Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Morale



Titolo: "Persona, corpo, natura"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Giannino Piana
Pagine: 232
Ean: 9788839908919
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Persona", "corpo" e "natura" sono i tre pilastri che possono sostenere un progetto etico che recupera il proprio fondamento senza ricorrere per questo a istanze metafisiche anacronistiche, ma anche senza incorrere in una prospettiva relativistica. Si tratta di categorie che, collocandosi al punto di convergenza fra soggettività e oggettività, da un lato forniscono all'etica un solido ancoraggio valoriale e, dall'altro, le assicurano la necessaria duttilità per affrontare correttamente - e concretamente - le varie e complesse questioni oggi emergenti. Il modello che viene in tal modo affermandosi è quello di un'etica "situata" che, pur appoggiandosi a strutture portanti ineludibili, non esita a misurarsi con i limiti propri della condizione umana. In questo saggio sono pertanto offerte le chiavi interpretative di una proposta morale che, facendo appello alla dignità della persona, è in grado di intrecciare aspetto soggettivo e aspetto oggettivo dell'agire umano, conferendo a quest'ultimo il vero significato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tierra y alimento"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 156
Ean: 9788820998868
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume prende in esame il problema della fame nel mondo mettendo in relazione due realtà, la terra e il cibo: la prima rinvia all'organizzazione della produzione e all'uso delle risorse, la seconda alla distribuzione e agli stili di vita. In particolare, il Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, aderendo all'esortazione di Papa Francesco di "trovare i modi perché tutti possano beneficiare dei frutti della terra", con le riflessioni contenute qui proposte, offre il proprio contributo agli attuali dibattiti sulla fame nel mondo e, secondo la sua specifica competenza, propone alcune soluzioni sperando che siano soddisfatte quanto prima tutte quelle condizioni necessarie affinché ciascun popolo possa godere del suo egual diritto a beneficiare della gioia di un pasto comune e possa adempiere il suo egual dovere di contribuire a prepararlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il punto"
Editore: Studium
Autore: Giuseppe Dalla Torre
Pagine: 248
Ean: 9788838244292
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Le pagine che seguono sono state scritte, nel tempo, sotto la sollecitazione di eventi della quotidianità, che hanno indotto a rapide riflessioni. Si tratta di valutazioni su problematiche di volta in volta emergenti nella vita sociale e nel dibattito pubblico, che sono state affrontate alla luce di quella dottrina sociale della Chiesa, la quale costituisce un fattore di illuminazione nella considerazione razionale delle questioni che si pongono nella società contemporanea e nell'agire conseguente. l'origine dei brevi articoli qui raccolti, dà ragione della loro varietà e rapsodicità. Ma il lettore attento potrà sempre trarre dalla eterogeneità dei temi trattati il sottile filo conduttore che, nonostante tutto, li tiene insieme. Esso è dato dalla prospettiva di una "vita buona" dell'uomo e della società cui, nonostante tutto, è sempre dato sperare e per la quale vale la pena lottare» (dalla Presentazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vocazione dell'imprenditore"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Robert A. Sirico
Pagine: 80
Ean: 9788864094403
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È normale affermare (anche all'interno della Chiesa) che le azioni degli imprenditori hanno effetti negativi sulla società: in questo saggio Padre Robert A. Sirico spiega invece che la professione imprenditoriale non solo è legittima, ma anche degna di lode, tanto da essere una vera e propria “vocazione” e una forma di evangelizzazione. Contribuendo a creare benessere per la società, questa vocazione è messa in relazione con il più profondo messaggio cristiano, la dignità dell'uomo e la santificazione del mondo attraverso il lavoro. Introduce il volume Ettore Gotti Tedeschi che immagina un'allocuzione indirizzata agli imprenditori scritta da un Papa di questo secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Figli nel Figlio. Una teologia morale fondamentale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 440
Ean: 9788810505595
Prezzo: € 44.60

Descrizione:Il trattato di teologia morale fondamentale delinea una triplice prospettiva. La prima riguarda l'immagine di Dio che si rivela come Padre, amore, misericordia. La seconda esplora l'identità dell'essere umano, che in Gesù conosce «la sua altissima vocazione»: essere e agire da figlio di Dio. La terza tocca la relazione interumana, caratterizzata dalla fraternità e capace di trasformare i figli dello stesso padre in fratelli e sorelle.Le tre prospettive, distinte e coordinate, tracciano il contesto entro il quale può e deve essere trasmesso il messaggio morale del Vangelo, se si vuole evitare che la morale cristiana diventi acefala e incomprensibile. Si ha un deficit comunicativo quando la pastorale, di fatto o in teoria, dimentica che la «morale, senza essere secondaria, è seconda». Prima viene l'iniziativa di Dio, che si è manifestata in pienezza in Gesù Cristo; la morale «viene dopo» come risposta di amore all'amore ricevuto per dono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Misericordia e coscienza morale"
Editore: Cittadella
Autore: Gianpaolo Lacerenza
Pagine: 456
Ean: 9788830815292
Prezzo: € 22.50

Descrizione:La realtà attuale delle carceri, l'apporto scientifico daparte di vari saperi, la tradizione ecclesiale del magisterodei Papi e il contributo della CEI, insieme ad unapprofondimento biblico-teologico, sono per la primavolta integrate per una teologia morale nel e del carcere.La proposta intende ridestare la coscienza moraledella persona nel tempo della detenzione a partire dauna prassi etica della misericordia. La corresponsabilitàprofetica per la comunità cristiana e la società civilerispetto alla dignità umana e al bene comune è allabase di una società più sicura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "DOCAT"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788821598937
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Dopo Youcat, il Catechismo della Chiesa Cattolica spiegato ai giovani voluto da Benedetto XVI, arriva in Italia Docat, un nuovo progetto internazionale fortemente voluto da papa Francesco. Docat è il compendio della dottrina sociale della Chiesa, la guida per l'impegno sociale del cristiano pensata e realizzata per i giovani. Del libro il Papa scrive: «Si tratta di una sorta di manuale che con l'aiuto del Vangelo ci aiuta a cambiare prima di tutto noi stessi, poi il nostro ambiente e alla fine il mondo intero. Infatti, con la forza del Vangelo possiamo davvero cambiare il mondo». Per essere semplice e immediato, il libro si sviluppa con una struttura a domande e risposte; è arricchito da citazioni e sezioni antologiche, oltre che da indici tematici; è impreziosito da numerosi approfondimenti; è reso più bello e accattivante da illustrazioni e immagini a colori. I capitoli si concentrano sul ruolo dell'individuo nella Chiesa e nella società, sulle tematiche economiche e ambientali tanto care al Santo Padre, sulla questione delle migrazioni e della povertà, sul ruolo della famiglia nella comunità, sul senso dell'impegno civile in favore della pace e della giustizia ecc. Il tema centrale, però, è quello dell'immensa forza di un amore che può davvero cambiare le vite di tutti noi. I riferimenti sono ai più importanti documenti pontifici, dalla Rerum novarum di Leone XIII all'enciclica Laudato si' di papa Francesco, ma non mancano i riferimenti alla recentissima Amoris laetitia del pontefice. Con la Premessa di papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una pietra per volta"
Editore:
Autore: Diocesi di Milano
Pagine: 80
Ean: 9788868941444
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Una proposta originale, pensata in continuità con il cammino di Iniziazione Cristiana, per l'accompagnamento nella fede dei ragazzi che entrano nella stagione della preadolescenza. Si tratta del tempo che va dagli undici ai quattordici anni, tempo di passaggio e quindi particolarmente delicatoma indubbiamente ricco di grandi potenzialità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia del corpo per principianti"
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Christopher West
Pagine: 204
Ean: 9788827010976
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Le riflessioni di san Giovanni Paolo II sul corpo rappresentano un insegnamento tra i più importanti del suo pontificato e rispondono alla domanda di ciò che significa essere uomini. Parole nuove, preziose, che recuperano il senso profondo della vita e dell'amore, della sessualità e del matrimonio. Un tesoro ancora sconosciuto a gran parte dei cristiani, che Christopher West si propone di rendere accessibile e comprensibile ad un vasto pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione del male in Yves Labbé"
Editore: Glossa Edizioni
Autore: Davide Marzo
Pagine: 279
Ean: 9788871053721
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il male è il nemico della felicità a cui l'uomo naturalmente aspira. Solo a nominarlo si presenta come l'antagonista principe di ogni nostro desiderio di pienezza; non soltanto sul piano dell'esistenza concreta, ma anche a livello del pensiero. Il testo, prendendo in con-siderazione il pensiero di Yves Labbé, si confronta con la questione del male da tutte le angolazioni prospettate nella storia della filosofia. E mentre si domanda ragione del male, Dio stesso è messo in questione e provocato sul senso della sua esistenza e su quella della vita umana. Il peccato, la violenza, il dolore, la sofferenza, la malattia, la morte non si riducono a una negazione interna alla realizzazione del bene e ogni teodicea riconosce di non avere argomenti sufficienti per scagionare il divino dalle sue responsabilità, così che diventa rilevante la novità di questo percorso: la questione del male non trova in sé soluzione, ma per accedere a una via di salvezza si deve riattivare nel pensiero su Dio e sul Dio di Gesù Cristo. È Dio che nell'eccesso del suo amore vince il male e apre lo spazio alla speranza, come possibilità di una rigenerazione ultima dell'uomo. Dio è colui che non resta impotente di fronte al male, Dio non lo giustifica, ma vi si oppone, lottando contro di esso. La fonte dell'amore divino attaccherà e alla fine distruggerà la fonte della miseria umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dimension social de la fe hoy"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace
Pagine: 104
Ean: 9788820998066
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume contiene gli atti presentati durante l'Assemblea plenaria del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace (1-3 ottobre 2014) dal tema: Compendio, Caritas in veritate, Evangelii gaudium. Le tematiche individuate riassumono i contenuti principali del 2014, anno che, per la Dottrina Sociale della Chiesa, risulta essere pieno di anniversari: «il decimo del Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa, il quinto dell'Enciclica sociale del Papa emerito Benedetto XVI, Caritas in veritate, e il primo all'Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco che, con il capitolo quarto, è venuta ad arricchire il magistero sociale pontificio».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio visibile. Le radici religiose del nostro rapporto con il denaro"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Peter Sloterdijk, Thomas Macho
Pagine: 144
Ean: 9788810558744
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Le banche, che nella loro architettura somigliano a templi o chiese, sono le custodi di una divinità visibile - il denaro - e celebrano l'insolita religiosità del capitalismo. Ciò rende evidenti le profonde radici teologiche e religiose del nostro rapporto con i soldi, i debiti e le tasse in un mondo in cui la monetizzazione ha ormai raggiunto ogni campo della vita.Gli autori analizzano un romanzo popolare tedesco dei primi del Cinquecento considerandolo una prefigurazione fantastica dell'Euro: un uomo è dotato di una borsa magica che si riempie continuamente di denaro; egli non deve preoccuparsi della provenienza dei soldi; se lo facesse rientrerebbe nella schiera dei perdenti e dovrebbe lavorare. Eppure, troppa fortuna gli arrecherà solo infelicità e alla fine prenderà la decisione di ritirarsi in un convento. Sempre nei primi decenni del Cinquecento, l'umanista spagnolo Juan Luis Vives compone il primo trattato europeo sulla politica sociale, in cui espone l'idea che le istituzioni, e non solo le strutture assistenziali della Chiesa, debbano occuparsi dei poveri. Alla moltiplicazione miracolosa del denaro da spendere (metafora del capitalismo) e alla ridefinizione dei compiti dello Stato con le argomentazioni dell'amore cristiano verso il prossimo (metafora dello Stato sociale) si aggiungerà un terzo elemento: la «generosità obbligatoria» dei cittadini disposta dallo Stato moderno attraverso l'ampliamento dell'obbligo fiscale generale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia morale e teologia pastorale"
Editore: LAS Editrice
Autore: Cipressa Salvatore
Pagine: 144
Ean: 9788821312571
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Il volume raccoglie gli Atti del Seminario di studio che si è svolto a Catanzaro, dal 30 giugno al 3 luglio 2015: Teologia morale e teologia pastorale. La dimensione pratica della teologia. La relazione tra teologia morale e teo­logia pastorale, pur nel rispetto dello statuto epistemologico e metodologico di ciascuna disciplina, ha messo in risalto la possibilità di dialogo tra le due scienze teologiche, ma anche la prospettiva di unione che diventa fortezza se vissuta in relazione sinergica e dinamica. Gli interrogativi che il Seminario ha suscitato sono stati molteplici.
Attenta e accurata riflessione è stata riservata ai due sinodi sulla famiglia e in particolare alla questione etico-teologica ma soprattutto pastorale dei fedeli divorziati-risposati. Il nesso tra teoria e prassi è stato messo a tema in maniera specifica nell’ambito della teologia e in particolare della teologia pastorale. Nell’articolazione del rapporto tra momento teorico e momento pratico sarà necessario attivare una relazione di reciprocità. Non solo la teoria illumina la prassi, ma anche la prassi dà luce nuova alla teoria. 

Alberto Melloni tratteggia la storia e la dottrina del Concilio Vaticano II; Giuseppe Angelini illustra La teologia morale: il comandamento di Dio tra natura e cultura; Dario Vivian delinea Il pratico e le pratiche: ricognizione sulla teologia pastorale e il suo statuto epistemologico; Severino Dianich propone Magistero incerto? Prassi e interpretazioni in evoluzione; mentre Basilio Petrà illustra Il rapporto tra magistero romano e coscienza etico-dottrinale della chiesa nella sua cattolicità: una riflessione tra due sinodi; Martin M. Lintner propone Lo status quaestionis etico-teologico dei divorziati risposati e modelli teologico-pastorali in Germania e Austria; Franco Lanzolla illustra I fedeli divorziati e risposati. Linguaggi, atteggiamenti e prospettive di accompagnamento.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omosessuali e transgender alla ricerca di Dio"
Editore:
Autore: Adrien Bail
Pagine:
Ean: 9788869291210
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

Il libro presenta il ritratto di dodici cristiani appartenenti a una piccola fraternità di persone omosessuali e transgender. Come succede a ogni cristiano, il loro percorso di fede somiglia più a un sentiero scosceso che a un'autostrada. Ci sono periodi di smarrimento, di lotta interiore, e poi istanti di rivelazioni e di conversione, ma il tratto che li accomuna tutti è una forte esperienza di Dio nella preghiera.
Un credente omosessuale o transessuale impiega poco tempo per capire che la sua posizione nella Chiesa non viene riconosciuta come tale, obbligandolo a un percorso di pericoloso avvitamento su se stesso. La non accettazione porta al nascondimento. Il nascondimento porta all'invisibilità. L'invisibilità genera la sensazione di non esistere. Ciò che non esiste non viene considerato. Punto. Per rompere questa catena perversa occorre spezzare qualche anello e far emergere il diritto di essere ascoltati, se necessario anche mettersi a gridare come fece Bartimeo in mezzo all'ostilità dell'entourage di Gesù.

L'amore incondizionato che Gesù mostra nei vangeli per ogni uomo e donna che si accosta a lui è il modello da riprendere nella nostra pastorale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La morale ecclesiale tra "sensum fidelium" e Magistero"
Editore: Cittadella
Autore:
Pagine: 172
Ean: 9788830815377
Prezzo: € 13.80

Descrizione:La teologia morale post-conciliare, nelle diverse scuole di pensiero, sta provando da tempo a essere un ponte tra sensus fidelium e Magistero, dando il proprio contributo per «illustrare» (e dunque presentare in maniera chiara nello «splendore della Verità»), da un lato l'identità più profonda e il progetto vocazionale di Dio per l'intera comunità dei fedeli in Cristo, dall'altro per ricordare la missione, il compito, di tutto il popolo: «apportare frutto nella carità per la vita del mondo». Per realizzare questo compito è essenziale, per il teologo moralista, confrontarsi costantemente con il Dio rivelato (dimensione teologica), ma anche con la comunità dei «fedeli in Cristo» (dimensione antropologica e ecclesiologica), che vivono nel mondo. Questa raccolta di saggi, frutto del XXV congresso nazionale dell'ATISM, si pone positivamente e propositivamente in questo percorso che, in linea con il magistero di papa Francesco, si sta realizzando nella comunità ecclesiale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gender spiegato a un marziano"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giuseppe Savagnone
Pagine: 112
Ean: 9788810140840
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Nell’attuale contesto di contrapposizione, spesso «talebana», tra chi dipinge la teoria del gender in toni apocalittici, esasperandone unilateralmente alcuni aspetti, e chi ne nega addirittura l’esistenza, riconducendo il problema a un semplice rispetto dei diritti, il libro mostra l’inadeguatezza di entrambe le posizioni andando direttamente alle fonti, costituite sia dagli studi di gender, sia da documenti ufficiali. 

Una particolare attenzione è riservata al problema della presenza della teoria del gender nella scuola, anche qui evidenziando gli equivoci di cui entrambe le parti sono al tempo stesso vittime e autrici. Più ampiamente, viene messa a fuoco la problematicità del termine «omofobia», mostrandone i diversi significati nel dibattito attuale. 

Per evitare di ridurre la persona e la sessualità alla caricatura sbandierata dagli ultraconservatori e per non limitare la riflessione alla sola questione dei diritti, il libro cerca di fare luce sul rapporto tra natura umana e cultura, sul significato della corporeità, sull’idea di uguaglianza, con particolare riferimento al problema della famiglia e della genitorialità.

Note sull'autore

Giuseppe Savagnone insegna Dottrina sociale della Chiesa al Dipartimento di Giurisprudenza della Lumsa di Palermo e Introduzione alla bioetica nella Scuola superiore di specializzazione in bioetica e sessuologia dell’Istituto teologico San Tommaso di Messina. Direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale della cultura di Palermo, è editorialista dei quotidiani Avvenire e Giornale di Sicilia e dal 2014 collabora al ciclo di trasmissioni di Radio Raiuno Il pensiero del giorno. Ha ricevuto nel 2010 il premio Rocco Chinnici per l’impegno nella lotta contro la mafia. Per EDB ha pubblicato Il Vangelo nelle periferie. Comunicare la fede nella società liquida (22014).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La imension sociale de la foi aujourd'hui"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace
Pagine: 104
Ean: 9788820997793
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume contiene gli atti presentati durante l'Assemblea plenaria del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace (1-3 ottobre 2014) dal tema: Compendio, Caritas in veritate, Evangelii gaudium. Le tematiche individuate riassumono i contenuti principali del 2014, anno che, per la Dottrina Sociale della Chiesa, risulta essere pieno di anniversari: «il decimo del Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa, il quinto dell'Enciclica sociale del Papa emerito Benedetto XVI, Caritas in veritate, e il primo all'Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco che, con il capitolo quarto, è venuta ad arricchire il magistero sociale pontificio».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il buio sconfitto"
Editore:
Autore: Giulia Paola Di Nicola, Attilio Danese
Pagine:
Ean: 9788869291258
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Alcune coppie hanno assecondato il fascino dell'attrazione reciproca e al contempo si sono impegnate in un cammino verso la perfezione dell'amore fedele e donativo. Hanno percepito la bellezza unica di quel «tu» incontrato sulla loro strada e aderito alla promessa di ulteriorità implicita in quel richiamo, accettando il travaglio dell'unità, oltre le differenze di temperamento, di cultura, di sensibilità spirituale e anche oltre i pregiudizi e i moralismi dell'ambiente. La vita non ha risparmiato loro conflitti e sofferenze, ma non hanno ceduto alla tentazione di mollare; hanno creduto nell'amore, custodendo il dono del misterioso legame. Percorrendo itinerari diversi, hanno attraversato, singolarmente e insieme, la notte dei sensi, dell'anima, della disunità, fino a sconfiggere il buio e vivere quell'«estasi» che non è sinonimo di ebbrezza, ma esodo dall'io per ritrovarsi uniti nella luce del Cristo. Charlotte Baudouin e Charles Péguy Raïssa Oumançoff e Jacques Maritain Francesca Romani e Alcide De Gasperi Mya Salvati e Igino Giordani Adrienne von Speyr e Hans Urs von Balthasar

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Etica e business"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Andrew Abela, Joseph Capizzi
Pagine: 162
Ean: 9788849847529
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Assumendo la persona come fine ultimo di qualsivoglia processo politico, economico e culturale, cogliendo la centralità ontologica, epistemologica e morale della persona, ricorrendo direttamente ai testi del Magistero sociale della Chiesa, gli autori intendono evidenziare il perché siano proprio i valori che gli uomini adottano e testimoniano nella propria vita a decretare il successo o il fallimento delle imprese.Per usare un'espressione cara al prof. Marco Vitale, nella prospettiva cristiana dell'imprenditorialità, l'uomo giunge al crocevia dello sviluppo portando con sé certamente capitali finanziari e know-how ma, ancor prima, ciò che gli è stato donato (anch'essi capitali): virtù, abilità, fantasia, sensibilità, intelligenza. La raccolta curata da Abela e da Capizzi ha il merito di mostrare come la virtù imprenditoriale rappresenta sempre più la leva essenziale per il successo in campo economico. Essa, tuttavia, affinché possa innescare il circolo virtuoso dello sviluppo economico, generando fiducia e inclusione sociale, richiede uomini d'affari sempre più consapevoli e responsabili, capaci di interrogarsi continuamente sul senso del proprio vivere, nonché, sulle conseguenze dirette e indirette del proprio agire.In questa prospettiva, i nostri autori, ricorrendo a brani significativi del Magistero sociale della Chiesa, ci mostrano come, nella prospettiva cristiana, lo sviluppo non sia riducibile alla mera crescita economica e il mercato al freddo gioco della domanda e dell'offerta. Lo sviluppo coinvolge importanti virtù dell'esistenza umana e presupposto del mercato sono valori la cui sede è ben oltre "l'offerta e la domanda".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lavoro nel cuore di Dio"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Fabiano Longoni, Stefano Zamagni
Pagine: 80
Ean: 9788899725167
Prezzo: € 4.00

Descrizione:<> (Papa Francesco – 14 dicembre 2015). <>. ( Mons. Fabiano Longoni) <>. (Stefano Zamagni). Dopo il successo del libro “Giovani Vangelo Lavoro”, esce questo secondo libretto sull'impegno del cristiano nel mondo del lavoro, perché il lavoro sia, come dice Papa Francesco, degno, solidale, partecipativo, libero, creativo e costruttivo. Un libro davvero significativo!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cultura economica"
Editore: Edusc
Autore: Cristian Mendoza Ovando
Pagine: 370
Ean: 9788883335679
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La Chiesa è interessata alla cultura economica del contesto sociale in cui vive perché da questa organizzazione economica dipende in buona parte la vita dei suoi fedeli e delle sue istituzioni. E la società odierna è, oggi più che mai, guidata nel suo funzionamento dall'organizzazione economica. Spiegare i problemi che possono sorgere da una logica solo umana di organizzazione economica è una delle sfide più importanti per la Chiesa sul terreno della comunicazione. Questo è lo spirito del nostro trattato, che vuole offrire un contributo all'interdisciplinarietà tra economia, diritto canonico e dottrina sociale della Chiesa, suggerendo anche alcuni spunti di riflessione sulla comunicazione istituzionale relativa all'origine e alla funzione dei beni temporali nella Chiesa, con la consapevolezza che essa non è soltanto una realtà umana, ma anche e soprattutto divina, quindi mai completamente traducibile nei termini di qualsiasi cultura attuale. Molti pastori sono poco inclini a pensare che questo sistema socio-economico sia in grado di aiutare l'istituzione ecclesiale a muoversi in un mondo dominato da un'economia che condiziona l'esistenza degli uomini senza tenere conto della loro dimensione religiosa. Per di più, la profonda specializzazione degli studi universitari non facilita la comprensione del mondo economico da parte dei pastori della Chiesa, che non sempre hanno la possibilità di studiare ed essere preparati in questi aspetti così importanti per la nostra società. Occorre sviluppare una certa sensibilità attraverso corsi specialistici per coloro che dovranno governare e presentare la realtà ecclesiale ai diversi enti che costituiscono la sfera pubblica: fedeli, politici, benefattori, mezzi di comunicazione, ecc. Le riflessioni presentate in questo testo tendono anche a custodire la realtà della Chiesa così come si manifesta nella sua struttura materiale, senza tradire il senso dell'istituzione privilegiando altre attività, per lodevoli che siano. Da questo punto di vista, si possono attuare strategie di sviluppo economico per le strutture ecclesiali, dato che ci sono ancora ampi spazi di miglioramento, in molti Paesi e in tante realtà. La riflessione sulla cultura economica della Chiesa ci porta infine a considerare che anche la storia ha un suo peso e all'analisi delle realtà specifiche dell'istituzione ecclesiale: Santa Sede, Stato-Città del Vaticano, le diocesi, le parrocchie, come realtà da comprendere, spiegare e sviluppare in maniera approfondita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scienza dice no"
Editore: Solfanelli
Autore: Gerard J.M. van den Aardweg
Pagine: 168
Ean: 9788874979714
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

L’attualità dell’argomento qui trattato è bruciante, dopo che il percorso per l’introduzione del “matrimonio gay” nell’ordinamento giuridico è ufficialmente iniziato anche nel nostro Paese, nonostante le ben note proteste e contestazioni di quella che possiamo considerare la parte ancora sana del popolo italiano.

Il saggio del dr. Aardweg è solidamente fondato sui dati di una ineccepibile ricerca scientifica, che impegna da più di cinquant’anni l’ottantenne psicologo e studioso. La subcultura gay è riuscita a far prevalere l’idea che l’omosessualità sia un “orientamento sessuale” naturale, innato, pertanto non trattabile con le terapie di tipo psichiatrico e psicoanalitico perseguite con successo dal dr. Aardweg.

Con dovizia di argomenti scientifici l’Autore dimostra la falsità dell’assunto, illuminandoci, nello stesso tempo, sulla vera natura dell’omosessualità e dello “stile di vita” dell’universo gay, ben diverso dall’immagine edulcorata fabbricata dal mondo dell’informazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Wall Street e la legge morale"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Giovanni Piazza
Pagine: 260
Ean: 9788867084951
Prezzo: € 19.00

Descrizione:E se un giorno chi detiene le chiavi dell'economia mondiale prendesse le sue decisioni non solo ricercando il profitto, ma lasciandosi guidare da principi morali universali? Forse il benessere sarebbe più diffuso e nei momenti di crisi alla fine si conterebbero meno vittime... Questa prospettiva è decisamente di là da realizzarsi. Ciò non toglie che si possa cominciare a porre le basi ideali per una fondazione morale dell'economia, che abbia al suo centro l'attenzione per l'uomo e - esigenza non più rinviabile - la cura dell'ambiente. In questo libro si apre una riflessione a tutto campo che invita gli attori economici a chiedersi non solo che cosa sia più vantaggioso, ma che cosa sia più giusto fare. Questa domanda fondamentale viene via via declinata in interrogativi più specifici: è vero che tutto può essere comprato e venduto? Bene e utile coincidono? L'interesse di chi bisogna perseguire nella propria iniziativa imprenditoriale? L'avidità è il motore del progresso oppure un vizio? In quale misura sono accettabili le diseguaglianze economico-sociali? Che tipo di uomo vuole essere il businessman? Quale rapporto ha la ricchezza con la felicità? Quali valori sono in gioco nell'attività economica? Che cosa si intende per sviluppo, e lo sviluppo di chi si deve ricercare? Lungo questo percorso, a segnare i punti fermi del ragionamento, si ritrovano alcuni imperativi morali, che intendono offrire un orientamento per capire come rendere eticamente corretto il proprio agire economico. Da questa prospettiva l'etica e l'economia non sono discipline separate o addirittura in competizione tra loro, ma modalità di intervento sulla realtà in dialogo e mutua collaborazione, entrambe dirette verso il «bene», concetto che è tanto più urgente riscoprire quanto più oggi suona fuori moda e privo di significato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ordine della creazione"
Editore: Marcianum Press
Autore: Richard Bauckham
Pagine: 48
Ean: 9788865124574
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Ciò di cui l'uomo contemporaneo ha urgente bisogno è di "rientrare" nella creazione e di capire che non è un essere indipendente che possa ergersi sopra la distruzione di tutto il resto della natura: noi ci relazioniamo alle creature precisamente come co-creature; siamo cioè membri di una comunità interdipendente della creazione.Per l'Autore questa è la prospettiva più saggia della Bibbia ed è anche coerente con la scienza ecologica contemporanea che ci ha spiegato le intricate interconnessioni da cui dipende la vita del pianeta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Settimo Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 223
Ean: 9788868792824
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il ritorno delle guerre di religione è il tratto più caratteristico della fase mondiale attuale. Esso condiziona infatti molti altri aspetti della vita sociale e politica delle nazioni e dei popoli.Il Rapporto distingue, e nello stesso tempo collega tra loro, le Guerre di religione (i nuovi Califfati che insanguinano il Medio Oriente o l'Africa, le tensioni inasprite tra Sciiti e Sunniti, gli attentati terroristici che fanno tremare l'Europa, le persecuzioni violente dei cristiani) e le Guerre alla religione (le discriminazioni che i Paesi occidentali attuano contro il cristianesimo e il tentativo, tramite leggie politiche, di estirparlo dall'Europa). Il Rapporto documenta ambedue le tendenze e mostra come l'Europa e l'Occidente in generale risultino indeboliti nei confronti delle Guerre di religione proprio perché conducono una loro Guerra alla religione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU