Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Pedagogia in prospettiva aristotelica"
Editore: La Scuola
Autore: Mari Giuseppe
Pagine: 240
Ean: 9788826500249
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il pensiero di Aristotele rappresenta un'opportunità per interpretare l'educazione e offrire un modello di razionalità alla pedagogia. Attraverso l'avvaloramento della metafisica come modalità di conoscenza adeguata a guidare la prassi, il volume (in una nuova edizione completamente riveduta e aggiornata) punta a far incontrare la pedagogia (che è scienza originale per oggetto e metodo) e la filosofi a aristotelica attraverso il richiamo, in particolare, del concetto di "verità pratica" e della dottrina multivoca dell'essere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gruppo in psicomotricità. Mente, corpo, relazioni"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 169
Ean: 9788859014300
Prezzo: € 21.50

Descrizione:L'imprevedibilità creativa del gruppo costituisce il cuore a cui la psicomotricità educativa guarda con attenzione: essa articola vincoli e risorse, libertà e responsabilità, autopoiesi e regole contestuali. Il gruppo educativo favorisce infatti nei bambini l'esperienza di spunti d'azione più liberi dalle condizioni sperimentate nell'attaccamento familiare. Sostenuti dalla finzione del gioco e grazie alla suddivisione delle azioni fra i vari partecipanti, nei giochi di gruppo i bambini ampliano la consapevolezza di sé, di come possano influenzare gli altri, di quanto a loro volta possano o debbano lasciarsi motivare. Quando l'educatore psicomotricista è adeguatamente formato ad "abitare la distanza" nell'interazione con i singoli bambini e con il gruppo nel suo insieme, il semplice giocare con altri in gruppo diventa esperienza fondante la socialità. La capacità di dare fiducia agli altri si acquisisce proprio grazie ai giochi di scambio, condivisione, opposizione e aggiustamento in gruppo, in cui la spontaneità e la pienezza della propria corporeità "in-situazione" possono essere esplorate ed espresse. È questo in definitiva il valore educativo, il punto di partenza ma allo stesso tempo di arrivo della psicomotricità educativa: interagire muovendo dalla propria corporeità, sentita e comunicata in circolo con gli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persona e libertà. Saggi di fondazione della teoria pedagogica"
Editore: La Scuola
Autore: Guardini Romano
Pagine: 240
Ean: 9788835079552
Prezzo: € 16.50

Descrizione:L'esistenza umana si distende nel corso del tempo, attraversa età diverse, ciascuna coi propri problemi, i propri interrogativi, le proprie conquiste. L'incontro con la realtà e il mondo umano è per la persona sorgente inesauribile di conoscenza ed azione, punto d'avvio d'un dinamismo esistenziale che apre l'uomo all'orizzonte integrale della vita, fino al cuore della dimensione religiosa e cristiana. Romano Guardini ci guida in queste pagine alla scoperta del nucleo originale del «fenomeno dell'educazione», con la lucidità e la sapienza di chi conosce il segreto della persona e della libertà, e la credibilità del grande educatore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Generazione don Milani"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Iosa Raffaele
Pagine: 250
Ean: 9788859015161
Prezzo: € 17.50

Descrizione:A 50 anni dalla sua uscita, Lettera a una professoressa di don Milani è stata festeggiata con numerose iniziative, volte a ripresentare il pensiero della scuola di Barbiana per ricordarne l'importanza e l'attualità. Questo libro rappresenta una voce originale all'interno di questo panorama. Raccoglie infatti per la prima volta i racconti, le esperienze, le impressioni di chi ha potuto vivere in prima persona la scuola di Barbiana e ha deciso di dedicare tutta la propria vita ad aiutare altri bambini a costruirsi un futuro migliore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concetto di espansione. Perché ricercare?"
Editore: Altromondo Editore di qu.bi Me
Autore: Tripoli Virginia
Pagine: 84
Ean: 9788833300016
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Come facilitare l'apprendimento della lingua in età evolutiva? Proposta tecnica 1) Rinforzo linguistico-matematico (Uso albero di Chomsky) per trovare la struttura linguistica giusta e lavorare su di essa. Abolizione del libro di grammatica. 2) Rinforzo metodologico globale (Gestalt) per trovare la struttura metodologica giusta e lavorare su di essa. 3) Rinforzo etico religioso per trovare la struttura etica insieme agli altri e lavorare su di essa (J. Maine) Proposta ideologica 1) Concetto di espansione; 2) Metodologia della ricerca attiva; 3) Ricerca dell'altro da sé come scoperta di sé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e letteratura della migrazione. Sguardi sulla scrittura che cura e resiste"
Editore: Carocci
Autore: Cuconato Morena
Pagine: 223
Ean: 9788843090389
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La pratica della scrittura caratterizza la storia e l'evoluzione dell'essere umano, soprattutto nei momenti di crisi. Il racconto nasce dal disequilibrio inquietante che fa irruzione nella successione abituale delle cose. Una volta iscritte nel racconto, queste rotture trovano un nuovo ordine. Se è vero, però, che non c'è racconto senza crisi, possiamo aggiungere che non c'è migrazione senza racconto. La scrittura migrante offre una doppia chiave di lettura all'interpretazione pedagogica: da un lato, l'impegno individuale volto a conferire nuovo senso alla propria identità ferita (autocura); dall'altro, lo sforzo collettivo per riguadagnare la dignità negata al proprio gruppo (resistenza). Riconoscendo il potenziale universale di autocura e resistenza insito nella scrittura migrante, il volume, che si colloca al crocevia tra pedagogia e letteratura, si propone di ricostruire in chiave pedagogica la genesi e lo sviluppo della letteratura turca in lingua tedesca mettendola a confronto con quella affermatasi più di recente in Italia. L'obiettivo è quello di identificare l'impegno individuale e politico di questa proposta letteraria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Attaccamenti a scuola"
Editore: Alpes Italia
Autore: Di Marzo Rita, Febbi Maria Rosa, Martirani Marielena
Pagine: 172
Ean: 9788865314227
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La scuola è il luogo dell'apprendimento e rappresenta una parte importante del progetto educativo. A scuola si lavora per lo sviluppo delle potenzialità personali e collettive ed è importante costruire condizioni di benessere insieme ai suoi protagonisti. Genitori, figli, educatori e insegnanti devono conoscersi, familiarizzare e comprendersi per realizzare il progetto educativo comune. Il libro è composto da una parte introduttiva dedicata alle teorie di riferimento che guidano le autrici (J. Bowlby, V.F. Guidano, C. Rogers), e da cinque capitoli, ognuno dedicato ad un periodo scolastico, dal nido alla scuola superiore. L'opera, che è il racconto della scuola fatto dagli psicologi che ci lavorano, apre una finestra sul delicato rapporto tra scuola e famiglia. Per l'ampio spazio dedicato alle esperienze scolastiche di ogni ordine e grado e per la particolare attenzione posta sulle diverse fasi evolutive e sulla genitorialità può essere considerato una guida per i genitori e un valido riferimento per educatori e insegnanti, oltre a fornire spunti per progetti scolastici. È anche un valido modello di riferimento per giovani psicologi che si avvicinano al mondo della scuola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Consulenza pedagogica e clinica della formazione"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 256
Ean: 9788891760845
Prezzo: € 30.00

Descrizione:L'esigenza da parte di insegnanti, educatori e formatori di un supporto nella gestione dell'operatività educativa quotidiana è evidente nella crescente domanda di aiuto e nella correlata e sempre più eterogenea offerta di figure di consulenza. Diverse sono le proposte consulenziali che, sia da diversi orientamenti interni alla pedagogia sia da diverse prospettive disciplinari, cercano di fornire un aiuto ai professionisti impegnati nei contesti educativi. Ma quali sono i tratti peculiari di un intervento di consulenza? Qual è la specificità di un approccio "pedagogico" nella consulenza? In che cosa la consulenza pedagogica si distingue dalle altre proposte di consulenza (psicologica, medica, psicosociale, neuropsichiatrica) che popolano i contesti educativi? E ancora: quali sono caratteri, oggetti, modalità di una consulenza ispirata alla Clinica della formazione? Quali i vantaggi di un percorso consulenziale con questo approccio per un professionista che lavora nei contesti educativi? Il volume si compone di una serie di contributi che rispondono a questi interrogativi. Il testo, diviso in tre parti, affronta nella prima il tema della consulenza, nella seconda propone l'approccio consulenziale della Clinica della formazione e nella terza descrive esperienze consulenziali in diversi contesti ispirate alla Clinica della formazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' orto delle emozioni. Teoria e ricerca sull'educazione alla vita affettiva"
Editore: Franco Angeli
Autore: Mortari Luigina, Valbusa Federica
Pagine: 266
Ean: 9788891760760
Prezzo: € 29.00

Descrizione:In un tempo segnato dal preoccupante fenomeno dell'"analfabetismo emozionale", la pedagogia è chiamata a promuovere e studiare esperienze educative che agevolino le persone, fin dai primi gradi di scolarizzazione, a sviluppare le competenze riflessive necessarie a comprendere la vita affettiva. Il libro propone una filosofia dell'autocomprensione affettiva come base teorica per la delineazione di un percorso educativo finalizzato ad aiutare i bambini a riflettere sulle proprie emozioni. Al cuore di tale progetto c'è la metafora dell'"orto delle emozioni", che prevede un'associazione fra emozioni e piantine, sulla base dell'idea secondo cui anche la vita affettiva può essere coltivata. La metafora è stata pensata come strumento integrativo alla scrittura di un diario, con l'obiettivo di guidare i bambini nell'analisi dei propri vissuti affettivi, in particolare nell'individuazione del fatto da cui nascono, delle manifestazioni attraverso cui si esprimono e dei pensieri che li nutrono. Il percorso di educazione affettiva presentato in questo libro è stato realizzato in alcune classi di scuola primaria e su di esso è stata svolta una ricerca qualitativa finalizzata ad esplorare i modi dell'autocomprensione affettiva sviluppati dai bambini attraverso le attività proposte. Il volume intende offrire spunti di riflessione e di lavoro a tutti quegli insegnanti che sono quotidianamente impegnati a cercare, pensare e promuovere esperienze educative per la fioritura interiore dei loro alunni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e vita (2017)"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 201
Ean: 9788838245732
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Concetti fondamentali: Il riconoscimento reciproco del maschile e del femminile, nella prospettiva della pedagogia fondamentale; Sul differire di un uomo e di una donna. Strutture e dinamiche; Le ragioni della complementarietà del maschile e del femminile; Modelli di reciprocità nelle relazioni sessuate; La reciprocità maschio-femmina: una lettura pedagogica in chiave simbolica; Omnia vincit amor? Argomenti e domande pedagogiche sulla possibilità dell'omogenitorialità; Direzioni educative: Educare tra identità sessuale e identità di genere; Maschile e femminile: educare la domanda di diversità, tendere verso la reciprocità; Il patto coniugale, il patto genitoriale e le loro vicissitudini; La scuola italiana e la coeducazione: storia di un percorso accidentato; Tra madre e padre. Immagini di educazione familiare nel cinema degli anni Cinquanta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo di riflettere e di apprendere. Un'esperienza del metodo Feuerstein con studenti universitari"
Editore: Aracne
Autore: Guetta Silvia, Gasperini Chiara
Pagine: 236
Ean: 9788825504910
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Come orientarsi nello studio universitario? Come apprendere in modo efficace per raggiungere il successo formativo e stare nei ritmi proposti dai corsi accademici? Sono queste le domande che hanno spinto Silvia Guetta a utilizzare il metodo Feuerstein per una sperimentazione pilota con gli studenti del suo corso. L'obiettivo era quello di coinvolgerli, anche come futuri educatori, nell'acquisizione di strumenti per migliorare il proprio apprendimento e consolidare le conoscenze. Il volume, nato da una collaborazione tra Silvia Guetta e Chiara Gasperini, ha una struttura originale che apre a molteplici piste di riflessione. Riferendosi ai fondamenti teorici del geniale contributo di Reuven Feuerstein, il testo riporta la viva esperienza delle mediatrici che hanno proposto gli strumenti del PAS agli studenti universitari, la lettura critica di chi ha osservato e la testimonianza di chi ha beneficiato della proposta formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Immagini d'infanzia. Prospettive di ricerca nei contesti educativi"
Editore: Franco Angeli
Autore: Luciano Elena
Pagine: 206
Ean: 9788891760753
Prezzo: € 25.00

Descrizione:I bambini e l'infanzia sono conoscibili attraverso le tracce e gli sguardi degli adulti, che sono intrisi di idee, valori, saperi, attese e stereotipi in merito a chi siano i bambini e a chi possano essere o diventare. Mescolando convinzioni individuali, aspettative personali, rappresentazioni sociali e dimensioni culturali, le immagini d'infanzia non sono coese né organiche bensì aeree, plurali e in continuo divenire. In questo senso, l'infanzia è dappertutto. Non solo perché dappertutto esistono i bambini, ma anche perché l'infanzia, come la massa, si conserva; non finisce, bensì si trasforma e si diffonde in forme spesso leggere e impalpabili, e tuttavia determinanti nel plasmare la quotidianità dei bambini e degli adulti. Il volume problematizza tali temi in prospettiva pedagogica, in rapporto al lavoro educativo nei nidi, nelle scuole dell'infanzia e nelle altre tipologie di servizi di educazione e cura rivolti ai bambini dalla nascita ai sei anni e alle loro famiglie. L'intento è quello di analizzare, anche attraverso un confronto interdisciplinare, come possano essere concepite e costruite le immagini d'infanzia, come possano essere colte, lette ed interpretate dentro al fenomeno educativo, come si intreccino nel rapporto tra teoria e prassi, come intervengano nell'azione e nella pratica educativa: un lavoro di analisi e di ricerca necessario per dare forma all'intenzionalità educativa e alle progettualità possibili nei contesti in cui i bambini vivono e crescono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "All'inizio è la relazione. Aspetti pedagogico-didattici"
Editore: Aracne
Autore:
Pagine: 184
Ean: 9788825507270
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Riflettere sulla "relazione" è considerare il destino stesso del nostro essere in questo mondo. La nostra socialità e la nostra moralità dipendono da come viviamo e coltiviamo il nostro essere in relazione a noi stessi, agli altri e al mondo che ci circonda. Riconoscere che all'inizio è la relazione significa farsi consapevoli che ci si educa assieme, attraverso la cura, la condivisione e la cooperazione, a tutti i livelli e in tutte le istituzioni educative. Genitori, insegnanti, animatori, allenatori e soprattutto amministratori pubblici - impegnati nella definizione di un nuovo "welfare comunitario" - devono poter fare "rete formativa", attivando e vivendo relazioni aperte e corresponsabili, caratterizzate da metodologie dinamiche e sinergiche, specie in ambito scolastico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'agire didattico"
Editore: La Scuola
Autore:
Pagine: 480
Ean: 9788826500089
Prezzo: € 27.00

Descrizione:La didattica sta vivendo una nuova centralità: le trasformazioni del contesto socio-culturale, il protagonismo dei media digitali, i nuovi stili e ritmi di ap­prendimento dei più giovani, le esigenze dell'aggiornamento nelle professioni ne spiegano le ragioni. Questa centralità trova conferma nei nuovi paradigmi e linee di ricerca (neurodidattica, enattivismo, semplessità), tutti accomunati dall'importanza dell'insegnante, della sua guidance nel contesto della classe. Il manuale vuole rendere conto dello scenario che ne deriva, segnato dalla consape­volezza del valore della didattica come sapere professionale, dei processi di trasposizione e regolazione, della pratica riflessiva nella formazione e nello sviluppo profes­sionale, del ruolo che le tecnologie giocano al riguardo. Infine, una ricca selezione di contenuti digitali disponibili on line ne costituisce la funzionale estensione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Narrazioni AudioVisive"
Editore: La Scuola
Autore: Nicola Scognamiglio
Pagine: 144
Ean: 9788826500270
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Le Tecnologie Digitali - Rete, dispositivi mobili, sistemi di georeferenzia­zione, ambienti d'apprendimento in remoto ed altro ancora - possono consentire agli studenti di intraprendere indagini sonore e visive del territorio utilizzando una tecnica di ricerca strutturata su un "attraversamento incrociato", non lineare e multiprospettico, di un territorio reale, vivo. Ogni luogo sarà percorso, setacciato a più riprese, riattraversato in lungo e in largo, per individuarne i diversi aspetti e leggerne le prospettive, ricorrendo a quel procedimento di ricerca, così caro a Wittgenstein, definito criss-cross landscape. Nelle proposte didattiche presentate nel volume - pensate e "disegnate" dalla nuova figura del docente-progettista e realizzate grazie agli Episodi di Apprendimento Situato - l'ascolto e lo sguardo restituiscono inedite possibilità di espressione attraverso la Parola, parlata, scritta e multimediale. Un nuovo modo di pensare alla scuola, all'agire didattico e alla sempre più delicata relazione tra docente e studenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Facilitare e semplificare libri di testo. Adattare contenuti disciplinari per l'inclusione. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 355
Ean: 9788859014362
Prezzo: € 18.50

Descrizione:La collana «Le Guide» nasce dall'esperienza del Centro Studi Erickson con l'obiettivo di fornire agli insegnanti una serie di volumi completi relativi agli aspetti fondamentali delle varie forme di Bisogni Educativi Speciali presenti nelle nostre scuole. Grazie alla sua impostazione teorico-operativa, la guida "Facilitare e semplificare libri di testo" presenta indicazioni utili per rendere il testo disciplinare un reale strumento di riferimento per il lavoro collaborativo in classe, con il supporto di un ricco apparato di esempi pratici, strategie e modelli di adattamento di diverse tipologie testuali che gli insegnanti possono utilizzare all'interno dei diversi contesti classe nei quali operano. Il volume si articola in 2 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: l'adattamento come strategia per l'inclusione: (si esaminano le difficoltà che gli studenti incontrano nell'approcciare i testi adozionali; vengono quindi illustrate le fasi più significative del processo di adattamento a livello contenutistico, linguistico e grafico, fornendo alcune linee guida per la definizione di un modello operativo per la facilitazione e la semplificazione del libro di testo); strategie e modelli per un adattamento efficace (si suggeriscono esempi e template con indicazioni per l'adattamento di esercizi, verifiche e schede di aiuto). In ogni capitolo è inoltre possibile trovare: una mappa concettuale che anticipa e organizza i contenuti; approfondimenti dalla ricerca scientifica; i consigli per la didattica in classe; esempi pratici, strategie e modelli di adattamento; la sintesi dei contenuti presentati nel capitolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Applicare l'index per l'inclusione. Strategie di utilizzo e buone pratiche nella scuola italiana"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Demo Heidrun
Pagine: 221
Ean: 9788859014430
Prezzo: € 18.50

Descrizione:L'index per l'inclusione è una proposta di autovalutazione e automiglioramento per le scuole di ogni ordine e grado basata su un'idea ampia di inclusione, che investe la scuola nella sua interezza e la immagina come luogo capace di svilupparsi per garantire sempre di più a ogni persona al suo interno - alunni, ma anche insegnanti - la possibilità di partecipare pienamente e realizzare altrettanto pienamente le proprie potenzialità. Riconoscendo il contributo significativo che l'index può dare a un autentico sviluppo inclusivo delle scuole, questo libro fornisce una guida e un supporto concreto alla sua applicazione. Descrive le fasi del percorso dall'autovalutazione all'automiglioramento, suggerisce possibili attività per realizzarle e mette la proposta dell'index in relazione con alcuni processi e documenti della scuola italiana di oggi, come il Piano Triennale dell'Offerta Formativa, il Rapporto di Autovalutazione, il Piano di Miglioramento e il Piano Annuale dell'Inclusione. Presenta inoltre alcune buone prassi che mostrano come i modi di usare l'index siano molteplici e come ogni scuola possa "farlo proprio" dandogli la forma adatta alla propria situazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Strategie per la didattica inclusiva. Teorie e modelli «evidenced-based»"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Mitchell David
Pagine: 474
Ean: 9788859014386
Prezzo: € 23.50

Descrizione:Il libro di David Mitchell si rivolge al pubblico italiano di insegnanti, dirigenti scolastici, educatori e a tutti coloro che, a vario titolo, si confrontano con i temi della pedagogia e la didattica speciale per l'inclusione. Il volume offre indicazioni, teorico-applicative, sulle migliori "evidenze" disponibili in letteratura a sostegno di tali strategie, che, proprio per tali riscontri, assumono la valenza di "evidence based". Oltre a un'analisi delle ricerche, ampia e aggiornata, il libro offre numerose indicazioni operative per ogni strategia illustrata e su come poterla impiegare con gli allievi che presentano bisogni speciali e, più in generale, con tutta la classe, nella prospettiva dell'inclusione. Per tali motivi, il lavoro è fondamentale per avviare al tema della "evidenced-based education" coloro che operano all'interno della scuola italiana, perché orientino sempre di più le loro scelte metodologico-didattiche su solidi ancoraggi sperimentali, senza dimenticare la specificità dei testi nei quali operano. Introduzione di Lucio Cottini. Intervista a David Mitchell a cura di Annalisa Morganti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La normativa inclusiva nella «buona scuola». I decreti della discordia"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Nocera Salvatore, Tagliani Nicola, Associazione italiana persone Down
Pagine: 158
Ean: 9788859014577
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La legge n. 107/2015 sulla "buona scuola" è stata al centro di una accesa disputa ideologica, politica e culturale. Il volume, aggiornato alle norme attuative, intende fornirne un esame completo e dettagliato. Ricostruendo la legge di riforma, vengono approfonditi e commentati i singoli decreti attuativi che regolano la promozione dell'inclusione scolastica degli alunni con disabilità. Ampio spazio è dedicato anche al dibattito politico e culturale sulla riforma, che ha coinvolto associazioni di familiari ed esperti, soprattutto in merito alla formazione e al ruolo dei docenti di sostegno. Gli autori, sulla scorta di una pluriennale esperienza nello studio degli aspetti psicopedagogici e normativi dell'inclusione scolastica, vogliono contribuire a una lettura della legge di riforma maggiormente in linea con i contenuti della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, lettura che si offre come strumento prezioso per quanti operano nella scuola, per i genitori e per gli operatori del Terzo settore e del diritto. Presentazione di Dario Ianes.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La didattica e l'inclusività nelle scuole"
Editore: Aracne
Autore: De Martino Rosa
Pagine: 156
Ean: 9788825507843
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'integrazione presuppone la combinazione dei mezzi presenti nel territorio. È necessario che la scuola adotti la politica dell'inclusione come strategia sociale per rispondere alla diversità: la legge n. 170/2010, dettata per i DSA, punta alla protezione degli studenti che presentano problematiche di apprendimento e per i quali è previsto un piano didattico personalizzato. È particolarmente importante il metodo diagnostico ICF sostenuto dall'OMS nel 2001 relativo a tutti gli individui, e non soltanto a quelli che presentano deficit, che indaga le differenti situazioni di salute. Da ciò emerge come la politica dell'integrazione stia raggiungendo importanti risultati soprattutto in ambito scolastico. Prefazione di Carla Della Penna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Didattica sensoriale. Oggetti e materiali tra educazione e design. EDDES/2"
Editore: Guerini e Associati
Autore: Weyland Beate
Pagine: 163
Ean: 9788862506649
Prezzo: € 14.50

Descrizione:La scuola ha oggi bisogno di una didattica che attivi i sensi e recuperi la materialità del sapere, ponendo attenzione, ai fini dell'apprendimento, alla qualità sensibile e quindi anche estetica degli oggetti. Qui vogliamo definire i fondamenti, i criteri e le qualità tramite i quali è possibile realizzare una didattica sensoriale in dialogo tra le scienze dell'educazione e quelle della progettazione, presentando una rassegna di schede che catalogano oggetti e materiali provenienti sia dal mondo del design, sia dal mondo della formazione. Un approccio sinergico tra educazione e design costituisce infatti la premessa per sviluppare "oggetti per imparare", che da un lato sostengano l'apprendimento aperto e diversificato e dall'altro stimolino l'esplorazione e la creatività. Prendere in considerazione la potenzialità educativa degli oggetti significa impadronirsi di una tecnica che può offrire nuovo nutrimento culturale alla didattica scolastica: la sfida di questo libro è dare forma concreta a questa nuova visione della didattica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non è mai troppo tardi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Alberto Manzi
Pagine: 96
Ean: 9788810567753
Prezzo: € 7.50

Descrizione:Per otto anni, dal 1960 al 1968, il maestro Alberto Manzi conduce Non è mai troppo tardi, la più celebre trasmissione educativa della tv italiana. Quelle vere e proprie lezioni per insegnare a leggere e scrivere ad adulti analfabeti, seguite in duemila punti d'ascolto organizzati in tutto il Paese, consentirono a un milione e mezzo di persone di conseguire la licenza elementare. Nell'ultima intervista rilasciata prima della morte e affidata a Roberto Farné, Manzi ricorda quegli anni, ma si sofferma anche su molti altri episodi della sua vita di educatore: la prima esperienza, subito dopo la guerra, nel carcere minorile "Aristide Gabelli" di Roma; la personale battaglia contro i voti, che lo portò otto volte sotto il Consiglio di disciplina; l'esperienza ventennale in Sudamerica per insegnare a leggere e scrivere a gruppi di Indios analfabeti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il metodo Montessori oggi. Riflessioni e percorsi per la didattica e l'educazione"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Coluccelli Sonia, Pietrantonio Silvia
Pagine: 221
Ean: 9788859014447
Prezzo: € 19.50

Descrizione:La scuola di oggi affronta sfide e problemi importanti, spesso con la sensazione di essere sprovvista degli strumenti adeguati o dell'orizzonte di senso che dia forza al proprio agire pedagogico. Può Maria Montessori essere ancora una guida utile per insegnanti, educatori e famiglie? Cosa significa essere oggi fedeli eredi del pensiero e delle pratiche di Maria Montessori? Sono possibili dialoghi che connettano in modo coerente le esperienze di matrice montessoriana con altri stimoli e suggestioni? Le autrici sono convinte che il metodo Montessori possa offrire una bussola fondamentale, se usata con il coraggio di accoglierne anche le indicazioni più difficili e con la capacità di integrarne il pensiero, aprendosi al confronto con altri esponenti della pedagogia attiva e non solo. "Il metodo Montessori oggi" è un testo rivolto a tutti gli educatori, capace di innescare una riflessione sia fra chi opera già in contesti montessoriani, sia in chi vi si avvicina per la prima volta. Offre, inoltre, spunti operativi per dare avvio a esperienze educative montessoriane dentro e fuori la scuola pubblica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cultura inclusiva e successo formativo"
Editore: Anicia
Autore: Milito Domenico
Pagine: 239
Ean: 9788867093038
Prezzo: € 22.50

Descrizione:Quando ci si pone il problema del successo formativo di tutti gli alunni emerge la sfida di sviluppare una proposta efficace rispetto alla necessità di soddisfare i bisogni educativi speciali. Le ricerche condotte in tale direzione dimostrano che l'attivazione di processi mirati e l'adozione di strumenti ritenuti funzionali, all'atto pratico, svelano la loro inconsistenza se adottati in contesti refrattari rispetto a quelle idealità che rappresentano il fondamento di una cultura autenticamente inclusiva. Il testo non si limita a riportare i risultati che confermano diffusamente tale assunto, bensì formula interessanti ipotesi di intervento per l'innalzamento dei livelli della cultura inclusiva e per una maggiore efficacia della didattica, soprattutto nelle aree a rischio. Tra le possibili vie da intraprendere vengono considerate la ricerca-azione e una formazione iniziale dei docenti che sposti l'asse verso una più marcata ibridazione degli aspetti teorico-epistemologici con quelli più propriamente operativi e professionalizzanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e didattica per realizzare l'inclusione. Guida all'«Index»"
Editore: Carocci
Autore: Dovigo Fabio
Pagine: 209
Ean: 9788874667796
Prezzo: € 18.00

Descrizione:In questi ultimi anni abbiamo assistito in Italia a un forte intensificarsi del dibattito sull'inclusione scolastica. Alterna della disabilità si è venuto affiancando quello, non meno complesso, delle difficoltà di apprendimento, e successivamente la questione dei bisogni educativi speciali, che scaturisce da uno spettro estremamente ampio e variegato di situazioni di svantaggio degli studenti. Le differenze di cui sono portatori gli alunni e le loro famiglie rappresentano quindi una sfida urgente rispetto al modo tradizionale con cui le scuole hanno finora concepito le loro pratiche istituzionali, la loro organizzazione, la struttura del curricolo, le relazioni con la comunità. Il volume offre una guida all'uso del Nuovo Index per l'inclusione - divenuto nel tempo un punto di riferimento per attivare percorsi di educazione inclusiva in moltissime scuole italiane - fornendo una serie di strumenti e indicazioni operative per adattarlo allo specifico contesto scolastico del nostro paese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO