Articoli religiosi

Libri - Psicologia



Titolo: "Una spa per l'anima. Come prendersi cura della vita con i classici greci e latini"
Editore: Mondadori
Autore: Dell'Acqua Cristina
Pagine: 128
Ean: 9788804708285
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Tutti noi sappiamo che il segreto di una vita autentica dipende dall'attenzione che dedichiamo alla nostra anima, e nessuno è in grado di farlo meglio di noi. Ma come riuscirci? Chi si preoccupa più di insegnarcelo? Questo libro arriva in nostro aiuto perché scrittori latini e greci diventano maestri di benessere interiore. Ogni capitolo è una lettura che si prende cura di un aspetto del nostro carattere e ci aiuta a vivere meglio, rinnovandoci. La nostra personalità si costruisce cosmeticamente, in senso greco, cioè mettendoci in ordine, usando gli unguenti per ammorbidire i nostri spigoli e per prenderci cura di noi, del corpo, dei nostri sentimenti. Cosméo è un verbo ricco di segreti, perché il nostro corpo, quando è connesso con la nostra anima, la racconta. "Una spa per l'anima nasce" dalla passione di Cristina Dell'Acqua, docente di greco e latino, che ha imparato con il tempo a frequentare i classici, sperimentandoli nella propria vita e in quella dei suoi tantissimi alunni. «I libri di Seneca, Eschilo, Sofocle, Euripide, Ovidio, Galeno, Quintiliano, Cicerone e Menandro ci parlano, in qualunque fase della vita, a condizione che li si stia ad ascoltare e, dentro di noi, li si trasformi da testi inaccessibili in libri dotati di virtù terapeutiche.» Con Eschilo apprendiamo il coraggio di avere paura, con Sofocle la formula della giovinezza, mentre Euripide ci aiuta ad allenare la nostra volontà e Seneca ci insegna come diventare i migliori amici di noi stessi: pillole di resilienza che entrano nella nostra vita di ogni giorno. Leggendo le pagine di questo libro riscopriamo che in greco dire eroe è un augurio, come se dicessimo a qualcuno: «Ti auguro di diventare l'uomo o la donna che hai dentro». Che il profumo, per fumum, attraverso il fumo, collegava il mondo degli dèi a quello degli uomini. E che i ragazzi, che quotidianamente Cristina Dell'Acqua incontra a scuola, amano il titano Prometeo non perché sia un ribelle che ruba il fuoco agli dèi, ma perché fa qualcosa di diverso e da cui anche noi adulti dovremmo imparare: ascolta il loro cuore. Esiste un classico a misura di ciascuno: non siamo noi a leggere i classici, ma loro a leggere noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La consulenza integrata"
Editore: Cacucci
Autore: Corrado Mina
Pagine: 134
Ean: 9788866117940
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le emozioni dei bambini"
Editore: Piemme
Autore: Filliozat Isabelle
Pagine: 288
Ean: 9788868369224
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Avere l'intelligenza del cuore significa non solo saper amare e capire gli altri, ma anche essere capaci di rimanere se stessi in tutte le situazioni. Si tratta insomma della capacità di essere felici, di non lasciarsi dominare dalle avversità, di scegliere la propria vita e di stabilire relazioni armoniose con gli altri. Chi non desidera questo per i propri figli? Traendo spunti ed esempi dal vivere quotidiano, Isabelle Filliozat, psicoterapeuta, ci aiuta a capire il significato di tanti comportamenti e a trovare le parole e i modi "giusti" per risolvere anche le situazioni che paiono più difficili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La filosofia del bradipo per prendersela comoda. Segui i consigli di Brad il bradipo per rilassarti e goderti la vita"
Editore: Armenia
Autore: Jackson Sarah
Pagine: 64
Ean: 9788834432792
Prezzo: € 9.50

Descrizione:La vita moderna ti stressa? Cerca di rallentare i ritmi seguendo la filosofia di Brad il bradipo. Vivere nel XXI secolo può essere molto eccitante, ma i cambiamenti repentini sono estremamente logoranti. Per cui, oggi come oggi, è molto facile subire la pressione della vita moderna. È ora di rallentare, rilassarsi e godere dei piccoli piaceri di una vita semplice. È il momento di imparare a prendere le cose con più filosofia, il che è più facile a dirsi che a farsi. Ecco perché ci siamo affidati a un esperto che ti aiuti lungo il cammino. Quindi metti da parte il pranzo take away, liberati della connessione super veloce e incontra il tuo mentore: Brad il bradipo. Con oltre 25 divertentissime immagini a fumetti, i consigli di Brad il bradipo ti faranno sentire così rilassato che farai fatica a girare le pagine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario affettivo adulto-bambino bambino-adulto"
Editore: Giunti Editore
Autore: Pas Bagdadi Masal
Pagine: 240
Ean: 9788809877894
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Interpretare le esigenze e le espressioni di un bambino piccolo è un'impresa non facile per i neogenitori. Dietro ogni reazione ed emozione del bambino ci sono i significati che l'adulto deve cercare di comprendere per valutare l'intervento da fare e ristabilire il benessere del nuovo nato. È importante che i genitori imparino piano piano a interpretare i propri stati d'animo e quelli del figlio, specialmente nei primi mesi dopo la nascita. In questo libro, organizzato come un vero e proprio dizionario "bilingue" e unico nel suo genere, Masal Pas Bagdadi interpreta 100 parole chiave, che corrispondono a tematiche fondamentali del rapporto tra l'adulto e il bambino da zero a tre anni (dal cibo alla nanna, dall'aggressività alle punizioni e ai castighi, e ancora, dalla dipendenza alla gelosia e alla paura), fornendo preziose spiegazioni e consigli e stimolando i genitori a trovare semplici interventi nella quotidianità. L'autrice spiega cosa fare, ad esempio, quando il piccolo non mangia pur avendo fame, o quando non vuole dormire nonostante sia molto stanco, e fa scoprire cosa avviene nella mente del bambino nel corso della crescita, sia psicologica che fisica, con un approccio aperto che permette ai genitori di crescere accanto ai figli con meno ansie. L'esperienza pluriennale di Masal come psicoterapeuta ed educatrice dà ai lettori di questo Dizionario i mezzi rapidi per risolvere conflitti e incomprensioni con i propri figli e per sostenerli nella magica esperienza della crescita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ce la faccio? Il carico mentale delle mamme: riconoscerlo e condividerlo"
Editore: Giunti Editore
Autore: Buzyn Etty
Pagine: 176
Ean: 9788809873575
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Oggi come oggi sempre più donne si sentono schiacciate dalla quantità di impegni e responsabilità che sono richieste loro in quanto madri e in quanto lavoratrici, tanto che spesso, e non senza un certo senso di colpa, si trovano a desiderare di mollare tutto e a pensare che, forse, la vita sarebbe stata più semplice se non avessero avuto figli... Se avete tra le mani questo libro è probabile che anche voi vi sentiate in qualche modo toccate dal problema, eppure è un tema che per molti versi resta ancora un tabù. L'idea che la maternità possa essere per una donna qualcosa di ben diverso dalla sua massima realizzazione, che, anzi, il ruolo di madre rischi di portarla all'esaurimento è ben lungi dall'essere accettata dalla società. Etty Buzyn, psicologa clinica e psicanalista specializzata nell'ambito dell'infanzia, mette finalmente a fuoco questo tema aiutando le mamme a riconoscere i sintomi del sovraccarico mentale e a condividerne il peso. Perché è giunto il momento di affrontare apertamente questo problema e di dire alle donne che non hanno motivo di colpevolizzarsi se si sentono esaurite, sopraffatte, e soprattutto che non sono le sole a vivere quel tipo di situazione. È giunto anche il momento di passare all'azione, perché accettare e riconoscere il problema è il primo importante passo per affrontarlo e gestirlo. E perché no, per superarlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compassione"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Erminio Gius
Pagine: 224
Ean: 9788810560198
Prezzo: € 18.50

Descrizione:A partire da alcune parabole evangeliche e da altri scritti dell'Antico e del Nuovo Testamento, interpretati in chiave psicodinamica e psicoanalitica, il volume approfondisce il significato e l'importanza della compassione nella società globale della postmodernità. L'intento è attraversare i vissuti della compassione nell'impostazione di una trama narrativa che racconta l'antropologica finitezza della condizione umana e la sua grandezza, con l'intento di conoscere i processi psicologici, consci e inconsci, che caratterizzano i comportamenti umani e le potenzialità che possono esprimere quando si trasformano in azioni riparative del dolore innocente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La filosofia del cannone e altri scritti di «psicologia del soldato»"
Editore: ETS
Autore: Gemelli Agostino
Pagine: 172
Ean: 9788846746238
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Agostino Gemelli (1878-1959) prese parte alla Prima guerra mondiale nella triplice veste di cappellano militare, medico e direttore del Laboratorio psicofisiologico del Comando supremo dell'esercito. Nei suoi scritti la guerra diviene complessa metafora di una modernità sospesa fra scienza e religione. I saggi di Gemelli qui pubblicati illustrano la nascita e lo sviluppo della psicologia del soldato e la rilevanza che questa ebbe nel progressivo rafforzamento istituzionale e scientifico della psicologia, ma contengono anche le linee guida di quel rinnovamento neotomista della dottrina cattolica, il cui fine ultimo consisteva nel ridefinire la sfera esistenziale dell'uomo moderno attraverso un nuovo percorso pedagogico e culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Valutare la qualità della vita nelle residenze per anziani. Guida all'uso dell'intervista standardizzata Quality_VIA"
Editore: Franco Angeli
Autore: Borella Erika, Cantarella Alessandra, De Beni Rossana
Pagine: 110
Ean: 9788891780904
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Quality_VIA (Qualità di Vita nelle Istituzioni per Anziani) è uno strumento innovativo per la valutazione della qualità di vita degli anziani residenti nei contesti di cura. Prendendo in esame sia gli aspetti oggettivi sia quelli soggettivi del vivere bene, considera come protagonista la persona anziana, il suo punto di vista (come vive l'ambiente in relazione ai suoi bisogni e alle proprie potenzialità) anche in presenza di difficoltà cognitive. Quality_VIA è uno strumento nuovo e unico nel panorama italiano adatto all'utilizzo con anziani con differenti profili cognitivi. Risulta di veloce e semplice utilizzo e può essere utile per: 1) comprendere il livello di qualità di vita esperita dall'anziano in ottica clinica; 2) valutare l'efficacia dei trattamenti psicosociali promossi all'interno degli enti; 3) avere un riscontro sulla qualità delle cure erogate all'interno delle istituzioni in un'ottica di accrescimento e sviluppo continuo. L'intervista Quality_VIA è uno strumento standardizzato su un ampio campione di individui, dai 65 ai 105 anni, e presenta quindi anche valori normativi che possono indirizzare il professionista nella valutazione del livello di qualità percepito rispetto alla popolazione di riferimento. Quality_VIA, prezioso strumento per i professionisti, dà voce agli anziani, da quelli più fragili a quelli maggiormente autonomi, e permette di valutare l'obiettivo prioritario delle residenze per anziani: la promozione della qualità di vita di coloro che vi abitano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuove forme del malessere e psicoterapia psicoanalitica"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 204
Ean: 9788865315552
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Ventisei anni fa, maggio 1992, le associazioni e le scuole italiane di psicoterapia ad orientamento psicoanalitico che aderivano agli standard formativi della Federazione Europea di Psicoterapia Psicoanalitica si consociarono in un network nazionale dando vita alla SIEFPP (Soci Italiani EFPP). Le differenti aree specialistiche delle singole associazioni, esperte nelle terapie di gruppo, di persone adulte, di bambini e adolescenti, e infine di coppia e famiglia, hanno promosso un costante e fecondo confronto su temi clinico-scientifici che riguardano nuove aree della odierna richiesta di aiuto psicologico, sollecitando quindi il rinnovamento nella tecnica del terapeuta, sempre partecipe e sensibile alle trasformazioni in atto. Questo volume, "Nuove forme del malessere e psicoterapia psicoanalitica" - ovvero dalla infruibilità del web fino ai flussi migratori -, raccoglie le esperienze inedite maturate sul campo della pratica clinica, e si arricchisce del contributo di pensiero proposto da figure illuminate come il sociologo Marzio Barbagli e lo psichiatra e psicoanalista SPI-IPA Stefano Bolognini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spettacolo della distruzione. Rovine, immagini, terrore"
Editore: Alpes Italia
Autore: Pacioni Marco
Pagine: 168
Ean: 9788865315323
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Lo spettacolo della distruzione" è una riflessione sul ruolo che il «patrimonio dell'umanità» assume nella competizione globale per la leadership della «civiltà» nell'odierno sistema economico. Molti di noi credono che a questo sistema «non ci sia alternativa». Persuasione radicale, il cui integralismo però è di solito attribuito ai nemici della nostra società: i terroristi votati al sacrificio. Eppure, compiamo sacrifici anche noi quando accettiamo di volgerci al futuro già sapendo che i mezzi che utilizziamo sono intrinsecamente distruttivi. Anche noi siamo integralisti quando accettiamo il dogma del «capitalismo reale» che arricchisce pochi solo nella misura in cui uccide tutti gli altri. Sono pure votati al sacrificio tutti quelli che vorrebbero far parte della nostra società e per questo affrontano traversate di deserti e mari, la detenzione immotivata e la morte. La radicalizzazione e il sacrificio sono «sintomi» epocali. Per affrontarli, invece che all'inutile prevenzione securitaria, dovremmo rivolgerci a una politica sociale previdente che sappia anzitutto profanare l'ideologico e distruttivo spettacolo della migliore società possibile nella quale vogliamo credere di vivere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Memoria. Dal ricordo alla previsione"
Editore: Carocci
Autore: Gatti Daniele, Vecchi Tomaso
Pagine: 227
Ean: 9788843094257
Prezzo: € 21.00

Descrizione:La memoria serve a ricordare? La domanda può apparire provocatoria visto che nel linguaggio comune il significato del termine coincide con quello della parola ricordo. Tuttavia, se è indubbio che la funzione della memoria sia in qualche forma legata al ricordo, non è possibile comprendere con altrettanta chiarezza i suoi limiti nel mantenimento delle informazioni, la nativa delle numerose distorsioni che compie, la sua funzione adattiva sia in termini filogenetici che ontogenetici. Questo volume sostiene, con ampio riferimento alle evidenze sperimentali, che la funzione della memoria non sia di mantenere il passato ma di prevedere il futuro, attraverso l'elaborazione di ciò che è già accaduto. Tale ribaltamento di prospettiva permette di inquadrare le continue trasformazioni che subiscono i nostri ricordi, delimita la funzione e la finalità evolutiva della memoria, consente di comprenderne lo sviluppo nel bambino e i cambiamenti strutturali che la caratterizzano lungo il ciclo di vita. I processi di previsione e di controllo cognitivo assumono di conseguenza un ruolo cruciale, così come le strutture neurali, con particolare riferimento ai meccanismi cerebellari, che sottendono a queste funzioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ciò che è. Riconoscere le emozioni interiori per una salute illimitata"
Editore: OM
Autore: Rossi Marisa
Pagine: 143
Ean: 9788899450816
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La malattia è la parola silente dell'anima. La malattia fisica è l'effetto conseguente della sofferenza dell'anima, e riservatamente taciuta incapaci di esternare emozioni vissute in solitudine. Nel momento in cui la malattia si manifesta con aggressività, la terra frana sotto i piedi, laddove fragilità e impotenza insorgono violentemente. Questo libro non è un manuale per guarire, perché tutte le guarigioni sono merito di chi le ottiene, e affini a se stessi. È inesistente sul pianeta terra una sola persona che possa dire: io ti guarisco! Il manuale della guarigione è stilato dentro di noi, ognuno con il proprio schema personale, e conforme a se stesso, e solo la conoscenza ci porta oltre ogni aspettativa. Conoscere il senso della malattia per poter ottenere la guarigione di tutti mali che ci affliggono è ciò che rende il tutto inattendibile, addestrati come siamo da una credenza generalizzata che le malattie sono subdole e inguaribili. Le pagine di questo libro raccontano la maniera in cui si vivono le emozioni e come si potrebbero vivere; come sono i nostri modi comportamentali, e come potrebbero essere. Comprendere che tutto è possibile ottenere o perdere, e arricchire la nostra anima di giorno in giorno. Il quadro si completa con le informazioni legate all'uso di erbe, fiori e non solo. Un lavoro per raggiungere la consapevolezza che tutto è: ciò che è.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli errori delle donne (in amore)"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio
Pagine: 154
Ean: 9788833311197
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Molti credono ancora nel mito secondo cui solo le donne possono capire le donne. Niente di più sbagliato, afferma l'autore di questo libro, lo psicoterapeuta Giorgio Nardone. In fatto di sentimenti, le donne riescono a costruirsi "sublimi autoinganni", prigioniere delle dinamiche che loro stesse hanno creato. Ciò non significa che l'altra metà del cielo sia l'"anello debole" della coppia, né che le vada attribuita alcuna colpa del fallimento amoroso: al contrario, la donna è il fulcro del potere relazionale, ed è qui che è possibile intervenire per ridefinire un "copione" disfunzionale, una parte, cioè, in cui rimaniamo intrappolati nostro malgrado. Il maschio, proprio perché "barbaro nei sentimenti", può offrire uno sguardo disincantato e obiettivo sull'universo amoroso femminile. La galleria di "tipi" amorosi descritti qui da Nardone non ha nulla di astratto o aridamente teorico, ma è puntualmente accompagnata da storie e casi reali: com'è nella tradizione del problem solving strategico, l'attenzione è rivolta soprattutto all'"agire" e alla soluzione dei problemi. In queste pagine il ricercatore e lo psicoterapeuta lasciano il posto all'uomo che ogni giorno intrattiene relazioni con l'altro sesso, studiandone sul campo le logiche interiori e cercando di offrire loro gli strumenti per "guarire" il proprio tormentato rapporto con l'universo maschile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La salute è il primo passo verso il successo. Strategie per ritrovare e mantenere il benessere fisico e mentale"
Editore: Mind Edizioni
Autore: Di Benedetti Daniele
Pagine: 140
Ean: 9788869392832
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il tuo destino non è una questione di sfortuna o di geni ereditari, ma una questione di scelte. Non è qualcosa che deve essere aspettato, ma qualcosa che deve essere raggiunto. Prendi oggi stesso la decisione più saggia della tua vita: abbi la massima cura di te stesso! Per fronteggiare i ritmi della vita quotidiana senza rinunciare alla salute del corpo e della mente, dobbiamo conoscere e applicare le giuste strategie. Un fisico in forma e una mente lucida garantiscono più potere personale, più sicurezza e più amore verso se stessi e gli altri e sono il primo passo verso il successo. In questo libro, semplice e di facile lettura, l'autore propone numerose tecniche efficaci per consentire a corpo e mente di lavorare al meglio, grazie a un approccio sano e naturale. Impara a raggiungere un livello di salute ottimale, liberandoti dalla paura delle malattie e del dolore. Riscopri uno stile di vita genuino fatto di prodotti naturali, una corretta attività fisica e un atteggiamento mentale sano. L'autore ha applicato personalmente questi principi, guadagnandone in sicurezza, energia e vitalità. Allora preparati: questo breve ma intenso viaggio trasformerà la tua vita così in fretta da lasciarti a bocca aperta!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ira funesta. Imparare a gestire la rabbia"
Editore: Mondadori
Autore: Siracusano Alberto
Pagine: 215
Ean: 9788804708384
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Per curare la sua ira funesta Achille avrebbe avuto bisogno di un bravo psichiatra? E Ulisse, capace di autoanalisi, ne avrebbe potuto fare a meno? Quando siamo arrabbiati siamo più Achille o Ulisse? Partendo da queste domande provocatorie, Alberto Siracusano analizza i molti aspetti della rabbia, un'emozione che, nonostante la sua enorme diffusione, è ancora poco studiata. Infatti, se la rabbia è sempre reazione a un evento scatenante, come delusione, frustrazione, paura, il sentire minacciati sé o i propri confini, si declina però in forme diverse - ira, collera, stizza -, in cui si intrecciano, in modo a volte caotico, stati d'animo difficili da riconoscere, da comprendere, da controllare. E spesso sfocia nel male di rabbia, una condizione psicopatologica caratterizzata da comportamenti devianti, talvolta dalle gravi conseguenze, attuati nei confronti di chi la subisce. Il femminicidio ne è una dimostrazione, come lo è il terrorismo, manifestazione di una rabbia intollerante che può portare all'atto estremo di uccidersi per uccidere gli altri. Attraverso esempi illustri - letterari, artistici e anche legati a casi di cronaca - e il racconto di storie di vita, si scoprono le differenze tra la rabbia al femminile e quella al maschile, e tra le varie espressioni che la caratterizzano nelle diverse età, fino ad arrivare alla cosiddetta rabbia 2.0, quella che trova su internet, e in particolare nei social network, il proprio sfogo naturale, ma che si esprime anche attraverso alcune forme di musica o i tatuaggi. E si comprende come la rabbia guasti il nostro vivere quotidiano e inquini il campo delle nostre relazioni, da quelle di coppia a quelle familiari, da quelle scolastiche a quelle lavorative. L'ira funesta di omerica memoria e la sua distruttività sono dunque il rischio in cui incorre chi non impari a riconoscere e controllare la rabbia, perché «una mente arrabbiata è una mente limitata».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chioccia tigre elicottero spazzaneve. Quale genitore per i nostri figli?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luigi Ballerini
Pagine: 224
Ean: 9788892217058
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Si dice che non si è mai pronti a essere genitori, non esiste scuola, corso o università cui ci si possa iscrivere, che si possa preventivamente frequentare per prepararci almeno un po' a questo compito. Proprio per questa incertezza, ma anche per reali difficoltà personali o talora solo cattivi consigli, si inizia a seguire modelli inadeguati, che complicano le cose, le ingarbugliano, e rendono tutto più difficile, anche ciò che altrimenti potrebbe venire facile perché facile è. Capita così che a volte ci si possa trasformare in un genitore chioccia, uno tigre, uno elicottero o uno spazzaneve. Modelli fissi, ripetitivi, stereotipati, e per certi versi rassicuranti, ma al tempo stesso anche fluidi, con contaminazioni e incursioni reciproche l'uno nel campo dell'altro. Ma pur sempre modelli. Prendiamoci allora il tempo di esaminarli insieme, uno per uno, ciascuno nella sua propria specificità, per poi trovarne gli elementi in comune e di contatto, così come quelli di lontananza e di maggiore criticità. Tutto questo prima di trovare una, speriamo, valida alternativa. Che forse, giusto per anticipare le conclusioni, starà proprio nel non conformarsi a un modello predeterminato, ma trovare, anzi costruire, una strada personale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Isteria e Gestalt Therapy. Quando tutto è pertinente"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Rosaria Lisi
Pagine: 144
Ean: 9788861245921
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'intuizione gestaltica del libro di Rosaria Lisi e? che l'isteria funziona come una cartina di tornasole. Se il limite di Freud era stato quello di pensare che il suo contesto culturale fosse paradigmatico e non temporaneo (e che l'isteria fosse il modello dello star male), il limite delle teorie post-freudiane e? stato quello di aver pensato che l'isteria non esistesse piu?. Lisi ci riporta all'isteria, perche? li? da dove abbiamo iniziato, dal luogo in cui ci siamo separati, si possono trarre nuovi orizzonti per la teoria e per la clinica. Dal Saggio introduttivo di Giovanni Salonia La lettura fenomenologica dell'esperienza isterica rivaluta l'importanza di questa patologia e ci fa capire come il paziente 'abbia sempre ragione', anche quando cio? risulta a prima vista incomprensibile. E? compito del terapeuta interrogarsi sempre e comunque in una doverosa apertura intellettuale testimoniata qui con forza e acutezza. Il libro di Rosaria Lisi e? in definitiva un lavoro completo, attento e a tratti suggestivo [...] arricchisce la letteratura gestaltica (e non solo) di un notevole contributo scientifico per la comprensione dell'intervento clinico. Dalla Postfazione di Valeria Conte

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal comportamentismo alla terapia del comportamento"
Editore: Franco Angeli
Autore: Carnevali Francesca, Meazzini Paolo
Pagine: 386
Ean: 9788891779427
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Un manuale che racconta la storia dello sviluppo del comportamentismo e della terapia del comportamento da Watson e Pavlov, Beck, Hayes, Segelman, fino alla terza ondata di terapia cognitivo comportamentale. Una ricostruzione che consente di verificare non solo quanto delle basi comportamentali vive ancora e quanto invece sia filtrato in nuovi approcci, ma anche come si sia passati dalla visione comportamentistica e cognitivista all'ACT, alla mindfulness ecc. Ma soprattutto un viaggio che permette di comprenderne il futuro. Non sono molte le psicoterapie che possono vantare una connessione con la psicologia scientifica. La terapia del comportamento è una di queste. Essa infatti affonda le sue radici nella psicologia sperimentale: da questa ha tratto ispirazione per elaborare veri e propri programmi d'intervento, impiegabili nel trattamento di disturbi psicologici di varia natura, tipici sia dell'adulto sia dei soggetti in età evolutiva. Ma, al di là dei problemi trattati, va a merito della terapia del comportamento aver introdotto nella psicoterapia tradizionale il gusto della verifica attraverso l'impiego di modelli non più basati sui gruppi ma sull'analisi scientificamente attendibile del singolo soggetto. La terapia del comportamento, come d'altro canto altre forme di psicoterapia, avrà una vita lunga ma non eterna. Quello che però resterà è la stretta alleanza con la psicologia scientifica, dalla quale ha derivato teorie, concetti e metodologia che le garantiscono un futuro e che caratterizzano ogni intrapresa scientifica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione alla psicologia generale"
Editore: Carocci
Autore:
Pagine: 334
Ean: 9788843093618
Prezzo: € 33.00

Descrizione:Le aree prese in considerazione nel volume rappresentano i temi tradizionali dello studio del comportamento e dei processi cognitivi: la percezione, l'attenzione, l'apprendimento, la memoria, il linguaggio e la comunicazione, il pensiero, le emozioni. Questi ambiti sono continuo oggetto di ricerca sperimentale, di concettualizzazione teorica, di nuove verifiche e approfondimenti, e necessitano pertanto di un aggiornamento costante. Il manuale integra le acquisizioni classiche con i dati della ricerca più recente, che ha introdotto nuovi paradigmi sviluppati anche grazie all'evoluzione tecnologica nei settori delle neuroscienze e della psicofisiologia. Il libro, rivolto agli studenti dei corsi di studio che richiedono una preparazione sui fondamenti sperimentali della psicologia generale, fornisce uno strumento didattico a carattere introduttivo per comprendere le dinamiche dei processi cognitivi e dei comportamenti quotidiani sulla base delle attuali evidenze scientifiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le emozioni nei sogni. Merleau-Ponty e la psicoanalisi post-bioniana"
Editore: Mimesis
Autore: Faettini Barbara
Pagine: 240
Ean: 9788857552699
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il sogno non ci parla con il linguaggio, sebbene possa contenerlo: il sogno ci parla con le immagini. Accostarsi alle immagini oniriche, approfondirne l'essenza percettiva fa comprendere come esse ci spingano fino ai limiti del linguaggio al quale siamo continuamente chiamati quando si tratta di dire ciò che non è oggetto, non è mondo, non è definibile, ossia tutto quello che è inconscio. La dimensione onirica segue una logica diversa dalla logica causale e dalla sua fondata distinzione tra le posizioni di soggetto e oggetto, seguendo la quale l'origine dei sintomi può essere individuata e definita. Il dialogo tra la psicoanalisi post-bioniana e la filosofia di Merleau-Ponty, al centro di questo lavoro, permette di valorizzare l'immagine del sogno come possibilità di conoscere senza la mediazione della rappresentazione, oltre la visione della coscienza. Introduzione di Giuseppe Civitarese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il riconoscimento reciproco. L'intersoggettività e il Terzo"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Benjamin Jessica
Pagine: XIII-358
Ean: 9788832850741
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Jessica Benjamin, autrice del pionieristico "Legami d'amore", amplia qui la sua teoria del riconoscimento reciproco visto come unica alternativa alla tirannica complementarità del "chi agisce-chi è agito". La sua teoria innovativa colloca lo sviluppo del Terzo nelle fasi evolutive precoci attraverso il movimento tra riconoscimento e rottura, e mostra come esso corrisponda agli enactment nella relazione psicoanalitica. Le riflessioni di Benjamin illuminano il profondo potenziale del concetto di "riconoscimento" sia nella guarigione del trauma individuale e sociale sia nella creazione di una riparazione relazionale, che divengono possibili soltanto nello spazio trasformativo della terzietà. Le originali formulazioni dell'intersoggettività di Benjamin sono dunque una lettura fondamentale sia per gli psicoanalisti sia per i teorici delle scienze umanistiche e sociali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialogo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Paolo Trianni
Pagine: 232
Ean: 9788825045222
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il dialogo è la forma specifica del divenire della vita. Le relazioni umane, la speranza in un futuro di pace e la stessa soggettività umana dipendono da esso. La sua necessità, però, fa da contrappeso a un'ignoranza diffusa su quali siano i suoi fondamenti, il suo senso, le sue applicazioni e il suo metodo. La dialogicità rappresenta una realtà complessa e articolata della quale qui si analizzano tre grandi declinazioni: filosofica, interculturale e interreligiosa, tenendo conto del concetto di verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cornice e lo specchio. Riflessioni ed esperienze di terapia nei luoghi dell'arte"
Editore: ETS
Autore: Coppelli Carlo
Pagine: 265
Ean: 9788846753649
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'osservazione di un dipinto, una scultura o un'installazione può produrre piacere personale e accrescimento culturale, ma anche la possibilità di riconoscersi nell'immagine. Per "specchio" intendiamo il rispecchiamento con un altro (quadro o artista) diverso da noi. In arteterapia per attivare questo processo è necessario sia presente una cornice composta da diversi fattori come: il gruppo (l'attività viene fatta insieme ad altri partecipanti con i quali si condivide un'esperienza); il facilitatore (in grado di agevolare l'uso di strumenti e tecniche, gestire tempi e spazi); il gioco espressivo (il gioco è importante nell'apprendimento e nella socializzazione; lo è anche come elemento di riflessione). Giocare con l'immagine in una galleria o in un museo, alla presenza di un conduttore, insieme ad altri, pone il partecipante nelle migliori condizioni per poter elaborare nuove esperienze e riflessioni. Ciò spiega la scelta del titolo. Il testo è suddiviso in 23 brevi saggi e articoli ambientati in diversi luoghi d'arte. Si parla di esperienze di arteterapia a suggestione iconica comprensive anche di aspetti riguardanti la didattica dell'arte, l'iconologia, la psicologia dell'arte, l'etnografia e la percezione visiva. In alcuni di essi sono presenti schede di attività rivolte a gruppi o individui con bisogni o interessi specifici (educatori, pazienti psichiatrici, studenti, detenuti, persone diversamente abili ecc.) ma anche a semplici visitatori. Per questo il libro è rivolto a insegnanti, educatori, terapeuti, ma anche a chiunque sia interessato all'arte intesa come forma di comunicazione, relazione e aiuto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di psicoterapia cognitivo-interpersonale. Prospettive di integrazione"
Editore: Alpes Italia
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788865311271
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il Cognitivismo Interpersonale è una realtà. Lo testimonia questa II edizione del Manuale che è il frutto dei primi anni di vita dell'Istituto di Terapia Cognitivo-Interpersonale di Roma. Il Cognitivismo Interpersonale è una avventura in corso. Lo testimoniano le tante pubblicazioni scientifiche e i lavori di ricerca che ex allievi, colleghi, docenti e terapeuti hanno messo in campo: il modello è già, ma non ancora. È già, perché il riferimento a Guidano e l'integrazione della Benjamin costituiscono un saldo e completo punto di partenza. Non ancora, perché la vivacità della ricerca e il fiorire di contributi aprono nuove piste ricche di novità interessanti. Il Cognitivismo Interpersonale è dunque realtà e futuro. In questa dimensione, non priva di tensione, si colloca questa II edizione. Il Manuale riprende e rilancia l'originalità del contributo di Guidano, arricchisce l'integrazione della Benjamin e si apre a spunti nuovi e di estremo interesse, con la finalità di essere il momento di sintesi più attuale e completo del Cognitivismo Interpersonale in Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU