Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "La valutazione peritale del danno da mobbing e da straining"
Editore:
Autore: Ege Harald
Pagine: XIV-322
Ean: 9788828806745
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicopatologia dell'infanzia e dell'adolescenza. Percorsi terapeutici"
Editore: Franco Angeli
Autore: Montecchi Francesco
Pagine: 494
Ean: 9788891780263
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Questo libro nasce dalla confluenza del pluriennale lavoro insieme a bambini, adolescenti e famiglie con l'impegno didattico nelle scuole per la formazione alla psicoterapia. L'autore in realtà racconta la modalità con cui ha pensato e realizzato negli anni il "prendersi cura", superando la frequente riluttanza degli psicoanalisti a rivelare o far vedere i propri "trucchi del mestiere", se non in termini teorici. Pur avendo come riferimento teorico di base la psicologia di C.G. Jung, utilizza una pluralità di semplici ed essenziali riferimenti teorici, reciprocamente integrati, disponendo così di più apparati per pensare e di diversi ascolti possibili in funzione dell'organizzazione dei pazienti. Dedicato agli psicoterapeuti in formazione, il testo è rivolto ai professionisti dell'area sanitaria che si occupano della salute fisica e mentale dell'età evolutiva ma può essere fruibile anche da chi non esercita professioni sanitarie ma lavora comunque con bambini e adolescenti in ambito educativo e scolastico. Vengono indicati: strumenti per pensare allo sviluppo normale e patologico e al lavoro terapeutico dei bambini e adolescenti, in modo adogmatico anche per chi lavora secondo diversi indirizzi teorici; chiavi operative su come accogliere, diagnosticare e curare, con una particolare attenzione per gli attuali orientamenti che intersecano le basi biologiche, genetiche, psicologiche e psicodinamiche del disagio, traducendole però in termini utilizzabili nella pratica clinica. Implicitamente, questo libro è anche dedicato ai genitori e agli "ex bambini" che hanno potuto fruire dell'aiuto psicologico nel loro processo di crescita: lo psicoterapeuta deve comprendere il loro funzionamento, ma con questo libro il genitore o l'"ex bambino" può comprendere, a sua volta, il funzionamento dello psicoterapeuta e dare un senso a ciò che a volte può aver avuto difficoltà a comprendere e accettare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le emozioni. Un magico mondo da vivere"
Editore: Psiconline
Autore: Curzi Federica
Pagine: 184
Ean: 9788899566210
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Perché la mancanza di abilità a gestire il gran caos che le emozioni causano ci porta a vivere sempre: nella confusione, o con i rimorsi, o con l'ostilità, o con la tristezza, o con la noia, o con... chi più ne ha più ne metta? In realtà, la maggior parte delle volte, siamo in bilico fra le varie emozioni e in ogni caso, molto lontano da quello stato di benessere che ci permette di assaporare la vita in ogni momento. Per questa ragione è molto importante imparare a gestirle rendendendole libere di esserci e di vivere senza il retrogusto amaro che ci lasciano se non le comprendiamo, non le assecondiamo, trasformandole come per magia in potenziale puro, "in modo adeguato" e nel rispetto nostro e degli altri. L'autrice ci guida alla scoperta proprio di quel "modo adeguato", non perdendo mai di vista che esso è sicuramente quello che dopo ci fa sentire bene, sereni e in equilibrio con noi stessi e con il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cosa volete davvero per i vostri figli?"
Editore: Corbaccio
Autore: Dyer Wayne W.
Pagine: 371
Ean: 9788867005840
Prezzo: € 19.60

Descrizione:Che risultati ottiene un genitore che scoraggia il figlio in continuazione? Perché non si deve mai dire "Mai" o "Fai sempre del tuo meglio"? Perché provocare nel bambino il senso di colpa è sempre controproducente? Ecco alcuni degli interrogativi a cui l'autore risponde proponendo soluzioni semplici ed esempi chiari in cui tutti possono identificarsi. Un libro per educare se stessi al mestiere di genitore in modo da crescere figli sani, senza pericolosi complessi, psicologicamente equilibrati e sereni di fronte ai problemi della vita e in grado di sviluppare al massimo le proprie potenzialità e divenire individui realizzati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anoressia e gravidanza. Percorsi di cura, vissuti psicopatologici, ricerca clinica"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 168
Ean: 9788891781154
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Questo libro nasce con l'intento di ampliare le conoscenze riguardanti gli aspetti psicopatologici dell'anoressia nervosa nel particolare periodo della vita rappresentato dalla gravidanza. A tale scopo si sono resi necessari contributi clinici e scientifici di diverso orientamento, con l'obiettivo di comporre un percorso di ricerca finalizzato ad approfondire i significati legati a questo vissuto, evidenziando importanti tematiche derivanti dal rapporto madre-figlia, particolarmente significativo nell'ambito dei disturbi del comportamento alimentare. Le tre aree in cui si articola il testo - epidemiologia, psicologia e psicopatologia, ricerca clinica - sviluppano i contributi di ricercatori e clinici nel tentativo di creare e fornire competenze per affrontare percorsi di cura estremamente complicati, quali le psicoterapie delle varie forme anoressiche. Infatti, nonostante la gravidanza possa sembrare una scelta e un'esperienza rischiosa per queste pazienti, il periodo della gestazione costituisce una finestra di tempo importante per l'identificazione e il trattamento dell'anoressia nervosa. Il volume nasce per colmare una mancanza di letteratura riguardante la psicopatologia nel corso della gravidanza e intende rivolgersi agli operatori sanitari e sociali della salute mentale: medici, ostetriche, psicologi, educatori impegnati ad approfondire le proprie conoscenze sulla "relazione madre-figlia" e a promuovere il miglioramento dei sintomi delle pazienti, evitando la ricaduta nella malattia nel post-partum. Inoltre, considerata la trasversalità dei temi trattati, il libro assume rilevanza per lo staff medico e infermieristico delle unità di ginecologia e ostetricia al fine di una migliore comprensione dei disturbi del comportamento alimentare nelle donne gestanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il test del disegno della famiglia"
Editore: LAS Editrice
Autore: Castellazzi Vittorio Luigi
Pagine: 450
Ean: 9788821313332
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Autismo: un futuro nell'arte. Quando il talento supera la disabilità"
Editore: Magi Edizioni
Autore:
Pagine: 83
Ean: 9788874874002
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Autismo: un futuro nell'arte" è un augurio e una realtà, che assumono già la diversità come talento e in quanto tale esigono che esso venga debitamente riconosciuto e valorizzato. Ma succede che, all'interno della disabilità, in questo caso nell'autismo, ci si trova di fronte a un talento vero o alle predisposizioni invidviduali verso la creatività artistica che aprono a possibilità inaspettate e sorprendenti, anche nel campo riabilitativo. L'attenzione alle produzioni artistiche di soggetti con problemi mentali - ci ricorda nel suo saggio Magda Di Renzo risale ai primi anni del Novecento grazie all'imponente lavoro di Hans Prinzhorn. La sua classificazione di circa 600 disegni di pazienti ricoverati nella clinica psichiatrica di Heidelberg ha dato l'avvio a ulteriori esperimenti, come quelli di Nise da Silveira, per esempio, che fondò, con i disegni delle persone ricoverate, il Museo dell'Inconscio a Rio de Janeiro. I contributi raccolti in questo volume, indagando l'intersecarsi dei processi creativi e quelli di cura nei soggetti affetti da autismo, fanno parte dello stesso filone di ricerca e approfondiscono alcuni dei suoi interrogativi di base. Come riconoscere e valorizzare il talento, nell'ambito delle arti espressive, nei soggetti affetti da autismo? Come intendere e sostenere l'individualità all'interno della sindrome? Quali sono le dinamiche che sottendono l'atto creativo e come esso si esplica? Come e dove i soggetti autistici possono praticare l'arte? Il punto focale del libro è la descrizione del laboratorio Ultrablu, attivo a Roma e nato per far convivere alla pari artisti normodotati e quelli affetti da disturbi dello spettro autistico, o che presentano altre difficoltà, e per far vivere loro una vera condivisione di esperienze artistiche, farli interagire liberamente all'interno e all'esterno di uno spazio in cui non esiste canone per definire la normalità e l'espressione artistica. Il repertorio iconografico di questa realtà, incluso nel volume, fa cogliere la singolarità, l'unicità e il potenziale di questa esperienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Schadenfreude. La gioia per le disgrazie altrui"
Editore: UTET
Autore: Watt Smith Tiffany
Pagine: 193
Ean: 9788851169312
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«La sfortuna degli altri è dolce come il miele», dice un antico proverbio giapponese, mentre i soliti, pragmatici tedeschi l'hanno detto con una parola sola: Schadenfreude, "la gioia per le disgrazie altrui". Il termine è minaccioso e oscuro, ma l'emozione è deliziosa e più comune di quanto siamo disposti ad ammettere. Tutti l'abbiamo provata e la proviamo ogni giorno, in fila al supermercato o girovagando sui social. È la gioia segreta quando vediamo l'uomo d'affari che pesta una cacca di cane, il politico sommerso di insulti su Facebook, il nostro vicino a cui si rompono i sacchi della spazzatura stracolmi. Spesso la travestiamo da giustizia divina, da vendetta del karma, quando l'universo sembra punire chi se lo merita. Però non sempre è così, o non solo. È anche il sollievo di non essere quella persona che sta facendo una figuraccia, la gioia di vedere che nessuno è perfetto, la gratitudine di trovarsi in disparte e, per una volta, la felicità di essere se stessi (almeno finché agli altri capitano cose del genere). Tiffany Watt Smith prosegue la mappatura dell'atlante delle emozioni umane, e stavolta si sofferma su una singola bizzarra emozione, che Nietzsche definiva la «vendetta dell'impotente» mentre per Schopenhauer era l'«indizio più infallibile di un cuore profondamente cattivo». Sebbene sia così diffusa, la Schadenfreude è infatti da sempre un vero rompicapo: come funziona, a che cosa serve e, soprattutto, dobbiamo vergognarcene o no? In un'epoca di scontri politici e rabbia populista, di gogne pubbliche a colpi di tweet e autopromozione a base di selfie, studiare la Schadenfreude significa ripensare completamente la gelosia e l'invidia, forse i veri motori segreti del mondo. Da Shakespeare ai Simpson, da Winnie Pooh a Dostoevskij, da Freud a Kim Kardashian, Tiffany Watt Smith conduce una spedizione nei territori oscuri delle nostre emozioni più inconfessabili. Forse è arrivato il momento di smetterla di preoccuparsi e amare la Schadenfreude. Con ebook scaricabile fino al 30 giugno 2019.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grande differenza. Puoi essere più piccolo o più grande dei tuoi problemi. Ma per risolverli devi essere più grande"
Editore: Franco Angeli
Autore: Zanolli Sebastiano
Pagine: 122
Ean: 9788891781185
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In una nuova edizione un classico della letteratura motivazionale italiana. Questo libro vi accompagna nell'individuazione degli obiettivi e nella gestione delle priorità. Vi stimola ad agire per spingervi oltre i soliti steccati. Valorizza le vostre energie e risveglia il vostro ottimismo. Ma soprattutto accende la vostra responsabilità. Con un solo scopo: fare della vostra vita il capolavoro che avete in mente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite"
Editore: Codice Edizioni
Autore: Cabanas Edgar, Illouz Eva
Pagine: 207
Ean: 9788875787998
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Viviamo in un mondo invaso dall'apparente felicità, a un livello tale che essere felici sembra essere diventato non solo un obiettivo di vita, ma un diritto e un obbligo. Non ci è concesso di fallire, e siamo condannati al successo e al benessere. Per aiutarci, alla fine degli anni novanta è nata una nuova "scienza" dominata dalla psicologia positiva, con i suoi medici, le sue celebrità, i suoi scienziati autoproclamati e i suoi guru pronti a insegnarci come essere felici. La sociologa Eva Illouz ed Edgar Cabanas dimostrano quali conseguenze - politiche, ideologiche, scientifiche ed economiche e minacce si nascondono dietro l'industria della felicità a tutti i costi, che ha spostato la responsabilità dalla società all'individuo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scopri chi sei. Come esprimere il meglio di te per essere felice e vincere lo stress"
Editore: Mursia (Gruppo Editoriale)
Autore: Giuffredi Andrea
Pagine: 140
Ean: 9788842558538
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Come esprimere il meglio di te per essere felice e vincere lo stress. «Ripartire da se stessi significa aprire una nuova strada.» «Chi sei?» Questo libro parte proprio da questa semplice domanda per proporre, attraverso il metodo del coaching, un percorso alla scoperta di sé per acquisire una nuova consapevolezza migliorando la capacità di costruire un futuro facendo le scelte giuste. Ripartire da sé è la condizione necessaria per trovare nuove strade nella ricerca della felicità, per ridurre lo stress, per raggiungere obiettivi che sembrano impossibili, per migliorare il proprio benessere individuale e le relazioni con gli altri. Attraverso storie di vita vissuta, suggerimenti, esercizi, teorie scientifiche e un prezioso contributo della medicina olistica, questo libro traccia un percorso per una trasformazione personale. Scoprire chi sei è il primo passo per diventare ciò che vuoi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché siamo (o non siamo) simpatici"
Editore: Il Mulino
Autore: Stracciari Andrea
Pagine:
Ean: 9788815283238
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La luce delle cose. Dialoghi tra maestro e allievo su fenomenologia, psicopatologia e stupore"
Editore: Mimesis
Autore: Calvi Lorenzo, Colavero Paolo
Pagine: 138
Ean: 9788857552422
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La luce delle cose è quell'aura luminosa che appare intorno all'oggetto di studio, di cura e di ricerca, segnalandone così la trasformazione in fenomeno. Così si potrebbe definire il passaggio dell'oggetto di conoscenza - sia esso un oggetto fisico o un paziente, un ricordo, un'emozione - in fenomeno, il passaggio da alieno ad altro, da sintomo senza senso a esperienza comunicabile e quindi rimessa in moto nella pratica intersoggettiva della cura. Il Lorenzo Calvi che emerge dai dialoghi riportati in questo testo è una fi gura inedita: come colto di sorpresa nei suoi luoghi e nel suo mondo, sorge in queste dense pagine un ritratto inedito della personalità, delle conoscenze e del metodo, del calore e della tolleranza di cui Calvi è stato capace. Quelli raccolti in questo testo sono dialoghi aperti al mondo-della-vita, perle di esperienza clinica condensate in un incontro e in un passaggio tra generazioni, in un corpo a corpo lungo alcuni anni che si proietta in avanti come prezioso contributo di nozioni e stile per le prossime generazioni di clinici fenomenologicamente orientati. Presentazione di Giacomo Calvi. Prefazione di Federico Leoni. Postfazione di Gilberto Di Petta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I due Volti dell'Anima"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Giuseppina Morrone , Lidia Fogarolo
Pagine: 226
Ean: 9788893720700
Prezzo: € 14.90

Descrizione:In molte tradizioni religiose l'Anima è vista come l'Uno che contiene una dualità: sono i due Volti dell'Anima, noti anche come energia maschile ed energia femminile. Sulla Terra la necessità che questi due aspetti entrino in relazione viene resa e oggettivata da un corpo fisico ben preciso e la grande attrazione sessuale che esiste fra uomini e donne è l'espressione più concreta della forza che lega le due energie. Tuttavia, affinché avvenga il passaggio creativo, è necessario che le profonde differenze di genere siano riconosciute. Se non avviene nella realtà un profondo amore tra gli uomini e le donne, vuol dire che l'Anima è ancora oscura a se stessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sua maestà lo scarabocchio. Per una lettura non banale della traccia grafica"
Editore: Armando Editore
Autore: Guaitoli Anna Rita
Pagine: 144
Ean: 9788869925214
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Lo scarabocchio è il primo segno che il piccolo lascia su un foglio. È la traccia delle sue emozioni. Imperdibile dono per i genitori, lo scarabocchio rappresenta l'immagine emozionale che tutti gli adulti (insegnanti, psicologi, grafologi che siano) hanno il dovere di seguire per capire come il bimbo stia avviando il percorso della crescita, come stia vivendo le relazioni. Lo Scarabocchio (Sua Maestà) resta fondamentale espressione dell'emozionalità di ognuno, fino alla vecchiaia. L'autrice ha cercato di rilevarne l'importanza, passo dopo passo, attraverso l'aiuto prezioso dell'analisi grafologica. Tenendosi ben lontani dalle facili interpretazioni da rotocalco, si è fatto uso di tanti esempi presi dalla realtà di chi, professionista della lettura del segno, ha alle spalle decenni di ricerca sul campo. Allo scarabocchio si sono poi affiancate altre prove grafiche utilizzate in quanto elementi di comparazione e di rinforzo: da quelle dei primi rudimentali disegni a quella della scrittura. Brevi schede di approfondimento accompagnano la parte narrativa della lettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La rabbia ti fa bella. Il potere della rabbia femminile"
Editore: HarperCollins Italia
Autore: Chemaly Soraya
Pagine: 520
Ean: 9788869053979
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Un libro di trasformazione che esorta le donne del ventunesimo secolo ad abbracciare la loro rabbia e a usarla come strumento per un duraturo cambiamento personale e sociale. Le donne sono arrabbiate e non è difficile capire perché. Siamo sottopagate e lavoriamo troppo. Troppo sensibili o non abbastanza. Troppo dimesse o troppo appariscenti. Troppo grasse o troppo magre. Puttane o puritane. Se veniamo molestate, ci dicono che ce la siamo cercata e ci chiedono se è così difficile fare un sorriso (sì, lo è). Nonostante ci sia stato detto il contrario per tutta la vita, la rabbia è una delle risorse più importanti che abbiamo, il nostro strumento più acuminato contro l'oppressione sia personale che politica. Ci è stato ripetuto per molto tempo di reprimerla, lasciando che corroda i nostri corpi e le nostre menti in modi che nemmeno immaginiamo. Eppure questo sentimento è uno strumento vitale, il nostro radar per l'ingiustizia e un catalizzatore per il cambiamento. E, viceversa, la critica sociale e culturale verso la nostra rabbia è un astuto modo di limitare e controllare il nostro potere. "La rabbia ti fa bella" sostiene che questo sentimento fa parte di noi, e che comprendere fino in fondo una delle nostre emozioni più importanti ci darà un grande senso di liberazione e ci connetterà a un intero universo di donne non più interessate a essere compiacenti a tutti i costi. Sulla scia di classici manifesti femministi, "La rabbia ti fa bella" è un libro che apre gli occhi alle donne del XXI secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il seminario. Libro XVI. Da un Altro all'altro (1968-1969)"
Editore: Einaudi
Autore: Lacan Jacques
Pagine: 435
Ean: 9788806186845
Prezzo: € 32.00

Descrizione:In "Da un Altro all'altro" Lacan confronta il significante e il godimento, esplora l'antinomia tra un Altro del sapere e l'altro del godimento. Altro del sapere che è il luogo della verità, la cui consistenza però, diversamente da quanto afferma Cartesio, non è garantita da nessuna parte. Per contro, l'essere umano trova la propria coerenza in un solo elemento consistente: l'oggetto 'a', nel quale prende forma, in modo personalizzato e singolare, il suo godimento. Dal rapporto che si costituisce tra il godimento e il significante si libera una funzione supplementare che Lacan chiama con un termine coniato a partire dal plusvalore di Marx: plusgodere. Assistiamo quindi a degli spostamenti concettuali. Il primo riguarda la ripetizione. Non si tratta più della ripetizione significante ma della ripetizione del godimento. Tuttavia la ripetizione del plusgodere ha grandi connessioni con il significante - ed è per questo che Lacan fa ricorso alla matematica e alla scommessa di Pascal. Questa è essenzialmente una scommessa sul godimento, dove il godimento è messo in gioco tramite dei significanti. Per chiarire quanto viene lasciato in ombra da Pascal, Lacan si serve di Fibonacci, dando avvio a un movimento che punta a superare il mito per coglierne la logica. Un altro spostamento riguarda il parlante. Lacan non utilizza più il termine soggetto, che vale come soggetto dell'inconscio, ma ricorre al termine Io, il quale esprime il soggetto della parola dove in gioco c'è anche il godimento e che prelude al 'parlessere', concetto forgiato da Lacan per designare in un corpo il connubio tra la Cosa che parla, l'inconscio, e la Cosa che non parla, l'es.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggere prima dei 3 anni"
Editore: Red Edizioni
Autore: Doman Glenn, Doman Janet
Pagine: 190
Ean: 9788857306476
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Glenn Doman ha dimostrato più e più volte che i bambini piccoli sono in grado di imparare a leggere molto più di quanto comunemente si pensi. Ha dato un'applicazione pratica alle sue ricerche, quelle che hanno provato che, dalla nascita ai sei anni, il potenziale di apprendimento è decisamente maggiore rispetto alle età successive. Come fondatore degli Istituti per il Raggiungimento del Potenziale Umano, ha ideato un metodo di insegnamento della lettura che qualsiasi genitore può mettere in pratica a casa propria. Questo libro dimostra quanto piacevole e facile sia insegnare a leggere al vostro bambino fin dalla più tenera età, dandogli un vantaggio che gli sarà utile per tutta la vita. Spiega come avviare ed espandere il programma di apprendimento della lettura, come creare e organizzare i materiali necessari e come lasciar fiorire in modo completo il potenziale di vostro figlio. Seguendo il programma quotidiano in modo rilassato e con amore, regalerete a vostro figlio la possibilità di imparare a leggere, come è accaduto a milioni di altri bambini nel mondo. Perché i piccoli non solo possono imparare a leggere, ma desiderano anche farlo. Ed è bene che lo facciano nell'età in cui risulta loro più facile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare ad essere. Per diventare ciò che siamo"
Editore: Il Leone Verde
Autore: Soldera Gino, Da Mar Donata, Verticilo Luca
Pagine: 208
Ean: 9788865802151
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Comprendere l'essere umano e comprendere il bambino nella sua realtà globale fin dalla vita prenatale: questa è la chiave del metodo "Educare ad essere". Esso si propone, attraverso un percorso di consapevolezza e coadiuvato da proposte pratiche, di aiutare i genitori, veri ingegneri genetici e insostituibili educatori dell'animo umano, ad accompagnare i figli nel loro cammino di crescita e di maturazione personale. L'obiettivo è di consentire al bambino di essere pienamente se stesso e di realizzare il suo progetto di vita, che rappresenta il vero motivo e significato della sua esistenza in questo mondo. L'educazione è una grande opportunità, ancora oggi non completamente compresa, che nel rendere possibile al bambino la scoperta e l'espressione delle sue potenzialità diventa un'insostituibile fonte di ricchezza umana per i genitori e per l'intera società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla testimonianza alla sentenza. Il giudizio tra mente e cervello"
Editore: Il Mulino
Autore: Rumiati Rino, Bona Carlo
Pagine: 290
Ean: 9788815280329
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'analisi dell'architettura del cervello consente di identificare svariate scorciatoie o trappole mentali che svolgono un ruolo determinante nei processi di tipo valutativo. Tali scorciatoie, innestandosi nelle stime giudiziarie, soprattutto quando svolte in condizioni d'incertezza o incompletezza delle informazioni o di scarsità di tempi e risorse disponibili, sono alla base di diffusi e documentati biases cognitivi e decisionali. Il libro, alla luce di un dialogo fruttuoso tra diritto, scienze cognitive e neuroscienze, illustra con ricchezza di esempi i processi cognitivi e le reazioni emotive coinvolti nel giudizio, dalle fasi iniziali alla sentenza, nonché le distorsioni sistematiche alle quali sono esposti gli operatori di giustizia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Aiutare i genitori ad aiutare i figli. Problemi e soluzioni per il ciclo di vita"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio
Pagine: 258
Ean: 9788833311951
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Probabilmente sono pochissimi i genitori che non hanno mai dovuto affrontare problemi grandi o piccoli con i propri figli, a tutte le età. Chi non ha mai avuto a che fare con le difficoltà dei primi mesi di vita del neonato, con un bambino introverso o troppo vivace, con un adolescente problematico? Negli ultimi anni si è assistito a un interesse crescente per lo studio delle dinamiche familiari, con un'applicazione sempre più ampia di interventi e psicoterapie strategiche che coinvolgono non solo il paziente, ma anche i genitori. È proprio a loro che è destinato il testo, un vero e proprio manuale di pronta e chiara consultazione: all'illustrazione del problema si associano modalità concrete di soluzione e numerosi esempi tratti dalla casistica clinica. L'aspetto più innovativo riguarda la terapia indiretta: i genitori, assumendo il ruolo decisivo di «coterapeuti», diventano i primi veri «specialisti» a cui i figli dovrebbero affidarsi. Gli autori intendono così «aiutare i genitori ad aiutare i figli», modificandone gli atteggiamenti controproducenti e permettendo loro di intervenire direttamente sulle realtà disfunzionali, giocando sulla centralità degli aspetti comunicativi e relazionali. I risultati di tale lavoro, estremamente variegato ma riassunto con grande precisione ed efficacia in queste pagine, hanno permesso di mettere a punto strategie differenziate e specifiche per ciascuna realtà familiare, fascia d'età e obiettivo terapeutico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Interazioni umane. Manuale di psicologia contestualista"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 420
Ean: 9788891780355
Prezzo: € 44.00

Descrizione:Il titolo "Interazioni umane" definisce fin dall'inizio il taglio scelto per questo manuale: come la fisiologia generale per la medicina, così la psicologia generale è la disciplina di base che studia le funzioni e i processi che caratterizzano l'individuo nelle sue relazioni con se stesso e con l'ambiente fisico e sociale che lo circonda. Si tratta di una visione dinamica dell'uomo, inteso come funzione psicologica e struttura-funzione biologica, in interazione continua con il suo ambiente strutturale e funzionale. Il termine del sottotitolo "contestualista" definisce la visione del mondo sottostante: la visione contestualista costituisce, infatti, la rappresentazione naturale del fluire dell'esistenza umana nel suo continuo divenire. L'impostazione del volume è quella che caratterizza il metodo delle scienze naturali, opportunamente declinata in modo da adattarsi a una materia tanto sfuggente e complessa come il comportamento umano, inteso non già come banale azione-movimento ma come insieme di funzioni cognitive, emotive e anche motorie. Questa nuova edizione è aggiornata e ampliata, grazie a tre nuovi capitoli: uno sull'economia comportamentale e i processi di scelta; uno sulle applicazioni dei principi dell'apprendimento; uno sulle più recenti teorie sui rapporti tra cognizione e linguaggio. Presenta, inoltre, un'analisi innovativa dei processi motivazionali ed emozionali e una revisione importante dei processi di apprendimento. Il testo vuole essere un utile strumento di studio non solo per gli studenti universitari ma anche per i giovani professionisti in formazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disattenti e iperattivi. Cosa possono fare genitori e insegnanti"
Editore: Il Mulino
Autore: Marzocchi Gian Marco, Bongarzone Elena
Pagine: 150
Ean: 9788815283436
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Faticano a mantenere l'attenzione, non riescono a controllare l'impulsività né a rispettare le regole a scuola, nei giochi e nelle attività di gruppo. La causa non è un'educazione inadeguata o un eccesso di vivacità, e la soluzione non passa per rimproveri e punizioni. Sono bambini con deficit d'attenzione e iperattività (Adhd). Che cosa sappiamo di questo disturbo? Quali sono i trattamenti, quale può essere il ruolo delle famiglie e della scuola nel ridurre gli aspetti più negativi e condurre il bambino verso un'esistenza più serena?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della psicologia. Dal Novecento a oggi"
Editore: Laterza
Autore: Mecacci Luciano
Pagine:
Ean: 9788859300489
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jacques Lacan"
Editore: Carocci
Autore: Palombi Fabrizio
Pagine: 322
Ean: 9788843094264
Prezzo: € 23.00

Descrizione:La fatica necessaria per interpretare i testi di Jacques Lacan è, secondo Foucault, un lavoro da compiere su sé stessi. La loro oscurità è sconcertante, ma il lettore che sappia superarla trova un pensiero capace di riflettere le sue urgenze esistenziali, filosofiche e cliniche. Lacan si confronta con alcuni grandi psicoanalisti (Freud, Klein, Dolto), filosofi (Althusser, Derrida, Heidegger, Kojève, Merleau- Ponty, Sartre), intellettuali (Bataille, Jakobson, Lévi-Strauss) e artisti (Dalì, Masson, Picasso) del XX secolo. Il volume decifra la loro influenza e ricostruisce la ricerca lacaniana, in chiave neosurrealista e antiumanistica, attraverso i temi che percorrono l'intero sviluppo del suo insegnamento: filosofia, stile, retorica, psicosi, specchi, Edipo, topologia, etica, genere, mathemi. La seconda edizione del volume, rivista e ampliata, è completata da un'ampia bibliografia. Prefazione di Elisabeth Roudinesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU