Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "Il coraggio di essere se stessi"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Joël Pralong
Pagine: 160
Ean: 9788831551946
Prezzo: € 13.00

Descrizione:I nostri rapporti con gli altri sono spesso condizionati, e a volte addirittura compromessi, da meccanismi di difesa inconsci. Questo libro prende in considerazione quattordici meccanismi difensivi, ciascuno dei quali è personificato da un tipo psicologico. Incontreremo quindi, per esempio, «il piccolo boss», «il mastino», «Calimero», cui corrispondono, rispettivamente, la negazione, l'aggressione, il vittimismo. Dopo averne messo in luce il potere manipolatore, si propongono «piste pratiche» per contrastare tali dinamiche inconsce con strategie di difesa coscienti, che trovano riferimento nelle quattro virtù cardinali: prudenza, giustizia, fortezza temperanza. Cercare di smascherare i meccanismi di difesa, infatti, significa avere il coraggio di essere se stessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pensiero resistente"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Lorenzo Tibaldo
Pagine: 240
Ean: 9788892221208
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un invito al pensiero resistente, un pensare altrimenti, momento fondativo di un diverso modo di ragionare, di vivere, che dia senso all'esistenza e significato alla stessa storia umana. Il messaggio è quello di non omologarsi al pensiero pervasivo, attraverso l'esperienza di otto giusti che, nei secoli, hanno dato esempio di coraggio nella lotta non violenta, per un mondo migliore, che si sono sacrificati per denunciare le oppressioni e risvegliare le coscienze: Socrate, Giordano Bruno, Giovanni Minzoni, Giacomo Matteotti, Sophie Scholl, Dietrich Bonhoeffer, Pavel Florenskij e Oscar Romero. Occorre risvegliarsi dall'apatia e dall'indifferenza di una vita che spesso si conforma al pensiero dominante, si sottomette docile al potere, che conduce al sonno della ragione e, scrive Ignazio Silone, «non vi è peggior schiavitù di quella che s'ignora». Pagine che invitano a riflettere, ad avere coraggio nel rifiutare di adeguarsi e, soprattutto, a spendere la propria esistenza per valori fondamentali come la giustizia, la libertà, l'uguaglianza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Posso darti una mano?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Piero Stefani
Pagine: 120
Ean: 9788810567951
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Quali sono i motivi profondi che ci spingono ad aiutare gli altri? La domanda può suonare persino superflua visto che l'attenzione è spesso catturata dal «come» bisogna aiutare. In effetti in un tempo nel quale l'accento sulle competenze si fa, di giorno in giorno, più pressante, l'interrogativo non è banale: spesso le intenzioni non bastano. Tuttavia a fronte di ripetute chiusure presenti nella nostra società torna di nuovo urgente interrogarsi anche sul «perché». Sul piano sia individuale sia collettivo si afferma che bisogna aiutare gli altri per almeno cinque ragioni: perché conviene in una prospettiva tanto economica quanto relazionale; per un moto di compassione solidale presente nell'animo umano; perché è comandato in ambito sia religioso sia civile; per la radicale comune non autosufficienza della condizione umana; per non espandere il male presente nel mondo. Quando si analizzano questi motivi si constata la presenza di incroci e sovrapposizioni nelle motivazioni e nelle applicazioni; lo provano esempi tratti dalla vita e dalla Bibbia. Nell'animo umano vi sono infatti molte stanze e parecchie porte che le mettono in comunicazione reciproca. Nella prassi ritorna infine il problema del «come». Un punto resta saldo: la dignità della persona. «Posso darti una mano?», nella sua dimensione più profonda il rispetto contenuto in quel «posso» costituisce un aiuto maggiore dell'operatività espressa nel «darti una mano».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il processo di counseling. Metodi e strumenti di lavoro"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Vittorio Soana
Pagine: 206
Ean: 9788892220744
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume presenta il processo di counseling nella sua struttura e nelle sue fasi: il primo colloquio, che farà cogliere al counselor e al suo cliente come stare nella relazione e come attivare il percorso di crescita e di cambiamento, l'intuizione quale elemento necessario nella relazione, la supervisione, che sarà l'elemento di verifica perché tutto questo processo possa essere compiuto nel rispetto e nella coerenza di una piena unitarietà metodologica. La novità di questo metodo consiste nello strutturare il processo di counseling in quattro fasi all'interno di quattro piani di lavoro così da fornire all'operatore un sistema di riferimento scientificamente valido in ogni momento del suo intervento. Lo scopo qui è quello di fornire ai counselor un aiuto concreto per superare i rischi di genericità e superficialità del loro intervento, per fare una corretta lettura dei dati evitando le interpretazioni fuorvianti, per ottenere una maggior precisione nella dimensione diagnostica e quindi nella definizione dell'intervento possibile e appropriato al caso. Con la Prefazione di Andrea Bobbio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Addio. Piccola grammatica dei congedi amorosi"
Editore: Marietti
Autore: Carola Barbero
Pagine: 224
Ean: 9788821110191
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Non è forse vero che soffriamo per amore, che le nostre storie finiscono, che i legami si logorano e che più spesso di quanto vorremmo ammettere ci ritroviamo con il cuore in frantumi e gli occhi pieni di lacrime? E non capita con una certa frequenza di dovere o volere interrompere una relazione amorosa che ci rende tristi e insoddisfatti senza tuttavia riuscire a farlo? Perché non si può semplicemente accettare il cambiamento, l'inevitabile fine, e provare a dire «addio»? Questo libro cerca di rispondere analizzando i congedi amorosi attraverso quarantanove frammenti tratti dalla letteratura, dalla filosofia, dal cinema e dalla storia, percorrendo contro mano la strada già magistralmente esplorata da Roland Barthes nei Frammenti di un discorso amoroso. È un tentativo per guardare dentro le scatole nere di quegli aerei che sembravano progettati per portarci in paradiso e invece si sono schiantati contro un muro qualsiasi, ai piedi del quale osserviamo i resti di ciò che eravamo quando credevamo di essere tutt'uno con un'altra persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abitudini per il successo milionario. La porta verso la ricchezza e la prosperità"
Editore: Gribaudi
Autore: Graziosi Dean
Pagine: 308
Ean: 9788863663259
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Questo libro ha uno scopo ben preciso: portarti dal punto in cui ti trovi oggi nella tua vita a quello in cui vorresti essere, aiutandoti a fare spazio nella tua vita di ogni giorno a una serie di "abitudini per il successo" di facile applicazione. Il success coach Dean Graziosi - famoso imprenditore, business man, investitore immobiliare, autore e showman americano - , ha raggiunto milioni di spettatori negli Stati Uniti e in tutto il mondo, abbattendo tutte le difficoltà che allontanano dal successo. Con Anthony Robbins ha ideato "Knowledge Business Blueprint - KBB" corso internazionale per insegnare a trarre profitto dalle proprie capacità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prenditi cura di te. Come imparare a stare bene con se stessi e con gli altri."
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Felice Accrocca , Giovanni Tagliaferro
Pagine: 192
Ean: 9788827011768
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un grande pericolo che rischiamo di correre è vivere nell'illusione di sapere chi siamo. Ciascuno di noi è abbastanza lucido per giudicare gli altri, ma farlo con se stessi è più difficile: ci esaltiamo o ci denigriamo. Percepirsi come si è realmente è molto arduo, eppure quanto è importante prendersi cura di sé! È un cammino progressivo, faticoso ma avvincente, dove si impara a gustare la vita in pienezza e a riconoscere cosa veramente conti nella nostra esistenza. In queste pagine, scritte a quattro mani, gli Autori ci conducono in un viaggio - sia di impronta psicologica che spirituale - per apprendere, passo dopo passo, ad amarsi pienamente e tornare ad essere liberi. Ci accompagna l'esperienza di Francesco d'Assisi: è anche grazie a lui che impariamo a dare un senso nuovo alla nostra vita e riscoprire il senso di infinito che abita il cuore dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le due madri. Storia di una bambina in affido"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gianfranco Mattera
Pagine: 112
Ean: 9788892220720
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Non ci sono scuole per diventare delle brave mamme. Non ci sono insegnanti che preparano all'avventura irripetibile di crescere un figlio. A volte non si è pronti. A volte si è troppo fragili e schiacciati dalle proprie difficoltà per prendersi cura di un figlio. A volte si ha bisogno d'aiuto e non si è capaci di chiederlo, o di accettarlo. Solo un figlio può far nascere una mamma. Perché la domanda più complessa non è come cresce un figlio, ma come cresce una mamma. L'affidamento familiare visto da dentro, nella sua complessità. Non una storia di burocrazia, ma una duplice storia d'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il male che arriva. Saggio sbrigativo sulla fine dei tempi"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Pierre-Henri Castel
Pagine: 96
Ean: 9788839928931
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questo breve saggio nasce da un'idea a prima vista insopportabile: la fine della storia è ormai cosa certa. È insomma passata l'epoca in cui potevamo sperare di impedire, con un ultimo sussulto di orgoglio collettivo, l'annientamento prossimo del nostro mondo. È iniziato il tempo in cui la fine dell'umanità è diventata del tutto certa, nel volgere di un periodo storico abbastanza breve. Ne consegue che affrettarsi a distruggere tutto, magari provandoci gusto, diventerà non solo sempre più allettante, ma anche sempre più ragionevole: che altro resta da fare, infatti, se tutto è perduto? Anzi, per certi versi la tentazione del peggio anima fin da ora coloro che sanno che viviamo i tempi della catastrofe finale. Sotto questa luce crepuscolare, il Male - così come la violenza e il senso della vita - cambia valore e contenuto. Castel se ne lascia interpellare ed esplora le conseguenze - talora paradossali - di questa prospettiva reale, già presente più che futuribile. Al Male imminente, esiste forse un qualunque Bene da opporre? Insomma: siete pronti per la fine del mondo?. Un libro controcorrente, che si interroga sul futuro della terra e dell'umanità, scrutando seriamente e laicamente l'attuale orizzonte apocalittico. https://youtu.be/A8w8i5ywAME

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicare è un'arte"
Editore:
Autore: Alberto D'Auria
Pagine: 160
Ean: 9788869294815
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Come tutte le arti la comunicazione richiede di imparare le "tecniche del mestiere", almeno per rendersi conto di quanto il proprio stile comunicativo sia effettivamente capace di generare relazioni autentiche. Prendendo avvio dalla presentazione delle regole generali che presiedono alla comunicazione umana e dei modi migliori perché questa possa avvenire, il percorso qui tracciato si inoltra poi, attraverso l'Analisi Transazionale, in noi stessi per sapere cosa succede nel momento in cui siamo impegnati a dialogare e a relazionarci con gli altri; si conclude, infine, trattando dell'autostima e dell'assertività, condizioni imprescindibili per la riuscita della comunicazione stessa. A tutti l'augurio di un entusiasmante viaggio per i sentieri meravigliosi, seppur a volte impervi, delle relazioni umane. Molte volte pensiamo di sapere cosa significhi amare, ascoltare, comprendere noi stessi e l'altro e che il difetto stia semplicemente nella poca volontà di porre in atto quello che si conosce e si sa essere giusto. Invece, in molti casi, pur partendo con le migliori intenzioni, confezioniamo interventi, parole e atteggiamenti poco comunicativi se intendiamo la comunicazione come quell'arte fondamentale di saper tessere buone relazioni quotidiane. Questo testo vuole essere una guida lungo l'affascinante sentiero della comunicazione autentica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicoterapie brevi"
Editore: Cisu
Autore: Michael F. Hoyt
Pagine:
Ean: 9788879756938
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Con il volume del dottor Michael F. Hoyt arriva, anche in Italia, un testo di riferimento per comprendere appieno l'ambito delle terapie brevi.

Michael F. Hoyt, PhD, terapeuta breve, vincitore di diversi premi per gli studi sulle terapie brevi e costruttiviste, nonché membro del gruppo di ricerca originale sulla Terapia a Seduta Singola, ci guida in una varietà di approcci terapeutici (la terapia ericksoniana, le terapie psicodinamiche brevi, le terapie strategiche, la terapia breve orientata alla soluzione e la terapia ridecisionale) per fornire al lettore indicazioni utili a sviluppare competenze e abilità nel campo delle psicoterapie brevi.

Un testo basato su un ampio studio delle capacità della comunicazione e della forza creativa, con le quali aiutare il cliente a sviluppare le proprie competenze e risolvere i propri problemi in tempi brevi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come gocce di sangue sulla terra"
Editore: Cittadella
Autore: Fabrizio Cannone
Pagine: 162
Ean: 9788830817128
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Un uomo che dalla nascita alla morte si immerse nelle acque profonde della sofferenza umana e riuscì ad emergere; il Figlio di Dio che abbracciò la sofferenza nella sua vita itinerante, camminando incessantemente al fianco di uomini e donne, offrendo amore incondizionato e la ricerca di un senso per sé e l'umanità. In queste pagine gli autori rileggono la vita di Gesù di Nazareth e la sua esperienza di sofferenza per offrire al lettore di oggi una bussola sul sentiero della vita... e un'occasione per lasciarsi trasportare dal soffio divino!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grafologia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Torbidoni Lamberto, Zanin Livio
Pagine: 448
Ean: 9788828401476
Prezzo: € 27.00

Descrizione:È merito anche di questo Testo teorico-pratico, già tradotto in spagnolo e in francese, se la grafologia italiana oggi è entrata a pieno titolo nell'ordinamento universitario italiano (con realizzazioni nelle Università di Urbino e LUMSA di Roma) e si è imposta all'attenzione internazionale. L'originale sistema grafologico di Girolamo Moretti - qui presentato sia nelle sue linee teoriche che nella sua viva e concreta applicazione - emerge come disciplina rigorosa e scienza a servizio dell'uomo. L'idea guida di questa nuova edizione rinnovata e ampliata è di rendere il volume sempre più adeguato e direttamente accessibile al lettore e allo studente; nello stesso tempo, di costituire uno stimolante strumento di consultazione per lo studioso e per il professionista. Le novità qualitativamente rilevanti, riguardano in particolare l'inserimento, all'interno degli specimen delle grafie presentate (che, tra l'altro, si impongono per la loro internazionalità), di indici segnaletici di riferimento. Significativo è il parallelo ampliamento delle didascalie delle figure, con riferimenti ad altri segni presenti nelle scritture e alle combinazioni. Nell'ottica di questa lettura contestuale dei segni grafologici, le dettagliate indicazioni operative offerte nella terza e quarta parte costituiscono un contributo sicuramente originale e unico che differenzia quest'opera da ogni altra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensa che ti passa"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Muzzarelli Francesco
Pagine: 64
Ean: 9788830724570
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Un piccolo manuale per non lasciarsi travolgere dalla vita moderna e ritrovare fiducia in se stessi. E se tutta una parte delle nostre preoccupazioni e tensioni dipendessero da una cattiva gestione della mente? Nel pensiero abbiamo un alleato o un sabotatore? Le antiche sapienze occidentali e orientali, riproposte in maniera semplice e adattate al contesto attuale, possono farci vivere in maniera diversa. Ovvero, migliore.

Francesco Muzzarelli, bolognese, è docente certificato Aif (Associazione Italiana Formatori) e direttore di psicodramma classico. Docente a contratto presso la Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna, insegna anche al Master del Dipartimento della Comunicazione dell’Università di San Marino e la University of Bologna Business School. È formatore e consulente presso l’impresa, la sanità e la pubblica amministrazione. Le sue principali aree di intervento riguardano il comportamento organizzativo, la comunicazione e la metodologia didattica per gli adulti. Con EMI ha pubblicato Studio dunque sono (2015) e Le parole sono ponti (2017), più volte ristampati. É autore di un centinaio di pubblicazioni sui temi inerenti la formazione del personale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solo l'amore guarisce"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Giovanni Barrale
Pagine: 128
Ean: 9788831551823
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo offre alcuni spunti di riflessione sui meccanismi capaci di favorire il benessere psicologico e la salute emotiva a partire da un dialogo costruttivo tra Vangelo e psicoterapia. A fare da filo conduttore sono alcune storie di guarigione, a volte di gente comune, che l'Autore ha incontrato nel suo lavoro clinico, a volte di personaggi evangelici (la cananea, il giovane ricco, l'emorroissa, il paralitico di Cafarnao, l'adultera ecc.). In entrambi i casi si giunge alla stessa conclusione, cioè che solo l'amore guarisce. In effetti, le ferite emotive e la sofferenza che ne deriva sono sempre causate dalla mancanza o dalla perdita di amore, a tutti i livelli. Perciò il loro risanamento consiste nell'esperienza della restituzione e del recupero di amore, inteso nella totalità della sua manifestazione psichica: idee e valori, emozione e sentimenti, azioni e gesti concreti di contatto intra e interpersonale. Tra gli argomenti trattati: le dinamiche della relazione umana, il perdono come possibilità di guarigione e rinascita emotiva, l'empatia come scoperta dell'Altro e punto di partenza per la costruzione di percorsi di crescita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di scienze della religione"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Filoramo Giovanni, Giorda M. C.
Pagine: 304
Ean: 9788837233389
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Oggi la religione è una realtà troppo complessa per poter pensare che soltanto una disciplina, qualunque sia, possa esaurirla o che il metodo scientifico, per sua natura riduzionistico, sia di per sé sufficiente a darne conto. Il post-modernismo e l'apporto di nuove discipline hanno messo in crisi la distinzione/opposizione tra spiegazione e interpretazione della religione e i dibattiti sul metodo scientifico hanno contribuito a mettere in luce gli elementi di soggettività presenti inevitabilmente nello studio critico della religione. Ma, prima ancora, è radicalmente mutato, nell'ultimo trentennio, il panorama religioso, dominato oggi dal pluralismo e dal ritorno sulla scena pubblica delle religioni. Tutto ciò induce a considerare in modo diverso lo studio scientifico delle Scienze della religione, che costituiscono in campo conoscitivo in movimento e in continua costruzione e ridefinizione. Ecco perché questo manuale presenta, accanto alle discipline tradizionali, eredi delle scienze umane di matrice illuministica (la sociologia, l'antropologia, la psicologia), altre prospettive, come la teologia, la filosofia, le neuroscienze, la geografia, il diritto comparato delle religioni e l'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi sono io?"
Editore: La Meridiana
Autore: Salvatore Nuzzo
Pagine: 278
Ean: 9788861537095
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Non sempre quando nasce un figlio nascono anche una madre e un padre. Chi supporta i genitori nel loro nuovo percorso di crescita? Le competenze genitoriali comprendono un sistema di conoscenze, attitudini, capacità relazionali, socio-culturali, valori, credenze ed esperienze che si traducono in azioni e parole che vanno a costituire il patrimonio affettivo, educativo, culturale e sociale trasmesso da una generazione all'altra. L'autore raccoglie in questo testo le riflessioni e il lavoro di quarant'anni di attività professionale (clinica, formativa e valutativa) in un momento storico imprevedibilmente mutevole, dove la generazione dei "nuovi genitori" è alle prese con una ridiscussione delle proprie certezze relazionali, in un contesto socio-culturale aperto sulla vastità del mondo conosciuto, ma in cui spesso si è privi dei corretti strumenti di navigazione. Affinché i genitori favoriscano lo sviluppo della personalità del bambino, oltreché il personale e continuo percorso evolutivo, l'autore propone una chiara e strutturata lettura delle caratteristiche di ciascuna età evolutiva per comprendere in che modo il proprio figlio (ma anche il proprio Sé bambino) affronta e interagisce con il mondo, affinché si costituisca come persona. L'autore pone particolare attenzione all'educazione alla sessualità e all'affettività, come luogo di incontro tra genitori e i figli, dove i piccoli imparano a conoscere amore e psiche e i genitori rileggono e rivalutano la propria storia di coppia, senza tabù o eccessiva ostentazione. Il libro propone per ogni capitolo diversi suggerimenti concreti rivolti sia a genitori sia a educatori e operatori che intendono interrogarsi sul percorso che stanno affrontando, misurandosi con proposte concrete che aiutino a mettere in pratica agevolmente quanto appreso durante la lettura del testo. Obiettivo dell'autore è accompagnare a loro volta i genitori non solo nel difficile ruolo di guida a cui sono chiamati, ma soprattutto nel loro personale percorso di crescita, che affrontano fisiologicamente come singole persone prima che come coppia ovvero come madri e padri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti perdono (forse!)"
Editore:
Autore: Michele Cerato
Pagine: 232
Ean: 9788869294402
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il perdono racchiude molti significati e può essere guardato da varie prospettive. Questo libro si accosta ad esso col particolare sguardo della psicoanalisi che, oltre ad essere un metodo di cura, è anche un modo originale di pensare l'essere umano e la sua mente. Visto in questa ottica, il perdono di sé e dell'altro risulta figlio della comprensione, cioè di quello sguardo caldo e umano che non si accontenta di agguantare il colpevole per inchiodarlo alla sua colpa, ma va a scandagliare nelle pieghe della vita delle persone (compresa la nostra) per cogliere le ragioni profonde e spesso inconsce dei loro gesti. Perdonare non significa azzerare la responsabilità e la colpa per rendere tutti buoni e innocenti, ma semplicemente «umanizzare il colpevole», cioè vederlo nella sua dimensione umana restituendogli la sua storia, la sua malattia, i suoi traumi, chiunque esso sia, noi o gli altri. Non ci si può imporre di perdonare perché «fa bene alla salute», perché «bisogna darci un taglio». Nell'ottica psicoanalitica il perdono, quando riesce, scaturisce spontaneamente come conclusione di un lungo e faticoso viaggio attraverso le parti più nascoste di sé e degli altri. Per questo è stato scritto che il perdono è «un dono dell'analisi». Queste pagine rappresentano dunque un contributo a vivere la comprensione, la benevolenza e la misericordia nei confronti degli altri ma anche di noi stessi, perché anche noi abbiamo bisogno di perdonarci per il male che ci siamo procurati e per il dolore che abbiamo causato ad altri, magari inconsapevolmente. Per più di quarant'anni ho raccolto nella stessa stanza di analisi le sofferenze delle vittime ma anche dei carnefici, tutti alla ricerca di aiuto per guarire le ferite subite e fare i conti con quelle inferte a creature innocenti e inermi, compreso a se stessi. Sarà a loro che spesso lascerò la parola durante il libro, ma soprattutto nella terza parte in cui troveranno posto i percorsi analitici di otto persone con cui ho condiviso per anni la sofferenza e la fatica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I ritmi dell'eros"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Brotto Francesca
Pagine: 124
Ean: 9788861247963
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il testo offre un contributo nuovo e originale per applicare la Gestalt Therapy alle disfunzioni sessuali e integrare la terapia sessuale con la prospettiva gestaltica della teoria del contatto e della teoria del Sé. L'idea gestaltica dell'autrice è che la sessualità sia ritmata dall'eros che si autoregola quando i partner diventano consapevoli dei propri corpi in relazione. Le disfunzioni sessuali sono considerate, all'interno di questa cornice, non come uno stato patologico, ma come una disfunzione nel processo relazionale dell'eros e vanno lette come blocchi corporeo-relazionali dell'intenzionalità di raggiungere l'altro. La terapia diventa un'opportunità di sentire nel corpo la paura di aprirsi all'altro, ma anche il coraggio di viverla e il luogo in cui osservare «'la rivoluzione' di un uomo e una donna che a partire dal dolore si aprono all'amore e attraverso il dolore giungono all'amore».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ascoltare lasciando traccia"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 120
Ean: 9788834339312
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il tema dell'ascolto nelle situazioni conflittuali a cui gli interventi di mediazione provano a dare una supporto, è cruciale e trasversale a tutte le professioni del sociale. Cosa significa ascoltare queste preoccupazioni e come dare voce ai timori e alle paure di ciascuno, senza che questa importante opportunità diventi solamente occasione in cui è possibile fare emerge, in maniera incontrollata, contrapposizione, conflitto, prevaricazione, violenza? Per rispondere a questi interrogativi, il Quaderno, facendo seguito all'omonimo Convegno "Ascoltare lasciando traccia", riporta gli interventi di noti esperti nell'ascolto dei minori in contesti giudiziari e sociali, dei coniugi separati e dei gruppi sociali che presentano istanze contrastanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un mito moderno"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: C. Gustav Jung
Pagine: 400
Ean: 9788828400615
Prezzo: € 23.50

Descrizione:Gli extraterrestri invaderanno mai la Terra? Nel 1958, anno di pubblicazione del Mito moderno, la domanda circa l'apparizione di oggetti non identificati si faceva stringente. In questo, che sarebbe stato uno dei suoi ultimi saggi, Jung propone una lettura storico-psicologica della materia ufologica, che diventa così essenza dello sforzo inclusivo della psicologia analitica su ciò che è esperibile, affermando - in altre parole - che non c'è nulla che non valga la pena di essere indagato. Ciò si realizza attraverso una disamina dei "dati" sistematicamente raccolti sugli avvistamenti dei flying saucer, della loro presenza nell'immaginale e immaginario archetipico e delle implicazioni psichiche attraverso il mito a essi collegato. Ne deriva un testo dai tratti fortemente speculativi che lascia la lettura contemporanea di fronte a questioni aperte in cui si intrecciano la vastità dello spazio galattico e la più profonda natura umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia della religione"
Editore: Lateran University Press
Autore: Alessandro Panizzoli
Pagine: 230
Ean: 9788846512550
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il manuale offre agli studenti dell'Ecclesia Mater uno strumento per accostarsi alla Psicologia della Religione, di cui si chiariscono compiti e limiti; offre una panoramica del pensiero dei "maestri" che hanno delineato le dinamiche che mettono in relazione l'uomo con il Trascendente e i segni che le accompagnano. Presenta alcuni aspetti del contesto contemporaneo, con attenzione particolare alle giovani generazioni; evidenzia il rischio del riduzionismo, foriero di una visione parziale della Religione e dei processi di rifiuto/adesione al credo religioso. Riferendosi all'ambito ebraico-cristiano, il manuale esemplifica processi e meccanismi della relazione uomo-Dio anche utilizzando alcuni passi della Sacra Scrittura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La pace dell'anima"
Editore: Fede & Cultura
Autore: J. Sheen Fulton
Pagine: 270
Ean: 9788864097077
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Tutti gli uomini sono turbati nell'anima e desiderano la pace: Fulton Sheen invita il lettore a smettere di incolpare l'inconscio per i propri mali e a esaminare invece la propria coscienza, ad allontanarsi dalla psicanalisi e rivolgersi a Dio. Infatti, i temi affrontati dalla psicanalisi (il conflitto, la repressione, il rimorso, la morbosità, il sesso) sono tutti risolti dal cristianesimo, alla luce dell'intervento divino e della libertà dell'uomo: occorre partire dall'ottica e dalle problematiche dell'uomo moderno per parlare un linguaggio nuovo, tenendo però ben presente che non c'è pace della mente senza pace dell'anima e che la psicanalisi non può in alcun modo sostituirsi al sacramento della confessione o ricondurre l'uomo a Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gioco in età infantile"
Editore: LAS Editrice
Autore: Castellazzi Vittorio Luigi
Pagine: 164
Ean: 9788821313462
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il gioco varia con l’evolversi della società. Mai come nella nostra epoca ciò è particolarmente vero. Se ci si colloca nell’ottica dello svago infantile, rispetto al passato, stanno cambiando sia i tipi che le sedi e le modalità di gioco. Soprattutto, stanno venendo meno sia i giochi liberi che i giochi all’aperto. Inoltre, diminuiscono i giochi di movimento e aumentano i giochi sedentari. Una conferma la si riscontra nei videogiochi.

In età infantile il gioco svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo fisico, psichico e sociale. Sono molteplici i suoi benefici: favorisce la conoscenza di sé e delle proprie risorse e competenze, facilita la definizione dell’identità, dà sicurezza, canalizza le pulsioni, sviluppa la capacità di controllo e di autoregolazione, è un trampolino di lancio del processo di apprendimento, allevia l’angoscia, scioglie le tensioni interne, libera la fantasia, esalta la creatività.

Entro un’ottica psicoanalitica, il manuale prende in esame l’esperienza ludica del bambino innanzitutto dall’angolatura della psicodiagnosi, favorita da una guida dettagliata che permette di individuare eventuali disturbi di personalità. Segue poi l’illustrazione dei criteri di fondo che stanno alla base del trattamento psicoterapeutico. Tutto questo è preceduto da una rassegna delle varie linee evolutive del gioco, a partire dalla nascita fino ai 10 anni di vita, in cui in particolare viene messo a fuoco il rapporto tra il gioco e lo sviluppo affettivo e cognitivo, senza per altro trascurare il ruolo dei giocattoli, compresi i videogiochi.

Il volume è destinato, oltre che agli psicologi e agli psicoterapeuti dell’infanzia, anche agli educatori e agli insegnanti delle scuole materne ed elementari che sono curiosamente aperti alla scoperta oltremodo illuminante del mondo ludico dei bambini i quali, ci ricorda Freud, prendono molto sul serio i loro giochi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La identidad diacronica de la persona: de una vision constitutiva a una vision relacional"
Editore:
Autore: Yolanda Rodriguez Jimenez
Pagine: 416
Ean: 9788878394087
Prezzo: € 28.00

Descrizione:El deseo de superar los límites físicos y cognoscitivos, y la posibilidad de lograrlo gracias al creciente progreso tecnológico, pone en crisis un tema filosófico antiguo pero actual: el tema de la identidad diacrónica de la persona. ¿Qué es la persona? ¿a qué cambios puede sobrevivir? La respuesta a estas cuestiones repercute sobre todo en temas de bioética y escatología. El título de la disertación expresa el camino recorrido de mi investigación: mi propuesta parte de una visión constitutiva de la persona e integra algunos elementos de la ontología relacional. El resultado es una visión antropológica llamada visión constitutivo-relacional. En esta visión, la continuidad de la persona no depende ni de la continuidad de un elemento inmaterial, ni de la continuidad del cuerpo biológico, sino de la propiedad de la persona de reconocerse a sí misma como sí misma y de su relación ontológica con el mundo. Esta propiedad no solo nos permite reconocer a la persona a través del tiempo, sino sostener que la persona es la misma a través del tiempo; esto coloca la investigación no solo en un horizonte epistemológico sino metafísico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU