Articoli religiosi

Libri - Meditazione



Titolo: "L' arte della quiete"
Editore: Rizzoli
Autore: Pico Iyer
Pagine: 132
Ean: 9788817079556
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

È difficile stare al passo in un mondo che non accenna a tirare il freno. Le gratificazioni professionali, la serenità in famiglia, il divertimento, rischiano di diventare mete irraggiungibili, anziché approdi sicuri. La ricerca incessante di soddisfazione sembra il modo migliore per non trovarla. Ma un'alternativa c'è, ed è la stessa praticata da viaggiatori instancabili e maestri del pensiero come Leonard Cohen e Thomas Merton, Henry Thoreau e il Dalai Lama, Marcel Proust ed Emily Dickinson: basta scegliere di rimanere immobili. Per mezz'ora o un mese, nella propria stanza o su un eremo himalayano, non importa. Ciò che conta è il coraggio di staccare la spina, di rifugiarsi in uno spazio tutto per sé, per riuscire a osservare la vita dalla giusta distanza e quindi affrontarla con più grinta e saggezza. "Preferirei di no" rispondeva Bartleby lo scrivano, a metà dell'Ottocento, alle richieste del suo datore di lavoro. "Preferirei di no" è quello che, secondo Pico Iyer, dovremmo dire tutti di fronte al pericolo che lo stress si trasformi presto in un'epidemia globale, come rivelano le stime dell'Organizzazione mondiale della sanità. Correre senza sosta può impedirci di vedere dove stiamo andando. La vera rivoluzione, l'unica in grado di dare all'esistenza un valore nuovo, è smettere di fare. E cominciare a essere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere di ogni giorno"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788862443685
Prezzo: € 1.00

Descrizione:La preghiera è un rapporto non un rito. È un alfabeto attraverso cui parliamo con quel Mistero nascosto nei cieli e presente dentro noi stessi. Questo opuscolo tascabile è solo una traccia quotidiana attraverso cui far rinascere dentro di noi un metodo per tornare a parlare, e soprattutto ad ascoltare il Mistero. Giorno dopo giorno, nei diversi momenti della giornata, farà rinascere dentro di noi la nostalgia di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera del cuore"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Jean Lafrance
Pagine: 166
Ean: 9788882274399
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non è con i ragionamenti che si impara a pregare. La preghiera del cuore cerca la sua sorgente e le sue radici nel profondo del nostro essere, al di là dell'intelletto, della volontà, dei sentimenti e anche delle tecniche di preghiera. Con la preghiera del cuore noi cerchiamo Dio in persona e lo incontriamo invocando il nome di Gesù nella fede e nell'amore: il nome di Gesù è come una freccia che trafigge il nostro cuore e libera la gloria del Risorto sepolta in noi dal momento del battesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera e l'amore ottengono l'impossibile"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Andrea Gasparino
Pagine: 208
Ean: 9788821592676
Prezzo: € 7.90

Descrizione:

Questo è un libro che non è nato a tavolino, ma dalla vita. Sovente ci sentiamo chiedere: io voglio imparare a pregare, ma da dove devo partire? In pratica, cosa devo fare? Che cammino seguire? Il libro cerca di rispondere a queste domande in modo semplice e concreto. La preghiera apre sempre gli occhi sui doni di Dio: altrui e nostri. Che cosa sono i nostri doni? Sono responsabilità nell'amore, capacità di amare, potenzialità nel servire, energie di amore che Dio ha deposto nel nostro cuore e che attende che portino frutto. "Dobbiamo deciderci a non vivere una sola ora della nostra giornata senza preghiera e senza amore. La preghiera e l'amore sono le sorgenti dell'esperienza di Dio".

 

INTRODUZIONE

Una proposta che nasce dalla vita

Questo è un libro che non è nato a tavolino, ma dalla vita. Sovente ci sentiamo chiedere: io voglio imparare a pregare, ma da dove devo partire? In pratica, cosa devo fare? Che cammino seguire? Il libro cerca di rispondere a queste domande in modo semplice e concreto.

Sovente qualcuno ci interpella anche: ma come si fa a mettere su una piccola "scuola di preghiera"? Da dove si comincia? Noi proponiamo un cammino: chi volesse proporre ai giovani una formazione elementare e seria sulla preghiera potrebbe usare questo libro come manuale di guida. Questo è un cammino che non fa perdere tempo, che va all'essenziale e che a noi ha dato molto.Non vogliamo fare grandi cose, ma ci proponiamo di fare con voi unp asso in avanti nella scoperta della preghiera condividendo con voi l'esperienza di questi anni.

Alcuni consigli pratici

Chi vuol aprire una piccola "scuola di preghiera" deve prima di tutto impegnarsi a diventare uomo o donna di preghiera. Insegnare a pregare non è dare nozioni sulla preghiera: per far questo bastano i libri e ce ne sono tanti! Insegnare a pregare è un'altra cosa, è trasmettere una vita. Ce la fa solo chi prega con passione e con costanza.

È importante suggerire ai giovani delle norme semplici e pratiche e chiedere loro di sperimentarle. Se non li fate pregare, molto e con costanza, state perdendo tempo, non insegnerete a pregare.

È importante partire in gruppo, ma non molto numerosi, perché il cammino della preghiera stanca. Se si cammina in cordata, quando uno cede, l'altro tira e la marcia non si arresta. La forza di uno rimedia alla debolezza dell'altro e si resiste.

È importante che il gruppo si fissi delle mete precise: un quarto d'ora di preghiera quotidiana individuale, poi mezz'ora, poi anche un'ora. Le mete precise prese insieme fanno progredire e servono a tutti, ai forti e ai deboli.

È necessaria una verifica di gruppo (o revisione di vita) sul cammino che si fa. Condividere le difficoltà e cercare insieme le soluzioni. È utile in queste verifiche periodiche (ogni due, tre settimane) imporsi di non trattare di altro che di preghiera.

E importante dare uno spazio alle domande sulla preghiera. Non basta istruire sul modo di pregare, bisogna che i giovani possano presentare le loro difficoltà e che il responsabile tenti di dare una risposta ai loro intoppi. Se c'è questo, c'è veramente scuola di preghiera, perché c'è scambio e c'è concretezza.

La preghiera è dono dello Spirito: chi dà inizio a una scuola di preghiera deve prendere in carica uno per uno i giovani e su ognuno deve implorare con grande costanza la luce dello Spirito Santo.

La preghiera è una cosa sola con la carità

La preghiera apre sempre gli occhi sui doni di Dio: altrui e nostri. Che cosa sono i nostri doni? Sono responsabilità nell'amore, capacità di amare, potenzialità nel servire, energie di amore che Dio ha deposto nel nostro cuore e che attende che portino frutto.

Hai un bel carattere? Sai portare la gioia? Sai infondere coraggio? Sei persuasivo quando consigli? È Dio che ti ha arricchito; tu non puoi tenere nel tuo armadio, ben conser-vati con la naftalina, questi doni. Li devi tirar fuori, metterli a disposizione degli altri, nella consapevolezza che non ti sono dati in esclusiva, ma per il servizio di tutti. E devi dire nel tuo cuore: venite, servitevi, prendete liberamente, Dio me l'ha dato per tutti voi.

Sei un tipo che organizza? Sei abile nei lavori (certuni hanno le mani magiche)? Bene, non puoi tenere per te questi doni e guai se li ammiri per te: devi metterli al servizio di tutti e godere che tutti ne godano. Sei un tipo che ha una dose giusta di autorità che dà sicurezza? Non vantarti e non approfittarne: è una responsabilità per il bene di tutti. Se le comunità fossero dirette da individui di pasta frolla, quanti danni ne verrebbero ai fratelli, alle sorelle, ai poveri ! Ringrazia di questo dono e sviluppalo davanti agli occhi di Dio, con grande umiltà.

Hai una bella voce, canti bene? Sai far poesie? Sei un tipo creativo? Sai disegnare fumetti? È troppo poco che tu ringrazi di questo dono; hai la responsabilità di seminare la gioia, la bellezza nella comunità; guai se perdi il tempo ad ammirarti! Devi spenderti per la comunità e sviluppare i tuoi doni per la felicità di tutti.

E guai a chi non trova doni da mettere a servizio, perché allora rinuncia alla gioia del donarsi con fecondità.

 

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

LA PREGHIERA

Il cristiano non può stare in piedi senza preghiera, l'esperienza quotidiana lo conferma per tutti.

La carità, come la comanda Cristo, non è possibile senza la forza della preghiera: «Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io vi ho amato» (Gv 1S,12).

Nessuno è in grado di osservare questo comando di Cristo con le sole sue forze. Nemmeno l'eroe è capace di portare avanti questo comando con costanza e fino in fondo. L'uomo che prega, sì. I santi ne sono la prova, perché l'uomo che prega è colui che ha imparato a utilizzare nella sua vita la forza di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiera che è in te"
Editore: Elledici
Autore: Anna M. Vissani
Pagine: 64
Ean: 9788801057485
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Pregare è guarire, riposare, fidarsi, abitare in Dio, fare silenzio, attendere, discernere... Pregare è lasciare allo Spirito tutto lo spazio e il tempo di incarnarsi nella nostra vita. Questo piccolo sussidio sul valore della preghiera vuol essere un compagno di viaggio e una risposta abbozzata a chi è alla ricerca di pace.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiera"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Fox Matthew
Pagine: 112
Ean: 9788860992345
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Cosa significa per il mondo contemporaneo il termine "preghiera"? Matthew Fox inizia con lo sgomberare il campo dalle definizioni consuete, dicendo che la preghiera non è dire preghiere, non è fuga mundi, non serve a far cambiare idea a Dio... Fox è convinto che alcuni degli aspetti contenuti in queste definizioni possano essere conservati, ma soltanto se si comprende la preghiera come uno stato dell'essere, un atteggiamento radicale di risposta all'esistenza. L'atteggiamento di Gesù di fronte al suo proprio percorso di vita, e dunque il suo modo di pregare, radicato nella spiritualità ebraica, è al centro della definizione descrittiva della preghiera fornita da Fox. Si tratta, infatti, di lasciarsi trasformare, come Gesù, in mistici e mistiche, cioè in persone che assaporano profondamente l'esistenza, per poter infine diventare profeti e profetesse che lottano per la giustizia sociale. Il libro inaugura la nuova collana ESH (in ebraico "fuoco") di libri di piccolo formato, agili testi di "ri-significazione" e "riapertura" di parole e temi biblico/teologici. MATTHEW FOX Nato nel 1940, Matthew Fox è entrato nell'ordine domenicano nel 1967. Ha insegnato in diversi seminari e università cattoliche. Nel 1983 è iniziato il monitoraggio esplicito della sua opera da parte della Congregazione per la Dottrina della Fede, presieduta dal Card. Ratzinger, culminato nell'espulsione di Fox dall'ordine domenicano e dalle scuole di teologia e università cattoliche nel 1993. Nel 1994 Fox è stato ricevuto nella Chiesa Episcopale (Comunione Anglicana) a San Francisco. Nel 1996 ha fondato la sua "Università per la Spiritualità del Creato", che ha diretto fino al 2005. Autore di 32 libri e instancabile conferenziere, Fox si dedica con passione da molti anni alla cura di corsi e seminari esperienziali dove si insegna la "spiritualità del creato".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri di vita"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Luciano Mazzocchi
Pagine: 264
Ean: 9788831545174
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il libro è composto da 52 meditazioni, una per ogni settimana dell'anno, divise in quattro gruppi come le stagioni.Ognuno dei capitoli di questo libro è un invito alla meditazione, osservando il volto della natura e ascoltandone la voce.Ogni capitolo-contemplazione conduce all'incontro con alcuni brani sacri, tratti in particolare dal Vangelo, ma anche dalle ricche tradizioni orientali, soprattutto dallo Zen. E termina con un suggerimento concreto per la vita quotidiana.Le meditazioni raccolte in questo libro sono esperienze di stupore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La follia del Vangelo"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Maria Dell'Orto
Pagine: 239
Ean: 9788882274351
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Da molti anni sorella Maria aiuta con le sue meditazioni a penetrare in modo diretto al cuore del messaggio evangelico. Queste pagine costituiscono un dono prezioso per la loro capacità di immediatezza, per il loro saper cogliere il cuore di una parola di Gesù rimasta come brace ardente sotto la cenere che tutti noi contribuiamo ogni giorno ad accumulare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le mie Preghiere"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Franca Longhi
Pagine: 64
Ean: 9788810714164
Prezzo: € 3.00

Descrizione:Le esperienze che l'autrice propone come occasione di preghiera sono molteplici: il tempo che scandisce ogni giornata, i momenti di festa, di svago e di gioia, ma anche quelli di ansia e preoccupazione. Ci sono appuntamenti o luoghi speciali, che meritano di essere affidati al Signore. E infine persone per cui pregare, nella specificità del loro ruolo o della loro vocazione. Lo stile è quello ormai noto: a partire dall'umano, Franca Longhi è maestra nell'aiutare a tenere viva la relazione con Dio, con noi stessi e con il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel silenzio della luce"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Franco Salvatore
Pagine: 192
Ean: 9788831545273
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Le nove lettere raccolte nel libro rappresentano altrettanti «giorni» per apprendere un metodo di meditazione sull'esempio di quello di Maria, Madre di Gesù.Ciascuna di esse è collegata a un esercizio che introduce, mediante la concentrazione su una parte del corpo, a una tappa del processo di integrazione della persona.In corrispondenza di ogni «giorno», vi è un quadro che conduce al cuore del tema di ciascuna lettera tramite le suggestioni emotive suscitate dall'immagine e dai colori.Le lettere sono rivolte anche a persone che non hanno molta familiarità con la fede religiosa. A tutti viene proposto un percorso semplice e accessibile per risollevarsi interiormente e incamminarsi verso la Luce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Presente"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Stefano Biancu
Pagine: 128
Ean: 9788821593000
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Una meditazione sapienziale sul tempo attraverso alcune grandi categorie dell'etica: ecco ciò che questo libro intende essere. Una meditazione, ovvero un soffermarsi su alcune parole importanti per lasciarne emergere la profondità, senza tuttavia sacrificare il rigore della riflessione. Una meditazione di tipo sapienziale, ovvero fondata sull'esperienza della vita: le parole sulle quali ci si sofferma sono infatti quelle suggerite dall'esperienza, così come essa prende forma nell'esistenza di ciascuno e viene a parola nella scrittura di poeti, pensatori, donne e uomini spirituali. Un libro sul nostro rapporto con il tempo come esperienza di bisogno, di dovere, di diritto, di virtù. Un cammino slanciato sulla speranza, l'unico modo per vivere "a proposito" e per non essere sempre irrimediabilmente assenti quando il tempo è presente.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "30 giorni di misericordia con Gesù misericordioso e santa Faustina"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gustavo E. Jamut
Pagine: 88
Ean: 9788821591792
Prezzo: € 8.00

Descrizione:L'Autore invita a dedicare trenta giorni alla riflessione sulla Misericordia del Signore, percorrendo un cammino di trasformazione, guarigione e rafforzamento.Trasformazione: meditare e pregare con i suggestivi messaggi di Gesù a santa Faustina, per cambiare il nostro modo di pensare e vedere Dio. Guarigione: approfondire la conoscenza di un Dio che chiama a convertirsi al suo amore, per guarire da tante ferite che la vita ha finora prodotto nel nostro intimo. Rafforzamento: liberati dalle immagini distorte su Dio e resi docili all'azione della sua grazia, si potrà corrispondere meglio, con rinnovata energia, al progetto che la Divina Misericordia ha disposto per la nostra vita. Un cammino di trasformazione e di guarigione in 30 giorni, con i messaggi di Santa Faustina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dono della libertà"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Moletta Giovanni
Pagine: 128
Ean: 9788825037128
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Meditazioni sul libro dell'Esodo, frutto di predicazioni, lezioni e riflessioni spirituali tenute da don Giovanni Moletta. Un libro ricco di sapienza e semplicità, che si sente percorso dalla voce di chi legge la situazione del tempo alla luce dalla parola di Dio. Un Dio presente oggi come nella storia di Israele e nel libro dell'Esodo, Dio fedele che ascolta il gemito del suo popolo e interviene per liberarlo e donargli la libertà. Un libro «che fa sentire la freschezza stimolante delle parole di don Giovanni, mediante le quali risalta la forza critica e di rinnovamento della parola di Dio» (A. Tessarollo, vescovo di Chioggia).

Destinatari
Tutti.

Autore
GIOVANNI MOLETTA (1940-2006), presbitero della diocesi di Vicenza, visse il suo servizio nell’insegnamento della filosofia nei licei cittadini e della morale nello studio teologico del Seminario vescovile e nell’Istituto di scienze religiose. Fu brillante conferenziere, che sapeva coniugare competenza e passione, apertura culturale e profonda spiritualità. Nell’ultima parte della vita insegnò da una cattedra scomoda, quella del dolore, divenendo così ancora più partecipe di quella umanità che egli tanto amava e promuoveva in ogni sua riflessione e proposta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da dove vieni e dove vai?"
Editore:
Autore: Buccheri Luca
Pagine:
Ean: 9788889669549
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Raccolta di meditazioni bibliche, frutto dell'esperienza decennale e appassionata dell'autore in Terra Santa. Prefazione di Angelo Casati.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiera: dialogo che forma la coscienza del cristiano"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ongaro Stefano
Pagine: 376
Ean: 9788825036381
Prezzo: € 28.00

Descrizione:A partire dai contributi di Sergio Bastianel, Giovanni Moioli e Tullo Goffi, questo studio rimarca l'importanza del dialogo per lo strutturarsi della coscienza, mostrando come la preghiera sia da considerarsi quel dialogo che sottende una vita morale vissuta nella fede. Dalla descrizione di protagonisti ed elementi costitutivi della preghiera, e dall'analisi degli effetti che essa produce nella coscienza e in rapporto al discernimento, emergono i tratti di un dialogo vivo e vivificante con Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Croce e la pace"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 128
Ean: 9788830721913
Prezzo: € 12.90

Descrizione:La vita dello spirito è la lotta contro il Nemico della natura umana, lo «spirito cattivo» che ci fa pensare di essere capaci di tutto o - paradossalmente - di non servire a nulla. Ogni esperienza spirituale attraversa tre momenti: la croce, la risurrezione e la pace successiva ad esse. Ma proprio la tranquillità può risultare una trappola per chi vuol prendere sul serio la propria umanità aperta a Dio. C'è bisogno di vivere l'inquietudine della lotta, la ricerca appassionata e controcorrente, a volte intessuta di martirio, del «Dio sorpresa». Per tale motivo l'allora padre Bergoglio, in queste meditazioni ricche di radicalità evangelica e improntate alla tradizione ignaziana, mette al bando le malattie interiori che infiacchiscono la vita di fede: lamentele, scontentezze, incertezze, infedeltà che trattengono la persona dal dono completo di sé. Francesco mette tutti davanti a un bivio: rimanere prigionieri dei nostri meschini orizzonti oppure scegliere la prospettiva, sempre più alta e ariosa, di Dio.«Non è possibile replicare alla generosità di Cristo con un "grazie tante": bisogna dare la vita» Jorge Mario Bergoglio - FrancescoCon una introduzione di padre Antonio Spadaro, direttore della rivista La Civiltà CattolicaINEDITO IN ITALIANO

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mendicanti di luce"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Luigi Verdi
Pagine: 64
Ean: 9788830721722
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

Quanti avevano creduto in Cristo prima della croce sono rimasti poi attanagliati dalla paura. «Come loro anche noi siamo mendicanti di luce, come loro abbiamo bisogno di una parola che ci scaldi il cuore, di un brivido sulla pelle, di piangere lacrime innamorate».Con parole dolci e forti, grazie a una personalissima capacità di ridare corpo alle pagine del Vangelo, Luigi Verdi ci conduce sui luoghi in cui il Risorto si manifesta: una strada, una casa, un giardino, la riva del mare... È lì, nel nostro quotidiano, che egli apre i nostri occhi malati di paura e di diffidenza. Così che possiamo vedere la bellezza della nostra vita.«... come la lampadina che si lascia accesa nella camera del bimbo che dorme: lui non sa niente della luce, ma sa che gli parla di casa» Luigi Verdi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare e celebrare con papa Francesco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Venturi Gianfranco
Pagine:
Ean: 9788820992101
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un agile manuale di preghiera che l'Autore fornisce ai singoli e alle comunità, per partecipare e rivivere, attraverso le parole di Papa Francesco, quell'evento di grazia che è stata la GMG di Rio de Janeiro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Suggestioni in contrappunto"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Liberto Giuseppe
Pagine:
Ean: 9788820992750
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo volume contiene le riflessioni di Mons. Liberto sul rapporto tra preghiera e musica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sentieri di libertà"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Sangalli Samuele
Pagine:
Ean: 9788820992941
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Questo volume propone un itinerario, da compiere sia personalmente che in forma comunitaria, per l'iniziazione alla preghiera e alla vita cristiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiera e tradizione monastica"
Editore: Ancora
Autore: Carlo Morandin
Pagine: 272
Ean: 9788851413071
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

«Signore, insegnaci a pregare» è la richiesta che gli apostoli un giorno rivolsero a Gesù. «Vorrei imparare a pregare» è il desiderio che nutrono in cuore molti cristiani. A pregare si impara pregando e mettendosi alla scuola di guide esperte. Nella storia della spiritualità cristiana i monaci sono sempre stati considerati «maestri di preghiera» perché hanno fatto della preghiera la loro occupazione principale. «Nihil Operi Dei praeponatur – Non si anteponga nulla alla preghiera» prescrive la Regola di san Benedetto. Questo libro, scritto da un monaco di lungo corso, è un «trattato» sulla preghiera alla scuola della tradizione monastica. Un testo che può essere di grande aiuto per chi desidera imparare i segreti della preghiera cristiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vento soffia dove vuole"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Alessandro Barban, Gianni Di Santo
Pagine: 134
Ean: 9788849840742
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il nuovo pontificato di papa Francesco ha riacceso nell'animo dei fedeli la passione per una Chiesa profetica e povera, ma ha anche restituito al mondo agnostico e non credente le ragioni per un dialogo sulle ragioni di una spiritualità e una fede non aliene dai problemi del governo delle società. Ripartire dall'uomo per conoscere Dio: sembra questo il viaggio che consiglia di fare il giovane priore di Camaldoli, Alessandro Barban, sulla base degli stimoli e delle domande del giornalista Gianni Di Santo. Dal riparo di una cella di un eremo appoggiato sul versante orientale dell'Appennino tosco-emiliano e ai confini di un tempo "ostinato e contrario", Barban ritrova in questo "a tu per tu" con l'uomo moderno le radici dell'evangelio della buona notizia. Che affascina e incuriosisce. Che appassiona e rende aperti a nuove scommesse sul tempo "nuovo" che stiamo vivendo. Che spinge a lasciare l'inverno della fede per ritrovare la primavera dello Spirito. Piccoli passi verso una felicità dell'anima da molti invocata e da pochi conquistata. Una guida fondamentale sulle rotte del silenzio, della preghiera e della passione per il bene comune. Senza tralasciare le domande primordiali sulla vita, la morte e l'Altrove. Insomma, il vento soffia dove vuole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Imparare a pregare per imparare ad amare"
Editore: Gribaudi
Autore: Jacques Philippe
Pagine:
Ean: 9788863661392
Prezzo: € 7.20

Descrizione:

Questo libro, del noto autore francese di successi internazionali come La pace del cuore (EDB), Alla scuola dello Spirito Santo (EDB), La libertà interiore. La forza della fede, della speranza e dell'amore (San Paolo), è il frutto di una profonda maturità spirituale e ci guida con semplicità sul cammino dell'intimità con Dio conducendoci all'essenziale: ritrovare il gusto della preghiera personale e i mezzi concreti con cui praticarla.

 

INTRODUZIONE

Sul tema della preghiera esistono libri numerosi ed eccellenti. Uno in più è davvero necessario? Probabilmente no. Ho già scritto un libro su questo argomento' alcuni anni fa e fra i miei progetti non c'era quello di scriverne un altro. Malgrado il rischio di ripetermi su certi punti, di recente ho sentito la necessità di redigere questa piccola opera, pensando che possa aiutare certe persone a perseverare sul cammino della preghiera personale oppure a intraprenderlo. Ho occasione di viaggiare spesso per predicare ritiri in numerosi paesi e mi colpisce constatare la sete di preghiera che c'è oggi in molte persone, di ogni stato di vita e di ogni vocazione, ma anche del bisogno di alcuni punti di riferimento per garantire la perseveranza e la fecondità della vita di preghiera.

Ciò di cui oggi il mondo ha più bisogno è la preghiera. Da lì nasceranno tutti i rinnovamenti, le guarigioni, le trasformazioni profonde e feconde che tutti desideriamo per la nostra società. La nostra terra è molto malata e solo il contatto con il Cielo potrà guarirla. La cosa più utile per la Chiesa oggi è comunicare agli uomini la sete della preghiera e insegnare loro a pregare.

Dare a qualcuno il gusto della preghiera, aiutarlo a perseverare in questa strada non sempre facile, è il regalo più grande che gli si possa fare. Chi ha la preghiera ha tutto, poiché ormai Dio può entrare liberamente e agire nella sua vita, e operarvi le meraviglie della sua grazia. Sono sempre più convinto che tutto venga dalla preghiera e che, fra le chiamate dello Spirito, sia la prima e la più urgente a cui dobbiamo rispondere. Essere rinnovato nella preghiera significa essere rinnovato in tutti gli aspetti della nostra vita, significa trovare una nuova giovinezza. Più che mai, il Padre cerca adoratori in spirito e verità (cfr. Gv 4,24).

In questo campo, evidentemente non tutti abbiamo la stessa chiamata e le stesse possibilità. Ma facciamo il possibile, Dio sarà fedele. Conosco laici molto occupati per impegni familiari e professionali che in venti minuti di preghiera quotidiana ricevono tante grazie quante ne ricevono monaci che pregano cinque ore al giorno. Dio desidera talmente rivelarsi, manifestare a tutti i poveri e i piccoli, come siamo noi, il suo volto di Padre, per essere la nostra luce, la nostra guarigione e la nostra felicità. Tanto più che viviamo in un mondo difficile.

È sempre utile parlare della preghiera, poiché significa necessariamente menzionare gli aspetti più importanti della vita spirituale, e anche dell'esistenza umana.

In questo libro vorrei dare dunque alcune indicazioni molto semplici e alla portata di tutti, in modo da incoraggiare le persone che vogliono rispondere a questa chiamata, guidarle nel loro modo di procedere, perché, nella loro vita di preghiera, si realizzi l'incontro intimo e profondo con Dio di cui essa è la finalità. Che essi possano trovare effettivamente nella fedeltà alla preghiera la luce, la forza e la pace di cui hanno bisogno perché la loro vita porti frutto in abbondanza, secondo il desiderio del Signore.

Parlerò essenzialmente della preghiera personale. La preghiera comunitaria, e in particolare la partecipazione alla liturgia della Chiesa, è una dimensione fondamentale della vita cristiana e non intendo sottovalutarla. Tuttavia,parlerò soprattutto della preghiera personale, perché è qui che si incontrano più difficoltà Inoltre, senza la preghiera personale, la preghiera comune corre il rischio di restare superficiale e di non avere tutta la sua bellezza e il suo valore. Una vita liturgica e sacramentale che non è nutrita da un incontro personale con Dio e che non è al servizio di tale incontro può divenire noiosa e sterile.

Il mondo vive, e forse vivrà sempre più, tempi difficili. È tanto più necessario radicarsi nella preghiera, come ci invita a fare Gesù nel Vangelo:

"Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere e di comparire davanti al Figlio dell'uomo" (Lc 21,36). Capitolo 1

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

LE POSTE IN GIOCO DELLA PREGHIERA

"La nostra vita varrà quello che varrà la nostra orazione".

MARTHE ROBIN

La fedeltà e la perseveranza nella preghiera (è il punto fondamentale da garantire e l'oggetto principale del combattimento della preghiera) presuppongono una forte motivazione. Bisogna essere ben convinti che, anche se il cammino non è sempre facile, vale la pena intraprenderlo e le poste in gioco positive di questa fedeltà sono senza paragone rispetto alle sofferenze e alla difficoltà che inevitabilmente vi si incontrano. In questo primo capitolo, vorrei menzionare dunque le ragioni principali per cui bisogna "pregare sempre, senza stancarsi", come Gesù ci invita a fare nel Vangelo (cfr. Lc 18,1).

Prima, ecco una citazione di san Pietro di Alcantara, un francescano del XVI secolo che fu un sostegno importante di Teresa d'Avila nella sua opera di riformatrice. È tratta dal suo Trattato della preghiera e meditazione:

"Nell'orazione, l'anima si purifica dal peccato, la carità si nutre, la fede si radica, la speranza si fortifica, lo spirito giubila, l'anima si strugge di tenerezza, il cuore si depura, la verità si palesa, la tentazione è vinta, la tristezza fugge, i sensi si rinnovano, la tiepidezza scompare, la ruggine dei vizi è consumata; da questo scambio nascono anche vive scintille, desideri ardenti del cielo, e fra queste scintille arde la fiamma del divino amore".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri e gesti per accompagnarti settimana dopo settimana nel corso dell'anno"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün
Pagine: 104
Ean: 9788839928221
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Già altrove Anselm Grün ha descritto i rituali dell'anno liturgico oppure quelli per i vari momenti della giornata o per i diversi passaggi-chiave dell'esistenza. In questo libro, invece, l'Autore indica dei semplici rituali da compiere settimana dopo settimana, suddividendoli in diversi ambiti particolari. Innanzitutto suggerisce gesti che donano la tranquillità per vedere la natura intorno a noi con occhi nuovi, per accogliere la forza che dal creato si riversa dentro di noi. Prende poi in considerazione i rituali che ci aiutano a vivere un tempo sacro, ad essere interamente immersi nell'attimo, a non farci condizionare da nessuno: in mezzo al trambusto della vita di tutti i giorni, creano istanti sacri. Grün si concentra in terzo luogo su quei rituali che vogliono portarci a contatto con noi stessi. E individua, in ultima istanza, quegli esercizi del corpo e dello spirito che intendono condurci alla quiete e al silenzio. Tutti e quattro questi ambiti insieme si incontrano nel rito settimanale per eccellenza, quello del giorno festivo: per i cristiani è la domenica. Nel mezzo della frenesia quotidiana, la domenica crea una zona franca, di pace: ogni sette giorni ci dà di fermarci in mezzo al flusso e al roteare vorticoso della vita, per trovare presa nell'interiorità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Biografia del silenzio"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Pablo D'Ors
Pagine: 100
Ean: 9788834328316
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Anche il silenzio ha una sua biografia, quella scritta nella vita di chi si dedica alla meditazione. Come Pablo d'Ors, che in queste pagine ci racconta la sua avventura negli spazi della quiete silenziosa. Decidersi per questo viaggio significa abbandonare lo stato in cui sono immersi i nostri giorni, quell'atmosfera tossica di affanno, ricerca di emozioni, intorpidimento e, soprattutto, paura della vita. «Viviamo, sì, ma molto spesso siamo morti». Fermarsi e rimanere in silenzio, coltivando l'attenzione a sé e alla vita che accade: questa pratica fa incontrare deserti interiori, miraggi, spaesamenti; conosce la fatica, il tedio, la distrazione. Ma perseverare genera misteriosamente, in tempi e modi non prevedibili, frutti insperati: non solo una pace profonda e il contatto con l'io autentico, ma soprattutto un'intensa partecipazione alla vita così come ci viene incontro. Diversamente dai nostri sogni, la realtà non delude mai. «Non c'è nulla da inventare, basta ricevere quello che la vita ha inventato per noi». L'incontro fiducioso e perseverante con il maestro interiore ci insegna che vivere in modo diverso è possibile, che ogni vera ricerca ci porta nel luogo dove già ci troviamo, per apprezzarlo con occhi nuovi. Rinascere a questa gioia è semplice e alla portata di tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU