Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Morale



Titolo: "Poter amare"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giuseppe Sovernigo
Pagine: 232
Ean: 9788810513637
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Poter amare, grande desiderio di ogni persona e aspirazione del cuore umano, è un'esigenza profondamente radicata nella sua sorgente, l'amore primario di Dio, che costituisce il cuore stesso della vocazione e della comunità cristiana. Ma, come insegna l'esperienza quotidiana, amare non è un processo automatico. Tante forze contrarie contrastano e facilmente depistano, talora bloccano questo appello profondo della vita di ciascuno. Come mai avviene questo? Che cosa può rendere attuabile, sul piano educativo, l'aspirazione ad amare? Quali dinamismi psichici la sostengono? Quali resistenze la frenano? Quale collaborazione personale alla crescita si rende indispensabile perché le scelte fondanti della vita, il matrimonio e la vita consacrata, abbiano una base solida e un avvenire positivo? La terza edizione di questo libro propone tavole rinnovate e suggerisce nuovi spunti di riflessione in merito alla sensibilità odierna nei confronti della sessualità, dell'affettività e della cultura «del genere».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il denaro non governa"
Editore: Piemme
Autore: Andrea Tornielli , Pier Paolo Saleri
Pagine: 180
Ean: 9788856663990
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Nel denunciare a più riprese in discorsi, documenti e omelie le nefaste conseguenze di un irresponsabile malgoverno dell'economia mondiale, Papa Francesco usa parole forti e inequivocabili. La difesa dell'ambiente e la lotta contro l'esclusione esigono il riconoscimento di una legge morale alta e di una politica che si riprenda il ruolo di guida autorevole. In questa mappa, costruita da Andrea Tornielli e Pier Paolo Saleri, si delinea tutta la dottrina sociale di Papa Bergoglio su democrazia e globalizzazione, dittatura della finanza, lavoro e stato sociale, immigrazione e integrazione, pace e sviluppo, ecologia umana e dell'ambiente. Un vero e proprio manifesto in grado di ispirare buone pratiche e innovative strategie politiche. E allora la Chiesa deve fare politica? Per Francesco questa non è la strada. E infatti ripete: «La Chiesa non è un partito politico, però i cattolici devono fare politica, ma un partito solo dei cattolici non serve, e non avrà capacità di coinvolgere, perché farà quello per cui non è stato chiamato». Per il Pontefice i cattolici in politica devono servire il bene comune: «Siete chiamati a dedicarvi al bene comune con un profondo desiderio di cambiare la realtà, di trasmettere valori, di lasciare qualcosa di migliore dopo il vostro passaggio sulla terra».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialoghi penitenziali del padre Leonardo Spada francescano"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Vincenzo Capodiferro
Pagine: 252
Ean: 9788893182720
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Veramente intensi e di sentito fervore sono questi dialoghi redatti dal padre francescano Leonardo Spada agli inizi del ’900. Il tema centrale trattato è quello della penitenza. Vi è il primo libro completamente legato al sacramento della confessione. Poi gli altri libri sono dedicati al decalogo. La parte finale del quarto libro è dedicato ai comandamenti della Chiesa e riprende anche l’ultima parte del primo libro. È un’opera organica in cui il tema centrale è la remissione dei peccati ed il fine della salvezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nascere vivere e morire oggi"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Carmine Arice, Chiara D'Urbano, Tonino Cantelmi
Pagine: 144
Ean: 9788831549509
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Il volume cerca di dare cornici di senso in cui inserire i dibattiti odierni su vita e morte. Pur considerando le evoluzioni in corso, gli autori ritengono che ci siano paradigmi umani non suscettibili di "aggiornamento". Il 1° cap. La dignità del nascere ripercorre le evoluzioni culturali e legislative dall'aborto alla fecondazione in vitro, all'utero in affitto (o maternità surrogata). Il 2° cap. La dignità del morire presenta le forme attuali di morte indotta, considerando la situazione giuridica in Italia, e sostiene un'etica dell'accompagnamento alla morte. Nel 3° cap. Dal generare al morire: per un recupero dell'umano si evidenzia che reagire alla crisi antropologica significa affermare la dignità umana (soprattutto quella di chi è in condizioni precarie) come valore assoluto che nessuno può togliere o misurare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'alfabeto dell'etica"
Editore: Cittadella
Autore: Giannino Piana
Pagine: 480
Ean: 9788830815896
Prezzo: € 29.90

Descrizione:L'attualità e la complessità delle questioni che riguardano la sfera della vita morale rende urgente un ripensamento dei suoi fondamenti e sollecita l'individuazione di criteri adeguati ad affrontare i nodi critici emergenti. Questo Dizionario intende fornire ad un pubblico il più vasto possibile (non dunque specialistico) uno strumento utile a cogliere il senso di alcune parole-chiave, che definiscono il campo dell'etica. mettendone a fuoco l'impianto strutturale e fornendo indicazioni concrete per accedere alla valutazione di ciò che avviene nei vari ambiti nei quali si sviluppa l'attività umana o per giungere alla chiarificazione di alcune tematiche di particolare rilevanza personale e sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Camminare nell'amore"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Aristide Fumagalli
Pagine: 120
Ean: 9788826600376
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo vuole rispondere ai molteplici quesiti che vertono circa lo stile di vita cristiano che viene proposto ed emerge dal comportamento e dalla riflessione teologica del Pontefice. Il suo modo di abitare la Chiesa e il mondo che traspare dai suoi gesti e dalle sue parole sono espressione di uno stile di vita e non di un mero insegnamento dottrinale. Dall'analisi dell'Autore emerge infatti il forte legame tra papa Francesco e il Vangelo e la sua centralità all'interno di un messaggio di cui egli si fa portatore. Il valore della teologia morale del suo pontificato traspare dai testi più rilevanti del suo magistero. Lo studio proposto è dedicato, nella prima parte, al suo insegnamento etico di carattere fondamentale e, nella seconda, a quello che riguarda più specificatamente il mondo dell'affettività. L'intento perseguito consiste nell'evidenziare la linfa che anima l'insegnamento del Papa. Per questo motivo le riflessioni si concentrano sull'amore cristiano, essenza vitale della teologia morale, e sulla sua declinazione coniugale, quale nucleo fecondo della morale familiare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non rubare"
Editore: Castelvecchi
Autore: Franco Riva
Pagine: 96
Ean: 9788832822380
Prezzo: € 12.50

Descrizione:"Non rubare" è una legge fondamentale per ogni convivenza. Questo vale tanto dal punto di vista laico della morale e del diritto quanto dal punto di vista delle religioni. Ma ha senso un dovere, una legge, un comandamento di non rubare che non coinvolga subito il cibo e il lavoro? Il divieto di rubare, infatti, non vale da solo, in astratto, si incarna nelle condizioni di vita, e quindi nel cibo, nel lavoro, e nel rispetto per gli altri (non desiderare). Non rubare si misura con tutta la vita. Anche se non basta per sfuggire alla tentazione, il modo migliore per non rubare è di mettersi (e di mettere) nelle condizioni per non averne bisogno, vale a dire di vivere e mangiare del proprio lavoro. Solo così si rivela cos'è rubare. "Divide et impera" dicevano gli antichi romani. Dal cibo e dal lavoro che si dividono viene avanti un sistema di potere che a seconda dei casi e delle opportunità esalta il cibo e deprime il lavoro, che soffia sul lavoro mettendo tra parentesi il cibo, che li enfatizza entrambi in modi e luoghi distinti e separati come abitassero in case diverse. Separando, è possibile tutto e il contrario di tutto, senza nemmeno accorgersi delle assurdità che ne derivano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beyond the Limits"
Editore:
Autore: Samuele Sangalli
Pagine: 288
Ean: 9788878393721
Prezzo: € 25.00

Descrizione:The ethical challenges resulting from innovations in intellectual property, the cyborg project, neuroscience, the origins of human life, democracy in a "post truth and fake news" era, the changes in the financial system and, finally, the discoveries for a new cosmology represent some of the challenges of our technical age. In close continuity with the previous volume, the present edition of Sinderesi School (2016-2017) focuses on how technology, in its pervasive influence, has reached and transformed every aspect of the world. In order to address this new reality, what is needed are educated people who are aware of the risks and the benefits. The ideas presented here come primarily from young people. Beyond the limits is the fruit of their study and a demonstration of how it is possible to create active pockets of new thinkers able to offer interesting and inspiring points of view resulting from their willing to be present to the contemporary world in a competent manner

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo del coraggio"
Editore: Rubbettino Editore
Autore:
Pagine: 286
Ean: 9788849852868
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'anticipazione profetica è più capacità di interpretare il futuro o, più pragmaticamente, capacità di leggere in modo intelligente e maieutico il presente? A noi non spetta predire il futuro. Ai nostri fini preferiamo cercare di attestarci sulla seconda interpretazione, ovvero cercare di leggere più in profondità il presente nel quale ci troviamo a vivere e a operare. E in questo ambito porci l'interrogativo: dove possono o vogliono andare i cattolici italiani? È risaputo! In Italia i cattolici praticanti sono oggi una minoranza. Ma il loro pensiero, la loro cultura no! Anzi, permeano la vita di tutti i giorni, anche dei non praticanti! Il loro magistero, unito alle straordinarie testimonianze dei pontefici che si susseguono sono un punto di riferimento non solo per l'Occidente, ma per il mondo intero. Il coraggio di pensare cose nuove; di tentare strade diverse; di adottare il metodo della ricerca: che vuol dire avventurarsi in percorsi non conosciuti, consci della straordinaria attualità che riveste la Dottrina sociale cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abolizione o redenzione del corpo sessuato?"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Mario Imperatori
Pagine: 264
Ean: 9788861246867
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Lo studio cerca di mostrare come le risposte alle attuali sfide che ruotano attorno allo statuto del corpo sessuato umano nel contesto liquido postmoderno sembrano tutte convergere nella necessità di lasciar maggiormente emergere dal deposito della fede custodito dalla Chiesa il significato teologico della distinzione sessuale. Un significato in precedenza certo già implicitamente vissuto dal popolo di Dio, ma mai esplicitamente affermato come tale dal magistero del- la Chiesa. Tale significato rende possibile il costituirsi di un nesso tra i misteri della fede tale da lasciar intuire l’esistenza di una profonda struttura nuziale della rivelazione ebraico-cristiana. Essa ha una dimensione escatologica non solo perché tocca centralmente il mistero della resurrectio carnis, ma anche perché il suo emergere proprio ora potrebbe suggerire anche il progressivo venir meno dei tempi delle Nazioni (cf Lc 21,24). Si dimostra, infine, come tutto questo illumina la recezione di Amoris laetitia attualmente in corso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Risposte amichevoli ai critici di Amoris Laetitia"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Rocco Buttiglione
Pagine: 240
Ean: 9788881557462
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da tempo un documento pontificio non sollevava polemiche come è avvenuto con Amoris laetitia, soprattutto per quanto riguarda l'ammissione all'Eucaristia dei divorziati risposati. Il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto emerito della Congregazione per la dotrtrina della fede, offre un'interpretazione di Amoris laetitia in piena continuità del magistero di Paolo VI, di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI, mentre Rocco Buttiglione risponde amichevolmente alle critiche sollevate da teologi e pastori sui punti più controversi dell'esortazione apostolica. Questo libro è un contributio autorevole alla serenità delle discussioni e all'unità della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla parte della vita. Società complessa e fragilità"
Editore:
Autore:
Pagine: 768
Ean: 9788869292675
Prezzo: € 36.00

Descrizione:La bioetica sta ormai raggiungendo il mezzo secolo di vita, ma, alla luce dei fatti attuali, si presenta più viva che mai. Le sfide del III millennio impongono, infatti, la necessità di una disciplina che tra le poche sappia cogliere tali svariate istanze e si ponga in un dialogo costruttivo e fecondo tra i saperi. Papa Francesco ha affermato che in futuro non si dovranno costruire muri ma ponti, tra le culture, tra le religioni, tra i continenti e i popoli. La bioetica non a caso è nata, secondo l'accezione del suo fondatore Van R. Potter, come un «ponte verso il futuro», una scienza della sopravvivenza dell'uomo e dell'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione sociale da papa Leone a Francesco"
Editore: Lateran University Press
Autore: Maurizio Ormas
Pagine: 280
Ean: 9788846511713
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Perché i papi da un certo momento hanno scritto encicliche sociali? Prima di allora, la Chiesa non aveva un insegnamento in materia? È la società che rende cattivo l'uomo o viceversa? Per rispondere a queste domande occorre seguire, enciclica dopo enciclica e senza trascurare il Concilio Vaticano II, il tragitto del magistero pontificio rispetto alle problematiche sociali degli ultimi due secoli. Ne emerge un pensiero sempre attuale, capace di interpretare i singoli momenti storici e di proporre risposte che hanno spesso anticipato le migliori acquisizioni della cultura contemporanea. La fraternità e la solidarietà tra i singoli e tra i popoli, la pace come frutto della giustizia, i diritti dell'uomo che precedono gli ordinamenti degli stati, l'equità come fondamento della giustizia e della legalità, il valore del lavoro come occasione per la realizzazione personale e sociale di sé, la sussidiarietà come condizione di una soggettività sociale più ricca, il bene comune invece degli interessi di parte, i diritti educativi della famiglia di fronte allo stato e l'impegno delle religioni a favore della pace perché «solo la pace è santa e nessuna violenza può essere perpetrata in nome di Dio, perché profanerebbe il suo Nome» (Francesco), anche grazie al magistero sociale cattolico, sono ideali ormai acquisiti da larga parte dell'umanità, spesso sanciti nelle convenzioni internazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nono rapporto sulla dottrina sociale della Chiesa nel mondo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788868795603
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il Rapporto di quest'anno è incentrato sul tema: Europa: la fine delle illusioni. I redattori del Rapporto sono convinti che il processo di unificazione economica e politica dell'Europa, così come è stato inteso e attuato finora, sia in fase terminale. E non solo per inconvenienti di percorso, ma anche proprio per il modello culturale di origine: quella del manifesto di Ventotene e quella della Dottrina sociale della Chiesa sono due visioni dell'Europa molto diverse tra loro. In Europa c'è un neo-rinascimento religioso che non accetta l'ideologia europeistica di relegare la religione nell'ambito del privato e del devozionale e tantomeno di indurre irreligiosità. La presenza islamica in Europa è già ora un serio problema politico e lo diventerà ancora di più in futuro, ma le istituzioni europee non pensano ad affrontarlo, illudendosi che una vuota tolleranza possa vincere e convincere tutte le forme di integralismo. L'Unione Europea ha sposato in passato e sposa tuttora il progressismo della neo-borghesia disincantata che col popolo non vuole mischiarsi perché ritiene di avere la missione di condurlo per emanciparlo. Essa esporta individualismo e vuoto esistenziale, quello stesso cui intende educare i suoi giovani, viste le pressioni sugli Stati membri perché cambino le leggi e l'insegnamento scolastico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abusi sessuali nella Chiesa?"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine: 104
Ean: 9788851418984
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il fenomeno dell’abuso sessuale nella Chiesa forse non sarà mai eliminato del tutto, ma in questi anni l’impegno in ambito ecclesiale e civile è cresciuto. Tuttavia non bisogna abbassare la guardia. Tutti possono fare qualcosa; riconoscere i segni di abuso o i rischi che a volte corrono i minori è possibile, ma bisogna essere preparati e sapere a chi rivolgersi. Questo volume è pensato per tutti coloro che si occupano di giovani: educatori, formatori, accompagnatori vocazionali, superiori di congregazioni, genitori, insegnanti… È scritto a più mani da persone esperte che da anni affrontano il problema con serietà, competenza, professionalità e che in queste pagine consegnano e condividono volentieri la propria esperienza con ogni lettore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi sono io per giudicare?"
Editore: Piemme
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 240
Ean: 9788868368548
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"L'umiltà evangelica porta a non puntare il dito contro gli altri per giudicarli, ma a tendere loro la mano per rialzarli, senza mai sentirsi superiori". Con queste parole papa Francesco apriva il Sinodo sulla famiglia, spalancando prospettive fino a quel momento impensate per le gerarchie ecclesiastiche e invitando a praticare il comandamento esplicito di Gesù: "Non giudicate, per non essere giudicati; perché con il giudizio con il quale giudicate sarete giudicati voi e con la misura con la quale misurate sarà misurato anche a voi". Sessualità, unioni omosessuali, contraccezione, coppie di fatto, nuove famiglie, ma anche libertà religiosa, ecologia, finanza, nuove povertà e nuove schiavitù. Sono argomenti spinosi, che mettono a confronto libertà di coscienza e dottrina cristiana. Papa Bergoglio offre la sua lettura inedita, improntata a una visione teologica profondamente riformatrice. È una apertura umana e religiosa, che interessa sempre di più anche i non credenti e che suscita accesi dibattiti dentro e fuori la Chiesa. L'indurimento del cuore giudicante - che il pontefice chiama "sclerocardia" - è conseguenza della chiusura dell'io su se stesso: un io isolato, egoista, ripiegato su tradizioni obsolete che calpestano la dignità delle persone. Occorre che il "cuore di pietra" diventi un "cuore di carne". E, per Francesco, solo le parole del Vangelo che lasceremo cadere, goccia a goccia, nel nostro spirito rigido sapranno renderlo palpitante e compassionevole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorella morte"
Editore: Piemme
Autore: Vincenzo Paglia
Pagine: 288
Ean: 9788868368517
Prezzo: € 10.90

Descrizione:C'è contrapposizione fra "buona morte" e "dolce morte"? E allora: dove comincia e dove finisce la dignità del vivere e del morire? In Europa e nel mondo sono in crescita i Paesi che hanno approvato una legge sull'eutanasia e sul suicidio assistito. Il "diritto alla vita" presume anche un "obbligo alla vita"? E con quale prerogativa - affermano i fautori dell'eutanasia - la società vieta a uno di voler morire se liberamente lo sceglie? Monsignor Paglia - uno dei più autorevoli esponenti della Chiesa di Francesco, consigliere spirituale della Comunità di Sant'Egidio e Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia - affronta con estrema delicatezza e lucidità tutti gli aspetti legati al "fine vita" che continuano a suscitare aspri confronti in Italia e nei paesi europei. In un saggio che farà discutere, l'autore insiste sulla necessità di allargare gli orizzonti evitando gabbie ideologiche o ambigue urgenze legislative. Sono in campo profonde dinamiche affettive, culturali e spirituali e sarebbe riduttivo trattare i problemi al di fuori di una visione umanistica e sapienziale. Paglia non disdegna di mettere in guardia un Occidente che pare aver posto nel dimenticatoio alcune grandi verità: ogni persona, unica e irripetibile, è patrimonio dell'umanità; gli anziani e i morenti possono insegnarci qualcosa fino all'ultimo respiro; a nessuno piace morire dimenticato; solo accettando il traguardo della morte - che tutti ci affratella - potremo avere una vita intensa, feconda di relazioni personali autentiche e di valori umani condivisi, una vita degna di essere vissuta, fino alla fine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cambiare marcia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marco Cerruti
Pagine: 120
Ean: 9788810570012
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Milioni di persone si muovono ogni giorno sulle strade per lavoro, turismo, divertimento, acquisti o motivi religiosi. Eppure la guida di automezzi e, più in generale, tutto ciò che ruota intorno al comportamento di automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni sembra costituire una zona franca dell'etica. Non si tiene nel debito conto che alcune condotte espongono a gravi rischi, coinvolgono la vita propria e altrui provocando vittime e feriti, hanno ripercussioni sull'inquinamento e la salute, oltre che conseguenze di natura legale e assicurativa. Perché la strada è, a tutti gli effetti, un luogo di convivenza e di relazioni. E il traffico un luogo insolito, ma fondamentale per osservare i comportamenti umani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rinnovamento dell'etica sessuale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Salvino Leone
Pagine: 128
Ean: 9788810406229
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nella tradizione della Chiesa cattolica la sessualità ha sempre occupato un ruolo di primo piano e ha monopolizzato la riflessione morale. La visione negativa, sviluppata fin dal periodo patristico e nata dalla contaminazione del cristianesimo delle origini con correnti di pensiero di matrice dualista, ha assunto connotati più strettamente dottrinali e rigorosamente sistematici a partire dagli inizi dell'epoca moderna. L'etica sessuale cattolica ha assunto quali referenti ultimi e decisivi i concetti di «natura» e di «legge naturale», da cui scaturivano come criteri imprescindibili per la valutazione del comportamento morale il rispetto della differenza uomo-donna nelle relazioni,  il perseguimento del fine procreativo e l'inserimento dell'atto sessuale nel contesto matrimoniale. Questo modello ha finito per assecondare una forma di repressione del sesso con esiti fortemente negativi sulla vita delle persone e delle relazioni interpersonali. È un'impostazione dell'etica sessuale a cui reagisce Salvino Leone, che in questo saggio auspica l'adozione di nuovi linguaggi e propone un cambio radicale di paradigma, cioè il passaggio da una prospettiva «giusnaturalista» a una prospettiva «personalista». Un nuovo sguardo in grado di far uscire il magistero e la ricerca teologica dalle strettoie di una tradizione anacronistica per dar corso a una visione della sessualità capace di coniugare la fedeltà al messaggio evangelico con la fedeltà alla ricchezza dei significati che la ricerca antropologica contemporanea aiuta a scoprire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La rivoluzione sessuale globale"
Editore: SugarCo
Autore: Gabriele Kuby
Pagine: 352
Ean: 9788871987231
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

l fulcro della nuova rivoluzione culturale globale, che sta distruggendo i sistemi di valori tramandati in tutte le culture e le religioni, è la deliberata confusione delle norme sessuali: uno slittamento delle fondamenta sulle quali ci troviamo e abbiamo costruito la nostra civiltà.

Gabriele Kuby prende in esame l’ideologia gender, con la dissoluzione dell’identità dell’uomo e della donna, e le rivendicazioni LGBT, gli effetti devastanti della pornografia e dell’educazione sessuale nell’età precoce, gli attacchi alla libertà di opinione e alla libertà religiosa, la sua concreta imposizione nella società, promossa da élites politiche internazionali, e molto altro.

Dai precursori della Rivoluzione Francese, ai movimenti culturali degli anni Sessanta, ai Princìpi di Yogyakarta, alla sentenza della Corte Suprema USA, che impone il riconoscimento del matrimonio omosessuale a tutti gli Stati Uniti, l’autrice documenta dettagliatamente come i tentacoli di un nascente regime totalitario stiano progressivamente stringendo il mondo in una morsa insidiosa.

Nel testo vengono presentate le tecniche di ri-educazione, fino al cambiamento politico del linguaggio, adottate dalla nuova rivoluzione permanente, che si è spostata dalla politica all’economia, al sesso.

Il lavoro coraggioso di Gabriele Kuby è un invito ad agire rivolto a tutte le persone di buona volontà affinché intensifichino gli sforzi per preservare la libertà di religione, la libertà di opinione e in particolare la libertà dei genitori di educare i figli secondo le proprie convinzioni, così che la famiglia possa costituire il fondamento sul quale costruire una società sana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Glorificate Dio nel vostro corpo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Valentino Salvoldi
Pagine: 32
Ean: 9788825045574
Prezzo: € 2.50

Descrizione:La riflessione che ci è offerta considera la relazione tra il sacramento dell'Eucaristia e il sacramento del Matrimonio. Troppo spesso il rapporto tra questi due momenti salvifici è stato considerato soltanto in una prospettiva di "si può o non si può?", per capire se, nell'assenza di uno dei due - il matrimonio, per capirci - sia possibile accedere all'altro e cioè ricevere la comunione. L'ottica che siamo invitati a considerare è del tutto diversa. L'autore, con felice intuizione, ci invita a contemplare la celebrazione del Sacrificio dell'Eucaristia, seguendone passo passo i diversi momenti, confrontandoli con i gesti della celebrazione matrimoniale. Non però pensando al rito del Matrimonio, quale è celebrato nel giorno delle nozze, secondo le norme della liturgia, ma in quelli che sono gli atti della vita di ogni giorno in ogni matrimonio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compendio della teologia del corpo"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Giovanni Paolo II
Pagine: 216
Ean: 9788881557295
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nei primi cinque anni del suo pontificato, san Giovanni Paolo II ha svolto un ampio ciclo di catechesi sulla Teologia del corpo. Si tratta di un insegnamento magisteriale che rinnova completamente la visione tradizionale della Chiesa sul corpo, sulla sessualità e sul matrimonio. L'insieme di queste catechesi, che questo libro compendia e rende accessibili al grande pubblico, può essere compreso sotto il titolo «L'amore umano nel piano divino»: la creazione è un dono che rivela l'essenza della persona, che l'uomo realizza soltanto esistendo «per qualcuno». Il corpo umano, con il suo sesso, racchiude fin dal principio l'attributo sponsale, ossia la capacità di esprimere quell'amore nel quale l'uomo-persona diventa dono. Tale è il valore del corpo umano da oltrepassare la dimensione semplicemente fisica della sessualità. L'analisi degli aspetti personalistici della dottrina contenuta in queste pagine è condotta in vista dell'autentico sviluppo dell'uomo. Un glossario dei concetti fondamentali della Teologia del corpo alla fine del volume agevola la familiarità con il pensiero di san Giovanni Paolo II e con il suo modo di esprimerlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un'Etica per il futuro"
Editore: Castelvecchi
Autore: Fernando Savater , Filippo La Porta
Pagine: 48
Ean: 9788869449246
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Che significa pensare eticamente? A partire da cosa si pensa in modo etico? Su cosa si fonda il pensiero etico? L'etica è quella parte della filosofia che interessa tutti gli esseri umani, perché pone la questione del bene e del male, delle scelte quotidiane che ciascuno di noi si trova a compiere nel corso della propria esistenza. In questa brillante conversazione con Filippo La Porta, il filosofo Fernando Savater ci insegna che l'etica non è una somma di precetti o prescrizioni imperative da eseguire, bensì una ricerca, una prospettiva: il tentativo di realizzare quel che può costituire una vita buona per l'uomo. Un dialogo socratico del XXI secolo che ci permette di riflettere sulla possibilità di costruire una vita felice per il tempo presente e per le generazioni a venire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologie della proprietà privata"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Cesare Salvi
Pagine: 175
Ean: 9788849851038
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il problema della giustificazione della proprietà privata attraversa l'intera storia umana. A lungo il dibattito ha fatto prevalentemente ricorso ad argomenti teologici o comunque metafisici (dai miti mesopotamici ai giusnaturalisti). La secolarizzazione e positivizzazione del diritto, che ha caratterizzato le fasi iniziali della modernità capitalistica, si è dovuta misurare con due influenti culture critiche: la dottrina sociale della Chiesa e il marxismo. Con la globalizzazione ritorna un sistema economico e giuridico basato sull'individualismo possessivo. Le giustificazioni del neoliberismo appaiono a molti una nuova teologia: il mercato come Dio, è stato detto. Il libro ripercorre nelle grandi linee l'intera vicenda, e sottolinea l'attualità della dottrina sociale della Chiesa, e del nesso che essa instaura tra questione sociale e questione antropologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Analogia filii"
Editore:
Autore: Ermanno Barucco
Pagine: 672
Ean: 9788869292200
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Attraverso il commento a Gaudium et spes 22 da diversi punti di vista, l'autore evidenzia come il testo vada considerato nella sua interezza, per offrire nuovi spunti alla teologia morale dopo quelli già constatati nell'elaborazione teologica dei principali documenti del Magistero riguardanti la morale fino a Dignitas personae 7, che ne è la "trasposizione" nell'ambito della bioetica. In questo percorso GS 22 suggerisce una analogia filii (analogia del figlio) in quanto Cristo, il Figlio, e i cristiani, figli di Dio, svelano all'uomo stesso i suoi tratti filiali. Questi tre modi diversi di essere figli dello stesso Dio Padre costituiscono, grazie all'azione dello Spirito, una analogia filii discendente: non dall'humanum al divinum, ma dal divinum all'humanum, passando per il christianum. Infine un surplus è compreso nei testi biblici che strutturano GS 22 (Gv 1, Rm 8, Col 1), collegando così la sapienza filiale con alcuni concetti significativi in bioetica (figlio, corpo, vita, immagine). L'esperienza dello scienziato Shinya Yamanaka, premio Nobel 2012 per la Medicina, mostra come la dinamica teologico-sapienziale della analogia filii discendente abbia una portata razionale eticamente convincente per il rispetto della dignità di ogni uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU