Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Morale



Titolo: "Cristiani Chiesa Politica"
Editore: Tau Editrice
Autore: Piergiorgio Sanchioni
Pagine: 112
Ean: 9788862447041
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Ed è una musica serena e chiara che risuona idealmente, da queste note pastorali del nostro Don Piergiorgio Sanchioni. Una sinfonia che ci accompagna nel capire il senso dell'impegno. Ci sono molti spunti, molti riferimenti in queste "note di pastorale sociale". Tutte indicano "la scatola degli attrezzi", non un comportamento unico per essere buoni cristiani. Ci invitano ad essere provvisori, a non dare tutto per scontato. A non accomodarci. Ma questo cammino non lo facciamo mai da soli; il nostro prossimo è con noi: il nostro fratello stanco, spezzato, oppresso è il nostro prossimo: al di là della propria fede o provenienza o stato sociale o malattia. Fratello al quale dovremmo dare più attenzione. Questo è un invito a non stare dentro i nostri circoli Acli, alle nostre parrocchie, ma ad "uscire": a camminare con e in mezzo agli uomini di oggi, portandone fatiche e speranze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verità e libertà: dimora della persona"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Carlo Caffarra
Pagine: 128
Ean: 9788868796235
Prezzo: € 9.50

Descrizione:In questo libro vengono proposti al lettore alcuni scritti del cardinale Carlo Caffarra sul tema della coscienza, luogo cardine nella sua riflessione teoretica e pastorale durante l'intera sua vita. Verità e libertà sono parole tra le più abusate e oggi tra le più confuse ed ambigue, ridotte ad una accezione puramente soggettiva, autoreferenziale, che ne contraddice lo stesso significato. L'uomo sempre più di frequente dipende dalle circostanze e dagli imput che riceve dall'esterno. Il consumismo, la dipendenza affettiva, l'egoismo sono solo alcuni esempi che si possono fare sulla limitazione spesso inconsapevole che la libertà subisce. Per avere una piena consapevolezza di se stessi e del mondo che ci circonda, per donare un nuovo e pieno significato alla nostra vita, per emanciparsi dalle dipendenze di ogni genere, per recuperare una corretta capacità critica, occorre percorrere un cammino che porti l'uomo ad emanciparsi dalle raffinate e inconsapevoli schiavitù del XXI secolo dando compimento all'invito evangelico secondo il quale solo la ricerca della verità rende libero l'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scelti in Cristo per essere santi. II: Morale Teologale"
Editore: Edusc
Autore: José M. Galván
Pagine: 250
Ean: 9788883337314
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Questo manuale è strutturato come un corso basilare di Teologia Morale ed è rivolto, essenzialmente, a studenti del primo ciclo delle facoltà teologiche. Si tratta di un'esposizione della prima parte della Teologia Morale Speciale, anche detta Morale Teologale, che si occupa dello studio dei compiti morali dell'uomo che sono manifestazione della virtù della religione e delle virtù teologali, Fede, Speranza e Carità. Nel testo si è cercato di favorire la chiarezza e la completezza nell'esporre lo schema fondamentale della Morale Teologale, evitando approfondimenti senz'altro necessari alla scienza teologica, ma forse eccessivi per chi approccia per la prima volta questi studi. Siamo quindi di fronte a un trattato classico in tutto e per tutto, aggiornato con un maggiore ricorso al dato biblico e al Magistero contemporaneo. L'unica novità riguarda la trattazione iniziale della virtù della religione che i manuali scolastici, come anche la Summa Theologiae, collocano sempre dopo le virtù teologali, in quanto la considerano già come virtù morale infusa, informata dalla carità. Quest'alterazione dell'ordine abituale ha la sua ragion d'essere nel tentativo di adeguare il manuale alle richieste del mondo odierno, in cui il bisogno, forse inconsapevole, di un pensiero religioso è molto forte, mentre mancano risorse per aprirsi al Dio della Fede.

José María Galván è attualmente Professore di Teologia Morale presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università della Santa Croce e nell'Istituto Superiore di Scienze Religiose all'Apollinare. L’ambito dei suoi articoli teologici pubblicati riguardano la teologia trinitaria, gli attributi divini, il rapporto tra arte e teologia, la tecnoetica. Dal 2000 collabora con diversi enti internazionali sui temi legati alle implicazioni etiche e antropologiche della ricerca sulla robotica e sulla tecnologia in generale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: La giustificazione in Cristo (1997), Elementi di antropologia teologica (2002), Cristo nel cammino storico dell'uomo (2002), Verso Dio nel cinema. Viaggio in dieci tappe (2012)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fecondazione artificiale, umana e morale"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Giuseppe Summa
Pagine: 64
Ean: 9788894876376
Prezzo: € 7.50

Descrizione:In queste pagine l'Autore offre una riflessione sulla tanto discussa fecondazione artificiale, secondo i profili terminologico, storico e Giuridico. Infine, passa in rassegna alcuni dei documenti più importanti del Magistero della Chiesa Cattolica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eutanasia e morale"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Giuseppe Summa
Pagine: 96
Ean: 9788894876338
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

In queste pagine l'Autore espone in modo sintetico i termini di un dibattito, antico quanto attuale, su un argomento di vitale importanza: l'eutanasia. Prima vengono offerti dei cenni storici, poi vengono passate in rassegna le motivazioni a favore, le posizioni delle Scienze umane e, infine, i pronunciamenti del Magistero ecclesiale.

Summa Giuseppe

Presbitero, ha compiuto gli studi teologici istituzionali (5 anni) prima a Fano (PU) e poi in Ancona. Si e dedicato, con passione e competenza, fin dall'inizio del suo ministero, alla catechesi per gli adulti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo alla prova del male"
Editore: Glossa Edizioni
Autore:
Pagine: 156
Ean: 9788871054056
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il volume raccoglie gli Atti del Convegno di Studio promosso dalla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrio-nale di Milano nel febbraio 2017. L'esperienza del male è una leva che scardina l'esistenza, perché ne mette radicalmente in questione il senso. Anche i tentativi razionalistici di ricondurre ad un ordine superiore l'ineluttabilità del male falliscono nell'obiettivo di comprenderlo come il non-dovuto per l'uomo. Tenere aperta la domanda è anzitutto una questione di fedeltà alla condizione umana, da indagare con rispetto e disincanto nei meandri del suo desiderio, fin nell'abisso dei fallimenti deliberati e subiti. La testimonianza della fede cristiana non offre una su-perficiale consolazione. Anzi, per certi versi significa una radicalizzazione del tratto scandaloso del male, perché lo mette sulla scena di un dramma che coinvolge Dio stesso. L'attestazione biblica genera una storia delle dottrine che l'intelligenza teologica è chiamata a ripensare in ordine al mistero della libertà, pericolosamente sospesa alla possibilità del suo scacco, e inauditamente esposta alla sovrabbondanza della grazia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Male maligno e peccato"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Paolo Tognetti
Pagine: 92
Ean: 9788893183581
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Questo libro offre “risposte semplici, che non sono punti di vista dell’autore, ma che ricalcano la dottrina della Chiesa, fondata sulla Rivelazione e sull’esperienza millenaria della Chiesa, che da sempre ha dovuto fare i conti con la presenza e con l’azione del maligno, presenza che non viene citata come ‘spaventapasseri’ per bambini vivaci, ma che è documentata da tutta questa serie di delitti e di corruzione che ogni giorno ci assale” (dalla prefazione di don Giulio Giannini).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coscienza e discenimento. Testo e contesto del capitolo VIII di Amoris laetitia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Maurizio Chiodi
Pagine: 176
Ean: 9788892216303
Prezzo: € 22.00

Descrizione:L'esortazione apostolica Amoris laetitia ha senza dubbio l'intento di avviare processi di rinnovamento nella prassi pastorale della Chiesa relativa al sacramento del matrimonio. Tutto ciò, su alcuni nodi particolari, sta suscitando nel tessuto ecclesiale forti discussioni e perfino lacerazioni, che tuttavia possono diventare un tempo fecondo di travaglio, nella fedeltà al vangelo di Gesù. Il presente volume si propone di entrare nel vivo di alcune questioni teologiche, con particolare riguardo a quelle di carattere antropologico e morale riguardanti il cap. VIII.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Intelligenza d'amore"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788868796693
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«La carità della Chiesa ci impegna a sviluppare - sul piano dottrinale e pastorale - la nostra capacità di leggere e interpretare, per il nostro tempo, la verità e la bellezza del disegno creatore di Dio. L'irradiazione di questo progetto divino, nella complessità della condizione odierna, chiede una speciale intelligenza d'amore» (Francesco, Discorso al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, 27-X-2016). Le parole di Papa Francesco invitano a scorgere il significato del disegno divino quale via per l'evangelizzazione. L'amore vero rende insostenibile un concetto di legge esteriore all'uomo e una considerazione del caso morale al di fuori della comunicazione oggettiva dei beni morali. Il chiarimento del valore conoscitivo dell'amore vero e la sua capacità integrativa di tutti i dinamismi umani, è un apporto prezioso per istruire una morale evangelica, capace di rispondere alle grandi sfide attuali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere in Cristo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Regini
Pagine: 384
Ean: 9788810430224
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Questo manuale di morale fondamentale individua nella «vita in Cristo» il tema centrale ispiratore dell'intera riflessione teologica di carattere etico. Accanto ai temi classici della disciplina si aggiungono, in particolare, una riflessione sulla libertà e sulle principali indicazioni di morale fondamentale offerte dal magistero di papa Francesco. Centrale nell'esposizione è il carattere dialogico dell'intera riflessione etica, che si sviluppa intorno alla categoria dell'alleanza, considerata il nucleo centrale dell'ispirazione biblica e il fondamento dell'agire. Il respiro teologale della trattazione si manifesta inoltre in una particolare attenzione ad aspetti di carattere spirituale propri della vita in Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non c'è virtù senza piacere"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Jean-Marie Gueullette
Pagine: 160
Ean: 9788894876314
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Somma teologica di san Tommaso d'Aquino, è paragonabile ad una cattedrale, e per conoscerla niente è più appropriato di una visita guidata, in compagnia di una guida appassionata, che permetta di comprendere meglio Tommaso. Nella sua concezione della vita morale, Tommaso, spera sempre che l'attrazione del bene conduca ogni essere umano verso la contemplazione di Colui è che il suo creatore. Con l'aiuto di numerose citazioni, di esempi e di sintesi chiare sui diversi concetti, l'autore ci introduce alla teologia dell'amicizia con Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scomunica ai mafiosi?"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Vincenzo Bertolone
Pagine: 154
Ean: 9788849855722
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

«Quando le violenze (delle mafie) divennero omicidi e stragi [...] ci si avvide che l'identità criminale [...] usurpava volto e funzioni di una contro società [...]; il contrasto condotto fino all'omicidio, come nel caso del parroco don Pino Puglisi, rivelava un giudizio antagonistico contro la fede cristiana» (dalla prefazione).

L'Autore che è anche postulatore della causa di canonizzazione di don Puglisi, connette diverse discipline (diritto civile, penale e canonico, teologia sistematica, morale), con l'invito a leggere la Chiesa come popolo peregrinante, che vive nel mondo per annunciare il Vangelo e lottare contro il mysterium iniquitatis. Inoltre, ricostruisce l'inconciliabilità tra mafia e Vangelo, soffermandosi sulla scomunica e sul suo significato pedagogico e medicinale. Le strategie sociali e pastorali di contrasto alla zizzania mafiosa vanno radicate nel martirio di Puglisi e nelle parole di papa Francesco: «Coloro che nella loro vita seguono questa strada di male, come sono i mafiosi, non sono in comunione con Dio: sono scomunicati!».

Vincenzo Bertolone, della Congregazione Missionari Servi dei Poveri “Boccone del Povero” (S.d.P), arcivescovo di Catanzaro-Squillace, postulatore delle cause di canonizzazione dei beati Francesco Spoto, Giacomo Cusmano, Giuseppe Puglisi e dei venerabili Madre Vincenzina Cusmano e Francesco P. Gravina. Presidente dei Vescovi della Calabria dal 2015, è autore di testi di spiritualità e di problemi socio-pastorali. Collabora con la Gazzetta del Sud. Tra i suoi saggi recenti: La sapienza del sorriso. Il martirio di don Giuseppe Puglisi (2012); Padre Pino Puglisi beato, Profeta e martire (2013); I care humanum( 2014); Perfectae caritatis, cinquan’anni dopo. Né estranei agli uomini, né inutili nella città (2015); L’enigma della zizzania. Il metodo Puglisi di fronte alle mafie (2016).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Ernesto Hello
Pagine:
Ean: 9788864096438
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Nulla può esistere senza Dio, nemmeno la scienza, l’arte e la bellezza. L’uomo moderno sembra però essersene dimenticato: in una smania relativista e inclusiva, egli infatti non ama più la verità e non sa più odiare l’errore. In questo saggio sulla condizione dell’uomo, Ernest Hello ricorda come la verità e il bene devono rifiutare ogni forma di convivenza e accomodamento con l’errore e il male; allo stesso modo la pace non può e non deve consistere in una conciliazione dei contrari, perché bene e male sono distinti e nemici in eterno. Tuttavia il male a volte diventa ipocrita per convivere con il bene: ecco creati il protestantesimo, il liberalismo, l’eclettismo e il trasformismo."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salto nella luce"
Editore: Tau Editrice
Autore: Francesco Buono
Pagine: 228
Ean: 9788862446815
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non un libro, ma un'esperienza: un piccolo ma intenso cammino per approdare ai doni dello Spirito Santo partendo dai sette vizi capitali, passando per le virtù. Si sente spesso parlare di problemi, vizi, difficoltà, allergie, incapacità. Ma non ci aiuta parlare dei problemi, quanto cercare le soluzioni. Il male è sempre un bene mancato. Trovare il bene e praticarlo toglierà il male. Ma il bene, cioè la pienezza della vita, è come la Terra Promessa: dono e conquista, Grazia di Dio e collaborazione nostra. Il presente libro è un viaggio per vincere il male con il bene, per essere felici, cioè diventare ciò che siamo in Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fede in tutti i sensi"
Editore: Gribaudi
Autore: Carlo Miglietta
Pagine: 180
Ean: 9788863662917
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Come dobbiamo considerare il nostro corpo e quello dei nostri fratelli e quali implicanze comporta nel campo della morale sessuale, ma anche dell'assistenza, della giustizia sociale, dei diritti umani, del rispetto della vita in ogni circostanza? Nella Bibbia c'è una rivelazione specifica sui cinque sensi, che sono gli strumenti con cui noi possiamo relazionarci con Dio e con gli altri i ed esprimere l'amore o l'odio, la compassione o la violenza, la giustizia o il peccato. Prefazione di Guido Fiandino.

Carlo Miglietta – medico, sposato e nonno – è autore di molti libri recensiti su Il Nostro Tempo e tiene corsi biblici in tutta Italia. Grazie alla sua sensibilità laica si sofferma sui particolari più inediti e sorprendenti dei testi biblici e sui riferimenti ai cinque sensi che Papa Francesco, da buon Gesuita, fa nel suo magistero.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discernimento degli uomini e giudizio di Dio"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Sabino Chialà
Pagine: 128
Ean: 9788837232177
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Astenersi dal giudicare, ma facendo del discernimento una pratica irrinunciabile: questo binomio, sul quale insiste papa Francesco, è norma di vita cristiana. Discernimento e giudizio, ai quali sono dedicate le due parti del libro, sono pratiche diverse sebbene spesso sovrapposte e confuse: se il discernimento - la capacità di osservare e sperimentare così da poter fare una scelta sensata - è prerogativa e compito di ogni essere umano, il giudizio spetta solo a Dio. Tutti abbiamo bisogno sia di discernimento sia di giudizio, ma secondo modalità che in queste pagine vengono illustrate, mettendosi in ascolto della Scrittura e della grande tradizione patristica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diaconia alla coscienza"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Massimo Travascio
Pagine: 144
Ean: 9788826601588
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nel concetto di coscienza è compreso un obbligo, quello cioè di avere cura di essa, di formarla e di educarla. Il volume ripropone il legame originario tra formazione della coscienza e direzione spirituale. Mette inoltre in luce le prospettive teologico-morali e pastorali necessarie alla formazione della coscienza e il ruolo del ministero del direttore spirituale ai fini di tale compito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liberi per servire"
Editore:
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788881239870
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Il cammino dei Gruppi di Ascolto della Parola prosegue la lettura del libro dell'Esodo. La prima tappa di lectio e meditatio (sui capitoli 1-12) è stata dedicata a considerare la schiavitù egiziana, la vocazione di Mosè, i segni di Dio contro l'arroganza del faraone. Ora ci attendono gli altri capitoli del secondo libro del Pentateuco. Con Israele passeremo il mare, cammineremo nel deserto, mediteremo le dieci parole, rifletteremo sulla Legge, conosceremo la tentazione di trasformare il mistero di Dio in un idolo a portata di mano. Scopriremo così di essere stati fatti "liberi per servire" e che proprio in questa relazione tra l'uomo e il suo creatore si può trovare la pienezza della vita e quindi la felicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nascita di un'enciclica"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Gilfredo Marengo
Pagine: 288
Ean: 9788826601601
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una ricerca storica sulla nascita di Humanae vitae - l'ultima enciclica di papa Paolo VI emanata il 25 luglio del 1968 - realizzata attraverso l'esame dei documenti presenti nell'Archivio della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede e nell'Archivio Segreto Vaticano. L'Autore ha ricostruito i modi e la lunga preparazione del documento magisteriale grazie alla lungimiranza di papa Francesco che ha concesso, in via del tutto straordinaria, l'accesso ai fondi archivistici relativi a Humanae vitae, facendo così eccezione alla norma legislativa che prevede l'apertura degli Archivi della Santa Sede agli studiosi solo dopo settanta anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dottrina sociale della Chiesa"
Editore: Fede & Cultura
Autore: George J. Woodall
Pagine: 352
Ean: 9788864096315
Prezzo: € 29.00

Descrizione:La dottrina sociale cattolica si esprime nei testi del Magistero della Chiesa dalla Rerum novarum di Leone XIII in poi, ma le sue radici risalgono alla Sacra Scrittura e in particolare al Vangelo di Gesu Cristo. Vivere insieme nella societa, con rispetto per l’intrinseca dignita di ciascuno e di tutti, significa vivere secondo la giustizia, che tutela i beni fondamentali della persona umana in famiglia, in politica, in campo economico e nei rapporti internazionali. L’amore cristiano verso Dio e verso il prossimo, in quanto risposta dell’uomo all’amore totale e salvifico rivelato e attuato da Dio in Cristo, costituisce un punto inderogabile per la dottrina sociale, purificando il pensiero razionale da cortocircuiti e strumentalizzazioni. Anche se l’amore cristiano va oltre le sole esigenze della giustizia, esprimendosi nella misericordia, tuttavia non trascura la giustizia, ma la persegue quale giustizia superiore di Gesu. L’analisi teologico-morale coglie il meglio della riflessione razionale per poter svelare le implicazioni morali del Vangelo rispetto ai vari settori della vita sociale, affinche ci sia da parte dei cristiani una coerente testimonianza di vita, che contribuisca a promuovere la convivenza pacifica nel rispetto dei diritti fondamentali di tutta l’umanita. Senz’altro, cio richiede di osservare i fatti concreti della realta e di rilevare i segni dei tempi, ma esige anche un’attenzione precisa e sistematica a quei principi, norme morali e leggi giuste, espressi nella dottrina sociale, senza i quali non ci puo essere ne giustizia, ne misericordia, ne amore vero per il prossimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salvatore Talamo e la rinascita moderna della Dottrina Sociale della Chiesa"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Francesco Del Pizzo
Pagine: 316
Ean: 9788849853377
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'autore approfondisce l'apporto di Salvatore Talamo (1844-1932) alla messa a punto speculativa della Dottrina Sociale della Chiesa. L'opera intellettuale, filosofica e storico-sociale di Talamo, chiamato a Roma da Leone XIII, contribuisce a delineare il pensiero e la filosofia sociale cristiana così come si andava configurando nel secondo Ottocento con il sostegno del Magistero ecclesiastico. Talamo fonda e co-dirige, con il più studiato Giuseppe Toniolo, la "Rivista Internazionale di Scienze Sociali e Discipline Ausiliarie" , il cui "programma" può essere considerato il manifesto di quelle che sarebbero state le frontiere delle moderne scienze sociali e, in particolare, di una certa "sociologia cristiana".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché è nata la dottrina sociale della Chiesa?"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Rocco Pezzimenti
Pagine: 166
Ean: 9788849854237
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Dopo ben oltre un secolo, e con tutti i nuovi elementi che sono emersi, si può sicuramente affermare che la Dottrina sociale della Chiesa non è nata solo per motivi di ordine sociale ed economico. Questi furono sicuramente importanti, ma, accanto a questi, non vanno trascurati quelli di natura teologica, politica e pedagogica. In un secolo, come l'Ottocento, segnato da quelle che, poi, verranno chiamate ideologie o "religioni terrene e secolarizzate", Leone XIII intendeva ribadire che il Cristianesimo è l'unica possibilità di un'autentica salvezza mentre tutte le altre opportunità sono solo contraffazioni. Dopo l'evento epocale della "presa di Roma", che fu vissuto nel mondo intero con profonde riflessioni e interrogativi, anche e soprattutto da parte di intellettuali non cattolici, Mons. Gioacchino Pecci, con il nome di Leone, succede a Pio IX al soglio pontificio, dopo essere stato nel 1843 nunzio apostolico a Bruxelles, città per tanti versi in fermento e dove erano confluiti intellettuali e rivoluzionari di varie estrazioni, dai liberali ai socialisti. Da qui prende le mosse l'insegnamento sociale cristiano del nuovo Pontefice. Questo insegnamento consente di affrontare con serenità ed efficacia le problematiche terrene senza generare frustrazioni e degenerazioni già insite nelle ideologie. Il loro fallimento - sembra già preannunciarci Leone XIII - avrebbe comportato le aberrazioni che tutti vediamo: da una parte un individualismo sfrenato ed egoistico tipico di un liberalismo che approda al libertarismo, dall'altra una rassegnazione priva di speranza che approda al nichilismo. È da tutto ciò che la Dottrina sociale della Chiesa intende metterci in guardia.

Rocco Pezzimenti è stato Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche, Politiche e delle Lingue Moderne della Lumsa, dove, dopo aver insegnato in varie università, ora insegna Filosofia politica e Storia delle dottrine politiche. Ha studiato in modo particolare le tematiche relative alle «società aperte», il movimento cattolico e i rapporti tra politica e religione nel XIX e XX secolo. È autore di varie pubblicazioni, alcune tradotte in inglese e spagnolo. Ha diretto la rivista «Incipit» e attualmente è condirettore di «Res Publica». Con Rubbettino ha pubblicato, tra l’altro, La società aperta e i suoi amici, con lettere di I. Berlin e K. R. Popper (1995), Il pensiero politico islamico del ‘900. Tra riformismo, restaurazione e laicismo (2006).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia come ambiente divino in Pavel Florenskij"
Editore: Marcianum Press
Autore: Luca Crapanzano
Pagine: 144
Ean: 9788865126073
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Riflettendo sul mistero dell'amore tra l'uomo e la donna e sulla corporeità umana alla luce del concetto orientale della divinizzazione, Pavel Florenskij invita a ripensare la trattazione morale della sessualità, secondo punti profetici che ritroveremo soltanto dal Concilio Vaticano II in poi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù al tempo di Facebook"
Editore:
Autore: Pietro Antonio Ruggiero
Pagine: 120
Ean: 9788833340166
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Quale rapporto c’è oggi tra la fede e i social media? In quale maniera i cristiani, e i cattolici in particolare, utilizzano i social media, non solo per parlare di cose inerenti la propria fede, ma più in generale? Come ci si pone di fronte ai milioni di dita puntati nei confronti dell’Altro? Come ci si pone nei confronti delle fake news? L’Autore, a partire dalla sua esperienza di pastore e predicatore, ha analizzato la maniera in cui i cristiani utilizzano i nuovi media e come e se questo utilizzo trova i suoi benchmark nel Vangelo. Il risultato è che il popolo di Dio quando si trasforma in popolo di facebook tende a uniformarsi alle cose del mondo piuttosto che ispirarsi alle cose di Dio. Il libro offre delle linee guida e un decalogo per aiutare i cristiani a utilizzare i social senza dimenticare il Vangelo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il metodo per amare. Un'inchiesta"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luciano Moia
Pagine: 144
Ean: 9788892215320
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'anniversario del mezzo secolo da una parte, l'urgenza di tornare a rifl ettere sul tema della contraccezione dall'altra, dopo quanto detto e "non- detto da Amoris laetitia, oggi ci invitano a riprendere in mano l'Humanae vitae e a discuterne più apertamente. L'autore affronta questo lavoro in forma dialogante, proponendo sei domande sulla genesi e sulla storia dell'ultima enciclica di Paolo VI. E altre sei per tentare di comprendere circostanze, conseguenze e questioni aperte in relazione ai temi da essa sollevati e oggi ancora in gran parte irrisolti. Il tono pacato e la piana disamina delle questioni storiche, teologiche e pastorali che accompagnano la lettura del libro consentono di concludere che il cammino delle famiglie continua lungo la strada aperta dal Concilio Vaticano II, proseguita con Humanae vitae e più recentemente con Amoris laetitia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU