Libreria cattolica

Libri - Psicologia



Titolo: "Mio figlio tra bullismo e cyberbullismo. Vittima, bullo o complice?"
Editore: Giunti EDU
Autore: Maiolo Giuseppe
Pagine: 120
Ean: 9788809875098
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume rimanda a casi concreti ed esperienze di vita vissuta e - attraverso una serie di narrazioni e box - aiuta le famiglie a orientarsi nella complessità dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo, ad affrontare le problematiche connesse e a sostenere il proprio figlio che ne sia vittima e/o a intervenire in modo adeguato qualora sia bullo o complice. È suddiviso in tre sezioni: Conoscere: descrive con taglio divulgativo origine le caratteristiche dei due fenomeni; Capire: inquadra le situazioni problematiche vissute dai ragazzi coinvolti in tali dinamiche e aiuta le famiglie a comprenderle alla luce delle conoscenze acquisite; Intervenire: fornisce suggerimenti e indicazioni operative su come e cosa fare per aiutare concretamente il proprio figlio, spiegando ai genitori come sostenerlo e come intervenire, se e quando rivolgersi alle autorità e chiedere il sostegno degli specialisti. È utile per: conoscere le problematiche legate ai fenomeni, sempre più diffusi, di bullismo e cyberbullismo, e sapere come intervenire se ne sono coinvolti i propri figli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Capire il mondo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Aurelio Penna
Pagine: 156
Ean: 9788893183932
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Chi sono io? Che senso ha il mio esistere, faccio parte di un progetto? E gli altri: chi sono? Come mi rapporto con loro? E prima ancora: c’è una realtà al di sopra di noi? Domande sempre attuali per chi non si contenta di lasciarsi vivere, ma vorrebbe sapere. E anche, se possibile, sentirsi intimamente parte della realtà che lo circonda. Per un incontro e uno scambio d’amore. Il libro vuol coniugare esperienze e riflessioni personali con l’esigenza di far chiarezza, in modo semplice, su concetti fondamentali e fatti connessi con la fede e la scienza contemporanea e cercare così di capire il mondo.

L'autore

Aurelio Penna, laureato in Scienze Politiche (Italia) e Psicologia (Stati Uniti), è pubblicista, conferenziere e scrittore, autore con Feltrinelli, Mondadori e Giunti. Ha svolto attività professionale nel giornalismo e nel marketing. Si interessa di problematiche esistenziali dell’uomo, privilegiando i rapporti col sacro, e di quelle relative agli stati di coscienza. È studioso di teologia e scienze delle religioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria delle emozioni. Studio storico psicologico"
Editore: Mimesis
Autore: Vygotskij Lev S.
Pagine: 300
Ean: 9788857552385
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Lev Semënovic Vygotskij è noto per aver gettato le fondamenta della "psicologia storico-culturale" che offre una concettualizzazione dell'apprendimento umano produttivo ed efficace e quindi imprescindibile strumento di conoscenza del mondo dell'educazione e dell'istruzione. La "Teoria delle emozioni" è un dettagliato viaggio nel tempo e nel mondo che ci guida attraverso numerosi studi e teorie in un vasto ventaglio di approcci che spaziano dal fisiologico al filosofico, senza mai tralasciare la solida impostazione psicologica che caratterizza tutto il lavoro di Vygotskij. Attraverso la lettura di questi venti capitoli è possibile percorrere un viaggio, storico e teorico, che consente di fermarci in diverse epoche della scienza e ci concede l'opportunità di trovare, spesso con dovizia di dettagli, i nomi di gran parte degli studiosi e dei personaggi storici che hanno affrontato il tema elusivo ma imprescindibile delle emozioni. Il libro è corredato dall'Introduzione di Maria Serena Veggetti, una delle più importanti studiose del pensiero di Vygotskij.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le forme dell'addio. Effetti collaterali dell'amore"
Editore: Castelvecchi
Autore: Telfener Umberta
Pagine: 312
Ean: 9788832825893
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Cosa c'è dietro una separazione? Quali motivazioni si nascondono dietro un abbandono? Cosa si prova a fare i conti con l'assenza della persona amata, con quella sensazione di vuoto emozionale che ci spinge improvvisamente a "non voler più vivere"? La psicologa e psicoterapeuta Umberta Telfener affronta, sulla base di una solida ricerca clinica, tutte le forme dell'abbandono: il distacco inteso come separazione momentanea o definitiva, imposta o inevitabile, capricciosa o necessaria. L'autrice propone uno schema del processo di distacco e di quello del recupero di sé (le tappe per ritrovarsi) e offre consigli e vie d'uscita per superare la situazione di stallo in cui si cade quando si viene lasciati. Un libro per capire da dove ricominciare: sentire di nuovo la voglia di andare avanti bene con la propria vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il test del marshmallow. Padroneggiare l'autocontrollo"
Editore: Carbonio Editore
Autore: Mischel Walter
Pagine: 294
Ean: 9788899970253
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il "test del marshmallow" è un curioso esperimento, tra i più celebri della psicologia contemporanea, realizzato per la prima volta negli anni Sessanta all'Università di Stanford. Un bambino viene lasciato da solo in una stanza davanti a un marshmallow: può scegliere se mangiarlo subito oppure attendere 15 minuti e averne in premio ben due. Alcuni bambini sapranno aspettare; altri, incapaci di resistere, si lanceranno su quell'invitante dolcetto di zucchero. Il professor Walter Mischel, noto psicologo e ideatore del test, ha poi comparato le capacità di autocontrollo dimostrate dai bambini con i successi ottenuti da adulti e ha dimostrato che chi ha saputo aspettare ha raggiunto molti più traguardi. L'autocontrollo è dunque il segreto del successo? Chi sa tenere a bada gli istinti e rinviare le gratificazioni ha più probabilità di realizzarsi nella vita? E queste capacità sono innate o si possono acquisire e affinare con l'esercizio? Mischel ci spiega come l'autocontrollo sia fondamentale nello studio, nello sport, nel lavoro e in tante altre circostanze della vita quotidiana, senza dimenticare però che anche un eccesso di forza di volontà può avere le sue controindicazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scopri la dea che c'è in te"
Editore: Mind Edizioni
Autore: Chvydko Svetlana
Pagine: 149
Ean: 9788869392207
Prezzo: € 11.90

Descrizione:Spesso noi donne tendiamo a drammatizzare tutti quegli eventi, anche piccoli, che viviamo come delusioni, offese e torti personali. Ci sentiamo quasi sempre incomprese e fin troppo vittime degli altri e delle nostre relazioni. Questo crea non pochi problemi nella coppia e negli affetti, facendoci sentire sempre più sminuite e incapaci di ribaltare la situazione. Chiederti da dove derivano questi meccanismi, analizzare il tuo modo di agire e soprattutto di comunicare può essere la chiave per interrompere la spirale di sofferenza e negatività che ti soffoca. Solo quando riuscirai a liberarti da atteggiamenti mentali dannosi ed errate convinzioni, diventerai una donna libera e consapevole di te stessa e potrai diffondere la tua energia, come una Dea! Questo libro vuole guidarti ad aumentare la tua autostima, lavorando sulla tua bellezza interiore ed esteriore, individuando i comportamenti non funzionali e le soluzioni per non ripeterli più. Scopri come puoi vivere per essere felice attraverso il meglio che hai, scopri la Dea che è in te! Prefazione di Roberto Cerè.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ciò che è. Riconoscere le emozioni interiori per una salute illimitata"
Editore: OM
Autore: Rossi Marisa
Pagine: 143
Ean: 9788899450816
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La malattia è la parola silente dell'anima. La malattia fisica è l'effetto conseguente della sofferenza dell'anima, e riservatamente taciuta incapaci di esternare emozioni vissute in solitudine. Nel momento in cui la malattia si manifesta con aggressività, la terra frana sotto i piedi, laddove fragilità e impotenza insorgono violentemente. Questo libro non è un manuale per guarire, perché tutte le guarigioni sono merito di chi le ottiene, e affini a se stessi. È inesistente sul pianeta terra una sola persona che possa dire: io ti guarisco! Il manuale della guarigione è stilato dentro di noi, ognuno con il proprio schema personale, e conforme a se stesso, e solo la conoscenza ci porta oltre ogni aspettativa. Conoscere il senso della malattia per poter ottenere la guarigione di tutti mali che ci affliggono è ciò che rende il tutto inattendibile, addestrati come siamo da una credenza generalizzata che le malattie sono subdole e inguaribili. Le pagine di questo libro raccontano la maniera in cui si vivono le emozioni e come si potrebbero vivere; come sono i nostri modi comportamentali, e come potrebbero essere. Comprendere che tutto è possibile ottenere o perdere, e arricchire la nostra anima di giorno in giorno. Il quadro si completa con le informazioni legate all'uso di erbe, fiori e non solo. Un lavoro per raggiungere la consapevolezza che tutto è: ciò che è.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli errori delle donne (in amore)"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio
Pagine: 154
Ean: 9788833311197
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Molti credono ancora nel mito secondo cui solo le donne possono capire le donne. Niente di più sbagliato, afferma l'autore di questo libro, lo psicoterapeuta Giorgio Nardone. In fatto di sentimenti, le donne riescono a costruirsi "sublimi autoinganni", prigioniere delle dinamiche che loro stesse hanno creato. Ciò non significa che l'altra metà del cielo sia l'"anello debole" della coppia, né che le vada attribuita alcuna colpa del fallimento amoroso: al contrario, la donna è il fulcro del potere relazionale, ed è qui che è possibile intervenire per ridefinire un "copione" disfunzionale, una parte, cioè, in cui rimaniamo intrappolati nostro malgrado. Il maschio, proprio perché "barbaro nei sentimenti", può offrire uno sguardo disincantato e obiettivo sull'universo amoroso femminile. La galleria di "tipi" amorosi descritti qui da Nardone non ha nulla di astratto o aridamente teorico, ma è puntualmente accompagnata da storie e casi reali: com'è nella tradizione del problem solving strategico, l'attenzione è rivolta soprattutto all'"agire" e alla soluzione dei problemi. In queste pagine il ricercatore e lo psicoterapeuta lasciano il posto all'uomo che ogni giorno intrattiene relazioni con l'altro sesso, studiandone sul campo le logiche interiori e cercando di offrire loro gli strumenti per "guarire" il proprio tormentato rapporto con l'universo maschile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Obesità, sovrappeso e disturbi alimentari: una lettura psicoanalitica. Patologia dell'oralità, patologia della dipendenza, patologia del legame con l'altro"
Editore: Alpes Italia
Autore: Carretta Valentina
Pagine: 73
Ean: 9788865315439
Prezzo: € 12.00

Descrizione:I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono in costante e preoccupante aumento, anche in età pediatrica, tanto da costituire ormai una vera e propria epidemia sociale. Si stima, per difetto, che in Italia ne soffrano già tre milioni di persone. Obesità e sovrappeso sono patologie complesse e articolate che necessitano di un trattamento multidisciplinare. L'aumento ponderale, infatti, non si configura solo come il semplice e banale esito dell'iperalimentazione, ma vi è di più, molto di più. Freud evidenzia come il rapporto del bambino con l'oggetto cibo affondi le sue radici nelle primissime fasi dello sviluppo. Lacan osserva che l'atto del nutrirsi nell'uomo è in relazione al "benvolere dell'Altro" e che non bisogna confondere le cure col dono d'amore. Ciascun soggetto ha una storia, legge e interpreta il proprio sintomo, attribuendo a questo un particolare senso e significato. In questo testo, rivolto a psicologi, medici, educatori, operatori della salute, insegnanti e genitori, l'autrice risponde anche ad alcune delle più frequenti domande sul tema: "si può guarire dai DCA?", "quali sono le cause di queste patologie?", "cos'è un'abbuffata?".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pasto sacrificale"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Terrin Aldo Natale
Pagine: 112
Ean: 9788837232580
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Il tema del sacrifico rappresenta la grammatica profonda della civiltà occidentale e orientale, il suo passato remoto e il suo presente. Un concetto non privo di ambiguità e contraddizioni - come dimostrano i molteplici studi fioriti negli ultimi decenni in correlazione ai concetti di "violenza", "dono", "salvezza" e a simboli come il "Cristo" - che pare oggi depotenziato, e quasi obliato. Il volume riflette sulla natura problematica del sacrificio, in chiave fenomenologica e alla luce della storia comparata delle religioni, attraverso una delle sue dimensioni più quotidiane: il pasto, l'atto del mangiare. Indagando il modello archetipico del mito dell'uomo primordiale (Puru?a), emergono la dimensione universale e sacrale del cibo, la dialettica fra violenza ed espiazione, redenzione, comunione mistica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Epistemologia matematica e psicologia"
Editore: Studium
Autore: Piaget Jean, Beth Evert Willem
Pagine: 448
Ean: 9788838246814
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Due studiosi del secolo scorso, un noto epistemologo, biologo e psicologo (J. Piaget), ed un grande logico, ricco di cultura filosofica ed umanistica (E. W. Beth), a seguito di un'iniziale ed aspra polemica tra loro intercorsa nel 1949 e 1950, decidono successivamente di affrontare insieme un tema insidioso, quale quello del rapporto tra l'epistemologia della matematica e la psicologia genetica. La loro cooperazione produce il presente lavoro, di grande spessore epistemologico, che dopo quasi sessant'anni dalla sua pubblicazione, si rivela ancora di grande attualità. Soprattutto perché getta le basi per un approccio costruttivo ala conoscenza, collocandola in un ambito transculturale, ricco di suggerimenti ed indicazioni innovative, volte al superamento delle vecchie e stantie, vale a dire ideologiche, rigide strutturazioni della conoscenza. Insieme a Logica e conoscenza scientifica e Biologia e conoscenza, entrambi successivi (1967), è il testo che, nell'insieme delle opere piagetiane, assolve più di altri a questo compito. Traduzione a cura di Emilio Gattico

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ira funesta. Imparare a gestire la rabbia"
Editore: Mondadori
Autore: Siracusano Alberto
Pagine: 215
Ean: 9788804708384
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Per curare la sua ira funesta Achille avrebbe avuto bisogno di un bravo psichiatra? E Ulisse, capace di autoanalisi, ne avrebbe potuto fare a meno? Quando siamo arrabbiati siamo più Achille o Ulisse? Partendo da queste domande provocatorie, Alberto Siracusano analizza i molti aspetti della rabbia, un'emozione che, nonostante la sua enorme diffusione, è ancora poco studiata. Infatti, se la rabbia è sempre reazione a un evento scatenante, come delusione, frustrazione, paura, il sentire minacciati sé o i propri confini, si declina però in forme diverse - ira, collera, stizza -, in cui si intrecciano, in modo a volte caotico, stati d'animo difficili da riconoscere, da comprendere, da controllare. E spesso sfocia nel male di rabbia, una condizione psicopatologica caratterizzata da comportamenti devianti, talvolta dalle gravi conseguenze, attuati nei confronti di chi la subisce. Il femminicidio ne è una dimostrazione, come lo è il terrorismo, manifestazione di una rabbia intollerante che può portare all'atto estremo di uccidersi per uccidere gli altri. Attraverso esempi illustri - letterari, artistici e anche legati a casi di cronaca - e il racconto di storie di vita, si scoprono le differenze tra la rabbia al femminile e quella al maschile, e tra le varie espressioni che la caratterizzano nelle diverse età, fino ad arrivare alla cosiddetta rabbia 2.0, quella che trova su internet, e in particolare nei social network, il proprio sfogo naturale, ma che si esprime anche attraverso alcune forme di musica o i tatuaggi. E si comprende come la rabbia guasti il nostro vivere quotidiano e inquini il campo delle nostre relazioni, da quelle di coppia a quelle familiari, da quelle scolastiche a quelle lavorative. L'ira funesta di omerica memoria e la sua distruttività sono dunque il rischio in cui incorre chi non impari a riconoscere e controllare la rabbia, perché «una mente arrabbiata è una mente limitata».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il potere del sonno. Dalle nuove frontiere della scienza tutti i segreti per dormire meglio e rivoluzionare la vita notte dopo notte"
Editore: Vallardi A.
Autore: Wiseman Richard
Pagine: 288
Ean: 9788869879586
Prezzo: € 9.90

Descrizione:«Ogni giorno della nostra vita ci capita una cosa davvero strana. Chiudiamo gli occhi, dimentichiamo ciò che ci circonda, e ci mettiamo in viaggio verso un mondo fantastico. In questo regno immaginario possiamo volare, uscire con il nostro attore preferito, o constatare con orrore che tutti i denti ci stanno cadendo. Alla fine riprendiamo coscienza, apriamo gli occhi e continuiamo a vivere come se non fosse successo nulla di particolare.» E invece è successo molto, moltissimo: di fatto si è consumata una parte fondamentale della nostra esistenza. Nonostante questo, pochi sembrano attribuire la giusta importanza al sonno, anzi, molti tendono a considerare il tempo speso dormendo come sottratto ad attività più importanti. Questo pregiudizio nei confronti del dormire fa sì che la mancanza di sonno sia una delle emergenze più sottovalutate della nostra epoca. Dormire male ha effetti negativi sulla salute, sulla felicità e sulla durata della vita; viceversa dormire bene rigenera, migliora la memoria e favorisce la longevità. In questo libro rivoluzionario Wiseman fa il punto sulle più recenti scoperte scientifiche, illustrandoci un metodo innovativo per avere un riposo di qualità, che trasformerà radicalmente la nostra vita da svegli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Memoria. Dal ricordo alla previsione"
Editore: Carocci
Autore: Gatti Daniele, Vecchi Tomaso
Pagine: 227
Ean: 9788843094257
Prezzo: € 21.00

Descrizione:La memoria serve a ricordare? La domanda può apparire provocatoria visto che nel linguaggio comune il significato del termine coincide con quello della parola ricordo. Tuttavia, se è indubbio che la funzione della memoria sia in qualche forma legata al ricordo, non è possibile comprendere con altrettanta chiarezza i suoi limiti nel mantenimento delle informazioni, la nativa delle numerose distorsioni che compie, la sua funzione adattiva sia in termini filogenetici che ontogenetici. Questo volume sostiene, con ampio riferimento alle evidenze sperimentali, che la funzione della memoria non sia di mantenere il passato ma di prevedere il futuro, attraverso l'elaborazione di ciò che è già accaduto. Tale ribaltamento di prospettiva permette di inquadrare le continue trasformazioni che subiscono i nostri ricordi, delimita la funzione e la finalità evolutiva della memoria, consente di comprenderne lo sviluppo nel bambino e i cambiamenti strutturali che la caratterizzano lungo il ciclo di vita. I processi di previsione e di controllo cognitivo assumono di conseguenza un ruolo cruciale, così come le strutture neurali, con particolare riferimento ai meccanismi cerebellari, che sottendono a queste funzioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sottile arte di incasinarsi la vita. Come evitare le trappole della mente e vivere felici"
Editore: Mondadori
Autore: Paoli Bernardo
Pagine: 305
Ean: 9788804707233
Prezzo: € 17.89

Descrizione:Hai mai pensato che la causa dei tuoi problemi stia proprio nella strategia che impieghi per risolverli? Che le soluzioni che adotti per superare una difficoltà, in realtà non facciano altro che peggiorarla? Rimuginare, esercitare ossessivamente il controllo, evitare per timore, procrastinare, cercare l'approvazione altrui: ciascuna di queste azioni viene messa in atto per contrastare un disagio, ma nella realtà dei fatti molto spesso non fa che accrescerlo. Ecco allora che, per spezzare i circoli viziosi della mente, diventa necessario adottare una strategia diametralmente opposta. Bernardo Paoli, psicologo specializzato in terapia breve e ipnosi, ci spiega come fare: utilizzando la formula del "dialogo terapeutico", il resoconto reale di sedute terapeuta-paziente, ci guida alla scoperta di quaranta tra le più comuni trappole mentali in cui, più o meno consapevolmente, cadiamo, e ci mostra le strategie più efficaci per evitarle. Per capire quali sono i nostri "angoli ciechi", gli autosabotaggi che tendiamo a mettere in atto, basta scoprire quali sono le storie in cui ci identifichiamo di più. E per ciascun angolo cieco l'autore ci indica la "virtù psicologica" complementare da perseguire, che illumini come un faro la strada verso il cambiamento. Un percorso pratico che in tempi brevi ci porterà dal problema alla soluzione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre il tempo. La formula naturale per la salute e la longevità"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Cozolino Louis
Pagine: 261
Ean: 9788832850727
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Pochi pregiudizi nella società occidentale sono più forti di quelli riguardanti l'invecchiamento. Fino a non molto tempo fa, abbiamo ritenuto che l'invecchiamento fosse una questione di perdita e declino. Ma c'è una verità completamente diversa. Ebbene sì. Non è mai troppo tardi. C'è un segreto per restare giovani? In realtà ce ne sono molti e tutti suggeriscono di coltivare le relazioni che abbiamo per favorire la salute del cervello, mantenendoci così più felici e più sani. I lettori di questo libro impareranno a essere saggi, ad avere migliori relazioni sociali, ad aprirsi all'adattamento e alla flessibilità (mentale, se non fisica!), e potranno mettere in pratica queste indicazioni man mano che invecchieranno. Ricco di suggerimenti pratici e stimolanti, "Oltre il tempo" è una lettura utile per chiunque voglia mantenere a lungo una elevata qualità della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esercizi di felicità. Allenare il cuore e la mente a essere felici"
Editore: Centauria
Autore: Cozzolino Alessandro
Pagine: 209
Ean: 9788869214035
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La felicità è come un muscolo: necessita solo allenamento. E proprio come in palestra, ci sono pigrizie, fatiche e ostacoli da superare. Contrariamente a quel che pensiamo, infatti, non sono gli altri, il mondo, la sfortuna a renderci infelici, ma è la nostra stessa mente... Pessime notizie? Tutt'altro: se siamo responsabili della nostra felicità, allora possiamo «padroneggiarla». Per farlo occorre capire il senso di esperienze ed emozioni negative come il fallimento e la cattiveria e sfruttarle a nostro favore; coltivare l'autostima e il sano egoismo ma tenere a bada l'«egomostro» che ci rende invidiosi e violenti; imparare la gratitudine e il senso della prospettiva. Chi trova se stesso trova un tesoro e, forse, anche la cosa più importante di tutte: l'amore. Dalla sua esperienza di coach, dalle teorie e dalla pratica di tutti i giorni, dalle storie di chi ha cambiato la propria vita in meglio, Alessandro Cozzolino distilla un manuale che ha un pregio e un difetto. Il pregio: ci accompagna come un vero personal trainer allenandoci a rimettere in forma la nostra anima, la percezione del mondo, la relazione in cui siamo. Il difetto: non ci lascia alcun alibi. Perchè «smettere di esistere e cominciare a vivere» è possibile: fin da oggi, fin da subito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fenomeno e noumeno"
Editore:
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788869294075
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Una raccolta di saggi degli psicologi del Sestante, Sezione di Psicologia dell'età evolutiva e dell'adolescenza dell'Istituto di Psicologia Individuale Alfred Adler.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compassione"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Erminio Gius
Pagine: 224
Ean: 9788810560198
Prezzo: € 18.50

Descrizione:A partire da alcune parabole evangeliche e da altri scritti dell'Antico e del Nuovo Testamento, interpretati in chiave psicodinamica e psicoanalitica, il volume approfondisce il significato e l'importanza della compassione nella società globale della postmodernità. L'intento è attraversare i vissuti della compassione nell'impostazione di una trama narrativa che racconta l'antropologica finitezza della condizione umana e la sua grandezza, con l'intento di conoscere i processi psicologici, consci e inconsci, che caratterizzano i comportamenti umani e le potenzialità che possono esprimere quando si trasformano in azioni riparative del dolore innocente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Autostima fai da te. Strategie non convenzionali per stare bene con se stessi e con gli altri"
Editore: Rizzoli
Autore: Grassi Gerry
Pagine: 285
Ean: 9788817108935
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Ogni giorno si rivolgono a Gerry Grassi per un consulto psicologico persone spinte da motivazioni svariate: oltre a coloro che hanno una vera e propria patologia, c'è chi non riesce a superare una delusione d'amore, chi si sente a disagio in mezzo alla gente, chi si trova impigliato in relazioni oppressive e chi è paralizzato dalle paure o è insoddisfatto delle proprie prestazioni nel lavoro. Ma qual è il segreto del metodo di Gerry Grassi? Nonostante sia caratterizzato da tempi rapidi e da strategie non convenzionali, si tratta di un approccio basato su anni di studio e confronto con le massime autorità della psicoterapia. Inoltre Grassi affronta ogni paziente nella sua specificità e lo porta a compiere in prima persona azioni che gli consentono di superare il proprio blocco. Il risultato? Uscendo dal vicolo cieco e abbandonando la zona di comfort, il paziente si sente meglio grazie al cambiamento che ha messo in atto e, guidato passo dopo passo da esercizi pratici, costruisce la propria autostima in tempi brevi.In questo libro, andando incontro anche a chi non ha modo di andare in uno dei suoi studi, Grassi propone il metodo ASTRO (Attenzione, Strategie, Tempo, Risoluzioni, Ostacoli) che ognuno può applicare autonomamente per affrontare e risolvere le proprie impasse. È uno strumento che non sostituisce il lavoro con uno psicologo, ma può essere utilizzato come una sorta di bussola in ogni fase della propria vita, non solo in quelle di crisi, per aggiustare costantemente la rotta. Di continuo, infatti, sul nostro cammino emergono grandi e piccoli ostacoli. Saperli aggirare, ribaltare o addirittura far esplodere, è la chiave per una vita serena e appagante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dittatura del godimento. Il disagio della società postmoderna"
Editore: Alpes Italia
Autore: Luciani Daniele
Pagine: 75
Ean: 9788865315408
Prezzo: € 12.00

Descrizione:A partire da una delle questioni più radicali della nostra epoca - "perché non siamo felici nella società del benessere?" - il lavoro di Daniele Luciani indaga il rapporto che l'essere umano intrattiene con il desiderio, il godimento, il corpo, i legami sociali, il discorso familiare e il sistema scolastico, mettendolo in tensione con quanto accadeva nell'epoca moderna appena trascorsa. Da questo confronto emerge, in particolare, la difficoltà dell'individuo contemporaneo ad arginare la spinta al godimento propagandata dal discorso capitalistico. In effetti, l'uomo dell'era postmoderna che si crede libero di scegliere il proprio bene tra i prodotti e le occasioni del mercato, finisce per sottomettersi ad una "dittatura del godimento" che rinnova in lui quella insoddisfazione che pretende inconsciamente di esiliare. Così, l'alleanza feroce tra capitalismo ed inconscio lo illude di poter colmare una mancanza dell'essere che non è contingente, bensì strutturale; senza peraltro contare sull'"ombrello" del padre che in passato permetteva di dare un senso all'infelicità del vivere, ai conflitti derivanti dalle relazioni con gli altri, alle incognite dell'amore e della sessualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal comportamentismo alla terapia del comportamento"
Editore: Franco Angeli
Autore: Carnevali Francesca, Meazzini Paolo
Pagine: 386
Ean: 9788891779427
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Un manuale che racconta la storia dello sviluppo del comportamentismo e della terapia del comportamento da Watson e Pavlov, Beck, Hayes, Segelman, fino alla terza ondata di terapia cognitivo comportamentale. Una ricostruzione che consente di verificare non solo quanto delle basi comportamentali vive ancora e quanto invece sia filtrato in nuovi approcci, ma anche come si sia passati dalla visione comportamentistica e cognitivista all'ACT, alla mindfulness ecc. Ma soprattutto un viaggio che permette di comprenderne il futuro. Non sono molte le psicoterapie che possono vantare una connessione con la psicologia scientifica. La terapia del comportamento è una di queste. Essa infatti affonda le sue radici nella psicologia sperimentale: da questa ha tratto ispirazione per elaborare veri e propri programmi d'intervento, impiegabili nel trattamento di disturbi psicologici di varia natura, tipici sia dell'adulto sia dei soggetti in età evolutiva. Ma, al di là dei problemi trattati, va a merito della terapia del comportamento aver introdotto nella psicoterapia tradizionale il gusto della verifica attraverso l'impiego di modelli non più basati sui gruppi ma sull'analisi scientificamente attendibile del singolo soggetto. La terapia del comportamento, come d'altro canto altre forme di psicoterapia, avrà una vita lunga ma non eterna. Quello che però resterà è la stretta alleanza con la psicologia scientifica, dalla quale ha derivato teorie, concetti e metodologia che le garantiscono un futuro e che caratterizzano ogni intrapresa scientifica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La filosofia del bradipo per prendersela comoda. Segui i consigli di Brad il bradipo per rilassarti e goderti la vita"
Editore: Armenia
Autore: Jackson Sarah
Pagine: 64
Ean: 9788834432792
Prezzo: € 9.50

Descrizione:La vita moderna ti stressa? Cerca di rallentare i ritmi seguendo la filosofia di Brad il bradipo. Vivere nel XXI secolo può essere molto eccitante, ma i cambiamenti repentini sono estremamente logoranti. Per cui, oggi come oggi, è molto facile subire la pressione della vita moderna. È ora di rallentare, rilassarsi e godere dei piccoli piaceri di una vita semplice. È il momento di imparare a prendere le cose con più filosofia, il che è più facile a dirsi che a farsi. Ecco perché ci siamo affidati a un esperto che ti aiuti lungo il cammino. Quindi metti da parte il pranzo take away, liberati della connessione super veloce e incontra il tuo mentore: Brad il bradipo. Con oltre 25 divertentissime immagini a fumetti, i consigli di Brad il bradipo ti faranno sentire così rilassato che farai fatica a girare le pagine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale anti-negatività. Trasformare conflitti e malessere in risorse positive nelle relazioni personali e al lavoro"
Editore: Terra Nuova Edizioni
Autore: De Sario Pino
Pagine: 157
Ean: 9788866814269
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Viviamo in un'epoca che incessantemente celebra l'ottimismo e il pensiero positivo, e rimuove totalmente la presenza della negatività, che invece ha bisogno di essere vissuta e ascoltata in modo profondo per non trasformarsi in energia distruttiva. Questo testo, frutto di una lunga esperienza nel campo della facilitazione, ci aiuta a riconsiderare la negatività non solo come dolore e sofferenza, ma anche come risorsa e opportunità, sia in ambito personale, sia in ambito lavorativo o di gruppo. Pino De Sario ci insegna che la buona gestione di emozioni, pensieri, atteggiamenti e sentimenti negativi consente di costruire ponti verso soluzioni costruttive. Siamo assillati dalla cultura della disgiunzione, della separazione e della divisione. Possiamo invece far crescere una cultura che rivaluti la collaborazione, l'unità e la solidarietà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Accogli ciò che è"
Editore:
Autore: Pasquale Ionata
Pagine: 232
Ean: 9788831123228
Prezzo: € 16.00

Descrizione:A sconvolgerci non sono le cose che ci capitano, bensì il modo in cui le prendiamo. Come sorridere sempre alla vita? Come non farci abbattere dalle negatività di ogni giorno? Come dice il poeta Charles Bukowski: «Non sono le grandi cose a farci impazzire, ma il laccio della scarpa che si rompe proprio quando non abbiamo tempo». Accade spesso di avere un programma e che qualcosa di inaspettato lo faccia saltare, come se una realtà contraria e opposta stesse in agguato. È come assistere a uno scontro fra opposti in cui una realtà viene percepita positivamente, mentre l'altra realtà viene vissuta con reattività; dal punto di vista psicologico, la prima è causa di uno stato d'animo "up" ("stare su"), la seconda di uno stato d'animo "down" ("stare giù"). L'Autore aiutare a capire come creare le condizioni psicologiche affinché si riesca ad accogliere positivamente ciò che sta avvenendo, essendone testimone con piena accettazione e senza modalità di giudizio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU