Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Ecologia dell'apprendere. Forme, contenuti, contesti ed esperienze del rapporto formativo, tra vecchie buone prassi e innovazione pedagogico-psicodinamica"
Editore: Franco Angeli
Autore: Mannino Giuseppe
Pagine: 266
Ean: 9788891750068
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Nel recente passato epistemologico, psicologico e pedagogico, l'idea di conoscenza come processo di costruzione si era lentamente trasformata in un rassicurante illuministico fotografare, oggettivare: l'apprendere era divenuto sinonimo del possedere una rappresentazione puntuale, oggettiva e "vera" dell'oggetto osservato. Oggi, attraverso la convergenza dei più avanzati studi psicologici, pedagogici e neurologici, pensiamo che la conoscenza sia un processo e non un risultato. La realtà è tale perché percepita da un osservatore e la relazione causale lineare tra verità e conoscenza è tornata ad essere un processo circolare, concausato e co-costruito. La mente individuale genera il mondo che la include e genera a sua volta: la soggettività, che permette all'uomo di esperirsi come soggetto neotenico e mitopoietico, non è un dato definitivo, bensì una possibilità di concepimento della mente e della realtà al contempo, una nascita perenne, insatura. L'ambiente in senso ampio, la cultura transpersonale, antropologica, ed intergenerazionale, fondano le matrici collettive del conoscere individuale: i presupposti all'apprendere. L'ambiente offre se stesso al soggetto, come matrice insatura di senso e possibilità di essere; il soggetto, conoscendo, modifica la matrice che lo ha generato e dunque rigenera se stesso e la matrice, in un circolo ermeneutico, ricorsivo, cofondativo. Il volume muove dall'idea di ambiente in generale, e di ambiente di apprendimento in particolare, in senso ecologico classico, ed innovativo tecnologico, giungendo a delineare linee teoriche, psicologiche e pedagogiche, di intervento positivo nel mondo della formazione e della scuola, anche con riferimento all'attuale processo di riforma. Riaffermando buone prassi trasversali, quali l'ascolto attivo, il tutoring e le modalità di insegnamento mediate dalla tecnologia, unitamente all'introduzione di nuove prassi sperimentali psicopedagogiche, quali la presenza attiva e strutturale dello psicologo nelle classi scolastiche, il volume applica e narra la teoria ecologica dell'apprendimento in esperienze e prassi sperimentali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educazione intellettuale, morale e fisica. Testo inglese a fronte"
Editore: Anicia
Autore: Spencer Herbert
Pagine: 320
Ean: 9788867093236
Prezzo: € 26.00

Descrizione:I "Saggi sull'educazione" di Herbert Spencer rappresentano un testo di riferimento per capire il cambiamento di paradigma che la pedagogia attraversa in età contemporanea. Da essi prende spunto un nuovo modello della formazione alla cui base insiste un riconoscimento fondativo che si dichiara nell'assunzione del valore-limite della libertà. La pubblicazione di una nuova traduzione, con testo originale a fronte, dell'opera di Spencer dedicata all'educazione intende proporre non soltanto uno strumento aggiornato di lettura per confrontasi con un 'classico' della pedagogia contemporanea. La riproposizione dell'opera spenceriana vuole offrire anche un motivo di confronto per comprendere le radici di una svolta 'definitiva' della cultura pedagogica che, modernamente, si legittima in ragione di un traguardo di emancipazione personale e sociale. Il testo è preceduto da un saggio critico che orienta l'approccio alle coordinate teoriche proposte dalla riflessione pedagogica del filosofo inglese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La pratica psicopedagogica: dalle teorie all'intervento educativo"
Editore: Mimesis
Autore: Bozzato Paolo, Segrada Haidi
Pagine: 160
Ean: 9788857543314
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Uno sguardo psicopedagogico - partendo da riferimenti teorico-concettuali contemporanei fino alla definizione di alcune "buone prassi" educative - può aiutare coordinatori di servizi educativi, insegnanti e educatori nell'approccio ai soggetti in età evolutiva, ma anche nella comunicazione efficace con le diverse figure adulte presenti a scuola, compresi i genitori. Nel volume - che si rivolge a tutte le figure professionali che si occupano di bambini, dall'asilo nido alla scuola primaria - viene posta un'attenzione particolare ai temi dello sviluppo psicologico, della qualità dei servizi educativi, dei laboratori per bambini, della disabilità e dei bisogni educativi speciali. Il lettore troverà nel libro una sintesi di concetti di matrice psicopedagogica utili per il lavoro educativo, come per esempio quelli di apprendimento dall'esperienza, abilità utili alla vita (life skill), comunicazione empatica, inclusione delle diversità. In queste pagine sono descritte anche alcune esperienze, come una ricerca universitaria sull'insegnamento musicale e un laboratorio di colori e musica, dalle quali prendere spunto per la propria pratica professionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il temperamento dei bambini a scuola"
Editore: Carocci
Autore: Fiorilli Caterina, Grilli Simona, Buonomo Ilaria
Pagine: 141
Ean: 9788843089550
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il temperamento caratterizza ciascun individuo differenziandolo nelle sue qualità emotive, attentive e comportamentali. Presente sin dalla nascita, il temperamento di un bambino interagisce con l'ambiente circostante trasformandolo e, a sua volta, lasciandosi trasformare nelle sue manifestazioni grazie alle interazioni sociali. E questo un tema tornato di grande attualità tra quanti si occupano di educazione e cercano strumenti e modelli per leggere le caratteristiche temperamentali dei bambini sia a scuola che in famiglia. L'obiettivo principale del volume è offrire quadri teorici e strumenti di analisi e di riflessione per imparare a osservare le espressioni temperamentali dei bambini con sviluppo tipico e atipico. L'aggiornamento su tali tematiche è di grande aiuto a quanti, insegnanti e genitori in primis, hanno la necessità di conoscere meglio il temperamento nell'età dello sviluppo, così come le proprie personali reazioni ai diversi temperamenti che i bambini manifestano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non è colpa dei bambini. Perché la scuola sta rinunciando a educare i nostri figli e come dobbiamo rimediare. Subito"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Novara Daniele
Pagine: 204
Ean: 9788817097185
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Negli ultimi quindici anni gli adulti che hanno avuto a che fare con il mondo dell'infanzia, insegnanti o genitori, hanno dovuto confrontarsi in modo graduale ma inesorabile con una crescente terminologia medico-psichiatrica: disturbi dell'attenzione, autismo, dislessia, discalculia... Le certificazioni sono aumentate in maniera esponenziale e molti bambini - che un tempo sarebbero stati indicati come turbolenti, indisciplinati, in difficoltà - oggi hanno una diagnosi precisa. Eppure, ci racconta qui Novara per la prima volta, i conti non tornano: le diagnosi italiane eccedono la media di qualunque nazione, e l'accelerazione con la quale crescono nelle nostre scuole non è in linea con le statistiche internazionali. Cosa sta succedendo? Con le competenze di esperto dell'educazione, e l'apprensione di un osservatore empatico del mondo scolastico, Novara ci propone una risposta semplice e sconvolgente: stiamo sostituendo la psichiatria all'educazione. In una scuola, e in una società, che sta abbandonando una delle sue missioni fondamentali - crescere le nuove generazioni - è diventato perversamente più semplice definire malato un bambino che non riusciamo a educare. In queste pagine, ricche di dati chiari e di esperienze sul campo, Daniele Novara ci porta alla scoperta di un sistema che troppo spesso preferisce la terapia all'educazione. Ma ci mostra anche, attraverso percorsi già sperimentati, come sia possibile opporsi a questa deriva, recuperando la missione primaria delle famiglie e dei docenti. Un libro forte e necessario, che non colpevolizza nessuna categoria ma al contrario chiama tutti, genitori, insegnanti e anche medici, terapeuti e funzionari, a un lavoro comune per recuperare il senso vero dell'educare, tracciando una linea netta tra malattia e cattiva educazione, per ridare ai bambini la scuola, e la società, di cui hanno bisogno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le virtù dell'educatore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Paulo Freire
Pagine: 88
Ean: 9788810567661
Prezzo: € 8.50

Descrizione:La coerenza tra il dire e il fare. La capacità di governare la tensione tra parola e silenzio, tra soggettività e oggettività, tra il «qui e ora» dell'educatore e il «qui e ora» dell'educando. Evitare lo spontaneismo senza cadere nella manipolazione, vincolare teoria e pratica, esercitare una «pazienza impaziente», leggere il testo a partire dal contesto. Sono queste, a giudizio di Freire, le virtù dell'educatore.Critico nei confronti di ciò che definisce il concetto «bancario» dell'educazione - lo studente visto come un conto vuoto da riempire - Freire estende la funzione educativa anche al professore universitario e ribadisce una «pedagogia dell'emancipazione» dialogica e problematizzante. Essa fa leva sull'alfabetizzazione come strumento di acquisizione della coscienza politica e del conseguente avvio di un processo di liberazione personale e collettivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' educatore naturale. Introduzione al metodo dell'autopoiesi cognitiva®"
Editore: Armando Editore
Autore: Motta Eleonora, Vaia Mauro
Pagine: 208
Ean: 9788869922619
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro propone una nuova metodologia per fare educazione e facilitare gli apprendimenti. Queste pagine conducono il lettore attraverso un percorso ricco, costellato di riflessioni teoriche e indicazioni metodologiche per entrare in contatto con una parte irrinunciabile del processo educativo: la cura della propria narrazione e della narrazione del bambino lungo il percorso del suo apprendimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civitas educationis. Education, politics and culture (2017)"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 177
Ean: 9788857543222
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Civitas educationis. Education, Politics, and Culture è una rivista internazionale peer-reviewed che promuove la riflessione e la discussione sul legame fra educazione e politica (intesa come dimensione fondamentale dell'esistenza umana). Tale legame ha caratterizzato il pensiero e le pratiche educative occidentali sin dai tempi degli antichi greci, così come testimonia il nesso paideia-polis. La rivista vuole essere un'agorà in cui sia possibile indagare questo nesso da diverse prospettive e attraverso contributi teorici e ricerche empiriche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educazione linguistica in classi multietniche. Atti del convegno (Udine-Malta, 2014)"
Editore: Aracne
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788825503494
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La presenza sempre più massiccia di alunni stranieri nelle classi della scuola italiana ha riportato in primo piano il tema del plurilinguismo e di un'educazione linguistica democratica, che rispetti la molteplicità di lingue e di culture di cui sono portatori gli alunni nativi e non nativi. In questo panorama la scuola ha bisogno di conoscenze, di strumenti e di strategie adeguati per poter calibrare la sua offerta in relazione alle diverse tipologie di studenti con cui gli insegnanti sono chiamati a confrontarsi. La classe costituisce infatti un ambito di osservazione privilegiato delle forme assunte dal plurilinguismo, sia in quanto spazio in cui avvengono relazioni tra pari, che provengono da culture diverse, sia in quanto luogo in cui, almeno programmaticamente, esiste un'attenzione specifica alla ricchezza linguistica e alla comunicazione interculturale. Sabrina Colombo, Patrizia Cordin, Maria D'Agostino, Dana Engel, Rosanna Figus, Egle Mocciaro, Aurelia Orrù, Gabriele Pallotti, Gianmarco Pitzanti, Rosa Pugliese, Fabiana Rosi, Silvia Sordella, Valentina Urgu, Lorenzo Zanasi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Processi e strumenti per una didattica inclusiva"
Editore: Anicia
Autore: Milito Domenico, Salis Francesca
Pagine: 272
Ean: 9788867093342
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Orientare i professionisti dell'educazione verso gli strumenti e i processi che contraddistinguono la didattica inclusiva è la motivazione che ha ispirato la presente opera, cercando, altresì, di fornire adeguate risposte ai principali interrogativi riguardanti l'esperienza delle persone interessate, a diverso titolo, alle problematiche connesse con il soddisfacimento dei Bisogni Educativi Speciali. Con l'ICF sono completamente mutati gli orientamenti interpretativi, passando da una lettura individuale a una sociale dei fenomeni salute-disabilità, e le ricadute sono destinate a sortire un effetto positivo tanto sulla riconsiderazione del processo di apprendimento dell'allievo con bisogni educativi speciali, quanto sulle strategie metodologico-didattiche adottate dagli insegnanti per garantire la loro piena integrazione. L'intento è, dunque, quello di offrire spunti di riflessione su quanto è possibile fare soprattutto in termini di ricerca e di sperimentazione, nella quotidianità, per l'inclusione degli alunni con BES e DSA, attraverso la sinergia delle azioni degli operatori scolastici e socio-sanitari, senza trascurare le famiglie nella realizzazione delle ipotesi progettuali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "New WebQuest. Apprendimento cooperativo, comunità creative di ricerca e complex learning nella scuola di oggi"
Editore: Franco Angeli
Autore: Bearzi Francesco, Colazzo Salvatore
Pagine: 194
Ean: 9788891760623
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro nasce dalla convergenza tra le sensibilità formative e i codici comunicativi della ricerca universitaria e degli insegnanti di tutti i cicli di istruzione, cui si rivolge primariamente. Inoltre costituisce un prezioso strumento per gli studenti della Facoltà di Scienze della Formazione e risponde agli interessi dei ricercatori e dei professionisti in campo educativo. Nella prima parte, il testo intende offrire una mappa per orientarsi nel variegato panorama dell'apprendimento cooperativo, dai modelli classici ai più recenti costrutti di comunità di ricerca, al computer supported collaborative learning, al complex e al Web-based learning. Il percorso è finalizzato all'acquisizione di preziosi strumenti, teorici e pratici, per la costruzione di una didattica consapevolmente innovativa e inclusiva, capace di interpretare le attuali e complesse esigenze degli studenti. Nella seconda parte, gli autori propongono la guida operativa della metodologia didattica New WebQuest, sperimentata in tutti i cicli di istruzione da alcuni anni. La sua applicazione, oltre a produrre benefici relazionali, cognitivi e meta-cognitivi, stimola il dialogo tra gli universi di senso scolastici ed extrascolastici degli studenti e dei docenti, nello spirito di scoprire e ricostruire noi stessi, la nostra società e il nostro ecosistema come una democratica «comunità creativa di ricerca».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando il bullismo è al femminile"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Emanuela Calandri , Tatiana Begotti
Pagine: 120
Ean: 9788831547680
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Il termine bullismo, ormai frequente nelle cronache, è un comportamento di prevaricazione e aggressività definito come intenzionale, sistematico e asimmetrico nella relazione. Questo saggio divulgativo approfondisce il bullismo al femminile, che spesso si manifesta in modo più sottile di quello maschile. Anche se le sue modalità sembrano meno gravi (per l'assenza di violenza fisica), in realtà si tratta di prepotenze altrettanto devastanti, legate alla manipolazione della reputazione e all'isolamento della vittima. Il testo prende in esame le caratteristiche delle protagoniste (vittime, prevaricatrici e spettatrici) e il ruolo degli adulti, genitori e insegnanti in primis, nell'affrontare e prevenire il fenomeno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dire bravo non serve. Un nuovo approccio alla scuola e ai compiti"
Editore: Mondadori
Autore: Orsi Marco
Pagine: 210
Ean: 9788804677314
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'approccio della scuola senza zaino è una rivoluzione pedagogica e didattica che mette al centro il bambino, la sua indipendenza e autonomia, e lo aiuta a sviluppare la sua creatività e la sua responsabilità nello studio come nella vita. Ideato quindici anni fa da Marco Orsi, questo metodo si ispira anche agli ideali di Maria Montessori ed è in linea con le ricerche più recenti sulle pratiche didattiche efficaci. Si è fatto strada nella scuola pubblica coinvolgendo, istituto dopo istituto, 328 scuole in tutta Italia. Propone per esempio il rispetto come alternativa al sistema dei premi e delle punizioni, che induce i bambini ad "accontentare" le aspettative dell'adulto anziché seguire le proprie autentiche disposizioni interiori. Oppure i compiti di realtà, attività in grado di avvicinare gli studenti fin da piccoli a situazioni da grandi e comunque utili alla vita sociale. Questo libro si rivolge non solo agli insegnanti ma anche ai genitori, per suggerire un nuovo approccio alla gestione della vita scolastica dei propri figli, dai voti ai compiti a casa. E aiutarli, grazie a esempi concreti e consigli e attività pratiche, ad accompagnare i bambini in un percorso che li renda davvero grandi. "Educare alla responsabilità è aiutare le nuove generazioni a prendere via via in mano il proprio destino, la propria vita, sapendola orientare verso un orizzonte particolare, unico, che diventa risposta originale alle caratteristiche che ciascuno possiede. E prendere in mano la propria vita significa dispiegare al meglio talenti e potenzialità, avere l'ambizione di dare corpo ai sogni percorrendo strade inedite, senza lasciarci abbacinare da itinerari consueti, magari facili e rassicuranti, anche perché poco impegnativi, ma incapaci di rispondere a quel bisogno di originalità che ognuno di noi si porta dentro".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bulli 2.0. Bullismo e cyberbullismo. Evoluzione di un fenomeno e possibili rimedi"
Editore: Imprimatur
Autore: Florindi Emanuele
Pagine: 256
Ean: 9788868305833
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il bullismo è un fenomeno trasversale in preoccupante crescita, che riguarda tutti quanti noi in veste di genitori e di educatori. In questo libro, dopo una breve premessa finalizzata a inquadrare il contesto e a fornire alcune statistiche, si cercherà di analizzare le condotte tipiche di bullismo e cyberbullismo attraverso la descrizione di alcuni casi di cronaca, italiani e stranieri. Particolare attenzione verrà posta sui differenti attori coinvolti nell'azione (vittime, spettatori e aggressori) e sugli effetti, a breve e lungo termine, che il bullismo ha su di loro. Si cercheranno poi di analizzare alcune possibili soluzioni che possano essere di aiuto a coloro che si trovano a contatto con i ragazzi, per sostenere le vittime nel migliore dei modi e tentare di recuperare gli autori degli atti di violenza. A tal proposito si è ritenuto utile fornire una breve descrizione del funzionamento della giustizia minorile, affrontando anche il tema delle responsabilità (civili e penali) di scuola, genitori ed educatori. In appendice verrà data una lista di film sull'argomento, in modo da fornire a educatori e insegnanti alcuni possibili spunti di riflessione. Prefazione di Roberta Bruzzone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concorso dirigente scolastico. Manuale completo per la preparazione. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Edizioni Giuridiche Simone
Autore:
Pagine: 1152
Ean: 9788891414991
Prezzo: € 64.00

Descrizione:La quarta edizione di questo Manuale di preparazione per il Concorso a Dirigente scolastico tiene conto delle numerose e sostanziali novità, sia normative che procedurali, dell'ultimo anno ed in particolare dei Decreti di attuazione della legge di Riforma n. 107/2015, ossia i decreti legislativi nn. 59,60,61,62,63,64,65 e 66 del 3 aprile 2017. Il testo è stato impostato sulla base delle indicazioni del Regolamento ministeriale D.M. 3 agosto 2017, n. 138 (pubblicato in G.U. 20-9-2017, n. 220), che disciplina le nuove modalità di svolgimento del concorso per Dirigente scolastico, incidendo non solo sulla procedura di selezione (che si trasforma in un corso-concorso) ma soprattutto sulle materie oggetto delle tre prove concorsuali (preselettiva, scritta e orale), ora più mirate a valutare le competenze professionali del futuro DS (competenze giuridiche, manageriali, comunicazionali, gestionali ecc.). Il volume, che propone teoria e quiz, tiene conto, dunque, di tutti i nuovi argomenti previsti dal Regolamento ed è così strutturato: Parte I: Normativa di riferimento sul sistema educativo di istruzione (legislazione scolastica, ordinamenti degli studi in Italia, riforme in atto ecc.);Parte II: La scuola dell'autonomia: processi di programmazione, gestione e valutazione (predisposizione e gestione del PTOF, processi di valutazione e autovalutazione della scuola, del personale e degli apprendimenti, RAV, PdM, inclusione e integrazione ecc.); Parte III: Organizzazione del lavoro e gestione del personale (impiego pubblico con specifico riferimento ai-personale scolastico, il DS datore di lavoro e manager, funzioni e responsabilità del DS ecc.); Parte IV: Contabilità di Stato, programmazione e gestione finanziaria delle istituzioni scolastiche, Parte V: Conduzione delle organizzazioni complesse e delle istituzioni scolastiche e organizzazione degli ambienti di apprendimento (leadership e comunicazione del DS, management scolastico, innovazione digitale dell'azienda-scuola ecc.); Parte VI: Elementi di diritto amministrativo; Parte VII: Elementi di diritto civile (obbligazioni giuridiche, capacità del minore, famiglia, responsabilità ecc.); Parte VIII: Elementi di diritto penale (delitti contro la P.A., in danno di minorenni ecc.); Parte IX: Sistemi educativi dei Paesi dell'Unione europea. Ogni Parte si conclude con centinaia di quiz a risposta multipla, utilissimi per prepararsi in vista della prova preselettiva. Oltre che ai Decreti di attuazione della Buona Scuola, il Manuale è aggiornato al Correttivo al Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n. 56/2017), ai decreti di attuazione della Riforma Madia sul pubblico impiego (D.Lgs. n. 74/2017 e D.Lgs. n. 75/2017), nonché ai più recenti interventi normativi che hanno interessato il mondo dell'istruzione, tra cui il Decreto vaccini (d.l. n. 73/2017 conv. in L. 119/2017) e la legge sul cyberbullismo (L. n. 71/2017). Il volume è completato da una nutrita serie di espansioni online: documenti, norme e approfondimenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare nel cambiamento. Esperienze di futuro nei servizi educativi per la prima infanzia"
Editore: Maggioli Editore
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788891623980
Prezzo: € 20.00

Descrizione:I servizi dedicati alla prima infanzia hanno affrontato un periodo particolarmente difficile che però ha sollecitato riflessioni sempre utili e importanti. Si è stati infatti costretti a riflettere con atteggiamento critico - e disincantato e sincero - su ciò che si stava offrendo ai bambini ed alle loro famiglie sia come proposta di cura educativa sia come luogo con tempi e modalità di accesso e ciò ha mosso alla ricerca di soluzioni e comportamenti che fossero maggiormente congruenti con il periodo sociale, economico e culturale presente. Per questo il percorso di lavoro, e le ipotesi operative che in questo testo sono presentate, illustrano una situazione per molti aspetti già realizzata, ma se possibile ancora in evoluzione. Suggerire "esperienze di futuro" esprime la convinzione che un processo di cambiamento debba far sempre riflettere se si desidera arricchire la qualità complessiva di un servizio. Guardare e riguardare la propria storia in modo critico e costruttivo implica infatti la disponibilità a cambiamenti e modifiche a volte più difficili da accettare che da realizzare, ma ciò è possibile, lo abbiamo verificato concretamente, solo se insieme si sperimenta con onestà intellettuale e sensibilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il primo ciclo: il regolamento le indicazioni e le prospettive"
Editore: Anicia
Autore: Pietraforte Mavina
Pagine: 216
Ean: 9788867093229
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cattedra con la valigia. Gli insegnanti tra stabilizzazione e mobilità. Rapporto 2017 sulle migrazioni interne in Italia"
Editore: Donzelli
Autore:
Pagine: XX-185
Ean: 9788868436865
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Partenze, arrivi, ritorni, pendolarismi sono all'ordine del giorno per chi ha a che fare con la scuola. La mobilità territoriale è un elemento distintivo del lavoro nella scuola da lungo tempo, ma con la legge sulla «Buona Scuola» del 2015 è balzato all'attenzione dell'opinione pubblica, suscitando polemiche e conflitti di vario tipo e coinvolgendo sia i precari sia il personale di ruolo. Il tema della migrazione degli insegnanti sul territorio nazionale è oggi sulla bocca di tutti: docenti, famiglie, funzionari, dirigenti, studenti. Il volume affronta la questione con un rigoroso approccio scientifico, grazie al coinvolgimento di un nutrito gruppo di studiosi appartenenti alle discipline più diverse: storici, demografi, sociologi, pedagogisti, storici dell'educazione. Viene qui presentata una ricostruzione del fenomeno partendo da dati statistici inediti, da indagini sul campo in territori particolarmente caratterizzati dalla presenza di insegnanti provenienti da altre regioni, dalla storia della mobilità del personale scolastico nel corso dell'Italia contemporanea. Il contributo della ricerca scientifica permette di affrontare la questione al di fuori degli stereotipi e delle strumentalizzazioni, mettendo in relazione le migrazioni degli insegnanti con le sfide decisive che oggi si pone la scuola pubblica, ma allo stesso tempo contestualizzando questa mobilità nello scenario complessivo delle migrazioni più recenti. Quali sono i modelli migratori che emergono? Quali le conseguenze sull'andamento della scuola pubblica? Quanti sono effettivamente i docenti che si spostano da una parte all'altra del paese? Si possono mettere in relazione gli attuali spostamenti con quelli del passato? Le migrazioni degli insegnanti sono diverse o simili a quelle di altri lavoratori e lavoratrici? Il volume intende rilanciare il dibattito sulla scuola e sulle migrazioni, proponendo un approccio innovativo basato sul confronto tra le scienze sociali a partire da uno sguardo alle contraddizioni della realtà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria Montessori tra scienza, spiritualità e azione sociale"
Editore: Anicia
Autore: Trabalzini Paola, Cives Giacomo
Pagine: 176
Ean: 9788867093199
Prezzo: € 20.00

Descrizione:In Maria Montessori, pedagogista e scienziata, personaggio complesso e sui generis, si intersecano positivamente interesse e pratica della scienza, ispirata allo "spirito scientifico" e aperta ai più moderni sviluppi del sapere; spiritualità, legata a un cattolicesimo interpretato a suo modo e alle posizioni della teosofia; azione sociale: a difesa dei carcerati, dei bambini disabili, della donna, dell'infanzia mortificata. Tutto ciò raccordato nella centralità della fiducia nelle infinite potenzialità del bambino, all'insegna dell'ottimismo e della libertà e sostenuto da un'educazione discreta, con un ambiente e materiali appositi, che ne sviluppi l'autonomia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mi voglio bene. Dalla violenza virtuale alle nuove forme di bullismo. Storie per studenti, insegnanti e genitori di ieri, di oggi e di domani"
Editore: Area Blu Edizioni
Autore: Formisano Maria Anna, Senatore Emiliana
Pagine: 112
Ean: 9788898660940
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nella società moderna il tema del bullismo ha assunto proporzioni sconcertanti. Quasi con cadenza giornaliera, la cronaca ci presenta casi di prevaricazione e violenza che coinvolgono bambini sempre più piccoli ma, se è vero che tale fenomeno tende a precocizzarsi, è altrettanto vero che assume forme estremamente gravi in età più avanzate. In questo libro sono raccolti racconti non autobiografici di ragazzi e ragazze che hanno deciso così di richiamare l'attenzione del mondo degli adulti, troppo spesso silente. Ogni storia diventa un'occasione importante di riflessione (dentro e fuori l'istituzione scolastica) sulle forme di bullismo odierne ed è corredata da una scheda di autoanalisi emozionale e da una breve analisi psicopedagogica a cura delle autrici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crescere bambini. Immagini d'infanzia in educazione e formazione degli adulti"
Editore: Junior
Autore:
Pagine: 202
Ean: 9788884348135
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il titolo del volume rimanda a una duplice prospettiva: quella del bambino che cresce e quella di chi, accompagnandolo, ne favorisce la crescita ed evidenzia che nucleo centrale di un punto di vista pedagogico sull'infanzia è la relazione adulto-bambino. Relazione che viene declinata sia sul piano della concretezza dei rapporti nella quotidianità e dei diversi contesti in cui vivono i bambini sia sul piano dell'immaginario, e che viene pensata in una dimensione sia storica sia progettuale, orientata al futuro a partire dal presente. Seguendo questa prospettiva, il volume riprende e approfondisce le tematiche affrontate in un convegno, realizzato a Palermo dal gruppo di lavoro SIPED "Pedagogia dell'infanzia tra presente e passato" nell'ottobre del 2016. Vi vengono messi in luce aspetti cruciali di una pedagogia dell'infanzia, dall'idea stessa di età bambina, alle peculiarità della sua educazione e della formazione dei suoi operatori. La "voce" dei bambini viene fatta emergere tra le maglie dello sguardo adulto, uno sguardo che si ritiene debba anch'esso essere educato per favorire un incontro benevolo e fruttuoso tra chi cresce e chi aiuta a crescere. Il testo si rivolge a educatori, insegnanti e coordinatori che lavorano nei servizi per l'infanzia, a studenti universitari e a studiosi del settore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contro la violenza di genere: tra formazione ed intervento. Riflessioni da una ricerca nella Repubblica di San Marino"
Editore: Franco Angeli
Autore: Taddei Arianna
Pagine: 162
Ean: 9788891761361
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il tema del contrasto alla violenza di genere rappresenta un argomento di vitale importanza a livello internazionale nella prospettiva della costruzione di una società più equa, più inclusiva, più attenta a rispettare le differenze di qualsiasi natura e a trasformarle in risorse al servizio di una maggiore qualità dello sviluppo della vita nel pianeta. Il saggio, muovendo da una breve disanima del dibattito contemporaneo sul tema, presenta le ricadute che la Legge del 20 giugno 2008 n.97 "Prevenzione e repressione della violenza e di genere" ha avuto in termini di risultati formativi e di sensibilizzazione sulla popolazione coinvolta nella Repubblica di San Marino. In particolare, lo studio, dando voce ai diversi interlocutori che hanno partecipato alla ricerca, intende evidenziare i cambiamenti introdotti nelle procedure formali all'interno dei servizi presenti sul territorio e nell'approccio culturale e comportamentale alla questione di genere e di violenza contro le donne da parte di coloro che hanno partecipato alle attività svolte. Lo studio intende, inoltre, individuare il bisogno formativo in argomento per fondare l'elaborazione di un programma capace nel tempo di consolidare e ampliare ulteriormente le conoscenze e le competenze acquisite dai professionisti coinvolti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spagnolo plus. Produzione scritta. Guida per l'insegnante e materiali per l'alunno. Scuola secondaria"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Melero Rodríguez Carlos Alberto
Pagine:
Ean: 9788859012788
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Il volume offre agli insegnanti di scuola secondaria e a tutti coloro che operano nell'ambito dell'educazione linguistica (specialisti, formatori, tutor, educatori) un percorso di apprendimento delle competenze linguistiche specifiche per la produzione scritta della lingua spagnola, articolato in tre moduli: Scrivere testi descrittivi; Scrivere testi informativi e narrativi; Scrivere una cartolina, una email. Il libro è pensato, in particolare, per alunni con Bisogni Linguistici Specifici (BiLS), una categoria eterogenea di studenti che, in conseguenza a uno sviluppo atipico nelle aree del linguaggio, della comunicazione e dell'apprendimento (DSA, disturbo semantico-pragmatico, ecc.), manifestano forti difficoltà nelle discipline di area linguistica (italiano L1 e L2, lingue straniere, lingue classiche). Anticipata da una ricognizione teorica sui BiLS, la prima parte del volume è costituita da una guida didattica per l'insegnante, con suggerimenti e indicazioni pratiche per la conduzione delle attività proposte. Nella seconda parte sono presentati i tre moduli didattici, ciascuno articolato in unità di apprendimento focalizzate sulle principali strategie di produzione: presentazione e analisi del modello testuale, generazione e organizzazione delle idee, stesura di un testo in 6 passaggi. Gli innovativi moduli qui presentati - già strutturati e pronti per il lavoro da condurre con tutta la classe - adottano un approccio orientato allo scrittore, proponendo una didattica metacognitiva e l'insegnamento esplicito di procedure e strategie per pianificare la produzione del proprio testo, affrontare gli ostacoli e autovalutare la propria performance.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La persona con sindrome di Down. Riflessione di pedagogia e didattica speciale per una presa in carico globale nella prospettiva inclusiva"
Editore: Anicia
Autore: Salis Francesca
Pagine: 191
Ean: 9788867093281
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Il volume si snoda con modalità lineari e coerenti indagando aree di ricerca particolarmente emblematiche e inconsuete: intelligenza, disabilità cognitiva, accompagnamento e lavoro di rete, intervento educativo e didattica inclusiva, autobiografia e ricerca comparativa pongono il lettore di fronte a un panorama chiaro e articolato sui temi nodali della sindrome di Down, arricchito da esperienze di "narrazione" particolarmente efficaci. Alla luce dello sguardo della pedagogia speciale, l'autrice indaga i vissuti delle persone con sindrome di Down nei contesti ordinari, che rappresentano uno spaccato sociale e ne evidenzino, indirettamente, gli indici di inclusività. L'autrice analizza l'evoluzione di tali processi anche attraverso la comparazione internazionale, evidenziando l'importanza della progettualità attraverso reti di collaborazione e di confronto. Punti chiave dei processi di inclusione diventano le rappresentazioni sulla diversità, la formazione degli operatori, le sinergie tra i diversi attori che intervengono in tali processi, la trasformazione dei saperi formali e informali. Prefazione di Roberta Caldin.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A scuola dalla lumaca. Idee e proposte per un'educazione fatta a mano"
Editore: EMI
Autore: Zavalloni Gianfranco
Pagine: 173
Ean: 9788830723856
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Tonino Guerra e Platone, il maestro Manzi e Baden-Powel1, don Lorenzo Milani e Gianni Rodari. E poi le tante esperienze di scuola creativa che incontrava nei suoi viaggi. Gianfranco Zavalloni ha insegnato ispirandosi a questi maestri di vita e di pensiero. Ma al contempo ha dimostrato in concreto che è possibile fare scuola in un modo altro, basato sull'attenzione ai tempi degli alunni, condito con la manualità di chi lavora la terra, attingendo alla sapienza del gioco e facendo vivere agli studenti la propria città come fonte di continue scoperte. E cosi nella scuola di Zavalloni si cura la bella scrittura, si costruiscono colorati aquiloni, si lavora nell'orto, si dialoga con gli anziani, addirittura gli insegnanti viaggiano per aggiornarsi. E un proverbio ispira ogni lezione: «Chi ascolta dimentica, chi vede ricorda, chi fa impara». Gianfranco Zavalloni ci accompagna in un nuovo, affascinante percorso: scoprire che l'avventura dell'imparare è ancora più bella quando insegnanti e alunni la vivono insieme, con lentezza e semplicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO