Articoli religiosi

Libri - Immigrazione



Titolo: "Gli stranieri stanno bene"
Editore:
Autore: Samuele D. Molli
Pagine: 150
Ean: 9788868942816
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Questo libro nasce dall'esperienza che la Fondazione Franco Verga ha condotto presso ospedali e case di riposo milanesi, dove si sperimentano quotidianamente le problematiche relative alla salute degli immigrati e le incomprensioni che spesso mettono in crisi la relazione di cura fra i nostri operatori sanitari e i pazienti in arrivo da altre parti del mondo. Sono pagine che raccolgono l'esigenza di volontari, medici e infermieri di rafforzare la propria formazione professionale e culturale per attivare procedure più efficaci e adeguate ai reali bisogni delle persone con le quali interagiscono. Le patologie diagnosticate al migrante, nel momento della cura si sommano al suo patrimonio culturale, per l'influenza di molteplici fattori che vanno dalla religione alla concezione del corpo, dall'alimentazione al rapporto tra i sessi, dalle modalità di comunicazione al rispetto della privacy. Che fare, dunque? La ricerca di Samuele Davide Molli offre qualche interessante risposta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Migranti"
Editore: Castelvecchi
Autore: Domenico Di Cesare
Pagine: 128
Ean: 9788832822670
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Quindici interviste a migranti raccontano le vicende di richiedenti asilo, in special modo quelli dal colore "altro" della pelle: la narrazione delle loro vite vuole condurre a una più meditata e cosciente sensibilizzazione dell'opinione pubblica e mettere in evidenza che l'essere umano è tale indipendentemente dal colore, dalla sua fede religiosa, dalla sua nazionalità. Le singole storie parlano di violenze, di guerre, di omofobia, di prostituzione, di condanna a morte e di ciò che i migranti si lasciano alle spalle: dalle drammatiche vicende del loro viaggio all'accoglienza e al percorso, a volte non riuscito, di integrazione. Il lavoro di Di Cesare non è solo un avvincente libro di inchiesta, ma anche una vera e propria indagine intorno all'animo umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunità accoglienti"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Commissione ecclesiale CEI per le migrazioni
Pagine: 20
Ean: 9788810113769
Prezzo: € 1.50

Descrizione:«Nemmeno noi cristiani, di fronte al fenomeno globale delle migrazioni, con le sue opportunità e i suoi problemi, possiamo limitarci a risposte prefabbricate, ma dobbiamo affrontarlo con realismo e intelligenza, con creatività e audacia e con prudenza, evitando soluzioni semplicistiche».A venticinque anni dalla pubblicazione del documento "Ero forestiero e mi avete ospitato", i vescovi italiani avvertono la necessità di condividere una riflessione di fronte al profondo cambiamento del fenomeno migratorio che sta segnando il nostro Paese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Animali da circo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luca Favarin
Pagine: 272
Ean: 9788892215184
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"A me è cambiata la vita quando, mentre mangiavo la pastasciutta, guardavo il telegiornale e vedevo i morti nel Mediterraneo. Mi son detto: non è accettabile umanamente che mentre io sono qua tranquillo c'è gente che in questo momento sta morendo. E non è un film-. Così esordiva a Tv2000, nel programma "Revolution-, don Luca Favarin, spiegando il motivo per cui, a un certo punto della sua vita, ha deciso di dedicarsi agli ultimi. C'è molto di papa Francesco in questo prete che, dal 2000 a oggi, sembra aver vissuto cento vite in una: dalla parrocchia, al servizio ai senza tetto, all'impegno contro lo sfruttamento della prostituzione, ai viaggi in Africa, quell'Africa da cui vengono e fuggono i più poveri della terra, quelli che noi "vorremmo più bravi, più puliti e meno fastidiosi-; quelli che i nostri telegiornali trattano come animali da circo, mettendoli in mostra quando sono violenti e nascondendoli quando "non fanno nulla di interessante-. Questo, che è il suo primo libro (e forse l'ultimo, come suol dire don Luca, prete che certamente disturba quanto i suoi poveri), racconta un'esperienza di scelta cristiana che nasce dal basso, un'esperienza di prete che ha la forza profetica e che si mette in scia delle grandi figure "di strada-: Mazzi, Ciotti, Rigoldi, Benzi soprattutto. Con la Prefazione di Gad Lerner

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ero straniero e mi avete accolto"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Anselm Grün
Pagine: 144
Ean: 9788825046151
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Fino a che punto siamo capaci di resistere alla diversità? Quanti stranieri può sopportare una società, senza perdere la propria identità? Una società che ha perduto la propria identità non è capace di accogliere stranieri e integrarli nel proprio tessuto vitale. Nel passato vi sono state integrazioni tra popoli ben riuscite e altre estremamente bellicose. L'autore esamina il tema dell'essere straniero dapprima partendo dalla storia, e poi studiandolo dal punto di vista della psicologia e della fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Accogli lo straniero"
Editore:
Autore: Lucio Sembrano
Pagine: 192
Ean: 9788831188005
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Si può leggere la Bibbia nella prospettiva del dialogo interculturale e interreligioso? Come si è confrontata Israele con le altre culture che ha incontrato nella sua storia? Affacciarsi ad alcune storie collocate nei momenti epocali della storia biblica potrà aiutare a superare i pregiudizi che molti nutrono su questioni come la violenza nella Bibbia o la giustizia di Dio, e offrire spunti rilevanti anche ai nostri giorni per comprendere il cammino del dialogo interculturale e interreligioso. L'avventura dell'esodo dall'Egitto, la conquista della Terra, la sedentarizzazione in Canaan, l'esperienza della diaspora esilica, la ricostruzione del Tempio al ritorno da Babilonia, l'impatto con la cultura ellenistica hanno offerto al popolo d'Israele occasioni infatti di confronto con persone e culture diverse, che hanno lasciato una traccia viva nella sua storia, a volte segnando in profondità la maniera stessa con cui viene espressa la relazione con JHWH. Gli stranieri in Israele, gli ebrei in terra straniera, e infine i Maccabei a Gerusalemme, sfidano i cristiani a superare le discriminazioni ed affermare la libertà religiosa e di coscienza, con la consapevolezza ecclesiale e la fiducia che tutte le differenze sono ordinate all'unico popolo di Dio (cf. Lumen Gentium n. 1).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mediterraneo"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Italo Sarcone
Pagine: 256
Ean: 9788894876246
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il Mediterraneo, il "mare più bello del mondo", come è stato definito, per millenni al centro di migrazioni di popoli, con incontri e scontri di culture, ha visto fiorire e decadere sulle sue sponde innumerevoli civiltà, con intrecci di lingue, religioni, letterature che formano il sostrato della nostra vita attuale. Perduto il suo ruolo di "centro" del mondo, dopo la scoperta dell'America nel 1492, è ritornato oggi a essere nuovamente polo di attrazione per il continente asiatico e il continente africano: mentre i destini dei popoli che su di esso si affacciano sono influenzati da nazioni che originariamente ne erano estranee, con un'ingerenza dagli effetti non sempre benefici e a volte nefasti per le sorti di questo mare, divenuto ormai così piccolo, ma che pure mantiene un'importanza così vitale. Il libro propone alcuni momenti salienti di questa più che millenaria storia per illuminare l'incontro e il conflitto delle culture e delle civiltà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apertura del Servizio Civile ai rifugiati e richiedenti asilo"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 132
Ean: 9788862446594
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'accoglienza dei migranti in Italia ed in Europa ha assunto, ingiustamente, il carattere di problema a causa della crisi economica e delle problematiche sociali che la stessa genera nelle società attuali. In questo libro vengono analizzati i vari aspetti legati ai due temi principali dell'Accoglienza e delle domande di richiesta di Asilo e del Servizio Civile Nazionale. Aspetti che riguardano le cause che alimentano un numero sempre maggiore di migranti e la storia e gli sviluppi normativi e quantitativi del Servizio Civile in Italia. Si affronta il tema dei costi dell'Accoglienza. Accogliere significa accompagnare chi arriva a scoprire la casa in cui si vivrà ed allo stesso tempo accompagnare è prendere per mano e guidare. Il Servizio Civile, con i suoi scopi e con i suoi ambiti di intervento è la guida migliore per permettere ai rifugiati e richiedenti asilo di scoprire la casa che li accoglie ed allo stesso tempo dimostrare fattivamente che sono risorsa e non problema.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il diritto d'asilo. Report 2018"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 292
Ean: 9788862446617
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il volume presenta l'analisi annuale sul mondo dei richiedenti asilo, promossa da Fondazione Migrantes. All'interno della cornice dei suoi studi che trattano specificatamente la mobilità umana, la Fondazione Migrantes, all'inizio del 2017, dedica un'analisi specifica al mondo dei richiedenti asilo, partendo da una prospettiva storica che cerca di "afferrare" i tempi e le cause di un fenomeno che accompagna, da sempre, la cosiddetta "era delle migrazioni". Esso, di recente, è ripreso, rendendosi visibile e allarmando, complice sicuramente una consistenza numerica più importante e una informazione volta spesso più a "preoccupare" che a "informare". Se c'è un limite che il testo tenta di superare è il fermarsi ai numeri della questione e alla loro "gestione". Rispondendo all'appello di papa Francesco si cerca di dare un volto alle storie, a cominciare dai minori non accompagnati a cui si dedica una sezione specifica. Le pagine qui presentate restituiscono una storia diversa con protagonisti e tappe di cui poco si parla, ma che diventa imprescindibile conoscere non solo per restituire verità alle situazioni, ma anche per capire una serie di eventi diventati recentemente, e non sempre purtroppo positivamente, cardini imprescindibili per le politiche e le azioni adottate dai diversi Stati europei

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'emigrazione italiana in Francia dal 1876 al 1976"
Editore: Tau Editrice
Autore: Antonio Cortese
Pagine: 64
Ean: 9788862446471
Prezzo: € 10.00

Descrizione:In continuità con uno studio precedente dello stesso autore dal titolo L'emigrazione italiana dal 1876 al 1976. Brevi riflessioni sulle cause che l'hanno determinata, questo volume tratta il caso specifico francese con l'intento di fare luce sulle motivazioni che hanno portato all'importante flusso migratorio italiano, verso questo Paese d'Oltralpe, in un secolo fondamentale (1876-1976). «Conoscere questa storia - si legge nella Prefazione al libro - è indispensabile per la comprensione dei fenomeni più recenti e addirittura per capire la mobilità dei nostri giorni. La storia è, da sempre, fondamentale per l'interpretazione di legami sociali che perdurano nel tempo pur rinnovandosi e mutando».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rapporto Italiani nel Mondo 2017"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 512
Ean: 9788862446372
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il Rapporto Annuale curato dlla Fondazione Migrantes è giunto, nel 2017, alla dodicesima edizione. Vi hanno partecipato 55 autori che, dall'Italia e dall'estero, hanno lavorato a 45 diversi saggi articolati in cinque sezioni: Flussi e presenze; La prospettiva storica; Indagini, riflessioni ed esperienze contemporanee; Speciale Regioni; Allegati sociostatistici e bibliografici. Il volume raccoglie le analisi socio-statistiche delle fonti ufficiali e più accreditate, nazionali e internazionali, sulla mobilità dall'Italia. La trattazione di questi temi procede a livello statistico, di riflessione teorica e di azione empirica attraverso indagini quali-quantitative. Affidandoci alla curiosità della lettura di ciascun approfondimento, vogliamo porre l'attenzione su quanto, nonostante la scelta del partire, del lasciare il certo per l'incerto, di rischiare per avere un futuro sia, da sempre, faticosa, il desiderio della possibilità di qualcosa di migliore, il fascino dell'ignoto, ha reso e rende l'uomo capace di gesti eroici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le frontiere dell'amore"
Editore: Castelvecchi
Autore: Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 92
Ean: 9788832822274
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nel nostro mondo globalizzato si sta facendo sempre più centrale e drammatico il fenomeno delle migrazioni: uomini, donne e bambini che fuggono da situazioni di povertà, guerra, persecuzione, alla ricerca di una condizione di vita migliore. Il massiccio afflusso di profughi pone problemi di accoglienza e integrazione, mette in crisi le politiche migratorie dei governi, spesso inadeguate, e genera sempre più segni di intolleranza, discriminazione e xenofobia nei Paesi che sono meta di migrazione. Troppo spesso le vie di speranza si trasformano in vie di morte. Con parole accorate e paterna sollecitudine, e senza misconoscere il disagio che deve essere onestamente ammesso e compreso, il Papa invita a combattere quella che chiama la "globalizzazione dell'indifferenza", a lottare contro le cause strutturali della povertà, contro la disuguaglianza, la mancanza di lavoro e di casa, contro la negazione dei diritti sociali e lavorativi. E ad aprire nuove frontiere: le frontiere dell'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un'etica dell'ospitalità"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Francesco Piantoni
Pagine: 85
Ean: 9788882275112
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Come dobbiamo comportarci di fronte allo straniero che chiede soccorso alle nostre frontiere? Riscoprire le radici culturali dell'ospitalità è l'obiettivo di questo agile testo. La tradizione greca clas­sica (Omero e le tragedie) e la Bibbia si sono interrogate a lungo su questo tema. Per l'uomo forse è inevitabile trovarsi tra due fuochi: reclamato dalle leggi umane e concrete da un lato e contemporaneamente dalla Legge divi­na e inappellabile dall'altro. In questo conflitto abbiamo un solo criterio di orientamento: la nostra responsabilità civile ed etica. Scegliere di essere ospitale per l'uomo di oggi significa saper interpretare i fatti del mondo, ma soprattutto saper conoscere se stesso e i meccanismi della propria costruzione identitaria, per recuperare un'esperienza etica ca­pace di aprire le frontiere e schiudere nuovi orizzonti. È benedetto lo straniero perché ci impone di alzare lo sguardo da modelli economici disumani, per impegnarci a immaginare nuovi modi e forme dello stare assieme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vento ha scritto la mia storia"
Editore: La Meridiana
Autore: Benyamin Somay
Pagine: 192
Ean: 9788861536098
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"Quando sarò vecchio racconterò anch'io una storia ai miei figli. Di questa storia al momento conosco solo l'inizio. La fine non è stata ancora scritta."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Accoglienze provvisorie"
Editore: La Meridiana
Autore:
Pagine: 170
Ean: 9788861536067
Prezzo: € 18.50

Descrizione:La ricerca presentata in questo volume è fra le prime in Italia ad indagare il rapporto fra il Servizio Sociale professionale ed i fenomeni migratori. Essa nasce dal bisogno di fare il punto sulle prassi, le richieste, le aspettative rivolte al Servizio Sociale dall'emergenza migratoria e assume un punto di osservazione unico, perché indaga tale fenomeno con gli occhi degli assistenti sociali di più aree del Paese che da anni operano in questo particolare ambito del welfare, raccogliendo diversi contributi e risposte che i servizi sono in grado di offrire in Italia. Nel testo non manca lo sguardo internazionale offerto da un'altra ricerca "gemella". Il lavoro e le molte testimonianze che questo libro raccoglie,documentano uno stato dell'arte ancora profondamente frammentato, improntato all'idea e alle prassi che caratterizzano le emergenze, nonostante siano trascorsi più di 25 anni dai primi arrivi a Brindisi, nel marzo 1991, e a Bari con la nave Vlora, l'8 agosto 1991. I contributi presentati danno conto delle tendenze all'irrigidimento e alla chiusura (alimentate dal virus della paura) e del bisogno di consolidare il collante sociale della fiducia e della solidarietà. Esprimono l'amarezza e la solitudine diffusa di chi è ogni giorno investito dall'emergenza, ma anche di chi all'estero è impegnato su questo fronte. Aprono anche ad ulteriori ed inedite piste conoscitive, mostrando una marcata tendenza alla consapevolezza fra i professionisti dell'aiuto - in particolare fra chi opera in questo ambito da più tempo - delle contraddizioni a cui sinora hanno dato origine le politiche migratorie. Una consapevolezza che, tuttavia, genera la sperimentazione di prassi innovative, inclusive, fondate su approcci comunitari che rifiutano l'approssimazione di risposte prevalentemente contenitive. La lettura di dati fornita conferma anche l'esigenza di interpretare al meglio il ruolo richiesto all'assistente sociale, sempre più di mediazione e costruzione comunitaria, di intervento orientato a produrre amalgama tra le diverse componenti della popolazione, nella consapevolezza di intervenire in un campo in cui le scarse risorse possono indurre semplificazioni xenofobe e reazioni razziste.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non sapevo che il mare fosse salato"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Nandino Capovilla , Betta Tusset
Pagine: 128
Ean: 9788831548878
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Profughi, rifugiati, migranti: sono diverse le denominazioni con cui vengono indicate le persone che, attraverso il Mediterraneo, hanno raggiunto fortunosamente il nostro Paese per sfuggire a guerre e povertà. Ma per don Nandino e le cinque mamme che si prendono cura di loro sono semplicemente «i figli del mare». Per Amadou (dal Gambia), Festus (dalla Nigeria), Moussa (dal Mali), Ousain (dal Senegal) e Mady (dal Burkina Faso) si sono spalancate le porte della canonica, ma soprattutto si è aperto il cuore del parroco e delle cinque donne che li aiutano a vivere una vita più dignitosa. I giovani migranti raccontano le loro storie in prima persona, alternate ai pensieri e alle riflessioni di don Nandino e delle cinque donne (tra cui l'autrice) che, madri di ragazzi cresciuti nel benessere della nostra società, si trovano a fare confronti sulla diversità dei destini e l'uguaglianza delle aspirazioni a una vita «normale» che dividono e al tempo stesso uniscono i loro figli a questi «figli del mare».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il racconto degli italiani nel mondo RIM JUNIOR 2017"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788862446198
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Rapporto Italiani nel Mondo Junior 2017 Il Racconto degli Italiani nel Mondo - RIM Junior 2017 - nasce con lo scopo di narrare ai ragazzi, in un linguaggio semplice e accattivante, la mobilità italiana nel mondo. Il tema portante del volume è l'emigrazione raccontata attraverso la storia del cibo e dei mestieri italiani all'estero. Seguendo le avventure di personaggi famosi e di gente comune, i ragazzi percorreranno pagine conosciute e meno note della storia italiana. Si scoprirà così la relazione tra il geografo Al Idrisi e la nostra pasta e quella della regina Margherita di Savoia con l'omonima pizza. Chi ha aperto i primi caffè in Europa e perché fino al Settecento ce l'avevano tutti con la povera forchetta. Com'era la vita dei gelatieri e degli arpisti in giro per il mondo e perché vetrai, marmisti e riquadratori italiani erano così richiesti all'estero. E ancora, come facevano i nostri viticoltori a impiantare viti dappertutto, cosa si intende per mestieri dei "musi neri" e come mai i pittori inglesi dell'Ottocento non potevano fare a meno di modelle e modelli italiani. A queste e a molte altre domande si propone di rispondere il RIM Junior 2017.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disegni dalla frontiera"
Editore: Claudiana
Autore: Francesco Piobbicchi
Pagine: 128
Ean: 9788868981471
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il dramma dei profughi che attraversano il Mediterraneo Il Progetto Mediteranean Hope - Programma Rifugiati e Migranti della Fcei Il disegno inteso come impegno sociale

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'emigrazione da Brattirò e il culto dei santi medici Cosma e Damiano in America"
Editore: Tau Editrice
Autore: Pasquale Vallone
Pagine: 112
Ean: 9788862446167
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Non sono né Padri, né Dottori della Chiesa, non hanno lasciato scritti eppure il loro culto è infinito e profondamente vissuto a Brattirò e fortemente legato al fenomeno migratorio. I migranti di ieri, ma anche quelli di oggi, che sono partiti da questo luogo della Calabria in provincia di Vibo Valentia, continuano ad essere segnati vivamente nella loro fede dai Santi Medici. Il volume racconta di questa fede, di come viene vissuta e riattualizzata a Brattirò e dai brattiroesi emigrati nelle Americhe e in Argentina in particolare. Arricchiscono il volume diversi documenti di archivio e personali dell'Autore, figlio di emigrante e padre, attualmente, di soggetti protagonisti della mobilità contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scuola, migrazioni e pluralismo religioso"
Editore: Tau Editrice
Autore: Fulvia Caruso , Vinicio Ongini
Pagine: 224
Ean: 9788862446037
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In Italia vivono più di 5 milioni di immigrati. Nella nostra scuola ci sono quasi 820 mila alunni e studenti di origine non italiana. Le loro famiglie provengono da 180 paesi del mondo. Tante lingue, culture, tradizioni e punti di vista diversi sull'educazione. E tante religioni: le religioni del mondo sono venute ad abitare da noi. Alcune sono "arrivate da poco", come l'Islam, il Buddismo, l'Induismo, altre sono da secoli parte integrante della storia e della cultura italiana, come l'Ebraismo e le Chiese cristiane diverse da quella cattolica. Ma l'Italia è davvero attrezzata ad accogliere queste diversità? A considerarle un'occasione di confronto, di consapevolezza, di scoperta? O prevalgono diffidenza e paura? E la scuola è capace di rispondere a questa sfida? Con quali strumenti e piste di lettura?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "XXVI Rapporto Immigrazione 2016. Nuove generazioni a confronto."
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 448
Ean: 9788862446099
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Sono oltre 5 milioni le persone di cittadinanza non italiana presenti in Italia a cui, di recente, si accompagna un crescente numero di giovani richiedenti asilo e rifugiati, in fuga dai loro paesi d'origine. Riconoscere e valorizzare questa presenza è fondamentale per la comprensione dell'attualità e per la storia del domani che vogliamo scrivere dando testimonianza del lavoro di quanti dedicano professionalità e responsabilità al dialogo con l'alterità, sensibilizzando la società civile e creando nuove sintesi che cercano di illuminare un periodo storico segnato dall'incertezza, dall'ineguaglianza, dall'ingiustizia e dalla violenza. La sempre più numerosa presenza di giovani e giovanissimi di origine non italiana ma nati o venuti nel nostro Paese con i genitori o al loro seguito, o arrivati addirittura da soli, chiama la Chiesa a un'attenzione particolare nei loro confronti. "Vulnerabili tra i più vulnerabili", a loro è stata dedicata anche la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato a gennaio 2017 sottolineando quanto sia indispensabile potenziare la ricchezza, umana e culturale, da essi rappresentata in una lungimirante ottica futura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La riva invisibile del mare"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Salvatore Dimaggio
Pagine: 160
Ean: 9788892211537
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Orrori innominabili, degradazioni incomprensibili, e un business pervasivo e onnipotente che costringe una parte sempre più consistente del nostro pianeta a migrare. Si tratta del più grande fenomeno del nostro tempo che sta cambiando radicalmente il mondo. Eppure quasi nessuno sa cosa sia una migrazione e ciò che crediamo di sapere, spesso, è falso. Profugo, rifugiato, richiedente asilo, clandestino... dietro ognuna di queste parole, usate sovente a sproposito, ci sono diritti e trappole, opportunità e business illeciti. Scartando le vie della classica saggistica, le storie e le rivelazioni di questo libro esplodono in pieno viso e non possono lasciarci indifferenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ero straniero e mi avete ospitato"
Editore: Rizzoli
Autore: Bianchi Enzo
Pagine: 112
Ean: 9788817095136
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Spinto dall’urgenza di affrontare i fenomeni attuali dell’immigrazione e dell’integrazione, Enzo Bianchi cerca nella Bibbia risposte complesse e non condizionate da facili pregiudizi. È etico, infatti, accogliere senza poter fornire casa, pane, vestiti e, soprattutto, una soggettività e una dignità nel nostro corpo sociale? Partendo dal presupposto che l’accoglienza non è solo soccorso in caso di emergenza, e ricordando che i cristiani sono stati nella storia “stranieri e pellegrini” che hanno dovuto subire l’ostilità e addirittura la persecuzione, analizza la condizione dello straniero per riscoprire le origini dell’ospitalità e dell’apertura, che sono al centro dell’etica cristiana. “Vedere gli stranieri” non è solo il centro tematico dell’intervento pronunciato da Enzo Bianchi al Senato, contenuto in questa nuova edizione, ma un invito all’ospitalità come dono inatteso. Non solo una condivisione degli spazi, ma una qualità aggiunta ad essi, in una logica di concittadinanza dove l’esigenza principale è imparare a riconoscere il prossimo come valore umano inestimabile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Migranti!? Migranti!? Migranti!?"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Anna Bono
Pagine: 148
Ean: 9788893181884
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Finalmente un libro che fa luce sul più grande problema del terzo millennio.

Note sull'autore

Anna Bono è stata ricercatore in Storia e istituzioni dell’Africa presso il Dipartimento di culture, politica e società dell’Università di Torino fino al 2015. Dal 1984 al 1993 ha soggiornato a lungo in Africa svolgendo ricerche sul campo sulla costa swahili del Kenya. Dal 2004 al 2009 ha collaborato con l’Istituto superiore di studi sulla donna dell’Università Pontificia Regina Apostolorum. Dal 2004 al 2010 ha diretto il dipartimento Sviluppo Umano del Cespas, Centro europeo di studi su popolazione, ambiente e sviluppo. Fino al 2010 ha collaborato con il Ministero degli Affari Esteri nell’ambito del Forum Strategico diretto dal Consigliere del Ministro, Pia Luisa Bianco. Collabora con mass media prevalentemente di area cattolica. Su Africa, relazioni internazionali, problemi di sviluppo, cooperazione internazionale, emigrazione ha scritto oltre 1.600 articoli, saggi e libri scientifici e divulgativi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'isola dei giusti"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Daniele Biella
Pagine: 160
Ean: 9788831548243
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Tra la primavera del 2015 e del 2016 sull'isola greca di Lesbo sono arrivate via mare dalla Turchia, su gommoni stipati all'inverosimile, 600mila persone, un numero più di sette volte superiore agli 80mila isolani. Un viaggio di quattro miglia marine (poco più di sette chilometri), rischiando la vita dopo aver lasciato il loro Paese: Siria, Iraq, Afghanistan, Eritrea... Migranti, profughi, refugees che hanno sostato sull'isola, prima di riprendere il viaggio per il Nord Europa attraverso la "rotta balcanica". A dare loro un primo soccorso non c'erano le autorità ma normali cittadini, accorsi da tutto il mondo; per primi sono arrivati gli abitanti dell'isola: una nonna e un pescatore (candidati al premio Nobel per la pace 2016), la proprietaria di un albergo, una ristoratrice, una giovane mamma e regista, un prete, uno scultore. Sono loro i sette giusti raccontati sullo sfondo di un'isola che ha dentro di sé l'antidoto a razzismo e diffidenze, che colpiscono oggi una parte dell'Europa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU