Articoli religiosi

Libri - Educazione E Pedagogia



Titolo: "Verso l'uomo"
Editore:
Autore: Aceti Ezio, Morán Jesús
Pagine: 176
Ean: 9788831148603
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Da sempre, di fronte ai grandi cambiamenti che investono la società in ogni ambito (politico, economico, relazionale, valoriale), questa ha fatto appello all'educazione, da cui è partita per costruire nuovi paradigmi in grado di affrontare il moderno. La società, la scuola, la Chiesa e le comunità in genere sono così chiamate oggi ad abbandonare i vecchi sistemi relazionali ed educativi basati sull'autorità e sulla forza per dare spazio a nuove capacità relazionali al cui centro stia un nuovo modo di interpretare l'uomo, non più individuo accanto ad altri individui, ma "uomo mondo", un uomo cioè che ha come punto di riferimento non tanto la sua realizzazione o i suoi desideri, ma la comunità. Essendo un essere sociale, infatti, egli tende a realizzarsi solo nel rapporto con gli altri, all'interno della grande famiglia umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio come metafora pedagogica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Moscato M. Teresa
Pagine: 208
Ean: 9788828401360
Prezzo: € 17.00

Descrizione:La prospettiva interculturale determina, insieme a una prassi educativa modificata, soprattutto una riflessione pedagogica diversa. La teoria pedagogica infatti nasce sempre a partire da una definizione del processo educativo e dei suoi scopi, all'interno di una cultura e di una tradizione di pensiero. L'ottica interculturale, denunciando come soggettive ed etnocentriche tali definizioni, ne impone la revisione. Questo libro costituisce appunto un tentativo di interpretazione del processo educativo in una prospettiva modificata, attraverso l'analisi delle costanti fenomenologiche dell'educazione, che vengono in particolare indagate all'interno di una serie di figure metaforiche diffuse in culture diverse. Emergono così le grandi polarità che segnano la dinamica del processo educativo, fra «riconoscimento e negazione» della vita, fra «crescita e stasi», fra «bisogno» infantile e «funzione» genitoriale, fra tentazioni di dipendenza e spinte all'autonomia, e si ridefinisce la grande figura del «viaggio» esistenziale nelle sue varianti archetipiche. Il «rischio di crescere», che a ciascuno si chiede di correre, è connesso all'urgenza etica di rompere i «legami incestuosi» con la razza e l'etnia, con tutta la loro valenza regressiva, e di accettare «la possibile morte delle antiche e tranquille certezze collettive». In questa prospettiva il viaggio dei Magi viene riproposto come metafora dell'incontro/dialogo fra uomini di culture e religioni diverse, che siano disponibili al segno di nuove inquietanti «Comete».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Agricoltura contadina e lavoro giovanile"
Editore: Studium
Autore: Carla Xodo
Pagine: 348
Ean: 9788838247088
Prezzo: € 32.00

Descrizione:«Sostenibile» è uno degli aggettivi che da tempo egemonizza molta saggistica e chiama in causa temi come l'inquinamento, la vivibilità nei grossi conglomerati, il degrado delle periferie, il costante deterioramento dell'ambiente incapace di resistere all'aggressione di un progresso appiattito sul profitto e sulla ricchezza. Seppur lentamente, si sta facendo strada l'idea che si debba voltar pagina per lasciare alle future generazioni un bene, il Pianeta, di cui abbiamo goduto, ma che abbiamo ricevuto in prestito dalle generazioni passate per riconsegnarlo a chi verrà dopo di noi. Il tempo stringe, ma abbiamo a disposizione un patrimonio da spendere, la cultura, intesa nella sua più ampia accezione. Solo una piena consapevolezza del problema e la volontà di metterci alla prova potrà farci risalire la china. Il primo, forse l'unico vero destinatario di queste scelte epocali è la natura, dapprima considerata nemica, ora paradossalmente vittima dell'uomo. Ma la natura siamo anche noi, che abbiamo il potere di cambiare le regole del gioco. Per far ciò non possiamo più fare affidamento solo sulla tradizione e il buon senso. Urge un salto di qualità, dobbiamo dotarci di un bagaglio di conoscenze scientifico-tecniche adeguate. E da dove cominciare se non dal mondo agricolo contadino? Nella organizzazione lavorativa di una fattoria si trovano le condizioni ideali per una nuova sintesi tra il dire ed il fare, fra teoria e prassi, tra passato e futuro. Le fattorie agricole possono diventare un centro propulsore di cambiamento culturale, luoghi dove sviluppare un'imprenditorialità intelligente, legami socio-comunitari, servizi educativo-formativi e soprattutto una produzione alimentare alternativa, ponendo come prioritario il nostro benessere attraverso la salvaguardia dell'equilibrio ecologico del Pianeta. In questo contesto di riscoperta delle potenzialità del lavoro agricolo (multifunzionale) trova un leva necessaria la pedagogia per aggiornare una propria branca definita «pedagogia del lavoro», succube finora se non appiattita sulle teorie della formazione, di stampo prevalentemente psico-socio-economico. Molte sono le questioni affrontate in questo ampio saggio - la storia, la tecnica, la co-produzione, la biodiversità, l'equilibrio dell'ecosistema ecc. - ma la questione che più ha guidato queste riflessioni è legata all'auspicio che, cominciando a ragionare in questi termini, si aprano nuove prospettive occupazionali per una generazione indifesa di giovani senza futuro, cui abbiamo sottratto, con il lavoro, un'occasione irripetibile di autoconoscenza e maturazione personale nel contatto davvero formativo con la realtà materiale, umana e sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Il progresso dell'istruzione ha bisogno di libertà»"
Editore: Studium
Autore: Andrea Marrone
Pagine: 224
Ean: 9788838247811
Prezzo: € 22.50

Descrizione:A dispetto delle lacune storiografiche sul tema, gli anni compresi tra la fine del XIX secolo e la Grande Guerra rappresentano una stagione di grande interesse per la storia della pedagogia cattolica. Oltre alla difesa di una visione educativa coerente con la filosofia e antropologia cristiana, l'impegno dei cattolici si dispiegò soprattutto in campo scolastico, nel tentativo di superarne l'assetto statalista e laicista. In parziale controtendenza rispetto ai decenni precedenti, le battaglie dei cattolici furono segnate, d'un lato, dall'ormai avvenuto riconoscimento delle prerogative governative in campo educativo e, dall'altro, dalla difesa dei diritti educativi della famiglia, dalla rivendicazione della presenza dell'insegnamento religioso nelle scuole pubbliche e dalla richiesta di una maggiore valorizzazione delle autonomie locali. Con l'obiettivo di lumeggiare i tratti della pedagogia che ne sostiene la militanza, il volume rilegge l'apporto al dibattito scolastico di alcune delle personalità più significative di quegli anni, come i vescovi Geremia Bonomelli e Giacomo Maria Radini Tedeschi, l'attivista e politico Nicolò Rezzara, il fondatore dell'Unione Pro Schola Libera, don Giuseppe Piovano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inc-ludere"
Editore: AVE
Autore: Fabio Taroni
Pagine:
Ean: 9788832711585
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Di fronte a una società che continuamente distorce l'uso e il significato del gioco, utilizzandolo prevalentemente per addormentare le coscienze, occorre riscoprirne e amplificarne il valore sano che stimola, fa crescere e aiuta a esprimere il proprio essere unico e originale. È necessario riscoprire un'attività ludica disinteressata, semplice, gratuita e genuina, capace di portare ogni persona a una buona relazione con il mondo, a sperimentare il valore della vita, a incontrare e a stare con gli altri, a gestire le proprie emozioni, a fronteggiare le situazioni di conflitto, a scoprire nuovi percorsi di autonomia, a saggiare il senso della possibilità e della novità.

Le note, le riflessioni e igiochi qui raccolti vogliono seguire il percorso di chi ha scelto di assumere quotidianamente responsabilità educative, nella direzione di un gioco e di un giocare all'insegna dello suiluppo e della crescita.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abbecedari e figurine"
Editore: Marietti
Autore: Roberto Farné
Pagine: 232
Ean: 9788821113536
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Dal primo «sussidiario» illustrato, pubblicato da Comenio nel 1658, agli album di figurine, la scuola e i media si sono interrogati sull'utilizzo delle immagini in campo educativo. Abbecedari illustrati, cartelloni, tavole per il gioco dell'oca e figure da collezionare sono accomunati da una più o meno esplicita intenzionalità didattica, cioè dal fatto di voler comunicare informazioni e contenuti culturali, facilitare l'apprendimento di specifiche conoscenze, rendere interessante un argomento storico o un concetto scientifico. Un vasto ambito di indagine che coinvolge la didattica, le scienze della comunicazione, la pedagogia dei media, la letteratura per l'infanzia e le discipline che studiano le immagini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educazione e storia 2/2019"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788828401209
Prezzo: € 27.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Improvviso educativo"
Editore: La Meridiana
Autore: Valentina Chioda , Luigi Maniglia
Pagine: 116
Ean: 9788861537187
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Può uno spaventapasseri orientare più che spaventare? La storia di Bu, uno spaventapasseri spaventato che irrompe nelle aule scolastiche e ribalta il con­sueto modo di intendere e fare la scuola, ci dice di sì. Dalle nozioni alle rela­zioni. Dai parametri numerici all'unicità della persona. È questo il ruolo di Bu, che nel libro guida il lettore nel disorientamento che attraversa la scuola italiana tra funzionalismo e burocrazia esasperata. L'invito degli autori a una pedagogia dell'improvvisazione a scuola - che nulla a che fare con la preparazione improvvisata - si radica nella pedagogia degli ultimi due secoli, nelle forme di teatro-laboratorio, nelle correnti filosofiche persona­liste in cui al centro è la relazione tra insegnante e alunno, senza la quale ogni didattica risulta inefficace. L'educazione all'empatia, all'ascolto del corpo e delle emozioni, alla comuni­cazione narrativa, all'espressività artistica per educare cittadini consapevoli e liberi, è ciò che il lettore/insegnante troverà in queste pagine. Il libro punta a sostenere e accompagnare i docenti che credono in una Scuola capace di far emergere l'unicità di ogni alunno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come stare accanto al bambino"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Basso Aldo
Pagine: 240
Ean: 9788828401407
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Questo libro è il risultato di molti anni di riflessioni, di incontri con insegnanti della scuola dell'infanzia e di innumerevoli colloqui con i genitori e si pone l'obiettivo di aiutare a guardare e capire il bambino, per stargli accanto in un percorso educativo basato sul riconoscimento dei suoi bisogni e della sua dignità e sulla valorizzazione della sua autostima. La trattazione dei diversi temi si alterna con il racconto di episodi della scuola dell'infanzia: situazioni che ci riportano alla quotidianità del mondo infantile, ne mostrano l'originalità e il fascino. Il quadro di riferimento di queste riflessioni è la visione cristiana della persona, della vita, della realtà: un orizzonte antropologico che permette di attingere a uno straordinario tesoro di sapienza pedagogica accumulatosi nel corso dei secoli e aperto al confronto con altre culture.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "25 anni da preside. Oh, come ci siamo divertiti!"
Editore: Marcianum Press
Autore: Cesare Quarenghi
Pagine: 240
Ean: 9788865126868
Prezzo: € 21.00

Descrizione:1989-2014: esattamente un quarto di secolo di vita scolastica italiana, vissuta realmente al liceo scientifico "Filippo Lussana" di Bergamo e raccontata con passione civile e con amore dal suo preside. Il racconto ha a che fare col grande problema della sopravvivenza in un mondo così discutibilmente governato come quello scolastico e di come essa sia possibile solo ad una condizione: di puntare sulla naturale aspirazione di tutti (studenti compresi) ad essere migliori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Figure dell'educazione nel mondo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Jean-Marie De Ketele
Pagine: 224
Ean: 9788828401018
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Questo volume si occupa delle grandi figure che, nel corso dei secoli, hanno segnato l'evoluzione dell'educazione, con un impatto che ha superato il loro periodo storico e il contesto nel quale sono vissute. Da Confucio a Platone, da Averroè a Ibn Khaldun, da Rousseau, Condorcet e Ferry a Piaget, Vygostkij e Dewey, da Freud a Montessori e Freire, all'evoluzione dei concetti di educazione in Africa: ai lettori viene proposto un ampio ventaglio di epoche e di contesti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Media education"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Rivoltella P. Cesare
Pagine: 272
Ean: 9788828401414
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La Media Education sta oggi vivendo una fase di grande popolarità. La diffusione dei media digitali, la loro presenza nella vita di ciascuno, l'allarme del cyberbullismo e degli altri comportamenti d'uso scorretti, rendono necessario che le agenzie formative si facciano carico di un compito - quello di "insegnare"i media - che finisce per coincidere con l'educazione alla cittadinanza. Questo libro - aggiornato e ampliato rispetto alla prima edizione - della media Education cerca di fornire una definizione, ne presenta le opportunità di intervento e di ricerca, illustra gli sviluppi più recenti che l'hanno spinta verso i territori dell'educazione informale, della promozione della salute, del welfare digitale. Pier Cesare Rivoltella è professore ordinario di Didattica e Tecnologie dell'Istruzione e dell'apprendimento presso l'Università Cattolica del S. Cuore di Milano, dove ha fondato e dirige il Centro di Ricerca sull'Educazione ai Media, all'Informazione e alla Tecnologia. Tra le sue pubblicazioni: Fare didattica con gli EAS (La Scuola, 2013, 5a ed.); Le virtù del digitale. Per un'etica dei media (Morcelliana, 2016, 2a ed.), Che cos'è un EAS. L'idea, il metodo, la didattica (La Scuola, 2016), Tecnologie di comunità (ELS La Scuola, 2017). Con Giuseppe Rossi ha curato il manuale L'agire didattico. Manuale per l'insegnante (La Scuola, 2012, 2016 7a ed.).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adesso basta. Ascoltami!"
Editore: La Meridiana
Autore: Francesco Berto, Paola Scalari
Pagine: 120
Ean: 9788861537392
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Prima di essere genitori, educatori, insegnanti, operatori sociali siamo tutti maestri di vita perché impegnati a riconoscere alle nuove generazioni il desiderio di nascere come persone in un gruppo. Durante questo percorso trova sempre un bambino che non ascolta, un ragazzo che trasgredisce, un giovane che si ribella. La mancanza di regole pregiudica la loro maturazione e non sempre si svolge una presenza efficace. Ed è allora che il ragazzo urla per farsi vedere e ascoltare. Ed è appunto a questo grido che le pagine seguenti vogliono rispondere. L'indisciplina dei bambini sfibra; la fermezza è una qualità sfuggente; l'autorevolezza è una competenza ostica. Il cammino suggerito in queste pagine, dense e coinvolgenti, è impervio. Il traguardo però sicuramente allettante. Il punto d'arrivo è proprio la comprensione del motivo per il quale non si ottiene l'obbedienza. La via suggerita è l'ascolto della parola, ingenua quanto acuta, dei ragazzi, in fondo i veri autori di questo libro. Ma per udire la parola del bambino è necessario sedersi e fare silenzio. Allora ci si potrà stupire o adirare, divertirsi o commuoversi. L'importante è lasciare che le parole del bambino giungano alla parte più innocente e semplice del maestro di vita che è in ciascuno di noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia della crisi, crisi della pedagogia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Fabbri Maurizio
Pagine: 112
Ean: 9788828400974
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Come sottrarsi all'azione corrosiva di una crisi che attanaglia le coscienze e le immobilizza, inibendone le possibilità di pensiero e di azione? Dietro una stessa parola, si celano realtà differenti: vi è la crisi che attraversa i nostri mutamenti più profondi e ci interpella per le domande di senso che pone al mondo dell'educazione; vi è la crisi cupa e chiusa in sé stessa, che non ammette sbocchi né alternative e rischia di contagiare i nostri quotidiani gesti educativi. Non è possibile agire oggi, come educatori responsabili, senza spezzare l'incantesimo di una temporalità ridotta al silenzio, che precipita nei giochi dell'arbitrio e dell'assurdo. Sciogliere i "doppi legami", che tentano di ingabbiare il cammino dell'umanità e le sue più arricchenti tensioni, per favorire la promozione di prassi capaci di restituire respiro e orizzonte universale all'azione educativa: ecco il compito di una pedagogia della crisi, che non si risolva in crisi della pedagogia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunicazione interpersonale e intergenerazionale nell'era 4.0"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 80
Ean: 9788865126028
Prezzo: € 9.00

Descrizione:È ormai evidente che il sistema di comunicazione è in veloce e profonda trasformazione; come rendere le nuove modalità occasioni di autentico incontro interpersonale e intergenerazionale senza impoverire la relazione autenticamente umana, fondamento di ogni formazione? La collana, nata da percorsi formativi congiunti tra Università scuola e società, è rivolta a genitori, educatori ed insegnanti, e si propone di trattare ciascuna tematica con semplicità e rigore, offrendo, a partire da differenti approcci disciplinari (psicologia, sociologia e pedagogia) spunti di riflessione per la comprensione dell'oggi e prospettive attuali per un'educazione integrale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il limite. La condizione dell'educazione"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788865126011
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Sembra sempre più difficile dire dei 'no' ai bambini e ai ragazzi, perché sono aumen-tate le disponibilità, le opportunità, le richieste, forse i bisogni indotti., e sempre più frequentemente dei no abbozzati diventano delle insoddisfacenti concessioni a denti stretti, Come arrivare a scegliere responsabilmente quali limiti porre e quali sì pieni pronunciare? La collana, nata da percorsi formativi congiunti tra Università scuola e società, è rivolta a genitori, educatori ed insegnanti, e si propone di trattare ciascuna tematica con semplicità e rigore, offrendo, a partire da differenti approcci disciplinari (psicologia, sociologia e pedagogia) spunti di riflessione per la comprensione dell'oggi e prospettive attuali per un'educazione integrale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Saper motivare i ragazzi"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788865126035
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La ricchezza delle proposte mette oggi spesso i ragazzi di fronte a tavole imbandite di opportunità, dalla scuola alle attività ricreative, dallo sport al volontariato, che causano facili entusiasmi e altrettanto frequenti disinvestimenti. Come sostenere la motivazione dei ragazzi affinché sia per la crescita e non un fuoco di paglia? La collana, nata da percorsi formativi congiunti tra Università scuola e società, è rivolta a genitori, educatori ed insegnanti, e si propone di trattare ciascuna tematica con semplicità e rigore, offrendo, a partire da differenti approcci disciplinari (psicologia, sociologia e pedagogia) spunti di riflessione per la comprensione dell'oggi e prospettive attuali per un'educazione integrale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Custodire l'infanzia"
Editore:
Autore: Carlevaris C., Rossa M.
Pagine: 200
Ean: 9788831175463
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Negli ultimi anni è venuto alla luce il triste fenomeno degli abusi sui minori che ha coinvolto molte istituzioni, comprese figure ecclesiastiche che si sono macchiate di questa orribile colpa e hanno imposto un profondo esame di coscienza. Dopo varie prese di posizione di condanna di questi fatti dolorosi, Papa Francesco ha istituito, il 22 marzo 2014, la "Pontificia Commissione per la tutela dei minori" [...] Il volume affronta con grande chiarezza l'argomento da vari punti di vista, considerando gli aspetti psicologici della violenza, i diritti del bambino, le legislazioni in materia di protezione dei minori, la posizione della Chiesa e soprattutto gli aspetti pedagogici. Ritengo si tratti di una scelta intelligente e costruttiva quella di proporre programmi di formazione e sensibilizzazione destinati in particolare ai formatori ed educatori, che operano in contesti sociali e culturali molto diversi». (Dalla «Prefazione» di Mons. Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l'Educazione Cattolica)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e cultura della corporeità nell'età evolutiva"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788834339329
Prezzo: € 24.00

Descrizione:È possibile ipotizzare, nel contesto della scuola primaria, un futuro maestro o un futuro laurea­to in Scienze motorie entrambi portatori di una cultura motorio-sportiva? Se sì, ci dovremmo preoccupare di formare i futuri educatori da una parte e i futuri allenatori dall'altra in un unico profilo, attento a far crescere la persona, attraverso la pratica sportivo-motoria, in tutte le sue dimensioni, a cominciare da quella eti­ca. Si tratta di una scelta decisiva nel quadro della cosiddetta 'emergenza educativa' che, per essere raccolta, domanda anzitutto di avere la presenza concreta di bambini da educare anche con le attività motorie. Tutti sappiamo che que­sta condizione è resa concreta perché lo sport è nelle corde di molti sin dall'età infantile. In tutte le età della vita l'uomo non può fare a meno di un'adeguata quantità e qualità di movimento. I benefici sulla salute sono rilevanti al punto che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha de­finito l'esercizio fisico e lo sport come potenti mezzi di prevenzione delle malattie e di 'empo­werment' della persona. Questo volume, nato dalla collaborazione di un gruppo di docenti dei dipartimenti di Pedagogia dell'Università Cat­tolica di Milano e dell'Università degli studi di Torino, poggia su queste evidenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bambino vitruviano"
Editore: Castelvecchi
Autore: Dario Arkel
Pagine: 172
Ean: 9788832826883
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il rivoluzionario pensiero pedagogico di Janusz Korczak, pediatra e letterato ebreo polacco, ha conservato tutta la sua dirompenza dopo aver attraversato gli orrori di due guerre mondiali, diventando oggi una delle testimonianze più illuminanti che si possano distinguere nelle tenebre della Shoah. Nel 1911 Korczak fu ispiratore, costruttore e direttore dell'orfanotrofio ebraico Dom Sierot a Varsavia: un'utopia realizzata, «la meraviglia dei bambini soli». L'esperienza del Dom Sierot, insieme alla storia della sua vita e soprattutto della fine della sua vita, fa di Korczak «uno degli uomini migliori che il pianeta abbia mai ospitato». In un saggio composito che lega l'esempio del pedagogista al nostro presente «rapace», dominato dall'intolleranza e dalla semplificazione, Dario Arkel esplora le possibilità creative dell'infanzia e traccia la figura del "Bambino Vitruviano", a fondamento di una società della condivisione dove i bambini non siano ridotti e schiacciati sul mondo adulto, ma liberi di essere se stessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma è questa la scuola?!"
Editore: IPL
Autore: Giulio Tosone
Pagine: 100
Ean: 9788878364868
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La scuola italiana è cambiata molto negli ultimi anni e non è facile, per chi non rientra nelle categorie degli "addetti ai lavori" (insegnanti, dirigenti...), avere le informazioni necessarie per affrontare consapevolmente le questioni legate al mondo scolastico, pur partecipandovi tutti i giorni da genitore. Nella società di oggi si può fare un buon lavoro educativo solo se famiglie e scuola riescono a comunicare e quindi devono, almeno in parte, parlare la stessa lingua. Per questo il libro ha un taglio volutamente divulgativo, pensato innanzitutto per i genitori ma che può essere utile anche a chi a scuola ci lavora e nonostante i corsi di formazione ha ancora dei dubbi e vuole approfondire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Innovare al nido"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Maggiolini Silvia, Zanfroni Elena
Pagine: 288
Ean: 9788828401100
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La crescente attenzione che la realtà della prima infanzia e delle strutture ad essa deputate sono andate acquisendo negli ultimi anni, nel contesto nazionale e internazionale, ha contribuito ad alimentare il dibattito e incentivare la ricerca in merito ai possibili fattori in grado di incidere sulla promozione dei livelli di qualità che ne connotano, in senso lato, la progettazione. Favorire una logica di costante implementazione, in un gioco di equilibri tra innovazione e tradizione, significa dunque superare l'incalzare dell'emergenza, per riuscire a cogliere nella continuità e nella lenta costruzione che ogni processo organizzativo richiede gli elementi di successo in grado di determinare la riuscita di un'iniziativa e, più in generale, della gestione delle risorse. Il testo si inserisce all'interno di tale prospettiva: in esso l'indagine teorico-concettuale si intreccia con il sapere delle pratiche e dei processi educativi, favorendo un dialogo ricco, costruttivo e restituendo l'immagine di un'armonica sintesi tra elementi di riflessione e spazi di progettualità. È proprio in questo proficuo connubio che possono essere rintracciati alcuni punti di forza di tale lavoro. Ed è a quanti si stanno formando in ambito pedagogico e a coloro che non hanno mai smesso di credere nella necessità di riconoscersi sempre "allievi", anche una volta divenuti "maestri", che esso si rivolge, con l'ambizioso scopo di offrire un piccolo contributo in quel lungo e avvincente percorso che si articola nella costruzione di competenze e nella continua ricerca di senso e di passione educativa

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario di didattica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 448
Ean: 9788828401391
Prezzo: € 29.90

Descrizione:I fondamenti della didattica in 32 voci collegate da un filo rosso epistemologico e pedagogico. La natura organica e sistematica delle argomentazioni rende questo volume uno strumento chiaro e di collaudata comodità d'uso professionale. Un'opera particolarmente adatta per la formazione in ingresso e in servizio dei docenti, nonché per tutti gli studenti dei corsi di laurea in scienze della formazione e dell'educazione che vogliono confrontarsi in modo critico con termini, metodi ed esperienze decisivi per la qualità dell'apprendimento e dell'insegnamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un continuo essere alunni"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Paola Turroni , Cristiana Santini
Pagine: 160
Ean: 9788833532165
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nel 1965 don Paolo Tonucci andò come missionario ed educatore nella zona di Salvador de Bahia, in Brasile, pensando di portare verità e aiuto a persone in difficoltà. Fu profondamente cambiato da quel viaggio, così come quel mondo lontano cambiò nell'incontro con lui. Molti anni dopo, una scrittrice e una psicoanalista si imbattono nei suoi scritti dell'epoca e capiscono che quell'esperienza non è esaurita e può ancora essere una fonte di rinnovamento esistenziale. Attraverso la narrazione di fatti e personaggi legati alla comunità fondata da don Paolo, arricchita da approfondimenti analitici, Paola Turroni e Cristiana Santini portano alla luce un modo umanizzante di intendere l'educazione, in grado di proporre sorprese e suscitare un inatteso stupore. Esattamente il contrario dell'educazione che il grande pedagogista brasiliano Paulo Freire definiva «bancaria, [...] per la quale il processo educativo è un atto di continuo deposito di contenuti». Come sottolinea Andrea Canevaro nella prefazione, «l'educazione umanizzante viceversa cerca la tracciabilità, la filiera che permette di ricevere, elaborare, trasmettere. Don Paolo Tonucci voleva raggiungere l'altro dove era, per poi sfidarlo e portarlo a diventare un soggetto che sa, che vuole, che può. È la sfida del limite che richiede come elemento di partenza un elemento che può sembrare scontato: la credibilità del soggetto che assume compiti educativi. Essa è data dal fatto che egli non educa l'altro, ma educa sé stesso. Educando sé stesso educa l'altro. Educarsi per educare».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adolescenti senza limiti"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Giampiero Camiciotti
Pagine: 208
Ean: 9788881558957
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro si rivolge ai genitori che ancora credono nel loro ruolo insostituibile nel percorso adolescenziale dei figli e ad adulti di riferimento disposti a spendersi nel lavoro formativo. Vengono forniti non ricette precostituite, ma princìpi validi e linee operative che chiedono di mettere in gioco la libertà e il rischio educativo. I temi trattati riguardano l'attuale definizione dell'adolescenza e la possibilità di porle un «limite», le dipendenze che ne ostacolano il percorso, quali possano essere gli spazi d'azione degli educatori, in particolare i genitori. Il contesto esplorato è la scuola superiore: l'orientamento alla scelta, lo studio... Ma l'oggetto di osservazione privilegiato sono le relazioni, con attenzione alle problematiche didattiche ed educative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU