Articoli religiosi

Libri - Ecclesiologia



Titolo: "Il cristiano tra potere e mondanità"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Anna Carfora, Sergio Tanzarella
Pagine: 136
Ean: 9788861245815
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nel discorso alla Curia romana del 22 dicembre 2014, Francesco ha elencato 15 gravi malattie da cui essa può essere affetta. Ma come si possono prevenire e curare queste 15 malattie che non colpiscono solo la Curia ma investono tutte le forme di potere, dalle comunità ai singoli? Occorre una riforma che secondo Francesco ha come precondizione la conversione e la parrhesia. La terapia è imparare ad essere più umani, superando: le tentazioni del potere come dominio e la sua divinizzazione e sacralizzazione, le lusinghe di una mondanità spirituale fondata sull'effimero e sul successo camuffati da esigenze "di risultati pastorali", i falsi misticismi che mettono al primo posto le ritualità rispetto al primato della persona e al suo ascolto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritto e teologia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Severino Dianich
Pagine: 360
Ean: 9788810412107
Prezzo: € 38.00

Descrizione:La Chiesa vive oggi una stagione animata da forti attese e da un diffuso anelito alla riforma di molti aspetti dei suoi costumi di vita e delle sue istituzioni. Il Vaticano II, nello spirito e nel dettato, è stato già un imponente evento riformatore, che ha trasformato il modo cattolico di pensare e di vedere il mondo producendo vistosi cambiamenti nella liturgia, nella spiritualità, nel rilievo dato alla Parola di Dio e nella maturazione di una coscienza dei laici. Debole, per non dire quasi nulla, è stata invece l'attuazione del concilio per quel che riguarda le strutture portanti dell'istituzione ecclesiastica. Due casi sono particolarmente evidenti: la mancata attivazione sia della collegialità episcopale che degli strumenti giuridici capaci di sostenere un ruolo attivamente responsabile del popolo di Dio nel governo della Chiesa. Il volume si propone di cogliere i principali temi che oggi risultano particolarmente problematici per la vita della Chiesa e richiedono una riflessione interdisciplinare di teologi e canonisti in vista della necessaria riforma di molti aspetti delle istituzioni ecclesiastiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ufficio diocesano per i beni culturali"
Editore: Marcianum Press
Autore: Alessandro Frati
Pagine: 192
Ean: 9788865124116
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Dopo il Concilio Vaticano II si è fatta strada nella Chiesa una maggiore sensibilità verso i Beni Culturali ecclesiali, unita al desiderio di una loro più efficace conservazione, valorizzazione e fruizione. A livello diocesano queste responsabilità sono affidate principalmente all'Ufficio Diocesano per i Beni Culturali, oggetto di questo volume.In particolare, l'indagine verte sui suoi profili storico-normativi e sulle sue competenze, senza dimenticare alcune problematiche attuali con le quali si deve confrontare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Penna scorrerebbe senza arresto. Lettere circolari alle Oblate di Cristo Re (1944-1967) (La)"
Editore: AVE
Autore: Enrico Mauri
Pagine: 488
Ean: 9788882848842
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Le oltre duecento Circolari alle Oblate di Cristo Re - che si presentano in forma integrale per la prima volta in volume - rappresentano molto più che uno strumento di comunicazione; esse divennero infatti, nel tempo, occasioni preziose nelle quali Mauri distese e precisò il suo universo spirituale.Attorno alla "nuzialità" di Cristo con la Chiesa padre Mauri seppe strutturare una affascinante proposta di vita cristiana, che produsse frutti significativi di testimonianza nel mondo contemporaneo, dentro al realtà familiare, civile e sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'autocoscienza della Chiesa"
Editore:
Autore: Rino La Delfa, Vito Impellizzieri
Pagine: 424
Ean: 9788831149549
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

Un'ecclesiologia alla luce delle Spirito Santo, nei discorsi e nelle omelie del pontificato di Paolo VI. La figura e il pensiero di Paolo VI si fa interprete di un'ecclesiologia alla luce dello Spirito Santo i cui pieni sviluppi appartengono al post Concilio Vaticano II. Il saggio parte dalle allocuzioni e discorsi pronunciati da Paolo VI nei periodi II-IV del Vaticano II; viene data poi qualche esemplificazione del rapporto Chiesa-Spirito in alcuni suoi documenti. Vengono esaminati quindi i discorsi e le omelie dettate in occasione o in prossimità della Pentecoste nei diciassette anni del suo pontificato; in particolare, l'indagine viene ristretta all'enciclica "Ecclesiam Suam", alla Solenne professione di fede, alla Costituzione Apostolica "Divinae consortium naturae" e all'Esortazione "Gaudete in Domino".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un rinnovamento della Chiesa"
Editore: Marcianum Press
Autore: Giovanni Cereti
Pagine: 160
Ean: 9788865124086
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un libro intervista che, nelle risposte alle domande rivoltegli da diversi interlocutori, include alcune proposte volte a delineare un autentico rinnovamento nella chiesa e nella società, nella speranza di contribuire a costruire un futuro migliore. Proposte che indicano passi concreti per questo rinnovamento e che, in alcuni casi, possono riservare sorprese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve commento della Costituzione Lumen Gentium del concilio Vaticano II"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Vittorio Mondello
Pagine: 128
Ean: 9788820996161
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

All'interno del volume viene esaminato il testo della Costituzione Dogmatica sulla chiesa Lumen Gentium, una delle quattro costituzioni del Concilio Ecumenico Vaticano II promulgata da Papa Paolo VI il 21 novembre 1964. Attraverso il commento dell'autore è possibile rintracciare come il pensiero di Papa Francesco attualizzi l'insegnamento professato dalla suddetta Costituzione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio non si stanca"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Stella Morra
Pagine: 144
Ean: 9788810409893
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Parlare di misericordia porta con sé il rischio della riduzione a una comprensione del tema puramente spirituale, interiore, morale, quasi si trattasse di un generico atteggiamento di bontà un po' ingenua. Il volume si propone, al contrario, di mostrare come la misericordia sia, nel solco del magistero di papa Francesco, una categoria profondamente significativa e operativa dal punto di vista teologico e di immagine e forma della Chiesa. Una categoria che impone ripensamenti strutturali oltre che personali e che può essere la linea guida della riforma della Chiesa e della vita cristiana che molti si augurano. Disponibile anche in lingua spagnola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'arte di accendere la luce"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Giuliano Zanchi
Pagine: 144
Ean: 9788834329122
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La Chiesa di oggi sembra in cerca di un varco per il futuro. Mossa dal potente impulso riformatore di papa Francesco, diventa sempre più consapevole della necessità di un cambiamento al proprio interno per essere all'altezza di quanto richiestole dal vangelo di Gesù. Ma quali priorità deve assumere? Quali nodi deve sciogliere? Che forma dare all'istituzione ecclesiastica perché non finisca con l'oscurare il volto del Dio di Gesù, ma riprenda quell'arte di tenere accesa la luce della fiamma evangelica che sa attirare moltitudini? Sono le domande a cui la riflessione di Giuliano Zanchi offre una risposta lucida e persuasiva. Molto va ripensato delle figure che popolano la Chiesa: quella del laico, ancora in posizione subordinata rispetto al clero; quella della donna, marginale nei processi decisionali; quella del prete stesso, il cui profilo è diventato precario e incerto. Ma perché il vangelo possa parlare alla storia è necessaria anzitutto l'esistenza di una comunità. La testimonianza credente può darsi nel mondo solo grazie a una comunità di uomini e di donne che danno alla loro vita la forma del vangelo, solo attraverso il loro laborioso esercizio di quotidiana fraternità che si fa largo nei gesti di costruzione della città, della storia, della convivenza umana. Questa è la posta in gioco della presenza dei cristiani nel mondo. A questo essi servono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ecclesiologia ortodossa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Yannis Spiteris
Pagine: 296
Ean: 9788810216057
Prezzo: € 20.40

Descrizione:
  • Al contrario di quanto accade nell'Occidente latino, presso i teologi ortodossi sono rarissime le monografie riguardanti la Chiesa. Basando la propria dottrina sui primi sette concili ecumenici - notoriamente occupatisi di problemi trinitari e cristologici -, l'Ortodossia non possiede infatti un insegnamento ufficiale sulla Chiesa. Ciò non significa che il problema ecclesiologico sia assente dalla riflessione: esso tra l'altro sottende ogni sforzo sul fronte del dialogo ecumenico. Ed è proprio nel tentativo di portare un contributo su questo versante che l'autore, spesso occupatosi di questioni ecclesiologiche riguardanti il mondo ortodosso, ha elaborato lo studio. Il volume in primo luogo individua nell'ecclesiologia ortodossa due grandi correnti, che aiutano a comprendere l'attuale dibattito, anche in campo cattolico, sul rapporto tra Chiesa locale e Chiesa universale. La seconda parte, di carattere più ecumenico, mette a confronto i criteri di ecclesialità tra la Chiesa cattolica e le Chiese ortodosse, con un occhio di riguardo per la Chiesa greca. La terza e ultima sezione affronta il problema più delicato in materia: l'atteggiamento degli ortodossi nei confronti del papato. Due grandi tradizioni cristiane sono dunque messe a confronto negli aspetti ecclesiologici per far capire di entrambe le ragioni, le prese di posizione, le critiche di ieri e di oggi. La nuova collana ospita opere importanti a prezzi contenuti.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cammino della Chiesa"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Luigi Negri
Pagine: 320
Ean: 9788881556601
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Mons. Luigi Negri con questo nuovo volume offre al pubblico un capolavoro. Mentre non pochi considerano la storia della Chiesa come una mostra di antiquariato, ovvero un gabinetto di curiosità la cui visita promette divertimento, l'arcivescovo di Ferrara ci fa capire che la storia è il retroscena dell'oggi, indispensabile per poter valutare e inquadrare ciò che stiamo vivendo. Questo è un primo elemento caratterizzante del libro: riconoscere l'importanza della storia per capire il presente. Un secondo aspetto è l'ottica con la quale si con sidera la storia della Chiesa. L'autore ci rammenta il fatto che ogni ricerca scientifica necessariamente deve partire dalla natura dell'oggetto della sua ricerca. Mentre il grande numero di quanti scrivono su questi temi considera la Chiesa come una realtà meramente socio-culturale, anzi politica, mons. Negri fa capire la vera natura della Chiesa, nella quale l'elemento umano s'intreccia con quello divino: nella forma di una società umana è presente nella storia il Corpo mistico di Cristo; è chiaro che questa verità può essere riconosciuta soltanto mediante la fede. Ma è anche vero che solo alla luce di questa verità i singoli momenti della storia della Chiesa possono essere interpretati in modo adeguato» (dalla Prefazione del card Brandmüller).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'attività della Santa Sede 2014"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 1624
Ean: 9788820995607
Prezzo: € 145.00

Descrizione:È una sorta di diario dove giorno per giorno, a cominciare dal 1° gennaio - solennità della Madre di Dio e Giornata mondiale della pace - fino al Te Deum del 31 dicembre, vengono annotati gli avvenimenti e i fatti principali. Ma è anche una bussola per quanti cercano di orientarsi in uno degli Stati più piccoli del mondo. Può essere paragonato anche a un'autobiografia documentata, dove in questo caso a scrivere sono le istituzioni della Santa Sede. Vengono inoltre riportati stralci delle omelie, udienze, discorsi, messaggi del Pontefice. Oltre a queste varie attività sono state inserite anche quelle del segretario di Stato, dei dicasteri e degli organismi della Santa Sede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù come voleva la sua comunità?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gerhard Lohfink
Pagine: 256
Ean: 9788821595448
Prezzo: € 14.50

Descrizione:«La comunità che di fatto si raduna attorno a Gesù ha funzione di segno nei confronti dell'insieme di Israele, deve rappresentare ciò che Israele è chiamato a diventare? Gesù esige una società alternativa, dove si viva diversamente dal mondo ambiente e i rapporti vicendevoli contrastino con quelli comunemente recepiti? E la chiesa di oggi dovrebbe configurarsi come una controsocietà di Dio nel mondo, come popolo di Dio nel quale il Regno e la presenza del Risorto esercitino un fascino sconfinato. Siamo dunque lontani dall'ideologia, che è penetrata in alcuni ambienti in tempi recenti, di una chiesa quasi del tutto invisibile, immersa nella società da rinunciare alla propria identità. Il pericolo che oggi, nel tentativo di reagire ai trionfalismi passati, corre la chiesa, è di adattarsi acriticamente alla società, finendo col non essere più la città sul monte, la lampada sul moggio, il sale della terra? Questo volume ha riscosso un notevole successo nei paesi di lingua tedesca; è un testo dal quale si apprendono molte cose e si ricevono decisivi impulsi per un rilancio ecclesiale». :::::::::::Franco Ardusso

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiesa"
Editore: Cittadella
Autore: Repole Roberto
Pagine: 176
Ean: 9788830814561
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Il tema della riforma della Chiesa è tornato ad essere di grande attualità e urgenza in questi anni. Per la sua realizzazione, senza facili retoriche, è però indispensabile domandarsi che cosa sia e debba essere la Chiesa nel progetto di Dio rivelato in Cristo.Oggi si parla molto della chiesa, anche perché sono avvenuti e stanno continuando ad accadere mutamenti che toccano, in modo radicale, i modi tradizionali con cui essa si è pensata e strutturata per diversi secoli. Non sempre, però, al molto parlare di chiesacorrisponde un'altrettanto lucida consapevolezza di che cosa essa sia o debba essere. Il testo rappresenta il tentativo di chiarificare, alla luce della Rivelazione di Dio attestata dalla Scrittura e trasmessa nella lunga vicenda ecclesiale, che cosa sia stato e che cosa sia sotteso al termine chiesa. L'auspicio è che questo scritto possa sostenere il desiderio espresso da papa Francesco e corrispondente anche alle attese di "tutti i cristiani di buona volontà", di «una scelta missionaria capace di trasformare ogni cosa» della realtà ecclesiale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cooperazione dei Cardinali alle decisioni pontificie "ratione fidei""
Editore: Marcianum Press
Autore: Jürgen Jamin
Pagine: 272
Ean: 9788865124031
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Qual è l'origine dei Cardinali come consiglieri principali del Romano Pontefice? Qual è la base giuridica della loro cooperazione? Come in concreto i porporati erano coinvolti nel governo della Chiesa? Esiste un obbligo giuridico del Pontefice di chiedere consiglio ai Cardinali? Il titolare del munus petrinum abbisogna persino del loro consenso per alcune specifiche materie?Tra i canonisti medioevali che in genere si esprimono, piuttosto sporadicamente, sul Collegio cardinalizio eccelle Enrico da Susa, chiamato anche Hostiensis, la presentazione del suo pensiero formerà quindi il punto centrale dell'indagine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa della tenerezza"
Editore:
Autore: Verdi Luigi
Pagine:
Ean: 9788889669624
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

E' questo il sogno di don Luigi Verdi, una Chiesa umile e consapevole della propria fragilità; una Chiesa che respira e dona libertà; una Chiesa leggera e con lo sguardo innamorato.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia della Chiesa negli Atti degli apostoli"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Jacques Dupont
Pagine: 156
Ean: 9788810410226
Prezzo: € 24.70

Descrizione:A causa della sua incredulità Israele ha forse cessato di essere popolo di Dio, cedendo il passo alla Chiesa? Oppure bisogna riconoscere l'esistenza permanente di un solo popolo che in Cristo ha conosciuto una svolta epocale aprendosi a tutti i popoli? L'ecclesiologia di Luca, testimoniata in modo particolare negli Atti degli apostoli, si qualifica secondo quest'ultima direttrice, come sintetizza Dupont nella conclusione della sua opera, frutto di pazienti e minuziose analisi del testo lucano. «Israele non ha perduto il proprio privilegio di popolo eletto» , scrive l'autore. «Non si può dunque attribuire a Luca l'idea che esistano due popoli di Dio, uno antico e uno nuovo. Al contrario, Luca è assai sensibile alla svolta che gli avvenimenti di Pasqua hanno fatto prendere alla storia dell'unico popolo di Dio, determinandone il passaggio dal tempo della promessa a quello del compimento». Secondo Dupont l'angolo visuale più adeguato per affrontare l'ecclesiologia di Luca è quello che corrisponde alla sua costante preoccupazione di valorizzare la continuità del processo attraverso il quale la Chiesa cristiana si è progressivamente staccata dal giudaismo ufficiale, continuità che unisce il tempo delle promesse divine a quello del loro compimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritti umani e cristianesimo"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 170
Ean: 9788831721318
Prezzo: € 18.50

Descrizione:

"Dopo secoli di ostilità, durante i quali furono considerati anatema, oggi "la Chiesa, in forza del Vangelo affidatole, proclama i diritti umani", secondo l'espressione usata dal Concilio Vaticano II, e considera questa proclamazione come un "aggiornamento" del messaggio cristiano. Sul fronte opposto, i diritti umani sono considerati beni di giustizia che si possono giustificare sulla base della ragione ed esportare ovunque. Dubito di queste tesi. Penso che, accettando i diritti umani, in particolare i diritti sociali, la Chiesa abbia riveduto il suo tradizionale insegnamento che mette al centro del comportamento cristiano i doveri dell'uomo verso Dio, non i suoi diritti verso gli altri uomini. Penso anche che non esista una correlazione stretta fra doveri e diritti che giustifichi questa revisione. E penso infine che quel dialogo che, tramite i diritti umani, la Chiesa intende intrattenere con il mondo moderno sia piuttosto una mela proibita. La tesi che sostengo in questo libro è che i diritti umani appartengono più alla storia della secolarizzazione che a quella della salvezza. Essi presuppongono un'antropologia dell'uomo, una concezione della persona umana e un finalismo della storia terrena difficilmente compatibili con l'escatologia cristiana. 'Chi sei tu per rispondere a Dio?': la logica dei diritti umani non arretra di fronte a questa domanda, che invece rende umile il credente..." (Marcello Pera)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Agostino d'Ippona: la Chiesa mistero e presenza del Cristo totale"
Editore: Cittadella
Autore: Carrabetta Giuseppe
Pagine: 390
Ean: 9788830814417
Prezzo: € 21.80

Descrizione:La visione agostiniana del Cristo totale vanta studi considerevoli. L'Autore va oltre i limiti degli studi precedenti per dare un suo contributo rilevante e solido alla conoscenza di questo aspetto della cristologia e dell'ecclesiologia dell'Ipponate; per la cura nella citazione delle opere di Agostino, per la conoscenza della letteratura secondaria, per l'intuito teologico, il senso ecclesiale e la capacità di sistematizzazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa mistero in Henri De Lubac"
Editore: Cittadella
Autore: Lepri Luca
Pagine: 630
Ean: 9788830814448
Prezzo: € 28.50

Descrizione:Perché de Lubac è stato sospeso dall'insegnamento? Perché i suoi libri sono stati tolti dalle biblioteche e dalle librerie? Che cosa di tanto sconvolgente stava proponendo alla teologa del suo tempo? Addentrandoci nella sua vita personale, tramite il suo epistolario, comprenderemo la "posta in gioco" della nouvelle théologie.«?Sfogliando le pagine di questa dissertazione, la cui lettura è resa tanto piacevole dalla chiarezza espositiva quanto agile dalla solidità dell'impianto, Luca Lepri rivela quale sia la statura di Henri de Lubac: quella di "vir ecclesiasticus". Nella sua accezione originaria, senza distinzione obbligata tra chierico e laico, la categoria di "vir ecclesiasticus" indica l'uomo di Chiesa, l'uomo nella Chiesa o, più esattamente, l'uomo della Chiesa, che "ne ama il passato, ne medita la storia, ne venera e ne esplora la Tradizione"?»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un popolo di speranza"
Editore: Marcianum Press
Autore: Timothy Michael Dolan
Pagine: 308
Ean: 9788865122327
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Che cosa potrà significare, per la Chiesa cattolica, l'ascesa di Dolan? A partire da un breve sguardo sulla biografia del porporato, per capire come essa abbia influito sulla sua formazione, il testo affronta i temi più scottanti del cristianesimo (lo scandalo degli abusi sessuali, il ruolo delle donne nella chiesa, l'omosessualità?); scopriremo quale sia il pensiero di Dolan a tal riguardo.Infine, le riflessioni di Dolan su come il cattolicesimo possa offrire un messaggio di speranza per il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Volti di Chiesa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marcello Brunini
Pagine: 256
Ean: 9788810203774
Prezzo: € 20.40

Descrizione:Attraverso immagini e atteggiamenti papa Francesco propone un volto della comunità cristiana che richiama e coinvolge anima e corpo, mentre con le sue parole semplici e immediate invita ad attingere direttamente alla Scrittura e ai testi fondamentali del Vaticano II. Proprio l'intreccio delle parole della Bibbia, del Concilio e del vescovo di Roma consente di contemplare alcuni volti della Chiesa: popolo di Dio, popolo di poveri, corpo di Cristo, tempio dello Spirito Santo, città di Dio, sposa dell'Agnello. Una contemplazione capace di aprire le porte a un «noi» ecclesiale attraverso l'accoglienza e la maturazione di precisi atteggiamenti evangelici - gioia, ascolto, fraternità, corresponsabilità, presenza nella vita quotidiana nelle città - e la possibilità di considerare nuovamente la Chiesa come un mistero personale e non una semplice struttura organizzativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fare teologia nella Chiesa"
Editore: Lateran University Press
Autore: Marcello Bordoni
Pagine: 96
Ean: 9788846509963
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Il presente libretto vuole onorare un grande maestro di teologia Mons. Marcello Bordoni nell'occasione del primo anniversario della sua morte. Esso contiene, oltre ad un saggio introduttivo sul suo pensiero da parte del curatore, un testo in gran parte inedito su La Croce nella riflessione sul sapere teologico. In esso Bordoni riflette, alla luce anche della Fides et Ratio di Giovanni Paolo II e dell'insegnamento di Benedetto XVI sull'allargamento degli orizzonti della ragione, su come la Croce del Crocifisso faccia della teologia una scienza umile, imprescindibile e originale nella riscoperta del volto del Dio cristiano. Il breve saggio viene ora pubblicato in questo libretto, il cui titolo evocativo richiama una dimensione imprescindibile, vale a dire quella del vissuto ecclesiale come origine, grembo e fine della riflessione teologica. Vengono poi pubblicate, dopo il suo scritto, le due uniche interviste teologiche che Marcello Bordoni ha rilasciato nella sua vita e che, ancora una volta, esaltano la vocazione ecclesiale di chi vuole fare una teologia che serva il popolo di Dio. Chiude questo libretto una bibliografia generale aggiornata sui suoi scritti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dieci parole per una chiesa in «uscita»"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Papa Francesco
Pagine: 16
Ean: 9788831545709
Prezzo: € 1.50

Descrizione:Dieci parole chiave per dieci proposizioni, dall'insegnamento di papa Francesco: omelie, discorsi, interviste, esortazione? sull'argomento Chiesa.Da queste proposizioni emergono alcune linee portanti del pensiero di papa Bergoglio sulle caratteristiche della Chiesa di Cristo, incarnata nella storia di oggi: Cercare l'essenziale, Imparare il discernimento, Camminare, Fare comunità,Vivere in frontiera, Usare misericordia, Accendere il cuore, Seminare speranza, Costruire ponti, Pregare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale chiesa? Quale papa?"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Luigi Bettazzi
Pagine: 128
Ean: 9788830722552
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dalla Chiesa «società dei veri cristiani» alla Chiesa «comunione», molta strada è stata fatta. O meglio, si è tornati alla Tradizione che significa «restare sé stessi, ma sviluppandosi continuamente. La Chiesa è sempre stata in costante evoluzione». Luigi Bettazzi, l'unico vescovo italiano presente al Concilio Vaticano II oggi vivente, racconta la «sua» Chiesa, frutto di un'esperienza lunga (quasi) un secolo: non una cittadella che si sente assediata dal mondo e dai «laici», bensì una comunità impegnata ad annunciare la vicinanza di Dio a tutte le donne e gli uomini, in particolare i più dimenticati e soli. Le figure di Giovanni XXIII, del cardinal Lercaro, di Helder Câmara, di Francesco, scorrono davanti agli occhi del lettore raccontate da Bettazzi che ben conosce e ha conosciuto quei pastori «con l'odore delle pecore». Insieme a questi esempi la Chiesa può operare un nuovo ritorno alla Tradizione: «Il punto di partenza è la priorità del "popolo di Dio", depositario dei doni dello Spirito, di cui la gerarchia, a tutti i livelli, è al servizio».«Un tempo pareva che compito della Chiesa fosse garantire la propria vita, struttura e libertà. Ci si è resi conto invece che la Chiesa deve farsi voce di quanti non hanno voce e deve promuovere i diritti di chi si sente emarginato.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU