Articoli religiosi

Libri - Educazione E Pedagogia



Titolo: "Third age education. European, azerbaijan, russian and ukrainian experience"
Editore: Carocci
Autore:
Pagine: 182
Ean: 9788843090402
Prezzo: € 21.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Merito e professionalità di chi insegna"
Editore: Armando Editore
Autore: Mogetta Rosanna
Pagine: 128
Ean: 9788869925009
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'aver imposto l'affermazione del merito nell'esercizio dell'insegnamento è decisione meritoria in sé. Diverso il giudizio sul modo scelto di attuarla. Anche le migliori intenzioni e i migliori propositi, se mal gestiti, possono rivelarsi controproducenti. È questo il caso dell'introduzione del merito nel mondo della scuola. Si può affermare che La Buona Scuola ha sicuramente perso l'occasione di riconoscere il valore della qualità dell'operato quotidiano di quei docenti che hanno mantenuto alto il livello della loro professionalità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Opzione la Salle"
Editore:
Autore: Donato Petti
Pagine: 240
Ean: 9788869293917
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Giovanni Battista de La Salle ha contribuito, in maniera determinante, a dare risposte alla carenza di educazione «per i figli degli artigiani e dei poveri» in Francia, tra la fine del '600 e l'inizio del '700, acquisendo un posto indiscusso nella storia dell'educazione cristiana. La persona e l'opera del de La Salle possono rappresentare anche per gli educatori di oggi, spesso demotivati e scoraggiati, un punto di riferimento dal quale ripartire per una risposta orientata cristianamente, di fronte all'allarme educativo che si leva da più parti nella società contemporanea. Di qui la proposta "Opzione" de La Salle rivolta agli insegnanti e ai genitori del nostro tempo. San Giovanni Battista de La Salle, dichiarato Patrono speciale degli educatori cristiani da Papa Pio XII il 15 maggio 1950, rappresenta per gli educatori del nostro tempo un orientamento sicuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "TFA Sostegno 2019. Kit completo per l'ammissione ai corsi di specializzazione. Manuale, test e tracce per tutte le prove"
Editore: Maggioli Editore
Autore:
Pagine: 1122
Ean: 9788891634818
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Il presente kit contiene i seguenti 3 volumi: il manuale "Insegnante di sostegno nelle scuole di ogni ordine e grado" per tutte le prove d'accesso; i test per la prova preliminare "Le competenze linguistiche e la comprensione dei testi; "Tracce per la prova scritta". La combinazione dei 3 volumi garantisce una preparazione completa per affrontare al meglio tutte le prove di accesso ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico. L'iter di accesso ai corsi di specializzazione sul sostegno prevede: prova preliminare: 60 quesiti a risposta multipla, dei quali 20 sulle competenze linguistiche e comprensione dei testi; prova scritta e prova orale sulle materie indicate dall'art. 6 del d.m. 30 settembre 2011.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sfida dell'inclusione nella scuola. Un'analisi critica delle prassi nell'educazione"
Editore: Armando Editore
Autore: Fabbri Pierluigi
Pagine: 160
Ean: 9788869925238
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume è nato dall'esigenza di fare luce su quello che, per lo più, è divenuto oramai un concetto in genere frainteso: l'inclusione nello spazio istituzionale della scuola. La ricerca è condotta attraverso l'analisi di quelle pratiche "educative" che vengono considerate ovvie, scontate, e per ciò stesso "efficaci". L'inclusione è davvero possibile? Se sì, quali condizioni potrebbero contribuire a renderla concreta? Quali comportamenti abituali insistono ad ostacolare il cambiamento? Su quali miti inconsapevoli e camuffati da "ragioni", l'organizzazione scolastica resiste strenuamente e collabora alla costruzione delle proprie catene?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sua maestà lo scarabocchio. Per una lettura non banale della traccia grafica"
Editore: Armando Editore
Autore: Guaitoli Anna Rita
Pagine: 144
Ean: 9788869925214
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Lo scarabocchio è il primo segno che il piccolo lascia su un foglio. È la traccia delle sue emozioni. Imperdibile dono per i genitori, lo scarabocchio rappresenta l'immagine emozionale che tutti gli adulti (insegnanti, psicologi, grafologi che siano) hanno il dovere di seguire per capire come il bimbo stia avviando il percorso della crescita, come stia vivendo le relazioni. Lo Scarabocchio (Sua Maestà) resta fondamentale espressione dell'emozionalità di ognuno, fino alla vecchiaia. L'autrice ha cercato di rilevarne l'importanza, passo dopo passo, attraverso l'aiuto prezioso dell'analisi grafologica. Tenendosi ben lontani dalle facili interpretazioni da rotocalco, si è fatto uso di tanti esempi presi dalla realtà di chi, professionista della lettura del segno, ha alle spalle decenni di ricerca sul campo. Allo scarabocchio si sono poi affiancate altre prove grafiche utilizzate in quanto elementi di comparazione e di rinforzo: da quelle dei primi rudimentali disegni a quella della scrittura. Brevi schede di approfondimento accompagnano la parte narrativa della lettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kit completo Specializzazione sostegno didattico Infanzia e Primaria. Manuale, eserciziari e tracce svolte per una preparazione completa a tutte le prove selettive. Con software di simulazione"
Editore: Editest
Autore: Rescigno Olimpia
Pagine: 2094
Ean: 9788893622684
Prezzo: € 116.00

Descrizione:Per la preparazione a tutte le fasi della selezione per l'ammissione al corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico (cd. TFA sostegno) nelle scuole dell'Infanzia e Primaria: test preliminare, prova scritta, colloquio orale. Il Kit comprende: Manuale teorico su tutto il programma d'esame; Eserciziario commentato per il test preselettivo; Esercizi + teoria di Competenze linguistiche e comprensione dei testi;Tracce svolte per le prove scritte. In omaggio il software di simulazione per una preparazione efficace al test preliminare e per una verifica della conoscenze pregresse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mai violenza!"
Editore: Salani
Autore: Lindgren Astrid
Pagine: 77
Ean: 9788893817912
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Nel 1978 i librai tedeschi assegnano ad Astrid Lindgren il Premio per la Pace. Nel suo memorabile discorso di ringraziamento, la scrittrice prova a rispondere a una domanda che le sta a cuore da sempre: è possibile costruire un mondo senza violenza? Per farlo la via da percorrere, anche se ardua, è una sola: bisogna partire dai bambini e dalle bambine, educarne la fantasia e l'immaginazione, circondarli di bontà e affetto. Solo l'amore infatti può mettere in atto una piccola grande rivoluzione in quelli che saranno gli adulti di domani, chiamandoli a costruire una società finalmente equa, dove ci sia più pace per tutti. Con infinita saggezza Astrid Lindgren ci insegna a mettere da parte la paura e spalancare con fiducia il nostro cuore, in un libro che parla insieme ai genitori e ai loro figli. Un'indimenticabile lezione di ottimismo e umanità, nella convinzione che, se 'da violenza nasce violenza', dall'amore nasce l'amore. Prefazione di Andrea Bajani. Postfazione di Maria Rita Parsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una via filosofica all'educazione e alla formazione"
Editore: LAS Editrice
Autore: Carlo Nanni
Pagine: 238
Ean: 9788821313363
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

In un terreno sempre più preoccupato per la globale problematicità del­la temperie culturale e umana, per le sorti del­l’uomo e del­l’umano, in questi primi decenni del secolo XXI si fa evidente che non si tratta soltanto di riflettere e pensare su e per l’educazione, ma che occorre più largamente pensare e ripensare l’educazione nella sua globalità.

Non è solo ricerca di nuovi e migliori metodi rispetto al passato o alle situazioni culturali internazionali, nazionali o locali.

In questione vengono ad esser messi i fondamenti ultimi dell’educazione e della formazione.

All’approccio teorico-pedagogico è richiesto di approfondire il senso e il quadro di riferimento del­l’a­zione umana, da quel­la individuale a quel­la col­lettiva, da quel­la privata a quel­la pubblica, da quel­la politico-economica a quel­la morale e intel­lettuale, nella misura in cui vengono a riverberarsi sull’azione educativa e formativa.

Più direttamente, a fronte della specializzazione metodologica e disciplinare, che sembra dominare la ricerca pedagogico-educativa attuale, si fa sempre più rilevante la figura “professionale” che potremmo dire del “pedagogista teorico”. Esso è chiamato a far proprie le ragioni del “generale” e del “tutto” del­l’educare, del­l’apprendere, del formare; nel­la frammenta­zione del­le iniziative e degli interventi didattico-progettuali, avrà da prendersi cura del­le istanze della totalità e del­l’integralità del riferimento formativo; nella progettazione e nella attuazione di percorsi formativi, avrà da abilitare ad essere “riflessivi nell’azione”; nella preoccupazione per ­lo sviluppo e ­la formazione personale, avrà da fare attenti ai destini presenti del­l’umanità e del suo futuro; a fronte di un pensiero unico o omologato, avrà da costituirsi come promotore di dialogo e di collaborazione interdisciplinare e come “riserva critica” rispetto a modelli di sviluppo troppo economicistici e poco umanistici, che dominano e “scartano” chi non è ad essi funzionale.

Il volume prova a incamminarsi in questa via filosofica all’educazione e alla formazione, con e per studenti, con cultori di ricerche di “filosofia pratica”, e in generale con pensatori che si sentono stimolati a corrispondere in profondità a quella che è stata indicata come “emergenza educativa”.

Carlo NANNI, è professore Ordinario emerito di filosofia dell’educazione e pedagogia della scuola presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana, di cui è stato Rettore dal 2009 al luglio del 2015. Dal 2015 è consulente Ecclesiastico Centrale dell’AIDU, l’Associazione Italiana dei Docenti Universitari di ispirazione cattolica.

Presso l’editrice LAS ha pubblicato a suo tempo: Educazione e scienze dell’educazione (1986); L’educazione tra crisi e ricerca di senso (19963); Educazione e pedagogia in una cultura che cambia (19982); e più di recente: Introduzione alla filosofia dell’educazione (2007); Emmanuel Mounier. Il pensiero pedagogico (2008); Educarsi per educare (2012); Immagini. Per pensare e vivere meglio (2015); Parole e immagini. Un sussidio per la filosofia dell’educazione (2016).

Ha curato, insieme ai Proff. José Manuel Prellezo (Coor­dinatore) ed il Prof. Guglielmo Malizia, il Dizionario di Scienze dell’Educazione, Roma, LAS, 20082.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inganno della scuola. Inclusione allievi con disabilità: cronaca di un fallimento"
Editore: Armando Editore
Autore: Arpinati Anna M., Tasso Daniele
Pagine: 256
Ean: 9788860811141
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Dopo almeno quarant'anni di riforme ci si può chiedere se il sistema scolastico italiano sia da aggiustare o sia sull'orlo del tracollo. Nell'ottica dell'inclusione dei ragazzi con disabilità intellettiva, ci sono almeno cinque "emergenze" su cui proponiamo di riflettere: ridefinire gli obiettivi della scuola pubblica; evitare che la scuola sia vista come un'impresa sociale; ridefinire il "dogma" dell'inclusione; identificare il ruolo dell'insegnante specializzato; creare "camere di compensazione" tra le ambizioni di carriera scolastica di alcuni genitori e le reali esigenze e prospettive di sviluppo dei loro figli con disabilità cognitiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare ad essere. Per diventare ciò che siamo"
Editore: Il Leone Verde
Autore: Soldera Gino, Da Mar Donata, Verticilo Luca
Pagine: 208
Ean: 9788865802151
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Comprendere l'essere umano e comprendere il bambino nella sua realtà globale fin dalla vita prenatale: questa è la chiave del metodo "Educare ad essere". Esso si propone, attraverso un percorso di consapevolezza e coadiuvato da proposte pratiche, di aiutare i genitori, veri ingegneri genetici e insostituibili educatori dell'animo umano, ad accompagnare i figli nel loro cammino di crescita e di maturazione personale. L'obiettivo è di consentire al bambino di essere pienamente se stesso e di realizzare il suo progetto di vita, che rappresenta il vero motivo e significato della sua esistenza in questo mondo. L'educazione è una grande opportunità, ancora oggi non completamente compresa, che nel rendere possibile al bambino la scoperta e l'espressione delle sue potenzialità diventa un'insostituibile fonte di ricchezza umana per i genitori e per l'intera società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "TFA sostegno. Tracce svolte per la prova scritta per l'ammissione ai corsi di specializzazione"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Boccia Pietro
Pagine: 368
Ean: 9788891634702
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il volume è uno strumento utilissimo per prepararsi alla prova scritta prevista per accedere ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. Il testo accoglie un gran numero di tracce svolte per affrontare e superare la prova scritta. Le tracce elaborate affrontano i seguenti argomenti: legislazione relativa agli allievi diversamente abili; metodologie didattiche dirette all'integrazione e all'inclusione; strategie attive e creative a favore del sostegno didattico; buone pratiche delle istituzioni scolastiche (apprendimento cooperativo, laboratoriale ecc.); processi cognitivi; procedure per apprendere e fare ricerca; apprendimento attivo e significativo. Il testo è aggiornato agli otto decreti attuatili della Legge n. 107/2015 (c.d. Buona Scuola), alle Indicazioni nazionale del 22 febbraio 2018 e alla Legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019). Nella sezione online, accessibile su maggiolieditore.it/approfondimenti tramite il codice riportato in fondo al volume, sono disponibili dei test di verifica sulle tematiche trattate e alcuni esempi di Lezioni simulate per sviluppare nel docente gli strumenti più appropriati per accompagnare gli allievi sia all'acquisizione delle conoscenze, delle abilità e delle competenze

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il professore riluttante"
Editore: Armando Editore
Autore: Gorini Tiziano
Pagine: 128
Ean: 9788869925252
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Una "carriera" iniziata alla fine degli anni '70, con l'entusiasmo e l'impegno del giovane docente fiducioso della propria missione, eppure naufragata in una malinconica disillusione. Con un disincantato sguardo retrospettivo, questo libro è un resoconto professionale ed esistenziale un po' divertito e un po' risentito: il corrucciato bilancio di una vita dedicata all'insegnamento in cui si intrecciano la narrazione autobiografica e la riflessione pedagogica, l'esperienza didattica e il giudizio sullo stato del sistema scolastico e la registrazione del loro fallimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Transizioni professionali e transazioni identitarie. Riflessioni pedagogiche sulla trasformazione dell'insegnamento"
Editore: ETS
Autore:
Pagine: 218
Ean: 9788846754196
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il mondo dell'insegnamento è attraversato da dinamiche di trasformazione profonde e globali che richiedono ai docenti, sia novizi sia esperti, di confrontarsi con transizioni professionali inedite, portatrici di intense riconfigurazioni sociali e personali. Obiettivo del volume, dunque, è indagare - attraverso posture epistemologiche e metodologiche di tipo critico-comprensivo - le transazioni identitarie dei professori dell'istruzione secondaria e superiore a partire da ricerche empiriche effettuate in molteplici contesti professionali (scuole, università, centri di ricerca) all'interno di diversi paesi europei ed extra-europei (Francia, Italia, Québec, Svizzera). Lì dove l'interesse che muove una tale analisi è orientato non solo a conoscere le logiche d'azione dei professionisti dell'insegnamento in situazioni di transizione, ma anche a progettare percorsi di formazione iniziale e in servizio più adeguati a sostenere e ad accompagnare questi complessi processi transazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il metodo «Freedom writers»"
Editore: LAS Editrice
Autore: Cursio Giuseppe
Pagine: 300
Ean: 9788821313349
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Questo manuale operativo presenta un metodo educativo denominato “Freedom Writers” ideato dall’insegnante californiana Erin Gruwell insieme alla sua classe 203. Le esperienze di apprendimento contenute in questo manuale potrebbero creare condizioni favorevoli per la crescita di molti ragazzi, promuovere il loro senso comunitario e sviluppare dimensione di futuro e di senso nelle loro vite. Tale metodo educa non solo alla scrittura di sé, ma anche alla “lettura”, cioè all’incontro con gli autori della Letteratura e della Storia; ed è proprio in questa condizione di lettura dell’altro da sé, che si trovano nuove parole per potersi raccontare nella propria vita e interpretare la propria esperienza nell’ottica dello sviluppo. Possiamo quindi dire che questo metodo può creare le condizioni perché si coltivi un’abitudine allo scrivere ed in particolare allo scrivere di sé a partire da letture di storie di vita stimolanti che il docente-educatore può proporre: un terreno fecondo che secondo noi potrebbe sviluppare cambiamenti esistenziali forti e decisivi per i futuri personali e delle società.

Giuseppe Cursio, PhD in Scienze dell’Educazione, è docente invitato presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma ed è docente di religione nella Scuola Secondaria. Pedagogista e formatore, è Socio Ordinario della Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa (SIREF) e della Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana (Alaef). Si occupa di metodi di insegnamento per sviluppare sostenibilità interculturale, in particolare si è specializzato,con un’esperienza di ricerca negli Stati Uniti sul metodo “Freedom Writers”.

Tra le sue pubblicazioni: G. Colombo, G. Cursio, M.I. De Carli, Vivere vuol dire. Percorsi di riflessione incrociando le domande dei giovani, Paoline, Milano 2002; G. Cursio, No stress. Strumenti di prevenzione del burnout, Sei, Torino 2007; G. Cursio, M. Diana, F.F. Kannaheiser, L’educatore educato. Promuovere e motivare alla relazione e all’apprendimento, EDB, Bologna 2010; G. Cursio, Giocare con i cattivi. Aiutare i bambini a vivere le diversità che fanno paura, LDC, Torino 2017. Scrive per riviste scientifiche in ambito accademico sul piano pedagogico-didattico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il piano educativo individualizzato su base ICF. Strumenti e prospettive per la scuola"
Editore: Carocci
Autore: Lascioli Angelo, Pasqualotto Luciano
Pagine: 185
Ean: 9788874668069
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il piano educativo individualizzato (PEI) è il dispositivo pedagogico su cui si fonda l'inclusione degli alunni con disabilità. Esso deve definire un percorso educativo e didattico che chiama a corresponsabilità gli insegnanti, la famiglia e gli attori extrascolastici. Il D.Lgs. 66/2017 sull'inclusione scolastica offre l'occasione per ripensare il PEI alla luce del paradigma biopsicosociale della Classificazione internazionale del funzionamento della disabilità e della salute (ICF). Il libro offre agli insegnanti una prospettiva culturale e metodologica aggiornata, a partire dall'ICF, nonché strumenti per la programmazione e la valutazione degli alunni con bisogni educativi speciali secondo l'approccio della evidence based education. Arricchito da esemplificazioni e risorse disponibili sul sito www.icf-scuola.it, il volume costituisce una valida guida per elaborare un profilo di funzionamento e redigere il PEI secondo le disposizioni legislative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Protezione e rischio nei processi educativi"
Editore: Junior
Autore:
Pagine: 166
Ean: 9788884348470
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Qual è il ruolo degli adulti nel sostenere la crescita dei minori? La fiducia, l'empatia e la presenza consistente sono solo alcune delle caratteristiche necessarie agli adulti che educano per sostare in quel difficile equilibrio tra i fattori di protezione e di rischio nei processi di crescita: si tratta, infatti, di una zona d'ombra che si declina "in situazione", ovvero in relazione ai soggetti e ai contesti di sviluppo, come sottolinea la prospettiva ecologica. Che si tratti delle relazioni tra servizi educativi e famiglia, dei contesti scolastici multiculturali o delle esperienze digitali, e dei social network in particolare, tutti questi aspetti e condizioni possono costituire uno stimolo educativo importante e, al contempo, un'insidia o un ostacolo; a fare a differenza è la qualità dello scambio reciproco tra minori e adulti, ma anche quello tra le figure adulte che educano. A partire da queste suggestioni, il testo affronta la questione attraverso diverse prospettive disciplinari e professionali, dando vita a un'interazione efficace tra teoria e pratiche educative quotidiane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Orizzonti linguistici e pedagogici per l'insegnamento. Il bilinguismo a scuola"
Editore: Junior
Autore: Biagioli Raffaella, Giudizi Gloria
Pagine: 172
Ean: 9788884348548
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il testo intende offrire a educatori, educatrici e insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria, con il delicato compito educativo che è affidato loro, uno strumento che li aiuti a comprendere meglio, valorizzare e non disperdere il bilinguismo dei loro alunni, che costituisce una risorsa e una ricchezza cognitiva, culturale e sociale. La prima parte introduce agli aspetti principali delle problematiche inerenti al bilinguismo, per inquadrare che cosa può fare la scuola per preservare le lingue originarie dei bambini non italofoni e per sviluppare negli alunni le competenze in italiano come L2, mentre nella seconda parte - che focalizza l'importanza pedagogica di educare all'interculturalità - si considera l'importanza dell'agire in modo accogliente nei servizi educativi della prima infanzia. Chiudono il volume alcune proposte didattiche, per apprendere la lingua italiana e precocemente le lingue straniere attraverso il linguaggio teatrale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La formazione come leva per la competitività delle aziende"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788834335123
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Con questo volume, l'Università Cattolica, impe­gnata da diversi anni in azioni formative sostenute da Fondimpresa, intende dare un duplice contri­buto alla diffusione della conoscenza acquisita, a fianco delle imprese, nell'ambito della formazione finanziata. La prima parte del libro espone i risultati di una ricerca pilota finalizzata a far emergere le relazioni esistenti tra le caratteristiche strategiche e organizzative delle imprese e la loro esperienza con i piani finanziati da Fondimpresa. Attraverso l'analisi di quindici casi aziendali, il team di ricerca si è soffermato in particolare su sei possibili deter­minanti del modo d'uso della formazione finan­ziata: le dimensioni e la complessità organizzativa dell'impresa; il grado di autonomia strategica reale dell'azienda; la posizione dell'impresa nella filiera produttiva; lo stadio del suo ciclo di vita; il grado di internazionalizzazione; il tipo di relazione con il partner formatore. Lo studio comparativo dei casi ha permesso di avanzare alcune ipotesi su come queste determinanti spingano l'azienda verso un approccio strategico oppure tattico nell'uso della formazione finanziata. Il testo presenta poi la meto­dologia che un team di esperti di processi formativi dell'Università Cattolica ha ideato e adottato per la certificazione delle competenze dei lavoratori di al­cune imprese partecipanti al Piano INDACO. Si tratta di una procedura sperimentale, testata al momen­to su un gruppo di una sessantina di lavoratori, che tuttavia ha permesso di valutare concretamente i risultati raggiunti dalle azioni formative in termini di sviluppo delle competenze dei collaboratori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "MelArete"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Luigina Mortari
Pagine: 128
Ean: 9788834335239
Prezzo: € 14.00

Descrizione:È ineludibile la necessità di una rinnovata e vitale cultura etica. L'etica, intesa come quella forma di riflessione che va in cerca di coordinate di senso per fare della vita un tempo buono, riesce a gene­rare nuovi modi di esserci se sta in relazione con la qualità ontologica essenziale della condizione umana. Poiché essenziale è la dimensione della cura e poiché il nucleo della pratica di cura con­siste nell'agire secondo virtù, Luigina Mortari svi­luppa una filosofia dell'educazione all'etica delle virtù secondo il paradigma della cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "MelArete. Volume II: Ricerca e pratica dell'etica delle virtù."
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 392
Ean: 9788834338582
Prezzo: € 30.00

Descrizione:L'educazione all'etica ha necessità di acquisire un ruolo significativo nel curricolo. Per realizza­re un efficace e fecondo progetto educativo è necessario disporre di un orizzonte teorico non solo rigorosamente fondato, ma anche messo alla prova dell'esperienza attraverso seri percor­si di ricerca empirica. Questo studio rende conto del metodo e degli esiti di una ricerca biennale e plurisituata che ha consentito la messa a punto di un curricolo di educazione all'etica delle virtù secondo la filosofia della cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disattenti e iperattivi. Cosa possono fare genitori e insegnanti"
Editore: Il Mulino
Autore: Marzocchi Gian Marco, Bongarzone Elena
Pagine: 150
Ean: 9788815283436
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Faticano a mantenere l'attenzione, non riescono a controllare l'impulsività né a rispettare le regole a scuola, nei giochi e nelle attività di gruppo. La causa non è un'educazione inadeguata o un eccesso di vivacità, e la soluzione non passa per rimproveri e punizioni. Sono bambini con deficit d'attenzione e iperattività (Adhd). Che cosa sappiamo di questo disturbo? Quali sono i trattamenti, quale può essere il ruolo delle famiglie e della scuola nel ridurre gli aspetti più negativi e condurre il bambino verso un'esistenza più serena?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per giungere e per restare. La formazione dei migranti nei contesti di origine a di approdo"
Editore: DeriveApprodi
Autore:
Pagine: 153
Ean: 9788865482438
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro si rivolge agli studenti di Scienze della Formazione, con l'intendimento di contribuire alla riflessione critica sul ruolo assegnato a un segmento particolare di attività formativa rivolta a cittadini stranieri. Per partire, rispondendo alle promesse d'occupazione delle imprese italiane: per rimanere, come titolari di un permesso di soggiorno, futuri lungo-soggiornanti e, forse, futuri cittadini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Via dalla pazza classe. Educare per vivere"
Editore: Mondadori
Autore: Affinati Eraldo
Pagine: 252
Ean: 9788804712282
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Cosa significa educare? Il difficile momento di trasformazione sociale e culturale che stiamo attraversando sembra impedire a genitori e insegnanti di rispondere a questa domanda. Si tratta tuttavia di una questione decisiva per provare a comprendere i tanti cambiamenti in corso. Partendo dalla testimonianza delle scuole Penny Wirton per l'insegnamento gratuito della lingua italiana agli immigrati, Eraldo Affinati racconta la storia di una nuova esperienza didattica dove ci si guarda negli occhi, sedendo allo stesso tavolo, senza classi e senza voti, in una relazione d'amicizia e simpatia. Nel suo diario personale e pubblico, in cui s'intrecciano la dimensione pedagogica e letteraria, troveremo una riflessione su temi cruciali: la responsabilità di chi viene chiamato a formare i ragazzi, i viaggi della speranza mischiati a quelli della morte, i fantasmi della Shoah, la natura equivoca della nuova libertà digitale, gli adulti fragili, il rischio delle parole gratuite e delegittimate, la potenza del vero volontariato, il nodo spinoso del giudizio e della valutazione, il possibile inganno della risposta esatta e il valore paradossale di quella sbagliata. Insegnare, scrivere e parlare chiamano in causa il nostro modo di stare insieme e ci spingono a ripensare un'idea dell'Europa. Guidato dai maestri che hanno segnato il suo percorso umano e culturale, da Lev Tolstoj a Dietrich Bonhoeffer, da Michel de Certaud a don Lorenzo Milani, da Silvio D'Arzo a Mario Rigoni Stern, lo scrittore ci consegna, nello stile lirico e speculativo a lui più congeniale, il referto implacabile della crisi etica che stiamo vivendo. Ma in questo libro formula anche un'importante scommessa sul futuro, non teorica bensì militante, invitandoci a puntare tutto sulla capacità di rinascita degli adolescenti italiani che insegnano la nostra lingua ai loro coetanei provenienti da ogni parte del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bambino filosofo e il quesito di Platone. Come insegnare ai bambini a pensare in modo autonomo"
Editore: Salani
Autore: Nomen Jordi
Pagine: 208
Ean: 9788893817905
Prezzo: € 15.90

Descrizione:Come educare i bambini attraverso la filosofia, per aiutarli ad avere un punto di vista personale, creativo e umano sul mondo in cui vivono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU