Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Scienza E Fede



Titolo: "Perché non possiamo essere atei"
Editore: Gondolin
Autore: Francesco Agnoli
Pagine: 128
Ean: 9788898647057
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Nella cultura contemporanea, grazie ad autori come Richard Dawkins, Sam Harris e Piergiorgio Odifreddi, prende sempre più piede l’idea che ci sia una frattura insanabile tra fede e scienza e che l’ateismo sia una forma superiore di conoscenza e di moralità, una conseguenza logica delle scoperte scientifiche, del progresso tecnico e delle valutazioni storiche sul passato dell’umanità. In realtà, oggi come ieri, rimangono assolutamente intatte le stesse domande sul senso e il perché dell’uomo, della vita e dell’universo: il rifiuto di un Dio creatore e la presunzione dell’uomo di aver esaurito questo mistero ha portato l’ateismo a rovesciarsi in una forma di fede assoluta e dogmatica (nell’uomo, nella scienza e nella politica) che, inseguendo vanamente il proprio paradiso, ha invece realizzato il peggiore inferno sulla terra, dal nazionalismo al razzismo, dall’eugenetica all’utopia dell’immortalità biologica tramite la manipolazione genetica e la clonazione. Dimostrando che la vera libertà non sta nel radicale rifiuto di Dio e che dunque l’uomo non può essere ateo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' atomo sperduto"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco Brancato, Ludovico Galleni
Pagine: 224
Ean: 9788821592430
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Qual è il senso dell'evoluzione dal punto di vista dell'uomo? Quale significato riveste la sua apparizione nella storia del mondo, a un certo punto del cammino evolutivo degli esseri viventi? Quale significato egli continua ad avere in vista del futuro del mondo? Queste le domande a cui il libro cerca di dare risposta. Il volume ospita l'amichevole discussione tra un teologo e un biologo evoluzionista o ? se vogliamo ? tra la teologia della creazione nella prospettiva cristiana e la concezione evolutiva della vita e degli organismi biologici. Un dialogo illuminante e fecondo sul senso dell'uomo nella storia evolutiva dell'universo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bella umanità"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Lagomarsini Sandro
Pagine:
Ean: 9788865000922
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Riflessioni sul rapporto tra fede e ragione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza e coscienza"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Franco Ferrarotti
Pagine: 128
Ean: 9788810558195
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Le società industrializzate del terzo millennio si trovano affidate alle cure della scienza e fondano le loro decisioni su tecniche di previsione sociale ed economica basate sulla razionalità. Per questa via, il sapere scientifico diviene gradualmente una specie di nuova religione laica, eticamente neutra, giustificata dal suo stesso essere e dotata di una validità immanente che non ha bisogno di imperativi etici trascendenti. Nella maggioranza dei casi, proprio la neutralità diviene il paravento dietro il quale si dissimula il divorzio tra la scienza - troppo incline a dimenticare di non essere altro che un'impresa umana - e la coscienza. Per ricomporre il dissidio non è sufficiente far leggere Shakespeare agli ingegneri o spiegare la seconda legge della termodinamica ai cultori di letteratura; serve piuttosto comprendere che l'avvenire non dipende dal semplice sviluppo scientifico, bensì dalla capacità di valutazione critica globale, cioè da una cultura integrata in cui la scienza riscopra la sua funzione rispetto al significato dell'uomo senza pretendere di esaurirlo. «Ho imparato - scrive Franco Ferrarotti - che il ricercatore è sempre dentro, non fuori, della ricerca. Ho imparato, in altre parole, che il ricercatore è sempre, anche lui, un ricercato».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Neurospiritualità: oltre i confini del nostro cervello"
Editore: Pharus Editore Librario
Autore: De Sanctis Maurizio
Pagine:
Ean: 9788898080038
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Cosa accade al nostro cervello durante la preghiera e la meditazione? Quale rapporto tra il cervello e la spiritualità? Le basi neuronali della spiritualità pongono una serie di domande che vanno oltre il dato biologico, le domande s'impongono non solo alla spiritualità ma anche alla scienza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alieni"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Stefania Genovese
Pagine:
Ean: 9788861388307
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Con gli UFO quello che facciamo con i fotoni o anche, più concretamente, con i meteoriti. Voglio dire, sarebbe bello fare astronomia con gli UFO, usarli come messaggeri, portatori di informazioni da altri mondi capaci di dare una mano a capire il cielo stellato intorno a noi. Sappiamo che c’è vita là fuori, sarebbe troppo strano che non ci fosse, da qualche parte. Fermi, apparentemente, non ci credeva, e diceva ‘Ma se ci sono, perché non si fanno vivi?’. Speriamo solo che gli UFO si sbrighino a smentire il grande Enrico (dalla prefazione di Giovanni Bignami).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Indagine sulla vita eterna"
Editore: Mondadori
Autore: Vannini Marco, Polidoro Massimo
Pagine: 240
Ean: 9788804638223
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Che cosa succede dopo la morte? Tutto si riduce in polvere oppure qualcosa sopravvive e continua a esistere in un'altra forma o dimensione? Sono domande su cui ci si interroga dalla notte dei tempi. Questa indagine, resa in forma di dialogo tra due studiosi di formazione, competenze e punti di vista assai diversi - di tipo scientifico Massimo Polidoro e di tipo filosofico Marco Vannini -, nasce dal desiderio di capire se esistano elementi sufficienti a sostegno della credenza in un possibile aldilà. Numerose sono le forme che ha assunto l'idea di una vita oltre la morte nelle varie culture: dall'aldilà dei faraoni egizi all'oltretomba scuro per gli antichi greci e romani, dal limbo in attesa di una resurrezione per gli ebrei alla visione di inferno e paradiso per cristiani e musulmani e, parallelamente, in Oriente, un aldilà visto come luogo di transito per anime che si reincarnano fino a raggiungere la pace o l'annullamento nel nirvana. Accanto a un'ampia e documentata ricostruzione storica, una parte significativa di queste pagine è dedicata all'analisi dello spiritismo e della parapsicologia, le cui pratiche - evocazione di fantasmi, tavolini che volano e messaggi spiritici - sono qualcosa di concreto, che è stato possibile indagare, ma dei quali ancora nessuno ha dimostrato il reale verificarsi al di là di ogni dubbio. Così come nessuno ha ancora potuto dimostrare che le visioni e i racconti di chi si trova in fin di vita siano orizzonti aperti sull'aldilà.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cultori di scienze e credenti"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Paul-Boncour Valerie
Pagine: 182
Ean: 9788888660585
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La possibilità di conciliare armoniosamente una vita professionale e scientifica con una vita di fede è provata da numerosi testimoni, come Copernico, Mendel ad altri. Tuttavia, nella vita ordinaria non è sempre facile mantenere stretto il legame tra scienza e fede. Esiste una maniera specifica di vivere concretamente la fede nei laboratori, nei centri di ricerca o nell'insegnamento? Quali difficoltà sorgono nel caso di un coinvolgimento vivo e profondo nella dimensione della fede? Come conciliare scienza e fede senza cadere nel "concordismo" o nel "discordismo"? Domande di questo tipo e molte altre di difficile risposta non si fermano alla discussione di come far dialogare scienza e fede, ma interrogano personalmente i credenti impegnati in ambito scientifico. La traduzione di questo libro offre al lettore italiano un ausilio per affrontare e discutere di quelle difficoltà che gli autori stessi hanno incontrato nell'esperienza sul campo; da questa deriva il rigore delle risposte che propongono con altrettanta modestia, per aiutare i credenti immersi nella ricerca o nell'insegnamento delle scienze, sempre nel rispetto di coloro che condividono la loro gioia di credere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il miraggio del conflitto tra scienza e religione"
Editore: If Press
Autore: Jaki Stanley L.
Pagine:
Ean: 9788867880300
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Un testo per coloro che sono interessati al dibattito tra scienza e religione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienze, filosofia e teologia. Avvio al lavoro interdisciplinare"
Editore: Edusc
Autore: Alberto Strumia, Giuseppe Tanzella Nitti
Pagine: 270
Ean: 9788883333170
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La prospettiva interdisciplinare diviene più delicata, ma anche più attraente, quando il dialogo non è condotto soltanto fra diverse discipline scientifiche, come ad esempio la matematica, la fisica o la biologia, ma si spinge a coinvolgere, partendo dalle scienze, la stessa filosofia e, per certi versi, anche la riflessione teologica. Le diverse discipline operano una comune riflessione sui fondamenti del proprio conoscere e sulle modalità (razionali, analogiche, simboliche, estetiche) con cui tale conoscere si esprime, rendendo possibile il loro dialogo senza equivoci o facili concordismi. Un dialogo che consente anche alla teologia di offrire il proprio contributo, mediante una più profonda lettura della realtà, anche di quella fisica, alla luce dei contenuti della Rivelazione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cardinale e il filosofo"
Editore: Mondadori
Autore: Gianfranco Ravasi, Luc Ferry
Pagine: 241
Ean: 9788804636557
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

In che cosa il messaggio di Gesù è ancora attuale per i credenti e i non credenti nella nostra società moderna e laica? È questa la domanda alla quale il cardinale Gianfranco Ravasi e il filosofo Luc Ferry cercano di dare una risposta, affrontando uno dopo l'altro i principali snodi del pensiero cristiano. Laico e agnostico, ma convinto che i Vangeli racchiudano una ricchezza di pensiero e di saggezza che va ben oltre la cerchia dei fedeli, Luc Ferry cerca di approfondire quanto del loro contenuto un non credente può oggi accettare, e identifica tale terreno nel nucleo intorno al quale il messaggio cristico si incentra, ossia l'amore nelle sue varie accezioni, eros, philia e agape. Il nodo irrisolto per il non credente rimane però il rapporto tra fede e ragione. E proprio a partire da questo tema si sviluppa l'analisi del cardinale Gianfranco Ravasi, per il quale il discorso teologico autentico deve saper procedere in equilibrio su un difficilissimo crinale, in bilico fra due abissi: l'approccio riduttivo, unicamente razionale e storico da un lato, e un misticismo irrazionalista che sfiora il fondamentalismo dall'altro. Ciò che egli propone per districarsi fra questi due estremi e un nuovo canale di conoscenza, riassumibile nella formula "credere e comprendere", ossia credere prima, per poter capire poi. Il libro si chiude con un confronto serrato tra il cardinale e il filosofo, che tocca temi di etica nevralgici per la società e il mondo attuali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia naturale del tempo"
Editore: Armando Editore
Autore: Giuseppe Vatinno
Pagine: 144
Ean: 9788866776000
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Parlare di "tempo" scientificamente significa parlare di relatività sia speciale che generale. Fu proprio l'opera di Albert Einstein a cambiare radicalmente la fisica del XX secolo, contrapponendosi alle teorie di Isaac Newton. In questo saggio si discute non solo di relatività ma si procede anche attraverso i settori più avanzati dell'attuale fisica teorica. Passando attraverso i paradossi, che sorgono numerosi in una teoria del tempo, e le loro (possibili) soluzioni, parte del discorso è dedicata ai cosiddetti viaggi nel tempo, un aspetto affascinante (e controverso) del discorso.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza e teologia a confronto"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Strumia Alberto
Pagine:
Ean: 9788864092928
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Un'opera che affronta il rapporto tra scienza e teologia, e quindi tra ragione e fede, al di fuori delle ideologie ma all'interno di un'armonica unità del sapere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pratiche della cura"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Nuria Calduch-Benages
Pagine: 80
Ean: 9788810558096
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Nella Bibbia i riferimenti alla figura del medico sono scarsi e frammentari, se si fa eccezione per il Siracide, per le pagine del Vangelo di Marco dedicate all'attività terapeutica di Gesù e per un proverbio molto conosciuto nella letteratura antica - «medico cura te stesso» - noto ancora oggi grazie al Vangelo di Luca. Un breve viaggio in Egitto e Mesopotamia oltre che nell'Antico e nel Nuovo Testamento, nei testi ebraici, arabi e nel corpus ippocratico consente di ripercorrere il rapporto tra medicina e religione nel mondo antico e di attualizzare e declinare il significato del proverbio in chiave biblica (salva te stesso), filosofica (conosci te stesso), psicologica (analizza te stesso) e professionale (abbi cura di te). Una riflessione che riguarda ogni persona e, in particolare, coloro che hanno il compito di aiutare chi vive situazioni critiche e ha bisogno di attenzioni e cure.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Appassionato di scienza Innamorato di Dio"
Editore: Chirico
Autore: Rigosi Giuseppe
Pagine: 112
Ean: 9788863620900
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questo breve lavoro di don Giuseppe Rigosi, ingegnere e sacerdote, Rettore del Seminario diocesano e missionario Redemptoris Mater di Vienna, è una piccola summa delle più comuni questiones disputatae in materia di scienza e fede, non solo negli ambienti accademici, ma anche tra la gente comune, sia pure di solito con assai approssimativa competenza. Vedrei bene questo libro nello zainetto degli studenti medi ed universitari o nelle librerie di casa.Anche chi non ama, come le ama don Giuseppe, le discipline scientifiche, infatti, anche chi si interessa solo occasionalmente alle grandi questioni cui qui si fa cenno, vive oggi malauguratamente nella convinzione che questo sia un terreno perdente per Dio e per la fede: cose a cui non pensare troppo per non andare in crisi, se si è credenti, oppure capisaldi del proprio "ateismo", magari frettolosamente assunti, per chi al contrario preferisce adeguarsi all'agnosticismo dei più. Di solito né gli uni né gli altri sanno bene di cosa si tratta realmente.Leggere questa versione dei fatti che scaturisce da un'esperienza appassionata di Dio e della Chiesa cattolica può servire se non altro per dubitare delle proprie certezze e delle proprie sicurezze.Magari non tutti i lettori capiranno tutto di quel che è scritto, ma tutti sentiranno "la musica" che ne esce e la apprezzeranno, perché è una "musica di sintesi" non di contrapposizione. L'autore si pone infatti decisamente dalla parte della scienza nella convinzione assoluta che nulla di quel che sia veramente scientifico può allontanare da Dio, dalla Verità...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La realtà non è come ci appare"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Carlo Rovelli
Pagine: 241
Ean: 9788860306418
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Se mettiamo insieme quanto abbiamo imparato sul mondo fisico nel corso del XX secolo, emerge una struttura elementare del mondo generata da un pullulare di eventi quantistici. La gravità quantistica è il principale problema aperto al cuore della fisica fondamentale. Lo sforzo per risolverlo è un’avventura appassionante nel corso della quale tutto il nostro sapere è rimesso in questione. Carlo Rovelli, uno dei principali protagonisti di questa avventura, conduce il lettore nel cuore della ricerca, in modo semplice, mostrando come lentamente è cambiata la nostra immagine del mondo, a partire dall’antichità fino a quanto stiamo scoprendo oggi sull’evaporazione dei buchi neri, la fisica al di là del big bang e la struttura granulare dello spazio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza bene comune"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: XI-343
Ean: 9788816412385
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

"Chi decide della scienza quando la scienza riguarda tutti?". La provocazione di Mario Capanna, presidente della Fondazione Diritti Genetici ed ex leader del Movimento studentesco del '68, è stata lanciata via web a decine di ricercatori, giuristi, filosofi, economisti. Da Gustavo Zagrebelsky a Nadia Urbinati, da Emanuele Severino a Marcello Cini e Bartolomeo Sorge, più di trenta intellettuali italiani si sono incontrati e "scontrati" ogni settimana, per oltre un anno, sulle pagine web di scienceanddemocracy.org. Ne è nato un confronto ricco e interdisciplinare sul rapporto tra scienza e democrazia, sul concetto di conoscenza come bene comune: un'agorà virtuale, ora presentata in volume.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I volti della coscienza"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Gandolfini Massimo
Pagine: 152
Ean: 9788882729677
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Da sempre il tema della coscienza ha affascinato l'uomo e impegnato le sue energie speculative. Se la filosofia per secoli ha detenuto il primato sulla riflessione oggi le nuove scoperte sul funzionamento celebrale, tendono a ridurre la coscienza a un "prodotto" dell'organo cervello. Ma la conoscenza del come non implica automaticamente la comprensione del perché. Massimo Gandolfini invita a considerare tutta la complessità del comportamento umano e rovesciare il nostro sistema di comprensione della coscienza: il punto di partenza non sono i correlati biologici neurali, ma la natura dell'esperienza e del vissuto, individuale ed unico.CON INSERTO A COLORI



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Risveglio di Sigismondo"
Editore:
Autore: Delsanto Pierpaolo
Pagine: 224
Ean: 9788874028993
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Come possono due persone, quasi della stessa età, con formazione simile e con lo stesso interesse professionale per la scienza, approdare a posizioni divergenti riguardo al mistero che precede la scienza stessa, cioè l'origine e l'esistenza del cosmo e di noi stessi?
Per rispondere a questa sorta di "giallo filosofico", i due autori hanno sviluppato in queste pagine un dialogo serrato sugli aspetti principali della religione, senza la pretesa di porre fine a questioni secolari, ma con l'intento di meglio definire e comprendere le reciproche posizioni.
Pur partendo da prospettive opposte (cristiano l'uno, agnostico l'altro), infatti, attraverso il dialogo - come ci hanno mostrato Platone e Galileo - si possono scoprire nuove vie di accesso alla verità filosofica o scientifica.
Anche noi, come il Sigismondo di Calderón de la Barca, ci troviamo a vivere in un mondo complesso e inspiegabile, meraviglioso e terribile, che ci apre a mille interrogativi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Genesi e Big Bang"
Editore: Cittadella
Autore: Benvenuti Piero
Pagine: 166
Ean: 9788830813335
Prezzo: € 13.80

Descrizione:L'origine di tutto ciò che ci circonda, del mondo e dell'intero universo, ha sempre interrogato gli esseri umani. Questo volume affianca due narrazioni di questa origine, quella biblica e quella della scienza moderna, con un linguaggio accessibile e coinvolgente. Un percorso affascinante che costringe il lettore a superare il pregiudizio della contrapposizione tra i due racconti per scoprire, nella loro diversità, inaspettate convergenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione allo studio di Dio. Schemi di lezioni"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Réginald Garrigou Lagrange
Pagine: 128
Ean: 9788864092003
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

È possibile conoscere Dio con la sola ragione? Quale tipo di ragione? E quale Dio ci fa conoscere? Sono le domande di fondo alle quali "Introduzione allo studio di Dio" si propone di rispondere, attraverso un percorso intellettuale che muove dall'attualità del problema-Dio, ne affronta le risposte negative o inadeguate, le illumina positivamente con la filosofia tomista tradizionale, per poi concludere all'effettivo rivelarsi di Dio nella storia della salvezza. Un libro agile e allo stesso tempo dettagliato, frutto della competenza e capacità di rilettura di p. Garrigou-Lagrange. Gli apporti presentati dal teologo domenicano rivelano ad oggi tutta la loro grandiosità;, nella misura in cui sono ancora in grado, dopo più di mezzo secolo, di guidare l'uomo sulle strade della ricerca di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio dell'universo"
Editore: Fazi
Autore: Swimme Brian, Tucker M. Evelyn
Pagine: 167
Ean: 9788864115351
Prezzo: € 15.50

Descrizione:

"In che modo dobbiamo intendere lo splendore dell'universo? Noi siamo circondati dalla bellezza. Quale ne è stata la causa?". Contemplando l'immensità del mondo naturale di cui è parte, l'uomo ha sempre provato un senso di stupore, a partire da quello che inevitabilmente ci coglie ogni volta che alziamo lo sguardo al cielo stellato. Dalla meraviglia dell'umanità davanti alle forze cosmiche sono nati culti, miti, leggende, ma anche la curiosità e il desiderio di sapere all'origine della scienza. Oggi, ci ricordano gli autori di questo saggio: "siamo la prima generazione ad aver compreso la portata scientifica globale della storia dell'universo". Una storia che si può raccontare come un viaggio: Il matematico e cosmologo Brian Swimme e la studiosa di religioni Mary Evelyn Tucker tornano indietro di oltre 13 miliardi di anni, quando avvenne il Big Bang, e passano per le tappe che hanno portato alla formazione della vita sulla nostra Terra. Forze di attrazione, particelle elementari che si legano e si scindono, miliardi di galassie che ospitano trilioni di stelle: il nostro cosmo è animato da una capacità creativa pressoché illimitata. L'immagine che ne abbiamo oggi, resa possibile dalle scoperte di uomini rivoluzionari come Keplero, Copernico, Galileo, Darwin o Einstein e dalle conquiste della tecnica, è quella di un universo in espansione, "vivente", ma non privo di mistero.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Numeri e luce"
Editore:
Autore: Judit Povilus
Pagine:
Ean: 9788831102261
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Tracce di una ricerca storica sulla connessione fra matematica e sapienza. Esiste una qualche relazione tra la matematica e la mistica? È la domanda che nasce dalla lettura di alcune pagine mistiche di Chiara Lubich nelle quali descrive con immagini plastiche la sua esperienza intellettuale al contatto con la Luce di Dio. Il saggio costituisce una prima ricerca su tale relazione attraverso alcune figure chiave della storia del pensiero occidentale da Pitagora, Platone e Aristotele ad Agostino, Bonaventura e Tommaso, fino all'epoca moderna - con matematici come Cantor e Gödel, De Giorgi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza e religione"
Editore: Armando Editore
Autore: Giuseppe Serio
Pagine: 96
Ean: 9788866773115
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Il volume prende avvio dalla convinzione dell'autore che sia possibile e necessaria la comunicazione tra scienza e religione. Lo scopo è quello di fondare un discorso condiviso che superi lo smarrimento della società "liquida", nonostante l'assenza di un "quadro valoriale". Il saggio si rivolge a chi ritiene che la scienza possa aiutare gli indifferenti e gli apatici a riflettere sulla verità, mentre la fede può aiutarli a capire il mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario di un monaco del XXI secolo"
Editore:
Autore: Carobene Andrea
Pagine: 168
Ean: 9788831159517
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Uno stile avvincente in un testo che affronta in modo originale la questione sempre attuale del complesso rapporto tra scienza e fede. «Sono diventato monaco per immergermi nell'infinito, ma mi sono perso». Sono le parole con le quali si apre il diario di un monaco del XXI secolo. Un ex fisico entrato in monastero racconta in prima persona la sua nuova vita che trascorre nella contemplazione dell'infinito amore di Dio. Può il cammino della scienza essere un percorso che accompagna verso Dio?Un viaggio interiore che procede su due binari, dove quel mondo abbandonato per sempre entrando in convento continua a bussare alla porta della coscienza di un uomo che non smette di porsi le domande. Un'esperienza profonda dove il percorso della fede si intreccia con quello delle più avanzate conoscenze di fisica fondamentale e astrofisica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU