Articoli religiosi

Libri - Autori Teologia



Titolo: "Teosofia [vol_5]"
Editore:
Autore: Rosmini Antonio
Pagine: 552
Ean: 9788831190343
Prezzo: € 68.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scritti sulla grazia"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Pascal Blaise
Pagine: 192
Ean: 9788834305256
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Gli Scritti sulla grazia, mai pubblicati mentre Pascal era in vita, furono composti probabilmente tra il 1655 e il 1656. Sia che l'occasione fosse dovuta alla richiesta di spiegazioni e consigli di un amico, sia che si trattasse di organizzare il materiale teologico per l'imminente scontro con i gesuiti, essi rimangono uno dei testi esemplari di quella vocazione, al tempo stesso didattica e speculativa, che ne fa un modello di limpidezza e profondità. La grazia, intesa in senso strettamente agostiniano, diventa in queste pagine il cuore di una battaglia che, sulla soglia della modernità, ha come posta il senso stesso del messaggio cristiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vangelo della giustificazione del peccatore come centro della fede cristiana. Uno studio teologico in prospettiva ecumenica (BTC 112)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Jüngel Eberhard
Pagine: 296
Ean: 9788839904126
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Un'opera importante, classica e insieme controversa, e tuttavia scritta in prospettiva ecumenica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia e problemi della teologia evangelica contemporanea in Germania. Da Schleiermacher fino a Barth e Tillich (gdt 274)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Pannenberg Wolfhart
Pagine: 488
Ean: 9788839907752
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Un'introduzione alla storia e ai problemi della teologia evangelica tedesca postkantiana: da Schleiermacher, a Barth, Bultmann e Tillich, esposta e ricostruita da un grande teologo sistematico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mondo e persona. Saggio di antropologia cristiana"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Guardini Romano
Pagine: 280
Ean: 9788837218133
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La traduzione italiana dell'opera in cui Guardini traccia le linee della sua antropologia filosofica: l'immagine dell'uomo, del mondo, della Provvidenza alla luce della Rivelazione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle buone maniere dei bambini"
Editore: Armando Editore
Autore: Erasmo da Rotterdam
Pagine: 72
Ean: 9788883580444
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discorsi sul pregiudizio. La condizione dei cattolici. Estate 1851 [vol_10]"
Editore: Jaca Book
Autore: Newman John H.
Pagine: 416
Ean: 9788816303669
Prezzo: € 29.95

Descrizione:Alla metà dell'Ottocento la comunità dei cattolici inglesi era caratterizzata da una rinnovata e vivace presenza nella società, nella cultura, nelle opere dell'educazione e della carità, e da una crescita impetuosa che provocò virulente reazioni da parte del blocco di potere formato dallo Stato e dalla Chiesa Anglicana. Tuttavia le circostanze specifiche che rendono significativa sul piano storico l'analisi di Newman in questi Discorsi sono secondarie rispetto al carattere esemplare della sua testimonianza. Essa vale per ogni tempo, e in particolare per il nostro, in cui la presenza e l'attività dei cristiani sono segno di contraddizione e talvolta oggetto di contestazione. Queste pagine lucide, incisive, ironiche e insieme caritatevoli, formano quella che è stata definita la sua opera più alta sotto il profilo stilistico/letterario; e sono uno specchio eloquente per comprendere il travaglio spirituale del nostro stesso mondo, e la missione di salvezza affidata ai cristiani nei suoi confronti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri. Testo francese a fronte"
Editore: Bompiani
Autore: Pascal Blaise
Pagine: 550
Ean: 9788845290695
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fede e pensiero [vol_2] / Romano Guardini. Riforma dalle origini"
Editore: Jaca Book
Autore: Balthasar Hans U. von
Pagine: 160
Ean: 9788816303638
Prezzo: € 14.46

Descrizione:Nella prima metà del secolo XX Romano Guardini (1885-1968) è stato il pensatore cattolico. Il suo pensiero filosofico basato sulla teoria degli opposti in tensione polare trovava immediata applicazione in teologia dove egli sviluppò delle tesi innovative in cristologia, liturgia e ecclesiologia. Egli fu anche osservatore del suo tempo, educatore cui si ispirarono numerosi giovani di sfuggire all'idolo nazista. Tra questi giovani anche lo studente von Balthasar a metà degli anni Venti si recò a Berlino per ascoltarlo. Quando nel 1970 venne assegnato a von Balthasar, che può essere considerato il suo continuatore più lucido e brillante, il Premio Guardini, egli fornì un'avvincente interpretazione del maestro che i lettori trovano raccolta nel presente volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grammatica dell'assenso di John Henry Newman"
Editore: Jaca Book
Autore: Obertello Luca
Pagine: 120
Ean: 9788816437142
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Dopo più di un secolo, il pensiero di John Henry Newman (1801-1890) non ha ancora potuto mostrare appieno la sua fecondità. Radicato nella conoscenza della Bibbia, dei Padri e dei teologi dei primi secoli del cristianesimo, nonché delle tradizioni anglicane e riformate, traccia un itinerario in cui l'azione e le decisioni si nutrono di riflessione. Il protagonista più eminente della rinascita religiosa nell' Inghilterra del secolo XIX fu sacerdote anglicano che si convertì al cattolicesimo, scrisse fra le altre un' opera di potente originalità che è il vertice della sua produzione speculativa. Sostanziata da una profonda assimilazione spirituale della tradizione cristiana e dall'intima comunicazione tra ragione e fede, l'ermeneutica elaborata da Newman ha un solo referente: la verità della conoscenza, radicata nell'originaria evidenza della realtà che si manifesta attraverso tutta la gamma delle possibili forme dell'esperienza e del pensiero. Newman possiede una straordinaria attualità per la cultura, spesso segnata dal nichilismo e dalla sfiducia radicale. L'atto di fede, adesione alla verità soprannaturale, è uno dei maggiori problemi della teologia del secolo XIX. Il cristiano è come teso tra le due correnti maggiori del suo tempo: l'apprendimento intuitivo e, talvolta, vago del romanticismo e la via razionale e deduttiva sostenuta dalla fiducia, a volte esagerata, nella scienza. Il testo newmaniano - pubblicato nel 1870, anno del Concilio Vaticano I in cui venne formulata la dottrina dell'atto di fede -, proponeva un suo approccio personale al problema che testimonia la maturità del suo pensiero, e forgiava appositi concetti e persino un vocabolario. «Summa» della vicenda speculativa di Newman (1801-1890) che sostanzia con singolare coerenza e continuità tutto l’arco della sua lunga, intensissima esistenza, la Grammatica dell’assenso (1870) presenta ancora e soprattutto oggi una straordinaria attrattiva ideale. Il nichilismo contemporaneo proclama l’impossibilità e dunque l’inutilità di ogni tentativo di individuare il senso dell’esistere; Newman propone uno scavo paziente, tenace e aderente alla realtà data per rintracciare le radici a cui si ancora l’itinerario dell’uomo, dalla prima aurorale consapevolezza alle forme più alte e complesse dell’intuizione di universi e mondi che da ultimo si proiettano al di là dell’orizzonte stesso del mondo presente. La domanda iniziale circa la natura e la validità della conoscenza di fede porta così a un cammino a ritroso armoniosamente e coralmente articolato secondo le nervature interne della realtà verso il fondamento primo dell’esperienza, in cui l’esistere e il conoscere si congiungono in un misterioso saldissimo connubio. Sta in ciò la novità e l’unicità di questo testo capitale, manifesto del metodo naturale del pensare, richiamo all’immediatezza del dialogo con la realtà, invito a ritrovare la semplicità e lo stupore dell’infanzia spirituale, da cui soltanto nasce ogni forma di autentica edificazione umana. Dalla introduzione di Luca Orbetello

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poesie"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Bonhoeffer Dietrich
Pagine: 96
Ean: 9788882270605
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Dal carcere le straordinarie poesie sull'amore, l'amicizia e la libertà.

Testo originale a fronte

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

Dietrich Bonhoeffer trascorre da prigioniero il lasso di tempo compreso fra il 5 aprile del 1943 e il 9 aprile 1945, giorno della sua impiccagione, a 39 anni da poco compiuti. Il teologo che era fuggito dalla Germania verso gli Stati Uniti nel 1939, e che dopo solo un mese e mezzo vi ritornava per farsi responsabile della colpa e della storia del suo popolo, era figura nota della Berlino colta. Libero docente e pastore dal 1931, aveva a lungo elaborato il suo contrappunto luterano a Barth; già dal 1933 s'era battuto per rifiutare - nel "comma ariano" - ogni penetrazione nella prassi della chiesa della legislazione nazista; quindi aveva lavorato alla formazione "illegale" dei pastori della chiesa confessante nella comunità di Finkenwalde; e infine, dopo la svolta del 1939, aveva avvicinato e poi sostenuto l'attività dei cospiratori contro Hitler, guidati da von Dohnanyi e Canaris.

Arrestato mentre lavora alle note per la sua Etica - dapprima con l'accusa di aver fatto fuoriuscire alcuni ebrei, poi come disfattista, e solo dopo incriminato come membro della cospirazione che voleva decapitare il nazismo - Bonhoeffer vivrà una prigionia insieme "privilegiata" e drammaticamente lacerante (militante pacifista, egli era sottoposto a giurisdizione militare in quanto membro dell' Ainvehr, il controspionaggio nel quale era entrato per poter partecipare alla congiura). La decisione del cristiano e dell'intellettuale Bonhoeffer era stata quella di usare tutte le proprie possibilità - è figlio d'un famoso psichiatra, membro di una famiglia colta e rispettata, conosciuto nel mondo ecumenico - per compromettersi fino in fondo con una storia, e a tale opzione resta fedele anche quando questa diventa storia reclusa.

Nello spazio del carcere, le riflessioni sull'assunzione del mondo nella croce non costituiscono la fondazione di atti conseguenti, ma la consapevolezza di una responsabilità identica davanti a Dio e al mondo, l'atto di coincidenza fra esistenza e resistenza, fra disciplina del cristiano e disciplina del congiurato, fra assunzione della colpa come colpa e l'impulso di libertà come libertà. Sono temi che attraversano le fonti pertinenti a quelle che vengono considerate le tre fasi della carcerazione bonhoefferiana.

La prima, superato un momento di iniziale disperazione, è quella degli interrogatori di Roeder, suo inquisitore e censore (aprile-giugno 1943):è il periodo in cui Bonhoeffer aspetta che il processo militare per la fuga degli ebrei si sfaldi, grazie alla tenuta e all'azione infiltrante della rete dei cospiratori. In seguito (dall'aprile al settembre 1944), quando l'accusa viene deru bricata, ma non tolta, egli attua una tattica d'insabbiamento dilatorio che dovrebbe dare il tempo al antihitleriano di aver luogo (è del 20 luglio il fallito attentato contro Hitler); questo questo sogno, come quello di riuscire ad evadere, svanisce dopo l'arresto del fratello Klaus e di altri resistenti. La Gestapo, che da luglio prende in mano il caso, trova le carte che provano la cospirazione di Canaris il 22 settembre 1944: Bonhoeffer, come gli altri scoperto e spacciato, verrà trasferito 1'8 ottobre 1944 dal carcere di Tegel alla prigione sotterranea della Gestapo alla Prinz-Albrecht-Stra&, sempre a Berlino; da li sarà poi spostato a Buchenwald, poi trasportato a Schaberg, e infine condotto precipitosamente a Flossenbiirg dove sarà processato e condannato a morte; la sentenza verrà eseguita poche ore prima della liberazione di Flossenbiirg. Solo in quest'ultimo tratto di tempo - quello nel quale le possibilità di sopravvivenza sono unicamente legate alla sconfitta tedesca - s'interrompe la corrispondenza con l'amico Eberhard Bethge, con i genitori, i famigliari e altri amici, con la fidanzata Maria von Wedemeyer.

Il filo epistolare aveva invece connotato la carcerazione a Tegel, da dove Bonhoeffer riuscì a far filtrare - ora sottoponendosi alla censura, ora aggirandola con qualche sotterfugio e complicità - note e riflessioni che costituiscono un innovativo contributo alla riflessione teologica. Al loro interno spicca la famosa lettera del 30 aprile 1944, sulla possibilità di "vivere senza Dio, con e al cospetto di Dio".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Delle cinque piaghe della santa Chiesa"
Editore:
Autore: Rosmini Antonio
Pagine: 376
Ean: 9788831114189
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Una nuova edizione critica in formato tascabile ed economico dell'opera più nota del filosofo roveretano (la cui stesura risale al periodo compreso tra il novembre 1832 e il marzo 1833) messa all'Indice per ragioni politiche nel 1849 e riabilitata solo un secolo dopo, con il Concilio Vaticano II che riterrà profetiche quelle pagine e darà il suo assenso alla causa di beatificazione di Rosmini. L'opera puntualizza, con straordinaria lungimiranza, i mali che gravavano sulla Chiesa, tra i quali l'insufficiente partecipazione del popolo alla liturgia, la mediocrità spirituale del clero, l'ingerenza civile nelle nomine episcopali e nell'amministrazione dei beni ecclesiastici e costituisce una attenta analisi filosofica e politica del pensiero e delle vicende europee del primo Ottocento. Conclude l'opera una ricostruzione della vicenda compositiva e delle prime edizioni dell'opera rosminiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria. Pagine scelte"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Newman John H.
Pagine: 406
Ean: 9788831518123
Prezzo: € 21.69

Descrizione:Una ricca antologia di testi mariani, alcuni tradotti per la prima volta in italiano, tratti dalle opere di Newman. Il suo insegnamento sulla Vergine si basa sulla Scrittura e sui Padri della Chiesa, mettono in luce la dottrina genuina, dissipando sospetti, offrendo argomentazioni convincenti di forte valenza ecumenica. Lo stile elegante dei testi teologici, il linguaggio caldo ed espressivo di quelli spirituali e poetici, l'attenzione all'interlocutore dei testi pastorali rendono questo volume una guida sicura per l'approfondimento e solido cibo per la vita spirituale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mezzo secolo di teologia al servizio della Chiesa. Una corrispondenza teologica"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Lubac Henri de, Benedetti Giovanni
Pagine: 672
Ean: 9788810405499
Prezzo: € 46.40

Descrizione:Henri De Lubac fu studioso di patristica, docente di storia delle religioni, in dialogo con marxisti e atei, autore di uno studio sulla natura del cattolicesimo, e svolse un ruolo attivo nella resistenza francese. La corrispondenza fra il teologo e mons. Benedetti è durata circa trent'anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù Cristo. La sua figura negli scritti di Paolo e di Giovanni"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Guardini Romano
Pagine: 264
Ean: 9788834301876
Prezzo: € 15.49

Descrizione:In ideale continuità con la riflessione svolta nelle meditazioni de Il Signore, Romano Guardini abbozza in questo saggio «la figura di Cristo che domina l'orizzonte della proclamazione dell'annuncio cristiano in Paolo e in Giovanni». Riferendosi direttamente alle fonti neotestamentarie, Guardini ci mostra i lineamenti essenziali dell'immagine viva di Gesù trasmessa dagli scritti paolini e giovannei; ne circoscrive la peculiare fisionomia; ricostruisce l'universo d'esperienza e di sensibilità cristiana dei rispettivi autori, così che il lettore possa percepire la densità non solo teologica, ma anche esistenziale della loro testimonianza. Il fine è «rendere visibile al nostro sguardo l'autentica, e insieme unica ed eccezionale, umanità di Colui che è il Figlio di Dio e, insieme, il figlio dell'uomo». Seguendo questo intento, il volume si apre con una densa introduzione alla «conoscenza di Gesù Cristo»: alle forme in cui può attuarsi, alle fonti cui deve rivolgersi, ai presupposti che devono essere soddisfatti e ai metodi che è necessario adottare perché essa abbia reali possibilità di riuscita. Quindi tratteggia la fisionomia di Cristo, così come emerge dalla conversione e dall'intensa attività apostolica di Paolo. Infine conduce all'immagine di Cristo che ci incontra attraverso la meditazione di Giovanni e la profondità del legame d'affezione con il Signore del «discepolo che Gesù amava».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dante"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Guardini Romano
Pagine: 400
Ean: 9788837217334
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Nel vastissimo panorama della letteratura di esegesi e critica dantesca, in Italia e all'estero, si inseriscono con una loro originalità iriiducibile i due saggi di Romano Guardini qui raccolti, "Gli angeli nella Divina Commedia" e "Paesaggio dell'eternità". L'angolatura non è la più consueta per indagini sull'Alighieri: essa è innanzitutto teologica e filosofica, pur non trascurando notazioni linguistiche e rilievi stilistici che testimoniano, insieme con un gusto sottile, l'amorosa familiarità col testo, che all'autore era stata instillata dal padre.La cultura che vi si dispiega è ricca di suggestioni, che scaturiscono da accostamenti e contrasti imprevisti, come tra le figure angeliche dantesche e l'enigmatica essenza dell'angelo di Rilke, o sottofondi sapienziali remoti, quali appaiono, ad esempio, nel riferimento alla «mistica rosa» del Paradiso alla struttura del mandala orientale, o negli inquietanti paralleli tra le metamorfosi dei ladri nell'Inferno e fenomeni di spersonalizzazione quasi da «lupo mannaro» nell'epos nordico. Agli studi danteschi ne viene l'apporto dell'apertura di orizzonti non abituali, dove la ricerca può svilupparsi fecondamente, tendendo a una comprensione del pensiero di Dante, oltreché dell'arte sua, più profonda e matura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio nel progetto del mondo moderno. Contributi per una rilevanza pubblica della teologia (BTC 107)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 264
Ean: 9788839904072
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Una raccolta di saggi vigorosi, dove trova espressione una teologia pubblica, che individua luoghi e modi per parlare di Dio nel mondo della globalizzazione, ma anche dell'esclusione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Siamo gli ultimi cristiani? Lettera ai cristiani del Duemila"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Tillard Jean-Marie R.
Pagine: 64
Ean: 9788839915481
Prezzo: € 6.00

Descrizione:«Una cosa è certa. Noi siamo inesorabilmente gli ultimi testimoni di un certo modo di essere cristiani, cattolici. Coinvolti nelle grandi mutazioni delle società umane in cui essa si incarna, la Chiesa è destinata inevitabilmente a murate il suo volto e già se ne vanno delineando i nuovi tratti». Un testo illuminante per una nuova interpretazione del nostro tempo, dell'oggi cristiano e per una rinnovata testimonianza cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando il cielo tocca la terra. Prediche sulle parabole di Gesù"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Drewermann Eugen
Pagine: 296
Ean: 9788839913821
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Il linguaggio per immagini delle parabole connota anche il linguaggio espressivo di Drewermann, e per questo egli è un interprete sensibile e appropriato per questo genere narrativo dell'annuncio di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cammino pericoloso della redenzione. La leggenda di Tobia interpretata alla luce della psicologia del profondo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Drewermann Eugen
Pagine: 128
Ean: 9788839909640
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Nella leggenda biblica di Tobia Eugen Drewermann, teologo e psicoterapeuta, riconosce - ed è un elemento centrale del suo pensiero - il messaggio della fiducia originaria e del superamento dell'angoscia. «Un'esortazione alla vita nonostante tutte le sue insidie e un ammonimento di fronte ad una religiosità fatta di irrigidimento senz'anima e di cecità senza sogni. Il libro di Tobia sarà indispensabile finché durerà il conflitto che attraversa ogni religione: il conflitto tra istituzione e intuizione, tra rigidità e cecità - tra il Dio del diritto e il Dio dell'amore».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera al duca di Norfolk. Coscienza e libertà"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Newman John H.
Pagine: 456
Ean: 9788831516891
Prezzo: € 28.41

Descrizione:La Lettera al Duca di Norfolk è la risposta di Newman al grande statista inglese Gladstone, il quale aveva pubblicamente affermato la non libertà di coscienza dei cattolici dopo la proclamazione dell'infallibilità del Papa. "La coscienza è l'originario vicario di Cristo", scrive Newman, "profetica nelle sue informazioni, sovrana nella sua perentorietà, sacerdotale nelle sue benedizioni e nei suoi anatemi; e se mai potesse venir meno nella Chiesa l'eterno sacerdozio, nella coscienza rimarrebbe il principio sacerdotale ed essa ne avrebbe il dominio". Un capolavoro di controversia, elegante nello stile, serrato nell'argomentazione, lirico nella contemplazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lutero era antisemita?"
Editore: Claudiana
Autore: Kaennel Lucie
Pagine: 140
Ean: 9788870162943
Prezzo: € 9.81

Descrizione:C'è una domanda che tutti i lettori di Lutero si pongono: come giustificare il fatto che, in alcuni scritti del Riformatore, gli ebrei sono fatti segno di disprezzo e di odio? Fino a che punto Lutero si è fatto condizionare dal clima generale di odio antiebraico che permeava allora la società europea e gli ambienti religiosi? L'autrice rilegge gli scritti di Lutero riguardanti gli ebrei e li inserisce nel contesto teologico e socio-politico del suo tempo. Mette a fuoco, inoltre, il modo in cui Lutero è stato strumentalizzato dal nazismo, che si è servito degli scritti luterani per giustificare i provvedimenti antiebraici. Una pagina dolorosa, fortunatamente chiusa dall'attuale rilancio del dialogo ebraico-cristiano sulla base di un profondo rispetto reciproco. Il saggio della Kaennel è preceduto da un'ampia Introduzione di Daniele Garrone, docente di Antico Testamento ed ebraico alla Facoltà valdese di Teologia di Roma. Un'appendice raccoglie alcuni dei testi più significativi prodotti da chiese evangeliche nel dopoguerra sul problema dell'antisemitismo e Lutero. L'autore Lucie Kaennel, nata a Colmar (Francia) nel 1965, è assistente presso la Facoltà di Teologia dell'Università di Losanna. È stata la segretaria di redazione dell'Encyclopédie du protestantisme (Labor et Fides, 1995).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apologetico. Indole e natura dell'arte poetica"
Editore: Armando Editore
Autore: Savonarola Girolamo
Pagine: 112
Ean: 9788871448299
Prezzo: € 8.00

Descrizione:L'Apologetico di Savonarola è l'autodifesa dalle calunnie dei suoi detrattori che lo facevano apparire antiumanista e contro il genio dell'arte e del bello. L'accusa di fanatismo antiumanista è abbondantemente ridimensionata per chi legge con imparzialità il caso Savonarola martire e profeta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fonte della vita. Lo Spirito Santo e la teologia della vita (gdt 254)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 192
Ean: 9788839907547
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Jürgen Moltmann espone in questo rapido volume, con linguaggio chiaro e semplice, le linee di fondo della pneumatologia, sviluppata nell'opera maggiore Lo Spirito della vita. Lo Spirito Santo è qui presentato come la forza della nuova vita, vita per il corpo e per l'anima, per lo spirito e per i sensi. È nello Spirito che noi facciamo esperienza della presenza di Dio, della comunione tra gli umani, e degli umani con tutti i viventi di questa terra e con la creazione intera. Un breve trattato teologico che intende condurre all'esperienza dello Spirito Santo, che opera nelle nostre vite personali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fede e speranza di un profeta. Pagine scelte"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Savonarola Girolamo
Pagine: 216
Ean: 9788831515665
Prezzo: € 18.07

Descrizione:Raccolta di scritti di varia natura di uno dei profeti ribelli più famosi della storia della Chiesa, Girolamo Savonarola. Poesie, trattati, prediche e preghiere che illustrano la continuità ma anche la maturazione del percorso spirituale di questo riformatore: parole per scuotere i credenti da una fede abitudinaria per ricondurli alla Scrittura, per spingerli alla lotta contro il degrado morale e la trasformazione dal di dentro della società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU