Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Psicologia



Titolo: "PolisAnalisi. Una clinica del sociale"
Editore: Franco Angeli
Autore: Pergola Filippo, Seidita Leonardo
Pagine: 172
Ean: 9788891780393
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Economia impazzita, distruzione della madre terra, xenofobia, sessismo, fondamentalismi, terrorismo hanno concause comuni. Peste emozionale, fuga del tempo, obesità tecnologica configurano un corpo sociale affetto da depressione mascherata da accelerazione. Le crisi generano identità fragili, ansietà, rancore, immobilismo e quindi paranoia: per semplificare i conflitti cerchiamo capri espiatori, costruendoci dei nemici e innalzando muri. Ogni situazione politica è espressione di un parallelo problema psichico presente in milioni d'individui; a sua volta ogni personalità è anche frutto del portato della storia e di visioni del mondo nel contesto sociale di appartenenza. Tutto quello che avviene nella città (polis) è un insieme di fatti psichici. La Polisanalisi è un cammino per ampliare le visioni (il capitale semiotico) e favorire l'empatia e la bellezza nell'incontro con l'Altro, dato che la quantità di violenza è proporzionale alla ristrettezza del proprio punto di vista. Una clinica per permettere una cittadinanza terrestre vissuta in fiducia, reciprocità e cooperazione; interconnettendoci con il locale, il globale, la natura. Una cura per riattivare desiderio e speranza attraverso la condivisione di doni (comunità). Iniziamo la lettura chiedendoci: che domanda poniamo all'Altro con la nostra storia e che domanda l'Altro ci pone con la sua storia?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le radici psicologiche della disuguaglianza"
Editore: Laterza
Autore: Volpato Chiara
Pagine: XIII-249
Ean: 9788858134153
Prezzo: € 18.00

Descrizione:e disuguaglianze sono tra le cause principali dell'infelicità collettiva: seminano sfiducia, indeboliscono la coesione sociale e mettono a rischio la democrazia. Perché, allora, i tentativi di contrastarle sono pochi e deboli? Questo libro esamina come le disuguaglianze vengono costruite, occultate, accettate, interpretate, contrastate. Esplora il gioco dei meccanismi di assoluzione o di colpevolizzazione rispettivamente dei dominanti e dei dominati seguendo due diverse prospettive: la prima si sofferma sui processi cognitivi e motivazionali che fanno sì che i privilegiati, che della disuguaglianza beneficiano, si convincono di possedere la 'stoffa giusta' e di meritare i propri vantaggi. La seconda ricostruisce i processi di chi subisce la disuguaglianza e la accetta, interiorizzandola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Notes per la psicoanalisi"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 132
Ean: 9788865315460
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Superati gli effetti inibitori del sospetto sul posizionamento della «psicoanalisi nel campo psicoterapeutico», le domande su di una pratica che non ha mai nascosto di poter trarre vantaggio dall'instaurazione di una 'malattia artificiale' restano tutte, restano al di là della nevrosi di transfert, e restano 'legittime' come domande 'psicoanalitiche'. Da "Un caso di guarigione ipnotica" fino ad "Analisi terminabile e interminabile", Freud non ha avuto remore ad usare il termine 'guarigione'... né in Freud, né nella sua scia, si ritrova alcun 'nichilismo terapeutico'.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La formazione di una squadra vincente. Lo sviluppo della resilienza"
Editore: Aracne
Autore: Amati Italia, Dotto Ivan
Pagine: 228
Ean: 9788825519815
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La resilienza, ovvero la capacità di resistere, riprendersi e uscire più forti dalle difficoltà, se adeguatamente sviluppata rappresenta un elemento fondamentale per potersi esprimere al meglio in qualsiasi contesto, compreso quello sportivo: tale aspetto, però, è solitamente trascurato. Il volume conduce il lettore alla scoperta di un metodo innovativo per favorire lo sviluppo della resilienza nell'ambito degli sport di squadra, ossia di un metodo che consenta a una squadra agonistica di esprimere tutto il proprio potenziale aumentandone, di conseguenza, le probabilità di vittoria. Prefazione di Anna Contardi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi"
Editore: Corbaccio
Autore: Spitzer Manfred
Pagine: 330
Ean: 9788867005512
Prezzo: € 19.90

Descrizione:Senza computer, smartphone e Internet oggi ci sentiamo perduti. Questo vuol dire che l'uso massiccio delle tecnologie di consumo sta mandando il nostro cervello all'ammasso. E intanto la lobby delle società di software promuove e pubblicizza gli esiti straordinari delle ultime ricerche in base alle quali, grazie all'uso della tecnologia, i nostri figli saranno destinati a un radioso futuro ricco di successi. Ma se questo nuovo mondo non fosse poi il migliore dei mondi possibili? Se gli interessi economici in gioco tendessero a sminuire, se non a occultare, i risultati di altre ricerche che vanno in direzione diametralmente opposta? Sulla base di tali studi, che l'autore analizza in questo libro, è lecito lanciare un allarme generale: i media digitali in realtà rischiano di indebolire corpo e mente nostri e dei nostri figli. Se ci limitiamo a chattare, twittare, postare, navigare su Google... finiamo per parcheggiare il nostro cervello, ormai incapace di riflettere e concentrarsi. L'uso sempre più intensivo del computer scoraggia lo studio e l'apprendimento e, viceversa, incoraggia i nostri ragazzi a restare per ore davanti ai giochi elettronici. Per non parlare dei social che regalano surrogati tossici di amicizie vere, indebolendo la capacità di socializzare nella realtà e favorendo l'insorgere di forme depressive. Manfred Spitzer mette politici, intellettuali, genitori, cittadini di fronte a questo scenario: è veramente quello che vogliamo per noi e per i nostri figli?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La situazione analizzante"
Editore: Alpes Italia
Autore: Donnet Jean-Luc
Pagine: 200
Ean: 9788865314432
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Jean-Luc Donnet, tra i maggiori psicoanalisti di area francese, è tra coloro che più profondamente hanno esplorato il gioco di forze che la situazione psicoanalitica utilizza. Le prospettive aperte ne "Le divan bien tempéré" vengono ampliate ed approfondite nel presente volume, per render conto ulteriormente della fecondità del metodo psicoanalitico. L'autore evidenzia fino a qual punto i discorsi psicoanalitici sul metodo si divaricano tra quelli che, da una parte, a partire da una posizione di dominio, si inscrivono naturalmente in una teoria della tecnica e quelli che, mettendo al primo posto la libertà necessaria della coppia analitica e l'implicazione soggettiva dell'analista, tendono a divenire discorsi contro il metodo. Sarà invece proprio lo scarto tra la regola e il gioco che anima il "sito analitico" ciò che potrà sostenere la dinamica conflittuale del transfert e che costituirà la "situazione analizzante". Introduzione di Roberta Guarnieri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il primo bacio. L'educazione sentimentale dei nostri figli preadolescenti"
Editore: De Agostini
Autore: Pellai Alberto, Tamborini Barbara
Pagine: 230
Ean: 9788851167677
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il primo bacio non si scorda mai. Perché è un punto di svolta, il primo passo nel mondo sconosciuto della sessualità. Per questo è importante insegnare ai ragazzi a non sprecarlo, a dargli un significato, a chiedersi cosa vogliono e sentono davvero, prima di lanciarsi in un'esperienza tanto per farla. Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per iniziare a parlare di primi baci e affettività: basta trovare il modo giusto, adatto all'età dei nostri figli. L'unica cosa che non possiamo proprio permetterci è tacere, soprattutto oggi che i giovani sono tempestati da stimoli troppo grandi per loro. In questo libro Barbara Tamborini e Alberto Pellai ci aiutano a mettere a fuoco quale educazione sessuale e affettiva è bene trasmettere ai nostri figli, perché trovino la propria strada a partire da alcuni valori di riferimento. Ci danno suggerimenti per rompere il ghiaccio, per superare l'imbarazzo, per incoraggiare i ragazzi a confidarsi con noi. Ci mettono alla prova con test e situazioni tipo. Ma soprattutto, ci aiutano a calarci nelle mille emozioni legate al primo bacio, grazie a quaranta storie di primi baci, a volte belli, a volte meno, ma sempre e comunque indimenticabili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, appagati e calmi"
Editore: Giunti Editore
Autore: Hanson Rick, Hanson Forrest
Pagine: 272
Ean: 9788809874428
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La vera capacità di adattarsi a un mondo in continuo cambiamento scaturisce da forze interne come la grinta, la gratitudine e la compassione. Questa è la resilienza, quella dote di cui abbiamo bisogno ogni giorno per crescere una famiglia, lavorare insieme ad altri, affrontare lo stress, i problemi di salute, le divergenze, il dolore o semplicemente i momenti di difficoltà. Con la sua caratteristica miscela di neuroscienza, mindfulness e psicologia positiva, il dottor Rick Hanson ci mostra come sviluppare dodici forze interiori vitali legate al nostro sistema nervoso. Attraverso una guida pratica, piena di suggerimenti concreti, esercizi, esempi personali e informazioni preziose su come funziona il nostro cervello, ci offre gli strumenti per affrontare le sfide della vita con meno ansia, più ottimismo, fiducia in noi stessi, calma e concentrazione. Caloroso, incoraggiante ed efficace, l'approccio passo-passo del dottor Hanson insegna come allenare il nostro cervello ai pensieri positivi, come liberarsi dai sentimenti dolorosi e sostituirli con autocompassione, autostima, gioia e pace interiore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cura della gelosia. Riconoscerla e superarla per non rovinare le proprie relazioni"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Leahy Robert L.
Pagine: 262
Ean: 9788859017806
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Siete dei tipi gelosi? Vi sentite ansiosi, furiosi, tristi non appena intravedete la possibilità che qualcuno possa mettersi fra voi e la persona che amate? La gelosia vi spinge a sospettare, spiare il partner, litigare, dire e fare cose di cui poi vi pentite e vi vergognate? Se è così, questo libro potrà aiutarvi. Imparerete che non siete gli unici e che i sentimenti che provate sono legittimi. Imparerete, in particolare, a tenerli sotto controllo e a gestire i vostri comportamenti prima che questi rovinino le vostre relazioni e intacchino la felicità vostra e del partner. Fra queste pagine scoprirete le origini evolutive della gelosia, comprenderete quali impulsi guidano le vostre emozioni e come liberarvi della loro pressione, accogliendoli anziché combatterli. Troverete anche delle soluzioni sane per migliorare la comunicazione con il partner, superare il senso di vergogna e, soprattutto, imparare a fidarvi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rumore delle parole"
Editore: Rizzoli
Autore: Andreoli Vittorino
Pagine: 255
Ean: 9788817109291
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Al ventiduesimo piano di un condominio di periferia vive un vecchio. Non esce mai, non incontra nessuno, nemmeno i figli o i nipoti lo vanno a trovare. Il mondo che sta là fuori gli è estraneo, eppure lui sente che, pur non avendo più alcun ruolo sociale, la sua esistenza ha ancora un senso. Del resto, che la vecchiaia inizi a sessantacinque anni è una pura convenzione stabilita dalla società fondata esclusivamente sul lavoro e sul denaro. Così si siede davanti a un microfono e, invece di rompere la sua solitudine varcando la porta di casa diretto al bar o ai giardinetti, apre la porta verso l'universo virtuale ed entra nella rete. Con grande "sospetto" e incertezza racconta le sue riflessioni su alcune parole che hanno riempito la sua esistenza. Democrazia, assurdità, bellezza e vecchiaia: sono questi i termini attorno a cui costruisce quattro lezioni virtuali. Le sue sono parole al vento o c'è qualcuno disposto ad ascoltarlo? Con un certo stupore il vecchio scopre che il suo pubblico cresce lezione dopo lezione. Abbattuto il muro che lo escludeva da qualsiasi relazione, si rende conto di avere di nuovo una voce. Sa di essere fragile, ma è proprio quella fragilità a renderlo più umano. Nella dimensione del "noi" che emerge a poco a poco, capisce che l'unica cosa che conta davvero è il presente e che "vivere non è parlare, ma correre da chi ha bisogno". Parole vuote? Parole come semplice rumore? Vittorino Andreoli mette in scena in queste sue nuove pagine un teatro della verità a tratti autobiografico. Smaschera i pregiudizi del nostro tempo, che considera la vecchiaia come l'età della vergogna, dimenticando che la fragilità del vecchio è la rappresentazione della condizione umana, del significato stesso dell'uomo nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria e pratica nelle applicazioni della grafologia Morettiana - Vol.2"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Giovanni Luisetto, Lidia Fogarolo
Pagine:
Ean: 9788899461188
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

 

(dalla PREFAZIONE)

Per due sole volte la mia vita si è incrociata con quella di padre Luisetto: ma sono state più

che sufficienti. La seconda, e ultima, all’età di ventidue anni, una mattina, nel confessionale

dietro l’altare maggiore della Basilica del Santo, luogo in cui fin dalla mattina molto

presto egli era solito ricevere numerosi fedeli in cerca di sollievo, pace, perdono, conforto,

speranza. Io ero uno di quelli. La prima volta, invece, circa sette anni prima, quando ero

quindicenne, sempre nel medesimo confessionale. Mia nonna, donna austera ma aperta

di mente, mi aveva parlato di un frate del Santo, che se gli mostravi la scrittura ... ti diceva

come eri. Questa singolare abilità, che al tempo mi parve come qualcosa di assolutamente

soprannaturale, aveva risuonato subito con forza dentro di me, e a tal punto il racconto

di quest’uomo mi aveva affascinato da farmi mettere in fila, alle sei del mattino, davanti

al confessionale del padre grafologo, tra prelati, suore, penitenti adulti di ogni età, con un

mio scritto in mano e con il cuore colmo di un misto tra speranza e angoscia: che cosa

verrà fuori?

Di tutto quello che mi disse ricordo, da sempre, soprattutto questo: “Esercita la volontà”. Fu

quella la prima volta in cui mi posi il problema di cosa fosse codesta virtù, e devo dire che

fu una scoperta che portò il suo frutto (a giudicare, almeno, dai miei odierni Angoli B).

Fu un incontro surreale. Io inginocchiato, con questo foglio in mano, che dovetti esordire

dicendo: “Padre, non sono qui per la confessione, ma per farle leggere la mia scrittura”.

Uno sguardo severo, seguito da un rapido e brusco “fai vedere qui”. Mi disse anche che

sarei stato portato per la medicina, ma al tempo non era per nulla nelle mie corde, mi

faceva molta impressione il sangue e pensavo che l’equazione medico-sangue fosse una

necessità ineludibile. Solo più tardi compresi. Ma ormai era tardi, ero, ahimè, già divenuto

avvocato.

Da questo incontro fugace con padre Giovanni nacque la mia passione per la grafologia.

Tentai poi in vario modo di trovare una strada per impararla, ma nessuna portò frutto.

Un giorno, cercando in Google, mi imbattei per caso nel sito grafologiamorettiana.it e

vidi che l’autrice di quelle pagine era una donna di Albignasego, comune della mia stessa

città. Mi parve un segno del destino. E lo era. Da allora ho potuto finalmente cominciare

la mia strada di allievo, che ancora oggi prosegue. Dio solo sa quanto ho potuto imparare.

A Lidia Fogarolo, allieva di Padre Luisetto, creatura singolare e di superiore intelligenza

al pari del suo maestro, dedico la ristampa di questi seminari grafologici. Sua prima

fatica di un percorso editoriale che ha prodotto negli anni meravigliosi frutti di scienza

grafo-psicologica, per la maggior parte raccolti nella collana di grafologia EMP (Edizioni

Messaggero Padova), già editore del Moretti.

Spesso mi chiedo: chissà se padre Luisetto aveva intuito che il futuro della grafologia, che

lui tanto amava, sarebbe passato per quella giovane donna che un giorno, per abbattere

le sue resistenze a darle lezioni grafologiche, ebbe l’ardire di dirgli “Padre, se mi fa il nome

di un’altra persona oltre a lei che può spiegarmi la grafologia di p. Moretti la lascio in pace”.

Manuel Tropea



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria e pratica nelle applicazioni della grafologia Morettiana - Vol.1"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Giovanni Luisetto, Lidia Fogarolo
Pagine:
Ean: 9788899461201
Prezzo: € 9.50

Descrizione:


(dalla PREFAZIONE)

Per due sole volte la mia vita si è incrociata con quella di padre Luisetto: ma sono state più

che sufficienti. La seconda, e ultima, all’età di ventidue anni, una mattina, nel confessionale

dietro l’altare maggiore della Basilica del Santo, luogo in cui fin dalla mattina molto

presto egli era solito ricevere numerosi fedeli in cerca di sollievo, pace, perdono, conforto,

speranza. Io ero uno di quelli. La prima volta, invece, circa sette anni prima, quando ero

quindicenne, sempre nel medesimo confessionale. Mia nonna, donna austera ma aperta

di mente, mi aveva parlato di un frate del Santo, che se gli mostravi la scrittura ... ti diceva

come eri. Questa singolare abilità, che al tempo mi parve come qualcosa di assolutamente

soprannaturale, aveva risuonato subito con forza dentro di me, e a tal punto il racconto

di quest’uomo mi aveva affascinato da farmi mettere in fila, alle sei del mattino, davanti

al confessionale del padre grafologo, tra prelati, suore, penitenti adulti di ogni età, con un

mio scritto in mano e con il cuore colmo di un misto tra speranza e angoscia: che cosa

verrà fuori?

Di tutto quello che mi disse ricordo, da sempre, soprattutto questo: “Esercita la volontà”. Fu

quella la prima volta in cui mi posi il problema di cosa fosse codesta virtù, e devo dire che

fu una scoperta che portò il suo frutto (a giudicare, almeno, dai miei odierni Angoli B).

Fu un incontro surreale. Io inginocchiato, con questo foglio in mano, che dovetti esordire

dicendo: “Padre, non sono qui per la confessione, ma per la farle leggere la mia scrittura”.

Uno sguardo severo, seguito da un rapido e brusco “fai vedere qui”. Mi disse anche che

sarei stato portato per la medicina, ma al tempo non era per nulla nelle mie corde, mi

faceva molta impressione il sangue e pensavo che l’equazione medico-sangue fosse una

necessità ineludibile. Solo più tardi compresi. Ma ormai era tardi, ero, ahimè, già divenuto

avvocato.

Da questo incontro fugace con padre Giovanni nacque la mia passione per la grafologia.

Tentai poi in vario modo di trovare una strada per impararla, ma nessuna portò frutto.

Un giorno, cercando in Google, mi imbattei per caso nel sito grafologiamorettiana.it e

vidi che l’autrice di quelle pagine era una donna di Albignasego, comune della mia stessa

città. Mi parve un segno del destino. E lo era. Da allora ho potuto finalmente cominciare

la mia strada di allievo, che ancora oggi prosegue. Dio solo sa quanto ho potuto imparare.

A Lidia Fogarolo, allieva di Padre Luisetto, creatura singolare e di superiore intelligenza

al pari del suo maestro, dedico la ristampa di questi seminari grafologici. Sua prima

fatica di un percorso editoriale che ha prodotto negli anni meravigliosi frutti di scienza

grafo-psicologica, per la maggior parte raccolti nella collana di grafologia EMP (Edizioni

Messaggero Padova), già editore del Moretti.

Spesso mi chiedo: chissà se padre Luisetto aveva intuito che il futuro della grafologia, che

lui tanto amava, sarebbe passato per quella giovane donna che un giorno, per abbattere

le sue resistenze a darle lezioni grafologiche, ebbe l’ardire di dirgli “Padre, se mi fa il nome

di un’altra persona oltre a lei che può spiegarmi la grafologia di p. Moretti la lascio in pace”.

Manuel Tropea



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Empatia. Perché è importante e come metterla in pratica"
Editore: Armando Editore
Autore: Krznaric Roman
Pagine: 239
Ean: 9788869924682
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Che cos'è l'empatia? In questo libro, Roman Krznaric ci spiega come possiamo aumentare il nostro potenziale empatico per migliorare le relazioni, stimolare la creatività, ripensare le priorità nella vita, smontare pregiudizi e risolvere conflitti a tutti i livelli, dall'ambito personale a quello politico. Attraverso incontri con attori, attivisti, designer innovativi, giornalisti sotto copertura, banchieri e neuroscienziati, l'Autore svela le sei abitudini delle persone molto empatiche, che permettono di entrare in contatto con gli altri nei modi più originali. Scopriremo come funziona il cervello empatico, come i neonati possano insegnare l'empatia, cosa accade in una Empathy Library e nel primo Empathy Museum al mondo. Krznaric afferma che, superata l'epoca dell'introspezione, l'empatia sarà la chiave di un fondamentale cambiamento sociale. Siamo pronti per la Rivoluzione Empatica del Terzo Millennio?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di neuropsicologia. Normalità e patologia dei processi cognitivi. Con e-book. Con espansione online"
Editore: Zanichelli
Autore:
Pagine: 1264
Ean: 9788808220967
Prezzo: € 127.00

Descrizione:Scrivere un buon manuale dipende da tanti fattori, che vanno al di là della preparazione degli autori nel loro ambito scientifico: più di tutto è necessaria un'omogeneità di approccio, sia nell'organizzare i contenuti sia nel presentarli in modo coerente. A differenza di quanto accade per altre aree delle neuroscienze cognitive, non esisteva nel settore neuropsicologico un'opera simile prima di questa, e per un motivo preciso: i vari gruppi di ricerca adottano approcci differenti. La neuropsicologia - originariamente sviluppatasi in campo clinico, dove ha trovato applicazione nella valutazione e nella riabilitazione dei deficit conseguenti al danno cerebrale - ha al tempo stesso fornito un contributo fondamentale alla conoscenza dell'organizzazione funzionale del cervello normale, e questo l'ha avvicinata sia alla neurofisiologia sia alla neuroanatomia. Inoltre, negli ultimi cinquant'anni, la neuropsicologia cognitiva ha prodotto un approccio alle funzioni cognitive sostanzialmente teorico, meno interessato al substrato anatomo-fisiologico. Per lavorare a un manuale era necessario quindi coinvolgere autori dagli approcci in qualche modo compatibili, perché membri di una stessa comunità scientifica sufficientemente ampia da coprire tutti gli aspetti della disciplina. La neuropsicologia italiana è storicamente la più adatta ad assolvere tale compito, perché mantiene un carattere trans-disciplinare, con solidi legami fra neurologi, psicologi e neurofisiologi. Giunto alla terza edizione, il "Manuale di neuropsicologia" si arricchisce di nuove sezioni su: neuropsicologia forense, sindromi particolari (sclerosi multipla, HIV, trauma cranico), sindromi da disconnessione e lateralizzazione emisferica, disturbi delle emozioni e della cognizione sociale, sindromi psichiatriche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il futuro di un bambino vegetariano"
Editore: Nicomp Laboratorio Editoriale
Autore: Vigliotti Angelo
Pagine:
Ean: 9788894989076
Prezzo: € 58.00

Descrizione:La completezza di questo testo è unica nel suo genere, in quanto ci presenta non solo gli aspetti prettamente nutrizionali della scelta vegetariana, ma anche tutte le altre implicazioni, da quella etica, a quella salutistica, ambientale e filosofica. Il lettore può trovare non solo indicazioni pratiche puntuali e dettagliate sull'alimentazione vegetariana in età pediatrica, ma anche parecchi spunti di riflessione su quelli che sono gli aspetti non solamente medici dell'argomento, e che rappresentano dei potenti stimoli per il nostro Super Io a pretendere da noi quanto di meglio siamo in grado di compiere. L'approccio a tutto tondo, quindi, sull'alimentazione vegetariana in età pediatrica, da parte di un pediatra con una vasta competenza ed esperienza sull'argomento, che sa infondere nel lettore l'ammirazione e la fiducia nei confronti della sua persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "10 grammi di felicità. Il dr. Joe Vitale rivela i segreti dei suoi insegnamenti e della sua vita in una profonda conversazione con Ivan Nossa"
Editore: Uno Editori
Autore: Vitale Joe, Nossa Ivan
Pagine: 250
Ean: 9788833800028
Prezzo: € 14.90

Descrizione:"10 grammi di felicità" è una conversazione tra il dott. Joe Vitale e il dott. Ivan Nossa in cui vengono affrontati argomenti come la felicità, l'attrazione, la scrittura, la creatività, l'ispirazione, le esperienze di vita, la magia, l'ho'oponopono, il denaro, il successo, la povertà, la gratitudine, l'autostima, l'inconscio e molto altro. Cosa c'è oltre quello che Joe ha scritto nei suoi libri? Cosa ha permesso all'autore di realizzare nella sua vita desideri e sogni apparentemente impossibili? Cosa non ci ha svelato fino a ora? Con questo libro potrai: sviluppare creatività, passione e gratitudine; conoscere a fondo l'autore Joe Vitale; capire come l'attrazione funziona realmente; ricevere spunti concreti per realizzare i tuoi sogni; trovare la felicità nelle piccole cose.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nostalgia di infinito. Esplorazioni psicoanalitiche sul sentimento oceanico"
Editore: Guaraldi
Autore:
Pagine: 94
Ean: 9788869273384
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Questo Quaderno rappresenta il primo di una serie sul tema del rapporto tra psicoanalisi e fede, due ambiti ritenuti in passato contrapposti sulla base delle posizioni freudiane di matrice positivistica, nettamente critiche verso ogni forma di religione e di religiosità. Oggi la psicoanalisi è in grado di affrontare questi temi senza pregiudizi pro o anti religiosi. L'argomento di questo primo Quaderno è quello della nostalgia di infinito e della speranza nell'"oltre": sono due sentimenti che appartengono all'esperienza umana, ma che la superano, l'uno con lo sguardo rivolto al passato, l'altro con lo sguardo rivolto al futuro, partendo entrambi dal vissuto dell'indistinto originario, quell'"oceano" uterino da cui veniamo ed al quale aspiriamo a tornare. In un contesto sociale pervaso da molteplici situazioni di disperazione e da acuti conflitti che insidiano la convivenza civile, il sapere della psicoanalisi, insieme ad altre forze vitali, è chiamato a decrittare la modernità: si tratta di una psicoanalisi aperta al futuro e al piacere della conoscenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alice allo specchio. Deleuze, Carroll e la psicoanalisi"
Editore: Orthotes
Autore: Palumbo Fabio Domenico
Pagine: 246
Ean: 9788893141673
Prezzo: € 19.00

Descrizione:In questo volume l'opera di Gilles Deleuze Logica del senso è ripensata alla luce del rapporto tra inconscio e linguaggio. Ciò si rende possibile in virtù della ridefinizione deleuziana della differenza, non più pensata in termini negativi e limitativi secondo la tradizione strutturalista. Tramite l'uso affermativo e illimitato della disgiunzione, l'inconscio diventa infatti il luogo del linguaggio paradossale, del nonsense che produce senso. L'esplorazione del retroterra teorico di Logica del senso si traduce in Alice allo specchio in un percorso che incrocia due prospettive: una versione psicoanalitica di Alice, ma anche una lettura della psicoanalisi attraverso Alice e il resto della produzione carrolliana. È al crocevia tra meccanismi psichici e paradossi logici che si situa infatti la teoria deleuziana del senso, sulla linea di confine tra inconscio e linguaggio, tra il profondo e la pelle.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marx e i miracoli. Indagine sul cristianesimo e sull'ebraismo"
Editore: Yume
Autore: Bonani Luigi
Pagine: 176
Ean: 9788898862955
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una religione (quale che sia) si afferma drasticamente, è fissata così fermamente che niente può spostarla, s'impone escludendo le molteplicità delle opinioni. È il tentativo di stabilire i primi principi con tale autorità che nessuno voglia riconsiderarli di testa sua e non lo sfiori un dubbio, neanche minimo. Da questo assunto l'autore delinea una indagine sulla ricostruzione della funzione sociale e psicologica della religione, partendo dall'ipotesi di Marx, secondo cui qualsiasi critica si voglia formulare nei confronto di una società, si deve considerare innanzi tutto la critica delle idee religiose che sono state modellate da quella società perché queste idee sarebbero una pura e semplice conseguenza della realtà di cui sono fatti i rapporti sociali e arrivando ai miracoli, tramite il pensiero del cardinale di Retz, secondo il quale ci sono questioni in cui il popolo vuole essere ingannato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo sport è una cosa seria. Derive e riscatti, tentazioni e inganni, traumi e ripartenze. Dentro e fuori dal campo"
Editore: Sometti
Autore: Bursi Matteo
Pagine:
Ean: 9788874957217
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un viaggio lungo quattro anni, come l'intervallo tra due Olimpiadi, alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea. Dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione - con i campi di calcio in periferia che diventano teatri di violenza, aggressioni ad arbitri e risse tra genitori - sino ai luminosi germogli di riscatto. Dati, analisi e incontri sono raccontati attraverso sfumature molteplici che descrivono mondi apparentemente opposti. Lo sport contemporaneo governato dalla finanza globale riesce infatti ad imporre modelli e brand universali ma può anche raccontare di maternità e integrazione, migrazioni e guerre, malattie e pressioni, imprevisti e ripartenze, maschilismo ed emancipazione. Insegna che, in fondo, ci si può rialzare dopo un incidente, resistere a condizioni invalidanti o sistemi deviati, emanare umanità e dolcezza, continuare a vivere proprio grazie ai valori universali e primitivi insiti nella pratica sportiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Transpsichico, intrapsichico, interpsichico. Teoria e clinica"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 152
Ean: 9788891780287
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il volume raccoglie i contributi di autori italiani e stranieri dedicati al complesso tema della natura profonda degli scambi di contenuti psichici che si verificano nelle relazioni umane. I concetti di transpsichico, intrapsichico e interpsichico fanno riferimento alle specifiche peculiarità, ai livelli di profondità e ai canali comunicativi coinvolti nelle diverse modalità con cui può verificarsi la trasmissione di contenuti psichici nelle interazioni tra le persone. Gli autori ne esplorano le caratteristiche e le varie fenomenologie a partire dalle osservazioni cliniche effettuate in quel laboratorio speciale e privilegiato quale è la terapia psicoanalitica; nella sua evoluzione diventa possibile da un lato cogliere in diretta le forme e gli effetti degli scambi comunicativi all'interno della relazione terapeutica e dall'altro esplorare approfonditamente le manifestazioni di contenuti psichici trasmessi al paziente nel passato, anche remoto, evidenziandone le conseguenze esercitate sulla sua vita psichica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' interpretazione dei sogni. Dialoghi sulla tecnica psicoanalitica"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 196
Ean: 9788891780270
Prezzo: € 26.00

Descrizione:A circa centoventi anni dalla data di pubblicazione de L'interpretazione dei sogni di Freud, il sogno rappresenta tuttora la pietra miliare della psicoanalisi. Potremmo affermare, senza correre il rischio di essere smentiti, che il sogno costituisce la scoperta più preziosa di Freud e la sua interpretazione uno degli strumenti più elaborati del lavoro psicoanalitico, durante il quale si attribuisce al sogno una possibilità unica e privilegiata di accesso all'inconscio. Dal punto di vista della tecnica, affrontare il tema del sogno equivale ad affrontare intimamente il metodo psicoanalitico, perché il metodo stesso è figlio dell'analisi dei sogni. Diversi modelli di interpretazione dei sogni, non sempre concordanti tra loro, sono comparsi dopo la scoperta freudiana. In questo volume, psicoanalisti italiani provenienti da diverse scuole di pensiero, tutti esperti della materia, si confrontano apertamente sul sogno e sulla sua tecnica di interpretazione, presentando riletture profonde e nuove prospettive sul tema. Gli autori propongono un dialogo capace di mettere in luce le differenze e i punti di contatto tra diverse impostazioni teoriche che il lettore potrà approfondire, confrontare ed apprezzare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal sogno alla vita. Trasformazioni della cura psicoanalitica nel pensiero di Thomas H. Ogden"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 100
Ean: 9788857551517
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Thomas H. Ogden è uno dei pensatori più originali e vivaci nel panorama psicoanalitico internazionale: uno psicoanalista che scrive di psicoanalisi, riuscendo a ricreare attraverso la scrittura la "musica" della parola nella seduta. In questo modo riesce a far ritrovare la prosodia, il tono, l'intonazione e quegli aspetti del linguaggio che non possono essere catturati dalla semplice e asciutta trascrizione di una seduta. Ogden costruisce nei suoi lavori un dialogo ricco e intimo con il lettore in uno scambio di rêverie, sogni a occhi aperti, ricordi e, ovviamente, sogni, in cui riproduce il più possibile ciò che accade nella stanza d'analisi. In questo volume, impreziosito da uno scritto inedito di Ogden, si ritrova questa vitalità, questa capacità di comunicare con parole e intrecciare i nostri pensieri con quelli degli autori, partecipandovi in maniera viva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il riso tra formazione letteratura comunicazione. Funzione, modelli, stili"
Editore: Ibis
Autore: Madrussan Elena
Pagine: 185
Ean: 9788871645940
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Uno dei sismografi dello stato di salute e di sofferenza del proprio tempo è rintracciabile da sempre nei comportamenti umani. Il riso si colloca senz'altro fra essi. Ben più poliedrico della istintuale espressione di uno stato d'animo e ben più ricco di significati di quanto la sua riduzione a semplice momento di evasione lascerebbe intendere, il riso descrive, invece, molti diversi modi per concertare la relazione con l'alterità: come censura sociale, come istinto difensivo, come irrisione del diverso, oppure come intesa, come espressione di gioia, come scambio simbolico, come lievità condivisa. Così che il riso diventa anche una delle manifestazioni della formazione implicita della coscienza collettiva, sintomatica, appunto, della introiezione di una certa visione del mondo. A partire dagli studi fin qui condotti sul tema, il volume propone un approccio multidisciplinare alla questione, consentendo di mettere a fuoco le diverse forme del riso come altrettante forme emblematiche di un tempo, di una civiltà e della comunicazione intersoggettiva implicita ed esplicita. Ed è su questo crinale che l'esperienza del riso si manifesta culturalmente in ambito pedagogico, letterario e linguistico, pluralizzandosi nelle sue possibili articolazioni dell'ironia, dell'umorismo, del comico, della satira, della parodia. L'attenzione, per quanto puramente esemplificativa, alle lingue e alle civiltà italiana, serbo-croata e spagnola intende offrire un quadro teso a mostrare differenze e complementarietà. In questo senso, lo sguardo comune ai diversi contributi, focalizzato sul funzionamento culturale e sociale del riso, suggerisce approcci interpretativi e metodologici per valorizzare una delle forme simboliche più efficaci del rapporto formazione-cultura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bambini calmi e felici. Tecniche di meditazione per bambini e adulti per gestire l'ansia e lo stress"
Editore: Eifis
Autore: Monti Monia
Pagine: 149
Ean: 9788875171810
Prezzo: € 19.00

Descrizione:La vita frenetica, la mole di impegni e relazioni non sempre soddisfacenti generano ansia, stress e stanchezza. Stress e preoccupazioni che spesso portiamo nell'ambito familiare e scolastico. Come farvi fronte? Come reagire alle tensioni? La meditazione è uno strumento che può aiutarci. Attraverso la pratica di questa disciplina è possibile ritrovare calma, benessere e serenità. Per i bambini, è un utile strumento per favorire la concentrazione, l'attenzione, migliorare le prestazioni scolastiche, la fiducia in se stessi e l'equilibrio fisico-mentale. Per gli adulti, genitori e insegnanti, è uno strumento per riappropriarsi di momenti in cui condividere esperienze con i propri figli e i propri alunni, far emergere capacità inespresse e vivere in modo più armonioso le relazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU