Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Morale



Titolo: "Non rubare"
Editore: Il Mulino
Autore: Paolo Prodi, Guido Rossi
Pagine: 169
Ean: 9788815137784
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il comandamento che più degli altri ha subito profonde trasformazioni nel corso dei secoli. Dalle radici bibliche al diritto canonico, alla legislazione civile, la storia del furto in Occidente, e i suoi legami con la nozione di ricchezza e proprietà. Che cosa significa non rubare nell'era della rivoluzione finanziaria che ha modificato la natura stessa della ricchezza, e dove il confine tra lecito e illecito si fa sempre più opaco?

Paolo Prodi è professore emerito di Storia moderna nell'Università di Bologna. Con il Mulino ha pubblicato "Il sacramento del potere" (1992), "Introduzione allo studio della storia moderna" (1999), "Una storia della giustizia" (2000), "Il sovrano pontefice" (II ed. 2006) e "Settimo non rubare" (2009). Guido Rossi è professore emerito di Diritto commerciale nell'Università Bocconi di Milano. E' stato presidente della Consob e senatore della Repubblica. Tra le sue pubblicazioni: "Capitalismo opaco" (Laterza, 2005) e, con Adelphi, "Il conflitto epidemico" (2003), "Il gioco delle regole" (2006), "Il mercato d'azzardo" (2008), "Possibilità economiche per i nostri nipoti?" (2009).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come lui ha amato"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Aristide Fumagalli
Pagine: 160
Ean: 9788821567704
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Nel corso di tutta la tradizione cristiana c’è un aspetto dell’amore di Gesù che sembra essere rimasto maggiormente in ombra, benché si tratti della tonalità più accesa: la «tonalità erotica». Volendo rappresentarla sulla scala cromatica si collocherebbe, infatti, senz’altro presso il rosso acceso della fiamma ardente. Questo tratto passionale dell’amore di Cristo è stato richiamato all’attenzione dei fedeli da Benedetto XVI, che lo ha audacemente nominato col termine di eros. Un eros passionale che rivela un’umanità straordinaria e mai abbastanza percepita e che ha portato il Figlio di Dio a unirsi a noi fino al punto di soffrire come proprie le conseguenze dei nostri delitti.

Destinatari

Un ampio pubblico di religiosi e laici interessati ad approfondire un aspetto dimenticato della figura di Gesù.

L’Autore

Aristide Fumagalli, sacerdote dal 1991, ha conseguito il Dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Insegna Teologia morale presso il Seminario Arcivescovile di Milano e la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Diversi sono i suoi libri presso le Edizioni San Paolo



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Onora il padre e la madre"
Editore: Il Mulino
Autore: Giuseppe Laras, Chiara Saraceno
Pagine: 130
Ean: 9788815137777
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Un comandamento segnato da tensioni e ambivalenze che ha significato - nella tradizione biblica - non solo generico rispetto dei genitori, ma responsabile e fattiva dedizione a essi. Ma quale può essere oggi la dimensione del "rendere onore" scissa da una gerarchia fondata sul potere e sulla presunzione della saggezza dei più vecchi? Una riflessione che si spinge fino all'orizzonte attuale, dove il rapporto tra generazioni si fa sempre più complesso e la vecchiaia dei genitori irrompe talvolta drammaticamente nella vita dei figli.

Giuseppe Laras è professore emerito di Storia del pensiero ebraico nell'Università di Milano. Figura chiave dell'ebraismo italiano e del dialogo ebraico-cristiano, presiede il Tribunale rabbinico del Centro-Nord Italia. E' stato presidente dell'Assemblea rabbinica italiana e rabbino capo della Comunità ebraica di Milano. Tra le sue pubblicazioni "Storia del pensiero ebraico nell'età antica" (La Giuntina, 2006), "Meglio in due che da soli" (Garzanti, 2009) e "Maimonide" (con M. Tedeschi, Gruppo editoriale Muzzio, 2010). Chiara Saraceno ha insegnato Sociologia della famiglia nell'Università di Torino, e attualmente è professore di ricerca nel Wissenschaftszentrum Berlin für Sozialforschung. Tra le sue pubblicazioni con il Mulino "Mutamenti della famiglia e politiche sociali in Italia" (2003), "Sociologia della famiglia" (con M. Naldini, 2007), "Povertà e benessere" (a cura di, con A. Brandolini) e "Dimensioni della disuguaglianza in Italia: povertà, salute, abitazione" (a cura di, con A. Brandolini e A. Schizzerotto, 2009).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Natura, vita, persona, corpo"
Editore: Claudiana
Autore: AA. VV.
Pagine: 149
Ean: 9788870168051
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il numero 1 dei "Quaderni laici" raccoglie le riflessioni di scienziati, filosofi e teologi intorno ai concetti di natura, vita, persona e corpo: dal diritto di avere diritti agli argomenti teologici per una posizione laica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ali della Torah"
Editore: Chirico
Autore: Jimenez Hernandez Emiliano
Pagine: 224
Ean: 9788889872062
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Ascoltare la Torah, e in concreto il Decalogo, non significa porsi davanti a un codice per esaminarlo freddamente, ma penetrare nella corrente vitale che sgorga dalla Scrittura e che, attraverso i secoli, arriva fino a noi. Una cosa è l'atteggiamento dell'esegesi critica, che si pone davanti al testo e lo esamina dal punto di vista filologico, testuale, storico, archeologico, strutturale. Cosa ben diversa è l'atteggiamento di chi si colloca al di sotto del testo biblico, lasciando che il testo gli parli con la sua inesauribile ricchezza. Questo è l'atteggiamento dei rabbini, i cui commenti ho raccolto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'era della consapevolezza"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: AA. VV
Pagine: 136
Ean: 9788825026207
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Con linguaggio accessibile, incisivo e vitale gli autori si prefiggono l'alto proposito di coniare il nuovo principio della "responsabilità morale indiretta" e ridefinire il concetto stesso di giustizia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cultura d'impresa e costruzione del Bene Comune"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 206
Ean: 9788820983420
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La presente pubblicazione offre un'originale chiave di lettura dell'Enciclica di Benedetto XVI "Caritas in Veritate". I contributi degli economisti ed imprenditori presenti nel volume ci mostrano infatti come la Carità e la Verità rappresentino oggi le più concrete speranze per assicurare uno sviluppo positivo ed integrale della società e dell'uomo, confermandosi perciò dei perni fondamentali per la costruzione del bene comune.Il lavoro costituisce il secondo volume della collana "Imprenditori Cristiani per il Bene Comune" realizzata dalla Libreria Editrice Vaticana in collaborazione con l'UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) ed è rivolto a tutti gli imprenditori e i dirigenti cristiani, ma anche agli studenti delle facoltà economiche che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro imprenditoriale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere della mensa sui 10 comandamenti"
Editore: Elledici
Autore: Guasti Anna, Guasti Davide
Pagine: 48
Ean: 9788801042641
Prezzo: € 2.50

Descrizione:Benedici Signore questa tavola intorno a cui celebreremo le nostre Mense, perché sia il luogo dove i tuoi Comandamenti vengono rispettati...". Questo libretto illustrato presenta brevi formule di preghiera ispirate ai comandamenti, da recitare in famiglia prima del pasto. Segue una serie di preghiere della mensa più tradizionali. Per una famiglia il momento del pasto, specialmente quello serale, è il momento di maggiore comunione: questo libretto aiuta a creare il giusto clima di serenità e di dialogo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'inganno delle illusioni"
Editore:
Autore: Scquizzato Paolo
Pagine: 304
Ean: 9788874026500
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Come emerge dalla lettura di questo libro, il peccato è un atto di amore che manca il suo bersaglio e i sette peccati capitali l'illusione di poter raggiungere la felicità, salvo poi constatare che non sono stati in grado di mantenere la promessa. Da qui l'insoddisfazione, il vuoto e quel tarlo che tutto divora, ovvero la noia. Sentimenti dell'umano vivere, che in queste pagine vengono chiamati per nome al fine di poter compiere un serio lavoro su di sé, ed essere in grado di tornare a vivere una felicità autentica. Il peccato è una ferita inferta ad una relazione, ma una ferita attraverso cui Dio può far irruzione per realizzare il suo desiderio più grande: il compimento del cuore dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le basi morali di una società arretrata"
Editore: Il Mulino
Autore: Banfield Edward C.
Pagine: 194
Ean: 9788815134165
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Le tesi elaborate in questo libro ormai classico non hanno mai smesso di suscitare interesse, ben oltre i confini dell'accademia. L'espressione "familismo amorale", coniata da Banfield per spiegare l'arretratezza, o meglio la mancanza di reazione all'arretratezza, di Montegrano (dietro cui si nasconde Chiaromonte, in Basilicata, alla metà degli anni '50), è diventata di uso corrente per etichettare una molteplicità di fenomeni, ma soprattutto per individuare un presunto "difetto" fondamentale della società italiana. Avverso allo spirito di comunità, disposto a cooperare solo in vista di un proprio tornaconto, il familista amorale si comporta secondo la seguente "regola aurea": massimizzare i vantaggi materiali e immediati della famiglia nucleare, supporre che tutti gli altri agiscano allo stesso modo. Una chiave interpretativa assai discussa, che si è dimostrata tuttavia di irriducibile efficacia nell'indicare i guasti provocati dalla cronica carenza di senso civico, come sottolinea l'importante introduzione di Arnaldo Bagnasco a questa riedizione del volume.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La coscienza"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Eberhard Schockenhoff, Christiane Florin
Pagine: 256
Ean: 9788839908476
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Vale la pena di ascoltare la voce interiore della coscienza. La frase «Posso!» per tanto tempo è stata considerata la strada più sicura verso il successo. Una marcia che ha portato alla crisi. Non è logico che sia considerato un modello chi nuoce agli altri, tronfiamente conscio della propria importanza: consumi, mondo del lavoro, educazione, relazioni di coppia, politica, mezzi di comunicazione, scienza - le tentazioni sono grandi, per tutti. La propria coscienza è la migliore consigliera e la protezione più sicura contro le catastrofi. Un articolato dialogo tra uno dei più noti teologi della morale in Germania e una giornalista e docente universitaria con vasta esperienza e conoscenza della cultura contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Primo rapporto sulla dottrina sociale della Chiesa nel mondo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788882725105
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Questo volume rappresenta senz'altro un fatto nuovo, utile e necessario. Il RAPPORTO getta uno sguardo sul grande mare dell'impegno per una societa' piu' umana alla luce dei principi della Dottrina sociale della Chiesa. Il frutto e' uno straordinario affresco che evidenzia a livello mondiale la diffusione e la realizzazione pratica dei principi della Dottrina sociale della Chiesa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La morale nella storia. Una nuova voce nei quarant'anni della «Rivista di teologia morale» (1969-2009)"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Lorenzetti Luigi
Pagine: 784
Ean: 9788810505496
Prezzo: € 72.00

Descrizione:Fondata nel 1969, dopo che il Vaticano II aveva esortato la teologia morale a un profondo rinnovamento per essere in grado di rispondere alle grandi domande degli uomini e delle donne del nostro tempo, la Rivista di Teologia Morale (RTM) si è fatta carico di percorrere il cammino segnato dal concilio, non rinunciando mai a raccogliere le sfide del presente. L'autore, direttore e fondatore di RTM, ripropone, raccolti su base tematica e con una nuova introduzione, i suoi interventi ai Forum della rivista lungo questi quarant'anni: ne emerge uno spaccato davvero interessante, con numerosi aspetti di singolare attualità e obiettivi ancora da perseguire. Il volume affronta dapprima le problematiche che sono state al centro del periodo postconciliare (sezione I): l'identità della morale cristiana; la questione antropologica, che è alla base della questione etica; la domanda morale che si manifesta, al di là delle apparenze, primariamente come domanda di senso; il rapporto tra fede e ragione nell'elaborazione del discorso morale e, quindi, il rapporto tra morale cristiana e morale laica nelle società occidentali. Nella prospettiva e applicazione di una morale intesa come risposta alla domanda di senso, ripensa (sezione II) matrimonio e famiglia, la proposta morale cristiana in positivo; la condizione di quanti hanno fallito la promessa e di coloro che prendono le distanze dal matrimonio. Le due sezioni successive ricostruiscono il rapporto tra scienza e morale in riferimento all'invadenza della tecnica in ogni ambito della vita; inoltre, la correlazione tra morale e diritto in riferimento alla dissociazione del diritto dalla morale; infine la forte de-privatizzazione della morale cristiana e l'integrazione della dimensione sociale e storica. La pertinenza pubblica del Vangelo, e dei valori morali universali che vi sono connessi, pone l'ineludibile questione morale in economia, politica, ecologia, nella scienza e nella tecnica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il peccato originale nel pensiero moderno"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 896
Ean: 9788837223076
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Secondo una profonda intuizione di Lev Sestov, nella tradizione occidentale, accanto alla visione biblica del peccato originale, dove il male è il risultato di una libera scelta dell'uomo, sta la visione anassimandrea: il male è una colpa inscritta nel destino del vivente. Modelli opposti che convivono, confliggono e talvolta si intrecciano nel pensiero moderno, quando l'idea di Rivelazione inizia a essere negata o trascritta in termini di pura ragione. Di qui l'idea di una ricerca sul tema del peccato originale da Cusano a Solov'ev, affidando la redazione dei contributi sui singoli momenti e figure a storici della filosofia che fossero esperti nei diversi settori. Ad emergere è una pluralità di interpretazioni del male, della libertà dell'uomo e di Dio, che ridisegna e arricchisce il profilo della filosofia moderna, offrendo spunti di riflessione per la stessa teologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scelta"
Editore: Claudiana
Autore: Sergio Rostagno
Pagine: 192
Ean: 9788870167085
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Etica e laicità dal punto di vista del rapporto norme/valori

Etica protestante e filosofia della complessità

Il rapporto tra l'assoluto di Dio e il relativo della norma


Benché da sempre strettamente intrecciati, concetti quali ciò in cui si crede – il valore – e la norma che ci si dà per regolarsi conservano una differenza che, per Sergio Rostagno, va non solo tenuta presente ma coltivata.

In queste pagine, Rostagno ridiscute, quindi, le questioni tuttora aperte dell'etica e della laicità dal punto di vista del rapporto tra norme e valori.

L'Autore afferma così che le regole sono necessarie a chi non è, e non pretende di essere, in possesso della verità, mentre il pensiero di Dio guida la ricerca di soluzioni umane fraterne e stabili, ma sempre precarie e rivedibili.

Per Rostagno, l'assoluto non cancella così il relativo ma, al contrario, lo sostiene.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Unione Europea e la Dottrina Sociale della Chiesa"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Adriano H.Van Luyn S.D.B. Vescovo di Rotterdam
Pagine: 272
Ean: 9788820982584
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il processo di integrazione europea è stato avviato con l'intento di formare un' Europa unita nei valori della pace, della libertà e della solidarietà. Infatti, dignità umana, rispetto reciproco e riconciliazione, solidarietà e sussidiarietà sono i valori che hanno segnato i primi passi dell'unificazione di questo continente. I Cattolici auspicano che esso promuova attivamente la persona umana, dal suo concepimento fino alla morte naturale, la pace e la giustizia sociale: non soltanto sul territorio europeo, ma in tutto il mondo e, soprattutto laddove detti valori sono violati con più facilità e frequenza. Questo auspicio diventa impegno a contribuire per il conseguimento di tali obiettivi, senza stancarsi e scoraggiarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ripensare il bene comune"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 218
Ean: 9788889736623
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il presente volume è dedicato al tema del bene comune. Raccogliendo tre studi tenuti da tre diversi docenti, provenienti da diverse aree geografiche e cultori di diverse discipline, redatti in seguito a un corso monografico. Il risultato che ora si presenta ai lettori non costituisce un "trattato interdisciplinare" sul bene comune, bensì un pregiato caleidoscopio di dati, riflessioni e suggerimenti consegnati a chi vorrà prenderli in considerazione per arricchire il proprio studio in proposito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma io che c'entro?"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giulio Albanese
Pagine: 96
Ean: 9788825018127
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un libro che invita a riflettere in modo nuovo sul fenomeno della globalizzazione, con attenzione al nostro stile di vita e l'invito a cogliere la sfida di un nuovo ordine mondiale rispettoso della dignità di tutti i popoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contro la pretesa universale della morale occidentale"
Editore: Cittadella
Autore: Bujo Bénézet
Pagine: 352
Ean: 9788830809574
Prezzo: € 29.80

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dottrina sociale: una sfida alla modernità"
Editore: Il Cerchio
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788884742209
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La Dottrina Sociale in senso specifico - quella che va da Gregorio XVI a Giovanni Paolo II - nasce all’interno di uno dei momenti più drammatici della vita e della storia della Chiesa: è l’incontro-scontro con la modernità. L’uomo moderno pensa a un mondo che si realizza senza nessun riferimento alla sfera religiosa, prescinde da qualsiasi riferimento religioso e quindi sorpassa qualsiasi tradizione religiosa. La modernità è costruita da un uomo che si sente definito dal proprio singolare potere: capacità di conoscere, capacità di organizzare scientificamente le conoscenze e di programmare un progetto di carattere operativo attraverso la tecnologia.
La Chiesa oggi ha la preoccupazione di riaprire il dialogo, come ha detto tante volte Giovanni Paolo II, fra Cristo e il cuore dell’uomo. Perciò la Dottrina Sociale Cattolica è oggi ancora più viva, ancora più mordente nella evangelizzazione e i saggi di questo libro, ad opera di intellettuali e religiosi, indicano con autorevolezza la strada da intraprendere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio o gli dei. Dottrina sociale della Chiesa: percorsi"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Crepaldi Giampaolo
Pagine: 192
Ean: 9788882724405
Prezzo: € 14.50

Descrizione:

Vengono affrontati fondamentali problemi dell'età nostra e viene dimostrato sul campo che la Dottrina sociale della Chiesa ha una capacità orientativa insostituibile.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'altezza della vocazione dei fedeli in Cristo. Teologia morale e spirituale in dialogo"
Editore: LAS Editrice
Autore: Carlotti Paolo
Pagine: 140
Ean: 9788821306990
Prezzo: € 9.50

Descrizione:L'indicazione conciliare dell'Optatam totius prospetta una nuova figura di teologia morale, il cui tema generatore è appunto l'altezza della vocazione dei fedeli in Cristo. Questo incremento ermeneutico, insieme ad altri, sotto più di un risvolto, interessa l'insieme delle articolazioni, formali e materiali, di quell'unica scienza che è la teologia. Il nuovo rapporto tra due di queste, cioè tra la teologia morale e spirituale, è nel presente volume esplicitamente a tema, seguito e rivisitato in alcuni ambiti specifici, quali la riflessione sullo Spirito Santo, la rilevanza etico-spirituale del metodo teologico, l'esperienza della lectio divina. L'abbandono di una prevalente figura minimale ed amartiocentrica dell'etica cristiana e la contestuale prospettazione della sua eccellente altezza interpellano nuovamente il consolidato rapporto tra le due discipline, così invitate ad un certo ripensamento epistemologico, per sovvenire ad una situazione, percepita con crescente disagio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le sette porte del peccato"
Editore: Elledici
Autore: Bianco Enzo
Pagine: 36
Ean: 9788801072617
Prezzo: € 1.00

Descrizione:Quello del peccato può sembrare un concetto vecchio e oggi decisamente superato. Non sarebbe meglio parlare in positivo, per esempio dell'amore di Dio? Appunto: il peccato è solo il lato B, l'altra faccia dell'amore. Nasce da un'inclinazione nefasta che l'Homo Sapiens porta dentro il proprio Dna fin dalle sue origini. Parlare del peccato è dunque soltanto un modo diverso di parlare della bellezza dell'Amore. È ciò che fa questo libretto trattando a uno a uno i sette peccati "capitali" (superbia, avarizia, invidia, ira, lussuria, gola e accidia) così chiamati perché considerati come condottieri, messi "a capo" d'una moltitudine d'altri peccati minori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialogo per la città"
Editore: Vivere In
Autore: Pellegrino Giovanni, Poli Bortone Adriana, Ruppi Cosmo Francesco
Pagine: 160
Ean: 9788872633120
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Dialogo per la città non è un trattato politico e neppure il solito studio sui mali e sulle prospettive delle nostre città. È solo un dialogo, anzi un trialogo che si svolge tra rinomate personalità: un uomo di Chiesa e due politici, uno di destra ed uno di sinistra. Entrambi assai qualificati per la loro cultura e la loro onestà, esperti della vita parlamentare e amministrativa.Il Vescovo li interroga sui grandi temi della vita d'oggi. Essi rispondono con libertà e sapienza. Quando si è colti e onesti si può non solo dialogare ma anche operare insieme per il bene della città.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le regole del gioco. 10 no? noo!! 10 si!"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gelardi Aimone
Pagine: 56
Ean: 9788810768044
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

«La vita è un gioco importante e bellissimo, con tanti giocatori. Come in ogni gioco, anche nella vita le cose riescono bene se ognuno fa la sua parte e rispetta le regole. Il Signore ha riassunto le regole del gioco della vita nelle "dieci parole", cioè i suoi Comandamenti, il Decalogo» (dalla Introduzione). Non è facile comunicare ai bambini il significato dei Dieci Comandamenti, espressi nella Bibbia sotto forma di precetti e di divieti. Il linguaggio utilizzato dall'autore e la veste grafica del prodotto lo rendono particolarmente comprensibile e gradevole ai fanciulli. Pur nella loro tenera età essi possono rendersi conto che si tratta delle "dieci parole" del Signore, delle regole dell'Alleanza, dei comportamenti coi quali si esprime che il bene per il Signore è una cosa seria. Scritti dal dito del Signore. The Best. Il Signore è Dio. Chiamami per nome. Non nominare il nome di Dio invano. Ma è domenica o lunedì? Ricordati di santificare le feste. Attenti a quei due... Onora il padre e la madre. La vita è di Dio. Non uccidere. Beati i puri di cuore. Non commettere atti impuri. La gazza ladra. Non rubare. Pinocchio e i suoi fratelli. Non dire falsa testimonianza. Sciupafamiglie. Non desiderare la donna d'altri. Invidia delle cose altrui. Non desiderare la roba d'altri. Le due tavole. Aimone Gelardi, sacerdote dehoniano, ha insegnato teologia morale ed etica filosofica. Ha pubblicato: Parapsicologia. Per una risposta a interrogativi di sempre, Àncora, Milano 1976; Reincarnazione. Un mito che rinasce, EMP, Padova 1987; Direzione spirituale e cristiani comuni, EDB, Bologna 1991; Lettere a Patrizia, EMP, Padova 1989; Reincarnazione?, EDB, Bologna 1995; Dare voce alla morte. Celebrare la speranza, EDB, Bologna 1995; Verso il Giubileo, EDB, Bologna 1996; Pensieri feriali, EMP, Padova 1998; Parole nel vento, EMP, Padova 2003. Nella stessa collana ha curato i volumi La mia preghiera di ogni giorno (2005), La festa del perdono (2006) e Hai invitato anche me! La Comunione dei bambini (2008).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU