Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Sessualità E Morale



Titolo: "L'uomo, il corpo e la sessualità"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Dziewiecki don Marek
Pagine:
Ean: 9788884243072
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Un volume indirizzato a genitori, educatori e insegnanti, a quanti si trovano in difficoltà quando devono scegliere la strada da percorrere per aiutare i giovani a capire il senso della propria fisicità, dell'identità sessuale e dell'atto sessuale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gender"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Carbone Giorgio Maria
Pagine: 152
Ean: 9788870948868
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Gender/genere, nella sua accezione più recente, significa il ruolo sociale, psicologico e comportamentale che ogni persona può scegliere e cambiare liberamente nel corso della sua vita, a prescindere dalla sua identità genetica e anatomica.Chi sono coloro che hanno introdotto questa nuova accezione e questa distinzione tra genere e identità genetica? Perché l'hanno introdotta? Quali sono le reali esigenze e gli obiettivi concreti perseguiti dalla prospettiva del gender? Quale visione della persona umana è proposta? Sulla base di fonti documentarie di prima mano tenteremo di dare una risposta a queste domande.Non si tratta di pure e astratte teorie, che interessano solo pochi esperti. Si tratta piuttosto di una prospettiva che ha ottenuto risultati concreti a livello politico, giuridico ed educativo, come questo saggio documenta.Evitando con rigore odiose contrapposizioni e slogan emotivi, con un metodo oggettivo e razionale analizzeremo criticamente gli argomenti usati dai promotori del gender, come l'uguaglianza, la non-discriminazione, il rispetto, l'educazione sessuale, la lotta all'omofobia e al bullismo, e l'equipollenza di ogni orientamento sessuale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione gender"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Fumagalli Aristide
Pagine: 112
Ean: 9788839908803
Prezzo: € 9.00

Descrizione:La differenza tra l'uomo, maschio e padre, e la donna, femmina e madre, ritenuta un dato essenziale e imprescindibile della natura umana, è oggi posta in discussione dalla più recente cultura sessuale, che contesta la naturalità della differenza sessuale e rivendica il diritto di definire altrimenti il genere sessuale di appartenenza. Con l'intento di offrire gli elementi interpretativi e i criteri valutativi per orientarsi nel dibattito sulla cosiddetta questione del gender, il testo provvede, anzitutto, a delineare lo sviluppo delle teorie di genere e la loro incidenza sul piano politico-giuridico. Considerando poi la posizione della chiesa cattolica a livello di diplomazia, magistero e tendenze ecclesiali, opera una distinzione fra ideologia gender e prospettiva di genere, segnalando i limiti della prima e i pregi della seconda. Suggerisce, infine, alcune prospettive antropologiche e indica delle coordinate bibliche essenziali. L'idea sottesa alla riflessione proposta in queste pagine è che l'attuale questione gender non è certo priva di pericolose insidie per l'identità sessuata e le relazioni sessuali degli esseri umani. Tuttavia, costituisce anche una sfida antropologica che sollecita una nuova cultura delle relazioni tra uomo e donna, capace di scongiurare la prevaricazione dell'uno sull'altra e di valorizzare, anzi, la loro differente identità in vista del reciproco amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grafologia e sessualità"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Lidia Fogarolo
Pagine: 216
Ean: 9788897010777
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Un'analisi psicologica, sociale e culturale del comportamento sessuale condotta tramite gli indicatori segnici individuati dal grafologo italiano Girolamo Moretti: questo è il percorso seguito da Lidia Fogarolo nel suo saggio Grafologia e sessualità. Utilizzando questo filo di Arianna, l'Autrice distingue la spinta sessuale legata allo slancio passionale (segno Slanciata), quella dovuta all'affettività languida (Pendente), o all'intenerimento erotico (Aperture a capo A-O), o alla materialità del sentimento (Marcata) o alla maggiore attrazione per il mondo delle forme (Accurata). Un viaggio che si serve, come esempi concreti, di un centinaio di scritture, per la maggior parte appartenenti a personaggi famosi: questo per favorire la comprensione del legame che esiste tra alcuni segni grafologici e i corrispondenti tratti di personalità, agiti con particolare visibilità da soggetti che appartengono all'immaginario collettivo, quali Napoleone, Darwin, Hitler, Freud, Picasso, tanto per fare qualche nome. Grazie alla particolarità e alla ricchezza di questo strumento interpretativo, ne risulta di molto arricchita la comprensione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gender (d)istruzione"
Editore: Fede & Cultura
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788864093642
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

"San Paolo esorta i Filippesi ad avere coraggio contro gli avversari, a non avere paura di proclamare la Verità anche quando è scomoda alle orecchie del potere. Anzi proprio quando è scomoda occorre gridare più forte e con maggiore convinzione. In questa sua ultima opera l’amico Gianfranco Amato ha dimostrato coraggio. È davvero preziosa questa accurata e documentata ricostruzione del tentativo di indottrinamento operato nelle scuole italiane” (dalla prefazione di mons. Luigi Negri). “Occorre sostenere il diritto dei genitori all’educazione dei propri figli e rifiutare ogni tipo di sperimentazione educativa su bambini e giovani, usati come cavie da laboratorio, in scuole che somigliano sempre di più a campi di rieducazione e che ricordano gli orrori della manipolazione educativa già vissuta nelle grandi dittature genocide del secolo XX, oggi sostitute dalla dittatura del “pensiero unico” (Papa Francesco, 11 aprile 2014, discorso tenuto ai rappresentanti dell’Ufficio Internazionale Cattolico dell’Infanzia).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ruoli di genere per un'educazione affettivo-sessuale libera e responsabile"
Editore:
Autore: Domenico Bellantoni
Pagine: 256
Ean: 9788831104227
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

L'educazione globale della persona umana per una piena maturità socio-affettiva e sessuale. Relazioni, modelli di riferimento, libertà, tra mezzi di comunicazione e riflessione sul gender.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Natura e cultura nella questione del genere"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788810809617
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'ideologia del Genere si è imposta negli ultimi decenni all'attenzione della società ampliando altri aspetti del moderno - il femminismo e i movimenti omosessuali - e mettendo in discussione il sistema educativo tradizionale, fondato sulla famiglia e su altre agenzie educative. Al centro del dibattito vi è il modo di pensare il rapporto tra natura e cultura, anzi la concezione stessa di natura, ritenuta irrilevante nella costruzione dell'individuo e della società. Tutto ciò solleva numerosi interrogativi. La sessualità può considerarsi un'opzione dell'individuo? Che cosa caratterizza la genitorialità e la famiglia? Come sono considerati i diritti dei minori nella teoria del Genere? Quali condizioni sono richieste per la costruzione dell'identità della persona? I contributi del volume si propongono di approfondire il rapporto tra natura e cultura cercando tra i due concetti un rapporto corretto e dinamico, capace di tener conto delle diverse dimensioni della persona umana nella sua individualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio odia i gay?"
Editore: BE Edizioni
Autore: Sam Allberry
Pagine: 100
Ean: 9788897963257
Prezzo: € 14.90

Descrizione:

È il tema caldo dei nostri giorni. La Bibbia, la chiesa e i credenti non sembrano essere al passo con i tempi in confronto all'atteggiamento moderno verso l'omosessualità e cresce l'ostilità verso coloro che ha anno un'opinione ritenuta retrograda. Dunque, Dio è omofobo? Questo libro, breve e piacevole da leggere, vuole aiutare i cristiani confusi a comprendere ciò che Dio ci dice nella sua Parola, offrendo delle risposte positive e liberatorie a questi interrogativi. Scritto da un pastore che vive in prima persona la condizione di provare dei sentimenti omosessuali, spiega con chiarezza e semplicità ciò che la Bibbia afferma con certezza a proposito del matrimonio, della sessualità e dell'attrazione per le persone dello stesso sesso, accompagnando un'adeguata esposizione teorica alla testimonianza personale diretta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verità e splendore della differenza sessuale nel pensiero di Tony Anatrella e Xavier Lacroix"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Roze Etienne
Pagine: 464
Ean: 9788868790998
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Ciascuna epoca, secondo Heidegger, ha una cosa a pensare. Una sola. La differenza sessuale è quella del nostro tempo. Dal 2000, diversi Paesi hanno legalizzato, a ritmi sempre più accelerati, le unioni di persone delle stesso sesso, dando all'antropologia un nuovo profilo. Di cosa si tratta? Della difesa dei diritti delle persone gay o piuttosto del lento ma inesauribile avvio verso nuove definizioni antropologiche ? Sarà la gender theory, cioè la dissociazione del genere dal sesso, la più significativa espressione di queste eresie antropologiche? L'intenzione di questo libro perciò vuole essere una reazione positiva a una situazione sempre più deleteria perché crediamo che la positività produca positività e la bellezza generi bellezza. Per condurre correttamente l'analisi, la differenza sessuale è stata considerata sotto diversi aspetti, quello filosofico, esegetico, fenomenologico, psicologico, teologico.Il titolo "Verità e splendore della differenza sessuale", oltre ad essere la chiave di lettura di questo libro, vuole anche essere un programma di vita perché quando si è intravista la bellezza della verità ed il suo fascino è difficile non corrispondervi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il maschio è inutile"
Editore: Rizzoli
Autore: Pievani Telmo
Pagine: 149
Ean: 9788817077293
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Non è più tempo di certezze. Nel Pleistocene i maschi facevano i maschi e le femmine facevano le femmine, o almeno così ci hanno raccontato. Adesso è tutto più complicato e si affaccia il sospetto che, in natura, il sesso debole sia quello maschile. In alcuni pesci, i maschi sono diventati "nani parassiti": la loro funzione è solo quella di contribuire alla fecondazione in cambio di cibo. In altri, il maschio si è trasformato in un'appendice penzolante dal corpaccione della femmina: un mero serbatoio di spermatozoi. Neanche in un fanta-horror femminista si sarebbero spinti a tanto. In altri casi ancora, le femmine fanno tutto da sole o cambiano sesso all'occorrenza. I maschi, dal canto loro, si ammazzano di fatica per farsi scegliere dalle femmine. Non va tanto bene nemmeno per noi mammiferi: il sesso è costoso, anche se ci regala piacere e sempre nuova diversità. Pare addirittura che i cromosomi maschili siano più instabili, in decadimento. Il maschio si sta estinguendo e fra non molto persino le femmine di primati troveranno soluzioni alternative per far proseguire comunque l'evoluzione. Forse anche per questo il maschio è sempre più nervoso: sente che gli manca il terreno sotto i piedi. La natura ci sta dicendo qualcosa che riguarda anche noi, e poco male: il mondo trabocca di inutilità e gli uomini rientreranno a buon titolo nella categoria del superfluo. A meno che non smettano di fare i maschi da cartolina, come gli uomini teneri e sorprendenti raccontati qui...



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Amerai!"
Editore: Cittadella
Autore: Paolo Benanti
Pagine: 102
Ean: 9788830814196
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Un viaggio nel complesso e profondo universo della sessualità. Cosa vuol dire essere sessuati? Come si riflette in ciò che siamo, proviamo e pensiamo? A cosa ci chiama la nostra natura sessuata e in quali direzioni è chiamata a svilupparsi la nostra sessualità? Cosa vuol dire amare con tutto il corpo? Cercando di rispondere a queste domande - che interrogano, nel corso dell'esistenza, ciascuno di noi - l'Autore ci accompagna in un viaggio attraverso la pluralità di dimensioni che compongono la sessualità. Non si comunicano insegnamenti o dottrine ma ci si mette, come dei viandanti, in ricerca del senso realmente umano del nostro essere uomini e donne. La meta è affidata al lettore, perché alla fine del viaggio possa, come il popolo di Israele, entrare e abitare la Terra che gli è promessa: la sessualità si svela come luogo dell'alleanza per eccellenza, l'amore coniugale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quali sono le differenze?"
Editore: BE Edizioni
Autore: John Piper
Pagine: 76
Ean: 9788897963295
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il tema della mascolinità e della femminilità è ancora oggi oggetto di accesi dibattiti con forti ripercussioni nella società. I credenti non hanno dubbi che la Bibbia debba essere il punto di riferimento ultimo anche su questo argomento, ma che cosa insegna davvero la Parola di Dio sulla mascolinità e sulla femminilità? In cosa uomini e donne sono essenzialmente uguali e in cosa diversi? Queste differenze influenzano i loro ruoli in casa, nella chiesa e nella società?John Piper (noto studioso della Bibbia, autore e pastore) esamina in maniera positiva tali questioni importanti sia per gli uomini che per le donne. Le sue conclusioni ispirano e incoraggiano, tanto gli uni quanto le altre, a vivere ogni giorno le loro differenze peculiari in modo appagante e confacente alla volontà di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalle tenebre alla luce"
Editore: SugarCo
Autore: Ania Goledzinowska
Pagine: 152
Ean: 9788871986791
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Dopo aver raccontato la sua storia in Salvata dall’inferno, Ania Goledzinowska, ex modella ed ex protagonista del gossip italiano, torna a scrivere. Questa volta però non di sé o, meglio, non soltanto della sua nuova vita, dopo la conversione a Medjugorje, ma di tante persone, soprattutto giovani, che, come lei, sono state chiamate a vivere un cammino di fede autentica. In particolare Ania racconta di come è nata e si è sviluppata l’iniziativa Cuori Puri, da lei promossa in Italia e che riunisce più di 9.000 persone che hanno deciso di abbracciare la castità prematrimoniale (www.cuoripuri.it). Ania ha voluto impegnarsi in questa iniziativa, perché è convinta che « la trasgressione più grande oggi sia quella di non concedersi». Sono molti i giovani che in questo libro raccontano la propria esperienza. Alle parole di Ania, infatti, si alternano le testimonianze di tanti Cuori Puri. Storie di vita vera, frutto di chi ha creduto alla promessa evangelica: «Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gender"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marguerite Peeters
Pagine: 160
Ean: 9788821592973
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Muovendosi con grande competenza attraverso dichiarazioni, pubblicazioni e iniziative delle maggiori istituzioni internazionali e di alcuni influenti personaggi, l'autrice riassume i tratti distintivi dell'etica postmoderna. Assistiamo al trionfo di una cultura sostanzialmente monolitica e di ascendenza rigorosamente occidentale, dinanzi alla quale soccombono le culture particolari. La distinzione biologica dei sessi e la famiglia tradizionale sono messe in discussione da assunti filosofici, da analisi sociologiche e da iniziative politiche che riflettono l'esigenza di garantire uguaglianza di diritti fra i sessi e interscambiabilità dei ruoli famigliari e personali. Il tutto nel quadro di un'ideologia di marca universitaria che esercita una forte influenza sull'etica collettiva e che trova la sua amplificazione negli organi della comunicazione di massa. Questo volume ricostruisce in modo chiaro e documentato la nascita dell'ideologia gender e del movimento queer in Occidente. Una prima parte del volume è dedicata alla ricostruzione storica, mentre la seconda presenta una analisi critica e delle prospettive per il futuro. Tra gli allegati, alcune schede sulle figure più influenti del mondo del gender. «Grazie: questa è la prima parola che è uscita dal mio cuore ed è affiorata sulle mie labbra leggendo questo libro. Marguerite A. Peeters ci offre un'analisi calma, precisa e rigorosa dell'ideologia gender, osservandone le origini, lo sviluppo in Occidente e le ambizioni normative mondiali. Secondo l'ideologia gender non esiste una differenza ontologica tra uomo e donna. L'identità maschile o femminile non sarebbe insita nella natura, nella realtà, ma sarebbe unicamente da attribuire alla cultura. Questo libro mette in luce la gravità dell'errore che i Paesi occidentali commettono quando passano dal rispetto dovuto alla dignità e ai diritti inalienabili di ciascun individuo, qualunque sia la sua condizione, all'istituzionalizzazione di politiche e costumi avversi al matrimonio e alla famiglia». (dalla prefazione del Card. Robert Sarah)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il corpo negato"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Fernanda Alfieri
Pagine: 48
Ean: 9788810555347
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Come si presenta ai nostri occhi quella che oggi chiamiamo «sessualità» quando la osserviamo nei discorsi prodotti dalle istituzioni religiose in età moderna? L'oggetto ha contorni sfuggenti. Al suo interno si collocano, in maniere e misure mutevoli, aspettative e rinunce, possibilità e divieti, ragioni del corpo e dell'anima, dell'individuo e della collettività. Il saggio presenta un piccolo ventaglio di sessualità possibili «messe in parola» nei decenni che seguono due momenti cruciali della storia religiosa e sociale dell'Europa: la centralizzazione romana dell'Inquisizione e la sua dotazione di una capillare rete di organismi locali, a partire dal 1542, e la grande risistemazione dottrinale e istituzionale operata dalla Chiesa cattolica con il Concilio di Trento, fra il 1545 e il 1563. A partire dalla seconda metà del Cinquecento, sui comportamenti che implicano un uso della corporeità connessa con le tensioni desideranti e la generazione, già tradizionalmente oggetto di osservazione e di controllo, sembra accentuarsi, facendosi sistematico, l'interesse delle istituzioni religiose, impegnate in un'impresa di definizione dell'ortodossia e dell'eterodossia. In ogni ambito del vivere si rintraccia sia un potenziale luogo di realizzazione della perfetta cattolicità che uno spazio di annidamento dell'eterodossia. Il corpo chiuso del clero deciderà dei corpi moderatamente aperti dei coniugati e di quelli pericolosamente sciolti delle nubili e dei celibi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e le persone omosessuali"
Editore: La Meridiana
Autore:
Pagine: 250
Ean: 9788861534049
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La domanda di Papa Francesco: "Chi sono io per giudicare un gay?" ha aperto uno spiraglio nella riflessione all'interno della Chiesa e nel dialogo con il mondo.È caduto un tabù pesante: il silenzio e l'omertà su un tema invece che, come le pagine di questo libro dicono, non è mai stato estraneo al Vangelo. Tutto dipende da cosa vogliamo dire quando pronunciamo la parola "amore".L'esistenza gay e lesbica non può non interrogare la sostanza del Vangelo riguardo al farsi prossimo nei confronti degli altri. Se l'amore è legge suprema dell'essere, se la relazione come benedizione e il dono di se stessi a chi è diverso da sé si concretizza innanzitutto nei confronti di chi è vittima di ostracismo sociale, allora i credenti sono chiamati in causa dal rischio di essere attori o complici di oppressione, concorrendo a determinare la violenza peculiare contro questa forma di amore. Il Vangelo di Gesù, infatti, scopre, assume, celebra il senso di ogni persona diversa, anche laddove il potere dominante - clericale o statale o sociale che sia - vede e impone abominio, perdizione, scandalo. Perché, altrimenti, cosa vuol dire annuncio di salvezza? Perché, altrimenti, qual è se non questa la scandalosa buona novella? Essa annuncia e opera la rottura di ogni ordine sociale basato sull'esclusione, di ogni opinione pubblica coercitiva e di ogni senso comune che nega dignità integrale a qualunque essere umano. Gesù ha mostrato come e perché essere sempre avanti a tutti per annunciare la liberazione da abitudini, visioni, tradizioni, strutture sociali e mentali che generano espulsione: anche quelle garantite dalle norme religiose o sociali, anche quelle più consolidate e interiorizzate, come l'omonegatività.Interviste a F. Barbero, S.M. Castillo, M. Fox, E. Green, A. Maggi, V. Mancuso, J. Moight, L. Tomassone

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio queer"
Editore: Claudiana
Autore: Marcella Althaus-Reid
Pagine: 315
Ean: 9788870169904
Prezzo: € 24.50

Descrizione:

Chi pensasse che Il Dio queer sia semplicemente un altro libro sulla fede cristiana e l'omosessualità sbaglierebbe: la teologia queer proposta da Marcella Althaus-Reid è molto di più e proviene da un universo concettuale e spirituale altro che non cessa di provocare e di stupire. Per l'autrice, parlare di Dio queer significa parlare di una trascendenza foriera di trasformazione, di una fonte immanente di scompaginazione rivoluzionaria, per far emergere ciò che contraddice lo status quo, e dunque anche le norme che regolano la sessualità e il potere che ne deriva.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sì alla famiglia!"
Editore: SugarCo
Autore: Massimo Introvigne
Pagine: 192
Ean: 9788871986708
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Massimo Introvigne ha promosso prima a Torino, poi in tutta Italia i comitati "Sì alla famiglia", che riuniscono associazioni contrarie al "matrimonio" omosessuale e all'ideologia di genere. Si tratta in gran parte, anche se non mancano altre presenze, di cattolici, che vogliono essere fedeli al Magistero della Chiesa, di cui la seconda parte di questo volume elenca i testi fondamentali. Da una parte, la Chiesa insegna ad accogliere le persone omosessuali con "rispetto, compassione, delicatezza", senza mai giudicare le persone in quanto tali, come insegna Papa Francesco. Dall'altra, il Catechismo della Chiesa Cattolica - che il Papa richiama costantemente come fonte autorevole del Magistero - insegna che i comportamenti omosessuali sono "intrinsecamente disordinati" e non possono fondare istituti giuridici più o meno simili alla famiglia. Chi siamo noi per giudicare gli omosessuali? Ma chi siamo noi per non giudicare i comportamenti e le leggi, venendo meno al nostro dovere di cristiani e di cittadini? Questo libro, serenamente e pacatamente, offre gli elementi per un giudizio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adolescenti e dintorni..."
Editore: Gribaudi
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788863661422
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Un nuovo libro della Comunità di Caresto – specializzata e conosciuta per gli incontri e i corsi matrimoniali collegati alla famiglia e alle sue problematiche – che affronta uno dei temi più avvertiti, come l’affettività e la sessualità, soprattutto tra gli educatori alla fede e coloro che hanno a cuore la felicità dei ragazzi.

Si tratta di due libri in uno: una parte è rivolta all’educatore mentre un’altra parte è rivolta al ragazzo. Un’audace e intelligente proposta di accompagnamento in undici tappe che non parte dalle esigenze degli adulti bensì dalla vita stessa dei più giovani e delle difficoltà che devono affrontare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sesso o amore"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Gobbi Gilberto
Pagine:
Ean: 9788864093000
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Da uno specialista dell'adolescenza, un libro per capire l'evidenza e l'urgenza di una vera educazione all'amore nella costruzione dell'identità di ogni persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Amore autentico"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Borghi Lidia
Pagine: 96
Ean: 9788860992109
Prezzo: € 11.50

Descrizione:

Il libro cerca di rispondere a domande rilevanti per la comprensione della realtà, affettiva e sociale, dell'omosessualità. Cosa succede quando un genitore cristiano scopre che il figlio o la figlia è gay, come si sente e cosa si chiede un genitore dopo questa scoperta? Come vive certi pronunciamenti della Chiesa cattolica e della società su suo figlio? Come influenza il modo di vivere la Chiesa, di leggere la Bibbia e la fede di una madre? L'autrice, giornalista, ha incontrato due madri italiane di figli omosessuali e credenti che hanno scelto di vivere apertamente le proprie identità personali. Il racconto delle esperienze fatto dalle madri con il loro sguardo attento e partecipe alla vita dei figli, offre tutta una serie di riflessioni che, in sintesi, richiamano al diritto di ogni persona di poter vivere l'amore in modo autentico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omosessualità controcorrente"
Editore:
Autore: Philippe Arino
Pagine: 80
Ean: 9788874029556
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Questo libro parla del desiderio omosessuale, di che cos'è, di come "conviverci" e di come parlarne, presentando anche la posizione della Chiesa cattolica sull'omosessualità. Attraverso un linguaggio di verità, queste pagine possono aiutare le persone che si sentono direttamente coinvolte dal desiderio omosessuale a orientare la propria vita e le relazioni con gli altri.
L'autore rivendica la propria appartenenza alla cultura omosessuale, di cui in Francia è uno dei massimi esperti. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni sull'argomento e diverse partecipazioni a programmi televisivi e radiofonici. Cura un sito internet molto seguito: www.araigneedudesert.fr.
La maggior parte delle persone omosessuali aspetta una parola di Verità, anche se non sa chiederla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bruce, Brenda, David"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: John Colapinto
Pagine: 352
Ean: 9788821591488
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Un libro che ha fatto molto discutere negli Stati Uniti e ha meritato a John Colapinto, giornalista di «Rolling Stones», il premio "Books for a Better Life-. La storia vera di David Reimer, nato maschio con il nome di Bruce, e diventato Brenda all'età di due anni quando, dopo una circoncisione sbagliata, i medici propongono ai genitori di reindirizzarlo verso un'esistenza da femmina, attraverso la chirurgia, i farmaci e l'educazione. Un libro inchiesta sulla tormentata esistenza del ragazzo, il cui caso clinico ? presentato per decenni come un successo della scienza ? sta alla base delle scelte di "reindirizzamento- di un numero incalcolabile di persone. Brenda, ben lontana dal sentirsi femmina, si ribellerà a questa scelta prendendo il nome di David e morirà suicida nel 2004. Un libro frutto di un'accurata indagine giornalistica, che mette in luce da un lato il dramma umano del protagonista, dall'altro l'assurda superficialità di alcune teorie psichiatriche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omofobia o eterofobia? Perchè opporsi a una legge ingiusta e liberticida"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Gianfranco Amato
Pagine: 208
Ean: 9788864092881
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

«In questo suo ultimo interessante lavoro l’amico Gianfranco Amato rende giustizia, con il piglio coraggioso che lo contraddistingue, alla verità dei fatti, offrendoci una ricostruzione dettagliata e documentata di quanto avvenuto attorno alla vicenda della controversa proposta di legge sull’omofobia. In questa sua opera emerge chiaro e forte il grido di allarme per i rischi che comporta un intervento normativo in quella delicata materia. Una vera e propria emergenza democratica, dal momento che in gioco vi sono i diritti costituzionali della libera manifestazione del pensiero e della libertà religiosa. Come ho avuto modo di dire, la libertà di coscienza, con la conseguente libertà di opinione, di scelte culturali e religiose, costituisce la base di quella sana laicità che l’Occidente ha recuperato dopo secoli di fatiche, di tensioni e di violenze, grazie anche al contributo della grande tradizione di vita e magisteriale della Chiesa cattolica. Oggi su questa sana laicità del nostro popolo e della nostra società incombe un pericolo gravissimo (…). Si profila quindi per la prima volta, a più di settant’anni dalla fine del regime fascista, il reato di opinione, cifra identificativa dei tempi torbidi delle ideologie statali, che parevano definitivamente consegnati alla Storia (…). Oggi assistiamo al tentativo di una vera e propria rivoluzione antropologica. E noi come vescovi, come Chiesa, non possiamo assistere passivamente alla tragedia che ci è di fronte. Come ho recentemente affermato, il reiterato silenzio della Chiesa nei confronti di questa rivoluzione in atto ci renderà, nel giudizio degli storici futuri, in qualche modo conniventi. Questa è una grave eventualità: una Chiesa che vuole essere presente nel paese, e che aveva ricevuto da Benedetto XVI nell’indimenticabile convegno di Verona il compito di custodire e sviluppare la cultura del nostro popolo, che contiene anche una energia di civilizzazione, credo che debba chiedersi se è all’altezza del compito che la base popolare e la suprema Autorità della Chiesa ci consegnano».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io vi dichiaro marito e marito"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco D'Agostino, Giannino Piana
Pagine: 160
Ean: 9788821590658
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Matrimoni omosessuali, regolamentazione delle convivenze, adozione per le coppie non sposate. La discussione sui diritti e i doveri delle coppie omosessuali è al centro del dibattito pubblico da anni: come decidere "da che parte stare- in modo serio e informato? E come rafforzare, poi, le proprie scelte? Mettendosi in discussione, continuamente, in un dibattito che non può permettersi di essere solo "gioco delle parti- perché riguarda le persone, le famiglie e le loro esistenze. Francesco D'Agostino e Giannino Piana offrono due posizioni divergenti ma disponibili al confronto, così da formare un quadro complessivo sulle ragioni in campo per uno dei nodi etici e politici del nostro tempo. Pro o contro le unioni omosessuali? Due intellettuali cattolici si confrontano senza preclusioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU