Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "Work Life Project. Progettare il proprio percorso di vita professionale"
Editore: Aracne
Autore: Barricelli Domenico
Pagine: 80
Ean: 9788825520095
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Le continue trasformazioni sociali stanno mutando molti ambienti organizzativi e con essi gran parte delle modalità di apprendimento. In questo scenario sarà sempre più rilevante affrontare il cambiamento attraverso un lavoro continuo, diretto a potenziare consapevolezza, autonomia e adattabilità. A partire dalle esperienze professionali di consulenza e formazione aziendale, l'autore propone una guida pratica con metodi e strumenti per supportare e gestire i percorsi di sviluppo individuale e collettivo, incoraggiando il pensiero immaginativo e motivando l'interesse di chi apprende per sviluppare potenzialità, talento e progettualità. Il volume è destinato a quanti si adoperano nell'orientare e supportare gli individui durante le frequenti transizioni lavorative, a seguito dei mutamenti degli scenari del lavoro e delle professioni; si presenta come una guida pratica che suggerisce strumenti e metodi per la progettazione e gestione di percorsi di apprendimento esperienziale, più vicini alle necessità degli ambienti di lavoro innovativi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Violenza assistita emozionale e i minori migranti non accompagnati"
Editore: Morphema Editrice
Autore: Mazzaglia Sara
Pagine: 50
Ean: 9788885483521
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Il libro tratta della violenza assistita emozionale e delle sofferenze dei minori emigranti non accompagnati. Essi assistono alle violenze e alla separazione dalla loro famiglia e ciò produce nella loro mente la cicatrice emozionale fantasma. Inoltre il libro si sofferma sul loro amore verso una nuova terra che sia il simbolo di un luogo di protezione materno senza più ingiustizie, sfruttamento, guerre, dove i loro diritti vengano finalmente rispettati e tutelati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La disintegrazione del semiotico. Saggio sulla dissociazione neurologica"
Editore: Mimesis
Autore: De Paoli Marco
Pagine: 360
Ean: 9788857554617
Prezzo: € 28.00

Descrizione:L'analisi dei disturbi neurologici del linguaggio, della visione, della prassia, conosciuti con il nome di afasia, agnosia, aprassia e spesso connessi a patologie della memoria, ha costituito un importante banco di prova per le teorie del cervello e della mente che si sono susseguite dal localizionismo e dall'associazionismo fino alla teoria della Gestalt, prima dell'irrompere con il cognitivismo dei modelli computazionali, connessionistici e cibernetici in seguito quasi accantonati dallo sviluppo delle neuroscienze e dei modelli biologici. Quale ultima propaggine del sistema nervoso il cervello, strutturalmente diviso in due emisferi a loro volta settorialmente parcellizzati, può dirsi un'unità olistica solo grazie alla fitta e intricata trama di associazioni neuronali che fungono da collegamento. Ma questa trama, tanto complessa quanto fragile, come si sviluppa a livello embriologico e post-natale così può essere incompiuta o può sfaldarsi rivelando il suo rovescio speculare e regressivo nella destrutturazione della Gestalt e nella dissociazione dei nessi connettivi. In questo senso la dissociazione neurologica, pur non apparendo la mente in tutto riducibile al cervello, predispone il terreno alla dissociazione psicopatologica con cui rivela insospettate "simmetrie" nei suoi effetti patogeni: il cervello diviso e settorializzato si riflette allora nella mente divisa e moltiplicata di cui prendono possesso l'Ombra, il Doppio, le voci allucinatorie, la narrazione delirante e psicotica, nel riemergere dell'automatismo inconscio e sonnambulico della mente che dall'arcaico ascolto delle voci degli dèi diviene fattore predisponente la suggestione ipnotica delle masse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ansia. Come uscire dalla gabbia e riprendersi la vita"
Editore: Piemme
Autore: Perna Giampaolo
Pagine: 224
Ean: 9788868369255
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Vi è mai capitato di anticipare con preoccupazione un evento, di essere terrorizzati da una decisione da prendere, di temere qualsiasi tipo di cambiamento oppure di essere colpiti da una improvvisa crisi di panico? Se è così, anche voi fate parte di questo "popolo di ansiosi", ma siete in buona compagnia perché, solo in Italia, ci sono 5 milioni di persone che lottano quotidianamente con l'ansia, una prigione da cui è difficile liberarsi, un tunnel di cui spesso non si riesce a intravedere l'uscita. In questo libro Giampaolo Perna non solo ci racconta le origini dell'ansia, la differenza tra ansia normale e ansia patologica, l'analisi dei comportamenti ansiosi, ma ci insegna anche come uscirne. Sì, perché uscirne è possibile, sia per chi vive situazioni di ansia quotidiana, sia per chi è affetto da forme più gravi, quelle che rientrano nel capitolo dell'ansia patologica. Il primo passo, in una società sempre più basata sulla prestazione, è quello di non sentirsi in colpa o inadeguati, di sgombrare la mente dalla sensazione di non essere "normali". Poi è necessario capire che la buona volontà non basta, che spesso è necessario farsi aiutare, sia da un punto di vista psicologico che farmacologico. Partendo da casi esemplari, l'autore ci conduce lungo un percorso documentato ed efficace, indicandoci le vie d'uscita da uno dei disagi più diffusi del mondo moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ottimisti! 20 regole d'oro per creare la tua vita a colori"
Editore: Macro Edizioni
Autore: Martin Franck
Pagine: 160
Ean: 9788893198813
Prezzo: € 12.90

Descrizione:La vita è molto più bella di come viene raccontata! Nella società pessimista in cui viviamo, dove il nostro modo di pensare e agire è fortemente influenzato dalle notizie spiacevoli che i mass-media ci propinano ogni giorno, coltivare l'ottimismo è un atto sovversivo. Essere ottimisti significa affrontare ogni aspetto della vita liberi da pregiudizi e scegliere di trarre il meglio da ogni situazione. Perdona, anziché lasciare che il rancore ti consumi. Complimentati, invece di sottolineare le mancanze. Educa, invece di criticare. Tutto questo ti suona complicato? Scegli l'ottimismo, e inizia subito a mettere in pratica le 20 regole d'oro per vivere appieno la tua vita in ogni ambito: amicizie, relazioni, lavoro, sport e molto altro. Un libro rivolto a tutti gli amanti della vita, ma anche a coloro che sono sul punto di perdere ogni speranza. 20 regole d'oro per vedere il lato positivo in ogni situazione: azioni, pensieri e atteggiamenti che possono cambiare radicalmente il modo in cui viviamo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cercare la felicità non rende felici. I quattro pilastri per una vita ricca e appagante"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Esfahani Smith Emily
Pagine: 283
Ean: 9788868205706
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Emily Esfahani Smith non ci offre un manuale su come essere felici. Anzi, l'idea che la felicità sia un obiettivo cui puntare a ogni costo viene scardinata fin dall'inizio. In tanti oggi sono convinti che per essere felici occorra ricercare il senso della vita compiendo grandi imprese, recandosi in un remoto monastero o sfogliando le pagine di polverosi volumi. E invece, il senso è proprio attorno a noi, qui e ora. Così vicino che non ce ne accorgiamo. Attingendo dalla psicologia, la sociologia, la filosofia e le neuro-scienze, come pure da figure della letteratura e della storia quali George Eliot, Viktor Frankl, Aristotele e Buddha, "Cercare la felicità non rende felici" ci mostra come dare un Significato alla nostra vita coltivando i rapporti con gli altri, lavorando per uno scopo e comprendendo il nostro posto nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Attraversare la vita"
Editore: Nerbini Edizioni
Autore: Sivelli Beppe
Pagine:
Ean: 9788864342993
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'intenzione all'azione. Realizzate i vostri progetti più cari"
Editore: Kimerik
Autore: Mauri Velleda Dobrowolny Jasmine
Pagine: 134
Ean: 9788893758932
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro si rivolge a chiunque sia interessato a osservare se stesso e gli eventi della sua vita da una prospettiva più profonda, per scoprire i collegamenti fra pensieri, parole e azioni, fra desideri e realtà, obiettivi ed eventi concreti. Vi siete mai chiesti come mai, anche se avete un piano favoloso e accurato, spesso non riuscite a portarlo a termine? In ogni situazione portiamo con noi un'intenzione più o meno consapevole che interagisce con le nostre convinzioni e idee, creando un mix che sostiene o boicotta i nostri sforzi. Capire tutto ciò è illuminante: consente di avere chiarezza e forza. E, soprattutto, dà la possibilità di scegliere ciò che si desidera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Clinica e teoria del grande Altro. Atti delle Giornate di studio IRPA (Milano, febbraio 2018)"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 194
Ean: 9788857552682
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nella teoria di Jacques Lacan, il grande Altro è un concetto fondamentale che è presente in tutto il suo insegnamento con figure diverse: la madre, la morte, il sesso, il corpo... Ma ciò che costituisce lo specifico della psicoanalisi è l'Altro come luogo della parola e del linguaggio, senza cui la sua esperienza sarebbe impossibile. Più radicalmente, il soggetto stesso non esisterebbe senza l'Altro, da cui in origine riceve le prime parole, ed è con le tracce lasciate dalle parole dell'Altro che il soggetto a venire si deve confrontare. A partire dagli anni '70, Lacan lascia i suoi allievi del tutto spiazzati sostenendo che "l'Altro non esiste" proprio nel momento in cui avanza il concetto dell'Uno: enunciato paradossale che sembra annullare quanto aveva teorizzato fino ad allora, ma che esige un'interrogazione attenta sulla logica dell'"esistenza" dell'Altro, termine che Lacan non ha scelto a caso, e sicuramente non nel senso banale. In questo volume sono raccolti i contributi dei docenti dell'IRPA nelle giornate dedicate alla clinica e alla teoria dell'Altro, tenutesi a Milano nel febbraio 2018.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storie di ordinaria dissociazione. Non pensiero e trauma tra storia, arte e psicoanalisi"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 226
Ean: 9788891780928
Prezzo: € 28.00

Descrizione:A volte, leggendo i giornali, ci si chiede il motivo di tanta rabbia, il perché di un odio così profondo, il senso di una intolleranza così viscerale da negare a chi è diverso il diritto stesso ad esistere. Com'è possibile spiegare comportamenti il cui unico fine sembra essere l'annientamento psicologico e fisico dell'altro? Questioni scomode a cui spesso si risponde individuando nella persona che ha commesso l'atrocità una "perversione morale" o una qualche forma di patologia mentale. Ma se fossero intere comunità a esprimere rabbia, odio, distruttività? Come potremmo spiegare un "male" così diffuso? In fondo, questa è la domanda che ci hanno lasciato le atrocità commesse da nazisti come Adolf Eichmann o da milioni di persone "comuni" che si trasformarono in carnefici incapaci di "pensare" a ciò che stavano facendo. Che ruolo hanno in tutto questo il trauma e la dissociazione? In che modo è possibile utilizzare questi concetti per dare senso ad eventi e relazioni in cui si dissolve ogni capacità di riconoscere la propria e l'altrui umanità, in cui trionfa un "non pensiero" onnipotente e perverso? Prendendo spunto dal caso di Adolf Eichmann, ufficiale delle SS processato per crimini di guerra nel 1961, e dalle riflessioni di Hannah Arendt su La banalità del male, il presente volume esplora il tema del trauma, della dissociazione e del "non pensiero", offrendo al lettore un itinerario in cui la psicoanalisi si intreccia a riferimenti storici, filosofici, ma anche letterari e cinematografici. Un percorso attento però anche alla prassi psicoterapeutica: la seconda parte del volume è dedicata infatti alla discussione di un caso incentrato proprio su trauma e dissociazione. Un libro che stimola le riflessioni ed offre a coloro che si occupano di psicoterapia indicazioni utili alla pratica clinica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storicizzare Freud"
Editore: Franco Angeli
Autore: Armando Luigi Antonello
Pagine: 164
Ean: 9788891780836
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Gli scritti che compongono questo libro vanno accolti come trasformazioni pittoriche di concetti nodali della psicoanalisi: trauma, spaesamento, sogno, bellezza, desiderio, cura. Svolgono un discorso reso unitario dal tendere nel loro insieme a riconoscere la "realtà storica" della psicoanalisi. La psicoanalisi è legata alla storiografia soprattutto dal fatto che la definizione della sua identità dipende dal racconto storico delle sue origini. Tale racconto ha assunto nel tempo forme divergenti: dal validarla al presentarla come compimento dell'opera di molti dovuto a uno solo, al sostenere che questi avrebbe soltanto registrato quanto era già nella società in cui viveva, allo svalutarla insistendo su aspetti oscuri della personalità del suo ideatore. Queste forme hanno in comune il fatto di volere tutte stabilire la validità/non validità, la scientificità/non scientificità della psicoanalisi di Freud ed hanno nel loro insieme prodotto un falso movimento simile a quello del dubbio ossessivo. L'autore propone invece una forma di racconto che vuole stabilire la "realtà storica" di quella psicoanalisi; cioè riconoscere la funzione da essa svolta nel contesto del periodo della storia della nostra cultura compreso tra l'inizio dell'età moderna e oggi. Egli individua tale funzione nell'avere essa radicalizzato la reazione che ha investito la comparsa, in quell'inizio, di una visione del mondo interno più ampia di quella di origine biblica centrata sul conflitto. Non intende con ciò svalutare un pensiero che esercita un'influenza determinante sulla mentalità occidentale. Intende piuttosto contribuire sia a renderne a pieno l'importanza, stabilendo con esso un rapporto critico nuovo che risponda alla necessità, dichiarata da Freud stesso, di guardare al di là di quella che egli chiamava "la mia creazione", sia a sciogliere il dubbio ossessivo in cui la psicoanalisi è imprigionata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il riconoscimento reciproco. L'intersoggettività e il Terzo"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Benjamin Jessica
Pagine: XIII-358
Ean: 9788832850741
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Jessica Benjamin, autrice del pionieristico "Legami d'amore", amplia qui la sua teoria del riconoscimento reciproco visto come unica alternativa alla tirannica complementarità del "chi agisce-chi è agito". La sua teoria innovativa colloca lo sviluppo del Terzo nelle fasi evolutive precoci attraverso il movimento tra riconoscimento e rottura, e mostra come esso corrisponda agli enactment nella relazione psicoanalitica. Le riflessioni di Benjamin illuminano il profondo potenziale del concetto di "riconoscimento" sia nella guarigione del trauma individuale e sociale sia nella creazione di una riparazione relazionale, che divengono possibili soltanto nello spazio trasformativo della terzietà. Le originali formulazioni dell'intersoggettività di Benjamin sono dunque una lettura fondamentale sia per gli psicoanalisti sia per i teorici delle scienze umanistiche e sociali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il disturbo bipolare. Modelli e prassi terapeutiche cognitivo-comportamentali"
Editore: Anicia
Autore: Marinelli Silvia, Gagliardini Ivano
Pagine: 215
Ean: 9788867093984
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Gli autori, nel delineare il processo diagnostico e terapeutico nel disturbo bipolare, utilizzano un approccio basato rigorosamente sui risultati derivanti dalle recenti evidenze scientifiche sull'argomento. L'obiettivo, che costantemente li ha orientati nella stesura del libro, è quello di descrivere un modello di trattamento di provata efficacia che tenga conto della singola soggettività individuale e rispetti l'unitarietà biopsicosociale dell'uomo. A tal fine, nel descrivere il trattamento del disturbo bipolare hanno considerato come rilevanti tanto i dati provenienti dalla neurobiologia quanto le conoscenze derivanti dall'ambito psicologico e socioculturale. Attualmente, come evidenziato nel testo, i campi di maggior sviluppo nel trattamento del disturbo bipolare sono essenzialmente: il trattamento farmacologico; il trattamento cognitivo comportamentale; il trattamento psicoeducativo. Prefazione di Roberto Anchisi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di psicodiagnostica clinica integrata. Psychodiagnostic Multi-Level System (PMS)"
Editore: Franco Angeli
Autore: Caporale Riccardo, Roberti Leonardo
Pagine: 194
Ean: 9788891780898
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Dopo oltre dieci anni di formazione, clinica e ricerca sul testing, gli autori danno alla luce un nuovo modello psicodiagnostico integrato di indagine della personalità e del suo relativo grado di psicopatologia, fruibile in contesti sia clinici sia giuridico-peritali, e compatibile con differenti impostazioni teoriche ed indirizzi psicoterapeutici. Partendo dalle più recenti classificazioni della personalità e della psicopatologia psicodinamica, il Psychodiagnostic Multi-level System (PMS) si presenta come un sistema qualitativo e quantitativo di analisi, organizzazione e sintesi dei dati ottenuti dai test costituito dall'integrazione di tre macro-livelli psicodiagnostici. Il livello 1 consente una diagnostica sintomatologica e sindromica, il livello 2 apre ad una valutazione sull'organizzazione personologica, infine il livello 3 permette una più profonda analisi del grado di sviluppo del funzionamento di personalità. Gli Autori promuovono l'impiego di una batteria di test ad hoc, valida nell'intercettare tutti i livelli del sistema PMS e, dunque, indispensabile nel portare a termine una completa indagine psicodiagnostica individuale. I test selezionati, quali MMPI-2-RF, MCMI-III, Rorschach, TAT, proiettivi grafici e WAIS-IV vengono approfonditi nella loro interpretazione ed interazione clinica, tenendo conto dell'ancoraggio al PMS. Inoltre, nel manuale vengono aggiornate le "Linee guida alla prassi testologica", elaborate nel 2013 dagli stessi autori, in collaborazione con il Centro Italiano Psicodiagnostica Integrata (CIPI) e l'Istituto di Formazione, Clinica e Ricerca "LRpsicologia". Il testo integrale può essere considerato un valido punto di riferimento scientifico nella metodologia d'impiego dei test psicologici. Infine, nell'ultima parte viene inserito uno schema di relazione con un esempio di refertazione secondo il sistema PMS, utile ausilio di lavoro sia per testisti esperti sia per psicologi e psicoterapeuti in formazione, alla ricerca di un modo comune di riconsiderare la teoria e la tecnica della prassi testologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La psicoterapia dinamica in ambiente (P.D.A.)"
Editore: Pendragon
Autore: Benini Roberto
Pagine: 95
Ean: 9788833640815
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La psicoterapia in ambiente è una proposta innovativa che si rivolge alle persone fino a oggi escluse dai percorsi psicoterapeutici classici (deboli mentali, soggetti con disturbi psichiatrici, anziani ecc.). La flessibilità di questa tecnica permette di cambiare lo sfondo dell'intervento di cura (solitamente un asettico ambulatorio) e costringe lo psicologo ad abbandonare gli schemi di lavoro e le rigide regole apprese nelle scuole tradizionali, aprendo davanti a lui orizzonti diversi e nuove opportunità per affrontare importanti sfide terapeutiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mio figlio tra bullismo e cyberbullismo. Vittima, bullo o complice?"
Editore: Giunti EDU
Autore: Maiolo Giuseppe
Pagine: 120
Ean: 9788809875098
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume rimanda a casi concreti ed esperienze di vita vissuta e - attraverso una serie di narrazioni e box - aiuta le famiglie a orientarsi nella complessità dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo, ad affrontare le problematiche connesse e a sostenere il proprio figlio che ne sia vittima e/o a intervenire in modo adeguato qualora sia bullo o complice. È suddiviso in tre sezioni: Conoscere: descrive con taglio divulgativo origine le caratteristiche dei due fenomeni; Capire: inquadra le situazioni problematiche vissute dai ragazzi coinvolti in tali dinamiche e aiuta le famiglie a comprenderle alla luce delle conoscenze acquisite; Intervenire: fornisce suggerimenti e indicazioni operative su come e cosa fare per aiutare concretamente il proprio figlio, spiegando ai genitori come sostenerlo e come intervenire, se e quando rivolgersi alle autorità e chiedere il sostegno degli specialisti. È utile per: conoscere le problematiche legate ai fenomeni, sempre più diffusi, di bullismo e cyberbullismo, e sapere come intervenire se ne sono coinvolti i propri figli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Capire il mondo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Aurelio Penna
Pagine: 156
Ean: 9788893183932
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Chi sono io? Che senso ha il mio esistere, faccio parte di un progetto? E gli altri: chi sono? Come mi rapporto con loro? E prima ancora: c’è una realtà al di sopra di noi? Domande sempre attuali per chi non si contenta di lasciarsi vivere, ma vorrebbe sapere. E anche, se possibile, sentirsi intimamente parte della realtà che lo circonda. Per un incontro e uno scambio d’amore. Il libro vuol coniugare esperienze e riflessioni personali con l’esigenza di far chiarezza, in modo semplice, su concetti fondamentali e fatti connessi con la fede e la scienza contemporanea e cercare così di capire il mondo.

L'autore

Aurelio Penna, laureato in Scienze Politiche (Italia) e Psicologia (Stati Uniti), è pubblicista, conferenziere e scrittore, autore con Feltrinelli, Mondadori e Giunti. Ha svolto attività professionale nel giornalismo e nel marketing. Si interessa di problematiche esistenziali dell’uomo, privilegiando i rapporti col sacro, e di quelle relative agli stati di coscienza. È studioso di teologia e scienze delle religioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria delle emozioni. Studio storico psicologico"
Editore: Mimesis
Autore: Vygotskij Lev S.
Pagine: 300
Ean: 9788857552385
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Lev Semënovic Vygotskij è noto per aver gettato le fondamenta della "psicologia storico-culturale" che offre una concettualizzazione dell'apprendimento umano produttivo ed efficace e quindi imprescindibile strumento di conoscenza del mondo dell'educazione e dell'istruzione. La "Teoria delle emozioni" è un dettagliato viaggio nel tempo e nel mondo che ci guida attraverso numerosi studi e teorie in un vasto ventaglio di approcci che spaziano dal fisiologico al filosofico, senza mai tralasciare la solida impostazione psicologica che caratterizza tutto il lavoro di Vygotskij. Attraverso la lettura di questi venti capitoli è possibile percorrere un viaggio, storico e teorico, che consente di fermarci in diverse epoche della scienza e ci concede l'opportunità di trovare, spesso con dovizia di dettagli, i nomi di gran parte degli studiosi e dei personaggi storici che hanno affrontato il tema elusivo ma imprescindibile delle emozioni. Il libro è corredato dall'Introduzione di Maria Serena Veggetti, una delle più importanti studiose del pensiero di Vygotskij.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le forme dell'addio. Effetti collaterali dell'amore"
Editore: Castelvecchi
Autore: Telfener Umberta
Pagine: 312
Ean: 9788832825893
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Cosa c'è dietro una separazione? Quali motivazioni si nascondono dietro un abbandono? Cosa si prova a fare i conti con l'assenza della persona amata, con quella sensazione di vuoto emozionale che ci spinge improvvisamente a "non voler più vivere"? La psicologa e psicoterapeuta Umberta Telfener affronta, sulla base di una solida ricerca clinica, tutte le forme dell'abbandono: il distacco inteso come separazione momentanea o definitiva, imposta o inevitabile, capricciosa o necessaria. L'autrice propone uno schema del processo di distacco e di quello del recupero di sé (le tappe per ritrovarsi) e offre consigli e vie d'uscita per superare la situazione di stallo in cui si cade quando si viene lasciati. Un libro per capire da dove ricominciare: sentire di nuovo la voglia di andare avanti bene con la propria vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il test del marshmallow. Padroneggiare l'autocontrollo"
Editore: Carbonio Editore
Autore: Mischel Walter
Pagine: 294
Ean: 9788899970253
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il "test del marshmallow" è un curioso esperimento, tra i più celebri della psicologia contemporanea, realizzato per la prima volta negli anni Sessanta all'Università di Stanford. Un bambino viene lasciato da solo in una stanza davanti a un marshmallow: può scegliere se mangiarlo subito oppure attendere 15 minuti e averne in premio ben due. Alcuni bambini sapranno aspettare; altri, incapaci di resistere, si lanceranno su quell'invitante dolcetto di zucchero. Il professor Walter Mischel, noto psicologo e ideatore del test, ha poi comparato le capacità di autocontrollo dimostrate dai bambini con i successi ottenuti da adulti e ha dimostrato che chi ha saputo aspettare ha raggiunto molti più traguardi. L'autocontrollo è dunque il segreto del successo? Chi sa tenere a bada gli istinti e rinviare le gratificazioni ha più probabilità di realizzarsi nella vita? E queste capacità sono innate o si possono acquisire e affinare con l'esercizio? Mischel ci spiega come l'autocontrollo sia fondamentale nello studio, nello sport, nel lavoro e in tante altre circostanze della vita quotidiana, senza dimenticare però che anche un eccesso di forza di volontà può avere le sue controindicazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scopri la dea che c'è in te"
Editore: Mind Edizioni
Autore: Chvydko Svetlana
Pagine: 149
Ean: 9788869392207
Prezzo: € 11.90

Descrizione:Spesso noi donne tendiamo a drammatizzare tutti quegli eventi, anche piccoli, che viviamo come delusioni, offese e torti personali. Ci sentiamo quasi sempre incomprese e fin troppo vittime degli altri e delle nostre relazioni. Questo crea non pochi problemi nella coppia e negli affetti, facendoci sentire sempre più sminuite e incapaci di ribaltare la situazione. Chiederti da dove derivano questi meccanismi, analizzare il tuo modo di agire e soprattutto di comunicare può essere la chiave per interrompere la spirale di sofferenza e negatività che ti soffoca. Solo quando riuscirai a liberarti da atteggiamenti mentali dannosi ed errate convinzioni, diventerai una donna libera e consapevole di te stessa e potrai diffondere la tua energia, come una Dea! Questo libro vuole guidarti ad aumentare la tua autostima, lavorando sulla tua bellezza interiore ed esteriore, individuando i comportamenti non funzionali e le soluzioni per non ripeterli più. Scopri come puoi vivere per essere felice attraverso il meglio che hai, scopri la Dea che è in te! Prefazione di Roberto Cerè.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli errori delle donne (in amore)"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio
Pagine: 154
Ean: 9788833311197
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Molti credono ancora nel mito secondo cui solo le donne possono capire le donne. Niente di più sbagliato, afferma l'autore di questo libro, lo psicoterapeuta Giorgio Nardone. In fatto di sentimenti, le donne riescono a costruirsi "sublimi autoinganni", prigioniere delle dinamiche che loro stesse hanno creato. Ciò non significa che l'altra metà del cielo sia l'"anello debole" della coppia, né che le vada attribuita alcuna colpa del fallimento amoroso: al contrario, la donna è il fulcro del potere relazionale, ed è qui che è possibile intervenire per ridefinire un "copione" disfunzionale, una parte, cioè, in cui rimaniamo intrappolati nostro malgrado. Il maschio, proprio perché "barbaro nei sentimenti", può offrire uno sguardo disincantato e obiettivo sull'universo amoroso femminile. La galleria di "tipi" amorosi descritti qui da Nardone non ha nulla di astratto o aridamente teorico, ma è puntualmente accompagnata da storie e casi reali: com'è nella tradizione del problem solving strategico, l'attenzione è rivolta soprattutto all'"agire" e alla soluzione dei problemi. In queste pagine il ricercatore e lo psicoterapeuta lasciano il posto all'uomo che ogni giorno intrattiene relazioni con l'altro sesso, studiandone sul campo le logiche interiori e cercando di offrire loro gli strumenti per "guarire" il proprio tormentato rapporto con l'universo maschile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Obesità, sovrappeso e disturbi alimentari: una lettura psicoanalitica. Patologia dell'oralità, patologia della dipendenza, patologia del legame con l'altro"
Editore: Alpes Italia
Autore: Carretta Valentina
Pagine: 73
Ean: 9788865315439
Prezzo: € 12.00

Descrizione:I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono in costante e preoccupante aumento, anche in età pediatrica, tanto da costituire ormai una vera e propria epidemia sociale. Si stima, per difetto, che in Italia ne soffrano già tre milioni di persone. Obesità e sovrappeso sono patologie complesse e articolate che necessitano di un trattamento multidisciplinare. L'aumento ponderale, infatti, non si configura solo come il semplice e banale esito dell'iperalimentazione, ma vi è di più, molto di più. Freud evidenzia come il rapporto del bambino con l'oggetto cibo affondi le sue radici nelle primissime fasi dello sviluppo. Lacan osserva che l'atto del nutrirsi nell'uomo è in relazione al "benvolere dell'Altro" e che non bisogna confondere le cure col dono d'amore. Ciascun soggetto ha una storia, legge e interpreta il proprio sintomo, attribuendo a questo un particolare senso e significato. In questo testo, rivolto a psicologi, medici, educatori, operatori della salute, insegnanti e genitori, l'autrice risponde anche ad alcune delle più frequenti domande sul tema: "si può guarire dai DCA?", "quali sono le cause di queste patologie?", "cos'è un'abbuffata?".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pasto sacrificale"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Terrin Aldo Natale
Pagine: 112
Ean: 9788837232580
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Il tema del sacrifico rappresenta la grammatica profonda della civiltà occidentale e orientale, il suo passato remoto e il suo presente. Un concetto non privo di ambiguità e contraddizioni - come dimostrano i molteplici studi fioriti negli ultimi decenni in correlazione ai concetti di "violenza", "dono", "salvezza" e a simboli come il "Cristo" - che pare oggi depotenziato, e quasi obliato. Il volume riflette sulla natura problematica del sacrificio, in chiave fenomenologica e alla luce della storia comparata delle religioni, attraverso una delle sue dimensioni più quotidiane: il pasto, l'atto del mangiare. Indagando il modello archetipico del mito dell'uomo primordiale (Puru?a), emergono la dimensione universale e sacrale del cibo, la dialettica fra violenza ed espiazione, redenzione, comunione mistica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Epistemologia matematica e psicologia"
Editore: Studium
Autore: Piaget Jean, Beth Evert Willem
Pagine: 448
Ean: 9788838246814
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Due studiosi del secolo scorso, un noto epistemologo, biologo e psicologo (J. Piaget), ed un grande logico, ricco di cultura filosofica ed umanistica (E. W. Beth), a seguito di un'iniziale ed aspra polemica tra loro intercorsa nel 1949 e 1950, decidono successivamente di affrontare insieme un tema insidioso, quale quello del rapporto tra l'epistemologia della matematica e la psicologia genetica. La loro cooperazione produce il presente lavoro, di grande spessore epistemologico, che dopo quasi sessant'anni dalla sua pubblicazione, si rivela ancora di grande attualità. Soprattutto perché getta le basi per un approccio costruttivo ala conoscenza, collocandola in un ambito transculturale, ricco di suggerimenti ed indicazioni innovative, volte al superamento delle vecchie e stantie, vale a dire ideologiche, rigide strutturazioni della conoscenza. Insieme a Logica e conoscenza scientifica e Biologia e conoscenza, entrambi successivi (1967), è il testo che, nell'insieme delle opere piagetiane, assolve più di altri a questo compito. Traduzione a cura di Emilio Gattico

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU