Articoli religiosi

Libri - Autori E Personaggi



Titolo: "La Santa Messa"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Anna Maria Cànopi
Pagine: 160
Ean: 9788831553759
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il libro è la nuova edizione - aggiornata dalle Monache dell'Isola di San Giulio in coerenza con i testi della nuova edizione del Messale Romano - del testo scritto da Madre Anna Maria Cànopi come commento spirituale al rito della santa Messa. Le sue pagine continuano a essere un accompagnamento di grande valore per ogni cristiano che voglia attraversare, comprendere e vivere le tappe fondamentali che costituiscono la celebrazione eucaristica. L'itinerario proposto sfocia, come conseguenza, nella trasformazione della vita che esige l'amore verso tutti e la disponibilità a una missione che non è sola testimonianza, ma anche impegno di cammino in comunione con tutti e annuncio del Regno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oscar Arnulfo Romero"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Alberto Vitali
Pagine: 112
Ean: 9788831552998
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Una biografia asciutta, diretta e critica: è quello che si ritrova il lettore leggendo le pagine di questo libro. Asciutta, perché don Alberto, profondo conoscitore di Romero, non perde tempo né spreca parole: descrive a tratti essenziali l'avventura umana e spirituale del vescovo martire salvadoregno. Diretta, perché nel suo stile, l'Autore non fa giri di parole, ma racconta Romero e ne fa sentire la voce, anche attraverso la riproposizione di alcuni suoi scritti. Critica perché Romero e la sua canonizzazione, il riconoscimento della sua uccisione come martirio, sono una sfida ecclesiale: dicono un modo particolare di essere Chiesa, di difendere i figli di Dio, di farsi voce di chi non ha voce; parlano di una pastoralità nuova e tutta da riscoprire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Capire Benedetto XVI"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Stefano Fontana
Pagine: 120
Ean: 9788868799359
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Primo scopo di questo libro è capire Benedetto XVI ed esporre le sue principali idee. C'è però anche un secondo scopo, che viene espresso dal sottotitolo: il pensiero di Benedetto XVI può essere considerato l'ultimo grande tentativo di fare incontrare tradizione e modernità, che si sono date in lui un ultimo appuntamento. Con la sua statua teologica, Benedetto XVI è andato al fondamento di tutti i principali problemi della Chiesa nel mondo moderno, recuperando quanto della tradizione deve sempre essere recuperato e cercando di aprirsi con intelligenza al nuovo, con l'intento di stabilire una continuità teologicamente e filosoficamente fondata. Il libro espone il pensiero di Benedetto XVI sui principali snodi e nodi di questo rapporto, cercando di mostrare alcune brillanti acquisizioni, in contrasto con le tendenze moderniste della teologia a lui contemporanea, e promettenti importanti sviluppi positivi. Contemporaneamente il libro evidenzia come su alcuni temi fondamentali Benedetto XVI non sia riuscito a raggiungere la quadratura del cerchio e a chiudere la partita. La sua vicenda teologica, come del resto quella del suo pontificato, sono come un film interrotto prima di concludersi. Una teologia e un pontificato incompiuti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiara d'Assisi. Come si diventa cristiani?"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Chiara Amata Tognali
Pagine: 84
Ean: 9788825050561
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Chiara d'Assisi è una delle sante più luminose e conosciute della storia. San Francesco la chiama "la cristiana", il vangelo è la sua forma di vita, gli ostacoli sul cammino sono per lei polvere. E noi ci chiediamo: come ha fatto? Ci sono state delle ombre o dei momenti difficili nella sua vita? Dicono qualcosa i documenti antichi sulla sua evoluzione umana e spirituale? Non solo: se i passaggi difficili ci sono stati (e ci pare possibile enuclearne qualcuno), come ha fatto a trasformare tutto in benedizione? Questo libro non riuscirà certo a scoprirlo, ma tenterà di percorrere la vita di Chiara seguendo alcune tracce del percorso interiore. Percorso che culmina in una lode stupefacente: «Benedetto sii tu, Signore, che mi hai creato!».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Faccia a faccia con Dio"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Sabino Chialà, Caterina Greppi, Iacopo Iadarola, Fabio Scarsato
Pagine: 90
Ean: 9788825052381
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Uomini e donne che furono "voce dello Spirito", pur nella diversità di tradizione religiosa o fede, di epoca o stato di vita. "Mistici" li definiamo, ma nella consapevolezza che lo sono non nella loro stravaganza e irraggiungibilità. Ma nell'aver accolto con gratitudine e impegno il dono di stare "faccia a faccia con Dio" giorno dopo giorno.Isacco il Siro apparteneva alla Chiesa siro-orientale, detta anche "nestoriana". Rabi'a è una mistica musulmana del IX secolo. Francesco d'Assisi è il santo che tutti conosciamo. Suor Kinga della Trasfigurazione è stata una carmelitana ungherese, morta nel 2009.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filosofia della famiglia"
Editore: Cittadella
Autore: Dario Di Giosia
Pagine: 214
Ean: 9788830817517
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Le complesse modalità d'essere della famiglia, rilevate sul piano sociologico, ponevano interrogativi etici anche al lavoro intellettuale e pastorale di Karol Wojty?a (1920-2005). Egli profuse molto impegno per argomentare e far conoscere l'ordine oggettivo dell'amore coniugale e della sessualità. L'analisi fenomenologica da lui condotta, e resa nota nelle sue pubblicazioni (1952-1978), offre così non poche possibilità di confronto e approfondimento. È l'intento di questo studio. Il libro prende le mosse dalla vita e dalla carriera filosofica di Wojty?a e offre una lettura della sua antropologia personalista; procede indagando le dimensioni comunitarie del dirsi persona e degli approcci dialogici e relazionali "io-tu" e "noi" e approfondisce il tema della natura della famiglia e della sessualità. Nel confronto critico conclusivo, alcuni tratti della visione d'insieme della filosofia wojtyliana dialogano con le maggiori istanze contemporanee.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mia vita"
Editore: OCD
Autore: Teresa d'Avila (santa)
Pagine: 720
Ean: 9788872299456
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Tutti i tempi sono duri. Ci sono limiti e limitazioni, lutti e sofferenze, incomprensioni e giudizi, ingiustizia e prevaricazione, solitudine e precarietà. Tutte cose che ci fanno dire: "che tempi duri che viviamo!". Lo sono al punto da essere invivibili? Anche Teresa di Gesù (1515-1582) definisce la sua epoca allo stesso modo: "tiempos recios". Eppure ha incontrato Qualcuno che le consente di dire che, per quanto questi tempi siano duri, non è vero che sono invivibili. In sintonia con questa scoperta, muove passi tali per cui sperimenta che questi tempi duri sono luoghi in cui fare incontri sorprendenti, prima di tutto con Dio. Il Dio che incontra ha il volto bellissimo e indescrivibile di Gesù, ma anche il suo corpo straziato e lacerato. Egli fa suo tutto il travaglio della creazione, prendendo su di sé tutta la bruttezza del mondo e portandola fino all'esito inedito della risurrezione. E dentro questo incontro Teresa ritrova tutti gli incontri: con i suoi amici e i suoi nemici. Invece di essere paralizzata da tanto paradosso, fa dei passi e si avventura nel cammino. Lei, che a un certo punto si era ritrovata totalmente paralizzata nel corpo, scopre che quel corpo può agire e mettersi in gioco nel cammino dell'amore, e può farlo con tanta efficacia da diventare capace di dare vita a una nuova comunità, che sarà la prima di altre sedici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Creature"
Editore: Frate Indovino Edizioni
Autore: Giulio Albanese
Pagine: 160
Ean: 9788881991402
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Primo di 8 volumetti che andranno a costituire la Collana "Creature", ognuno dedicato ad approfondire una parola del Cantico delle Creature di san Francesco, ci conduce in viaggio con Albanese tra le creature, con una visione affettuosa ma disincantata, sempre in relazione col Creatore. «Di questi tempi, segnati dal Covid-19 - scrive ?, questa poesia orante infiamma i cuori, ossigena i polmoni dell'anima. E sì perché San Francesco è stato ispirato nel concepire un simile canto. E la sua spiritualità serafica e disarmante, per dirla con le parole di papa Bergoglio, è ancora oggi espressione eloquente di quell'"ecologia integrale" di cui c'è davvero tanto bisogno nel cosiddetto mondo "villaggio globale". Il Cantico delle Creature trova il suo incipit in Dio, che viene lodato in base a ciò che ha creato. Tutto ciò che ci circonda è considerato in sé, come anche in relazione con il Dio vivente».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un Amico vestito di bianco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 72
Ean: 9788826605449
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Una raccolta delle citazioni più significative tratte dalle Parole che Papa Francesco ha rivolto nei suoi Discorsi ai bambini. Un modo per avvicinarsi ai più piccoli, per parlare ai loro cuori e trasmettere il senso cristiano della fede e della vita. Il libro è accompagnato da immagini di disegni di bambini sul tema del Papa che si rivolge a loro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Giuseppe a te ricorriamo..."
Editore: Mimep-Docete
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788884246578
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Una vera e propria enciclopedia delle preghiere e invocazioni a san Giuseppe:

- Preghiere a san Giuseppe vero sposo e padre

- Preghiere a san Giuseppe artigiano

- Preghiere a san Giuseppe patrono della Chiesa universale

- Preghiere a san Giuseppe modello di tutte le virtù

- Preghiere e novene a san Giuseppe per invocare la protezione e ottenere una grazia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Giuseppe il custode dell'amore"
Editore: If Press
Autore: Daniela Del Gaudio
Pagine: 192
Ean: 9788867882458
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume presenta la vita, la spiritualità e la devozione a San Giuseppe volendo mostrare come la sua persona e il suo ruolo sono stati importanti nella storia della salvezza. Per questo motivo San Giuseppe è definito il custode dell'Amore, in quanto ha accolto e protetto, col suo amore tenero e forte, il Figlio di Dio e sua madre, Maria. Nella prima parte, l'autrice ripercorre le fonti bibliche e apocrife nell'analisi della paternità e della sponsalità esercitate da San Giuseppe come contributo al progetto redentivo di Dio per l'umanità. Nella seconda parte offre una riflessione su alcuni aspetti caratteristici della spiritualità del santo, come la fede, l'obbedienza, l'umiltà, la purezza, il silenzio, la laboriosità, l'amore. Nella terza parte presenta alcune pie pratiche di devozione e le preghiere più care alla tradizione orientale e occidentale, riportando, infine, le indulgenze concesse da papa Francesco per l'Anno dedicato a San Giuseppe.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Commento a Isaia. Testo latino a fronte"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: d'Aquino (san) Tommaso
Pagine: 1168
Ean: 9788870949704
Prezzo: € 49.00

Descrizione:È la prima edizione a livello mondiale che riporta il testo latino critico e la traduzione in una lingua moderna. È anche la prima traduzione italiana. Finora esisteva solo la traduzione francese senza però il testo latino. Super Isaiam è il primo commento di san Tommaso alla Scrittura da noi conosciuto. Ma più che un commento è una spiegazione letterale del testo: ad litteram. È una esegesi del senso letterale del testo, ma costellata da note o collationes ricchissime per l'approfondimento del senso spirituale o mistico. E forse è proprio questa la cosa che maggiormente impressiona il lettore. Si tratta di note "marginali" quanto alla redazione, ma "essenziali" quanto alla possibilità che offrono di interpretare l'animo speculativo e contemplativo del loro autore. L'abilità speculativa consiste nel saper cogliere il riflesso che le immagini bibliche offrono per approfondire o esprimere la profondità delle verità rivelate. L'intensità contemplativa consiste nella passione del predicatore che sa sfruttare la densità delle immagini perché la memoria s'arricchisca di preziosi richiami meditativi. Introduzione, Traduzione e Note di Giuseppe Barzaghi. Testo latino critico dell'Edizione Leonina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scala più corta per salire in cielo"
Editore: Shalom
Autore: Don Michele Munno
Pagine: 160
Ean: 9788884046994
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Carlo Acutis affermava che «il Rosario è la scala più corta per salire in cielo»! Egli nutriva, infatti, una profonda devozione mariana ed era sempre fedele alla recita del Rosario, che considerava l’«appuntamento più galante della sua giornata».

Michele Munno, in questo Rosario con il beato Carlo Acutis, propone per ogni mistero i testi di uno stesso evangelista: Luca per i misteri della gioia e per quelli della gloria, Giovanni per quelli della luce e Matteo per quelli del dolore, in modo che la preghiera mariana guidi, sempre più profondamente, l’orante nella conoscenza del Vangelo, che è Gesù. Per la stessa ragione, ogni mistero, per richiamare i “gradini” di questa “scala del paradiso”, è strutturato in tappe: Ascoltiamo, Meditiamo con il beato Carlo, Preghiamo, Contemplazione.

Recitando il Rosario in compagnia di Carlo desideriamo anche noi salire i gradini della scala che porta al cielo!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ditelo a Tutti!"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 88
Ean: 9788826605739
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Una raccolta di pensieri, per scandire ogni giorno del periodo Pasquale, tratti dalle parole di Papa Francesco contenute nelle sue Omelie e nei suoi documenti Magisteriali. Il piccolo volume contiene cinquanta meditazioni che vanno dal giorno di Pasqua all'ascensione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Candor Lucis aeternae"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 48
Ean: 9788826606156
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Il volume contiene il testo della nuova Lettera Apostolica di Papa Francesco dedicata a Dante Alighieri in occasione del centenario della morte. In questa lettera apostolica papa Francesco celebra il settimo centenario della morte di Dante Alighieri, il poeta che "ha saputo esprimere, con la bellezza della poesia, la profondità del mistero di Dio e dell'amore" (Introduzione) in quell'opera universale che è la Divina Commedia. Altri Papi hanno già parlato di Dante, del suo genio artistico e della sua profonda fede. Infatti, Dante presenta il suo viaggio dall'inferno al purgatorio e al paradiso come un percorso di rinascita e conversione. Egli è così "il messaggero di una nuova esistenza, il profeta di una nuova umanità che anela alla pace e alla felicità" (3).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Giuseppe e san Michele. Preghiere, devozioni e novene"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Marcello Stanzione
Pagine: 288
Ean: 9788884246660
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Due grandi figure della tradizione cristiana, san Giuseppe, sposo di Maria e guida della Sacra Famiglia e san Michele Arcangelo capo delle milizie celesti. Entrambi sono da sempre invocati come protettori della chiesa in tutte le vicende drammatiche della storia.

Il 2021 sarà un Anno tutto dedicato a san Giuseppe durante il quale «ogni fedele sul suo esempio possa rafforzare quotidianamente la propria vita di fede nel pieno compimento della volontà di Dio». Decreto della Penitenzieria Apostolica – che accompagna la Lettera apostolica «Patris corde» e che illustra come i fedeli potranno ottenere l’indulgenza plenaria.

Nella collana A CARATTERI GRANDI sono radunate tutte le preghiere che si possono rivolgere a questi santi per invocare il loro aiuto anche a livello personale.

Autore

Marcello Stanzione nato a Salerno nel 1963 è parroco del comune di Campagna (SA). E’ uno dei maggiori studiosi nel campo della Angelologia con decine di pubblicazioni sia nella letteratura che nella musica. Ogni anno all’inizio di giugno anima un convegno internazionale di Angelologia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La carezza di Dio"
Editore: La Meridiana
Autore: Antonio Bello
Pagine: 38
Ean: 9788861538283
Prezzo: € 8.00

Descrizione:È noto che, in occasione del 150mo anniversario della dichiarazione di san Giuseppe quale patrono della Chiesa universale, il Papa ha indetto uno speciale «Anno di San Giuseppe», durante il quale - come si legge nel Decreto della Penitenzieria Apostolica, col quale si concede il dono di speciali Indulgenze - «ogni fedele sul suo esempio possa rafforzare quotidianamente la propria vita di fede nel pieno compimento della volontà di Dio». Per guidare e accompagnare la nostra riflessione, Francesco ha pubblicato una lettera apostolica nella quale di san Giuseppe ha inteso illustrare un particolare aspetto: quello della paternità. La lettera ha, per questo, come titolo: Patris corde che, secondo una consolidata prassi, è l'espressione con la quale si apre il documento: «Con cuore di padre: così Giuseppe ha amato Gesù, chiamato in tutti e quattro i Vangeli "il figlio di Giuseppe"». Opportuna, dunque, l'iniziativa di ripubblicare un ampio testo del Servo di Dio Antonio Bello nel quale la figura di san Giuseppe è un po' il filo conduttore. Si tratta dell'intervento che egli fece ad Assisi in occasione del 42° Convegno Giovanile che si svolse dal 27 al 31 dicembre 1987 presso la Cittadella di Assisi sul tema: "Catturati dall'effimero?" Questo spiega il sottotitolo della conferenza ora di nuovo pubblicata: "Nella società dell'usa e getta", che fa da sfondo all'esposizione e, in qualche maniera, ne guida la stesura. (Dalla prefazione del Card. Marcello Semeraro) "La carezza di Dio" di don Tonino Bello in una nuova edizione, co-edita con Luce e vita, pubblicata in occasione dell'"Anno di San Giuseppe" indetto da Papa Francesco, con prefazione del Card. Marcello Semeraro e introduzione di Mons. Domenico Cornacchia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diavolo d'un cardinale. Lettere (1982-2012)"
Editore: Bompiani
Autore: Silvia Giacomoni, Carlo Maria Martini
Pagine: 384
Ean: 9788830105461
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Queste sono le lettere che per trent'anni si sono scambiate due persone che vivevano nel centro di Milano: lui in piazza Fontana, lei in via Bagutta. Non si potevano telefonare, né incontrare al bar o in biblioteca. Perché lui era l'arcivescovo e l'organizzazione della sua vita era incompatibile con i ritmi di quella di lei, giornalista, moglie di Giorgio Bocca, madre di tre figli. È la giornalista a prendere l'iniziativa, e lui risponde. Le lettere approfondiscono il rapporto di lavoro. Lei lo segue per la Repubblica da quando papa Wojtyla ha mandato lui, biblista, a Milano come arcivescovo. Martini è ben contento di conoscere le reazioni di una persona agnostica al suo impegno pastorale. Silvia è felice di colmare le sue lacune in campo religioso. Parlano del comunicare personale e mediatico, progettano cattedre dei non credenti, discutono di ecumenismo e di Tangentopoli, si interrogano sull'aborto e sulla Lega, sulla preghiera e su Israele. Insomma, lo scibile di quegli anni milanesi è per loro materia quotidiana sullo sfondo delle grandi questioni poste dalla Bibbia. Ed è proprio la parafrasi che Silvia scriverà dell'Antico Testamento, nel tempo della pensione di Martini, la spia del gran cambiamento, conversione compresa, avvenuto in lei nel corso di quegli anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio pellegrino"
Editore: Cittadella
Autore: Marco Strona
Pagine: 496
Ean: 9788830817760
Prezzo: € 22.90

Descrizione:Il presente lavoro cerca di delineare la riflessione di papa Francesco sul fenomeno migratorio. Questa è il frutto di un profondo discernimento, che poggia essenzialmente su due matrici: la mistica ignaziana, da una parte, e la recezione dell'ecclesiologia del "popolo di Dio" in America Latina, dall'altra. Nel Magistero di Francesco, la migrazione, quale principio della relazione e della ricchezza reciproca, si offre perciò come metodo, "via" per ripensare la struttura non solo della Chiesa, ma della società stessa. «Sicuramente questo libro (...) sarà di grande apporto per tutti quelli e quelle che desiderano conoscere meglio sia la questione migratoria dal punto di vista teologico, sia il magistero di papa Francesco». (dalla Prefazione di M.C. Bingemer) «Ritengo che la non piccola sfida che Marco Strona si è assunto con questa ricerca, e a cui ha fatto fronte con passione, lucidità, apertura e ricca documentazione, offre un robusto contributo alla presa di coscienza e a un approfondimento ispirato e critico in ordine dell'oggetto che intenziona». (dalla Postfazione di P. Coda)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rimani o vai via?"
Editore:
Autore: Gabriele Vecchione
Pagine: 96
Ean: 9788869297175
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il nome Iosèf, in ebraico, significa "colui che aggiunge". Giuseppe aggiunge il desiderio al discernimento. L'umiltà all'orgoglio ferito. L'amore alla crisi con Maria. Il coraggio alla paura di essere inadeguato a fare il padre. La libertà al possesso. La speranza alla morte. Questo libro sogna di entrare nel mondo interiore di Giuseppe e, attraverso di lui, di aggiungere sogni alle notti di ogni uomo e di ogni donna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' eterno e la storia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giuseppe Dossetti
Pagine: 152
Ean: 9788810559765
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Un affresco biografico che attraversa momenti cruciali della storia del XX secolo. Si potrebbe definire in questo modo il discorso che Giuseppe Dossetti tenne nella sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio di Bologna il 22 febbraio 1986, in occasione del conferimento del premio Archiginnasio d'oro. In questo libro, il discorso viene introdotto da una ricostruzione storica e biografica di Enrico Galavotti e  corredato da uno studio conclusivo di Fabrizio Mandreoli su alcune tematiche teologiche, spirituali e politiche presenti nel discorso e nella vicenda complessiva di Dossetti. In questo secondo intervento si presentano anche alcune annotazioni sulla rilevanza odierna delle prospettive dossettiane per la vita politica, sociale ed ecclesiale italiana e mediterranea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dei vizi e delle virtù"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Marco Pozza
Pagine:
Ean: 9788817155687
Prezzo: € 16.00

Descrizione:A Padova, nella Cappella degli Scrovegni, uno dei massimi capolavori dell'arte occidentale, Giotto racconta il percorso della salvezza umana attraverso le storie di Gesù e di Maria sulle pareti e il Giudizio Universale sulla controfacciata. Nel registro inferiore, in bianco e nero quasi fossero formelle in bassorilievo, Giotto dipinge le quattro virtù cardinali e le tre teologali alla destra del Cristo giudice, e alla sinistra sette vizi che delle virtù rappresentano il contraltare. Proprio a queste coppie di opposti - ingiustizia-giustizia, incostanza-fortezza, ira-temperanza, stoltezza-prudenza, infedeltà-fede, gelosia-carità, disperazione-speranza - è dedicata la nuova conversazione tra papa Francesco e don Marco Pozza. Le virtù sono le strade che conducono alla salvezza, i vizi quelle che finiscono nella perdizione: "Le virtù ti fanno forte, ti spingono avanti, ti aiutano a lottare, a capire gli altri, a essere giusto, equanime. I vizi invece ti abbattono. La virtù è come la vitamina: ti fa crescere, vai avanti. Il vizio è essenzialmente parassitario". Riflettere su questi temi serve a "capire bene in quale direzione dobbiamo andare, perché sia i vizi sia le virtù entrano nel nostro modo di agire, di pensare, di sentire". Per questo, ogni capitolo è arricchito da un testo di papa Francesco che approfondisce un tema del dialogo e da una storia di vita che don Marco Pozza ha ricavato dalla sua esperienza di cappellano del carcere di Padova. Perché nella vita quotidiana vizi e virtù procedono sempre intrecciati, e questo libro è un percorso che ci consente di ripensare insieme il compito, difficile e necessario, del discernimento tra il bene e il male.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cosa significa la Pasqua"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Karl Rahner
Pagine: 64
Ean: 9788839932624
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Karl Rahner, teologo di fama mondiale, è anche il più grande autore nel campo della spiritualità del XX secolo. Quando parla della fede cristiana è per indicare quanto la fede arricchisce la vita. Ciò vale anche per la Pasqua, che è molto più del sentire la primavera che sboccia, organizzare la gita fuori porta o godere qualche giorno di vacanza. È per Rahner il nucleo misterioso della fede cristiana che dona gioia, che dà forza, che motiva la vita. Con le quattro meditazioni qui raccolte si acquisisce una miglior comprensione dei contenuti centrali della fede cristiana interiorizzando «che cosa significa la Pasqua» e perché i cristiani sono ottimisti. Infatti «a partire dalla morte e dalla risurrezione di Gesù ora, nell'intimo della terra, brucia il fuoco di Dio che trasfigura in bene la terra pezzo per pezzo, così che il credente può amarla anche se percepisce di questo processo di trasformazione tanto poco quanto dell'aria in cui ci muoviamo». «Di fronte alle tante speculazioni, noi diciamo "Pasqua", risurrezione. E ciò significa che il futuro definitivo è già iniziato. La trasfigurazione del mondo non è un ideale, ma una realtà» (Karl Rahner).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita dalla morte"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hans Urs Von Balthasar
Pagine: 64
Ean: 9788839932617
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Anche se rientra a pieno titolo nel nostro orizzonte, la morte è al contempo quanto di più incomprensibile esista. In tre profonde meditazioni von Balthasar indaga il mistero della morte. Interroga l'aspirazione che abita ogni essere umano: quella di voler produrre, nel tempo che scorre, qualcosa che sappia di eterno. Il teologo scende nelle profondità del mistero pasquale, medita sulla morte e risurrezione di Gesù, riflette sulla comunione dei santi. E mostra così quale risposta il cristianesimo offra al paradosso della morte, dischiudendone il significato per i battezzati di oggi. «La morte calpesta e sparge al vengo quel po' di senso che ha fatica siamo riusciti a racimolare in un'intera vita. Quando muore una persona amata, tutto il senso della sua vita viene messo tra parentesi. Ora: il cristianesimo, presentandosi come messaggio di salvezza, quale soluzione sa offrire a questa contraddizione in definitiva insopportabile?». «Essere tenuti solo a dare, e a ricevere solo donando: in questo paradosso vita e morte sembrano quasi risolversi, come trasfigurate, l'una dall'altra» (Hans Urs von Balthasar).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Milani e noi. L'eredità e le sfide d'oggi"
Editore: Armando Editore
Autore: Emilio Lastrucci
Pagine: 426
Ean: 9788869928451
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Questo volume costituisce un approfondimento aggiornato del pensiero, dell'opera e dell'esperienza educativa e pastorale di don Lorenzo Milani a un cinquantennio dalla sua morte, conseguito attraverso la raccolta di contributi originali forniti dai massimi studiosi impegnati nell'indagine e nell'esegesi riguardanti questo grandissimo esponente della cultura italiana fra gli anni Cinquanta e Sessanta, una delle massime coscienze critiche e innovatrici di uno dei periodi più fecondi e controversi della vicenda storica e della vita intellettuale nazionale. L'opera fornisce un quadro organico e completo dell'eredità consegnataci da don Milani, ponendone in risalto l'estrema attualità e svelandone altresì aspetti rimasti fino a questo momento più in ombra nel difficile lavoro di ricostruzione e interpretazione critica della sua biografia intellettuale e del corpus complessivo dei suoi scritti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU