Libreria cattolica

Libri - Morale



Titolo: "Peccati di senso"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Vittorio Robiati Bendaud
Pagine: 128
Ean: 9788892214712
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Le pagine di questo volume si snodano tra Bibbia e letteratura, tra pensiero ebraico e percorsi poco frequentati di storia contemporanea, tra paradossi e smascheramenti, per una serie di riflessioni dissonanti, legate ad alcune parole chiave e dal sapore attuale: peccato, materialità, corporeità, genocidio e poche altre ancora. Sollecitato dal pressante pungolo del presente, eppur sempre legato al passato, l'autore si prefigge di entrare in alcuni "luoghi- del pensiero, sia per riappropriarsene sia per assumerne le difficoltà. Disagio, inadeguatezza, fragilità e fallibilità segnano la sensibilità contemporanea. Tuttavia, forza e intraprendenza, verità e dignità non sono per questo avvolte da impenetrabile caligine, ma invitano a una ricerca che possegga la tecnica e la tenacia del rabdomante. Le riflessioni che si incontrano, talora provocatorie talora venate di esistenzialismo, si nutrono sia di Oriente sia di Occidente, anche a fronte della biografia familiare dell'Autore. Non è quindi casuale che vi possano essere strappi, aporie o silenzi. Emerge un fil rouge costante che diviene quasi preghiera: mai negare il reale, mai dimenticare che la nostra vita è estremamente concreta e che noi necessitiamo di fisicità e concretezza. Si può, in un certo senso, dire che il peccato più grave del nostro tempo è costituito dalla crisi del senso del peccato, il non attuarsi cioè nella coscienza della percezione della sua gravità, o addirittura dalla sua totale vanificazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matrimonio e verginità"
Editore:
Autore: Giovanni Moioli
Pagine: 432
Ean: 9788868942250
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il quinto volume dell'Opera omnia di Giovanni Moioli raccoglie i contributi del teologo milanese sui temi del matrimonio e della verginità, pubblicati nell'arco di quindici anni, dal 1963 al 1978. Alcuni di essi trattano dell'una o dell'altra delle due polarità fondamentali della vita cristiana adulta, ma l'originalità del pensiero di Moioli affiora sul piano del loro reciproco rapporto. Dapprima egli si misura con il problema della loro confrontabilità, per approdare nello stadio più maturo della sua riflessione all'intuizione della fecondità della loro intrinseca correlazione, in quanto entrambe le "vocazioni" sembrano necessarie per dire il riferimento all'assoluto del Regno di Dio e per esprimere integralmente il mistero dell'uomo. La teologia e la spiritualità di questi due doni di grazia è stata delineata da Moioli analizzando con serietà e rigore intellettuale l'affermazione tradizionale della superiorità dello stato verginale e riscattando la teologia del matrimonio dei suoi anni da non poche incertezze e acerbità. L'orizzonte ecclesiologico e il comune riferimento alla radice battesimale assumono agli occhi di Moioli la qualità di piste di approfondimento più promettenti per l'indagine teologica su matrimonio e verginità. Anche questa ricerca è condotta costantemente nella prospettiva metodologica dell'esperienza cristiana che Moioli purifica da accezioni intimistiche e disincarnate, e sottrae a una riduzione semplicemente descrittiva e psicologistica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio creatore e la creazione come casa comune"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Serge-Thomas Bonino , Mario Pangallo , Ruedi Imbach
Pagine: 360
Ean: 9788840190174
Prezzo: € 35.00

Descrizione:L'enciclica Laudato si' non soltanto ha provocato una accresciuta consapevolezza della questione ecologica e delle sue gravissime conseguenze etiche e sociali ma ha anche rilanciato la riflessione filosofica e teologica sul «Vangelo della creazione», titolo del secondo capitolo. Difatti, l'impegno cristiano per la salvaguardia della casa comune non si capisce fuori da una determinata visione teologica della natura e del posto dell'uomo nel creato. Pertanto, la Pontificia Accademia di San Tommaso ha voluto dedicare la sua XVII sessione plenaria al tema: «Dio creatore e la creazione come casa comune. Prospettive tomiste». Una trentina di accademici, provenienti da diverse parti del mondo, si sono ritrovati i giorni 16 e 17 giugno 2017 in Vaticano, nel Palazzo del Sant'Uffizio, per riflettere su questo tema. I presenti Atti sono il frutto di quelle giornate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coscienza, onestà, fede cristiana"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Sergio Bastianel
Pagine: 416
Ean: 9788861247024
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Un corso di teologia morale fondamentale composto nel tempo e ora ripensato per studenti di teologia, ma anche per altri, persone e gruppi desiderosi di capire e vivere l'onestà nelle relazioni complesse della propria storia. La riflessione procede dall'esperienza di coscienza di cui ogni uomo è capace, si esprime in funzione del suo maturare, mette in luce l'unità tra vita di fede e vita morale nella costitutiva relazionalità dell'esperienza. Si cerca di capire cosa succede nel divenire onesti e nel divenire discepoli del Signore in questa storia, come l'esperienza morale sia comunicabile oltre i confini di appartenenza culturali, politiche, religiose. Nella prima parte del percorso, l'esperienza di moralità viene letta nel suo carattere autonomo cositutivamente relazionale e storico, la sequela viene letta nel rimando alla storia di parte l'attenzione è posta sui criteri di discernimento dell'oggettività del bene, di fronte alla complessità delle circostanze, alla conflittualità oggettiva di valori, all'inzieme di limiti e possibilità della storia. Nella terza parte la fiducia nella coscienza e il compito di formazione che personalmente e reciprocamente ci è affidato porta in primo piano l'esigenza di comprendere e vivere il discernimento come cammino di necessaria conversione. Il male morale, con la sua efficacia storica, ma anche la realtà della conversione storicamente efficace vengono letti nel loro carattere personale e strutturale intimamente connessi. L'etica e la teologia sono per vivere: come vivere oggi, nel nostro mondo, volendo essere persone umane? come costruire nell'umana reciprocità comunione con il Signore?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Radici cristiane e cittadinanza europea"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788846512086
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Radici cristiane e cittadinanza europea, un binomio storicamente e culturalmente tanto ovvio eppur sempre più messo in dubbio. Il riecheggiare di taluni sentimenti nazionalisti, l'emergere o il riemergere di rivendicazioni o esigenze di autonomia ha indotto il comitato direttivo dell'AIR Caritas in veritate ad approfondire le problematiche sottostanti a tali fenomeni, sicuramente ricollegabili anche al deficit di crescita europeo. Gli attuali scenari tra esigenze di unioni interregionali, a livello globale, e sete di autonomia locale nella post-globalizzazione richiedono necessariamente la dovuta attenzione ed uno studio mirato. La Dottrina Sociale della Chiesa ha il dovere di analizzare tali fenomeni al fine di fare chiarezza e prospettare un agire efficace a salvaguardia del genere umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Accogliere la libertà, condividere la vita"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Filippo Serafini
Pagine: 144
Ean: 9788892213876
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Il Decalogo è un testo fondamentale della tradizione cristiana. Ma come è possibile pretendere che un testo così antico abbia ancora rilevanza oggi, in un contesto sociale, culturale e valoriale molto diverso? Non si rischia di continuare a proporre, nel catechismo e nella predicazione, un pezzo d'antiquariato che non ha più alcun rapporto con la realtà? Provare a rileggere i comandamenti nel loro contesto anticotestamentario riserva però diverse sorprese circa la loro attualità e la loro efficacia. Con un linguaggio accessibile, questo libro offre le chiavi per comprendere i testi e i contesti del Decalogo, basandosi sui risultati della più moderna ricerca esegetica. Rivolto in particolare a quanti lavorano nell'ambito della pastorale, che potranno trovarvi spunti per rinnovare il loro approccio ai comandamenti, sarà utile anche a chiunque voglia interrogarsi sulla questione fondamentale di cosa può essere «bene» nella molteplicità delle esperienze che la vita ci pone di fronte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Potere e denaro"
Editore:
Autore:
Pagine: 168
Ean: 9788831175364
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Non dobbiamo smettere di credere che "assieme" si può cambiare questo mondo malato, e ritrovare la speranza, la virtù forse più preziosa del nostro tempo, una forma di bene comune». «Spero che questa sintesi del mio pensiero, nella quale ritrovo pienamente quanto da me scritto e detto in questi anni, possa coscientizzare quanta più gente possibile e accelerare così il processo di giustizia ed equità nel mondo», scrive Papa Francesco nell'ampia prefazione del libro. Nel volume Zanzucchi propone una raccolta ragionata e fluida di quanto papa Bergoglio ha detto e scritto su ricchezza e povertà, giustizia e ingiustizia sociale. Una denuncia forte e decisa della speculazione finanziaria e delle rendite che accentuano la distanza tra ricchi e poveri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Vi è stato detto ma io vi dico»"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Cettina Militello
Pagine: 276
Ean: 9788892214262
Prezzo: € 18.00

Descrizione:I dieci comandamenti restano decisamente di moda, "anche per chi non crede-. Letteratura e cinema, pubblicistica e saggistica, etica filosofica e teologia morale, in tempi e modi diversi hanno tematizzato e continuano a tematizzare il decalogo nell'insieme o nei singoli comandamenti. Ma, che senso hanno per gli uomini e le donne del nostro tempo le "dieci parole-? A fondarle è davvero l'Alterità trascendente di Dio o il reciproco consenso? Qual è il confine tra il "comandamento- e la cosiddetta "legge naturale-? Inoltre, i dieci comandamenti sono davvero nostri, "cristiani-? A tutte queste e ad altre domande vuole rispondere questo libro di Cettina Militello, una delle prime teologhe italiane affermata anche a livello internazionale. Nella prospettiva del "ri-dire- la fede oggi e nello sfondo del «vi è stato detto, ma io vi dico» (Mt 5,21-22), l'intento del volume è quello di rileggere i comandamenti come spartito d'incontro, di dialogo, di "alleanza-; come manifesto del farsi prossimo di Dio Padre Figlio Spirito all'umanità creata a sua immagine e somiglianza. Insomma, dalle "dieci- parole all'"unica- parola, all'unico codice fondativo che è l'amore. E questa è la novità cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' amore del prossimo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Thomas Söding
Pagine: 360
Ean: 9788839904881
Prezzo: € 42.00

Descrizione:Cuore pulsante dell'etica biblica, il comandamento dell'amore del prossimo sta al centro del Nuovo Testamento ed è al cuore del messaggio cristiano: se infatti affonda le radici nell'Antico Testamento e nel giudaismo, con Gesù è diventato la parola-chiave della morale cristiana. Cristo, la cui etica si fonda essenzialmente sull'annuncio di Dio come Padre amorevole, ha rideterminato l'idea del "prossimo" (chi è il mio prossimo e perché l'amore va rivolto proprio a costui?) così come la pratica concreta dell'amore (che cos'è l'amore del prossimo e come si manifesta? chi lo esige? a chi è rivolto questo comandamento? come si rapporta l'amore del prossimo con l'amore di Dio e con l'amore di se stessi? che valore ha?). E l'eco del comandamento dell'amore, che per Gesù include sempre anche l'amore dei nemici, dal cristianesimo delle origini continua a risuonare con forza fino ai giorni nostri. In questo libro viene ricostruito il profilo dell'etica neotestamentaria e ne vengono ridiscusse le posizioni qualificanti, andando oltre i dati più naturali e scontati, e confrontandosi coraggiosamente con le obiezioni e le riserve più critiche. Non da ultimo, si intende riscoprire quali implicazioni e quale forza di orientamento - sul piano psicologico, su quello sociale e politico, su quello squisitamente teologico - derivino oggi per noi dal comandamento dell'amore. Un testo indispensabile per riscoprire su solide basi l'amore del prossimo, fulcro dell'etica cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I dieci comandamenti"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bernhard Häring, Dorothee Sölle, Anton Vögtle
Pagine: 184
Ean: 9788839928368
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Le «tavole della legge» non sono altro che un reperto da museo? I comandamenti una moneta fuori corso? Hanno ancora qualcosa da dirci? A quali condizioni possono essere convincenti per noi, possono imprimere una direzione alla nostra vita, sia individuale sia pubblica? Per rispondere a questi interrogativi, vengono convocate attorno a un tavolo svariate figure di studiosi, di intellettuali e di professionisti: uno storico, un sociologo, un medico, uno psicoterapeuta, un politico, uno scrittore. Prendono poi la parola alcuni esegeti e teologi, preoccupandosi non soltanto di salvare il passato (il decalogo così come fu alle origini, nella Bibbia), ma anche e soprattutto di protendersi verso il futuro. È infatti questo il problema oggi: quello del vero significato dei comandamenti - per non confonderli con vaghe teorie morali, per non scambiarli con un «tu devi/non devi» imposto arbitrariamente dall'esterno alla nostra libertà. Solo il confronto con la concreta situazione odierna eviterà di interpretare i comandamenti come miracolose ricette preconfezionate, dal sapore stantio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gender, filosofie, teologie"
Editore: Mimesis
Autore: Damiano Migliorini
Pagine: 238
Ean: 9788857544410
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il testo vuole incarnare una possibile mediazione tra universi culturali lontani ed essere una lettura propedeutica per chi intenda addentrarsi nella tematica, lasciando che la fede cristiana s’interroghi liberamente sul ‘gender’. Un approccio sereno e critico sia alla cultura laica di genere – della quale si esaminano i nodi principali – sia a quella cattolica, con l’intento di superare le reciproche diffidenze e cercare insieme una verità umanizzante per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il denaro non governa"
Editore: Piemme
Autore: Andrea Tornielli , Pier Paolo Saleri
Pagine: 180
Ean: 9788856663990
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Nel denunciare a più riprese in discorsi, documenti e omelie le nefaste conseguenze di un irresponsabile malgoverno dell'economia mondiale, Papa Francesco usa parole forti e inequivocabili. La difesa dell'ambiente e la lotta contro l'esclusione esigono il riconoscimento di una legge morale alta e di una politica che si riprenda il ruolo di guida autorevole. In questa mappa, costruita da Andrea Tornielli e Pier Paolo Saleri, si delinea tutta la dottrina sociale di Papa Bergoglio su democrazia e globalizzazione, dittatura della finanza, lavoro e stato sociale, immigrazione e integrazione, pace e sviluppo, ecologia umana e dell'ambiente. Un vero e proprio manifesto in grado di ispirare buone pratiche e innovative strategie politiche. E allora la Chiesa deve fare politica? Per Francesco questa non è la strada. E infatti ripete: «La Chiesa non è un partito politico, però i cattolici devono fare politica, ma un partito solo dei cattolici non serve, e non avrà capacità di coinvolgere, perché farà quello per cui non è stato chiamato». Per il Pontefice i cattolici in politica devono servire il bene comune: «Siete chiamati a dedicarvi al bene comune con un profondo desiderio di cambiare la realtà, di trasmettere valori, di lasciare qualcosa di migliore dopo il vostro passaggio sulla terra».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poter amare"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giuseppe Sovernigo
Pagine: 232
Ean: 9788810513637
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Poter amare, grande desiderio di ogni persona e aspirazione del cuore umano, è un'esigenza profondamente radicata nella sua sorgente, l'amore primario di Dio, che costituisce il cuore stesso della vocazione e della comunità cristiana. Ma, come insegna l'esperienza quotidiana, amare non è un processo automatico. Tante forze contrarie contrastano e facilmente depistano, talora bloccano questo appello profondo della vita di ciascuno. Come mai avviene questo? Che cosa può rendere attuabile, sul piano educativo, l'aspirazione ad amare? Quali dinamismi psichici la sostengono? Quali resistenze la frenano? Quale collaborazione personale alla crescita si rende indispensabile perché le scelte fondanti della vita, il matrimonio e la vita consacrata, abbiano una base solida e un avvenire positivo? La terza edizione di questo libro propone tavole rinnovate e suggerisce nuovi spunti di riflessione in merito alla sensibilità odierna nei confronti della sessualità, dell'affettività e della cultura «del genere».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialoghi penitenziali del padre Leonardo Spada francescano"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Vincenzo Capodiferro
Pagine: 252
Ean: 9788893182720
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Veramente intensi e di sentito fervore sono questi dialoghi redatti dal padre francescano Leonardo Spada agli inizi del ’900. Il tema centrale trattato è quello della penitenza. Vi è il primo libro completamente legato al sacramento della confessione. Poi gli altri libri sono dedicati al decalogo. La parte finale del quarto libro è dedicato ai comandamenti della Chiesa e riprende anche l’ultima parte del primo libro. È un’opera organica in cui il tema centrale è la remissione dei peccati ed il fine della salvezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'alfabeto dell'etica"
Editore: Cittadella
Autore: Giannino Piana
Pagine: 480
Ean: 9788830815896
Prezzo: € 29.90

Descrizione:L'attualità e la complessità delle questioni che riguardano la sfera della vita morale rende urgente un ripensamento dei suoi fondamenti e sollecita l'individuazione di criteri adeguati ad affrontare i nodi critici emergenti. Questo Dizionario intende fornire ad un pubblico il più vasto possibile (non dunque specialistico) uno strumento utile a cogliere il senso di alcune parole-chiave, che definiscono il campo dell'etica. mettendone a fuoco l'impianto strutturale e fornendo indicazioni concrete per accedere alla valutazione di ciò che avviene nei vari ambiti nei quali si sviluppa l'attività umana o per giungere alla chiarificazione di alcune tematiche di particolare rilevanza personale e sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nascere vivere e morire oggi"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Carmine Arice, Chiara D'Urbano, Tonino Cantelmi
Pagine: 144
Ean: 9788831549509
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Il volume cerca di dare cornici di senso in cui inserire i dibattiti odierni su vita e morte. Pur considerando le evoluzioni in corso, gli autori ritengono che ci siano paradigmi umani non suscettibili di "aggiornamento". Il 1° cap. La dignità del nascere ripercorre le evoluzioni culturali e legislative dall'aborto alla fecondazione in vitro, all'utero in affitto (o maternità surrogata). Il 2° cap. La dignità del morire presenta le forme attuali di morte indotta, considerando la situazione giuridica in Italia, e sostiene un'etica dell'accompagnamento alla morte. Nel 3° cap. Dal generare al morire: per un recupero dell'umano si evidenzia che reagire alla crisi antropologica significa affermare la dignità umana (soprattutto quella di chi è in condizioni precarie) come valore assoluto che nessuno può togliere o misurare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Camminare nell'amore"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Aristide Fumagalli
Pagine: 120
Ean: 9788826600376
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo vuole rispondere ai molteplici quesiti che vertono circa lo stile di vita cristiano che viene proposto ed emerge dal comportamento e dalla riflessione teologica del Pontefice. Il suo modo di abitare la Chiesa e il mondo che traspare dai suoi gesti e dalle sue parole sono espressione di uno stile di vita e non di un mero insegnamento dottrinale. Dall'analisi dell'Autore emerge infatti il forte legame tra papa Francesco e il Vangelo e la sua centralità all'interno di un messaggio di cui egli si fa portatore. Il valore della teologia morale del suo pontificato traspare dai testi più rilevanti del suo magistero. Lo studio proposto è dedicato, nella prima parte, al suo insegnamento etico di carattere fondamentale e, nella seconda, a quello che riguarda più specificatamente il mondo dell'affettività. L'intento perseguito consiste nell'evidenziare la linfa che anima l'insegnamento del Papa. Per questo motivo le riflessioni si concentrano sull'amore cristiano, essenza vitale della teologia morale, e sulla sua declinazione coniugale, quale nucleo fecondo della morale familiare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non rubare"
Editore: Castelvecchi
Autore: Franco Riva
Pagine: 96
Ean: 9788832822380
Prezzo: € 12.50

Descrizione:"Non rubare" è una legge fondamentale per ogni convivenza. Questo vale tanto dal punto di vista laico della morale e del diritto quanto dal punto di vista delle religioni. Ma ha senso un dovere, una legge, un comandamento di non rubare che non coinvolga subito il cibo e il lavoro? Il divieto di rubare, infatti, non vale da solo, in astratto, si incarna nelle condizioni di vita, e quindi nel cibo, nel lavoro, e nel rispetto per gli altri (non desiderare). Non rubare si misura con tutta la vita. Anche se non basta per sfuggire alla tentazione, il modo migliore per non rubare è di mettersi (e di mettere) nelle condizioni per non averne bisogno, vale a dire di vivere e mangiare del proprio lavoro. Solo così si rivela cos'è rubare. "Divide et impera" dicevano gli antichi romani. Dal cibo e dal lavoro che si dividono viene avanti un sistema di potere che a seconda dei casi e delle opportunità esalta il cibo e deprime il lavoro, che soffia sul lavoro mettendo tra parentesi il cibo, che li enfatizza entrambi in modi e luoghi distinti e separati come abitassero in case diverse. Separando, è possibile tutto e il contrario di tutto, senza nemmeno accorgersi delle assurdità che ne derivano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beyond the Limits"
Editore:
Autore: Samuele Sangalli
Pagine: 288
Ean: 9788878393721
Prezzo: € 25.00

Descrizione:The ethical challenges resulting from innovations in intellectual property, the cyborg project, neuroscience, the origins of human life, democracy in a "post truth and fake news" era, the changes in the financial system and, finally, the discoveries for a new cosmology represent some of the challenges of our technical age. In close continuity with the previous volume, the present edition of Sinderesi School (2016-2017) focuses on how technology, in its pervasive influence, has reached and transformed every aspect of the world. In order to address this new reality, what is needed are educated people who are aware of the risks and the benefits. The ideas presented here come primarily from young people. Beyond the limits is the fruit of their study and a demonstration of how it is possible to create active pockets of new thinkers able to offer interesting and inspiring points of view resulting from their willing to be present to the contemporary world in a competent manner

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo del coraggio"
Editore: Rubbettino Editore
Autore:
Pagine: 286
Ean: 9788849852868
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'anticipazione profetica è più capacità di interpretare il futuro o, più pragmaticamente, capacità di leggere in modo intelligente e maieutico il presente? A noi non spetta predire il futuro. Ai nostri fini preferiamo cercare di attestarci sulla seconda interpretazione, ovvero cercare di leggere più in profondità il presente nel quale ci troviamo a vivere e a operare. E in questo ambito porci l'interrogativo: dove possono o vogliono andare i cattolici italiani? È risaputo! In Italia i cattolici praticanti sono oggi una minoranza. Ma il loro pensiero, la loro cultura no! Anzi, permeano la vita di tutti i giorni, anche dei non praticanti! Il loro magistero, unito alle straordinarie testimonianze dei pontefici che si susseguono sono un punto di riferimento non solo per l'Occidente, ma per il mondo intero. Il coraggio di pensare cose nuove; di tentare strade diverse; di adottare il metodo della ricerca: che vuol dire avventurarsi in percorsi non conosciuti, consci della straordinaria attualità che riveste la Dottrina sociale cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abolizione o redenzione del corpo sessuato?"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Mario Imperatori
Pagine: 240
Ean: 9788861246867
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Lo studio cerca di mostrare come le risposte alle attuali sfide che ruotano attorno allo statuto del corpo sessuato umano nel contesto liquido postmoderno sembrano tutte convergere nella necessità di lasciar maggiormente emergere dal deposito della fede custodito dalla Chiesa il significato teologico della distinzione sessuale. Un significato in precedenza certo già implicitamente vissuto dal popolo di Dio, ma mai esplicitamente affermato come tale dal magistero della Chiesa. Tale significato rende possibile il costituirsi di un nesso tra i misteri della fede tale da lasciar intuire l'esistenza di una profonda struttura nuziale della rivelazione ebraico-cristiana. Essa ha una dimensione escatologica non solo perché tocca centralmente il mistero della resurrectio carnis, ma anche perché il suo emergere proprio ora potrebbe suggerire anche il progressivo venir meno dei tempi delle Nazioni (cf Lc 21,24). Si dimostra, infine, come tutto questo illumina la recezione di Amoris laetitia attualmente in corso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Risposte amichevoli ai critici di Amoris Laetitia"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Rocco Buttiglione
Pagine: 240
Ean: 9788881557462
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da tempo un documento pontificio non sollevava polemiche come è avvenuto con Amoris laetitia, soprattutto per quanto riguarda l'ammissione all'Eucaristia dei divorziati risposati. Il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto emerito della Congregazione per la dotrtrina della fede, offre un'interpretazione di Amoris laetitia in piena continuità del magistero di Paolo VI, di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI, mentre Rocco Buttiglione risponde amichevolmente alle critiche sollevate da teologi e pastori sui punti più controversi dell'esortazione apostolica. Questo libro è un contributio autorevole alla serenità delle discussioni e all'unità della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla parte della vita. Società complessa e fragilità"
Editore:
Autore:
Pagine: 768
Ean: 9788869292675
Prezzo: € 36.00

Descrizione:La bioetica sta ormai raggiungendo il mezzo secolo di vita, ma, alla luce dei fatti attuali, si presenta più viva che mai. Le sfide del III millennio impongono, infatti, la necessità di una disciplina che tra le poche sappia cogliere tali svariate istanze e si ponga in un dialogo costruttivo e fecondo tra i saperi. Papa Francesco ha affermato che in futuro non si dovranno costruire muri ma ponti, tra le culture, tra le religioni, tra i continenti e i popoli. La bioetica non a caso è nata, secondo l'accezione del suo fondatore Van R. Potter, come un «ponte verso il futuro», una scienza della sopravvivenza dell'uomo e dell'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione sociale da papa Leone a Francesco"
Editore: Lateran University Press
Autore: Maurizio Ormas
Pagine: 280
Ean: 9788846511713
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Perché i papi da un certo momento hanno scritto encicliche sociali? Prima di allora, la Chiesa non aveva un insegnamento in materia? È la società che rende cattivo l'uomo o viceversa? Per rispondere a queste domande occorre seguire, enciclica dopo enciclica e senza trascurare il Concilio Vaticano II, il tragitto del magistero pontificio rispetto alle problematiche sociali degli ultimi due secoli. Ne emerge un pensiero sempre attuale, capace di interpretare i singoli momenti storici e di proporre risposte che hanno spesso anticipato le migliori acquisizioni della cultura contemporanea. La fraternità e la solidarietà tra i singoli e tra i popoli, la pace come frutto della giustizia, i diritti dell'uomo che precedono gli ordinamenti degli stati, l'equità come fondamento della giustizia e della legalità, il valore del lavoro come occasione per la realizzazione personale e sociale di sé, la sussidiarietà come condizione di una soggettività sociale più ricca, il bene comune invece degli interessi di parte, i diritti educativi della famiglia di fronte allo stato e l'impegno delle religioni a favore della pace perché «solo la pace è santa e nessuna violenza può essere perpetrata in nome di Dio, perché profanerebbe il suo Nome» (Francesco), anche grazie al magistero sociale cattolico, sono ideali ormai acquisiti da larga parte dell'umanità, spesso sanciti nelle convenzioni internazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nono rapporto sulla dottrina sociale della Chiesa nel mondo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788868795603
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il Rapporto di quest'anno è incentrato sul tema: Europa: la fine delle illusioni. I redattori del Rapporto sono convinti che il processo di unificazione economica e politica dell'Europa, così come è stato inteso e attuato finora, sia in fase terminale. E non solo per inconvenienti di percorso, ma anche proprio per il modello culturale di origine: quella del manifesto di Ventotene e quella della Dottrina sociale della Chiesa sono due visioni dell'Europa molto diverse tra loro. In Europa c'è un neo-rinascimento religioso che non accetta l'ideologia europeistica di relegare la religione nell'ambito del privato e del devozionale e tantomeno di indurre irreligiosità. La presenza islamica in Europa è già ora un serio problema politico e lo diventerà ancora di più in futuro, ma le istituzioni europee non pensano ad affrontarlo, illudendosi che una vuota tolleranza possa vincere e convincere tutte le forme di integralismo. L'Unione Europea ha sposato in passato e sposa tuttora il progressismo della neo-borghesia disincantata che col popolo non vuole mischiarsi perché ritiene di avere la missione di condurlo per emanciparlo. Essa esporta individualismo e vuoto esistenziale, quello stesso cui intende educare i suoi giovani, viste le pressioni sugli Stati membri perché cambino le leggi e l'insegnamento scolastico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU