Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "Il libro dei buoni propositi. Appunti per cambiare una vita"
Editore: Ultra
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788867768165
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Prima, l'intuizione. Poi, il progetto. Per ripensare la propria vita o quantomeno la routine giornaliera, possono bastare pochi minuti e qualche promessa, da mantenere con se stessi. O meglio qualche buon proposito. Una raccolta di idee e propositi, appunto, sui quali riflettere per cambiare ciò che non piace nella propria quotidianità, dal lavoro all'amore, dal proprio aspetto al modo di vivere momenti difficili e fallimenti. Un prontuario per cambiare vita con spazi dedicati ad appunti e riflessioni personali, per diventare padroni del proprio destino. Chi non è perseverante, non otterrà mai alcun cambiamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psiche. Rivista di cultura psicoanalitica (2018)"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 306
Ean: 9788815277008
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Psiche è una rivista della Società Psicoanalitica Italiana che, attraverso la voce di psicoanalisti e studiosi di varie discipline, vuole inserirsi nel dibattito culturale contemporaneo. La rivista è stata fondata e diretta da Nicola Perrotti nel 1948 e si è caratterizzata fin dai primi anni per l'attenzione agli aspetti psicologici della vita sociale e per questo era - ed è ancora oggi - rivolta ad una platea ampia di lettori, per i quali desidera essere uno strumento prezioso per l'analisi del tempo presente e delle sue trasformazioni. Psiche è una rivista aperta al dialogo interdisciplinare e propone una redazione mista - costituita da psicoanalisti, antropologi, filosofi, storici, letterati - che, nei due numeri annuali, offre incursioni nei diversi ambiti del sapere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole dell'amore. A proposito di femminilità"
Editore: Mimesis
Autore: Dipino Luisa
Pagine: 152
Ean: 9788857550640
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La cura di Perla, che rappresenta un caso di isteria contemporanea, apre alla possibilità di approfondire uno dei temi più originali del pensiero di Lacan: la femminilità. Questo attraverso un'angolatura particolare, quella dell'amore. "Come ama una donna?" potrebbe infatti essere il sottotitolo di questo lavoro. La scelta del nome "Perla" evoca il percorso compiutosi durante la cura. Da perla, pietra, congelata nella depressione, qualcosa si modifica attraverso la parola che è soprattutto parola d'amore. E, lentamente, ecco scoprirsi Perla, una donna. Una perla preziosa che nasce dallo schiudersi di ciò che la teneva intrappolata. Forse una conchiglia bivalve, come Afrodite? Ma no, Perla non è una dea. È una donna che ama, a modo suo, come tutte, come ciascuna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I fondamenti epistemologici della psicoanalisi"
Editore: Mimesis
Autore: Longhin Luigi
Pagine: 133
Ean: 9788857552415
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nel testo si sottolineano l'importanza dell'epistemologia, dell'ideologia, della filosofia e la costante relazione tra questi saperi. Rimane il rischio per l'epistemologo della non conoscenza della storia della scienza e per lo storico della non conoscenza della funzione dell'epistemologia. Di qui nasce la necessità che l'analisi del filosofo integri il lavoro dello storico e viceversa. Si introduce quindi il problema dell'ideologia che permea non solo i diversi saperi e le scienze, ma anche la politica e il sociale. L'influenza dell'ideologia è analizzata dal punto di vista psicoanalitico, dove è considerata patologia della mentre emotiva. Il testo inoltre affronta il problema storico del sapere psicoanalitico: anche la psicoanalisi sta indagando oltre la concezione freudiana di mente. Infine si pone l'attenzione alla relazione tra filosofia e psicoanalisi e agli studi di alcuni filosofi rivolti ai processi della mente emotiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' opera chiara. Lacan, la scienza, la filosofia"
Editore: Orthotes
Autore: Milner Jean-Claude
Pagine: 184
Ean: 9788893141680
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Ne "L'opera chiara" Jean-Claude Milner sottopone a un'indagine serrata l'insegnamento di quello che è stato uno dei suoi maestri: Jacques Lacan. Quali sono i princìpi della psicoanalisi lacaniana? È possibile portarli alla luce? In che relazione stanno tra loro? Secondo Milner, al di là della sua fama di pensatore "oscuro" e sulla base di un vero e proprio dottrinale della scienza, in Lacan possono essere individuati due corpi di princìpi ? sotto le rispettive insegne del significante e del mathema ? coerenti tra loro e al tempo stesso contrassegnati da elementi di instabilità. Un'opera chiara, dunque, ma che è tutto fuorché monotona e che porterà a una fase finale in cui lo psicoanalista parigino, con la teoria dei nodi, modificherà radicalmente l'impianto del proprio discorso. Quella che emerge dalla densa e incalzante trattazione di Milner è la figura di un Lacan del sapere, in totale opposizione alle letture spiritualizzanti del suo insegnamento, un classico del materialismo occidentale, al pari di Lucrezio e Marx.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terra, cibo, vita. Teoria e metodologia dell'agricura®"
Editore: Mimesis
Autore: Cravero Domenico
Pagine: 431
Ean: 9788857548692
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Degrado ambientale, crisi dei legami sociali e peggioramento della salute mentale sono conseguenze del medesimo riduzionismo. Attraverso l'attività agricola si possono promuovere azioni terapeutiche e moltiplicare percorsi d'inclusione. Il contatto con piante e animali, insieme all'educazione ambientale e alimentare, può affiancare le terapie mediche e psicologiche, e l'esercizio abilitativo. A ispirare il lavoro curativo della terra ci sono solide teorie, che hanno già procurato importanti conquiste psicoterapeutiche e sociali. L'agricura integra in modo ragionato e coerente l'intervento clinico oppure abilitativo con specifiche attività agricole. La terra e il cibo possono costituire un setting di holding, così come la pratica clinica e abilitativa può contribuire alla diffusione della nuova agricoltura. Di cibo sano e di terra viva abbiamo bisogno per alimentare il corpo e nutrire l'anima, perché la tavola non serve solo per vivere ma anche per celebrare il vivere. Postfazione di Paolo Heritier.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra destino e scelta. Percorsi di un nuovo progetto di vita"
Editore: CSA Editrice
Autore: Ficarola Antonio
Pagine: 300
Ean: 9788893540810
Prezzo: € 15.90

Descrizione:La trattazione si avvale dell'esperienza dell'autore in ambito psicoterapeutico, e tratta di come ogni essere umano elabori inconsapevolmente, fin dalla nascita, un suo progetto di vita. Soggetto alle influenze di una propria costituzione genetica e a quelle di un ambiente sociale e culturale, un tale progetto non può mai ritenersi definitivo, anzi può essere rivisto alla luce di una consapevolezza personale sempre maggiore, raggiunta attraverso processi psicologici naturali di crescita che portano a una integrazione della persona. La tesi dell'autore è che l'integrazione raggiunta può arrivare a "scavalcare" lo stesso programma genetico e a decondizionare dalle influenze culturali per permettere che si realizzi il personale progetto di vita. A sostegno di tale tesi, l'autore riporta osservazioni derivate da "casi clinici" trattati e dalle teorie psicoanalitiche, classiche e più recenti, oltre che dalla psicologia relazionale e dalle neuro-scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guarisci te stesso. Guarisci il tuo corpo con la scienza, le affermazioni e l'intuito"
Editore: My Life
Autore: Hay Louise L., Schulz Mona Lisa
Pagine: 272
Ean: 9788863865196
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Grazie al libro impari: a sintonizzarti con il tuo intuito; nuove incredibili affermazioni per affrontare in modo diretto e efficace i problemi di salute; a individuare i blocchi emotivi e a rimuoverli affinché non si manifestino nel corpo sotto forma di malattia; a combinare la migliore medicina occidentale con le terapie alternative; a farti ispirare dalle storie delle persone che hanno affrontato la malattia, scoprendo quali sono stai i fattori emotivi e fisici che le hanno aiutate a guarire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come usare l'intuizione per cambiare la tua vita"
Editore: My Life
Autore: Martina Joy
Pagine: 159
Ean: 9788863865202
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Joy Martina aiutad attivare ed espandere l'intuizione con i 5 semplici passi presentati nel libro. Leggili, seguili e scoprirai che l'intuizione ti dà un sensibile vantaggio davanti a qualsiasi sfida. Come diceva Einstein: "La mente intuitiva è un dono sacro. La mente razionale è un fedele servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha dimenticato il dono.".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La neurofilosofia e la mente sana. Imparare dal cervello malato"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Northoff Georg
Pagine: XXII-198
Ean: 9788832850666
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Possiamo "trovare" la coscienza nel cervello? In che modo i processi neuronali si riferiscono alla nostra esperienza di un senso d'identità personale? Dove finisce il cervello e inizia la mente? Secondo Northoff, investigando la coscienza attraverso la sua assenza - nelle persone in stati vegetativi - possiamo sviluppare un modello per comprenderne la presenza in una persona sana e attiva. Prendendo in esame i casi di distorsione nel riconoscimento di sé, in pazienti con disturbi psichiatrici come la schizofrenia, iniziamo a capire in che modo l'esperienza del "Sé" si consolidi in un cervello stabile. Attraverso un approccio integrato, il libro mostra come le intuizioni provenienti dalle neuro-scienze possano essere applicate alle domande filosofiche sul Sé, sulla coscienza e sulla mente umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The compass and the couch. Psychoanalysis and its necessary foreignness"
Editore: Mimesis International
Autore: Horenstein Mariano
Pagine: 164
Ean: 9788869770852
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuovi fondamenti per la psicoanalisi. La seduzione originaria"
Editore: Mimesis
Autore: Laplanche Jean
Pagine: 189
Ean: 9788857552002
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Perché ritornare ai fondamenti della psicoanalisi e come mai definirli "nuovi"? Per Laplanche è chiaro: bisogna mettere alla prova tutta l'esperienza analitica, per interrogarne e metterne in discussione le basi, le ricche scoperte ma anche i punti ciechi, le contraddizioni e delineare così nuove tematiche, nuovi concetti o nuove articolazioni di concetti noti. Più ancora che un ritorno a Freud, si tratta di un ritorno su Freud per "farlo lavorare", il modo migliore per rispettarne il pensiero - autentica opera vivente. Fondamenti, dunque, per riprendere i gesti e i movimenti che fondano la psicoanalisi, una psicoanalisi - cioè la cura - e che in fin dei conti fondano l'essere umano, perché ciò che è fondante per la psicoanalisi può esserlo solo se è in risonanza con ciò che è fondante per l'essere umano. Nuovi, non perché si tratti di una nuova psicoanalisi, ma per rinnovare, esplicitandolo, ciò che la fonda. E questo non può avvenire senza ripercussioni sulla pratica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicoterapie nella vertigine del cambiamento. Tra concepimenti senza sesso, migrazioni permanenti e sconosciuto potere tecnologico"
Editore: CLEUP
Autore: Fava Vizziello Graziella
Pagine: 346
Ean: 9788854950405
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il testo si occupa di ciò che viene fatto nei servizi territoriali in Neuropsichiatria dell'età evolutiva e di Psicologia clinica, ricchi di operatori che da sempre cercano spazi in cui trovarsi e discutere i propri modi di intervento confrontandoli con quelli dei colleghi. Queste modalità di intervento sono molto più articolate di quelle che si trovano in letteratura. È importante averne una descrizione precisa con vantaggi e svantaggi che suggeriscono, però, una strada nella 'vertigine del cambiamento' che stiamo attraversando: a causa delle nuove genitorialità, del velocissimo progresso tecnologico e delle migrazioni. Nelle intenzioni degli autori l'approfondimento di queste modalità di intervento per avviare un dibattito. L'autrice si è avvalsa della collaborazione di Giusy Adamo, Tiziana Baisini, Mirella Baldassarre, Maria Teresa Cataldi, Maria Rita Colucci, Giuseppe Disnan, Bernard Golse, Andrea Guerri, Diego Ottolini, Cesia Polloni, Sara Pretalli, Lucilla Rebecca, Pier Luigi Righetti, Paolo Segalla, Bianca Luna Servi, Giuliana Veronese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cambia! In viaggio alla conquista di te"
Editore: Mind Edizioni
Autore: Benzo Andrea
Pagine: 148
Ean: 9788869392689
Prezzo: € 11.90

Descrizione:Che cosa può migliorare per sempre la tua vita? Se ti sei già chiesto più volte come modificare la situazione in cui ti trovi e non sei mai arrivato da nessuna parte, se non sai come trovare la direzione da dare alla tua esistenza, allora un viaggio di cambiamento fa davvero al caso tuo. Con questa guida pratica al cambiamento puoi assumerti la responsabilità della tua vita, intraprendendo un percorso che ti permetterà di diventare la versione migliore di te stesso. Se stai attraversando un periodo particolarmente difficile a livello emotivo, fisico, mentale, finanziario, relazionale, portare il cambiamento nella tua vita ti permetterà di superare sfide apparentemente insormontabili, compiere un balzo in avanti e ribaltare le circostanze. Ovunque tu sia in questo momento, la situazione è temporanea e sei arrivato a questo punto per imparare quello che devi imparare, per diventare la persona che devi essere, per realizzare la vita che desideri veramente. La volontà di cambiare non può rimanere soltanto un pensiero: è fondamentale passare all'azione, dopo aver stabilito una direzione chiara verso la quale condurre la propria esistenza. Hai la possibilità di cambiare e creare qualsiasi cosa nella tua vita, partendo proprio da adesso. Preparati a intraprendere un viaggio alla conquista di te che dal passato ti porterà nel futuro e, attraverso il cambiamento, ti farà diventare la versione migliore di te stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Attraverso lo schermo. Cinema e autismo in età evolutiva"
Editore: Il Pensiero Scientifico
Autore: Bonati Maurizio
Pagine: 120
Ean: 9788849006308
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Maurizio Bonati invita il lettore ad acuire lo sguardo sul rapporto tra la settima arte e l'autismo, e l'invito non è rivolto soltanto a chi sperimenta quotidianamente la relazione con bambini e ragazzi autistici ma anche all'appassionato di cinema e allo spettatore occasionale. L'autismo, infatti, altro non è che un modo diverso di percepire il mondo. Per comunicare con chi è in questa condizione è necessario cambiare attitudine e linguaggio, modificare il proprio sguardo, per vedere "attraverso lo schermo".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 432
Ean: 9788838247217
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nel nostro Paese, così come in altri del mondo occidentale, non è sufficiente dire che il fenomeno della denatalità si accompagna a quello dell’invecchiamento della popolazione, quindi alla possibile strutturazione della famiglia con l’anziano. E’ necessario anche riflettere sul fatto che, in ragione dell’aumentare delle aspettative di vita, è il sistema familiare in quanto tale ad invecchiare, quindi le relazioni coniugali e parentali di cui esso si compone, gli obiettivi educativi da esse perseguiti. In questa luce, emergono numerosi interrogativi, che la ricerca socio-psico-pedagogica non può sottostimare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "André Green. Il potere creativo dell'inconscio"
Editore: Feltrinelli
Autore: Balsamo Maurizio
Pagine: 150
Ean: 9788807227158
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Moi, j'aurais dit plutôt que, Io, avrei detto piuttosto... Così Green iniziava a volte la sua riflessione su di un caso clinico dopo che gliene avevo parlato. Da lì procedeva nell'esplorazione di un'altra linea di pensiero che poteva incrociare o discostarsi da quella che era stata presentata, ma che ben più sostanzialmente tentava di evidenziare la straordinaria arborescenza delle comunicazioni analitiche, la selezione di uno snodo piuttosto che di un altro, non tanto in termini conflittuali quanto in una modalità che mi appariva complementare, attenta agli intrecci, ai rimandi, alle sommersioni e alle riemersioni di un tema nel corso della seduta. Era il suo modo per sottolineare quanto fosse necessario, nella riflessione su una situazione clinica, incrociare la possibilità di un ascolto diverso, aprendosi ad altri vertici osservativi, senza assumerne uno come il definitivo o il più vero, il che a suo giudizio ci permetteva di essere analisti ed evitare di cadere nella solitudine e nella megalomania." A partire dalla sua esperienza personale al fianco di André Green, Maurizio Balsamo traccia un percorso attraverso la straordinaria avventura umana e intellettuale di uno dei più grandi psicoanalisti del Novecento. Una mappa reticolare del grande "pensatore delle connessioni", del suo dialogo con Jacques Lacan, Donald Winnicott e Wilfred Bion e dell'esigenza sempre più forte di ricomporre in una feconda rivisitazione le diverse letture dell'opera di Freud.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Seminari, Teoria e clinica, Convergenze, Storia della psicoanalisi, Letture"
Editore: ETS
Autore:
Pagine: 348
Ean: 9788846754417
Prezzo: € 20.00

Descrizione:In questo volume sono raccolti i resoconti dei seminari, organizzati dall'Associazione culturale e scientifica "Materiali per il piacere della psicoanalisi" intorno a tre interessanti libri con tematiche molto diverse: "Ildegarda di Bingen. Maestra di sapienza nel suo tempo e oggi" di Michela Pereira (Lucca, 22 settembre 2017), "Vanda Shrenger Weiss. La prima psicoanalista in Italia. La psicoanalisi a Roma in epoca fascista" di Rita Corsa (Pisa, 24 novembre 2017) e "Ma io una famiglia ce l'avevo!" di Paola Terrile (Lucca, 13 aprile 2018). Nella seconda parte del volume sono contenuti, raggruppati in varie sezioni, altri contributi originali, i cui autori sono indicati tra parentesi: Teoria e clinica (Guido Ambrogini, Giulio Caselli Armata), Convergenze (Stefano Carrara, Manfredo Lauro Grotto, Rosapia Lauro Grotto), Storia della psicoanalisi (Rita Corsa, Pierpaolo Martucci, Giuseppe Zanda), Letture (recensioni di Stefania Aprile, Piero Raglianti, Giuseppe Zanda).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ho creduto sin da bambino. Le 5 convinzioni limitanti che ci portiamo dietro dall'infanzia"
Editore: Amrita
Autore: Schuitemaker Lisette
Pagine: 202
Ean: 9788869961090
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Leggendo questo libro, vi sembrerà che l'autrice stia leggendo dentro di voi. Vi chiederete come faccia a sapere che ogni tanto avete un'urgenza insopprimibile di abbuffarvi di cioccolato, o che diventate matti se avete l'impressione che gli altri sappiano qualcosa di cui voi siete all'oscuro, o quanto ardentemente desideriate, senza osare confessarlo nemmeno a voi stessi, che gli altri riescano ad apprezzarvi per quello che siete. Tutti noi ci portiamo dietro delle convinzioni che abbiamo maturato durante l'infanzia, riguardo al nostro valore, al nostro posto nel mondo: marchi archetipici, fondamentali, come "non mi volevano davvero", "non valgo abbastanza", "io in fondo che ne so?", "è sempre colpa mia", "devo imparare a essere come gli altri se voglio essere accettato". Ora, attraverso questo illuminante percorso di grande linearità ed efficacia pratica, possiamo imparare a individuarli e a disinnescarli, in noi e in chi ci circonda, ed entrare finalmente in una nuova età dell'oro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La paura delle decisioni. Come costruire il coraggio di scegliere per sé e per gli altri"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio
Pagine: 122
Ean: 9788868331092
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Decidere è una libertà, ma anche un compito che può diventar difficile, fino a trasformarsi in un peso insostenibile. Più l'umanità si è evoluta, e più complessa è diventata la realtà con cui l'uomo entra in relazione, e di conseguenza più faticoso è diventato districarsi nella giungla delle scelte. La difficoltà aumenta in proporzione al ruolo occupato da chi decide nelle gerarchie della famiglia, della società, dell'economia, dal genitore al manager, dall'insegnante al politico. Gli strumenti a nostra disposizione, corsi e seminari di management e studio dei processi decisionali, si concentrano sull'aspetto razionale trascurando le oscure forze emotive che sono i veri ostacoli del decidere: la paura e le sue manifestazioni disfunzionali, lo stress e il dubbio patologico, l'angoscia e il panico. Partendo dalla sua pluriennale esperienza in diverse realtà formative e cliniche, Giorgio Nardone ci guida alla scoperta della "psicopatologia del decidere": la paura di sbagliare, di non essere all'altezza 0 di esporsi non dev'essere negata, ma compresa e gestita con strategie e stratagemmi mirati, in grado di trasformarla da handicap ad arma vincente. Solo così ritroveremo il coraggio e la serenità di affrontare i numerosi bivii del percorso della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I'm go(o)d. Hai un solo destino, essere divino"
Editore: Curcio
Autore: Castiglia Rossana
Pagine: 238
Ean: 9788868683160
Prezzo: € 14.90

Descrizione:"I'M Go(o)d" è un saggio, o per meglio dire un assaggio di Vita... È un libro che ha la pretesa di scuotere e svegliare il lettore, ma ancora di più l'essere divino che è in lui. Tre parti della stessa sostanza, il conscio, il subconscio e il superconscio, che, se non allineate, non condurranno mai alla piena realizzazione di se stessi. Questo libro, a tratti eretico, non è mai blasfemo. Nella sua irriverenza, non manca mai di rispetto. È un invito a prendere pieno possesso del proprio potere interiore e della responsabilità creativa della propria vita. Pone attenzione sul disinteresse dei poteri forti ad avere esseri umani integri e realizzati, perché sarebbero pessimi consumatori e burattini senza fili. Si avvale della forza dell'etimologia delle parole per rispolverare il loro originario significato, spesso ben lontano dalle manipolazioni storiche alle quali sono state sottoposte. Prima che il lettore possa arrivare all'ultima pagina, sentirà il bisogno di dichiarare al mondo e a se stesso: I'M Go(o)d.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "No! Impariamo a dirlo"
Editore: Iacobellieditore
Autore: Arnaldi Valeria
Pagine: 128
Ean: 9788862523660
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Gli stipendi più bassi di quelli dei colleghi uomini. Il capo che si sente autorizzato a fare avance e non accetta rifiuti. Il fidanzato/compagno/marito che vuole essere "servito" e vorrebbe che la propria moglie fosse amante e geisha. E così via. Sono tante le occasioni nelle quali le donne finiscono per ritrovarsi "incastrate" per la difficoltà di far valere le proprie opinioni e i propri diritti. Questo libro, vero e proprio corso di autostima, insegna a ripensarsi e a riconquistare senso e sentimento dei propri diritti. Un modo per ottenere le libertà perdute, progressivamente ogni giorno, per il semplice fatto di essere viste come sesso debole dunque sfruttabile. Tutte le occasioni e le ragioni per dire NO.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Notes per la psicoanalisi"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 132
Ean: 9788865315460
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Superati gli effetti inibitori del sospetto sul posizionamento della «psicoanalisi nel campo psicoterapeutico», le domande su di una pratica che non ha mai nascosto di poter trarre vantaggio dall'instaurazione di una 'malattia artificiale' restano tutte, restano al di là della nevrosi di transfert, e restano 'legittime' come domande 'psicoanalitiche'. Da "Un caso di guarigione ipnotica" fino ad "Analisi terminabile e interminabile", Freud non ha avuto remore ad usare il termine 'guarigione'... né in Freud, né nella sua scia, si ritrova alcun 'nichilismo terapeutico'.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "21 rituali per cambiare la tua vita"
Editore: Rizzoli
Autore: Cheung Theresa
Pagine: 255
Ean: 9788817104265
Prezzo: € 16.89

Descrizione:La maggior parte di noi pensa che il nostro futuro sia plasmato da grandi eventi, dalle decisioni che prendiamo, dai nostri pensieri e dalle opinioni degli altri, ma in realtà sono le piccole cose che facciamo ogni giorno a forgiare l'esistenza di ognuno. Spesso anche chi è consapevole dell'impatto che i comportamenti quotidiani possono avere sul proprio benessere e la sua realizzazione, non riesce a comprendere appieno il loro potere di rivoluzionare l'esistenza. Ma soprattutto: se un'azione viene ripetuta molto spesso, è facile che diventi un'abitudine e le abitudini, per quanto buone possano essere, non cambiano la vita. Per evitare dunque che a lungo andare le azioni perdano di significato, bisogna riempirle di un personale senso e potere. Bisogna trasformarle in un rituale. Creando un rituale, infatti, potremo portare il sacro nella vita di tutti i giorni, e avremo la possibilità di cambiarla in positivo attraverso dei veri e propri atti simbolici: dallo svegliarsi presto al sorridere allo specchio, dall'essere gentile con qualcuno al riordinare un oggetto in casa o in ufficio, dal dire "grazie" al semplice respirare prendendo coscienza di farlo. Diventeranno atti da compiere per migliorare il tempo dedicato a noi stessi, azioni che ci aiuteranno a crescere e a perfezionarci se compiute quotidianamente per un minimo di 21 giorni, il periodo minimo perché un'attività si imprima nel cervello e diventi, naturalmente, parte della nostra vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza della cultura della felicità"
Editore: Aracne
Autore: Di Cristofaro Longo Gioia
Pagine: 44
Ean: 9788825520057
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Riscoprire l'orizzonte della felicità è un obiettivo oggi di particolare importanza e attualità. La felicità, infatti, ha subito un pernicioso processo di svuotamento semantico e impoverimento di contenuti. Ciò ha comportato alcune conseguenze estremamente negative come, ad esempio, la banalizzazione del concetto stesso, l'illusione di una sua realizzazione in termini miracolistici, la colonizzazione dell'immaginario culturale negativo nella rappresentazione mediatica, relegando la felicità ad una dimensione prevalentemente edonistica e consumistica, sganciata dalla sfera dell'etica e dell'utopia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU