Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Metti una sera in val Codera"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Cerasi Giancarlo
Pagine: 166
Ean: 9788856790689
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Giugno 2004. È una splendida giornata, il clima ideale per fuggire dalla monotonia della vita da pensionati, disintossicarsi dai mali della città e concedersi un'escursione in montagna. Ed ecco che cinque amici decidono di avventurarsi per i sentieri della Val Codera, zaino in spalla, cappellino in testa, bastone in mano. Il paesaggio intorno è incantevole, il silenzio è quiete, senso di libertà, benessere interiore, il viaggio dei cinque amici è come la vita, faticoso ma bello, lungo ma soddisfacente. La montagna è impegno, determinazione e sudore, ma è anche soddisfazione per il risultato ottenuto. La montagna, però, ogni tanto colpisce con i tranelli dovuti alla natura stessa del terreno, con i dirupi, i precipizi e i cambi repentini delle condizioni atmosferiche. A volte è vendicativa, anche con chi la ama. Ed ecco che una salutare giornata in montagna diventa improvvisamente pericolosa e piena di potenziali insidie in cui si può addirittura mettere a repentaglio la propria incolumità, ma è anche l'occasione per una riflessione intima e profonda sulla vita e sui ricordi personali, sfociando nell'ironia e a volte nell'autocritica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri montani"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Coser Katj
Pagine: 108
Ean: 9788856789393
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Katj Coser è nata a Trento, in una famiglia contadina, lavora nell'azienda agricola familiare. È più brava a scrivere che a parlare, in quanto la timidezza molte volte la blocca. Questo è il suo primo libro, un sogno per lei. Ama la natura e la montagna è il suo tempio, la sua casa, l'unico luogo dove si sente veramente felice. La montagna, i suoi splendidi specchi d'acqua, i suoi profumi, i suoi silenzi, la sua pace, la sua magia: ne è immensamente innamorata! Con le sue foto e i suoi pensieri vuole trasmettere tutto ciò che prova: la montagna per lei è un sentimento perché quello che prova è amore per tutto ciò che vede. Lassù si sente completa: lontana dalla montagna si sente solo materia, lassù invece anche e soprattutto energia, luce, una sensazione stupenda, profonda, intensa, unica: «La montagna mi ha aiutato molto e mi ha regalato un dono stupendo: mi ha arricchito interiormente e mi ha dato e mi dà tanta voglia di vivere!».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' istrione"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Ferone Vincenzo
Pagine: 312
Ean: 9788856790382
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Emilio, quasi quarantenne di "belle speranze" (forse ormai perdute), ha un'unica grande passione: la recitazione. Intorno ad essa ha costruito tutta la sua vita e i fragili equilibri che la contraddistinguono, con una madre iperprotettiva e troppo devota, una socia "figlia di papà" disperatamente innamorata di lui, e un amico speciale, che entra ed esce da centri di igiene mentale... Unico punto saldo, il suo mito, l'attore che più di tutti lo ha ispirato e che rappresenta per lui quasi una divinità: Kenneth Richard. Sarà proprio l'inatteso incontro con l'attore a dare il via ad una serie di rocambolesche situazioni tra il tragico e il comico, con un finale tutto da assaporare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Utenze bloccate"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Rumiano Agnese
Pagine: 62
Ean: 9788856790443
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"Ho amato un uomo talmente tanto, da convincermi che non fosse più quello della mia vita, grazie a Facebook". Questa frase racchiude il pensiero della protagonista del romanzo. Alessandra Varriale, 29 anni, affetta dalla Social Obsession. Il libro è una fiaba con i suoi eroi e antagonisti, i tranelli e le prove da superare; la giovane è felice quando all'improvviso il fidanzato le blocca l'accesso online, eliminando con un clic la sua esistenza. Un viaggio di fine estate e un cellulare rotto segneranno l'inizio del cambiamento, fatto di incontri magici e situazioni simboliche; il Web sfida l'Onnipotente per evitare che si smarrisca una delle sue fedeli internaute. La tematica è complessa quanto attuale; le parole scorrono con ironia e poesia; tutti connessi e tutti in difetto di libertà. L'autrice ci guida con grazia e consapevolezza alla riscoperta dei sentimenti autentici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ogni vita è un romanzo"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: Luciani Benedetta
Pagine: 64
Ean: 9788893845656
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"Ogni vita è un romanzo" recita il titolo dell'opera di Benedetta Luciani, scrittrice ultraottantenne. Scrivere diviene un mezzo per fare i conti con il proprio passato, per rievocare fasi della vita che hanno lasciato il segno e che sono parte di una storia individuale e familiare. Leggendo questo breve "romanzo" che ha come protagonista la stessa narratrice si rimane colpiti dalla spontaneità, dall'uso di una lingua semplice e diretta, dall'attenzione riservata ad alcuni eventi che corrispondono a stati emotivi vissuti in profondità. La lunga malattia di Giampiero, ad esempio, uno dei figli della Luciani, viene descritta con una dovizia di particolari e con tale intensità che il lettore percepisce come sia stata una delle tappe centrali di questa vita "romanzata". Un romanzo narrato da una casalinga del 1936, nata in un piccolo paesino della Valnerina, in Umbria, orgogliosamente legata alle proprie radici. Uno scritto che esprime un'identità forte, a dispetto delle apparenze e dei pregiudizi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "All'inizio del settimo giorno"
Editore: Fazi
Autore: Lang Luc
Pagine: 561
Ean: 9788893251952
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Alle quattro di notte squilla il telefono. È la polizia, che informa Thomas che sua moglie è in rianimazione a causa di un incidente d'auto. L'uomo non sa perché Camille si trovasse su quella strada, né perché andasse così veloce e tantomeno come abbia fatto a perdere il controllo del veicolo su un rettilineo. Era in pericolo, o c'è dell'altro? E come dire a Elsa e Anton, i figli di otto e dieci anni, che la madre è in coma e non si sa se tornerà mai a casa? E poi le consegne urgenti per il nuovo progetto, i clienti che scalpitano e la concorrenza dei nuovi soci: Thomas cerca disperatamente di tenere tutto insieme, ma non è facile, qualcosa continua a sfuggirgli. A dire il vero, sono molte le cose che gli sfuggono: segreti nascosti dalla moglie sulla loro vita di coppia, ma anche segreti sepolti nella storia della sua famiglia, che coinvolgono i genitori e i fratelli in vicende dolorose sulle quali tutti hanno sempre preferito tacere. L'infanzia serena e l'incontestato successo della sua vita adulta hanno avuto un costo che qualcuno si è addossato al suo posto. Da Parigi a Le Havre, dai Pirenei al Camerun, Thomas attraverserà territori intimi e distanze incolmabili per andare fino in fondo nella ricerca della verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canzoni d'amore"
Editore: Mondadori
Autore: Beatrice Luca
Pagine: 355
Ean: 9788804687610
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La musica che ascoltiamo è rivelatrice dei tempi che stiamo attraversando: parte da questa suggestiva teoria l'affascinante viaggio nella storia del nostro Paese in cui ci conduce Luca Beatrice. Una canzone per ogni anno, o quasi, dai Sessanta a oggi, per costruire una storia della vita sentimentale degli italiani. Cambia la società, cambiano gli equilibri economici, i valori e le convenzioni, e di pari passo cambia il modo in cui si vivono e si raccontano le storie d'amore: dagli anni del boom economico, in cui dietro famiglie modello si celano spesso relazioni clandestine come quelle evocate nel «Cielo in una stanza», agli anni Settanta, in cui Guccini racconta con «Eskimo» un nuovo rapporto di coppia, trasformato dalla rivoluzione sessuale, passando per la solitudine femminile messa in scena nell'«Appuntamento» di Ornella Vanoni e per l'amore tra adolescenti raccontato da Mogol e Battisti nella «Canzone del sole». Negli anni Ottanta Luca Carboni canta il bisogno di libertà, trasgressione e passione dei ventenni, nei Novanta l'indie rock degli Afterhours dà voce ai trentenni inquieti che vivono amori ai limiti, "amori molesti". Poi arriva il rap arrabbiato e provocatorio di Fabri Fibra, e infine l'estetica hipster e retrò degli anni Dieci, con lo struggente romanticismo di ritorno dei Thegiornalisti. Endrigo, Celentano, Vecchioni, Gaber, Dalla, e poi Gianna Nannini, Renato Zero, Vasco, De Gregori, Zucchero, Mia Martini e ancora Jovanotti, Laura Pausini, gli Articolo 31, Ligabue, gli 883, Battiato, Tiziano Ferro, i Negramaro, Elisa, i Subsonica, Marracash: sono solo alcuni dei nomi che compongono questo canzoniere d'amore, in cui l'autore si mette in gioco anche in prima persona ripercorrendo la sua educazione sentimentale e indagando com'è cambiato nel tempo il suo modo di vivere le relazioni d'amore e gli affetti familiari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Occhio di gatto"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Atwood Margaret
Pagine: 463
Ean: 9788833310046
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La protagonista è una pittrice, Elaine Risley, che in occasione della prima retrospettiva delle sue opere ritorna nella città dov'è cresciuta, Toronto. Se n'era andata molti anni prima, per lasciarsi alle spalle i fantasmi della gioventù. Ora, mentre valuta con occhio critico i cambiamenti della città, Elaine ritrova se stessa bambina. Momenti e atmosfere riaffiorano con lancinante chiarezza: una famiglia felice e anticonformista, che però non l'aveva salvata dall'inferno di crudeltà e ricatti orchestrato da Cordelia, amica e aguzzina. L'unico alleato di Elaine era un occhio di gatto, una biglia dura, fredda, forte, come lei avrebbe voluto diventare. In un sovrapporsi di passato e presente che attraversa quattro decenni, Elaine esplora le radici della sua personalità adulta, smuove gli strati sommersi della propria coscienza, riconsidera le vie di fuga che la vita ìe ha offerto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stiller"
Editore: Mondadori
Autore: Frisch Max
Pagine: 402
Ean: 9788804678748
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'americano mister White viene fermato al confine svizzero: la polizia lo identifica come Anatol Stiller, noto scultore scomparso da anni. Incarcerato in attesa di chiarimenti, l'uomo appunta su una serie di quaderni la sua verità. I destini di un individuo in apparenza comune e di un artista di successo vengono così a incrociarsi. Ma White è o non è Stiller?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mondi paralleli. Storia di un viaggio interiore"
Editore: Guida
Autore: Saracino Ivan
Pagine: 248
Ean: 9788868664046
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il romanzo comincia con una fuga, quella di Simone dagli scagnozzi dell'avvocato Tiraboschi, noto strozzino cui deve restituire i soldi di un prestito che non poteva permettersi. Ma la fuga è un elemento ricorrente nella vita del nostro protagonista: Simone è fuggito prima dalla realtà troppo stretta del suo paese di origine, da una famiglia troppo povera per le sue più elevate aspirazioni; negli anni dell'università è fuggito dalla ragazza di cui si era innamorato senza dare spiegazioni; è sempre fuggito da ogni tipo di relazione sociale e ora fugge da una vita continuamente uguale a se stessa e da un lavoro normale, facendo investimenti spregiudicati e sperando di poter fare il grande salto di qualità; infine si trova a fuggire anche dai vari mondi paralleli che andrà a incontrare perché in ognuno di essi troverà delle realtà che non è in grado di affrontare. Solo quando avrà raggiunto la maturità necessaria si fermerà per ricominciare, quando avrà finalmente compreso il significato più profondo del viaggio attraverso gli universi paralleli che Sergio, il suo salvatore e mentore, gli farà scoprire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola degli ingredienti segreti"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Bauermeister Erica
Pagine: 214
Ean: 9788811602866
Prezzo: € 5.00

Descrizione:È lunedì, nel ristorante di Lillian è giorno di chiusura, e come ogni settimana si tengono le lezioni del corso di cucina. Circondata dagli allievi, Lillian muove delicatamente le mani, sta per aggiungere l'ultimo tocco, l'ingrediente segreto, e poi la torta sarà pronta. Nessuno meglio di Lillian conosce la magia degli ingredienti, nessuno meglio di lei sa che a volte basta una tazza di cioccolata per cambiare un po' la vita. Era solo una bambina quando, grazie a una misteriosa ricetta donatale da Abuelita, la donna della bottega delle spezie, ha salvato sua madre. Sono passati anni da allora, anni in cui ha combattuto, ha sofferto, si è ribellata, a volte ha perso ogni certezza, tranne una: la fiducia nella magica alchimia del cibo. È per questo che il suo ristorante è un luogo speciale, dove si ritrovano ricordi perduti, si stringono promesse d'amore o nasce un'amicizia. Lo sanno bene gli allievi del corso di cucina, tutti alla ricerca dell'ingrediente segreto che ancora manca alla loro vita. Come Claire, giovane madre insicura, o Tom, che ha appena perso la moglie; Chloe, ragazza maldestra e vitale; Isabelle, che non ricorda nulla tranne le ricette. Per tutti loro Lillian ha la soluzione: sa che le tortillas restituiscono il gusto piccante dell'avventura, che una soffice glassa può far dimenticare un tradimento e che un ragù schiude le porte di un nuovo amore. Quello che non sa è la ricetta giusta per lei. Potrà trovarla solo se accetterà di mettersi alla prova, almeno una volta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A caso"
Editore: Adelphi
Autore: Landolfi Tommaso
Pagine: 190
Ean: 9788845932700
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Non è amabilmente consolatore, il mondo di Landolfo, né amichevole, né tantomeno compiacente. Estraneo, piuttosto, luminosamente torbido e degradato. E, come in questa raccolta di racconti del 1975 - l'ultima sua -, più che mai urtante, percorso com'è da un eros luttuoso e sogghignante, da orride agnizioni, da avvilenti confessioni, da personaggi oltraggiati dalla vita, feriti dall'«invalicabile stridore» che li separa dagli altri, torturati da un'animale e irrimediabile tristezza. Sicché ogni racconto cela una sorpresa che ha su di noi lo stesso effetto di «un'unghia che stride contro un vetro, o d'una carezza contropelo» (I. Calvino): ci fa rabbrividire, e subito vorremmo scacciarla. Invano: incapsulata in una lingua tanto inconsueta quanto secca, lucida ed esatta, ogni immagine torna a riaffacciarsi, come una piccola testa malevola. Il fatto è che per Landolfi, uccisa ogni speranza, dobbiamo accontentarci «di gioie ambigue, torte e per giunta fuggevoli». Non c'è altra via di scampo, se non, estremo rimedio, un «genosuicidio» capace di liberarci da una «abominosa storia».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il linguaggio segreto dei fiori"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Diffenbaugh Vanessa
Pagine: 362
Ean: 9788811602897
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima. Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico capace di estirparla è Grant, un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una finestra vistalago"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Vitali Andrea
Pagine: 359
Ean: 9788811602965
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Di Arrigoni Giuseppe ce ne sono tanti a Bellano, un paese sul lago di Como. Impossibile conoscerli tutti. Anche nella vita di Eraldo Bonomi, operaio tessile del locale cotonificio, ce ne sono troppi. E sarà proprio un Arrigoni Giuseppe a segnare il suo destino, dove brillano l'amore per la bella Elena e la militanza nel PSIUP. Il colpo di fulmine per Elena fa del Bonomi un uomo pericoloso, che sfiora segreti, scopre altarini, esuma scheletri nascosti negli armadi di una provincia che sembra monotona, in quei paesi dove l'omonimia può essere fonte di equivoci ma anche, a volte, il viatico verso la libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Turbine"
Editore: Fazi
Autore: Zeh Juli
Pagine: 617
Ean: 9788893250917
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Sembra proprio che Gerard e Jule abbiano trovato un angolo di paradiso. È il villaggio di Unterleuten, poco lontano da Berlino. Bomantici cottage, aperta campagna, aria pulita: un luogo dove la vita è autentica. Fin dal principio, però, si percepisce un'atmosfera cupa, qualcosa che minaccia la quiete, qualcosa che ribolle sotto la superficie e sta per esplodere... Quando una ditta decide d'impiantare un gruppo di turbine eoliche nelle immediate vicinanze del paesino, si delinea un conflitto che va ben oltre le vite private degli abitanti: si tratta di uno scontro tra generazioni, tra città e campagna, tra artificio e natura, tra perdenti e vincitori post-muro. Una vera e propria guerra di tutti contro tutti, in cui dietro alle ideologie si nascondono gli istinti più bassi mentre le dinamiche spietate della provincia non fanno che esasperare il bisogno quasi carnale di appropriarsi di un pezzo di terra. Un crescendo di tensione che sfocia nella nevrosi collettiva e in cui la certezza è una sola: non si salva nessuno. "Turbine", specchio perfetto della società contemporanea, racconta tutta la rabbia e la frustrazione di un mondo che fatica ad affrontare il cambiamento. Un romanzo intelligente come la migliore satira politica, avvincente come un giallo e umano come una confessione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Berta Isla"
Editore: Einaudi
Autore: Marías Javier
Pagine: 480
Ean: 9788806237431
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Berta Isla ha sposato Tomás Nevinson nel maggio del 1974, nella chiesa di San Fermín de los Navarros, vicino alla scuola che entrambi hanno frequentato e dove si sono incontrati la prima volta. Lo ha sposato dopo essere stata la sua ragazza per anni senza mai fare l'amore con lui (perché tra buoni borghesi innamorati si usava così) e dopo aver perso la verginità con un altro in un giorno che non smetterà mai di ricordare. Lo ha sposato conoscendolo da sempre, convinta di aver trovato il suo destino, ma senza sapere nulla di lui, nulla che fosse davvero importante. Ma Tomás qualcosa di davvero importante lo stava nascondendo e non avrebbe mai potuto dirlo, a lei come a nessun altro. Durante i suoi anni universitari a Oxford infatti, in uno stupido giorno, il caso aveva deciso di condizionare la sua esistenza, e quella della moglie, per sempre. Il nuovo romanzo di Javier Marías è la storia di un amore imperfetto, come lo sono tutti. Di una donna, Berta Isla, che ha scelto di stare accanto a un uomo che può soltanto sperare di conoscere, ma che in fondo non si rivelerà mai per ciò che è realmente. È la storia di una relazione che, finita la passione, si regge in fragile equilibrio sul segreto, sulla lealtà e sul risentimento, su quanto non si vuole o non si può dire. È la storia di due cuori da sempre sconfitti che insieme cercano di resistere nella battaglia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magellano"
Editore: Castelvecchi
Autore: Barbera Gianluca
Pagine:
Ean: 9788832823462
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per difendere il suo blu"
Editore: Robin
Autore: Cioni Carlo
Pagine:
Ean: 9788872742044
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' imprevedibile piano della scrittrice senza nome"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Basso Alice
Pagine: 269
Ean: 9788811602859
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Dietro un ciuffo di capelli neri e vestiti altrettanto scuri, Vani nasconde un viso da ragazzina e una innata antipatia verso il resto del mondo. Eppure proprio la vita degli altri è il suo pane quotidiano. Perché Vani ha un dono speciale: coglie l'essenza di una persona da piccoli indizi e riesce a pensare e reagire come avrebbe fatto lei. Un'empatia profonda e un intuito raffinato sono le sue caratteristiche. E di queste caratteristiche ha fatto il suo mestiere: Vani è una ghostwriter per un'importante casa editrice. Scrive libri per altri. L'autore le consegna la sua idea, e lei riempie le pagine delle stesse parole che lui avrebbe utilizzato. Un lavoro svolto nell'ombra. E a Vani sta bene così. Anzi, preferisce non incontrare gli scrittori per cui lavora. Fino al giorno in cui il suo editore non la obbliga a fare due chiacchiere con Riccardo, autore di successo in preda a una crisi di ispirazione. I due si capiscono al volo e tra loro nasce una sintonia inaspettata fatta di citazioni tratte da Hemingway, Fitzgerald, Steinbeck. Una sintonia che Vani non credeva più possibile con nessuno. Per questo sa di doversi proteggere, perché, dopo aver creato insieme un libro che diventa un fenomeno editoriale senza paragoni, Riccardo sembra essersi dimenticato di lei. E quando il destino fa incrociare di nuovo le loro strade, Vani scopre che le relazioni, come i libri, spesso nascondono retroscena insospettabili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La meraviglia degli anni imperfetti"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Sánchez Clara
Pagine: 218
Ean: 9788811602958
Prezzo: € 5.00

Descrizione:La luna illumina d'argento la stanza. Fran ha sedici anni e vuole fuggire da quelle mura, da sua madre che non si è mai occupata di lui. Nel piccolo sobborgo di Madrid in cui è cresciuto passa le sue giornate con l'amico Eduardo e sua sorella Tania, di cui è perdutamente innamorato. I due ragazzi non potrebbero essere più diversi da lui. Figli di una famiglia benestante, frequentano le scuole e gli ambienti più esclusivi. Eppure Fran sente che dietro quell'apparenza dorata si nasconde qualcosa. Quando Tania sposa all'improvviso un uomo dal passato oscuro, i dubbi si trasformano in certezze. Eduardo comincia a lavorare per il cognato e tutto cambia. È sempre più solitario e nulla sembra interessargli. Fran ha bisogno di sapere come stanno veramente le cose. Ma la risposta non è mai stata così lontana. Perché Eduardo gli consegna una chiave misteriosa da custodire chiedendogli di non parlarne con nessuno. E pochi giorni dopo scompare. Da quel momento Fran ha un solo obiettivo: deve sapere cosa è successo. Deve scoprire cosa apre quella chiave. Il suo amico si è fidato di lui. La ricerca lo porta a svelare segreti inaspettati. Lo porta su una strada in cui è sempre più difficile trovare tracce di Eduardo. Perché ci sono indizi che devono rimanere celati e a volte il silenzio dice molto di più di tante parole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La treccia"
Editore: Casa Editrice Nord
Autore: Colombani Laetitia
Pagine: 284
Ean: 9788842930358
Prezzo: € 16.90

Descrizione:A un primo sguardo, niente unisce Smita, Giulia e Sarah. Smita vive in un villaggio indiano, incatenata alla sua condizione d'intoccabile. Giulia abita a Palermo e lavora per il padre, proprietario di uno storico laboratorio in cui si realizzano parrucche con capelli veri. Sarah è un avvocato di Montreal che ha sacrificato affetti e sogni sull'altare della carriera. Eppure queste tre donne condividono lo stesso coraggio. Per Smita, coraggio significa lasciare tutto e fuggire con la figlia, alla ricerca di un futuro migliore. Per Giulia, coraggio significa rendersi conto che l'azienda di famiglia è sull'orlo del fallimento e tentare l'impossibile per salvarla. Per Sarah, coraggio significa guardare negli occhi il medico e non crollare quando sente la parola «cancro». Tutte e tre dovranno spezzare le catene delle tradizioni e dei pregiudizi; percorrere nuove strade là dove sembra non ce ne sia nessuna; capire per cosa valga davvero la pena lottare. Smita, Giulia e Sarah non s'incontreranno mai, però i loro destini, come ciocche di capelli, s'intrecceranno e ognuna trarrà forza dall'altra. Un legame tanto sottile quanto tenace, un filo di orgoglio, fiducia e speranza che cambierà per sempre la loro esistenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fate finta che io sia il diavolo"
Editore: Mimesis
Autore: Macchia Alessandro
Pagine: 68
Ean: 9788857547268
Prezzo: € 8.00

Descrizione:In una scuola di un piccolo paese del Salento si presenta in qualità di insegnante il diavolo in persona. Portatore di sapere e corruzione, il professor Malennio giunge con il preciso intento di soggiogare Faustino, l'alunno più brillante della scuola. Le vicende di quell'anno scolastico sono documentate da una serie di componimenti svolti in classe, raccolti secondo un piano espositivo che descrive un duello senza risparmio di colpi e dall'esito imprevedibile fra il Signore delle Tenebre e un gruppo di ragazzini tutt'altro che ingenui. Su quelle pagine sfilano gli intrighi alla corte di don Ferrando d'Aragona e le peripezie di un musulmano con le stigmate, la minaccia del terrorismo islamico e un culto insolito della Vergine. Un apologo sul male e sul potere espiatorio del silenzio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jugoslavia, terra mia"
Editore: Forum Edizioni
Autore: Vojnovi? Goran
Pagine: 291
Ean: 9788832830552
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Vladan è l'unico del terzetto di inseparabili amici di Pola a non aver ancora visto il tipo con la bolla rossa in faccia: un vero fenomeno! Curiosi ed eccitati, i tre ragazzini si incamminano verso il pensionato dove l'uomo è alloggiato, ignari che sarà l'ultima loro passeggiata insieme. In quella giornata di inizio estate, infatti, l'idilliaca infanzia di Vladan finisce, all'improvviso. Sedici anni dopo, ormai quasi trentenne, digitando su internet il nome di suo padre Nedeljko Borojevic, ufficiale dell'Esercito popolare jugoslavo dato per caduto nel 1992, egli scopre qualcosa che lo riporta a quell'estate e lo spinge a un'ossessiva ricerca del risorto genitore per le impervie vie dello spazio geografico 'balcanico', metafora e dimensione dell'immaginario. Tragico nel messaggio, strinato a sorpresa da spiazzanti grumi ironici, sorretto da un incalzante ritmo narrativo, è questo il primo romanzo sloveno sugli scontri bellici nella Jugoslavia degli anni Novanta. Il libro si interroga sul significato di tutte le guerre, sulla banalità del male, sulla colpa, sul fato, sino a giungere al dilemma finale: è lecito per un figlio aiutare un padre macchiatosi di colpe esecrabili a morire in pace e, senza giustificarlo, concedergli perlomeno ascolto e pietà?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'alba sarà grandiosa"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Anne-Laure Bondoux
Pagine: 276
Ean: 9788892214859
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nine ha sedici anni e questa sera non andrà alla festa del liceo. Titania, sua madre, ha deciso diversamente. Dopo aver prelevato la fi glia all'uscita di scuola, si dirige verso una destinazione sconosciuta, una capanna isolata sulla riva di un lago. È tempo che Nine venga a conoscenza di un passato accuratamente nascosto.Chi sono Octo, Orion e Rose- Aimée? Chi vive in quella misteriosa capanna? A chi appartiene la bici rossa che sta sotto la scala? In una lunga notte di rivelazioni Nine scopre l'incredibile storia della sua famiglia. Una notte passata in bianco. Una veglia lunga trent'anni. Il momento della vita in cui niente è più come prima. Dall'autrice Premio Andersen per Le lacrime dell'assassino, una storia forte e coinvolgente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non so"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Licalzi Lorenzo
Pagine: 302
Ean: 9788817102636
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Grandi viaggi in Vespa, buona musica e un amore che dura dai tempi dell'università. È questo che unisce Giulia e Mario. Lei, di famiglia altoborghese, intelligente, affettuosa e sempre pronta a soprassedere alle continue indecisioni di lui. Lui, eterno fanciullo che sogna di lavorare per tutta la vita alla radio, rimandando le decisioni importanti e rispondendo a ogni domanda "non so". A scompaginare un equilibrio tutto sommato tranquillo arriva inatteso un figlio, Leonardo, che rivoluzionerà in modo irreversibile il loro modo di stare insieme e affrontare la vita. Un romanzo ironico che racconta nevrosi e risorse di un'intera generazione, negli anni che separano la giovinezza dall'età adulta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO