Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Preghiere



Titolo: "Il padre nostro"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Antonio Vincenti, Silvia Vecchin
Pagine: 1
Ean: 9788821568107
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Il padre nostro da recitare con la voce e con le mani, perché i più piccoli imparino a conoscere Gesù. Il dado si apre e si scompone man mano che si recita la preghiera del Padre Nostro aiuta i bambini a pregare, a comprendere le parole e ad associare un piccolo movimento ad ogni frase.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiera di un pastore e altre preghiere"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Aelredo di Rievaulx
Pagine: 96
Ean: 9788831538183
Prezzo: € 13.00

Descrizione:La Preghiera del pastore, «uno degli scritti più belli in cui si esprime la religione del monachesimo medievale», è la preghiera che Aelredo recitava, come abate, al Buon Pastore: egli si sa ferito e difforme dall'immagine del Buon Pastore che dovrebbe portare in sé. In essa egli manifesta, con disarmante sincerità, sia il sentimento acuto della propria fragilità, sia soprattutto l'amore, la sollecitudine paterna per i fratelli a lui affidati… anche per quelli insubordinati. È un piccolo capolavoro che rivela il suo cuore, una preghiera che può essere fatta propria da chiunque sia responsabile di altre persone.Insieme alle altre preghiere qui raccolte (tratte da Lo specchio della carità, Gesù dodicenne, La regola delle recluse, e da un sermone) rivela soprattutto il suo animo contemplativo: la preghiera è il frutto di una lectio assidua, secondo il principio monastico.Sono testi che mirano a nutrire la pietà di chi sa di potersi affidare a un Dio che per primo ha assunto la nostra fragilità, condividendo con noi anche le lacrime versate per la morte di un amico. Prezioso per chiunque abbia un ruolo educativo o di governo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Padre nostro ed altre bellissime preghiere per bambini"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788861241756
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il cuore di questa raccolta è la preghiera che Gesù ha insegnato ai suoi discepoli, la preghiera che invita tutti a rivolgersi a Dio come Padre.Nellibro sono riportate anche altre preghiere che i bambini possono imparare e che li accompagneranno per tutta la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Madre nostra. Preghiere a Maria"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Quaglini Giuliana
Pagine: 32
Ean: 9788831538077
Prezzo: € 2.00

Descrizione:Una raccolta di testi per pregare Maria, madre di Dio e nostra, attingendo alla parola di Dio, alla tradizione dei Padri e a quella popolare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare in Spirito e verità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Raniero Cantalamessa, Bruno Maggioni
Pagine: 94
Ean: 9788821567100
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Le pagine più significative della preghiera biblica e un'importante riflessione sul ruolo e l'azione che lo Spirito Santo riveste in essa. Il volume si articola in due parti: la prima, elaborata da Bruno Maggioni, affronta il ''come'' e il ''perché'' della preghiera nella Bibbia, accompagnando il lettore nel ''luogo'' per eccellenza della relazione tra uomo e Dio: lo Spirito Santo; la seconda, a firma di padre Raniero Cantalamessa, ci porta a diretto contatto con lo Spirito che grida in noi Abbà, dando voce alla preghiera più autentica, in quanto espressione del nostro essere ''figli nel Figlio''.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Novena a nostra Signora di Laus"
Editore: Shalom
Autore: Bertrand Gournay
Pagine: 64
Ean: 9788884042538
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Una novena alla Madonna di Laus.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma a che serve pregare? Importanza ed efficacia della preghiera"
Editore: Elledici
Autore: Guglielmoni Luigi, Negri Fausto
Pagine: 32
Ean: 9788801044188
Prezzo: € 3.90

Descrizione:Alla domanda espressa dal titolo, il libretto risponde che "la preghiera è preziosa e produce un bene immenso: cambia il tuo cuore, guarisce le tue ferite, consola la tua vita, purifica i tuoi pensieri, ti apre all'accoglienza dei doni di Dio, arriva perfino a ottenere miracoli: ma tutto questo avviene solo quando una preghiera è autentica, cioè quando è un semplice atto d'amore per il Signore, e come tale rifiuta ogni rapporto strumentale, magico o superstizioso. Il sussidio è una raccolta di brevi brani d'autore, massime, riflessioni sull'importanza della preghiera nella vita di ogni uomo, ancor più per ogni cristiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come pregare? Consigli e metodi per una preghiera efficace"
Editore: Elledici
Autore: Guglielmoni Luigi, Negri Fausto
Pagine: 32
Ean: 9788801044171
Prezzo: € 3.90

Descrizione:Il libro non è un corso organico sulla preghiera, ma piuttosto una serie di suggerimenti per una preghiera non ripetitiva e incarnata nella realtà. Consigli, decaloghi, condizioni, "parole d'ordine" della preghiera sono trasmessi attraverso citazioni, brani d'autore, preghiere, massime e aforismi: un sussidio per capire l'importanza della preghiera e farne un elemento fondamentale del proprio "stile di vita".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giaculatorie e invocazioni da pregare spesso durante la giornata"
Editore: Shalom
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788886616638
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

Pregare sempre e ovunque: si tratta di preghiere cosi brevi ed immediate che si possono imparare a memoria e ripeterle infinite volte durante la giornata!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forza della preghiera di intercessione"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Lachmanova Katerina
Pagine:
Ean: 9788821567230
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare alle mani giunte"
Editore: Astegiano Editore
Autore: Pellegrino Pino
Pagine: 32
Ean: 9788861080867
Prezzo: € 3.00

Descrizione:

La preghiera ha tutte le carte in regola per occupare un posto particolare nell'arte di educare. Un piccolo libretto per far conoscere i contributi che la preghiera offre per la formazione dell'uomo, a partire dall'infanzia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Custodiva queste cose nel suo cuore"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Simonelli Santino
Pagine: 96
Ean: 9788831537612
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Questo sussidio per l'animazione di gruppi di preghiera propone percorsi guidati per la preghiera e la meditazione del rosario e dei suoi misteri (gioia, luce, dolore, gloria). Accanto alla tradizionale recita delle decine, l'Autore propone una scelta di testi (della Sacra Scrittura, del Concilio Vaticano II, dei Padri della Chiesa) per favorire la meditazione e far sedimentare nel cuore la preghiera.Il sussidio è corredato da immagini a colori dello stesso autore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corona di cento requiem in suffragio dei defunti"
Editore: Shalom
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788886616614
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Sull'esempio della Beata Anna Maria Taigi, vengono proposte le preghiere di devozione delle Cento Requiem per le anime dei defunti in Purgatorio.

Recensione : Anna Maria Taigi era devotissima delle anime del purgatorio. nella sua pieta amava suffragare le anime sante con la recita di cento requiem. Ella testimonia di aver ottenuto da dio molti celesti favori nelle circostanze piu`diverse e nei bisogno piu`gravi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere della buonanotte"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 16
Ean: 9788861241688
Prezzo: € 1.20

Descrizione:Un piccolo libro dove trovare le parole per ringraziare Dio della giornata appena trascorsa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere per la tavola"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 16
Ean: 9788861241596
Prezzo: € 1.20

Descrizione:Un piccolo libro dove trovare le parole per ringraziare Dio e ritrovarsi uniti come famiglia giorno dopo giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il padre nostro spiegato da Enzo Bianchi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 34
Ean: 9788821566950
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La preghiera più conosciuta e amata spiegata ai bambini da Enzo Bianchi e illustrata con grande cura e finezza da Donata dal Molin. Il primo approccio al Padre Nostro attraverso le parole di un grande maestro spirituale e le immagini. Un libro per grandi e piccini. Enzo Bianchi (Castel Boglione, Monferrato, 1943) è fondatore e priore della Comunità Monastica di Bose. Direttore di Parola, Spirito e Vita, membro della redazione della rivista internazionale di teologia Concilium, è autore di numerosi testi, tradotti in molte lingue, sulla spiritualità cristiana e sulla grande tradizione della Chiesa, scritti tenendo sempre conto del vasto e multiforme mondo di oggi. Collabora con La Stampa, Avvenire, Luoghi dell'infinito e, in Francia, con La Croix, Panorama e La Vie. Tra i suoi libri ricordiamo i più recenti: La differenza cristiana (2006), Dio dove sei? (2008), Il pane di ieri (2008). Per le Edizioni San Paolo ha già pubblicato Una vita differente (2005, 2006[2]), Vivere è Cristo (2006[2]), Il Padre nostro: Compendio di tutto il Vangelo (2008[2]), L'amore vince la morte (2008[2]), Ascoltate il figlio amato! (2008), Perché pregare, come pregare (2009). Donata dal Molin Casagrande è un'illustratrice di grande talento e molto conosciuta per il suo stile evocativo. Sue le tavole di Max e Benedetto (EMP), Ron ron, gatto invisibile e Il monaco Goto (Edizioni San Paolo).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare con sant'Antonio. Il Santo che il mondo ama"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giordano Tollardo
Pagine: 32
Ean: 9788825019414
Prezzo: € 2.00

Descrizione:Una raccolta delle preghiere antoniane più conosciute e recitate dai devoti del Santo: dal Si quaeris miracula alla Preghiera dell'autista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nella crisi economica salmi e preghiere"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788825025026
Prezzo: € 3.50

Descrizione:In questo libretto vengono offerti alcuni Salmi e una serie di preghiere per aiutare tutti, ma soprattutto chi è più in difficoltà a causa della crisi economica, a «tenere le braccia alzate verso Dio».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ascoltami Gesù. Le mie preghiere"
Editore: Paoline Edizioni
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788831537643
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

Il testo diviso in 5 parti:
1. Le preghiere del mattino e della sera
2. Preghiere per intenzioni particolari
3. L’anno liturgico
4. La gioia del perdono (Guida per la celebrazione del sacramento della Riconciliazione)
5. Preghiere a Maria
adatta il linguaggio e la forma alla sensibilità e alle esigenze dei bambini/ragazzi.

Idea-regalo per la Prima Comunione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "... Ed io scivolerò tra le tue braccia"
Editore:
Autore: Anna Maria Bermond Fassone
Pagine: 96
Ean: 9788874026296
Prezzo: € 9.00

Descrizione:«Da giovane, trovavo terribilmente noioso pregare. La ripetizione di parole altrui, sia pure profonde, nobili, poetiche, mi allontanava anziché avvicinarmi a Dio. Quando scoprii che pregare poteva essere semplicemente parlare con Dio, nella povertà del mio pensiero e nell'immediatezza del mio sentire, con la fragilità della mia fede e la mia umana pochezza, è stata come una liberazione per me. Rivolgermi a Dio, dirgli i miei pensieri, le mie gioie, i miei dubbi, le mie proteste, anche sciocche, i miei sgomenti, è diventata una necessità. Da allora Dio mi è più vicino: posso parlargli come a un innamorato, come a un amico» (dalla Prefazione dell'Autrice).Le poesie «quasi preghiere» qui raccolte testimoniano il percorso di un'anima che, incontrando il Signore della vita, confida che una libertà nuova possa accoglierci e un amore sconosciuto farci eternamente sorridere, toccando le tante corde dell'esistenza umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uno spazio per l'anima"
Editore:
Autore: Vito Morelli
Pagine: 144
Ean: 9788874026197
Prezzo: € 9.00

Descrizione:In questo nostro mondo frenetico e liquido, in cui molte persone consumano tutto il proprio tempo e le proprie energie per sopravvivere, fra lavoro e quotidianità, conservare la fede e la speranza è diventato un compito molto impegnativo. Eppure il desiderio di Dio rimane, il bisogno di interiorità, di spazi dell'anima, si fa impellente. L'Autore, in questo prezioso libro, vuole dire qualcosa sulla preghiera, per appassionare e aiutare, per incoraggiare e illuminare coloro che vogliono ritagliarsi uno spazio di Dio all'interno della propria quotidianità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere per principianti"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Peter Kreeft
Pagine: 136
Ean: 9788825021769
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Come incominciare a pregare?»: Peter Kreeft risponde a questa domanda in modo semplice e diretto scrivendo una delle migliori introduzioni brevi alla preghiera che siano mai state pubblicate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un corpo a corpo con Dio"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Valentino Salvoldi
Pagine: 144
Ean: 9788825024227
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Riflessioni sulla difficoltà della preghiera che non sempre è lode e adorazione, a volte è lotta, disperazione, difficile accettazione che però porta con sé la dolce sublimazione della Sua volontà.

 

INTRODUZIONE

Come una cerva assetata allo wadi

Matera. In preparazione alla Pasqua, i ragazzi dei licei cittadini sono invitati a una «tre giorni» di discussione sul tema: «Tu vivi solo il tempo dell'amore». Da ottobre stavano leggendo i miei libri e c'era aspettativa per «l'incontro con l'autore». Erano più di cinquecento e seguivano attentamente le relazioni. Al metodo narrativo, univo una serie di provocazioni, per dare stimoli ai futuri gruppi di studio. Provocazioni e sfide, quali: «Se non cerchi Dio, difficilmente riuscirai ad amare in modo autentico. Se "Dio è amore" — come afferma l'apostolo Giovanni — anche l'amore è Dio. E il Signore non è geloso dei nostri amori, anzi ne è il garante».

Da questa premessa ne conseguiva la necessità di cercare Dio con il cuore, prima che con l'intelligenza, di fissare lo sguardo su Cristo, esperto in umanità, di fare della preghiera il nostro respiro, mettendo l'Amore (lo Spirito Santo) tra noi e quanti amiamo.

Il primo giorno la risposta della maggior parte degli studenti era entusiasmante. Il secondo giorno notai una tensione in alcuni, che, nell'intervallo, disputavano animatamente. Chiesi il motivo. Una ragazza mi domandò di esporre il suo pensiero davanti all'assemblea a nome di chi si riteneva ateo. Precise le «accuse»: «Lei parla di Dio come se fosse innamorato di Lui e questo disturba noi che non crediamo nel trascendente. Lei che è stato anche professore di filosofia, parli da filosofo e non da teologo. Vogliamo discorsi concreti, prove e dimostrazioni. E sappia che si può essere atei ed esperti nell'amore come si può essere cattolici praticanti e non saper amare, non saper vivere. Infine, perché dovremmo pregare?».

Benché cercassi di nasconderla, si poteva leggere sul mio volto l'amarezza che provavo per quelle parole: «Cari ragazzi, siccome siete perspicaci, non fate un insulto alla vostra intelligenza: non dite di essere atei, ma "agnostici", vale a dire che considerate inconoscibile tutto ciò che non è sottoposto ai metodi della scienza positiva e che non prendete posizione su un problema più grande di voi».

Il gruppetto degli «atei» reagì immediatamente, cercando di dimostrare che il male del mondo era la prova più evidente della non esistenza del mio Dio. Altro che «Dio-amore». Se esistesse sarebbe da giudicare un boia, un sadico, un criminale!

Li guardai ancora più amareggiato e aggiunsi: «Ragazzi, mi rincresce che la società vi abbia rubato l'intelligenza, il cuore, il corpo, la fede, la nostalgia di pregare e la gioia di cercare Dio». E spiegai dettagliatamente il perché di questo furto e le conseguenze nefaste per chi non ha una fede e non vive con un cuore che ascolta e indaga la verità.

La portavoce degli «atei» — rafforzata dalla crescente stima dei suoi sostenitori — sbottò con questa affermazione: «Noi non l'accettiamo per nulla». Al che, dopo qualche secondo di silenzio, si alzò un ragazzo, diciassettenne, con una selva di capelli, con orecchini e piercing, vestito da «sfattone» e con una grande Tau appesa al collo, lentamente si mosse verso quella ragazza e, puntato il dito, si limitò a dire: «Tu parla per te stessa» e, dignitosamente tornò al suo posto, lungamente acclamato da uno scroscio di applausi.

Per me non fu una rivincita. Guardando i «giovani atei», mi scesero alcune lacrime. Una ragazza mi chiese il permesso di baciarmi. Altre studentesse e studenti, nell'intervallo, fecero altrettanto.

Ripreso l'incontro, espressi l'idea che sarebbe stato più utile che io mi ritirassi a pregare per loro, anziché continuare a discutere. Espressi il desiderio di ritirarmi ai «Sassi», il posto più bello della città, sede di grotte che, nel passato, erano state popolate anche da monaci ed eremiti: sarebbe stato più facile percepire Dio là dove altri avevano pregato, sognato, sperato.

Qualcuno obiettò: «Dio, se c'è, non scappa. Puoi sempre trovarlo. Ora resta con noi e parlaci di lui». Raccontai allora un incontro vissuto dodici anni prima in Etiopia, per mostrare il diverso atteggiamento dallo studente europeo in confronto a quello africano. Quest'ultimo chiede: «Insegnaci a pregare», mentre il ragazzo occidentale si pone la domanda: «Perché debbo pregare?».

Gli studenti etiopi, eterogenei dal punto di vista culturale e religioso, volevano che io parlassi non come un «professore» di Dio, ma come un testimone. Volevano conoscere la mia esperienza di fede e quanto il Signore potesse riempire la mia vita:

«Come preghi?».

«Fino a che punto la preghiera è significativa per te e cambia la tua esistenza?». «In che modo la tua preghiera diventa vita?». «Come fondi armonicamente preghiera e azione?».

«In che modo Cristo è presente nella tua preghiera?».

«Perché Cristo può suscitare l'interesse di persone appartenenti a culture diverse da quella cristiana e cattolica?».

Quei ragazzi etiopi non si sentivano a disagio nel formulare questioni strettamente personali:

«Hai avuto momenti di crisi?».

«Ti è sempre facile "toccare Dio"?».

«Come affronti il silenzio di Dio?».

«Non ti è costato caro mettere in pratica i comandamenti di Dio?».

«In particolare, come fai a parlare tanto d'amore e a vivere poi da celibe?».

Avevo trascorso cinque giorni con i ragazzi etiopi, cercando di rendere conto della speranza che c'è in me. Speranza in un Dio che per me è estasi e tormento. Speranza alimentata continuamente dalla preghiera. Preghiera personale e collettiva.

Dopo aver raccontato questa esperienza agli studenti di Matera, là, ai Sassi, dopo aver celebrato l'eucaristia al tramonto del sole, che rendeva affascinanti gli ulivi, nel cielo fattosi rosa, alcuni di loro mi hanno rivolto la richiesta degli apostoli a Gesù: «Maestro, insegnaci a pregare».

A loro rispondo con questo libro, sintesi di quanto avevo condiviso con gli studenti etiopi, assetati di Dio, come cerva che allo wadi, nel deserto, non trova l'acqua e urla al cielo la sua disperazione. Immagine usata dal Salmista per adombrare l'idea che la preghiera è contemporaneamente lotta e contemplazione.

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

DI NOTTE AL GUADO DEL FIUME

Lotta con Dio

Durante quella notte, Giacobbe si alzò, prese le due sue mogli, le due sue serve, i suoi undici figlioli e attraversò il guado dello Iabbok. Li prese e fece loro attraversare il torrente e fece passare anche tutto il suo avere. Giacobbe rimase solo, e un uomo lottò contro di lui fino allo spuntare dell'aurora.

Vedendo che non riusciva a vincerlo, lo percosse nel cavo del femore; e il cavo del femore di Giacobbe si lussò, mentre egli si abbracciava con lui. Disse colui: «Lasciami andare, che spunta l'aurora». Rispose: «Non ti lascerò partire se non mi avrai benedetto». Gli domandò colui: «Qual è il tuo nome?». Rispose: «Giacobbe». Riprese: «Non più Giacobbe sarà il tuo nome, ma Israele, perché hai combattuto con Dio e con gli uomini e hai vinto». Giacobbe allora gli chiese: «Dimmi il tuo nome, ti prego!». Gli rispose: «Perché chiedi il mio nome?». E lo benedisse. Allora Giacobbe chiamò quel luogo Penule, «perché — disse — ho visto Dio faccia a faccia eppure la mia vita è rimasta salva». Il sole spuntò quando egli ebbe passato Penule e Giacobbe zoppicava all'anca (Gn 32,23-32).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I gesti della preghiera"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün, Michael Reepen
Pagine: 112
Ean: 9788839922854
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Se parliamo di gesti ci poniamo sul piano dell'esperienza corporea. Il corpo è un luogo decisivo per prendere contatto non solo con noi stessi e la nostra esperienza interiore, ma anche con Dio. Il corpo è un partner importante non solo sulla strada della nostra maturazione umana, ma anche nel nostro cammino spirituale. È un barometro infallibile della qualità della nostra relazione con Dio. Ed è uno strumento indispensabile per vivere importanti atteggiamenti di fede e migliorare la nostra esperienza di Dio nella preghiera. Integrare nella preghiera il proprio corpo, con i suoi gesti e le sue possibilità espressive, è un'arte. Questo libro introduce alla molteplicità dei gesti dell'orante, specialmente in rapporto alla tradizione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro delle preghiere"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788821554193
Prezzo: € 190.00

Descrizione:

Il libro delle preghiere di Carlo Cibien

Il libro riunisce, ordinate alfabeticamente, preghiere tratte dalla raccolta delle Massime eterne, senza trascurare le preghiere liturgiche, le devozioni popolari e l’innodia più antica. Introdotte da una presentazione di carattere biblico-liturgico o storico che ne facilita l’utilizzazione e l’interpretazione testuale. Lo scopo di questi testi è favorire nel lettore una pratica orante ricca e consapevole. Le illustrazioni che arricchiscono questo volume sono tratte dal Breviario Grimani e da creazioni analoghe di miniaturisti provenienti dalla cerchia franco-fiamminga.

Destinatari
Un libro dall’alto valore spirituale per le preghiere raccolte, adatto anche come idea regalo grazie alla ricchezza delle illustrazioni e al loro pregio artistico.

Autore
Don Carlo Cibien, è dottore in Teologia con specializzazione in Sacramentaria. Ha insegnato presso l’Università Gregoriana e il Marianum di Roma. Curatore del Dizionario di Liturgia, fa parte del Consiglio di Redazione della Rivista Liturgica. È editor nel settore religioso delle Edizioni San Paolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU