Articoli religiosi

Libri - Omelie



Titolo: "Insegnamenti di Francesco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 986
Ean: 9788820995744
Prezzo: € 65.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stilli come rugiada il mio dire - Anno B"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Biffi Giacomo
Pagine: 200
Ean: 9788870948967
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Guai a me se non predicassi il Vangelo!" (1 Cor 9,16), è un am­mo­ni­mento dell'apostolo Paolo che ha sempre accompagnato il mio ministero apostolico della predicazione. Anzi si è fatto più intenso e pungente, a mano a mano che alla mia riflessione si chiariva come dato primario per la comprensione di questo ordine di provvidenza la sorprendente misericordia di Dio, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e arrivino alla conoscenza della verità (1 Tm 2,4). Proclamare la realtà di questo amore trascendente è stato il senso e lo scopo della mia esistenza e quindi anche della mia predicazione.In questo volume raccolgo le omelie che ho proposto nel cor­so del tempo ordinario dell'Anno liturgico. Sono il segno non appariscente, ma di grande rilievo apostolico del mio ministero. L'obiettivo costante è quello di annunciare un messaggio di gioia, perché evangelizzare significa primariamente annunciare la gioia di Gesù Cristo. Questo è un nucleo irrinunciabile: un Vangelo che si comunichi nella tristezza o porti alla tristezza è un perfetto controsenso.È una gioia che essenzialmente nasce dalla comunione con una salvezza avvenuta: imbattermi nel Vangelo significa che la mia salvezza c'è già, ed è già mia se solo accetto di arrendermi ad essa.È una gioia che ricava la sua sostanziale consistenza da un avvenimento, dalla concretezza di una persona: la persona di Gesù di Nazaret, Figlio di Dio, crocifisso, risorto, oggi vivo, unico Salvatore e Signore. Questo è il fatto che dobbiamo annunciare» (dalla Prefazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stilli come rugiada il mio dire - Anno C"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Biffi Giacomo
Pagine: 176
Ean: 9788870948974
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Guai a me se non predicassi il Vangelo!" (1 Cor 9,16), è un am­mo­ni­mento dell'apostolo Paolo che ha sempre accompagnato il mio ministero apostolico della predicazione. Anzi si è fatto più intenso e pungente, a mano a mano che alla mia riflessione si chiariva come dato primario per la comprensione di questo ordine di provvidenza la sorprendente misericordia di Dio, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e arrivino alla conoscenza della verità (1 Tm 2,4). Proclamare la realtà di questo amore trascendente è stato il senso e lo scopo della mia esistenza e quindi anche della mia predicazione.In questo volume raccolgo le omelie che ho proposto nel cor­so del tempo ordinario dell'Anno liturgico. Sono il segno non appariscente, ma di grande rilievo apostolico del mio ministero. L'obiettivo costante è quello di annunciare un messaggio di gioia, perché evangelizzare significa primariamente annunciare la gioia di Gesù Cristo. Questo è un nucleo irrinunciabile: un Vangelo che si comunichi nella tristezza o porti alla tristezza è un perfetto controsenso.È una gioia che essenzialmente nasce dalla comunione con una salvezza avvenuta: imbattermi nel Vangelo significa che la mia salvezza c'è già, ed è già mia se solo accetto di arrendermi ad essa.È una gioia che ricava la sua sostanziale consistenza da un avvenimento, dalla concretezza di una persona: la persona di Gesù di Nazaret, Figlio di Dio, crocifisso, risorto, oggi vivo, unico Salvatore e Signore. Questo è il fatto che dobbiamo annunciare» (dalla Prefazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stilli come rugiada il mio dire - Anno A"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Biffi Giacomo
Pagine: 176
Ean: 9788870948936
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Guai a me se non predicassi il Vangelo!" (1 Cor 9,16), è un am­mo­ni­mento dell'apostolo Paolo che ha sempre accompagnato il mio ministero apostolico della predicazione. Anzi si è fatto più intenso e pungente, a mano a mano che alla mia riflessione si chiariva come dato primario per la comprensione di questo ordine di provvidenza la sorprendente misericordia di Dio, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e arrivino alla conoscenza della verità (1 Tm 2,4). Proclamare la realtà di questo amore trascendente è stato il senso e lo scopo della mia esistenza e quindi anche della mia predicazione.In questo volume raccolgo le omelie che ho proposto nel cor­so del tempo ordinario dell'Anno liturgico. Sono il segno non appariscente, ma di grande rilievo apostolico del mio ministero. L'obiettivo costante è quello di annunciare un messaggio di gioia, perché evangelizzare significa primariamente annunciare la gioia di Gesù Cristo. Questo è un nucleo irrinunciabile: un Vangelo che si comunichi nella tristezza o porti alla tristezza è un perfetto controsenso.È una gioia che essenzialmente nasce dalla comunione con una salvezza avvenuta: imbattermi nel Vangelo significa che la mia salvezza c'è già, ed è già mia se solo accetto di arrendermi ad essa.È una gioia che ricava la sua sostanziale consistenza da un avvenimento, dalla concretezza di una persona: la persona di Gesù di Nazaret, Figlio di Dio, crocifisso, risorto, oggi vivo, unico Salvatore e Signore. Questo è il fatto che dobbiamo annunciare» (dalla Prefazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunione presbiterale"
Editore: Ancora
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine: 264
Ean: 9788851415365
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Nel più che ventennale servizio episcopale di Carlo Maria Martini nella diocesi di Milano molteplici sono stati i suoi interventi sulla figura del prete. In occasione degli incontri con i sacerdoti, nei decanati e nelle zone pastorali, egli sapeva far risuonare orientamenti che avrebbero reso ancora più efficace la missione dei presbiteri nella comunità. Le omelie che il Cardinale teneva ogni anno il Giovedì Santo meritano una speciale considerazione e un posto ragguardevole. L’intero presbiterio, presente in Duomo attorno al proprio vescovo, confermava le promesse sacerdotali e, illuminato dalla Parola, il «Sì, lo voglio!» diventava la rinnovata risposta di ogni prete all’unico Pastore della Chiesa. La presente raccolta si propone di mantenere viva la memoria del cardinale Martini e di sostenere il quotidiano servizio di ogni sacerdote alla Chiesa e al mondo (dalla Presentazione).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie del mattino. Volume 5"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 166
Ean: 9788820995492
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Questo quinto volume, si aggiunge ai precedenti e contiene le omelie mattutine pronunciate da Papa Francesco nella Cappella di Santa Marta dal 2 dicembre 2014 al 26 marzo 2015. Numerosi gli argomenti che vengono affrontati da Papa Francesco, tra i quali il tema debolezza degli esseri umani, il ruolo della Chiesa che come un «pastore» esce per andare a cercare i fratelli e le sorelle lontani, l'importanza della vicinanza a Dio, il richiamo ad essere buoni cristiani, l'importanza della storia, la sterilità; e ancora l'attentato di Parigi del 7 gennaio 2015, l'importanza della preghiera, l'esortazione alla lettura del Vangelo, la capacità di chiedere perdono, le preghiere per i ventuno copti sgozzati per il solo motivo di essere cristiani. Si tratta di conversazioni familiari, svolte con un linguaggio semplice, vivace e ricco di metafore, rivolte a tutti i fedeli che non hanno avuto il privilegio di essere presenti a queste messe private affinché possano gustare tutta la sostanza e la spiritualità della parole di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'omelia, evento comunicativo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Sartorio Ugo
Pagine: 120
Ean: 9788825039498
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Oggi l'omelia è un messaggio a rischio, un discorso pubblico che perde consensi. Fare la morale oltre che perdente è antievangelico, e la sola dottrina non è in grado di nutrire la vita cristiana. Il contesto fortemente mediatizzato, poi, ci ha resi uditori insieme distratti e raffinati, soggetti a una vera e propria mutazione antropologica: comunicare è prima di tutto incontro (essere-con) e scambio. Papa Francesco, nella Evangelii gaudium, scrive: «Rinnoviamo la nostra fiducia nella predicazione, che si fonda sulla convinzione che è Dio che desidera raggiungere gli altri attraverso il predicatore» (n. 136). Un invito a chiarire il «come» e soprattutto il «Chi» dell'omelia. E per i francescani a chiedersi che cosa significhi oggi «annunciare ai fedeli i vizi e le virtù, la pena e la gloria con brevità di discorso» (Regola bollata IX). Una Chiesa in uscita non può non ripensare il proprio linguaggio e stile comunicativo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie del mattino. Volume 4"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 208
Ean: 9788820994600
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Questo quarto volume contiene le omelie mattutine pronunciate da Papa Francesco nella Cappella di Santa Marta dal 7 luglio al 27 novembre 2014.Numerosi gli argomenti che vengono affrontati da Papa Francesco, tra i quali il tema degli abusi sessuali da parte di esponenti del clero, il valore della donna e della maternità, la crisi economica, gli immigrati, la misericordia, il richiamo ad essere buoni cristiani, l'educazione dei bambini, la famiglia. Si tratta di conversazioni familiari, con un linguaggio semplice, vivace e ricco di metafore, rivolte a tutti i fedeli, che non hanno avuto il privilegio di essere presenti a queste messe private, affinché possano gustare tutta la sostanza e la spiritualità della parole di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una buona notizia per te! Ciclo B"
Editore: Elledici
Autore: Angelo Comastri
Pagine: 312
Ean: 9788801057072
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il libro raccoglie le omelie per tutte le domeniche e le feste principali dell'anno liturgico "B". Nascono dal cuore e dalla scienza di un pastore universalmente conosciuto e stimato, che coglie il nucleo vitale della liturgia della Parola e lo presenta con un linguaggio semplice e coinvolgente. Il profondo legame con la Bibbia, la serietà teologica e la connessione con la pastorale si uniscono armonicamente in quest'opera, utile ai predicatori e a tutti quelli che cercano un valido strumento per una vera preparazione spirituale alla liturgia della domenica.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stare nella domenica alla mensa della Parola Anno B"
Editore: Elledici
Autore: Rinaldo Paganelli
Pagine: 246
Ean: 9788801056914
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Questo libro di "itinerari dalla liturgia" offre, per ogni domenica dell'anno "B", una scheda di riflessione e di lavoro. La prima parte di ogni scheda favorisce la meditazione personale, mentre nella seconda parte si trovano indicazioni per il confronto in gruppo, per valorizzare la Parola in famiglia e per vivere qualche attenzione particolare nel corso della settimana. La proposta si colloca in piena sintonia con il cammino di evangelizzazione della Chiesa e si offre come aiuto ai singoli credenti e ai gruppi ecclesiali per riscoprire il volto umano di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voi chi dite che io sia? - Anno B"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Maggioni Bruno
Pagine: 296
Ean: 9788825037807
Prezzo: € 19.50

Descrizione:

Bruno Maggioni commenta in questo volume le letture festive dell'anno B, caratterizzato dalla lettura del Vangelo di Marco, il più antico e il più breve, che ruota attorno a una domanda fondamentale: chi è Gesù? Il motivo dell'identità del Messia (e, di conseguenza, delle caratteristiche dei suoi discepoli) è sempre all'orizzonte nel racconto della vita e della predicazione di Cristo, dei miracoli, della sua passione e risurrezione. Quello di Marco è un Vangelo essenziale, sobrio, perfino spoglio, ma anche un racconto coinvolgente, attuale e drammatico, che accanto alla rivelazione del mistero cristiano conduce il lettore a scoprire le proprie paure e resistenze. Maggioni riesce, nei suoi commenti, a far emergere il dialogo tra Antico e Nuovo Testamento che si compie nelle letture della liturgia e conduce il lettore a porsi la domanda fondamentale: chi è Gesù per me?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ragioni della speranza. Anno B"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Ermes Ronchi, Marina Marcolini
Pagine: 288
Ean: 9788831545082
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il libro annuncia già dal titolo il suo obiettivo: cercare e comunicare buone ragioni di speranza. E lo fa scoprendo luoghi di Vangelo incarnato, esperienze antiche e iniziative nuove che mostrano all'opera l'inesauribile creatività dello Spirito. Questi commenti al Vangelo nascono come una sorta di lectio divina a due voci, maschile e femminile, voluta perché dalle divergenze e dalle sintonie di due persone, dalle loro storie diverse, possa meglio risaltare la capacità inesausta del Vangelo di parlare parole di vita piena. Ogni commento è concluso da una poesia, per tentare di «dire Dio con arte», perché, come ricorda il poeta e mistico Divo Barsotti, «la poesia dice la gratuità della vita» e si propone perciò come via per avvicinarci allo stupore di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie del mattino. Volume 3"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 270
Ean: 9788820993764
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La Libreria Editrice Vaticana prosegue la raccolta delle omelie pronunciate da Papa Francesco nelle messe mattutine celebrate nella Domus Sanctae Marthae in Vaticano. In particolare questo secondo volume contiene le omelie pronunciate dal 3 febbraio al 30 giugno 2014.Si tratta di conversazioni familiari, con un linguaggio semplice, vivace e ricco di metafore, rivolte a tutti i fedeli, che non hanno avuto il privilegio di essere presenti a queste messe private, affinché possano gustare tutta la sostanza e la spiritualità della parole di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alle sorgenti della fede"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 104
Ean: 9788820993429
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

La Libreria Editrice Vaticana prosegue la pubblicazione dei discorsi e le omelie del nuovo pontefice raccogliendoli nella collana "Le parole di Papa Francesco". In particolare questo volume della collana contiene i discorsi pronunciati da Papa Francesco nel corso del suo pellegrinaggio in Terra Santa, Giordania, Palestina e Israele dal 24 al 26 maggio 2014, nel 50° anniversario dell'incontro a Gerusalemme tra Paolo VI e il Patriarca Atenagora. Si tratta di diciassette interventi, che vanno dal discorso pronunciato in occasione dell'incontro con le autorità del regno di Giordania ad Amman, alla conferenza stampa durante il volo di ritorno in Italia la sera del 26 maggio oltre agli interventi del Papa e dei presidenti di Israele e dell'Autorità nazionale palestinese, Shimon Peres e Mahmoud Abbas, tenuti durante l'invocazione per la pace in Terra Santa, che si è svolta domenica 8 giugno nei Giardini Vaticani. I presidenti Peres e Abbas hanno risposto così all'invito presentato loro da Papa Francesco nel Regina Caeli del 25 maggio a Betlemme.

 

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

INCONTRO CON LE AUTORITÀ DEL REGNO DI GIORDANIA

Amman, 24 maggio 2014

Maestà,
Eccellenze,
Cari Fratelli Vescovi,
Cari Amici,

Ringrazio Dío dí poter visitare il Regno Hascemita di Giordania, sulle orme dei miei predecessori Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, e ringrazio Sua Maestà il Re Abdullah II per le sue cordiali parole di benvenuto, nel vivo ricordo del recente incontro in Vaticano. Estendo il mio saluto ai membri della Fa­miglia Reale, al Governo e al Popolo della Giordania, terra ricca di storia e di grande significato religioso per l'Ebraismo, il Cristianesimo e l'Islam.

Questo Paese presta generosa accoglienza a una grande quantità di rifugiati palestinesi, iracheni e pro­venienti da altre aree di crisi, in particolare dalla vici­na Siria, sconvolta da un conflitto che dura da troppo tempo. Tale accoglienza merita, Maestà, la stima e il sostegno della comunità internazionale. La Chiesa Cattolica, secondo le sue possibilità, vuole impegnar­si nell'assistenza ai rifugiati e a chi vive nel bisogno, soprattutto tramite Caritas Giordania.

Mentre con dolore constato la permanenza di forti tensioni nell'area medio-orientale, ringrazio le Autorità del Regno per quello che fanno e incoraggio a continuare a impegnarsi nella ricerca dell'auspicata durevole pace per tutta la Regione; a tale scopo si rende quanto mai necessaria e urgente una soluzione pacifica alla crisi siriana, nonché una giusta soluzione al conflitto israeliano-palestinese.

Colgo questa opportunità per rinnovare il mio profondo rispetto e la mia stima per la comunità Mu­sulmana, e manifestare apprezzamento per il ruolo di guida svolto da Sua Maestà il Re nel promuovere una più adeguata comprensione delle virtù proclama­te dall'Islam e la serena convivenza tra i fedeli delle diverse religioni. Lei è noto come un uomo di pace, e artefice della pace: grazie ! Esprimo riconoscenza alla Giordania per aver incoraggiato diverse importan­ti iniziative a favore del dialogo interreligioso per la promozione della comprensione tra Ebrei, Cristiani e Musulmani, tra le quali quella del "Messaggio In­terreligioso di Amman" e per aver promosso in seno all'ONU la celebrazione annuale della "Settimana di Armonia tra le Religioni".

Vorrei ora rivolgere un saluto carico di affetto alle comunità cristiane accolte daquesto Regno, co­munità presenti nel Paese fin dall'età apostolica: esse offrono i1 loro contributo per il bene comune della società nella quale sono pienamente inserite. Pur es­sendo oggi numericamente minoritarie, esse hanno modo di svolgere una qualificata e apprezzata azio­ne in campo educativo e sanitario, mediante scuole e ospedali, e possono professare con tranquillità la loro fede, nel rispetto della libertà religiosa, che è un fondamentale diritto umano e che auspico vivamente venga tenuto in grande considerazione in ogni parte del Medio Oriente e del mondo intero. Esso «com­porta sia la libertà individuale e collettiva dí seguire la propria coscienza in materia religiosa, sia la libertà di culto ... la libertà di scegliere la religione che si crede essere vera e di manifestare pubblicamente la propria credenza» (Benedetto XVI, Esort. ap. Ecclesia in Me­dio Oriente, 26). I cristiani sí sentono e sono cittadini a pieno titolo e intendono contribuire alla costruzione della società insieme ai loro concittadini musulmani, offrendo il proprio specifico apporto.

Rivolgo infine uno speciale augurio per la pace e la prosperità del Regno di Giordania e del suo po­polo, con l'auspicio che questa visita contribuisca a incrementare e promuovere buone e cordiali relazioni tra Cristiani e Musulmani. E che il Signore Dio ci di­fenda tutti da quella paura del cambiamento alla qua­le Sua Maestà ha fatto riferimento.

Vi ringrazio per la vostra calda accoglienza e cor­tesia. Dio Onnipotente e Misericordioso conceda alle Vostre Maestà felicità e lunga vita e ricolmi la Giorda­nia delle sue benedizioni. Salam!

 

SANTA MESSA ALL'INTERNATIONAL STADIUM DI AMMAN

24 maggio 2014

Nel Vangelo abbiamo ascoltato la promessa di Gesù ai discepoli: «Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paraclito perché rimanga con voi per sempre» (Gv 14,16). Il primo Paraclito è Gesù stesso; l'«altro» è lo Spirito Santo. Qui ci troviamo non lontano dal luogo in cui lo Spirito Santo discese con potenza su

Gesù di Nazareth, dopo che Giovanni lo ebbe bat­tezzato nel fiume Giordano (cfr Mt 3,16), e oggi mi recherò lì. Dunque il Vangelo di questa domenica, e anche questo luogo nel quale grazie a Dio mi trovo pellegrino, ci invitano a meditare sullo Spirito Santo, su ciò che Egli compie in Cristo e in noi, e che possia­mo riassumere in questo modo: lo Spirito compie tre azioni: prepara, unge e invia.

Nel momento del battesimo, lo Spirito si posa su Gesù per prepararlo alla sua missione di salvezza; missione caratterizzata dallo stile del Servo umile e mite, pronto alla condivisione e alla donazione tota­le di sé. Ma lo Spirito Santo, presente fin dall'inizio della storia della salvezza, aveva già operato in Gesù nel momento del suo concepimento nel grembo ver­ginale di Maria di Nazareth, realizzando l'evento mirabile dell'Incarnazione: "lo Spirito Santo ti colmerà, ti adombrerà — dice l'Angelo a Maria — e tu partorirai un Figlio al quale porrai nome Gesù" (cfr Lc 1,35).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI. Una vita trasfigurata"
Editore: Vivere In
Autore:
Pagine: 116
Ean: 9788872634837
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Del Cristo trasfigurato, Paolo VI è stato il teologo e il testimone.Il grande tema della bellezza di Cristo sul Tabor lo affascinava. Basta rileggere le meditazioni che vengono riportate in questa raccolta.Sono omelie «a braccio», nelle quali Paolo VI commenta il brano evangelico della Trasfigurazione, riportato nella seconda domenica di Quaresima, mentre si trova in visita pastorale in alcune Parrocchie romane.Sono riflessioni per la preghiera. Vi si nota la sua grande spiritualità, il suo lirismo, la sua mistica. E da mistico, Paolo VI indica il più bello, il più desiderabile e meraviglioso dei mondi. Da mistico, è stato anche testimone della presenza amica di Dio nell'umanità.Ora la Chiesa si appresta a beatificare questo testimone della Trasfigurazione.Paolo VI ha lavorato, ha sofferto, ha amato.Dal prossimo 19 ottobre, come Cristo sul Tabor, la sua vita si trasfigura definitivamente in Dio!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con il vangelo in tasca - Anno B Marco"
Editore: Ancora
Autore: Cazzulani Guglielmo
Pagine:
Ean: 9788851413668
Prezzo: € 15.50

Descrizione:

Testo adatto a tutti per accompagnare l'intero Anno Liturgico e riflettere sulla Parola di Dio della Domenica. Per l'anno liturgico B.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salvare l'omelia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Adriano Zanacchi
Pagine: 240
Ean: 9788810501351
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il volume raccoglie l'eco delle lamentazioni che da tempo si riversano sull'omelia, comprese quelle ai più alti livelli, ma intende collocarsi su un piano pratico e realistico. L'autore è un semplice fedele che ha ascoltato migliaia di prediche in grandi cattedrali, in chiese cittadine, in piccole pievi di campagna e ha messo a frutto la sua esperienza di «ascoltatore» e di studioso dei problemi della comunicazione. La riflessione si suddivide in tre parti. La prima individua le «piaghe» della predicazione e cerca di comprenderne le cause; la seconda è dedicata ai testi ufficiali della Chiesa e si propone di delineare l'identità dell'omelia e la sua funzione; la terza, infine, si interroga sulla possibilità di predicare meglio, richiamandosi ai suggerimenti del public speaking e, più in generale, agli studi sulla comunicazione. Vengono posti in evidenza i pericoli dell'improvvisazione e della mancata costruzione del discorso, si denuncia una diffusa presunzione comunicativa e si individuano gli elementi indispensabili per la formulazione di una proposta omiletica concreta che aiuti la riflessione sul valore della liturgia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'omelia. Dall'esortazione apostolica «Evangelii gaudium»"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Papa Francesco
Pagine: 64
Ean: 9788810512234
Prezzo: € 5.00

Descrizione:All'interno dell'esortazione apostolica Evangelii gaudium le pagine sull'omelia costituiscono quasi un piccolo trattato autonomo. Il volume ne presenta il testo, affiancato dai commenti di un docente di omiletica, un noto predicatore e un esperto di comunicazione. L'omelia - afferma Papa Francesco - non può essere «uno spettacolo di intrattenimento», una conferenza o una lezione, ma deve dare «fervore e significato» alla celebrazione liturgica, fatta di armonia e ritmo. Per questo, preparare la predicazione richiede studio, preghiera, riflessione e creatività pastorale. La Parola biblica, fondamento dell'omelia, va avvicinata - aggiunge il Papa - con «un santo timore di manipolarla» e il discorso rivolto ai fedeli, se vuole essere efficace, deve contenere «un'idea, un sentimento, un'immagine».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jesús nos espera siempre."
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 144
Ean: 9788820946432
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie pasquali"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 80
Ean: 9788820992866
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Questa pubblicazione raccoglie le omelie delle veglie pasquali pronunciate da Jorge Mario Bergoglio a partire dal 2000 quando era ancora Cardinale a Buenos Aires, fino a quelle pronunciate già in veste di Papa Francesco nelle messe di Giovedì, Venerdì e Sabato Santo di quest'anno. Uno strumento utile a tutti i fedeli, per vivere il tempo di Quaresima con maggiore intensità grazie a alla parole di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù ci aspetta sempre"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 144
Ean: 9788820992835
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Con questo nuovo volume della collana Le parole di papa Francesco" la LEV prosegue la pubblicazione dei discorsi e delle omelie del Santo Padre. In particolare vengono qui raccolti i discorsi pronunciati dal Papa a partire dalla seconda domenica di Avvento fino all'Angelus del 2 marzo 2014.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vangelo delle domeniche "A" secondo il rito romano"
Editore: Villadiseriane
Autore: Glavas L.; Kunzli S.
Pagine:
Ean: 9788867470181
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sussidio per gli animatori dei centri di ascolto - Anno A"
Editore: Cittadella
Autore: APOSTOLATO BIBLICO DI PADOVA
Pagine:
Ean: 9788830813687
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Una guida attraverso i testi biblici della Quaresima, pensata per i gruppi parrocchiali ma adatta anche per la preghiera personale, per l'anno liturgico A.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie del mattino. Volume 2"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 310
Ean: 9788820992675
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La Libreria Editrice Vaticana prosegue la raccolta delle omelie pronunciate da Papa Francesco nelle messe mattutine celebrate nella Domus Sanctae Marthae in Vaticano. In particolare questo secondo volume contiene le omelie pronunciate dal 2 settembre 2013 al 31 gennaio 2014.Si tratta di conversazioni familiari, con un linguaggio semplice, vivace e ricco di metafore, rivolte a tutti i fedeli, che non hanno avuto il privilegio di essere presenti a queste messe private, affinché possano gustare tutta la sostanza e la spiritualità della parole di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giorno di festa"
Editore: Ancora
Autore: Umberto De Vanna
Pagine: 400
Ean: 9788851411916
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

«È un peccato essere noiosi», diceva Enzo Biagi. È un peccato annoiare e, se si tratta di predicazione, è anche un’occasione persa per la crescita nella fede dei fedeli. Viviamo nell’era della comunicazione e delle immagini: l’attenzione alle nostre parole da parte di chi ascolta è sempre più limitata. La sfida di ogni domenica è quella di trasmettere il desiderio di ritrovarsi insieme, per fare con gioia memoria della risurrezione di Cristo.

L’autore offre in queste pagine un ricco commento alla liturgia dell’Anno A. Per ogni domenica e solennità: introduzione, presentazione delle letture, riflessioni e testimonianze attinte dalla parola di Dio, dalla tradizione ecclesiale e dall’attualità. Pagine utili per l’approfondimento personale e per costruire la propria omelia nei giorni di festa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU