Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Educazione E Pedagogia



Titolo: "Allenamento alla produzione del testo scritto"
Editore: Giunti EDU
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788809871717
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il volume propone schede di potenziamento delle abilità di scrittura utili per tutta la classe; consente ai ragazzi di allenarsi sulla produzione delle diverse tipologie di testo, attraverso attività mirate. Il percorso si basa su un modello che evidenzia le componenti essenziali per la produzione scritta: dalla generazione delle idee alla loro strutturazione ed elaborazione. Continua il progetto avviato con la pubblicazione della Guida «Disturbi e difficoltà della scrittura» a cura del Prof. Cornoldi. Il volume contiene 7 percorsi autoportanti su 5 tipologie testuali: testo descrittivo: il ritratto; testo narrativo: il diario; testo narrativo: la lettera; testo narrativo: il racconto giallo; testo informativo: l'articolo di giornale; testo regolativo; testo argomentativo. Ciascun percorso fornisce indicazioni utili al docente per programmare il lavoro; materiali facilitanti (schemi e scalette di facilitazione procedurale per la stesura, che aiutano gli alunni nel processo di costruzione dei diversi tipi di testo); schede di esercitazione sulle diverse tipologie testuali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Valorizzare le differenze per una scuola inclusiva. Dalla dimensione cognitiva dell'insegnamento a quella mentale dell'apprendimento"
Editore: Unicopli
Autore: Sacchelli Pietro
Pagine: 261
Ean: 9788840020235
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Per Leibniz Dio è un orologiaio perfetto perché ha pensato la molteplicità delle monadi nella massima unità. In modo analogo gli alunni, differenti sul piano fisico e intellettivo, manifestano una comune identità ontologica. Nella nostra scuola molti studenti falliscono perché non riescono ad accedere a questa dimensione profonda. La persona non è formata soltanto di sensi e materia come ritenevano i filosofi sensisti e non può essere ridotta nemmeno ai principi meccanicistici tanto cari a De La Mettrie. L'uomo è unità complessa di percezioni, emozioni, progetti, affetti, coscienza e mente. In altre parole ciascun alunno è espressione unica di una dimensione spirituale da sempre trascurata nella scuola. Il libro si sforza di indagare i principi interazionisti e fenomenologici nell'intento di mettere in luce i "segreti" dell'apprendimento nell'ottica della valorizzazione delle differenze. Una didattica personalizzata richiede però il passaggio dalla dimensione cognitiva dell'insegnamento a quella mentale dell'apprendimento consentendo all'alunno di liberare la sua carica interiore per aspirare al successo scolastico e formativo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Sessantotto della scuola elementare"
Editore: Unicopli
Autore:
Pagine: 325
Ean: 9788840020181
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Mentre le vicende sessantottine dell'università e della scuola secondaria sono state spesso rievocate e ripensate, analoga attenzione non è stata data alla scuola elementare: i maestri innovatori erano marginali, gli scolari non potevano essere protagonisti e i genitori non avevano ancora fatto sentire la loro presenza. Dagli anni Sessanta usciva una scuola elementare immobile, ferma a riprodurre un modello stereotipato privo di conflitti, che i documenti del movimento studentesco e delle forze politiche ignoravano. Negli anni Settanta l'impegno dei maestri conobbe un'accelerazione che produsse profondi cambiamenti mettendo in circolo parole nuove destinate a mutare lo scenario didattico. Nel volume alcuni insegnanti che hanno vissuto quel periodo ripensano la loro esperienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La collaborazione educativa"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Pierpaolo Triani
Pagine: 224
Ean: 9788828400097
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Sta crescendo, nelle scuole e nei servizi educativi territoriali, la chiara consapevolezza della loro non autosufficienza educativa, della reale interdipendenza che li lega, della necessità di accrescere la comunicazione, l'integrazione, il lavoro comune. Ma più aumenta la complessità, più si fa forte la spinta alla chiusura, alla delega, alla rinuncia alla fatica di costruire interazioni positive. Il rischio è fermarsi alla superficie, ai regolamenti, alle procedure, perdendo di vista la sostanza della questione: coltivare una prospettiva di lavoro che, senza idealizzare le interazioni umane come positive in sé, scelga di assumere la collaborazione come ideale regolativo e principio di azione. Anche dal punto di vista pedagogico questa scelta si rivela fondamentale, essendo profondamente collegata all'azione educativa e al suo fine più alto: la promozione della libertà e della responsabilità di ogni singola persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civitas educationis. Education, politics and culture (2018)"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 386
Ean: 9788857551739
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Test di autovalutazione. Per la preparazione ai concorsi e ai percorsi di formazione e reclutamento degli insegnanti. Ediz. Mylab. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Pearson
Autore: Piano Ilaria
Pagine: 112
Ean: 9788891908476
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Per accedere alla piattaforma: registrati sul sito pearson.it/place con il tuo indirizzo mail, inserisci nell'apposito campo il codice che trovi in copertina, entra nella sezione International MyLab e scegli se studiare in modo autonomo o seguire il corso creato dal docente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Personalizzazione e progetto educativo. Scuola cattolica in Italia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788828400240
Prezzo: € 30.00

Descrizione:La personalizzazione è un modello educativo particolarmente appropriato per una scuola cattolica in quanto pone al centro l'alunno come persona, cioè nella totalità e complessità della sua realtà di vita. La riflessione pedagogica più aggiornata propone la personalizzazione come una strategia educativa completa, valida per qualsiasi tipo di scuola, ed anche il Ministero dell'Istruzione, con fasi alterne, la sta proponendo in diversi contesti. Il XX Rapporto del Centro Studi per la Scuola Cattolica fa il punto sulla personalizzazione, analizzandone le potenzialità didattiche, le radici teoriche nel concetto di persona, i legami con il progetto educativo che caratterizza ogni scuola cattolica, le esperienze che ne testimoniano la praticabilità. Alcune indagini empiriche documentano la percezione che le scuole cattoliche hanno del proprio progetto educativo e della presenza della personalizzazione al suo interno. Il volume si conclude con una sintesi statistica sui principali indicatori della scuola cattolica negli ultimi venti anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Didattica interculturale con gli EAS"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Gianna Cannì
Pagine: 192
Ean: 9788828400400
Prezzo: € 19.00

Descrizione:La didattica interculturale è un modello pedagogico basato sull'accoglienza, sull'integrazione e sulla valorizzazione della diversità. La proposta presentata in questo volume, che si rivolge principalmente ai docenti della scuola secondaria di II grado, coniuga tre aspetti: la disciplina è la letteratura; la prospettiva critica è quella del femminismo postcoloniale; il metodo è la didattica con gli EAS (Episodi di Apprendimento Situati) e costituisce il cuore stesso della proposta, perché esprime una idea precisa di scuola: attiva, impegnata, in perenne dialogo con il presente. Nella prima parte del testo, L'alternativa nomade, prevale la riflessione sul metodo e sulla didattica e si mette a fuoco una concreta proposta di lavoro, ovvero insegnare con la letteratura progettando EAS interculturali e gender-sensitive, con lo scopo di formare il lettore e il cittadino democratico. La seconda parte, Officina di progettazione, include quattro EAS di letteratura: i primi due sono analizzati fase per fase, gli altri due sono accompagnati da una riflessione sulla didattica di genere e postcoloniale, allo scopo di fornire una cornice teorica e qualche strumento pratico per guidare il docente. Tutti gli EAS proposti nel volume possono essere facilmente sperimentati in classe: sono tessere che è possibile ricomporre in un mosaico, ma anche schegge di uno specchio rotto che riflette la frammentarietà ricca del presente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corso di psicologia dello sviluppo e dell'educazione con elementi di psicologia pediatrica"
Editore: McGraw-Hill
Autore:
Pagine: XII-538
Ean: 9781307302479
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Università degli Studi di Palermo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Istituzioni di matematica. Teorie e attività per la scuola dell'infanzia e per la scuola primaria"
Editore: Studium
Autore: Montagnoli Laura, Baresi Francesca
Pagine: 442
Ean: 9788838246838
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Il volume fornisce uno strumento di approfondimento teorico per gli educatori e gli insegnanti in servizio nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria e per gli studenti di Scienze della Formazione Primaria che siano alla ricerca di una panoramica dettagliata dei contenuti matematici da trasmettere ai loro studenti e della ragione per la quale questi argomenti siano fondamentali nella formazione culturale della persona. Accanto agli aspetti più prettamente disciplinari, presenta una serie di commenti di natura didattica e una vasta gamma di proposte attuabili nella quotidiana pratica di insegnamento. Attraverso questi spunti, le autrici intendono proporre una didattica incentrata sull'esperienza e sul coinvolgimento personale degli alunni, come approccio più adatto a consentire loro una più efficace appropriazione delle competenze matematiche anche in termini di capacità di esprimere ipotesi e congetture con un linguaggio appropriato. Gli argomenti trattatati riguardano le basi della logica, dell'insiemistica, dell'aritmetica, della statistica, della probabilità, della geometria piana e tridimensionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Macchia, autobiografia di un autistico"
Editore: TEA
Autore: Morello Pier Carlo
Pagine: 234
Ean: 9788850250530
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Pier Carlo Morello è un autistico severo. Non parla, ma in compenso riesce a scrivere, grazie a un percorso di Comunicazione Facilitata che gli ha permesso, tra tante altre cose, di concludere gli studi con una Laurea magistrale in Scienze umane e pedagogiche. L'argomento della sua tesi di laurea è lui stesso: perché, secondo le sue parole, «il mio sogno sarebbe ridestare il mondo scientifico da torpore di pregiudizio su ritardo mentale mio e nell'autismo». Questo libro è il contributo di Pier Carlo a quel risveglio, ed è stupendo - poiché desta stupore e meraviglia. È scritto in una lingua tanto più complessa e imperfetta quanto più sono vivide ed emozionanti le immagini che evoca; una lingua che sovrappone, impasta, torce e strappa la sintassi per restituire a chi legge contenuti di forte impatto emotivo. Ma soprattutto una lingua che incanta e contagia, che fa venire voglia di studiarla, di impararla, come se fosse un idioma straniero. Ogni parola è come 'slogata', staccata dall'uso convenzionale, riempita di significato... Questo libro in cui Pier Carlo racconta se stesso, sfondando il muro che lo separa dal nostro mondo e guidando il lettore alla scoperta del suo, è una sfida per tutti, non solo per gli addetti ai lavori: chi c'è dietro quel muro? La prima risposta è il dubbio: «Molte volte ho pensato che non esiste Pier Carlo; esiste l'ombra misteriosa capitata per sbaglio in questo mondo. Macchia»...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili"
Editore: Neri Pozza
Autore: Lasch Christopher
Pagine: 286
Ean: 9788854513648
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«La moderna deificazione della mera sopravvivenza. .. è senz'altro la tappa intellettuale più strana mai proposta da un uomo a un altro uomo». Nulla più di questa frase di William James, che compare in esergo alle pagine che seguono, spiega il contenuto proprio di quest'opera di Christopher Lasch: un'analisi dell'io nell'epoca della «mera sopravvivenza». Pubblicato cinque anni dopo "La cultura del narcisismo", l'opera in cui l'«edonismo» contemporaneo, la ricerca di sé, l'egoismo, l'indifferenza verso il bene dell'umanità apparivano come i tratti salienti dello sradicamento prodotto dalla moderna società industriale, L'Io minimo segna una svolta nel pensiero di Lasch. L'io sovrano di ieri cede il posto all'io minimo, poiché l'epoca annuncia una nuova condizione della società industriale e del sistema politico su cui si regge e prospera. Una condizione caratterizzata, in primo luogo, dalla necessità di poteri globali, dalla crescita di una «mente globale» nel fronteggiare la prospettiva di un prolungato declino economico e, in secondo luogo, dalla fine della «speranza in un'azione politica capace di rendere via via più umana la società industriale». L'epoca in cui il mondo è popolato da immagini sfarfallanti che rendono sempre più difficile distinguere tra realtà e fantasia svela così la sua zona d'ombra: quella della mera sopravvivenza e della mentalità della sopravvivenza. Nel tempo dei «poteri globali» e della «mente globale» l'identità personale è infatti un lusso, poiché «l'identità implica radici, una storia personale, amici, una famiglia, il senso d'appartenenza a un luogo». Con l'accentuarsi della percezione dello sradicamento l'io si contrae, si riduce a un nucleo difensivo armato contro le avversità. Diventa «un'individualità che non è né "sovrana" né "narcisistica", bensì assediata». Una risposta difensiva che, naturalmente, non è altro che un prodotto della stessa radicale trasformazione della società industriale. Per una prospettiva «postindustriale» infatti né l'illusione tecnologica dell'autosufficienza né la negazione radicale dell'individualità costituiscono vie d'uscita. Non saranno, per Lasch, «né Narciso né Prometeo a guidarci fuori dalla condizione in cui ci troviamo».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La formazione degli insegnanti alla pedagogia Waldorf. Biografia della Scuola Rudolf Steiner di Roma"
Editore: Franco Angeli
Autore: Chistolini Sandra
Pagine: 358
Ean: 9788891778383
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Lo studio sulla Scuola Waldorf in Italia approfondisce in questo volume i caratteri distintivi della preparazione degli insegnanti con le biografie dei nuovi maestri. Il modello formativo proposto da Rudolf Steiner è ripreso e attualizzato nei corsi sulla pedagogia steineriana frequentati soprattutto da chi vuole diventare insegnante Waldorf. Gli allievi in formazione si auto-narrano e spiegano in che cosa consiste il rinnovamento del proprio essere proiettato all'insegnamento. La coerenza tra la visione del mondo soggettiva e l'impegno per i bambini trova una forte continuazione nelle materie scolastiche, al punto che ogni divario è superato tra l'essere in sé della persona e l'oggetto del suo manifestarsi. A distanza di trent'anni dalla prima opera del 1988, e a quaranta dalla fondazione della Scuola Rudolf Steiner di Roma, persiste l'interesse scientifico inteso a favorire la comunicazione con la società e la cultura del tempo presente. Il nucleo iniziale di genitori insegnanti è divenuto il centro propulsore del cambiamento e ha generato un considerevole effetto di risonanza. I principi dell'antroposofia guidano chi crede profondamente nella rinascita infinita dell'essere umano, percepisce il proprio coinvolgimento esistenziale nella trasformazione del mondo ed è parte integrante di un universo nel quale vuole riconoscersi, annodando esperienze e vissuti. La pedagogia Waldorf non si insegna nell'università italiana e per essere insegnanti steineriani sono necessarie consistenti conoscenze di antropologia, didattica, metodologia, spesso a completamento di altri corsi accademici. Le ragioni dell'insegnamento, come scelta di vita e come opzione professionale, costituiscono la forza inesauribile del movimento mondiale, in grado di resistere alla distrazione verso la persona umana e di innestarsi sapientemente in contesti ad alta globalizzazione. Emerge l'utopia del bene nella quale le risposte alle domande fondamentali sul senso della vita, sull'origine e sul destino dell'uomo attingono alla filosofia, all'arte e alla scienza dell'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale per insegnanti e genitori di bambini con diagnosi di autismo"
Editore: Liberodiscrivere edizioni
Autore: Lumachi Simonetta, Howell Lalli
Pagine: 112
Ean: 9788893391382
Prezzo: € 14.00

Descrizione:I bambini con DSA/CSA possono essere molto vulnerabili e hanno bisogno di essere compresi e sostenuti, sia a casa, sia a scuola e in generale nella società. Devono essere aiutati a comprendere il mondo che li circonda, il linguaggio astratto, le metafore e a vedere l'ambiente intorno a loro in maniera meno letterale. Questo manuale si pone l'obiettivo di aiutare i genitori, gli insegnanti e gli educatori a trovare la giusta "chiave di lettura" e le strategie più efficaci da trasmettere ai soggetti con DSA/CSA in modo da fornirgli utili strumenti di "sopravvivenza" in questo mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vinci la dislessia con il metodo Genio in 21 giorni. Come aiutare tuo figlio a studiare, imparare e sentirsi ok"
Editore: Sperling & Kupfer
Autore: Martini Giulia
Pagine: 199
Ean: 9788820065652
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Se hai scoperto da poco che tuo figlio è dislessico e non sai cosa fare o se lo sai da anni e cerchi di aiutarlo ma ti sembra sempre di fare la cosa sbagliata, se hai paura per il suo futuro e ti senti impotente, questo libro è per te. Non disperare, c'è una soluzione. Mi occupo da anni di apprendimento e sono dislessica. In queste pagine voglio farti conoscere la dislessia da un'altra prospettiva, non quella di una minaccia per la felicità di tuo figlio e per il vostro rapporto, ma quella di un'occasione per crescere insieme. Non troverai definizioni complesse o giri di parole, sarò molto concreta nell'esporti il mio punto di vista e tutto ciò che ho sperimentato su me stessa e sul metodo che ho seguito in questi anni con centinaia di ragazzi: un approccio che valorizza le caratteristiche, le doti e il potenziale di tuo figlio e una serie di semplici strumenti che ottimizzano e velocizzano il suo modo di leggere, studiare e apprendere. Potrai eliminare, una volta per tutte, le etichette e le emozioni negative che si porta addosso e che gli impediscono di credere in se stesso. Questo manuale ti servirà per: liberarti dal senso di colpa; comprendere quali comportamenti evitare nella relazione con tuo figlio; individuare e correggere gli errori; conoscere tecniche e strategie che aiuteranno tuo figlio a imparare, a fare i compiti e a ritrovare fiducia ed entusiasmo. Leggendo le testimonianze di tanti ragazzi e genitori potrai farti un'idea di come sia possibile gestire la dislessia, di quanto rapidi e importanti siano i miglioramenti, di come il metodo Genio in 21 giorni trasformi l'apprendimento in una straordinaria esperienza.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "EroStudente. Life largelearning: the desire to broaden our horizons"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Lo Storto Giovanni
Pagine: 100
Ean: 9788849853834
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il talento dell'attenzione. Percorso guidato per lo sviluppo della logica in bambini con plusdotazione o alto potenziale cognitivo"
Editore: Sassi
Autore: Polezzi Davide, Gallimberti Francesco
Pagine:
Ean: 9788868606800
Prezzo: € 34.90

Descrizione:Questo libro illustra le caratteristiche dei bambini plusdotati e ad alto potenziale cognitivo, spiegando come possono essere valorizzate le loro peculiarità e, in particolare, la loro attenzione. Attraverso un percorso guidato fatto di favole, schede e giochi, facili da utilizzare, genitori e insegnanti potranno favorire lo sviluppo graduale del talento nei bambini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio nella grammatica. Esplorazioni e percorsi per i bambini della scuola primaria"
Editore: Carocci
Autore: Lo Duca Maria Giuseppa
Pagine: 278
Ean: 9788843093069
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Alcuni pensano che la grammatica sia una materia troppo astratta, troppo tecnica per essere accessibile ai bambini della scuola primaria. I quali non farebbero altro che imparare a memoria etichette e definizioni, utili alla soluzione degli esercizi, senza capire fino in fondo di che cosa si tratta. Così facendo, mentre si spegne per sempre, nei più, ogni motivazione e interesse, si avallano presentazioni fin troppo semplificate, e spesso errate, della materia grammaticale. E con questo bagaglio, minato fin dalle fondamenta, i giovani approdano ai gradi successivi di studio, e niente e nessuno riusciranno a sradicare le antiche certezze infantili. Forse è davvero così che succede. Ma un'altra via è possibile, e questo libro si incarica di mostrarla, a partire dall'idea che "fare grammatica" a scuola dovrebbe significare non già proporre categorie per imbrigliare la lingua, ma incentivare la naturale curiosità dei bambini per quell'oggetto in parte già noto che è la loro lingua materna. Se, quando fanno il loro ingresso nella scuola primaria, i piccoli allievi sanno già parlare, e capiscono quello che viene detto loro, ciò significa che "conoscono" già la grammatica e applicano inconsapevolmente centinaia di regole che nessuno si è preso la briga di spiegare. Perché ne diventino consapevoli basterà guidarli a guardare con attenzione ai dati linguistici, a porre e porsi le giuste domande, a cercare e trovare le risposte, rifacendo tutti assieme il lento e silenzioso cammino che hanno già percorso da soli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'evento persona"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Antonio Bellingreri
Pagine: 490
Ean: 9788828400172
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Una proposta pedagogica particolarmente adatta al passaggio storico verso l'epoca ultramoderna: l'impegno educativo è rivolto a non far morire lo spirito in noi, a far salva «l'anima dell'anima». L'evento della persona è il destarsi di questa sua parte più intima e più viva; porta l'acquisto del sentimento della realtà, l'apprendere a percepire ogni ente nella sua qualità d'essere e di bene. Il volume è articolato in tre parti. La prima contiene i Segnavia, percorsi di pedagogia fondamentale che elaborano una concezione dell'educazione definita da due istanze: una esistenziale, la realizzazione di una vita piena e totale; l'altra storica, la personalizzazione di un'eredità di senso. La seconda parte apre Sentieri, attraverso modelli di antropologia pedagogica che esplicitano quanto apprendiamo sulla persona nei mondi dell'educazione. La terza parte raccoglie Tracce, testimonianze che dispiegano le parole-chiave della prospettiva pedagogica dell'autore e contengono indizi chiari del suo incontro col Mistero cristiano. Il filo rosso che lega tutti i capitoli è lo stile fenomenologico-ermeneutico, un uso critico della ragione che tiene insieme la spiegazione scientifica e l'argomentazione filosofica e, applicato alle scienze pedagogiche, ne esalta la costitutiva intonazione etica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista di storia dell'educazione (2015)"
Editore: ETS
Autore:
Pagine:
Ean: 9788846742803
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani, università e azienda: il nuovo perimetro formativo per un mondo in trasformazione. L'esperienza della Project & People Management School"
Editore: Pearson
Autore: Pinto Donatella, Scaratti Giuseppe, Fregnan Ezio
Pagine: 257
Ean: 9788891907875
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il modo in cui prepariamo i giovani ad affrontare il mondo del lavoro di oggi è spesso inefficace e anacronistico. Le radicali trasformazioni tecnologiche e le conseguenti sfide che l'attuale scenario economico, sociale e culturale apre per l'umanità mettono in discussione il sistema formativo nel suo complesso e richiedono nuove risposte. I modelli educativi di impronta illuministica, legati a una concezione di sapere teorico da trasmettere secondo processi di insegnamento/apprendimento che hanno riprodotto caratteristiche della produzione di massa (grandi numeri, lezioni trasmissive, standardizzazione, testing) non sono più adeguati da soli a sostenere Le attuali esigenze di partecipazione sociale e civile, di produzione e consumo, di condivisione e collaborazione, di rinnovata cittadinanza. Serve sviluppare capacità di pensiero critico - per mettere in questione e modificare tradizionali equilibri esistenti - e di pensiero divergente e creativo, in grado di costruire risposte plurali a un medesimo quesito o problema. Molto raramente avviene che gli studenti vengano allenati a esercitare questo tipo di pensiero e di conseguenza raramente sono preparati ad affrontare la complessità dei contesti organizzativi di oggi. Non solo, spesso ai giovani mancano gli strumenti per costruire un robusto percorso professionale che consenta loro di trasformare le idee in progettualità, attraverso un impegno orientato verso traguardi concreti e misurabili. Per colmare questa carenza, è necessario disegnare e costruire un nuovo perimetro formativo: il mondo accademico, il mondo imprenditoriale/aziendale e il mondo dei giovani-adulti devono agire in modo integrato all'interno di un paradigma formativo in continua evoluzione. La Project & People Management School ha il merito di portare nelle università il mondo delle aziende nel suo complesso. Il valore di questa iniziativa è dato dal fatto che i giovani si possono confrontare con i valori di concretezza e pragmaticità, tipici del mondo delle organizzazioni. All'interno di un percorso internazionale possono quindi sviluppare la propria capacità gestionale, intesa come capacità di gestire il business e di gestire le persone, e tutti gli aspetti legati ai comportamenti, allo stare in azienda, al relazionarsi con gli altri, al saper gestire il proprio tempo, ecc. L'esperienza descritta nel volume evidenzia la possibilità concreta di rilanciare e rigenerare un dialogo tra mondo accademico e mondo imprenditoriale/aziendale, nella quale i giovani-adulti diventano il terzo attore indispensabile per un'azione formativa congiunta. Il libro ripercorre la genesi della Project & People Management School, narra esigenze e caratteristiche degli attori coinvolti e si sofferma su alcune tipiche situazioni di apprendimento, che costituiscono il setting formativo proposto nelle sue caratteristiche di strutturazione e articolazione operativa e che confluiscono all'interno di un modello coerente. Pur nella distintività peculiare riferita ai tre attori - l'Università Cattolica del Sacro Cuore, l'azienda Comau e i giovani neolaureati/neoassunti che hanno partecipato alle edizioni della PPM School - il lettore potrà riconoscere modelli, architetture e format trasferibili all'interno della propria realtà organizzativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prova con una storia. I racconti giusti per rispondere alle grandi domande dei bambini"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Oliverio Ferraris Anna
Pagine: 171
Ean: 9788817103527
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da sempre gli adulti hanno raccontato ai bambini delle storie per intrattenerli e divertirli, ma anche per trasmettere loro dei messaggi utili a scoprire e capire il mondo. Non c'è strumento migliore di una favola per suscitare l'interesse di un bambino, specialmente quando risponde alla sua curiosità, al bisogno di trovare dei modelli da imitare, all'esigenza di vivere delle avventure attraverso l'immaginazione. Nella storia, letta da un libro o inventata al momento, egli trova una piccola "cura" quotidiana contro le sue paure e insicurezze, e una guida che gli spiega come superare i pericoli, come reagire alle minacce e come ritrovare l'ordine quando c'è il caos. Anna Oliviero Ferraris ci guida in questo libro, in edizione aggiornata e con nuove illustrazioni, alla scoperta dei grandi poteri e pregi di questa forma narrativa antichissima che non ha mai smesso di affascinare, aiutare e "educare" gli ascoltatori grandi e piccini e fornisce esempi di storie che gli adulti possono adattare alle esigenze dei loro figli o servirsene come canovacci per crearne di nuove. Inoltre, ci offre sedici favole originali, per altrettante situazioni diverse - dalla paura del buio e dei "mostri" notturni alla separazione dei genitori, dai capricci alla gelosia per un nuovo fratellino -, per raggiungere il cuore e la mente dei bambini e rispondere ai loro quesiti sui temi fondamentali della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un codice per la fantasia. Insegnare e apprendere nei laboratori teatrali per ragazzi"
Editore: Carocci
Autore: Campolo Angelo
Pagine: 142
Ean: 9788843093236
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il libro è un viaggio nella didattica teatrale attraverso l'appassionato racconto in prima persona di un attore-insegnante che svela a ragazzi e docenti l'importanza del teatro nella vita di tutti i giorni. A distanza di quasi dieci anni dal primo laboratorio da insegnante, l'autore traccia un racconto dell'esperienza vissuta, non in forma narrativa, ma attraverso una raccolta che, in maniera composita, unisce frammenti autobiografici, aneddoti, testi teatrali, illustrazioni, esercizi per il corpo, la voce e la scrittura. Il teatro come medium per l'apprendimento, utile ad allargare i punti di vista sul mondo, è proposto in una guida unica rivolta a studenti, insegnanti ed educatori per conoscere da vicino tutte le fasi creative di un'esperienza laboratoriale, dall'ideazione alla messa in scena finale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La responsabilità civile e penale degli insegnanti"
Editore: Editest
Autore: Di Meglio Rino, Vitali Alfredo
Pagine: 128
Ean: 9788893622011
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nel quotidiano svolgimento della propria attività professionale, all'insegnante è demandato un compito educativo tanto delicato quanto complesso. In ciò è racchiusa l'essenza del suo insostituibile contributo che comprende una pluralità di funzioni, fonti di altrettante responsabilità, riguardanti non solo il ruolo di docente in senso stretto ma anche di educatore e vigilante dei giovani discenti affidatigli. In ragione di ciò, il volume è rivolto a tutti gli insegnanti ed educatori che operano nel settore scolastico e che si misurano con una realtà in continua evoluzione, proponendosi come un valido supporto attraverso una scorrevole analisi delle principali responsabilità cui sono soggetti, a partire da un'accurata opera di selezione e disamina della normativa vigente, nonché dei più recenti sviluppi giurisprudenziali in merito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Processi cognivitivi, motivazione e apprendimento. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Il Mulino
Autore: Cornoldi Cesare, Meneghetti Chiara, Moè Angelica
Pagine: 262
Ean: 9788815278982
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Dopo aver illustrato i processi cognitivi di base, soffermandosi su quelli che hanno strette implicazioni per l'apprendimento, il manuale evidenzia gli aspetti motivazionali fondamentali per l'apprendimento (nella loro relazione con la metacognizione, le emozioni e la socializzazione), e passa poi a esaminare le abilità fondamentali (lettura, scrittura, matematica e studio), nel loro funzionamento e in relazione a come vengono apprese. Ogni capitolo offre le conoscenze scientifiche di base aggiornate sull'argomento affrontato, fornisce linee guida per lo studio e propone una serie di indicazioni operative deducibili dai principi generali presentati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU