Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Nutri la tua unicità. Scopri come auto-realizzarti e fare la differenza"
Editore: Anima
Autore: Pacella Veronica
Pagine: 180
Ean: 9788863654417
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Ognuno di noi è unico e prezioso. Grazie alla sua storia e ai suoi talenti è chiamato ad esprimere la propria unicità nel mondo e a fare la differenza. L'unicità viene presa in esame attraverso varie tappe: si parte da quella psicofisica per poi passare a quella multidimensionale, con l'obiettivo di nutrirla, allenarla e manifestarla. La vera auto-realizzazione, infatti, si concretizza quando il proprio mondo esteriore è allineato al proprio mondo interiore. Questo manuale aiuta a prendere consapevolezza della propria unicità, da quella psicofisica fino ad arrivare, gradualmente, a quella spirituale. È un viaggio alla scoperta di se stessi, per vivere una vita ricca di scopo e significato e per rendersi protagonisti di un cambiamento positivo. A ogni tappa teorica corrisponde una parte pratica, per concretizzare i concetti appresi e manifestarli nella quotidianità, sperimentando come la realtà cambia quando si sceglie di liberare le proprie risorse interiori, utilizzare i propri "super-poteri" e affidarsi al flusso di energia amorevole dell'Universo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In te mi specchio. Per una scienza dell'empatia"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Rizzolatti Giacomo, Gnoli Antonio
Pagine: 188
Ean: 9788817099905
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Perché a volte comprendiamo le azioni di chi ci sta di fronte e altre volte no? Siamo progettati biologicamente per stare con gli altri o per essere soli? Gli studi rivoluzionari portati avanti negli ultimi anni da alcuni scienziati possono offrire una risposta a queste domande. Tra i protagonisti di queste ricerche il più noto è Giacomo Rizzolatti, che ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, che si attivano sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi. Grazie all'individuazione di questi "neuroni dell'empatia", molti comportamenti individuali e sociali trovano una spiegazione e il nostro modo di intendere percezione, azione e linguaggio viene trasformato. Si tratta di una scoperta che ha rivoluzionato le idee sulla mente: qualcuno l'ha paragonata a quella del DNA in biologia; altri ritengono che la differenza tra ragione emozioni sia stata azzerata. In questo libro, che sfata molti luoghi comuni sull'argomento, vengono affrontati1 gli aspetti filosofici e sociali della scoperta e analizzate le prospettive cliniche che i neuroni specchio lasciano intravedere nella cura di una delle malattie più misteriose: l'autismo. Forse, per la specie umana si apre una nuova stagione, dopo quella dell'homo homini lupus, in cui la scienza ci dice che siamo biologicamente costruiti per stare insieme agli altri e condividere con loro le nostre emozioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' abito non mente. Il ruolo dell abbigliamento nel definire chi siamo, cosa facciamo e come pensiamo"
Editore: Foschi (Santarcangelo)
Autore: Vincenzi Gaia
Pagine: 175
Ean: 9788833200187
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La nostra è un'epoca in cui è attribuita un'enorme importanza al peso dato all'immagine che abbiamo di noi e a come appariamo agli altri. Ora l'immagine stessa è essenza della nostra identità. Se un tempo si nasceva con un'identità "preconfezionata", derivante dal ceto, dalla provenienza geografica, dal grado di istruzione, ora essa è un costrutto "liquido", che va costantemente costruito e negoziato. E così che anche l'abbigliamento aiuta a definire il sé, attraverso la costruzione sia dell'idea che abbiamo di noi sia di quella che vogliamo che gli altri abbiano di noi. L'abbigliamento comunica quindi la nostra identità, individuale e sociale. È vero dunque che "l'abito la il monaco"? Cosa significa per noi indossare un determinato abito? Come influenza il nostro modo di essere? Come interviene nel nostro modo di stare con gli altri? Come reagiscono le persone al nostro look? In questo agile volumetto, Gaia Vicenzi propone, in una prospettiva psicologica, una sintesi dei contributi della letteratura che dimostrano come l'abbigliamento sia strumento necessario alla costruzione della propria identità e alla modalità di presentazione del nostro sé agli altri. Propone inoltre spunti di riflessione su come utilizzare la cura della nostra apparenza come forma di terapia e ulteriore risorsa per lavorare alla costruzione e al mantenimento del proprio benessere psicologico. Descrive quindi modelli di intervento nella pratica clinica che possano utilizzare gli abiti come strumenti di lavoro, per migliorare l'autostima, per aiutare nella transizione da una fase della vita all'altra, per la gestione della propria immagine corporea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicoanalisi, monoteismi e fragilità del padre: effetti clinici e sociali"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 199
Ean: 9788857544618
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il tema del monoteismo nella psicoanalisi freudiana e lacaniana ha un'importanza cruciale per esplorare ciò che rende possibile la costituzione del soggetto dell'inconscio. Un inconscio che è da un lato strutturato come un linguaggio e dall'altro marcato dalla pulsazione del reale. Parlare di monoteismo vuol dire occuparsi dell'annodamento tra queste due dimensioni e convocare la figura del padre per sondare il punto di insorgenza della soggettività umana. Leggendo i diversi contributi raccolti in questo numero degli Annali si potrà verificare quanto un approfondimento sui monoteismi diventi rilevante soprattutto nel momento in cui rivolgiamo l'attenzione agli effetti clinici della fragilità del padre, un tema ben presente nella contemporaneità, non solo a livello sociale, ma anche nel funzionamento soggettivo. La clinica della contemporaneità è infatti caratterizzata dall'estrema vulnerabilità della funzione paterna e pone sempre più in evidenza quelle domande che come un filo rosso attraversano questo volume: come intendere la funzione del padre nell'epoca della sua evaporazione? Cosa significa per un figlio ereditare ciò che l'ha preceduto?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Analisi transazionale per i disturbi depressivi. Manuale per il trattamento. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Franco Angeli
Autore: Widdowson Mark
Pagine: 322
Ean: 9788891761347
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Il volume è il primo manuale di Analisi Transazionale (AT) basato sulla ricerca. Sviluppato a partire dal lavoro di ricerca dell'autore sulla terapia AT per la depressione, attinge inoltre da una vasta gamma di recenti risultati di ricerca relativi alla depressione e al suo trattamento. Si offre in questo modo al lettore una solida base per la comprensione della natura della depressione, nonché una guida chiara su come offrire una psicoterapia efficace. Concepito come una guida per il terapeuta, il testo si snoda dal primo contatto con il paziente fino alla conclusione del percorso terapeutico attraverso i seguenti argomenti: teoria e pratica della psicoterapia AT; comprensione dei fattori di mantenimento della depressione; concettualizzazione della depressione attraverso l'utilizzo dell'AT; materiale originale sui meccanismi di cambiamento terapeutico; come ottimizzare il processo psicoterapico; processi terapeutici fondamentali nella terapia della depressione; come disegnare la terapia sulla base dei bisogni dei pazienti; nozioni introduttive sulle neuroscienze e sui trattamenti medici per la depressione. Nell'allegato online al testo - consultabile nell'Area Multimediale del sito www.francoangeli.it - si potranno, inoltre, scaricare materiali da dare al paziente per incrementare il processo terapeutico e rafforzare l'alleanza di lavoro. Il testo rappresenta quindi un'utilissima guida strutturata e pratica alla teoria AT per i terapeuti in formazione o che già svolgono attività clinica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Depressione. Quando non è solo tristezza"
Editore: L'Asino d'Oro
Autore: Di Agostino Cecilia, Fabi Marzia, Sneider Maria
Pagine: 145
Ean: 9788864434568
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Ho sognato che camminavo a fatica, molto lentamente, perché avevo sulle spalle uno zaino pieno di pietre». Cos'è la depressione e da dove nasce? Tristezza e depressione sono la stessa cosa? La depressione è una condizione 'naturale' presente in tutti gli esseri umani o è una patologia? In tal caso, esiste una cura? Questi e molti altri sono gli interrogativi cui il testo intende rispondere attraverso una nuova chiave di lettura e interpretazione. Le autrici, escludendo l'origine biologica e rifiutando ogni idea di ereditarietà, propongono uno studio sulla depressione come malattia della mente non cosciente in cui l'immagine interna è andata incontro a una lesione più o meno grave. La trattazione scientifica chiara, esauriente e alla portata di tutti è arricchita dal racconto di casi clinici e da un capitolo finale in cui emerge come da sempre artisti, scrittori e, in epoca moderna, il cinema abbiano affrontato il tema della depressione, offrendo così al lettore una panoramica completa su una malattia che ormai non è più incurabile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Religioni contro. Millenni di mistificazioni e inganni"
Editore: Tipheret
Autore: Disertori Peter
Pagine: 124
Ean: 9788864963464
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Perché sorge in ognuno di noi l'esigenza di interrogarsi sul passato? È sufficiente rileggere i classici, studiare le vicende storiche, accostarsi alle vestigia dell'antichità per capire quali siano le nostre vere origini? Oppure alcuni aspetti ritenuti scomodi sono stati manomessi o accantonati perché una ristretta élite mantenesse il controllo in nome di una millantata o malintesa volontà divina? In effetti, molte circostanze fanno dubitare che la storia umana, fin dai primordi, non collimi esattamente con quanto ci è stato tramandato. Con sguardo disincantato, Peter Disertori affronta queste tematiche forte di un pluridecennale lavoro di approfondimento della materia. Con rigore scientifico e approccio tipico dello studioso, ma sempre scevro da qualsiasi pedanteria di stampo accademico, l'autore fornisce una nuova e diversa chiave di lettura, basata sugli inoppugnabili argomenti della ragione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quaderno d'esercizi per cambiare vita"
Editore: Vallardi A.
Autore: Marsan Christine Marie
Pagine: 62
Ean: 9788869876288
Prezzo: € 6.90

Descrizione:Poter cambiare vita non è un'illusione! Pensate che sia un'audacia inconcepibile? O forse per voi è una necessità, oppure un sogno? Siate pronti per affrontare l'avventura! Questo Quaderno d'esercizi è uno strumento agile e giocoso in grado di aiutarvi a spiccare il volo verso nuovi orizzonti. In primo luogo, vi insegnerà a definire i contorni dei progetti che vi intrigano, quindi, vi aiuterà a riscoprire le vostre capacità personali: solo così riuscirete a concretizzare le vostre ambizioni. Tanti esercizi divertenti, immagini efficaci e riflessioni illuminanti vi accompagneranno nella via che avete deciso di seguire e vi sveleranno come passare dalle idee alle azioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli adolescenti"
Editore: Il Mulino
Autore: Palmonari Augusto
Pagine: 130
Ean: 9788815275639
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Sfrontati e fragili, ostili e desiderosi di affetto, gli adolescenti rappresentano una sfida per gli adulti, ma soprattutto per loro stessi, alle prese come sono con la difficile costruzione del proprio io e del proprio ruolo sociale. Anche se alcuni drammatici fatti di cronaca sembrano insondabili è compito degli adulti capire. Ogni generalizzazione produce soltanto pregiudizi e la «miscela» dell'adolescenza, per non diventare esplosiva, richiede adulti coerenti nell'esempio e nella guida, capaci di attenzione e di rispetto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La paura delle malattie. Psicoterapia breve strategica dell'ipocondria"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Nardone Giorgio, Bartoletti Alessandro
Pagine: 331
Ean: 9788868338565
Prezzo: € 16.80

Descrizione:Resa famosa da Molière e dal suo Malato immaginario, la paura delle malattie sembra non voler allentare la presa sugli individui, in una sfida apparentemente paradossale con la medicina e i suoi continui progressi. Il terrore che mina la vita quotidiana, la richiesta continua d'aiuto medico e di terapia, le lamentele di dolore, ancora troppo spesso bollati come «frutto dell'immaginazione», sono invece profondamente reali e fanno vivere male sia i pazienti sia le persone che li circondano, diventando, in senso più lato, un problema per tutta la società. Dopo aver descritto la sindrome ipocondriaca in tutte le sue varianti e averne passato in rassegna i possibili fattori d'innesco, questo ampio ed esauriente testo dimostra l'efficacia della Psicoterapia Breve Strategica nel suo trattamento, grazie a strategie e stratagemmi terapeutici studiati ad hoc per le sue caratteristiche: con l'ausilio di casi clinici tratti dalla realtà, il lettore può apprezzare l'efficacia di molte divertenti e paradossali tecniche che permettono, in modo apparentemente «magico», di uscire in breve tempo dai circoli viziosi della paura delle malattie. Vengono infine fornite alcune indicazioni per la prevenzione dell'ipocondria, basate sul riconoscimento dei messaggi che il nostro corpo ci invia e sugli stili di vita opportuni per raggiungere e mantenere il benessere psicofisico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tradurre dal silenzio. La psicoanalisi come esperienza assoluta"
Editore: Mimesis
Autore: Terminio Nicolò
Pagine: 57
Ean: 9788857545622
Prezzo: € 6.00

Descrizione:L'esperienza del silenzio è un modo per ritrovarsi autenticamente con se stessi e con gli altri. Il silenzio circoscrive il rapporto con l'Altro, con l'immagine di sé e con il proprio corpo. Altro, immagine, corpo: in ciascuno di questi livelli di esperienza il silenzio si fa segno di una presenza e, al contempo, di un'assenza. In questo taccuino l'autore ci porta dentro l'esperienza psicoanalitica esplorando le vie in cui tale presenza-assenza si manifesta nel rapporto con il proprio inconscio. L'inconscio si rivela infatti come parola e silenzio, come eco del passato e come segno ancora muto che attende di essere tradotto in avvenire. Il viaggio e la relazione psicoanalitica sono un'occasione per mettersi sulle tracce di ciò che era stato già scritto nel destino del soggetto e sulle tracce silenziose che custodiscono ancora un nuovo avvenire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terapie degli autismi"
Editore: Aldenia Edizioni
Autore: Borghese Massimo
Pagine: 210
Ean: 9788894842166
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Terapie degli autismi" può considerarsi una guida teorico pratica all'approccio diagnostico e curativo delle patologie autistiche, sempre più numerose e complesse nelle loro manifestazioni. L'autore, Massimo Borghese, foniatra e otorinolaringoiatra, lavora da trenta anni, in Italia e all'estero, nel campo della ricerca, diagnosi e terapia dell'autismo e degli altri disturbi del linguaggio, della parola, della voce e della comunicazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Programma benessere emotivo anziani. Attività e giochi per conoscere, esprimere e gestire le emozioni"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 174
Ean: 9788859015284
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Negli ultimi anni, i cambiamenti sociodemografici e culturali hanno suscitato una nuova attenzione e un nuovo sguardo nei confronti delle persone anziane. Si vuole invecchiare bene e a lungo. Oltre a richieste di tipo medico e di integrazione sociale, emergono con forza aspettative e bisogni psicologici e spirituali. La vecchiaia conduce infatti le persone a doversi confrontare con una serie di cambiamenti negli affetti, nelle relazioni, nei ruoli e nella fisicità, per i quali è necessario rinegoziare nuovi significati e trovare equilibri inediti per salvaguardare la continuità del Sé e della storia personale. Per affrontare questa sfida risulta particolarmente preziosa la possibilità di fermarsi ad ascoltare i propri sentimenti ed emozioni. "Programma benessere emotivo anziani" presenta un percorso di gruppo completo, strutturato e chiaro, con precise indicazioni per l'operatore e corredato di schede, che consente alla persona anziana di: esplorare in modo ludico e divertente il proprio mondo emotivo; riconoscere le emozioni, rendendole pensabili, dicibili e condivisibili; ripercorrere la propria storia, ascoltare e accogliere il vissuto altrui; ri-sperimentare stati di leggerezza, benessere e vitalità. Le attività proposte sono utilizzabile da varie figure professionali, in contesti differenti (RSA, CpA, centro diurno) e, con i dovuti accorgimenti, anche con persone affette da decadimento cognitivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario 1970-1985"
Editore: Jaca Book
Autore: Eliade Mircea
Pagine: XII-492
Ean: 9788816414457
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Testimonianza conclusiva di una vita interamente dedicata alla ricerca scientifica e alla scrittura letteraria, il Diario 1970-1985 di Mircea Eliade si presenta quale documento poliedrico di una feconda e appassionata apertura all’universo umano e alla sua storia. Note e riflessioni critiche, riletture ad appunti di viaggio ma soprattutto incontri e conversazioni e, al centro, una «geografia spirituale»: Parigi (la città dell’esilio); Bucarest e la terra romena (sempre dolorosamente presenti nella consapevolezza dell’impossibilità del ritorno); Chicago (il luogo dell’affermazione professionale) e l’Italia (direttamente scoperta nella prima giovinezza e sempre rivisitata, frequentata o sognata). «La vita come iniziazione labirintica», cifra dell’esistenza e personale religiosità, è il tema costante del Diario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La resistenza intima"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Josep M. Esquirol
Pagine: 166
Ean: 9788834334034
Prezzo: € 16.00

Descrizione:C'è uno strumento efficace per contrastare le forze disgreganti di questi nostri tempi, per difendersi da un'attualità che banalizza e disperde, e spesso anche dalle proprie derive e dalle proprie paure. È la capacità umana di resistere; anzi: un particolare tipo di resistenza, che in questo libro il filosofo catalano Josep Maria Esquirol chiama 'resistenza intima', un modo di opporsi agli ostacoli e al freddo non solo climatico della vita sviluppando la propria forza nello spazio esperienziale degli affetti. Una resistenza morale, che assomiglia alla virtù della fortezza, capace anche di modestia e di generosità. Non rivela i valori supremi o il senso occulto del mondo, ma guida proteggendo dalla notte cupa, mostra la bellezza delle cose vicine, e conforta. Questa resistenza è 'intima' non perché 'privata', ma, al contrario, perché 'prossima'. La prossimità, dice Esquirol, ci appartiene nel profondo e ha a che vedere con la semplicità e la concretezza del quotidiano contro le complicazioni e le astrazioni del mondo attuale; con il linguaggio degli affetti, che si fa canto e poesia e scaccia la paura del vuoto; con la cura reciproca del corpo e del cuore; con il ritorno a casa, la mensa condivisa, la protezione del riparo... Non si tratta di tornare a un mondo semplice e ingenuo o di rinchiudersi nell'intimismo dei legami: la resistenza intima ha occhi ben aperti e letture attente, vive nel mondo e ne conosce e sperimenta i dolori e le fragilità. Come chiarisce bene un'altra delle metafore potenti di Esquirol, noi siamo come una filza di punti di imbastitura, la cucitura più precaria e debole che esista, che unisce due lembi, due limiti, due provvisorietà. Ognuno di noi è uno di questi fragili punti, che prendendosi cura l'uno dell'altro, accettandosi come diversi nella prossimità, si aiutano a non cedere e nel loro 'congiungimento' sono capaci di unire la terra e il cielo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La psicologia individuale comparata"
Editore:
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788869293146
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La Psicologia Individuale Comparata (Quaderni del Sestante) è una raccolta di saggi a sfondo psicoterapico con l'intento di guidare il lettore in un viaggio nel mondo interno di ciascun uomo. I temi affrontati e sviluppati dagli psicoterapeuti del «Sestante» costellano quelle che sono alcune delle questioni più profonde che si annidano e si possono celare nell'animo umano. Sono offerte e riportate riflessioni teorico-cliniche su questioni quali ad esempio la tematica del riconoscimento e dell'importanza di sentirsi riconosciuti nella società, vuoi come uomini vuoi come persone; basti pensare come nei tempi antichi il riconoscimento avvenisse spesso a seguito di battaglie e uccisioni. «Mors tua, Vita mea» recitavano i latini, intendendo come il più forte si imponesse sui più deboli. Si è passati dalla concezione dell'Homo homini lupus a una più moderna in cui il riconoscimento avviene attraverso la parola e le proprie azioni. Quanto è importante per un bambino e per un uomo sentirsi riconosciuto. È inoltre affrontata la tematica della narrazione; l'importanza di imparare e saper argomentare quelli che sono i nostri vissuti e le nostre esperienze ed emozioni. I giovani d'oggi, governati e immersi nella società delle immagini, hanno dimenticato o si sono disabituati a parlare e comunicare con gli altri. Vengono affrontati alcuni dei vizi capitali e la loro costante presenza e pregnanza nelle nostre vite. Quali comportamenti disfunzionali possono scaturire da essi; comportamenti che spesso vengono attuati senza neanche porre particolare attenzione a quando si manifestano. Si pensi alla vergogna, alla superbia, alla gola intesa non solamente come lo smodato desiderio di mangiare ma di assimilare tutto ciò che ci circonda senza badare a ciò che è superfluo. Atteggiamenti e comportamenti attuali che mostrano uomini/ individui governati più dall'istintualità che dalla ragione. Perché la ragione comporta spesso il soffermarsi a riflettere e il mettere in atto la "scelta" che non sempre siamo disposti a fare. Quanto è importante il saper scegliere e il considerare tutte le possibili conseguenze delle nostre azioni. Sarà trattato il tema del desiderio e del desiderio del desiderio: smisurata tendenza a non sapersi accontentare di ciò che si ha e tendere sempre al raggiungimento di obiettivi maggiori che non permettono all'uomo di godere dei propri successi. Desiderio che spinge a ricercare una continua perfezione e bramosia di potere. Ecco alcuni degli spunti di riflessione presenti in questa raccolta di saggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cervello umano: istruzioni per l'uso"
Editore: Castelvecchi
Autore: Gerald Hüther
Pagine: 144
Ean: 9788832822939
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il cervello, secondo le più avanzate ricerche scientifiche, non è indipendente da chi lo utilizza. Al contrario, i circuiti che operano e comunicano al suo interno possono subire notevoli cambiamenti a seconda delle attività per le quali viene impiegato. La nostra materia grigia è a tutti gli effetti un organo in continua evoluzione e le aree di cui si compone possono variare sia in termini di efficienza che di funzionalità. Sviluppiamo senza sosta nuove capacità, mentre ne perdiamo altre. I nostri passatempi, il nostro lavoro, le nostre abitudini culturali, letterarie, cinematografiche, televisive: tutto, insomma, concorre a migliorare o peggiorare le nostre prestazioni. Il neuroscienziato Gerald Hüther ci guida attraverso i meccanismi segreti del più importante organo che possediamo, e ci spiega perché - in che modo e in quale misura - i nostri comportamenti possono profondamente influenzare il nostro carattere, la nostra emotività e i nostri pensieri. Una sorta di manuale, una guida all'uso tra scienza e ironia con tanto di "scorciatoie" per aumentare le facoltà più preziose e indebolire quelle che rischiano di complicarci la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'AT"
Editore: LAS Editrice
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 526
Ean: 9788821313028
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

L’analisi transazionale, sviluppata dallo psichiatra canadese-americano Eric Berne ormai più di sessant’anni fa, ha continuato a crescere e a svilupparsi fin dall’inizio. Ha dimostrato di essere un modello estremamente efficace, utilizzato da professionisti che lavorano in svariati contesti e campi, come la psicoterapia, il coaching e la consulenza, lo sviluppo gestionale e organizzativo, o lo sviluppo personale e di apprendimento. L’AT unisce una teoria facilmente accessibile sullo sviluppo delle persone e dei sistemi con un approccio altamente pratico, centrato sulle possibilità di crescita e di sviluppo.

Il libro è diviso in due parti. Nella prima parte viene presentata la teoria AT: uno sguardo generale d’insieme sui concetti di base dell’AT, che vengono poi messi a confronto con varie teorie mettendole in relazione l’una con l’altra. Nella seconda parte, alcuni professionisti AT provenienti da tutto il globo discutono l’applicazione dell’AT nel loro ambito lavorativo.

Gli Autori hanno scritto questo libro tenendo in mente tutte le migliaia di studenti presenti nei vari centri di formazione di AT sparsi nel mondo. Inoltre, hanno tenuto in considerazione i molti professionisti che utilizzano i concetti dell’AT nel loro lavoro e che possono richiedere un libro che serva come guida di riferimento ed anche come una fonte per approfondire ulteriormente la loro conoscenza. In sostanza, hanno scritto questo libro per tutti i professionisti che sono convinti che la qualità della relazione tra il professionista e il proprio cliente è l’ingrediente principale della crescita e dello sviluppo necessari o desiderati.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al di là del principio del piacere. Testo tedesco a fronte"
Editore: La Scuola
Autore: Freud Sigmund
Pagine: 192
Ean: 9788826500461
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Pubblicato nel dicembre 1920, questo scritto dal titolo "nietzschiano", qui presentato per la prima volta con il testo tedesco a fronte, costituisce la chiave di volta dell'intera metapsicologia di Freud. In esso trova la sua formulazione definitiva il dualismo fondamentale della teoria pulsionale freudiana, fra la pulsione erotica (le mozioni sessuali, i moti sublimati, le pulsioni autoconservatrici) e la pulsione di morte, che riconduce il vivente organico allo stato inanimato, senza vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sincronicità come principio di connessioni acausali. Antologia ragionata. Testo tedesco a fronte"
Editore: La Scuola
Autore: Jung Carl Gustav
Pagine: 240
Ean: 9788826500478
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Sincronicità come principio di connessioni acausali (1952) è lo scritto che, insieme alle riflessioni esposte negli altri capolavori coevi come Aion, Risposta a Giobbe, Mysterium Coniunctionis, corona il pensiero maturo di Carl Gustav Jung. La meticolosa descrizione dei fenomeni sincronici offre uno spaccato unico sulla "Terra degli Archetipi", che costituisce l'aspetto più profondo della psicologia analitica e in questo scritto dà luogo a una interpretazio­ne della temporalità tra le più originali del Novecento. L'opera viene proposta in una traduzione che rende la complessità della terminologia e del periodare junghiano ed è completata da una introduzione, da note essen­ziali e da un catalogo di parole chiave.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corpus mysticum. L'Eucarestia e la Chiesa nel Medioevo"
Editore: Jaca Book
Autore: Henri de Lubac
Pagine: 430
Ean: 9788816306066
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

«Il titolo di questa sezione dell’Opera Omnia indica chiaramente l’oggetto delle opere presentate e subito si può intuire come siamo condotti al cuore dell’esistenza della Chiesa, che vive della Parola e del Pane, nutrendosi alla Tavola dei due alimenti necessari all’esistenza. I volumi di questa sezione hanno una data lontana nel tempo (prime edizioni francesi: 1949, 1950, 1959-1993), e tuttavia corrispondono a questioni che oggi sono più che mai importanti e difficili per la teologia e per l’esistenza cristiana; soprattutto, come si vedrà, la questione della lettura e interpretazione della Scrittura. Le opere di de Lubac contenute in Scrittura ed Eucarestia trattano due grandi temi, che coincidono con i fondamenti della fede e della teologia cristiana. La Chiesa, infatti, vive della Parola testimoniata e portata dal Libro, e della Eucarestia, nella memoria di Gesù, celebrazione ma anche sintesi di tutta la storia e del mistero della salvezza. Sono opere che hanno fecondato la riflessione teologica del periodo immediatamente precedente il Vaticano II, e, anche se non citate, hanno nutrito alcuni documenti conciliari tra i più importanti (sulla rivelazione, sulla Chiesa, sulla liturgia). È questo il significato delle opere di de Lubac, che rimangono dei classici della teologia del ventesimo secolo, e proprio perché classici si presentano sempre attuali. Non si può capire la Chiesa senza pensare all’Eucarestia, e viceversa (è il grande insegnamento di Corpus Mysticum. L’esegesi, ricerca attenta, rigorosa, di tutta la dimensione storica e filologica della Scrittura, ha assoluto bisogno della lettura sempre attenta al senso spirituale: solo così la Parola vivifica. Altrimenti rimane lettera morta, addirittura portatrice di morte».

Dall’Introduzione di Azzolino Chiappini alla Sezione quinta dell’Opera Omnia



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ritratti del desiderio"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Recalcati Massimo
Pagine: XI-160
Ean: 9788860309914
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'Occidente capitalista ha prodotto una nuova forma di schiavitù: l'uomo senza desideri, condannato a conseguire un godimento schiacciato sul consumo compulsivo e perennemente insoddisfatto. Era la tesi di "L'uomo senza inconscio": nel nostro tempo il desiderio rischia l'estinzione. Ma quando diciamo "desiderio" che genere di esperienza evochiamo? Massimo Recalcati indaga qui un tema chiave della dottrina di Lacan: il desiderio e i suoi enigmi. Come in una galleria di ritratti vengono raffigurati i diversi volti del desiderio umano: il desiderio invidioso, il desiderio di riconoscimento, il desiderio di "niente", il desiderio angosciante, il desiderio sessuale, il desiderio d'amore, il desiderio di morte, il desiderio dell'analista... Ne scaturisce una sintesi semplice e avvincente, che può essere considerata l'introduzione più efficace e più leggibile al pensiero di Lacan. Con una nuova prefazione dell'autore e dieci fotografie di Giancarlo Fabbi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I mantra della maestra Annamaria. Pensieri da ricordare per crescere un bambino felice"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Saterini Annamaria, Coda Anna
Pagine: 125
Ean: 9788868204730
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Nel corso di 42 anni di insegnamento nella scuola dell'infanzia, Annamaria Saterini ha riscontrato l'enorme valore formativo di particolari frasi psicoeducative da ricordare, che si sono rivelate molto utili nel complesso compito di essere genitori. Queste frasi vengono definite mantra perché sono "parole che aiutano chi le ripete". Ogni "mantra" viene spiegato ed esemplificato, ed è accompagnato da un approfondimento teorico-pratico grazie alla collaborazione di Anna Coda, psicoterapeuta professionista. Con competenza e chiarezza le autrici coinvolgono i genitori nella conoscenza dei propri bambini: da quelli introversi a quelli estroversi, a quelli dotati di percezioni diverse (visiva, uditiva o cinestesica). Vengono anche presi in considerazione i vari tipi di genitori (affettivo/normativo, autoritario, permissivo, trascurante, ansioso/iperprotettivo, critico/perfezionista). I primi anni di vita sono cruciali per lo sviluppo emotivo e la costruzione della personalità. Tuttavia, sempre più genitori sono in difficoltà e chiedono consigli per affrontare il complesso compito di crescere figli sereni. "I mantra della maestra Annamaria" è un vero e proprio manuale pratico di grande valore psicopedagogico che offre la possibilità di riflettere sul ruolo genitoriale e sulle scelte educative da compiere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il magico potere del riordino. Per spazzare via ciò che ti impedisce di essere felice. Mindfulness e decluttering in azione"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Altman Donald
Pagine: 270
Ean: 9788868204723
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Hai l'impressione che la tua vita sia in balìa di emozioni e reazioni o di pensieri inutili, fastidiosi e soffocanti che ti bloccano a livello personale e professionale? Il magico potere del riordino emotivo ti insegna a sistemare le tue emozioni proprio come se stessi riordinando il garage, eliminando mille cianfrusaglie. Liberandoti del superfluo e facendo ordine nei tuoi ambienti mentali, puoi ritrovare la serenità attraverso un vero e proprio decluttering emozionale. Con efficaci tecniche di mindfulness, ti sbarazzerai dei traumi del passato e di tutti gli schemi mentali negativi che ti impediscono di vivere la vita dei tuoi sogni ed essere felice. Indipendentemente da quanto caos c'è nelle tue emozioni, "Il magico potere del riordino emotivo" ti aiuterà a guarire vecchie ferite, errori e delusioni del passato, per ritrovare l'armonia e la serenità nel tuo presente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuovo dizionario di psicologia. Psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze"
Editore: Feltrinelli
Autore: Galimberti Umberto
Pagine: 1637
Ean: 9788807421532
Prezzo: € 60.00

Descrizione:Questo Dizionario si articola in quattromila voci relative a quattro ambiti disciplinari: la psicologia propriamente detta, la psicoanalisi, la psichiatria e le neuroscienze. Queste quattro discipline, che affondano le loro radici nella filosofia, presentano tra loro vari livelli di contaminazione teorica, e non di rado mutuano modelli concettuali da campi affini quali l'epistemologia, la fenomenologia, l'antropologia culturale, la sociologia, la pedagogia, lalinguistica e l'ermeneutica. Oggi questo perimetro si allarga fino alle nuove frontiere delle neuroscienze, di recente adiuvate dalle competenze via via acquisite dalla genetica e dalle verifiche sperimentali della diagnostica strumentale, senza trascurare i progressi compiuti nell'ambito delle teorie della mente, della psicometria, della statistica e della psicologia dei nuovi media. Questo "Dizionario d'autore", oltre a organizzare sistematicamente tali ambiti di conoscenza, consente al lettore di percorrere le oscillazioni di significato che la stessa parola assume attraversando i vari territori del sapere psicologico. Un simile risultato è stato ottenuto attraverso la citazione diretta degli autori che hanno introdotto il termine o ne hanno variato il significato. Il tutto documentato da un ampio apparato bibliografico seguito dall'Indice degli autori, segnalati con le voci in cui compaiono, e da un Indice delle voci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO