Libreria cattolica

Libri - Narrativa Moderna E Contemporanea



Titolo: "Cadavere nel pozzo"
Editore: La Meridiana
Autore: Michela Magnifico
Pagine: 208
Ean: 9788861536951
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Un libro diviso in due parti e scritto a quattro mani: una delle due è a cura di Michela Magnifico e raccoglie storie di cronaca della Capitanata, tutte avvenute in anni particolari, quelli a ridosso delle più grosse operazioni di polizia e dei più gravi fatti di cronaca che Foggia e la provincia abbiano vissuto. A fare da filo conduttore, Agostino De Paolis, un "investigatore vecchio stampo" per anni ai vertici della Polizia di Stato, che dei delitti raccontati ne ha indagato non solo le circostanze ma anche le più profonde motivazioni. Ed è proprio da uno di questi racconti che nasce la seconda parte del volume: il romanzo di Gianmatteo Pepe re-immagina la storia del "ragazzo nel pozzo", Antonio Perrucci Ciannamea, che nel 1999, a soli 16 anni, fu ritrovato morto in un pozzo dopo essere stato rapito per estorcere un ricatto alla famiglia. Si trattava di una strategia criminale nuova per quegli anni, adottata dalla mafia locale per tenere in scacco un intero territorio. Nel romanzo di Pepe, la storia reinventata ruota attorno ad una figura femminile; si tratta di una scelta meditata per offrire al lettore una doppia possibilità di lettura, per andare oltre i fatti di cronaca e aprire a nuovi spazi di riflessione. Il volume che risulta dall'insieme delle due parti è un testo di analisi che combina il racconto di quello che è stato con quello di ciò che sarebbe potuto essere, con un finale aperto, ancora tutto da scrivere, nelle mani dei lettori. Perché essere "terra di mafia" non sia un marchio infame da mantenere senza contrasto alcuno, ma la presa di coscienza di un problema da affrontare con la certezza di poterlo combattere e battere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il male accanto"
Editore: Jouvence
Autore: Comparin Massimiliano
Pagine: 322
Ean: 9788878016613
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un viaggio, spietato e lucido, dentro il male, la sua seduttività e la sua allucinata follia. Le dichiarazioni del testimone di giustizia Antonio Zagari, rilasciate al magistrato Armando Spataro a metà degli anni Novanta, costituiscono il fiume carsico che attraversa questo incredibile romanzo. Dentro, s'incagliano le vite di tre ragazzi, Regiù, il Pera e il Ross, amici per la pelle e figli dello stesso cortile di un piccolo borgo del Nord Italia. Allievi ignari di un inconsapevole maestro che, a distanza di vent'anni, racconterà in controluce, assieme ai suoi terribili crimini, la loro storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Somnium"
Editore: Jouvence
Autore: Beddia Nunzio
Pagine: 298
Ean: 9788878016729
Prezzo: € 22.00

Descrizione:"Una notte dei primi di marzo, di tanti anni fa, sul litorale dove sorge il castello di Falconara, in Sicilia, venne a posarsi un banco di nebbia." Con questo inizio dimesso, destinato a un crescendo vorticoso, comincia questo libro, la cui azione si svolge tra Agrigento (nel libro: il capoluogo), Alica (Licata), e Falconara di Butera. Il protagonista, un giovane economo di una casa di riposo, è una sorta di nomade moderno, il quale, seguendo le spinte nevrotiche di un gioco, inizia una ricerca che lo porta a sprofondare nelle storie degli altri e dentro il suo passato. La struttura del libro è quella del giallo, solo che, a fugare il dubbio che del solito giallo si tratti, l'azione, non appena viene ipotizzato, e per certi versi intravisto il colpevole, non termina, ma si apre subito a ciò che costituisce il nocciolo del romanzo: la ricerca metafisica. Il cerchio della razionalità, insomma, non si chiude, e tutto rimane disponibile perché irrompa ciò che definiamo imprevedibile avventura, onirica risposta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cosa resta di Male"
Editore: Rizzoli
Autore: Soldi Gianmarco
Pagine: 330
Ean: 9788817109918
Prezzo: € 18.00

Descrizione:È un torrido pomeriggio d'agosto, il sole picchia sulla pianura Padana seccando l'erba e il granturco. Amato è nascosto in macchina con la cuginetta Gioia, che ha appena schiacciato una lucertola sotto la scarpa. «Ora devi fare una cosa» gli dice, «altrimenti schiaccerò anche te. Devi baciarmi i piedi, come a una principessa.» Amato è ancora un bambino, eppure una scintilla buia gli si accende dentro. Desiderio, vergogna, paura: sentimenti che non sa come gestire né con chi condividere. Finché nella sua vita non arriva Malena, detta Male, una ragazzina con la pelle di luna e l'oscurità in fondo agli occhi. Capelli neri, felpa nera, scarpe nere. Ad Amato basta uno sguardo per capire che da quel momento non sarà più solo: gli amici, la musica, la nebbia malinconica del cielo di Cremona, tutto resta sullo sfondo per fare spazio a questo nuovo mondo a due. Lui e Male si scoprono, si ascoltano, si riconoscono l'uno nell'altra togliendosi ogni giorno un pezzo di corazza mentre la loro affinità si trasforma, col tempo, in una tenera e feroce educazione sentimentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ragazzi dell'estate"
Editore: Rizzoli
Autore: Brambilla Cristina
Pagine: 285
Ean: 9788817109642
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Anna, che presto compirà diciotto anni, è fuggita due volte: la prima da casa e dalla sua famiglia, dopo essersi sentita tradita nel profondo dagli adorati e fino ad allora impeccabili genitori; la seconda dall'orfanotrofio thailandese dove aveva deciso di trascorrere un anno sabbatico in cerca di risposte, su se stessa e sulla vita. Fugge per raggiungere una spiaggia bianchissima, sperduta e paradisiaca di cui ha sentito parlare in un bar e che a un tratto è diventata il solo posto in cui vuole trovarsi. Al suo arrivo, disperata e in preda al panico per aver perso passaporto, telefono e soldi, viene letteralmente adottata da una strana e irresistibile triade di amici: l'israeliano Ike, il russo Leo e la giovane francese Danielle. È l'inizio di una di quelle amicizie che cambiano la vita. Tra loro, parlare del passato è tabù, perché è il presente che conta e perché tutti hanno una ferita profonda e dolorosa. Ma un giorno sull'isola sbarca Luc, un americano dai modi affascinanti ma anche sfuggenti e a tratti inquietanti, e da quel momento tutto cambia, si complica, si sgretola, e s'infiamma, per i quattro amici e per il cuore di Anna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con le mani cariche di rose"
Editore: Elliot
Autore: Caccamo Michele
Pagine: 144
Ean: 9788869937026
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Londra 1908. Una giovane donna si distende su un divano con un mazzo di violette e una coppa di laudano tra le mani; si lascia condurre da una voce guida. Le danzano intorno i suoi amori spezzati: Violet, Hélène, Kérimé, Natalie. La donna è Renée Vivien, al secolo Pauline Tarn, una delle poetesse più raffinate e trasgressive tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento. Pagò la sua omosessualità e il suo anticonformismo con la messa al bando da parte della società borghese del tempo. "Con le mani cariche di rose" è un libro sull'amore, assoluto, universale; è l'omaggio a una donna libera e geniale, la cui figura merita un seppur tardivo riconoscimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "19. Un tram chiamato nostalgia"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Venditti Federico
Pagine: 324
Ean: 9788856798562
Prezzo: € 16.90

Descrizione:Polvere sta per finire il liceo e ha una passione viscerale per il metal e il rock. Ha una madre apatica che non gli vuole bene, il doloroso ricordo del padre che se n'è andato e un luogo del cuore, Sabbra Cadabra, il negozio di musica più alternativo della capitale, a San Lorenzo, che Polvere raggiunge col tram 19. È qui che conosce Santiago, il commesso, portamento da star dello schermo e sguardo sornione; fuma erba nel retro del negozio, ha una cultura musicale mostruosa e una naturale disposizione all'ascolto che subito lo mette in sintonia col giovane cliente. Parlano di musica, all'inizio, ma la musica è vita e il passo che li porta a una sincera e fraterna amicizia è breve. Ma questo romanzo non parla solo di amicizia. Sono moltissimi i suoi pregi; ci riporta innanzitutto negli anni '90, anni di cambiamenti epocali per il Paese. Ci riporta in una Roma molto diversa da quella di oggi: i ragazzi si spostavano col tram e da lì osservavano la città, senza lo smartphone tra le mani. Si girava col walkman in tasca, si doppiavano le cassette. Ci parla tanto, tantissimo, di musica. Ci fa sentire piccoli rispetto a un universo in continua espansione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo di Noi. Passi in cammino di parole"
Editore: Guida
Autore: Iaccarino Anna
Pagine: 124
Ean: 9788868665227
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il protagonista di questo breve viaggio è un uomo che si racconta attraverso spaccati del proprio tratto esistenziale e di vita familiare, con un fulcro centrale: l'amato bisnonno e le donne che incontrano il suo cammino. Quel sentire al femminile che nella diversificazione di vissuti e sensibilità, ne incarna l'insieme di unicità dalle mille sfumature d'essere. Passi in cammino di parole. Il canto libero di una donna che ama vestire d'inchiostro pensieri, emozioni, parole in versi. Un tocco di incedere di riflessioni, sensazioni, voci sospese, che parlano allo scorrere distante dei giorni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La figlia perduta"
Editore: Newton & Compton
Autore: Paul Gill
Pagine: 480
Ean: 9788822726117
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Russia 1918. I membri della famiglia Romanov sono tenuti prigionieri dai rivoluzionari. Confinati in casa, sono convinti che non manchi molto prima della fine. E infatti tutti i familiari dello zar sono impegnati a studiare complessi piani di fuga. Maria, una delle principesse, parla con le guardie. E due di loro si innamorano perdutamente di lei. Ma l'amore sarà in grado di salvare i Romanov o si rivelerà una delle cause della fine per la famiglia imperiale? Australia 1970. La vita di Val è un disastro. Quando era ancora una bambina sua madre è scomparsa e il padre non ha mai voluto darle spiegazioni. Tony, suo marito, la controlla rigidamente in tutto quello che fa. Quando suo padre ha un malore, corre ad assisterlo dopo anni trascorsi nel silenzio. Ma Val rimane scioccata sentendogli dire, in punto di morte: «Non volevo ucciderla». Si riferisce forse a sua madre? Decide quindi di cominciare a indagare nel passato del padre. Ma invece di limitarsi a fare luce sui segreti del passato, la sua ricerca si rivelerà l'occasione per trovare la forza di essere padrona del suo destino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guazzabugli di foto"
Editore: Tabula Fati
Autore: Piccinni Giorgio
Pagine: 152
Ean: 9788874757121
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"La storia raccontata in questo libro non potrebbe essere più autentica e l'autore sente come dovere morale di riportarla fedelmente. Purtuttavia egli, anche se animato dalle migliori intenzioni, custodisce nel suo animo un incoercibile spirito infantile e, di frequente, non riesce a resistere alla tentazione di usare un linguaggio fantasioso, scandalizzando non poco i rigorosi e asciutti narratori degli accadimenti. Oltre a ciò, e l'autore se ne rammarica, le foto descritte nel libro e scattate lungo il percorso della vita narrata, non si comportano più da elementi affidabili. È da un pezzo, infatti, che le immagini cartacee si divertono, mannaggia a loro, a cimentarsi in capriole e acrobazie aeree. Atterrando, le fotografie si sparpagliano e, dando addio alle sovrapposizioni ordinate, finiscono per mescolarsi in modo caotico. Da birichine quali sono, prendono a chiacchierare fra loro e a spettegolare... Ciascun protagonista si ritrova così affiancato a tanti se stessi, appartenenti sì alla medesima persona, ma di età diversa".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "È così che deve andare"
Editore: bookabook
Autore: Calvellini Stefania
Pagine: 135
Ean: 9788833231143
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Sognare di morire e utilizzare il sogno per mettere ordine nella propria vita, in modo da non lasciare niente di incompiuto: questo vuole fare Alice, una volta scoperto di non avere molto tempo davanti a sé a causa di un grave scompenso cardiaco. Anche Veronica sogna: giovane e bella studentessa universitaria, immagina il suo futuro ricco di gioie e soddisfazioni. Un fatto grave, quanto imprevedibile, cambierà le sorti delle due giovani donne, avvicinandole e legandole per sempre. "È così che deve andare" è un romanzo che indaga quel confine indefinito e indefinibile che separa la vita dalla morte. Una vicenda interiore dalla quale emergono inaspettate rinascite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Enrico"
Editore: bookabook
Autore: Garofalo Francesca
Pagine: 123
Ean: 9788833231549
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Una vita in provincia, lontano dagli stimoli della città. Un ambiente che ti sta stretto, in cui capisci che la tua natura è un'altra ma non trovi gli spazi dove esprimerla. In situazioni come questa l'immaginario viene sempre in soccorso, e così fa anche con Enrico e i suoi due amici, che utilizzano il mondo di Harry Potter per sfuggire alla quotidianità. I tre assimilano il mondo del mago di J.K. Rowling riadattandolo alla propria realtà, fino a sentirsi esuli protagonisti di quell'immaginario fantastico. "Enrico" è un romanzo all'insegna della ricerca dell'identità, attraverso l'inseguimento dei propri sogni: e anche se non si può vivere solo di sogni, la magia è sempre meno lontana del previsto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anche il vento è del mare"
Editore: bookabook
Autore: Gualla Gaia
Pagine: 144
Ean: 9788833231570
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Priscilla è una donna delusa, annoiata, proprio lei che ha sempre sognato grandi avventure. Dopo il tradimento del suo fidanzato non riesce più a scrivere un libro decente: alle sue storie mancano emozioni. Spinta dal padre, parte per la Costa Rica e proprio lì, immersa in quei luoghi, dà vita al racconto di Alba, una giovane pirata imbarcata su un brigantino: il Dammi Vento. Anche lei, come la sua creatrice, vuole essere padrona della propria vita ed è alla continua ricerca di sfide che appaghino la sua sete di libertà. La scrittrice troverà nel personaggio da lei stessa inventato l'ispirazione e il coraggio per dare una nuova rotta alla sua vita, verso una nuova avventura e forse un nuovo amore...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ora del te. Le (dis)avventure di Alice in Fashionland"
Editore: Giunti Editore
Autore: Schifilliti Valentina
Pagine: 336
Ean: 9788809850040
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Alice è figlia unica, abituata a darsi da fare "per due". Non ha mai voluto deludere i genitori e ha un rapporto speciale con nonna Bice, un tempo sarta in un atelier di abiti da sposa, che facevano sognare Alice fin da piccina con il loro tulle e ricami. Così, dopo la laurea, ha trovato Il Posto Fisso che la famiglia si aspettava da lei. Ma quando alla vigilia di Natale anche quella certezza sembra sfumare, Alice capisce che è venuto il momento di seguire davvero la voce del cuore. Sostenuta dal fidanzato Andrea e dalle sue strambe, adorabili amiche, apre così un profilo social attraverso il quale presentare le creazioni sartoriali uniche che realizza in casa, mentre il gatto Marlon fa le fusa. Le cose non decollano, sono in pochi a seguirla, fino a che, improvvisamente, il destino spariglia le carte. Alice si trova catapultata nel mondo degli influencer, che dominano l'universo del web, suscitatori di like che tintinnano come monete sonanti, maghi capaci di utilizzare i potenti filtri della rete per far sognare i loro follower. Per Alice è davvero l'ingresso in un mondo di "meraviglie", tanto affascinanti quanto pericolose. Perché il filtro dei social media può essere una droga sottile, che scaccia ogni solitudine ma chiede in cambio di consegnare ogni momento privato alla sua luce accecante... Valentina Schifilliti, per tutti noi @larotten, esordisce nella narrativa con un romanzo romantico e brillante. E ci pone, insieme ai suoi personaggi, domande grandi: qual è il rapporto tra la realtà e la sua narrazione in rete? Siamo consapevoli del potere simbolico ed economico che tutto questo esercita su di noi? E soprattutto: saremo capaci di passare attraverso il grande "specchio" social senza perdere l'autenticità che rende la vita degna di essere vissuta?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cielo più azzurro"
Editore: Piemme
Autore: Hashimi Nadia
Pagine: 255
Ean: 9788856669381
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Hai dodici anni e sei nato in America. Tua madre è afghana e tutto ciò che sai di tuo padre è che una guerra stupida l'ha ucciso. Poi un giorno arriva la polizia, e vedi tua madre presa di forza e portata via, perché immigrata clandestina. La sua presenza è "illegale" nel Paese dove tu sei nato, cresciuto, l'unico Paese che puoi chiamare "casa". Comincia così la fuga di Jason, improvvisamente straniero a casa propria, per sfuggire alla polizia che ha preso sua madre, e per raggiungere New York, dove una zia è tutto ciò che gli resta della famiglia che credeva di avere. Una vera e propria avventura, per un ragazzino, nella giungla di una città che si rivela molto più amichevole del previsto. Soprattutto grazie a Max: conosciuta per caso in una corsia d'ospedale, dove Jason finisce per uno svenimento, Max è una ragazzina molto speciale, pronta ad aiutarlo e a dargli saggi consigli. Tra incontri bizzarri, nuove amicizie, paura e speranza, Jason riuscirà a ricongiungersi con la zia, e soprattutto a rivedere sua madre e a compiere quella che ormai è la sua missione: ricominciare daccapo, in America, con lei, che nel frattempo ha chiesto asilo politico. Perché nessuna legge può avere il potere di distruggere una famiglia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lady Peg"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Andrea Biscaro
Pagine: 120
Ean: 9788893720687
Prezzo: € 10.90

Descrizione:Questa è la biografia di una barboncina vissuta in provincia di Brescia negli anni Cinquanta del XX secolo. Peg, così si chiamava, era in grado di fare ciò che un cane generalmente non fa: manifestare un'intelligenza e un comportamento umano. Oltre a eseguire le quattro operazioni aritmetiche, risolvere le radici quadrate nonché leggere e «scrivere», Peg rispondeva a domande di varia natura, esprimendo pensieri autonomi, manifestando una rudimentale, seppur spiccata, volontà. Di lei si sono occupati veterinari, medici, psicologi, studiosi di vario genere; la stampa italiana e internazionale ha riversato fiumi di inchiostro sulla cosiddetta cagnolina sapiente; penne autorevoli come Elisabeth Mann Borgese, figlia di Thomas Mann, e Dino Buzzati l'hanno intervistata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' interpretatore dei sogni"
Editore: Mondadori
Autore: Massini Stefano
Pagine: 345
Ean: 9788804707561
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Immaginato come un quaderno-diario di Sigmund Freud, questo romanzo - scritto da Stefano Massini in oltre sette anni di appunti e studi - è a tutti gli effetti un falso letterario. Perché nessuno ha osato origliare dentro i segreti di quel volume - "L'interpretazione dei sogni" - destinato a rivoluzionare la nostra percezione del mondo. Cosa c'è oltre quel libro? E soprattutto chi c'è dietro? Per rispondere, Massini indaga l'animo dell'indagatore stesso e conduce il lettore all'esaltante scoperta di un Sigmund Freud reinventato, un personaggio meno scienziato e più Prometeo, intriso di un immenso fascino letterario: è come se il capolavoro di Freud venisse a sua volta sognato e riproposto in una forma anarchica, suggestiva e intensa. Scorrono allora, pagina dopo pagina, decine di casi, decine di sogni, decine di pazienti e di umanissimi conflitti. Il tutto all'insegna di una grande domanda: come si legge un sogno? In questa epopea, l'emozione di sentirsi coinvolti è fortissima fin dall'inizio, fin dal primo incubo infantile nel quale Freud veniva "derubato di se stesso". Prende così forma un viaggio meraviglioso, in cui Massini ricostruisce passo per passo l'elaborazione di un metodo, usando i sogni come veri e propri "casi" che Freud risolve come se fosse Sherlock Holmes, con la capacità di deduzione e intuizione propria dei più grandi detective della storia. E in un susseguirsi di fallimenti e di trionfi, tutto si intreccia con il caso più difficile, quello dell'isterica Tessa W., il cui sogno cela inauditi traumi da far riaffiorare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo splendore del Portogallo"
Editore: Feltrinelli
Autore: Antunes António Lobo
Pagine: 416
Ean: 9788807033322
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Attraverso i monologhi alternati di una madre ormai anziana e dei suoi tre figli, ultimi rampolli decaduti di un ricco lignaggio di coloni portoghesi in Angola, questo romanzo traccia il tetro bilancio di un processo storico di avvilimento di una categoria di esseri umani. I quattro personaggi svelano le loro vite passate, lacerati tra la nostalgia per l'Africa della loro infanzia e la vergogna di ammettere che quel sogno era solo un orribile incubo. Tutto l'orrore e la miseria generati dal colonialismo e dal razzismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maternità"
Editore: Sellerio Editore Palermo
Autore: Heti Sheila
Pagine:
Ean: 9788838939174
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sotto la parete del drago"
Editore: Bompiani
Autore: Geiger Arno
Pagine: 448
Ean: 9788845297632
Prezzo: € 19.00

Descrizione:È la primavera del 1944 e la guerra sta per finire: Veit Kolbe, giovane soldato tedesco ferito sul fronte russo, trascorre la convalescenza a Mondsee, un paesino di case color caramella all'ombra della parete del Drago. Sua sorella Hilde è morta in tenera età, mentre lui è sopravvissuto ma non si è mai rassegnato alla perdita, e prova un costante senso di smarrimento perché la realtà che conosceva non è più la stessa. A Mondsee incontrerà il Brasiliano, giardiniere che sogna di tornare a Rio, e Margot, che vive con la figlia appena nata in attesa del marito di cui non sa più nulla. Tra Veit e Margot nasce una grande storia d'amore presto offuscata dai drammatici eventi che riporteranno il soldato al fronte. Un romanzo intenso e toccante su che cosa significa affrontare una guerra, su chi muore e chi resta, sull'amarezza della sconfitta e la speranza di un nuovo inizio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le avventure di Mercuzio"
Editore: Fazi
Autore: Albizzati Daniel
Pagine: 253
Ean: 9788893253918
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Mercuzio abita nel centro di Roma, in una mansarda non lontano da Campo de' Fiori; non possiede computer né televisione, cita a memoria Stendhal, Shakespeare e i maggiori filosofi dell'Età dei Lumi, e sogna l'amore puro ed eterno cantato nei poemi cavallereschi. Rientrerebbe tutto nella normalità, se il giovane vivesse nell'Ottocento. Ma il protagonista di questa storia è un nostro contemporaneo, chiuso in un volontario isolamento, con la sola compagnia di libri e preziosi oggetti antichi. Quando, mosso da uno slancio improvviso verso il mondo esterno, si decide a uscire di casa, si ritrova nel vortice della vita notturna di oggi, alle prese con i costumi moderni, i social network, la parlata giovanile che gli risulta incomprensibile, abituato com'è all'eloquio forbito degli scrittori amati. In suo aiuto accorrerà il provvidenziale Virgilio, un pizzaiolo dongiovanni che lo aiuterà a districarsi tra le insidie del presente, tra aperitivi e lezioni di tecnologia, fino alla sfida più complicata di tutte: conquistare il cuore della bella Beatrice. Ma chi è in realtà Mercuzio? E perché Virgilio si dedica a questa sua insolita "rieducazione contemporanea"? Cosa spingerà Beatrice, la ragazza più desiderata di Roma, a cedere alle attenzioni di questo strano corteggiatore?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I segreti del college"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Lowell Catherine
Pagine: 325
Ean: 9788811671947
Prezzo: € 18.60

Descrizione:Nelle antiche aule di Oxford riecheggiano le voci degli studenti seduti ai banchi in legno. Tra loro, Samantha sente di essere nel posto giusto. Anche se lei non è come le altre matricole: è la discendente delle famose scrittrici Charlotte e Emily Brontë. Un'eredità scomoda, un segreto che vorrebbe tenere solo per sé, perché ciò che più conta per lei è l'amore per la letteratura e per i libri. Un amore che le ha trasmesso suo padre, che l'ha cresciuta da solo e con cui condivideva il suo gioco preferito: una caccia al tesoro attraverso segnalibri nascosti nei romanzi. Quello stesso padre che, da poco, è scomparso nell'incendio dell'immensa biblioteca di famiglia. Samantha è al college per buttarsi tutto alle spalle e ricominciare. Ma, appena arrivata, il passato si ripresenta a darle il tormento: nella sua stanza trova copie di "Jane Eyre" e "Cime tempestose" che credeva distrutte dal fuoco. Non ci sono spiegazioni plausibili sul perché ora siano tra le sue mani. Giorno dopo giorno, i dubbi si fanno strada in Samantha, fino a quando un nuovo indizio la riporta a suo padre: dal testamento scopre che le ha lasciato un segnalibro, un semplice pezzo di carta che per lei ha mille significati. Lei sola sa che è una traccia per un percorso a ritroso nel tempo che non può esimersi dall'affrontare. Lo deve a lui. Lo deve al nome che porta e alla famiglia a cui appartiene. Perché Samantha ha la certezza che dietro quell'intreccio ci sia la verità che molti cercano da anni: il mistero delle sorelle Brontë e della loro opera, che nessuno ha mai svelato. E ora forse è arrivato il momento di farlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vita interiore"
Editore: Bompiani
Autore: Moravia Alberto
Pagine: 464
Ean: 9788830101289
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Desideria, giovane, bella e spietata, figlia adottiva di Viola, ricchissima e corrotta, confessa al narratore, che la incalza e la induce a una chiarezza estrema, una vita di ribellione alla propria famiglia, alla propria classe, alla società che l'ha generata. Spinta dalla Voce interiore, dallo spirito di rivolta, non esita di fronte alla prostituzione, all'orgia, alla trama di un sequestro, a una rapina, all'incesto. La vita interiore è stato definito "il romanzo più terribile" di Moravia: sette anni di lavoro, sette stesure, lo sconvolgente ritratto di una borghesia che sembra capace soltanto di far male e farsi male.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto chiuso tranne il cielo"
Editore: Mondadori
Autore: Caruso Eleonora C.
Pagine: 155
Ean: 9788804708018
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Julian è un diciannovenne esile e pallido, la sua anima è azzurra come la sua chioma. Mangia pochissimo, ha sempre in mano il cellulare, ma sente e osserva ogni cosa. Abbraccia tutti, poi scappa. Se permettesse a qualcuno di toccarlo davvero si troverebbe a dover affrontare sentimenti dai quali ha preso una distanza di quasi 10.000 chilometri: quelli che separano Milano da Tokyo. Dopo un anno trascorso in Giappone è proprio a Milano, il luogo della sua ferita originale, che Julian sta tornando. Siamo all'inizio dell'estate, ad accoglierlo trova la desolazione della città oppressa dalla canicola e la vita annodata da cui era scappato: credeva che la realtà avesse smesso di fargli del male, invece si trova a dover realizzare che il suo rapporto con la realtà si era semplicemente interrotto. Si sente ancora prigioniero di un segreto a cui non riesce a dare un nome, come se fosse vittima di un maleficio - e forse a lanciarglielo è stato Christian, il suo splendido e sfuggente fratello maggiore. Julian si separa sempre di più dal proprio corpo, ma una fantasmagorica serie di incontri lo trascina in avanti quasi suo malgrado. C'è An, la sua migliore amica cinese, che da lui vorrebbe qualcosa di più che amicizia; Leo, il cassiere trentaduenne di un supermercato, disincantato come un saggio orientale e cinico in modo tutto occidentale; Cloro, una celebre youtuber che domina gli altri con disinvoltura, ma è fragile come una bambina; e poi Dante, il quarantenne dissacrante e commovente che lo accompagna nella riscoperta di sé. Julian dovrà ritrovare la sua voce e affrontare la difficoltà di comunicare emozioni complesse in un mondo in cui tutto è sempre più rapido e superficiale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel territorio del diavolo"
Editore: Mondadori
Autore: Monda Antonio
Pagine: 187
Ean: 9788804708094
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Alexander Sarris ha trent'anni, origini greche e lavora in politica. Più precisamente è l'assistente di Lee Atwater, lo spin doctor più temuto d'America. È il 1988 e tutti gli Stati Uniti sono convinti che il prossimo presidente sarà un altro uomo politico di origini greche, Michael Dukakis. Nessuno pensa che lo sfidante, il texano George Bush, possa davvero sconfiggerlo. Finché non entra in scena Lee Atwater, con una campagna elettorale volta a screditare Dukakis, a colpi di insinuazioni, colpi bassi, di quelle che oggi si chiamerebbero "fake news". Bush recupera in pochi mesi un distacco di diciassette punti di percentuale e vince le elezioni. Monda ricostruisce la storia di una delle figure politiche più discusse degli ultimi cinquant'anni, fino al controverso pentimento in punto di morte, nel 1991.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU