Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Canzoni d'amore"
Editore: Mondadori
Autore: Beatrice Luca
Pagine: 355
Ean: 9788804687610
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La musica che ascoltiamo è rivelatrice dei tempi che stiamo attraversando: parte da questa suggestiva teoria l'affascinante viaggio nella storia del nostro Paese in cui ci conduce Luca Beatrice. Una canzone per ogni anno, o quasi, dai Sessanta a oggi, per costruire una storia della vita sentimentale degli italiani. Cambia la società, cambiano gli equilibri economici, i valori e le convenzioni, e di pari passo cambia il modo in cui si vivono e si raccontano le storie d'amore: dagli anni del boom economico, in cui dietro famiglie modello si celano spesso relazioni clandestine come quelle evocate nel «Cielo in una stanza», agli anni Settanta, in cui Guccini racconta con «Eskimo» un nuovo rapporto di coppia, trasformato dalla rivoluzione sessuale, passando per la solitudine femminile messa in scena nell'«Appuntamento» di Ornella Vanoni e per l'amore tra adolescenti raccontato da Mogol e Battisti nella «Canzone del sole». Negli anni Ottanta Luca Carboni canta il bisogno di libertà, trasgressione e passione dei ventenni, nei Novanta l'indie rock degli Afterhours dà voce ai trentenni inquieti che vivono amori ai limiti, "amori molesti". Poi arriva il rap arrabbiato e provocatorio di Fabri Fibra, e infine l'estetica hipster e retrò degli anni Dieci, con lo struggente romanticismo di ritorno dei Thegiornalisti. Endrigo, Celentano, Vecchioni, Gaber, Dalla, e poi Gianna Nannini, Renato Zero, Vasco, De Gregori, Zucchero, Mia Martini e ancora Jovanotti, Laura Pausini, gli Articolo 31, Ligabue, gli 883, Battiato, Tiziano Ferro, i Negramaro, Elisa, i Subsonica, Marracash: sono solo alcuni dei nomi che compongono questo canzoniere d'amore, in cui l'autore si mette in gioco anche in prima persona ripercorrendo la sua educazione sentimentale e indagando com'è cambiato nel tempo il suo modo di vivere le relazioni d'amore e gli affetti familiari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La signora nel furgone"
Editore: Adelphi
Autore: Bennett Alan
Pagine: 178
Ean: 9788845932731
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Mancava un po' a tutti, l'intrattabile Miss Shepherd. Ai moltissimi lettori della "Signora nel furgone", naturalmente. Ma soprattutto al suo riluttante e devoto biografo, Alan Bennett, che come si poteva immaginare ha colto al volo la proposta del regista Nicholas Hytner: scrivere un film che avrebbe visto Maggie Smith nel ruolo della protagonista. Dal lavoro sul film è nato poi questo libro, che oltre al testo originale e alla sceneggiatura contiene uno scritto introduttivo di pungente sincerità dove per la prima volta Bennett, anche grazie a nuove pagine di diario, racconta fino in fondo la singolare relazione che per quindici anni lo ha legato al più eccentrico dei suoi personaggi, svelando a uno a uno, con nostro irrefrenabile divertimento, i lati più curiosi dello strano mestiere che, senza quasi volerlo, ha finito per fare - più o meno meglio di chiunque altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A caso"
Editore: Adelphi
Autore: Landolfi Tommaso
Pagine: 190
Ean: 9788845932700
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Non è amabilmente consolatore, il mondo di Landolfo, né amichevole, né tantomeno compiacente. Estraneo, piuttosto, luminosamente torbido e degradato. E, come in questa raccolta di racconti del 1975 - l'ultima sua -, più che mai urtante, percorso com'è da un eros luttuoso e sogghignante, da orride agnizioni, da avvilenti confessioni, da personaggi oltraggiati dalla vita, feriti dall'«invalicabile stridore» che li separa dagli altri, torturati da un'animale e irrimediabile tristezza. Sicché ogni racconto cela una sorpresa che ha su di noi lo stesso effetto di «un'unghia che stride contro un vetro, o d'una carezza contropelo» (I. Calvino): ci fa rabbrividire, e subito vorremmo scacciarla. Invano: incapsulata in una lingua tanto inconsueta quanto secca, lucida ed esatta, ogni immagine torna a riaffacciarsi, come una piccola testa malevola. Il fatto è che per Landolfi, uccisa ogni speranza, dobbiamo accontentarci «di gioie ambigue, torte e per giunta fuggevoli». Non c'è altra via di scampo, se non, estremo rimedio, un «genosuicidio» capace di liberarci da una «abominosa storia».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jugoslavia, terra mia"
Editore: Forum Edizioni
Autore: Vojnovi? Goran
Pagine: 291
Ean: 9788832830552
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Vladan è l'unico del terzetto di inseparabili amici di Pola a non aver ancora visto il tipo con la bolla rossa in faccia: un vero fenomeno! Curiosi ed eccitati, i tre ragazzini si incamminano verso il pensionato dove l'uomo è alloggiato, ignari che sarà l'ultima loro passeggiata insieme. In quella giornata di inizio estate, infatti, l'idilliaca infanzia di Vladan finisce, all'improvviso. Sedici anni dopo, ormai quasi trentenne, digitando su internet il nome di suo padre Nedeljko Borojevic, ufficiale dell'Esercito popolare jugoslavo dato per caduto nel 1992, egli scopre qualcosa che lo riporta a quell'estate e lo spinge a un'ossessiva ricerca del risorto genitore per le impervie vie dello spazio geografico 'balcanico', metafora e dimensione dell'immaginario. Tragico nel messaggio, strinato a sorpresa da spiazzanti grumi ironici, sorretto da un incalzante ritmo narrativo, è questo il primo romanzo sloveno sugli scontri bellici nella Jugoslavia degli anni Novanta. Il libro si interroga sul significato di tutte le guerre, sulla banalità del male, sulla colpa, sul fato, sino a giungere al dilemma finale: è lecito per un figlio aiutare un padre macchiatosi di colpe esecrabili a morire in pace e, senza giustificarlo, concedergli perlomeno ascolto e pietà?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola degli ingredienti segreti"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Bauermeister Erica
Pagine: 214
Ean: 9788811602866
Prezzo: € 5.00

Descrizione:È lunedì, nel ristorante di Lillian è giorno di chiusura, e come ogni settimana si tengono le lezioni del corso di cucina. Circondata dagli allievi, Lillian muove delicatamente le mani, sta per aggiungere l'ultimo tocco, l'ingrediente segreto, e poi la torta sarà pronta. Nessuno meglio di Lillian conosce la magia degli ingredienti, nessuno meglio di lei sa che a volte basta una tazza di cioccolata per cambiare un po' la vita. Era solo una bambina quando, grazie a una misteriosa ricetta donatale da Abuelita, la donna della bottega delle spezie, ha salvato sua madre. Sono passati anni da allora, anni in cui ha combattuto, ha sofferto, si è ribellata, a volte ha perso ogni certezza, tranne una: la fiducia nella magica alchimia del cibo. È per questo che il suo ristorante è un luogo speciale, dove si ritrovano ricordi perduti, si stringono promesse d'amore o nasce un'amicizia. Lo sanno bene gli allievi del corso di cucina, tutti alla ricerca dell'ingrediente segreto che ancora manca alla loro vita. Come Claire, giovane madre insicura, o Tom, che ha appena perso la moglie; Chloe, ragazza maldestra e vitale; Isabelle, che non ricorda nulla tranne le ricette. Per tutti loro Lillian ha la soluzione: sa che le tortillas restituiscono il gusto piccante dell'avventura, che una soffice glassa può far dimenticare un tradimento e che un ragù schiude le porte di un nuovo amore. Quello che non sa è la ricetta giusta per lei. Potrà trovarla solo se accetterà di mettersi alla prova, almeno una volta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La meraviglia degli anni imperfetti"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Sánchez Clara
Pagine: 218
Ean: 9788811602958
Prezzo: € 5.00

Descrizione:La luna illumina d'argento la stanza. Fran ha sedici anni e vuole fuggire da quelle mura, da sua madre che non si è mai occupata di lui. Nel piccolo sobborgo di Madrid in cui è cresciuto passa le sue giornate con l'amico Eduardo e sua sorella Tania, di cui è perdutamente innamorato. I due ragazzi non potrebbero essere più diversi da lui. Figli di una famiglia benestante, frequentano le scuole e gli ambienti più esclusivi. Eppure Fran sente che dietro quell'apparenza dorata si nasconde qualcosa. Quando Tania sposa all'improvviso un uomo dal passato oscuro, i dubbi si trasformano in certezze. Eduardo comincia a lavorare per il cognato e tutto cambia. È sempre più solitario e nulla sembra interessargli. Fran ha bisogno di sapere come stanno veramente le cose. Ma la risposta non è mai stata così lontana. Perché Eduardo gli consegna una chiave misteriosa da custodire chiedendogli di non parlarne con nessuno. E pochi giorni dopo scompare. Da quel momento Fran ha un solo obiettivo: deve sapere cosa è successo. Deve scoprire cosa apre quella chiave. Il suo amico si è fidato di lui. La ricerca lo porta a svelare segreti inaspettati. Lo porta su una strada in cui è sempre più difficile trovare tracce di Eduardo. Perché ci sono indizi che devono rimanere celati e a volte il silenzio dice molto di più di tante parole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "All'inizio del settimo giorno"
Editore: Fazi
Autore: Lang Luc
Pagine: 561
Ean: 9788893251952
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Alle quattro di notte squilla il telefono. È la polizia, che informa Thomas che sua moglie è in rianimazione a causa di un incidente d'auto. L'uomo non sa perché Camille si trovasse su quella strada, né perché andasse così veloce e tantomeno come abbia fatto a perdere il controllo del veicolo su un rettilineo. Era in pericolo, o c'è dell'altro? E come dire a Elsa e Anton, i figli di otto e dieci anni, che la madre è in coma e non si sa se tornerà mai a casa? E poi le consegne urgenti per il nuovo progetto, i clienti che scalpitano e la concorrenza dei nuovi soci: Thomas cerca disperatamente di tenere tutto insieme, ma non è facile, qualcosa continua a sfuggirgli. A dire il vero, sono molte le cose che gli sfuggono: segreti nascosti dalla moglie sulla loro vita di coppia, ma anche segreti sepolti nella storia della sua famiglia, che coinvolgono i genitori e i fratelli in vicende dolorose sulle quali tutti hanno sempre preferito tacere. L'infanzia serena e l'incontestato successo della sua vita adulta hanno avuto un costo che qualcuno si è addossato al suo posto. Da Parigi a Le Havre, dai Pirenei al Camerun, Thomas attraverserà territori intimi e distanze incolmabili per andare fino in fondo nella ricerca della verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cetti Curfino"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Maugeri Massimo
Pagine: 252
Ean: 9788893445399
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un giornalista giovane e spiantato, Andrea Coriano, entra in un carcere per incontrare una detenuta, Cetti Curfino. Gli si pone davanti una donna prorompente, labbra carnose, corpo colmo, occhi che rivelano abissi. Andrea ha letto la storia di Cetti sui quotidiani: una donna semplice, un marito che muore mentre lavora in nero, un figlio da sistemare e una lenta discesa nelle viscere di una società che sa essere molto crudele. Una storia di politici senza scrupoli e amici fedeli, di confessioni improvvise e segreti infamanti, un caso che ha fatto molto parlare ma che adesso sta per spegnersi, ingoiato da altri clamori. Il giornalista ha subito creduto che la sua storia andasse raccontata e ora che se la trova lì, ferina, impastata di dialetto, dolore e femminilità, capisce di non essersi sbagliato. Chi è Cetti Curfino? Qual è la storia che l'ha portata in carcere? Sarà in grado di aprire a lui - giornalista alle prime armi - la propria vita, i percorsi oscuri che l'hanno condotta fin lì? Andrea non ha molte armi professionali in tasca, e nemmeno molti strumenti di seduzione, in verità. Al più, può sfoderare con una certa autoironia le proprie difficoltà. La vita con zia Miriam ad esempio, e le corse in macchina per portarla in giro con il suo festoso gruppo di amiche di mezza età, vedove ringalluzzite dalla gioia di godersi la stagione del tramonto. La voce di Cetti, però, non gli dà tregua: vibrante nel suo italiano imperfetto, sembra salire dalle profondità della terra di Sicilia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eleanor Oliphant sta benissimo"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Honeyman Gail
Pagine: 344
Ean: 9788811672364
Prezzo: € 17.90

Descrizione:Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché io dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent'anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno alla mia scrivania e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient'altro. Perché da sola sto bene. Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto. E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo. O così credevo, fino a oggi. Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E questo ha cambiato ogni cosa. D'improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non ho mai avuto la mia età"
Editore: Mondadori
Autore: Distefano Antonio Dikele
Pagine: 207
Ean: 9788804702146
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Questa è la storia di un ragazzo che non ha mai avuto la sua età. Non ha neanche un nome, e per comodità lo chiameremo Zero. In realtà non ha mai avuto nulla. Perché la sua è una vita tutta in sottrazione, che ha sempre tolto e ha dato poco. Zero non ha cittadinanza, non ha madre, non ha soldi, e non si concede neanche il lusso di pensare al futuro. Zero ha dovuto capire in fretta che certe cose non si possono chiedere ai genitori, che ciò che è giusto non è patrimonio di tutti. Perché la vita non ha nessun obbligo di darti quello che credi di meritare e non lo ha nemmeno chi ti ha messo al mondo. Gli anni di Zero, dai sette ai diciotto, i capitoli che scandiscono il romanzo, sono duri, sono anni che hanno il sapore della povertà e della periferia. Ma sono anche anni passati ad attraversare strade in bici, con il cellulare attaccato a una cassa per permettere agli altri di sentire la musica. In piedi sui pedali, a ridere in mezzo alla via. Pomeriggi a giocare a pallone, a sperimentare il sesso e a bruciarsi per amore. Sono anni passati in quartiere consapevoli però che l'unico modo per salvarsi e garantirsi un futuro è andare via perché se nuoti nel fango, alla fine ti sporchi. Ma quello che c'è fuori fa paura. Ci sono gli sguardi indiscreti sui bus, le persone che tengono più stretta la borsa quando ci si avvicina, le ragazze che aumentano il passo e cambiano strada quando ti incontrano. C'è un Paese che non ti riconosce, gente che non si ricorda che essere italiani non è un merito ma un diritto. Fuori c'è la frase che ti ripeteva sempre la mamma e che ti rimbomba in testa "i bianchi nei neri ci vedono sempre qualcosa di cattivo". Ma di Zero ce n'è uno, nessuno e centomila e con Non ho mai avuto la mia età Distefano ci regala uno spaccato dell'esistenza di tutti quegli Zeri che con la vita si sono sempre presi a pugni in faccia, consapevole che ce la devi fare sempre anche quando non ce la fai più.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' imprevedibile piano della scrittrice senza nome"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Basso Alice
Pagine: 269
Ean: 9788811602859
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Dietro un ciuffo di capelli neri e vestiti altrettanto scuri, Vani nasconde un viso da ragazzina e una innata antipatia verso il resto del mondo. Eppure proprio la vita degli altri è il suo pane quotidiano. Perché Vani ha un dono speciale: coglie l'essenza di una persona da piccoli indizi e riesce a pensare e reagire come avrebbe fatto lei. Un'empatia profonda e un intuito raffinato sono le sue caratteristiche. E di queste caratteristiche ha fatto il suo mestiere: Vani è una ghostwriter per un'importante casa editrice. Scrive libri per altri. L'autore le consegna la sua idea, e lei riempie le pagine delle stesse parole che lui avrebbe utilizzato. Un lavoro svolto nell'ombra. E a Vani sta bene così. Anzi, preferisce non incontrare gli scrittori per cui lavora. Fino al giorno in cui il suo editore non la obbliga a fare due chiacchiere con Riccardo, autore di successo in preda a una crisi di ispirazione. I due si capiscono al volo e tra loro nasce una sintonia inaspettata fatta di citazioni tratte da Hemingway, Fitzgerald, Steinbeck. Una sintonia che Vani non credeva più possibile con nessuno. Per questo sa di doversi proteggere, perché, dopo aver creato insieme un libro che diventa un fenomeno editoriale senza paragoni, Riccardo sembra essersi dimenticato di lei. E quando il destino fa incrociare di nuovo le loro strade, Vani scopre che le relazioni, come i libri, spesso nascondono retroscena insospettabili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il linguaggio segreto dei fiori"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Diffenbaugh Vanessa
Pagine: 362
Ean: 9788811602897
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima. Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico capace di estirparla è Grant, un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Finché le stelle saranno in cielo"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Harmel Kristin
Pagine: 363
Ean: 9788811602934
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Da sempre Rose, nell'attimo che precede la sera, alza lo sguardo a cercare la prima stella del crepuscolo. È quella stella, anche ora che la sua memoria sta svanendo, a permetterle di ricordare chi è e da dove viene. La riporta alle sue vere radici, ai suoi diciassette anni, in una pasticceria sulla rive della Senna. Il suo è un passato che nessuno conosce, nemmeno l'amatissima nipote Hope. Ma adesso per Rose, prima che sia troppo tardi, è venuto il tempo di dar voce a un ultimo desiderio: ritrovare la sua vera famiglia, a Parigi. E, dopo settanta lunghi anni, di mantenere una promessa. Rose affida questo compito alla giovane Hope, che non ha nulla in mano se non un elenco di nomi e una ricetta: quella dei dolci dal sapore unico e inconfondibile che da anni prepara nella pasticceria che ha ereditato da Rose a Cape Cod. Ma prima di affidarle la sua memoria e la sua promessa, Rose lascia a Hope qualcosa di inatteso confessandole le proprie origini: non è cattolica, come credeva la nipote, ma ebrea. Ed è sopravvissuta all'Olocausto. Hope è sconvolta ma determinata: conosceva l'Olocausto solo attraverso i libri, e mai avrebbe pensato che sua nonna fosse una delle vittime scampate all'eccidio. Per questo, per dare un senso anche al proprio passato, Hope parte per Parigi. Perché è nei vicoli tra Place des Vosges, la sinagoga e la moschea che è nata la promessa di Rose, una promessa che avrà vita finché le stelle saranno in cielo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una finestra vistalago"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Vitali Andrea
Pagine: 359
Ean: 9788811602965
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Di Arrigoni Giuseppe ce ne sono tanti a Bellano, un paese sul lago di Como. Impossibile conoscerli tutti. Anche nella vita di Eraldo Bonomi, operaio tessile del locale cotonificio, ce ne sono troppi. E sarà proprio un Arrigoni Giuseppe a segnare il suo destino, dove brillano l'amore per la bella Elena e la militanza nel PSIUP. Il colpo di fulmine per Elena fa del Bonomi un uomo pericoloso, che sfiora segreti, scopre altarini, esuma scheletri nascosti negli armadi di una provincia che sembra monotona, in quei paesi dove l'omonimia può essere fonte di equivoci ma anche, a volte, il viatico verso la libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ragazza di Homs"
Editore: Castelvecchi
Autore: Dabbous Susan
Pagine:
Ean: 9788832823691
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magellano"
Editore: Castelvecchi
Autore: Barbera Gianluca
Pagine:
Ean: 9788832823462
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La stella di Myriam"
Editore: Itaca
Autore: Maria Manuela Cavrini
Pagine: 176
Ean: 9788852605567
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo romanzo inusuale e accattivante è l'invito a un cammino del cuore, il luogo in cui cielo e terra, infinito e finito, si incontrano. Protagonista è Myriam, che compie il proprio viaggio in compagnia della sua stella e dei poeti. «Il credente e l'artista sono fratelli. Sono entrambi in bilico tra finito e infinito, tra temporale ed eterno, tra limitato e assoluto. Si affacciano sugli abissi della vita per carpirne i segreti, per esprimere l'ineffabile. Sono divorati entrambi dalla fame di assoluto e arsi dalla sete della distanza. L'arte, come la fede, si nutre di stupore, di gratuità, di contemplazione».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' anno dei mondiali di Spagna"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Pasi Fabrizio
Pagine: 342
Ean: 9788856789218
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Lei non era ancora nato, non può capire. L'anno dei Mondiali di Spagna, il 1982 intendo, per noi è significato moltissimo. La perdita del nostro compagno Luca Oprini, che era generoso, simpatico, amato da tutti, il maestro che ci aiutò a superare il trauma, poi l'esame di V elementare, che non si fa più da tanto tempo, poi i Mondiali di Spagna, che furono stupendi, e ci unirono ancora di più..." Pietro Mennea, Sara Simeoni, Paolo Rossi, Goldrake, Capitan Harlock. Sono solo alcuni dei nomi di grandi sportivi e di personaggi inventati che hanno esaltato l'immaginario dei bambini cresciuti negli anni Ottanta e anche oltre. I protagonisti di "L'anno dei Mondiali di Spagna" vanno alle elementari quando l'Italia calcistica compie una delle imprese più memorabili della sua storia. Eppure per quei quindici bambini, educati impeccabilmente dal maestro Sante Corelli, quell'anno, il 1982, ritornerà come un'ossessione molti anni dopo, una sorta di condanna. Il commissario Caneparo è chiamato infatti ad indagare su alcune morti spaventose. Sul luogo del delitto è sempre presente un biglietto con un riferimento ai Mondiali di Spagna '82...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forza della donne"
Editore: Artestampa
Autore: Lodi Silvia
Pagine: 104
Ean: 9788864625805
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Le mani di lui mi afferrano la testa e mi spingono ancora più in basso, quasi a soffocarmi. E volo via. Scappo da quel nulla in cui sono scivolata e corro in quei campi di speranza dove tutto è possibile. Il canto del vento ha spazzato lontano ogni nuvola grigia". Undici racconti per undici donne, undici storie che spaziano nell'universo femminile attraversando diversi ambienti sociali, luoghi e tempi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bury me in the sky"
Editore: Robin
Autore: Ferri Stefano
Pagine:
Ean: 9788872742075
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Pietra di Salomone"
Editore: Jaca Book
Autore: Williams Charles
Pagine: 304
Ean: 9788816530249
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

«Nella Pietra di Salomone l’indagine, da poliziesca, si trasforma in metafisica. «Era un cerchietto d’oro vecchio, annerito e contorto, con al centro una pietra cubica di un centimetro e mezzo circa per ogni lato, su cui erano apparentemente incisi dei caratteri ebraici»: così ci viene descritta nelle prime righe del romanzo la magica Pietra appartenuta alla corona di Suleiman ben Daood, re di Gerusalemme. C’è subito un sentore di Oriente fantastico, il disegno d’un volo immaginario come le piume dell’uccello Hud-Hud descritto da Nerval nella Storia della regina del mattino e di Solimano principe dei geni. E invece ci troviamo in una Londra prosaica dove scienziati senza scrupoli, diplomatici persiani, fatui uomini politici, segretarie modello e perfino un Giudice Supremo si trovano per opposti motivi coinvolti nella caccia alla magica Pietra che si moltiplica per scissione, non ha peso e racchiude in sé i segreti dello spazio, del tempo, della totalità».

Dal testo introduttivo di Roberto Barbolini



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle ali della libertà"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Silvana De Mari
Pagine: 112
Ean: 9788867089277
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Questo romanzo parla di un rapimento, di due fanciulle e due uomini che le amano, di coraggio e dolore, di un viaggio nell'azzurro abbacinante del mare che diventa un viaggio dell'anima. Un uomo di terribile avarizia e un uomo di terribile crudeltà sono i due mostri che tengono in pugno la vita delle persone. Le due fanciulle rapite, Isabella e Gertrude, sono all'inizio del libro signora e cameriera, alla fine sorelle. I loro improbabili rapitori sono un gruppo di poveracci che si improvvisano lupi di mare per sfuggire alla miseria. Tutti, rapitori e rapite, riusciranno a ritrovare la libertà, sia quella delle loro vite minacciate dalla schiavitù più terribile, sia quella delle loro anime, che imparano le vie della generosità e del coraggio. Un romanzo perché i ragazzi riscoprano la storia dei loro antenati: uomini forti che hanno combattuto perché la loro terra restasse libera, donne forti che nella loro fede hanno trovato la forza per tenere testa alla storia, per diventarne le artefici, invece che esserne travolte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lazzaro e la sua amata"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Kahlil Gibran
Pagine: 64
Ean: 9788810567814
Prezzo: € 7.50

Descrizione:«Ma perché, tra tutti gli uomini, proprio io dovevo fare ritorno?». Le parole di Lazzaro risuscitato sono intrise di un profondo rammarico. Il gesto di Gesù che gli ha restituito la vita non lo sollecita alla gratitudine, ma gli impone un amaro rimprovero: ritornare dalla morte significa per Lazzaro rinunciare al più grande amore della sua vita, scoperto e vissuto solo nella foschia dell'aldilà.In questo sconvolgente atto unico, Gibran rovescia una delle più commoventi pagine evangeliche e costringe a riflettere sul rapporto tra l'amore che Lazzaro ha scoperto nell'aldilà e l'«egoismo» di chi ha voluto strapparlo dal sepolcro e da un'insospettabile gioia.Attraverso questo originale cambio di prospettiva, Gibran amoreggia con la propria fine imminente e con la morte, restandone sedotto fino al finale inaspettato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un arcangelo tra noi"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Olga Foini
Pagine: 120
Ean: 9788893183048
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Dal momento che Gabriele si è volutamente messo a disposizione dell’umanità in questo compito che sta effettuando con me (…), ho voluto rivolgergli una serie di domande facili a cui lui ha risposto con semplicità e chiarezza disarmanti. Reputo questo piccolo libro, come tutti gli scritti che ho pubblicato in precedenza, un grande aiuto derivato dalla Misericordia di Dio, una cosa straordinaria e un grande dono per tutti, me compresa. Ho imparato, nel tempo, che la vicinanza di un angelo, non può che ricondurci a Dio, a Gesù e a Maria: e questo è il principale obiettivo per cui Lui ci ha inviato, in quest’epoca, un suo messaggero di nome Gabriele arcangelo. (L’Autrice)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una storia qualunque... La mia"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Steffani Michela
Pagine: 106
Ean: 9788856789027
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Michela Steffani, nata a Udine un po' di anni fa. "Vivo in un piccolo paesino della provincia di Udine (...)".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO