Libreria cattolica

Libri - Narrativa Moderna E Contemporanea



Titolo: "Marcovaldo Punk. Un comunista a Palazzo Chigi"
Editore: Clichy
Autore: Cantini Pilade
Pagine: 186
Ean: 9788867995936
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Prendete Marcovaldo e mettetelo tra i palazzi della Capitale in questo inizio di secolo. Alla tenerezza malinconica del personaggio calviniano aggiungete però alcune venature acide e nichiliste nonché una romantica ma solida formazione comunista. Ne uscirà un personaggio spaesato e irregolare, assai affine all'autore che, dal 2014 al 2018, ha lavorato come addetto alla corrispondenza a Palazzo Chigi, durante i governi Renzi e Gentiloni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il risveglio con Karma. Una cavalla, il branco, la natura"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Gramaglia Simona
Pagine: 208
Ean: 9788885529649
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Karma è una purosangue irlandese nata per correre e vincere. A lei piaceva correre libera nei prati e non nelle competizioni a fianco ad altri cavalli spronati tutti fino allo sfinimento. Un giorno, infatti, qualcosa cambiò in lei e non corse più. Karma, a modo suo, si ribellò a rischio della sua stessa vita; ma cosa è la vita, se non puoi assaporarla? Se non puoi scegliere tu quando correre o riposare? Se non puoi scegliere tu quando e quanto mangiare? Cosa è la vita sempre chiusa dentro un box, in cui non puoi fare neanche due passi? Karma chiede aiuto alla sua amata Luna e la Luna l'aiuta offrendole l'opportunità di andare a vivere in branco, sferrata e libera all'interno dei terreni di Aquila Nera. Qui, lo spirito di Leevi, il primo capobranco, si presenta a lei per sostenerla nell'arduo cambiamento tra la vita in scuderia e in natura, per aiutarla a integrarsi nel branco, per guidarla a comprendersi nel profondo assieme all'umana che l'ha salvata e portata lì... tanto da unire il proprio battito al suo, oltre che al tutto... naturalmente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fotografie di un passaggio"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Poli Michela
Pagine: 108
Ean: 9788885529465
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"Questa storia, come altre storie, è il risultato di ciò che poteva essere e non è stato. È la storia di due persone qualsiasi, Emma e Michele ma potrebbero benissimo chiamarsi Agnese e Pietro, avere due facce diverse e vivere altrove, ma il risultato sarebbe stato alla fine lo stesso. Un amore non vissuto porta a viverlo altrimenti, nei pensieri, nei ricordi mentre la vita scorre, continua e mai un guizzo. Ti fermi e ti chiedi come potrebbe essere stato, mentre lo sforzo mnemonico per cacciarlo indietro è un abdicarsi al ruolo di eroi. Ho conservato i nostri ultimi messaggi. Metterò la mia nuova me in una chiavetta usb, simbolo di una rinascita. Buffo pensare di comprimere una parte della vita in un oggetto così piccolo..."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cambio di residenza"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Romeo Chiara
Pagine:
Ean: 9788885529557
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Chiara, trentenne, dopo alcuni anni di assenza torna a vivere nella sua città, nel suo quartiere, nella sua casa materna. Proprio quando crede di essere arrivata, la sorte, inaspettatamente, le offre l'occasione di intraprendere un nuovo viaggio misterioso che la condurrà nei segreti inconfessabili del suo passato, scoprendo passo dopo passo la linea sottile che intreccia la sua vita reale con la finzione. L'unica certezza è che lei non sarà più la stessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio di Lillo verso la libertà"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Ruffinello Silvia
Pagine: 190
Ean: 9788885529540
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il viaggio di Lillo inizia in Francia, in un allevamento per beagle da destinare alla ricerca. Venduto a un laboratorio spagnolo, viene sottoposto a una sperimentazione sulla Leishmaniosi e, dopo molti mesi, alla fine del test si ritrova in "quarantena" all'interno di una struttura napoletana. Da qui viene salvato e approda in canile all'età di quasi tre anni, i volontari di Enpa Monza lo curano, lo riabilitano e lo affidano ad una famiglia. Il viaggio di Lillo finisce in libertà. Questo beagle ha sperimentato sulla propria pelle la ricerca dell'uomo che vuole sostituirsi a Dio. L'autrice racconta l'esperienza all'interno degli stabulari e la sua nuova vita come cane libero. Ora Lillo è felice ma non dimenticherà mai il suo passato fatto di prigionia e maltrattamenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "50 racconti brevi in prima persona"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Superbo Davide
Pagine: 300
Ean: 9788885529526
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Quest'opera si compone di 50 brevi racconti scritti in prima persona da personaggi fra di loro molto diversi. Alcuni di essi reali, altri immaginari. Talvolta sono le stesse emozioni che si rivolgono all'uomo, quasi a volergli ricordare la loro importanza nella vita di tutti i giorni. L'autore ha qui voluto dar voce a tutti questi protagonisti, non soltanto con lo scopo di dilettare il lettore ma per fargli capire quanto sia importante, nonostante le avversità, la propria Vita. "Io penso [...] che la virtù stia nel mezzo [...] e quindi ritengo che non si debba né avere una paura ossessiva di me, né invocarmi come se fossi la sola àncora di salvezza possibile, perché non sono nessuna delle due cose." Cit. La Morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il malinteso universale"
Editore: Interlinea
Autore: Villa Sergio
Pagine: 352
Ean: 9788868572716
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il malinteso universale è un omaggio - con una buona dose d'ironia - al genio di Orson Welles, ma soprattutto, come scrive l'autore stesso, una riflessione «sul perché i suoi progetti migliori sono sempre stati interrotti o abbandonati». Ma è anche, come indica il curatore Alessandro Carrera, «un romanzo-puzzle al quale mancherà sempre un pezzo per essere completo, un romanzo-labirinto nel quale si può entrare ma non si può uscire, una meditazione post pirandelliana su personaggi che non hanno più un autore se mai l'hanno avuto, un libro nel quale sembra che non si parli d'altro che di libri che non si possono leggere (in particolare uno, Il dio del labirinto di Herbert Quain) e di film che non si possono vedere (in particolare È tutto vero di Orson Welles)».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giuramento"
Editore: ADD Editore
Autore: Fava Claudio
Pagine: 123
Ean: 9788867832286
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Le teste si possono tagliare o contare. Nel 1931 il regime fascista scelse entrambe le soluzioni e impose a tutti i professori universitari un giuramento di fedeltà al duce. Giurarono in 1238. Solo in dodici si rifiutarono. Questo è il racconto di uno di quei dodici, ed è liberamente ispirato alla figura di Mario Carrara, medico legale, uno dei primi a rifiutare il freddo censimento con cui Lombroso aveva insegnato a catalogare gli uomini e le anime. Mentre l'università celebra il concetto della razza, le carriere si fanno con la tessera del partito, gli studenti indossano le camicie nere anche a lezione, Carrara intuisce l'agonia scellerata del Paese e quando il rettore gli comunica data e prescrizioni del giuramento, ossia fedeltà al re e a Mussolini, capisce di non poterlo fare. Non per puntiglio ideologico ma per sentimento di decenza. Perché quel giuramento è anzitutto ridicolo, grottesco, fasullo. In una parola: indecente. La storia di Mario Carrara è metafora involontaria eppure inevitabile su questo nostro tempo, pervaso da nuovi conformismi e da antiche rassegnazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le isole dei pini"
Editore: Bompiani
Autore: Poschmann Marion
Pagine: 224
Ean: 9788845297144
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Gilbert Silvester è stato tradito: in sogno da sua moglie e nella realtà da un mondo accademico che lo ha relegato a studiare l'influenza delle rappresentazioni della barba nel cinema. Sogno o realtà non importa: Gilbert decide di averne abbastanza e si imbarca sul primo volo intercontinentale disponibile. Destinazione Tokyo. Dall'altra parte del mondo, con l'improbabile compagnia di un aspirante suicida e il poeta Basho come guida, l'uomo inizia un viaggio in un paese lontanissimo da tutto ciò che conosce, un viaggio che gli restituirà non solo la bellezza dei paesaggi ma anche lo splendore dell'esistenza nella sua forma più essenziale. Con una miscela di caustico umorismo e lampi lirici, "Le isole dei pini" è un racconto commovente sulle trasformazioni che cerchiamo e quelle che inattese affrontiamo lungo il cammino della nostra vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diventerai adulto quando perdonerai i tuoi genitori"
Editore: Mondadori
Autore: Salem Gérard
Pagine: 195
Ean: 9788804709411
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Boris vive a Ginevra, è un pezzo grosso di una prestigiosa banca svizzera, è nel pieno di una battaglia legale con la sua ex moglie per la custodia dei due figli adolescenti e da qualche tempo ha iniziato a vedere uno psichiatra. Sono sette anni che di punto in bianco ha tagliato i ponti con la sua famiglia - figli compresi - e l'amarezza lo sta logorando. Il suo psichiatra lo convince a sbloccare la situazione e a scrivere una lettera ai suoi genitori. Una lettera a soggetto libero, unica condizione è che sia scritta a mano e spedita per posta. Come un sasso lanciato nell'acqua, le dure parole che Boris indirizza a sua madre dopo un lungo silenzio scatenano una serie di eventi - una pioggia di lettere per la precisione - tra zii, nipoti, sorelle, nonni e cugini. Quella che sembrava una famiglia "normale" inizia finalmente a mostrare ciò che di vivo - o di morto - giace sotto il ghiaccio, e tutti, a turno, si rendono conto che sono molte le cose che hanno la necessità di essere dette e condivise con le persone care.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Labambina"
Editore: Fandango Libri
Autore: Mehr Mariella
Pagine: 205
Ean: 9788860446084
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Nata a Zurigo da madre zingara di ceppo Jenisch, e vittima come altri figli del popolo nomade dell'iniziativa di sedentarizzazione forzata del popolo zingaro organizzata dall'Opera di soccorso per i bambini di strada, Mariella Mehr riversa in queste pagine la sua vicenda autobiografica. Senza nome e senza parola, all'inizio una voragine priva di contorni perché priva di storia, Labambina adottata in un villaggio anch'esso senza nome, è il centro durissimo, il nucleo di pietra di questo romanzo. Stanno, intorno a lei, allineati in una circolarità attonita che li intrappola, gli abitanti del villaggio. Si direbbe uno scenario fisso, un affrontarsi di ruoli che impone alla bambina muta di subire nella generale indifferenza, mentre dentro di lei si nutre un germe di vendetta. L'espressionismo crudo di Mariella Mehr, la torsione del linguaggio, sostengono dalla prima all'ultima riga l'incalzare dei soprusi facendo emergere la violenza, quella fisica e quella psicologica, come unico elemento dinamico in grado di provocare episodici contatti tra la vittima e i suoi carnefici. Col procedere della scrittura, le figure piatte del romanzo, urtate dalla presenza inquietante della bambina, prendono puntualmente vita, proiettate nella dimensione lineare del tempo riacquisiscono una storia e così la scena man mano si anima in un intricato groviglio di ambizioni mancate, promesse non mantenute, speranze tradite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il quinto quarto della luna"
Editore: Beat
Autore: Sinoué Gilbert
Pagine: 351
Ean: 9788865596227
Prezzo: € 10.00

Descrizione:11 settembre 2001, Tel Aviv. Un grido si leva dalla camera della quindicenne Madja. Quando Avram e Jumana, i genitori adottivi della ragazza, israeliano lui, palestinese lei, si precipitano nella sua stanza, la trovano in preda allo sgomento mentre indica tremante le immagini che appaiono sullo schermo del televisore: un aereo si è appena schiantato contro una delle torri del World Trade Center e fiamme gigantesche escono dall'edificio che domina New York, a sud di Manhattan. Uscendo sul balcone che affaccia su Yehuda ha-Nasi Street, Avram scorge la gente correre in tutte le direzioni. Sembra che Tel Aviv sia diventata un grande mulino che macina angoscia: ogni immagine, ogni brandello d'informazione va ad accrescere un'ansia indefinibile e antica. 11 settembre 2001, Il Cairo. Al Fishaui, il caffè dove su un grande specchio campeggia il ritratto di Nagib Mahfuz, Premio Nobel per la Letteratura e illustre frequentatore del locale, il televisore vomita il suo tragico flusso di immagini. Nell'istante in cui il secondo aereo si schianta sul World Trade Center, Gamil Sadek lascia cadere la tazza di caffè, chiedendosi se stia in realtà assistendo a un film con Bruce Willis. 11 settembre 2001, Mossul, Irak. Al terzo piano di un edificio un tempo moderno, Jabril Chattar sta per regolarsi i baffi quando il figlio quindicenne, Yussef, si fionda in bagno come se Satana in persona gli stesse appiccicato addosso, per riferirgli i fatti che stanno sconvolgendo il mondo. Nella mente di Jabril si ridestano subito vecchi pensieri, dai quali emana una paura indefinibile. 11 settembre 2001, Baghdad. Soliman el-Safi, cassiere alla Central Bank of Irak, non capisce se sia immerso in un sogno o in un incubo: avverte confusamente le voci di suo figlio Ismail e della figlia Suheil, che commentano le informazioni provenienti da New York, ma gli paiono discorsi del tutto irreali. Attraverso gli occhi di quattro famiglie assistiamo, all'indomani della data che ha segnato la storia recente del mondo, all'avvento di una nuova era in Medio Oriente. Un'era in cui sono gli estremisti a muovere le pedine e due opposte visioni a fronteggiarsi: l'arcaismo islamista e il miraggio dell'Occidente. Ci saranno un vincitore e un vinto? O di tutto ciò resteranno solamente le ceneri?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sezione Bordiga"
Editore: Pendragon
Autore: Chili E. T.
Pagine: 345
Ean: 9788833640792
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nella torrida estate del 1980 una misteriosa lettera di Togliatti, "un cupo relitto della Resistenza", e un ragazzo scomparso arrivano a sconvolgere la vita della ex Sezione Bordiga, che "non è una sezione del Partito e nemmeno una Casa del Popolo, ma solo quello che rimane della sezione bordighista del Trebbo di Reno, a metà tra l'ultima trincea degli irriducibili e un dopolavoro". Non si sono ancora spenti gli echi del '68 e del '77 quando una serie di eventi inaspettati e di tragedie provocate dal terrorismo di destra e di sinistra segnano l'inizio di una nuova epoca: niente potrà essere più come prima. Un romanzo dai toni noir ma pervaso di ironia, in cui le vicende della città e dei singoli si annodano agli eventi della grande Storia nel periodo più complesso del secondo Novecento italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Danni collaterali"
Editore: Pendragon
Autore: Cioncolini Sergio
Pagine: 205
Ean: 9788833640754
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In una notte di fine luglio Giovanni La Mera, un anziano senzatetto, viene ritrovato in fin di vita poco distante dall'aeroporto di Linate. A soccorrerlo sono due cinici biologi, impegnati in una nuova sperimentazione e in cerca di una cavia umana. I due si trovano perfettamente concordi nello stabilire la futura sorte di Giovanni: dopo aver appurato che le lesioni del malcapitato non sono gravi com'era parso, decidono di trasportarlo ín laboratorio, offrirgli un lauto compenso e convincerlo a prestarsi come cavia. Il senzatetto, infatti, è un soggetto perfetto per testare una nuova cura capace di far regredire l'andropausa restituendo l'antico "vigore" al paziente. Peccato che i ratti sottoposti in precedenza a questa sperimentazione abbiano sviluppato un atteggiamento di violenza tale nei confronti delle loro partner da arrivare a smembrarle e cibarsene...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pezzi piccoli"
Editore: Pendragon
Autore: Mengarelli Flamigni Marina
Pagine: 140
Ean: 9788833640723
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Quando hai masticato con sufficiente lentezza tutto quello che ti è successo, per ridurlo in pezzi piccoli, ed evitare che il malloppo risulti del tutto indigeribile, provocandoti una acidità di stomaco che nessun farmaco potrà contrastare, rimane da decidere come proseguire con la tua vita. Giuliana è una ragazza come tante, forte e fragile al tempo stesso. Una ragazza indipendente che si divide tra il suo lavoro di insegnante - per formare i "cittadini di domani" - e un rapporto di coppia non troppo solido e che a un certo punto della sua esistenza si imbatte bruscamente nella malattia. Allora comincia a ripercorrere la sua storia, le decisioni che ha preso e quelle che avrebbe potuto prendere. Ragiona sul senso della vita e della morte. Una profonda riflessione sulle relazioni umane, sull'amicizia, sull'amore, ma soprattutto sulla dignità e sulla libertà di scelta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cose terribili"
Editore: Il Saggiatore
Autore: Nolte Jakob
Pagine:
Ean: 9788842825548
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Bergen, Norvegia. Quando in una notte di plenilunio la madre si trasforma in un lupo mannaro e uccide brutalmente a morsi il marito, la vita dei gemelli Iselin e Edvard Honik cambia per sempre. Scoprono l'orrendo morbo che infesta da generazioni la loro famiglia tramutandone nottetempo i membri in creature bestiali assetate di sangue, e che potrebbero avere a loro volta ereditato. Fratello e sorella stringono così un patto solenne: tentare di sfuggire al proprio destino, costi quel che costi. Per i due è l'inizio di una entusiasmante e bizzarra epopea: Iselin si mette alla ricerca di indizi per la cura, finendo per legarsi a un gruppo terroristico. Per Edvard, invece, la decisione di arginare i propri sentimenti - nei quali individua l'innesco potenziale della metamorfosi - coincide con la fuga da casa, in un lungo viaggio che attraverso l'Europa dell'Est lo porta ad affrontare i demoni che scorrono nel suo sangue e a capire chi è davvero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cinico ergo sum"
Editore: Robin
Autore: Pizzorno Andrea
Pagine: 368
Ean: 9788872744437
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il nuovo anno è iniziato da poco e già si spera che il 2063 porti grandi novità sul pianeta LV-438, pardon, Terra. Alberto è stato appena assunto dall'azienda AMT che si occupa di trapianti ed è alla ricerca di organi freschi senza curarsi troppo della provenienza. Laura, l'apatica figlia senza cuore, e Luca, il quarantenne vicino di casa che vive con la madre in eterna attesa della laurea, stanno ancora sfruttando l'attaccamento morboso dei rispettivi partner, come la dottoressa Daniela, debole vittima della cecità d'amore. Il peggio dell'umanità è finalmente in scena e il nuovo mondo del prossimo futuro sembra essere sempre lo stesso con il suo Ufficio comunale per la ricerca delle colpe altrui e gli efficientissimi Governi italo-cinesi. Nel sarcastico mirino non c'è solo il Paese dello stivale, ma l'intero universo intergalattico, dagli sconosciuti sistemi binari di nebulose lontane agli esponenti dell'alta società britannica con le loro giumente preferite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' isola di terracotta. Ediz. ampliata"
Editore: Marlin (Cava de' Tirreni)
Autore: Notari Domenico
Pagine: 196
Ean: 9788860431394
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Vietri sul Mare, anni Trenta del Novecento. Un gruppo di artisti stranieri avvia un'opera di rinnovamento della ceramica locale. In questa atmosfera di fermento, a contatto con personaggi singolari e affascinanti, si dipana la storia di Michele Procida, apprendista nella faenzera paterna; dai primi turbamenti dell'adolescenza (quando tra avventure salgariane e buffe dichiarazioni d'amore contende al coetaneo Aniello le attenzioni della bella Tommasina) alle speranze giovanili di una nuova arte. Fino all'amore per l'ebrea Gertrud, intenso e drammatico. Una storia in bilico fra eventi reali (l'emigrazione, la Guerra Mondiale, l'alluvione del Salernitano del '54) e narrazioni favolose (l'invenzione della porcellana, la nascita del chiostro maiolicato di Santa Chiara, il viaggio di Turner ad Amalfi, il pavimento a petali di rosa di Filippo Palizzi, la cena a cavallo al ristorante Sherry di New York). Un romanzo di formazione, un racconto mitico, l'epopea di un popolo che rivoluzionò l'arte ceramica e la rese famosa in tutto il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il violino di Mussolini. Una storia grossomodo d'amore"
Editore: Bompiani
Autore: Baudino Mario
Pagine: 224
Ean: 9788845293184
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Libri e fantasmi, come sappiamo, sono spesso indistinguibili. Ma può anche capitare ad altri oggetti di assumere un'identità contraddittoria, sfuggente, spettrale: è un violino sforacchiato di pallottole il protagonista latente della nuova avventura dei bibliofili montanari amanti del barolo chinato, l'allegra combriccola di Lo sguardo della farfalla. Mentre dilaga la primavera, Duccio, Demi, il professor Calafava, la giornalista Giuditta e i loro fedeli amici, non ultimo il saggio gatto Monsignore, dovranno smascherare non una persona ma un libro, e non un libro qualsiasi, perché racconta le ultime ore di Mussolini sostenendo che sarebbe stato ucciso non come dicono le ricostruzioni storiche ma in segreto, mentre suonava il violino. Il modesto volume che risulterebbe scritto e pubblicato a ridosso degli avvenimenti è la posta di un confronto dai contorni sfocati, fra politici di estrema destra impigliati nei loro giochi elettorali, truffatori, maestri tipografi, ambigui commercianti. A complicare tutto una seducente signora dal fascino melanconico e per qualcuno irresistibile: e l'amore, si sa, non aiuta a conservare la freddezza necessaria in circostanze così complicate. La stagione è idilliaca, ma sembra annunciarsi un brutto inverno dal punto di vista politico e sociale. Un romanzo dove lo humour dei personaggi, coltissimi, innamorati della letteratura, a tratti burloni, deve misurarsi con la feroce stupidità del mondo che assedia i protagonisti e la loro precaria isola felice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mia"
Editore: Castelvecchi
Autore: Romanelli Eugenia
Pagine: 234
Ean: 9788832826340
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Mia ha un ammiratore segreto che la fotografa di nascosto e cerca di avvicinarla ogni volta che può, solo che lei ha quattro anni. Vive a Roma con le sue mamme, Valentine e Anna, e da qualche tempo balbetta. C'è qualcosa che non va? Anna è sempre via e per Valentine tenere insieme famiglia e lavoro sta diventando una prova di equilibrismo: è distratta, assente, confusa. Cosa le sta succedendo? A Málaga, Xavier riceve per mail una richiesta di aiuto che lo scaraventa in un baratro. Dopo aver litigato con la moglie Luisa per l'ennesima volta sullo stesso argomento, scompare misteriosamente. Luisa, con l'aiuto del fratello e dell'amica del cuore, si mette sulle sue tracce: è a Roma? Si è cacciato in un brutto guaio? Una suspense senza scampo, un thriller intelligente che lentamente trasforma i protagonisti in grandi eroi privati restituendo a ognuno la sua verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sogni o appercezioni"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Mazza Francesco
Pagine: 308
Ean: 9788856797534
Prezzo: € 16.90

Descrizione:Cosa hanno in comune Socrate, Cesare, Ipazia, il Saladino, Campanella e Caravaggio? Attraverso la sapiente analisi della loro vita, Francesco Mazza si propone di mostrare al lettore cosa lega questi sei personaggi, ma soprattutto come il loro pensiero potrebbe aiutarci a cambiare il nostro modo di vivere e soprattutto la realtà che ci circonda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' odore dell'erba dopo la pioggia"
Editore: Rizzoli
Autore: Jacquemin Patrick
Pagine: 205
Ean: 9788817109758
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Annabelle è una donna votata esclusivamente alla carriera, passata quasi con indifferenza attraverso un divorzio e abituata a passare poco tempo con la figlia di otto anni. Una sera, mentre guida verso Langres, il suo paese natale che non visita da anni, Annabelle ferma la macchina come richiamata da una voce senza tempo e si dirige verso un prato dove, quasi in trance, finisce per perdersi nella bellezza dei fiori. Il buio però la sorprende e scopre con terrore di essersi allontanata troppo dalla macchina, di non riuscire più a trovarla e di avervi dimenticato la borsa con il cellulare. In preda dell'ansia, scorge in lontananza una casa illuminata e, quando si avvicina per chiedere aiuto, ad aprirle è Georges, un signore un po' vecchio saggio e un po' stregone: la ospiterà per la notte ma soprattutto dal mattino seguente comincerà a prendersi cura dell'anima di Annabelle. Le farà riscoprire il valore di tante cose che credeva perdute, la aiuterà ad assecondare il ritmo lento delle stagioni, la inizierà al dialogo con i fiori e, con delicatezza, cambierà la sua esistenza per sempre. "L'odore dell'erba dopo la pioggia" è un romanzo che mescola romanticismo e magia per raccontarci una storia di rinascita e suggerirci altre vite che diventano possibili se ascoltiamo il nostro respiro e la voce del nostro cuore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Deep love"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Sale Giovanna
Pagine: 180
Ean: 9788856794311
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Che tutto tornasse come prima, che tutto fosse com'era, che Fab ci sarebbe sempre stato, che insieme in un modo o nell'altro sarebbe di nuovo tornato in questo mondo visibile e in cento e mille di quelli invisibili ma tuttora sempre reali e presenti, che il passato fosse il futuro di adesso, che il tempo fosse un cerchio ancorato sulla struttura dell'amore, che il nulla non fosse mai esistito e che esistesse solo la vita e ancora vita, che il dolore e la partenza fossero solo pause di raffreddamento del motore altrimenti incandescente dell'universo.Il rapporto tra Fabrizio e Silvì è ormai fatto più di ricordi che di esperienze quotidiane. Fab, infatti, a seguito di un terribile incidente, è ricoverato in ospedale in stato di coma farmacologico e le sue possibilità di ripresa sono minime. Silvì lo contempla, prega per lui, ma soprattutto ricorda il tempo spensierato e mai banale trascorso insieme, quella relazione clandestina nata per gioco e proseguita in incontri fugaci e intensi. In Deep Love e nel suo seguito, Deep Space, c'è però molto altro, una catena di storie e di personaggi che si intrecciano e che riempiono un mondo in costante mutamento...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icosaedro. 20 racconti più 3"
Editore: Diogene Multimedia
Autore: D'Amore Bruno
Pagine: 223
Ean: 9788893630481
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"(...) invece distilla ovunque i suoi compositi umori e anzi trionfa proprio dove non la si dovrebbe cercare a causa dei segnali preventivamente collocati nelle zone narrativamente più lontane dagli autentici e risaputi codici del racconto di anticipazione. (...) in queste pagine con il rigore costruttivo di chi è demiurgo letterario in quanto trova nella matematica le ragioni della propria scrittura. Qui, infatti, il matematico non si autoproclama e non si nega: riesce a colorire di alternative figurali tutti gli spazi di cui si occupa. Così gli risulta facile edificare anagrafi possenti di uomini illividiti, e spezzare barriere di identificazione, contaminando linguaggi. È un novum nitido, il suo, ma è anche sfuggente e platealmente non catturabile. (...)" Dalla prefazione di Antonio Faeti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti voglio tanto bene"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Ponticelli G.
Pagine: 128
Ean: 9788868797195
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Nel silenzio dei ricordi e nella semplicità delle cose più vere e profonde, in un'atmosfera onirica, a tratti poetica, nascono e si sublimano speranze, emozioni e sentimenti che l'autore tenta di mettere nero su bianco in quattro racconti. È la vita, con i suoi momenti di buio e di luce, le lacrime ed i sorrisi, le gioie ed i dolori. In queste ordinarie tensioni, l'autore sogna le parole che vivono nella sua fantasia e prova a dirle, indagando su quel mistero che, nonostante tutto, continua a tenerci uniti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU