Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "Il cuore nella mente. L'analisi emotivo comportamentale: consapevolezza emotiva e relazioni umane"
Editore: ROI edizioni
Autore: Ingrassia Diego
Pagine: 287
Ean: 9788885493377
Prezzo: € 24.50

Descrizione:Il cuore e la mente: due concetti che sembrano in contrasto tra loro. Ma proprio come Amore e Psiche, separati, non potevano vivere l'uno senza l'altra, così la nostra mente, logica e razionale, non può essere compresa appieno senza considerare anche la nostra anima emotiva. Le emozioni svolgono un ruolo primario: affondano le radici all'interno di meccanismi perfetti, affinati in milioni di anni di evoluzione. Ma per quanto siano importanti, ci ricorda Paul Ekman, pioniere degli studi in questo campo, le conosciamo ancora poco. Il libro di Diego Ingrassia ci insegna come riconoscere le emozioni attraverso un'attenta osservazione e l'uso strategico delle domande e ci fa capire quanto le preziose informazioni che possiamo trarne siano il primo passo per migliorare la nostra competenza emotiva. Questo manuale, chiaro, divulgativo e rigoroso nel suo approccio scientifico, rappresenta uno strumento di lavoro per molti professionisti e allo stesso tempo un viaggio per ampliare la nostra consapevolezza e sviluppare competenze che saranno sempre più richieste nel prossimo futuro. Prefazione di Paul Ekman.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La saggezza del bradipo. Scopri il tuo animo bradiposo e goditi la vita!"
Editore: HarperCollins Italia
Autore: McCartney Jennifer
Pagine: 144
Ean: 9788869054327
Prezzo: € 15.00

Descrizione:I bradipi hanno moltissimo da insegnarci perché non sanno cosa sia lo stress e affrontano la vita con la giusta calma. Perciò sdraiatevi, rilassatevi e assimilate tutta la loro saggezza con il libro più lento che abbiate mai letto. Contemplativi, rilassati, riflessivi e concentrati, i bradipi resistono alla vita frenetica e alle continue pressioni della società, e non si affannano a stare sempre al passo con i tempi. Con questo libro potrete apprezzare la loro saggezza e conoscere la placida filosofia che li contraddistingue, attraverso consigli e test su: -sonno: dare la giusta priorità al riposo è più tonificante di una corsa alle 6 di mattina; -alimentazione e benessere: i bradipi sono i veri pionieri dello slow food e dello yoga; -lavoro: lo sapevate che le persone pigre hanno un quoziente intellettivo più alto della media? -amore e rapporti: imparate dai bradipi ad aspettare il momento giusto e a godere appieno della vostra libertà. Affannarsi ogni giorno non serve a niente e nessuno, e questo libro vi confermerà che vivere come un bradipo è la miglior scelta che potete fare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' essere umano al centro del futuro. C'è un altro mondo ed è in questo mondo"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 138
Ean: 9788891779687
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"L'essere umano al centro del futuro" è il titolo del Convegno del Centro Studi per la Democrazia Affettiva creato dalla visione ispirata di Renato Palma. Il volume raccoglie il frutto delle riflessioni dei relatori e del dialogo con i partecipanti del Convegno. Oggi viviamo sempre più solo nel presente rinunciando a dare un senso al passato e avendo paura del futuro, nutrendo angosce e rabbie, intrappolati nell'effimero e nella velocità del consumo. Sempre più ne stiamo ricercando una lettura sommaria e sbrigativa, per superficialità, per incapacità, per paura o forse per pigrizia. Invece dobbiamo approfondire, non accontentarci. Il mondo è complicato nelle sue interconnessioni profonde tra fattori sociali, economici, tecnologici, culturali, ambientali. Comporta uno sforzo crescente per essere compreso. Comprendere per costruire, per dare spazio ai sogni, ai progetti, alla propria visione della vita. Per dare una prospettiva nuova all'uomo, riportandolo al centro della scena già adesso. Perché un altro mondo è possibile, subito. Dalla elaborazione della complessità alla costruzione del futuro: partendo dalla consapevolezza del panorama generale corrente, vengono individuati i passi concreti nel presente definendo gli strumenti intelligenti per accettare e vivere il futuro. In ogni contesto, dall'imprenditoria alla consulenza, alla famiglia e alla scuola e in ogni espressione della vitalità umana. Alla base di tutto, quale elemento fondante e irrinunciabile, vi è l'essere umano, che tutto governa e alimenta. Egli solo con i suoi valori può generare il cambiamento per costruire un altro mondo. Il recupero della centralità dell'individuo apre la via verso la maturazione di una nuova consapevolezza. È una centralità che si costruisce e si consolida attraverso una particolare intelligenza che definiamo affettiva e che riunisce e integra gli esseri umani. È l'intelligenza che ci stimola a cercare nuovi modi per stare in relazione, che ci fa attingere all'energia della gentilezza e ci fa capire perciò cosa significa investire con coscienza nel futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il piccolo libro geniale. 365 pensieri filosofici da tenere in tasca per ispirare la tua genialità"
Editore: My Life
Autore: Finch Harold W.
Pagine: 368
Ean: 9788863865165
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Il tuo coach motivazionale da tenere sempre in tasca per ispirare la tua genialità con frasi originali e pensieri filosofici di tutti i tempi. Da sfogliare o aprire secondo ispirazione per cogliere in un attimo la saggezza senza tempo di frasi profonde, ironiche o metafisiche per la tua crescita personale e per incoraggiarti a essere chi sei veramente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Analisi del carattere ed emancipazione: Marx, Freud, Reich"
Editore: Aracne
Autore: López Davide
Pagine: 84
Ean: 9788825516920
Prezzo: € 9.00

Descrizione:L'analisi del carattere aiuta a comprendere le distorsioni che concezioni e teorie potenzialmente emancipative hanno subito nel corso del tempo, in modo peculiare nel Sessantotto. L'attacco indiscriminato, «l'impietosa e ingrata denigrazione degli ideali e delle opere del passato», che doveva "sollevare" le generazioni dei figli dal disagio e dalla fatica nelle relazioni conflittuali prolungate all'interno della famiglia, ha di fatto ostacolato e arrestato la costruzione di modelli differenziati e l'esperienza della creatività soggettiva; ha chiuso gli orizzonti di emancipazione della persona. Sulle spinte redentive, connesse al recupero e alla trasformazione degli ideali, incombe l'ombra mortifera della normalità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mente depressa. Comprendere e curare la depressione con la psicoterapia cognitiva"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788891779304
Prezzo: € 37.00

Descrizione:La depressione è il disturbo mentale più diffuso al mondo e i suoi esiti possono essere molto gravi, comportando disabilità e suicidio. Solo in Italia colpisce quasi 3 milioni di persone ed è un'importante causa di morte tra i giovani. L'approccio cognitivista lavora da sempre per sviluppare trattamenti psicoterapeutici efficaci sia per l'acuzie sia per le ricadute depressive, e per ampliare l'accessibilità della cura a un numero sempre maggiore di persone sofferenti. Negli ultimi anni la terapia cognitivo comportamentale si è arricchita di nuovi sviluppi e protocolli da integrare per aumentarne l'efficacia, soprattutto nella cura della ricorrenza depressiva. Questo manuale, scritto da professionisti che da vent'anni collaborano allo studio dei disturbi depressivi, ha un duplice obiettivo: da un lato descrivere la psicoterapia cognitiva dell'acuzie depressiva e della ricorrenza, dall'approccio standard CBT agli sviluppi più recenti; dall'altro, presentare un modello cognitivista di comprensione del disturbo e della sua cura, basato su rappresentazioni e scopi perseguiti dalla persona. La mente depressa si blocca nella reazione depressiva e non procede nel doloroso processo che partendo dalla perdita o dal fallimento arriva all'accettazione. Non rinuncia al bene o all'obiettivo irrimediabilmente perduti ma, assumendo che non ci sia speranza di recuperarli, non fa niente per riaverli indietro, cerca solo di "perderli il meno possibile". La cura integra la CBT con le strategie di ultima generazione, e mira a sbloccare e ad aiutare il naturale decorso della reazione depressiva, in un lavoro, dunque, in cui l'accettazione è sia strategia sia mèta della psicoterapia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' anima verso il dono della libertà"
Editore: Armando Editore
Autore: Picone Pasquale
Pagine: 202
Ean: 9788869923630
Prezzo: € 19.00

Descrizione:La cifra della complessa esperienza di vita di Pasquale Picone la si può ritrovare nel vecchio adagio citato da Freud sulle tre professioni impossibili «il cui esito insoddisfacente è scontato in anticipo: educare, governare, curare. Docente, dirigente scolastico e psicoanalista junghiano, Pasquale Picone ha attraversato con efficacia e passione tutte queste dimensioni dell'impossibilità. L'istituzione psichiatrica e quella scolastica, nelle quali ha svolto il suo rigoroso impegno di lavoro, gli apparivano luoghi privilegiati per osservare l'eterna dialettica tra controllo e liberazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La psicoterapia tra mito e realtà"
Editore: Armando Editore
Autore: Leonardi Fabio
Pagine: 240
Ean: 9788869924958
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La psicoterapia ha avuto una diffusione epocale in questi ultimi cinquant'anni. Al giorno d'oggi, milioni di persone in tutto il mondo si affidano a uno psicoterapeuta e ampi settori della società manifestano interesse e apprezzamento verso tale metodo di cura. Tuttavia, la psicoterapia mostra alcune criticità non trascurabili, tra cui imbarazzanti paradossi, striscianti ambivalenze e derive bizzarre. La psicoterapia funziona? Quali sono i suoi "principi attivi"? Può produrre danni o effetti negativi? Perché esistono tante psicoterapie diverse? Come scegliere una psicoterapia? Gli psicofarmaci sono più efficaci?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia fenomenologica. Forme dell'esperienza e struttura della mente"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Costa Vincenzo
Pagine: 320
Ean: 9788828400219
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il testo intende dare un quadro completo di una psicologia fenomenolo­gicamente orientata. In primo luogo si mettono in luce le sue caratteri­stiche distintive, il carattere antiriduzionistico, i rapporti che essa intrat­tiene con la neurofisiologia e con le neuroscienze cognitive, delimitando il suo campo rispetto a questi altri approcci e indagando non come il cer­vello produca l'esperienza fenomenica, ma quali effetti le articolazioni fenomeniche producono nella nostra vita. Infatti, la legalità fenomenica che caratterizza la nostra esperienza cosciente ha proprie regole di orga­nizzazione irriducibili a quelle neurali, benché necessariamente a queste correlate. Su questa base, attraverso un processo di concretizzazione per gradi, vengono esaminate la struttura della sensazione e dell'orga­nizzazione sensoriale, poi la percezione, la comprensione del significato, l'articolazione della vita emotiva, l'immaginazione e il ricordo. Emerge così un quadro unitario del modo in cui la nostra esperienza cosciente si struttura e si articola, e si accenna a che cosa succede quando i nessi fenomenici si spezzano, come può accadere in certe forme di disturbo psichico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arte terapia nei gruppi. Strutture, strumenti e conduzione"
Editore: Carocci
Autore: Della Cagnoletta Mimma, Mondino Donatella, Bolech Isabella
Pagine: 158
Ean: 9788874668021
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Perché usare l'arte terapia nei gruppi? La creatività, pur essendo di natura un processo individuale, manifesta aspetti transpersonali e collettivi che rendono possibile la comunicazione, il riconoscimento e la socializzazione. Il linguaggio dell'arte permette tra i partecipanti di un gruppo uno scambio che arricchisce l'esperienza di ciascuno e insegna un nuovo modo per stare insieme e collaborare. Le autrici, che hanno un'esperienza pluridecennale nella conduzione di gruppi di arte terapia in campo clinico e formativo, descrivono gli aspetti teorici della costruzione e conduzione di un gruppo accompagnandoli con numerosi esempi pratici in differenti ambiti e nelle diverse età dell'uomo, dalla prima infanzia alla terza età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Microcounseling e microcoaching. Manuale operativo di strategie brevi per la motivazione al cambiamento"
Editore: Sovera Edizioni
Autore: Spalletta Enrichetta, Germano Flavia
Pagine: 480
Ean: 9788866524366
Prezzo: € 41.00

Descrizione:Il testo introduce alle tecniche di base per l'agevolazione e il sostegno nel MicroCounseling e nel MicroCoaching. Vengono presentati gli interventi essenziali per consentire una preparazione propedeutica ai corsi professionali sia di Counseling che di MentalCoaching.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La terapia cognitivo comportamentale focalizzata sulla ruminazione per la depressione"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Watkins Edward R.
Pagine: 396
Ean: 9788859017264
Prezzo: € 34.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' autostima. Vincere quasi sempre con le 3 A"
Editore: Sovera Edizioni
Autore: Giusti Edoardo, Testi Alberta
Pagine: 224
Ean: 9788866523734
Prezzo: € 23.00

Descrizione:L'autostima è un'esperienza soggettiva e stabile di valutazione positiva del proprio valore basata sulla considerazione che si ha di sé. La carenza di autostima è uno dei segnali d'allarme di una personalità disfunzionale ed una condizione presente in molti stati di disagio psicologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Goals. 98 storie + 1 per affrontare le sfide più difficili"
Editore: Mondadori
Autore: Vialli Gianluca
Pagine: 360
Ean: 9788804707288
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Gianluca Vialli, campione di Juventus e Sampdoria e poi allenatore di Chelsea e Watford, ha raccolto e raccontato 99 quotes e 99 storie sportive (l'ultima è autobiografica) che lo hanno ispirato e tuttora lo ispirano nella sua progressione di vita quotidiana. Ogni quote è strumento di meditazione e motivazione ed è collegato a ogni storia. Non è un'autobiografia e nemmeno un semplice libro di imprese sportive altrui. Il taglio motivazionale delle storie e l'abbinamento al quote iniziale ne fanno un originale manuale di ispirazione e meditazione. L'obiettivo del libro è quindi quello di condividere la morale e gli spunti che emergono dalle storie, nella speranza che possano essere utili nell'affrontare le proprie grandi e piccole sfide di tutti i giorni. "Goals" quindi va tradotto con "obiettivi" e non semplicemente con il suo significato meramente sportivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uno-tutto-solo. L'orientamento lacaniano"
Editore: Astrolabio Ubaldini
Autore: Miller Jacques-Alain, Di Ciaccia Antonio
Pagine: 286
Ean: 9788834017630
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Jacques-Alain Miller offre in questo testo le chiavi dell'ultimo insegnamento di Lacan, presentando al pubblico il suo corso dell'anno accademico 2010-2011, dal titolo "L'Essere e l'Uno". Il Lacan classico, che va dal 1950 al 1970, dà ampio spazio all'ordine simbolico, alla sessualità, all'amore e al desiderio. L'ultimo Lacan esplora invece il campo del reale e sottolinea l'insistenza del godimento. La grande differenza risiede nel fatto che il soggetto è sempre collegato con un altro o con l'Altro nel Lacan classico, mentre nell'ultimo Lacan ognuno si ritrova sempre solo. In effetti il godimento di ognuno non è complementare al godimento di nessun altro. Il godimento si ripete all'infinito dal momento che lo si è incontrato una prima volta in modo più o meno traumatico. E il modo di inserirsi nell'umano è simile a una dipendenza. Si è drogati di qualcosa che è l'effetto della propria esistenza. In questo volume J.-A. Miller rielabora la distinzione tra i registri dell'essere e dell'esistenza, conferendo al significante un altro valore: il significante non apporta al vivente il senso oppure l'essere, ma provoca un godimento che in parte rimane incancellabile e che riecheggia nel sintomo. La psicoanalisi non si occupa quindi solo di quello da cui si può guarire, ma anche di quello che non ci lascerà mai. Al problema che l'incurabile pone, c'è solo una risposta singolare. Cercarla e trovarla è quello che la psicoanalisi permette a coloro che vogliono intraprenderla. Ecco perché la psicoanalisi non è più solo una cura, ma anche un'esperienza e un modo di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luci e ombre. Protagonisti (noti e meno noti) della storia della psicoanalisi"
Editore: ETS
Autore: Zanda Giuseppe
Pagine: 360
Ean: 9788846753601
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nella prima metà del ventesimo secolo la psicoanalisi fu accusata da molti di essere una dottrina ebrea, degenerata e pansessualista, ma affascinò un numero crescente di medici, psichiatri, psicologi, filosofi, letterati e artisti. Nel mondo occidentale la psicoanalisi divenne presto una promettente risorsa terapeutica per molti disturbi mentali in un'epoca in cui, in campo psichiatrico, erano disponibili solo terapie somatiche, morali o suggestive, sostenute da basi che di scientifico avevano molto poco. Nata nella Vienna fin de siècle, la neonata disciplina freudiana mosse i suoi primi passi nella capitale dell'Impero Austro-Ungarico, poi a Zurigo, Budapest, Berlino, Londra, Boston e New York. Gli otto saggi raccolti in questo libro trattano della natura complessa, contraddittoria, palpitante e drammatica della vicenda esistenziale di alcuni tra i primi e meno conosciuti protagonisti della storia della psicoanalisi: Otto Gross, Fritz Wittels, Wilhelm Stekel, Loë Kann, David Eder, William Rivers, John Layard e Elizabeth Severn. Il racconto delle vicissitudini esistenziali, della passione e delle incertezze dei primi esploratori dell'inconscio aggiunge uno sguardo sul rapporto dell'essere umano col malessere psichico mentre percorre un sentiero poco battuto nei territori dell'invenzione freudiana. Prefazione di Massimo Cuzzolaro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' io criminale. La psichiatria forense nella prospettiva psicoanalitica"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788865315361
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Il libro percorre un territorio pionieristico per gli studi psicoanalitici ed è la testimonianza di quanto la psicoanalisi come teoria e come modello di lavoro sia flessibile e possa adattarsi a diversi ambiti della vita, della cultura e della società. Il volume, che si suddivide in una parte teorica e in una clinica, mostra nella prima la ricchezza della comprensione psicoanalitica in questi disturbi, mentre nella seconda ci permette di entrare nel vivo di una pratica abbastanza lontana dal setting psicoanalitico o anche psicoterapeutico. Dobbiamo guardare alle patologie mentali come «aspetti di personalità, che possiamo ritrovare in diversi quadri sindromici psicopatologici, come anche nelle persone "sane"» e mette inoltre in luce come possa esistere «un'apparente normalità di comportamento» che coesiste con «una visione distorta della relazione da un punto di vista morale e soprattutto affettivo». Gli interventi sia farmacologici che psicoterapeutici sono resi difficili, perché questi soggetti possono anche tentare manipolazioni al fine di «ridimensionare la propria responsabilità e ottenere tutti i vantaggi possibili, primo fra tutti una riduzione della pena».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima o poi lo faccio! Vincere la procrastinazione e smetterla di rimandare sempre"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Ramirez Basco Monica
Pagine: 192
Ean: 9788859017530
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Capita a tutti di rimandare i propri impegni, soprattutto se sgradevoli, faticosi o noiosi, come lo studio, il lavoro o le faccende domestiche. La cattiva abitudine di rinviare le cose da fare a un altro momento, però, definita «procrastinazione», può rappresentare un vero problema e determinare stress e frustrazione crescenti, tanto più si avvicinano le scadenze e si accumulano gli arretrati. Per alcune persone diventa un vero e proprio stile di vita, caratterizzato dalla costante tendenza a svolgere le proprie incombenze all'ultimo momento o dalla incapacità di portarle a termine nei tempi previsti. Questo volume, ricco di esempi e di suggerimenti pratici, aiuta a comprendere quali siano le cause che determinano il fenomeno della procrastinazione e a superarla passo per passo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disabilità intellettiva e sindromi genetiche. Profili neuropsicologici e comportamentali"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 88
Ean: 9788859017257
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il volume, che raccoglie contributi di autorevoli esperti di Neuropsichiatria infantile, si pone l'obiettivo di divulgare le conoscenze sui profili neurocomportamentali di alcune condizioni sindromi cui si associano problematiche del neurosviluppo in età evolutiva. Questi studi scientifici hanno avuto negli ultimi anni un incremento notevole che ha consentito di affinare sempre più il processo diagnostico. Rivolto a ricercatori, clinici e riabilitatori, ma anche educatori, "Disabilità intellettiva e sindromi genetiche" offre una panoramica aggiornata e rigorosa sul fenotipo cognitivo-comportamentale, fornendo nuovi spunti per le future ricerche e strategie di intervento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Analisi incompiute. L'analista in gioco con lo psicodramma freudiano"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 188
Ean: 9788865315217
Prezzo: € 17.00

Descrizione:La psicoanalisi nasce con casi dall'esito incerto, incompiuti, interrotti: Anna O., l'uomo dei lupi... . Non è un caso che Freud abbia dedicato al tema uno dei suoi ultimi saggi (Analisi terminabile e interminabile) che, sin dall'endliche/unendliche del titolo pone dinanzi a domande ineludibili. La comunità psicoanalitica glissa sull'argomento, soprattutto in un oggi disegnato dall'orizzonte dell'efficacia quantificabile e misurabile. Contro tale tendenza inerziale si intende rilanciare freudianamente la priorità da assegnare alle analisi attraversate dal fallimento, dall'impasse, lì dove l'analista incontra i resti inanalizzati della propria analisi. I casi interrotti sono interrogati e rielaborati con lo psicodramma analitico riletto alla luce di Freud e Lacan. Nel gruppo di Plurivisione, il terapeuta ha presentato il caso e poi con la rappresentazione psicodrammatica messo in gioco il rebus dell'incontro. La pluralità delle prospettive che lo psicodramma comporta, l'essere come soggetto continuamente dis-locato, induce l'analista a una nuova via elaborativa che genera nuove reti associative, tesse nuovi legami dei resti non tradotti e con essi trova il senso delle interruzioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di Terapia Cognitivo Comportamentale dei Disturbi dell'Alimentazione nell'Adolescenza (CBT-Ea). Dal trattamento ambulatoriale al ricovero riabilitativo"
Editore: Positive Press
Autore: Dalle Grave Riccardo, Calugi Simona, Sartirana Massimiliano
Pagine: 409
Ean: 9788884290861
Prezzo: € 46.00

Descrizione:Il libro descrive un'innovativa forma di terapia cognitivo comportamentale per adolescenti affetti da disturbi dell'alimentazione, chiamata CBT-Ea e sviluppata presso la Casa di Cura Villa Garda e il centro ADA di Verona. Il trattamento, ideato per essere somministrato in quattro versioni (ambulatoriale, ambulatoriale intensiva, residenziale, post-ricovero), è stato valutato dal nostro gruppo di ricerca in tre studi di coorte, in pazienti di età compresa tra i 12 e i 19 anni. I risultati promettenti ottenuti da questi studi hanno influenzato la politica sanitaria internazionale, tanto che le nuove linee guida NICE del 2017 hanno indicato la CBT per gli adolescenti come alternativa al trattamento basato sulla famiglia sia per l'anoressia nervosa che per la bulimia nervosa e all'auto-aiuto guidato per il disturbo da binge-eating. Il riconoscimento internazionale ottenuto dalla CBT-Ea ci ha incoraggiati a scrivere questo libro, che è stato ideato per offrire ai terapeuti italiani una guida dettagliata di come implementare la CBT-Ea, corredata di numerosi esempi clinici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Forme letterarie e teorie psicoanalitiche. Per una storia delle teorie della letteratura"
Editore: Ledizioni
Autore: Talamo Roberto
Pagine: 190
Ean: 9788867058457
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Le teorie psicoanalitiche della letteratura sono analizzate in questo volume in base a un'originale idea storiografica: l'ipotesi che il campo di queste teorie sia un campo ibrido, che si sia costituito attraverso il dialogo tra la psicoanalisi e le teorie letterarie di volta in volta egemoniche. Un modello compiuto di questa ibridazione è indicato nel lavoro teorico di Francesco Orlando. Insieme a questa ipotesi storiografica, si analizza il problema della scrittura freudiana alla luce della narratologia contemporanea e della teoria dei dispositivi, il problema dell'intenzione d'autore in relazione all'analisi freudiana del Mosè di Michelangelo e si propone un'idea di letteratura che ricollega il sapere psicoanalitico al sapere originario e demonico del mito antico, in un serrato confronto tra le più recenti acquisizioni della teoria letteraria e della psicoanalisi contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuovi progetti di psicologia per l'esame di Stato"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: XIII-339
Ean: 9788865313701
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il volume propone una rassegna di Progetti di Psicologia presentati secondo le indicazioni dell'Esame di Stato per Psicologi; è diviso in due sezioni: nella prima vengono proposti in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti per la seconda prova dell'Esame di Stato. Gli argomenti sono proposti in base alle diverse aree della disciplina, quali Psicologia clinica, Psicologia della salute, Psicologia scolastica, Psicologia del lavoro, Psicologia delle migrazioni, Psicologia giuridica e Psicologia dello Sport; nella seconda sezione è presentata una rassegna di progetti svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del progetto. La novità del testo è quella di proporre gli argomenti dividendoli in base alle aree tematiche e per ogni area sono presentati i principali strumenti e tecniche applicabili al contesto specifico. Inoltre verranno presentate una serie di strumenti e tecniche utili a reperire le informazioni e ad attivare le risorse ai fini della professione. Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all'Esame di Stato e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti già noti. Rispetto al volume precedente (Andronico F., "Progetti di Psicologia", Alpes, Roma, 2014) il testo è stato ampliato riveduto e corretto, sono stati inseriti altri progetti nelle aree della disciplina già presenti ed è stata aggiunta l'area della Psicologia della Sport, trattata sia nella sezione teorica che in quella dei progetti svolti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adolescenti senza tempo"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Ammaniti Massimo
Pagine: 218
Ean: 9788832850550
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il modello di adolescenza elaborato dalla psicologia e dalla psicoanalisi a partire dal primo Novecento sembra oggi inadeguato a descrivere il periodo della transizione dall'infanzia all'età adulta. La fisionomia dell'adolescente appare mutata. In particolare, le profonde trasformazioni sociali e culturali che hanno segnato gli ultimi settant'anni, la rivoluzione digitale anzitutto, hanno rimodellato via via le caratteristiche delle generazioni che si sono succedute. Nel nostro tempo, l'adolescenza si estende ben oltre i vent'anni, a volte sembra non terminare mai. Occorre chiedersi se l'adolescenza dei trattati di psicologia esista ancora o non si debba invece ridefinire questa età attraverso i molteplici comportamenti che esprime. Con il supporto di esempi concreti ed evocative citazioni tratte dal mondo dell'arte, Massimo Ammaniti descrive i diversi percorsi di ragazze e ragazzi per i quali il tempo della crescita si congela. E i genitori? Di fronte alla difficoltà del compito, oscillano spaesati tra complicità e assenza, consapevoli di dover ridefinire il proprio rapporto con i figli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le psicopatologie. La mente si ammala"
Editore: Pendragon
Autore: Benini Roberto
Pagine: 424
Ean: 9788833640358
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Depressione, attacchi di panico, ipocondria, aggressività e persino dolore fisico resistente a qualsiasi medicinale: sono solo alcune delle forme in cui si manifestano le psicopatologie, malattie particolarmente subdole perché spesso caratterizzate da sintomi gravi e invalidanti senza che possa essere individuata una qualsiasi causa organica. Dopo aver indagato nei precedenti l'origine delle malattie psicogene e i disturbi di personalità, in questo terzo volume della collana "La mente si ammala", Roberto Benini affronta le psicopatologie acute, fornendo una classificazione rigorosa oltre che uno strumento clinico dettagliato di diagnosi e cura. Nel trattare e descrivere questi malesseri, sempre più diffusi al nostro tempo, spesso causa di lunghi e penosi periodi di infermità, l'autore rivendica con forza un principio che spesso viene dimenticato dagli stessi medici: le persone affette da queste patologie sono malate e come tali vanno trattate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU