Articoli religiosi

Libri - Ortodossia



Titolo: "Storia della Chiesa Ortodossa Russa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Carpifave Angelica
Pagine: 264
Ean: 9788810417034
Prezzo: € 34.00

Descrizione:In sette capitoli e un Excursus, a scansione cronologica, viene delineato un profilo della storia della Chiesa Ortodossa Russa. Il taglio narrativo, tutto incentrato sui fatti e sui personaggi, rende la lettura facile e coinvolgente; le riflessioni storiche e teologiche, disseminate lungo la narrazione, aprono continue finestre di comprensione su un cristianesimo che si è nutrito di fonti e di contesti del tutto diversi da quelli dell'Occidente. Di fondamentale importanza il capitolo dedicato al concilio che la Chiesa Ortodossa Russa ha celebrato nel bel mezzo della rivoluzione d'ottobre: solo attingendo alla maturità teologica e spirituale di quell'avvenimento, la Chiesa ha potuto attraversare il deserto del marxismo-leninismo applicato e conservare la fede per il popolo credente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Cristo trasfigurato nella tradizione spirituale ortodossa"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Ilarion Alfeev, Enzo Bianchi, Photios Ioannidis, André Louf, Engelina Smirnova, Michel Van Parys, Kallistos Ware e Aa.Vv.
Pagine: 544
Ean: 9788882272647
Prezzo: € 30.00

Descrizione:E' qui documentato il percorso compiuto da cristiani delle diverse tradizioni volto a cogliere il mistero della Trasfigurazione in tutta la sua profondità, ma anche nel suo significato per gli uomini e le donne del nostro tempo... La Trasfigurazione è mistero di trasformazione: del nostro corpo di miseria, destinato a diventare corpo dio gloria, ma anche del corpo ecclesiale, ancora lacerato dalle divisioni e tuttavia chiamato a mostrare nell'unità perfetta dell'amore la Triunità del mistero di Dio "amante dell'uomo". (dalla Prefazione di Enzo Bianchi)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ortodossia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Chesterton Gilbert K.
Pagine: 232
Ean: 9788837221041
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le missioni della chiesa ortodossa russa"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: AA.VV.
Pagine: 416
Ean: 9788882272326
Prezzo: € 24.00

Descrizione:E' qui analizzato l'annuncio del vangelo nelle mille lingue e culture che popolano gli immensi spazi del nord e della Siberia, fino alla Cina e al Giappone, dal medioevo alle soglie della Rivoluzione d'ottobre e fino ai nostri giorni: nei grandi santi missionari russi l'incontro con la buona novella ha saputo farsi ascolto della ricerca di Dio che abita ogni uomo e ogni cultura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Russia cristiana. Una biografia di padre Romano Scalfi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Colognese Pigi
Pagine: 248
Ean: 9788821559808
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Con l'intenzione di dare vita a un'iniziativa che faccia conoscere in Italia la ricchezza della multiforme tradizione religiosa russa e la condizione di persecuzione in cui vivono i cristiani russi soggetti al potere sovietico, padre Romano Scalfi fonda nel 1957 Russia Cristiana, prendendo contatto con coloro che vede già interessati, monsignor Enrico Galbiati, il grande studioso di cristianesimo orientale e don Luigi Giussani che lo invita a tenere le sue riunioni settimanali sulla Russia nella sede milanese di Gioventù Studentesca. Già a partire dagli anni sessanta Scalfi e i suoi giovani avviano contatti diretti con la realtà dell'URSS. È questo un capitolo reso insieme avventuroso e drammatico dalla durezza delle condizioni imposte dal potere sovietico, ma che consente a quelli di Russia Cristiana di conoscere, fra i primi in Italia, il fenomeno del samizdat, l'editoria clandestina, ed entrare in contatto con gli esponenti del dissenso, in particolare quello religioso.L'attività culturale ed editoriale di Russia Cristiana nel nostro Paese si è ampliata nel corso del tempo e fa capo a una Fondazione che, oltre alla rivista «La nuova Europa» e una casa editrice, promuove convegni, pellegrinaggi e la scuola iconografica di Seriate (Bergamo). Pigi (Pierluigi) Colognesi è nato nel 1957. Ha fatto parte della redazione del mensile di Comunione e Liberazione «CL-Litterae Communionis», di cui è stato direttore dal 1989 al 1993. Ha poi lavorato per tre anni con padre Romano Scalfi, dedicandosi in particolare alla rivista «La Nuova Europa», alle edizioni de La Casa di Matriona e alle iniziative della Fondazione Russia Cristiana. Collabora con le pagine culturali di diversi quotidiani e riviste.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iconografia dell'anima"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Monaci di Optyna Pustyn'
Pagine: 360
Ean: 9788831532204
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Si tratta di una antologia dei grandi maestri spirituali del monastero di Optina che, per tutto il sec. XIX e inizi del XX ha avuto un enorme irraggiamento spirituale e culturale sulla società russa. Troviamo così raccolte lettere, insegnamenti spirituali, "detti" e memorie dei discepoli, che ci danno il ritratto vivo e parlante di questi "padri" della Russia cristiana. I testi dei singoli starcy sono preceduti da una precisa e puntuale presentazione biografica dello starec.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grazia cosmica. Umile preghiera. La visione ecologica del patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore:
Pagine: 400
Ean: 9788895421117
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Da quindici anni, la voce profetica del patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I parla con coraggio e convinzione della tragica distruzione della creazione di Dio che sta avvenendo nella nostra epoca. Il patriarca Bartolomeo sostiene infatti la tesi teologica che la protezione della natura è un elemento essenziale del cristianesimo. Davanti alla crisi ecologica, Grazia cosmica umile preghiera contiene le encicliche, iniziative e interventi pubblici del patriarca, come testimonianza vitale di quello che fa una Chiesa e di ciò che tutti i cristiani possono fare per tendere a una fedele custodia della natura dataci da Dio. Questo volume può spingere anche i cattolici italiani a intuire le profonde radici morali dell'appello del patriarca che si rispecchia anche negli ultimi discorsi del papa Benedetto XVI. John Chryssavgis curatore del volume, è teologo e membro del clero della Chiesa Greca ortodossa. Ha diretto il programma di studi religiosi presso l'Hellenic College, dove nel 2001 ha aperto l'ufficio ambiente. Attualmente è consulente teologico del comitato religioso e scientifico del patriarcato ecumenico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo mistero di luce increata. Pagine scelte"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Palamas Gregorio
Pagine: 272
Ean: 9788831529082
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Gregorio Palamas, personaggio molto illustre della Chiesa Ortodossa, teologo bizantino, impegnato a far conoscere la tradizione spirituale dei monaci del monte Athos, è invece poco noto nell'ambito della Chiesa cattolica che ha ignorato a lungo la figura di questo grande monaco. La sua storia è legata a quella di un altro monaco ortodosso, Barlaam, che difendeva la teologia latina opponendola a quella greca. Da alcuni decenni la teologia e l'esperienza spirituale e ascetica di questo monaco è oggetto di studio nell'ambito cattolico e si scoprono, così, orizzonti che non potevano essere neppure lontanamente intravisti in scritti del XIV secolo, come il ruolo della preghiera nella conoscenza di Dio, l'implicazione del corpo nel cammino spirituale…Un percorso teologico che può diventare ricchezza comune di ogni credente.È una scelta antologica di testi curata con l'obiettivo di offrire una visione abbastanza completa del pensiero e dello stile di Palamas. Per questo la curatrice, M. Tenace, ha preferito la scelta di opere brevi, ma complete. L'unica opera non completa contenuta in questa raccolta è la Lettera a Xene.Una accurata introduzione permette di entrare nel contesto culturale e politico in cui il grande teologo vive e opera; un contesto storico complesso che deve essere tenuto presente per superare luoghi comuni e pregiudizi. Un libro prezioso per i cultori della spiritualità cristiana orientale e un contributo importante al dialogo con le Chiese Ortodosse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Penitenza nelle Chiese ortodosse. Aspetti storici e sacramentali"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Petrà Basilio
Pagine: 144
Ean: 9788810405741
Prezzo: € 16.40

Descrizione:Il sacramento della Penitenza è in crisi tanto a Oriente quanto a Occidente. Mentre ci si interroga sulla pastorale, è opportuno approfondire la teologia che si esprime nel rito. Il volume lo fa mettendosi in ascolto della tradizione ortodossa, individuandone le peculiarità rispetto alla tradizione latina: anzitutto il carattere celebrativo e comunitario del sacramento, vero momento liturgico che raggiunge il singolo all'interno della comunità; poi il fondamentale significato terapeutico della prassi penitenziale, dove il peccato è percepito come ferita e malattia e conseguentemente l'azione di Dio verso l'uomo è vissuta come guarigione e terapia; infine la struttura celebrativa, attenta a far emergere il forte cristocentrismo del sacramento: da una parte il confessore appare come il con-peccatore, bisognoso di perdono al pari del penitente, dall'altra è il ministro della Chiesa e pronuncia al penitente le parole del perdono. Queste tre sottolineature hanno delle rifrazioni sul modo di intendere il rito, i protagonisti di esso (penitente, confessore e comunità), il senso del peccato e del perdono? In una parola, aiutano ad approfondire teologia e spiritualità del sacramento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Turchia cristiana. Un itinerario sui passi di Paolo, Giovanni e delle comunità cristiane"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Pellizzari Paolo
Pagine: 192
Ean: 9788821552267
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La Turchia è sicuramente uno dei paesi più affascinanti. Questa Guida segue inizialmente i passi di Paolo, Pietro e Giovanni, per poi passare alle varie tappe dello sviluppo del Vangelo in Asia Minore, dalle origini ai nostri giorni, comprese le tragedie che hanno sconvolto le comunità cristiane nell'ultimo secolo. In particolare i contenuti sono: breve storia delle terre dell'attuale Turchia; la Turchia, culla del cristianesimo e della Chiesa; visite di particolare interesse: Ancira, Antiochia di Siria, Cappadocia, Efeso, Gerapoli, Iconio, Istanbul, Mileto, Pergamo, Smirne, Tarso. Chiudono il lavoro alcuni elementi relativi alla vita della Chiesa ortodossa, i suoi tesori che si incontrano sovente in un viaggio in Turchia (chiese, affreschi, mosaici...) Paolo Pellizzari ha lavorato a lungo come bibliotecario in Italia e all'estero e da una quindicina di anni collabora con alcune case editrici nella scelta e pubblicazione di opere legate soprattutto al mondo biblico e patristico. Da anni guida e accompagna gruppi lungo itinerari biblico-patristici in Terra Santa, Egitto, Giordania, Siria, Cipro, Tunisia e, naturalmente, Turchia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa ortodossa"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Clément Olivier
Pagine: 152
Ean: 9788839929549
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Espressione fondamentale del cristianesimo, come il cattolicesimo romano e le chiese nate dalla Riforma, la chiesa ortodossa si va diffondendo progressivamente in Occidente e, dopo decenni di oppressione sotto il regime sovietico, sta rinascendo nell'Europa orientale, sua matrice storica. Il libro si propone di illuminare il lettore sugli aspetti essenziali dell'Ortodossia, tanto sul piano storico quanto a livello teologico, ecclesiastico e rituale. Le considerazioni qui contenute costituiscono, a questo titolo, una presentazione luminosa di quella realtà ecclesiale, semplice e insieme fervente, nel travaglio del suo confronto attuale con la modernità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terapia delle malattie spirituali. Un'introduzione alla tradizione ascetica della Chiesa ortodossa"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Larchet Jean-Claude
Pagine: 814
Ean: 9788821549304
Prezzo: € 46.00

Descrizione:Cristo è medico delle anime e dei corpi. In base a questa concezione, la tradizione ascetica dell'Oriente cristiano ha elaborato un vero metodo diagnostico e terapeutico delle malattie spirituali. Questo metodo fu messo a punto nel corso del tempo, sulla base dell'antropologia cristiana elaborata dai Padri, da generazioni di spirituali, i quali hanno esplorato l'anima umana nei suoi angoli più reconditi, hanno appreso a dominare tutti i suoi movimenti e si sono impegnati a trasformarla. Questo studio presenta con estremo rigore e notevole chiarezza questo metodo veramente originale, che costituisce una vasta sintesi degli insegnamenti patristici e ascetici orientali dal II al XVI secolo. Si presenta così al lettore un trattato, teorico e pratico ad un tempo, di psicologia e di medicina spirituali e una rinnovata visione della dottrina cristiana della "salute". Jean-Claude Larchet è dottore in teologia e in filosofia. Specialista in argomenti concernenti la salute, la malattia e la guarigione, è autore di numerosi studi sulla teologia e la spiritualità dei Padri. Ha pubblicato diverse opere presso le Éditions du Cerf, tra cui: Théologie de la maladie (1991, ri-editato nel 1994 e tradotto in italiano dalla Queriniana di Brescia nel 1993), Thérapeutique des maladies mentales. L'expérience de l'Orient chrétien des Premiers siècles (1992).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fede ortodossa"
Editore:
Autore: Giovanni Damasceno (san)
Pagine: 352
Ean: 9788831131421
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

GIOVANNI DAMASCENO MONACO E SCRITTORE

Senza soffermarci su notizie biografiche e letterarie più particolari i, ricordiamo soltanto che il «monaco Giovanni», autore dell'opera tradotta nelle pagine seguenti, nacque intorno all'anno 650 a Damasco, terra siriana di antichissima tradizione cristiana ma allora caduta da poco sotto il dominio degli arabi musulmani. Intorno all'anno 700 Giovanni si ritirò nel monastero di San Saba presso Gerusalemme, anch'essa rientrante ormai nell'impero musulmano, e vi condusse per altri lunghi anni una vita fortemente ascetica e impegnata in un'intensissima attività letteraria, ma anche disponibile — per richiesta del vescovo di Gerusalemme — a un'attività pastorale di cui però non possiamo precisare qualcosa se non per quanto riguarda quella omiletica, per la quale ci sono rimaste anche parecchie testimonianze letterarie. Morì verso il 750. La sua memoria fu violentemente condannata dagli iconoclasti nel loro concilio di Hieria a causa dei suoi tre Discorsi contro coloro che calunniano le sante immagini. Viceversa, essa fu esaltata dai Padri del II Concilio di Nicea (VII ecumenico)onorato come del 787, e da allora il Damasceno è stato sempre retta fede, orientale e occidentale, e in tempi più recenti, nel 1890, il papa Leone XIII lo ha proclamato Dottore della Chiesa.

La sua festa celebrata in Occidente il 27 marzo, in Oriente il 4 dicembre. Per quanto riguarda l'attività letteraria del Damasceno, con uno sguardo complessivo si può dire che essa fa rilevare nel suo autore, da una parte, una profonda spiritualità personale e notevoli attitudini letterarie e, dall'altra, una costante preoccupazione per la fede e per la vita religioso-spirituale del popolo cristiano. Prendendo vita da questo terreno morale e intellettuale gli scritti del Damasceno s'inseriscono in quasi tutti i generi propri della letteratura cristiana antica, dalla teologia alla filosofia vista pur sempre in collegamento con essa, dall'apologetica alla polemica dottrinale, dall'esegesi biblica all'agiografia, all'encomiastica e all'omiletica. E per completare gli aspetti umani e culturali emergenti dalla sua produzione letteraria, è importante ricordare che il Damasceno si adoperò anche nel campo della poesia religioso-liturgica, nella quale manifestò una sincera ispirazione.

All'interno di questa vasta produzione letteraria, l'opera da noi tradotta è nota nel mondo di cultura occidentale con l' intitolazione abbreviata De fide orthodoxa ma il suo titolo originario corrisponde a Esatta esposizione della fede ortodossa. Essa occupa il terzo posto in un raggruppamento di tre scritti a cui comunemente si dà il nome di Fonte della conoscenza, ma autorevoli studiosi contemporanei ritengono che nelle intenzioni del Damasceno probabilmente questo titolo sia da attribuire solo al primo scritto. Questa trilogia è preceduta da una lettera dedicatoria al vescovo Cosma di Maiuma (nella Palestina meridionale), forse fratello adottivo del Damasceno ma certamente già suo compagno nel monastero di San Saba, alle cui insistenze l'autore fa risalire la composizione di questi scritti nonostante le sue proprie insufficienze morali e intellettuali. In questa medesima lettera viene esposto il programma di tutta la trilogia: dapprima l'esposizione di ciò che di positivo è rintracciabile presso i filosofi greci (e quindi una specie di propedeutica filosofica); poi l'indicazione delle «assurdità delle eresie» (e quindi una specie di propedeutica storica per opposto, che nei primi paragrafi si riferisce al mondo non cristiano, specialmente greco e giudaico); e infine «l'esposizione della verità».

Come data di composizione della trilogia l'anno 743 costituisce un termine ante quem, poiché il vescovo Cosma, destinatario della lettera dedicatoria, fu consacrato alla cattedra episcopale non prima di quell'anno. Ma per quanto riguarda i singoli tre scritti, gli studiosi moderni ammettono la possibilità che essi — o tutti o soltanto qualcuno fra loro — abbiano avuto un'esistenza separata prima della loro riunione in un corpo complessivo. E sembra certo che questo sia il caso del primo, ossia della Dialettica, almeno in una sua forma più breve che ci è giunta anch'essa ed è tuttora confrontabile con la redazione più ampia. Del resto, anche le fonti ci parlano di una rielaborazione dei suoi scritti che fu effettuata dal Damasceno nei suoi ultimi anni di vita.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santi della Chiesa ortodossa serba [vol_1] / Gennaio-aprile"
Editore: Servitium
Autore: Rogic Daniel
Pagine: 256
Ean: 9788881660674
Prezzo: € 10.33

Descrizione:

Il volume traccia il profilo biografico e spirituale dei santi serbi compresi nel calendario ortodosso tra gennaio e aprile. L'autore inizia ogni biografia con una citazione della Bibbia o dei Padri che corrisponde al carattere o all'azione del santo, e la termina con una preghiera.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa ortodossa"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Morini Enrico
Pagine: 512
Ean: 9788870942378
Prezzo: € 25.82

Descrizione:Il presente libro si propone di far conoscere la Chiesa ortodossa, nell´intento di favorire una più obbiettiva cattolicità, nella consapevolezza che l´apparente differenza si risolve di fatto in una provvidenziale complementarietà. Il materiale elaborato è relativo ai caratteri fondamentali dell´ortodossia, alla sua storia, alla tradizione liturgica e canonica, alle specificità cultuali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU