il pensiero e la vita del filosofo, non aiuta a comprendere il rapporto, osservato in queste pagine, fra teoria ed esperienza umana, capace di illuminare le sue scelte biografiche e politiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La coscienza in dialogo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Marcato Michele
Pagine: 182
Ean: 9788825041422
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Fino a che punto è lecito operare per educare, o formare, la coscienza morale? È possibile realizzare tale processo formativo nel contesto attuale? Quale impatto - ma anche quali opportunità - presenta la sensibilità post-moderna sulla formazione della coscienza nostra e delle giovani generazioni? Quale idea di coscienza deve avere chi si occupa di educazione e in che misura gli è consentito agire entro questo fondamentale e personalissimo processo formativo? Le riflessioni di quattro docenti dello Studio teologico interdiocesano offrono a un pubblico più ampio la possibilità di avviare un dialogo interdisciplinare su questo tema.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guerra pace nonviolenza"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Paolo Candelari, Ilaria Ciriaci
Pagine: 224
Ean: 9788831546744
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Si tratta di un testo, di ricerca e approfondimento, che ripercorre i punti di vista e le posizioni in merito al rapporto tra guerra / pace e Vangelo nel corso del tempo (dal dopoguerra a oggi). Il lettore è condotto alla comprensione del concetto di «nonviolenza», attraverso le parole dei suoi sostenitori (Jean e Hildegard Goss in prima linea), i documenti conciliari e le dichiarazioni dei papi (da Giovanni XXIII a Francesco). In questo modo la scelta della pace diventa fondata e consapevole, si fa compito e impegno per il futuro. L'obiettivo è quello di stimolare una presa di posizione data da un'adeguata conoscenza dei fatti. Il racconto diretto, la documentazione e le testimonianze di voci diverse permettono di acquisire una conoscenza storica dello sviluppo della tematica in oggetto nella Chiesa e nella società. In appendice interviste a Luigi Bettazzi e Giovanni Franzoni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia del talamo nuziale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Carlo Rocchetta
Pagine: 160
Ean: 9788810412114
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non è molto comune, in ambito ecclesiale, affrontare l'argomento del talamo nuziale. Anche se molti lo confinano nell'ambito privato o lo considerano un tema off-limits, esso riveste un grande significato simbolico: rimanda infatti all'intimità come «luogo teologico» nel quale gli sposi, donandosi, sperimentano l'amore di Dio, lo rivivono in se stessi e celebrano il loro essere nel Signore. E tale è il senso della grazia del sacramento delle nozze, che rende l'uomo e la donna partecipi della nuzialità stessa di Cristo con la Chiesa in un cammino mistagogico trasfigurante che, dai primi gradini, orienta fino ai più alti vertici della mistica nuziale. Il gesto sessuale non è mai una realtà scontata o ovvia, ma sempre un dono colmo di bellezza, e la tenerezza come sentimento profondo, incanto e gioia di amare e di essere amati dà significato al desiderio sessuale e lo trasforma in forza di vita. La grazia del sacramento trasfigura la correlazione sessuata maschile-femminile e la rende carica di un'efficacia soprannaturale in grado di condurre l'amore nuziale fino alle stanze segrete dell' amore intra-trinitario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Genere"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Vantini Lucia
Pagine: 112
Ean: 9788825041095
Prezzo: € 11.00

Descrizione:In questo momento "genere" è divenuta parola pericolosa, attorno alla quale si agitano diversi conflitti. Queste pagine si addentrano nel discorso allo scopo di fare chiarezza là dove la polemica impedisce la lucidità, mostrando da dove proviene questa categoria, a quali domande intende rispondere, quali intenzioni essa racchiuda e, soprattutto, che cosa accade quando la si adopera nelle diverse discipline o contesti. Si scopre così che i pensieri "di genere" non possono essere facilmente scambiati per un invito a dimenticarsi dei corpi, e che sono portatori di una domanda essenziale: quali modelli di maschilità e di femminilità abitano la nostra cultura?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando il male ci interroga"
Editore: Cittadella
Autore:
Pagine: 322
Ean: 9788830814806
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il male e il suo mistero indagati in prospettiva multidisciplinare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU