Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Perdono



Titolo: "La Chiesa, peccatrice perdonata"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore:
Pagine: 164
Ean: 9788882274719
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Esiste un legame molto stretto fra il riconoscimento dei propri peccati e la capacità di "fare misericordia": solo una chiesa che, riconoscendosi peccatrice, confessa di vivere del perdono di Dio diviene ministra di misericordia. Con gesto profetico Giovanni Paolo II nel 2000 aveva chiesto perdono per le colpe della chiesa, primo passo del cammino sul quale papa Francesco ha voluto reindirizzare i discepoli del Signore perché siano sempre più fedeli al vangelo. Rileggere le parole dei padri della chiesa, che tanto hanno riflettuto sulla casta meretrix, ci sprona a vivere la misericordia nella nostra prassi quotidiana, con le donne e gli uomini sofferenti ed emarginati che incontriamo, come singoli e come comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rimpianti e risentimenti"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Victor Manuel Fernandez
Pagine: 64
Ean: 9788821597497
Prezzo: € 4.90

Descrizione:A volte scopriamo che non siamo in pace con noi stessi, che vi sono molte cose che non possiamo perdonare del tutto, che vi sono errori commessi che non abbiamo ancora digerito. Quando meno ce lo aspettiamo, riappaiono dentro di noi ricordi di cose che abbiamo fatto o detto nel passato. Allora soffriamo per esserci sbagliati e ci duole aver commesso un errore dinanzi agli altri. Tutte queste cose sono come veleni interiori che non ci lasciano godere della vita e offuscano la nostra gioia. Vale la pena che ci soffermiamo ad affrontare questi "demoni- che ci attaccano, per poter raggiungere una vita più sana e più libera. Questo libro propone un cammino per guarire i cattivi ricordi ed essere in pace con il proprio passato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il potere terapeutico del perdono"
Editore: SugarCo
Autore: Alberto d'Auria
Pagine: 160
Ean: 9788871987033
Prezzo: € 15.50

Descrizione:

In un’epoca dove tutto scorre velocemente senza più tempo e spazio per soffermarsi a meditare e interrogarsi sul proprio agire e sul suo senso, in un periodo storico dominato da grandi conflitti mondiali, dove vengono alimentati l’odio e il risentimento che producono sofferenza e distruzione, si avverte l’esigenza di riflettere sul « perdono». L’invito che qui viene proposto di imparare a perdonare non ha l’intento moralistico di contrapporre un’azione buona alla cattiveria della vendetta. Il perdono è oggi una delle forze più rivoluzionarie, controcorrente e costruttive che si possano mettere in campo per migliorare l’esistenza di ognuno di noi.

Guardare al nostro presente e al nostro passato, indagando i meccanismi psicologici e le molteplici implicazioni emotive che caratterizzano il nostro vissuto quotidiano, per capire chi siamo e cosa ci spinga a comportarci come ci comportiamo, serve non solo a comprendere noi stessi, ma anche a entrare in empatia con gli altri, evitando così atteggiamenti giudicanti. Queste pagine saranno una guida lungo l’affascinante sentiero del perdono e ci accompagneranno in un percorso stimolante di conoscenza, accettazione di sé e riconciliazione con gli altri.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il perdono è davvero gratuito?"
Editore: BE Edizioni
Autore: Michael Jensen
Pagine: 102
Ean: 9788897963400
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Il perdono di Dio è davvero gratuito? La domanda, volutamente provocatoria, dà il titolo al nuovo volume dell'autore evangelico australiano Michael Jensen, proposto ora in italiano da BE Edizioni: un testo agile ma profondo, dedicato ai cristiani che desiderano comprendere un concetto fondamentale per ogni credente come quello del perdono, e la questione - strettamente collegata - della grazia divina.Il libro, dall'approccio molto pratico e divulgativo nonostante la tematica trattata, parte da una considerazione di fondo: i credenti, soprattutto di seconda generazione, spesso non riescono a trovare il giusto equilibrio tra la conoscenza dei principi biblici e un rapporto vivo con Dio. Il motivo, secondo Jensen, è che non riescono a metabolizzare una verità delicata e fondamentale come la grazia divina.La grazia, in quanto "favore non meritato" non si può guadagnare, ed è frutto di un'azione divina che entra nella vita di una persona solo dopo che questa ha compreso la sua condizione di "miserabile": è questo il primo passo per "iniziare ad afferrare la grazia".Ma, appunto, è solo il primo passo: dopo abbiamo bisogno «di conoscere la grazia di Dio, non semplicemente come un'idea o un concetto, ma personalmente, emotivamente e nel profondo del cuore», percependo la grazia di Dio «come si può percepire l'amore di un genitore»: è la differenza, spiega Jensen, «che c'è tra sapere che una cosa è vera e sapere che è vera proprio per te».Jensen, in nove capitoli, affronta a tutto tondo l'argomendo rispondendo idealmente a una serie di domande sulla grazia, spesso particolarmente delicate: "come si riceve la grazia?", "se è gratuita, che valore ha?", "perché Dio non perdona e basta?", "perché Dio concede la grazia ad alcuni e ad altri no?", "la grazia può essere tolta?", "la grazia ci autorizza a peccare?", "in che modo la grazia mi cambia?".Il volume ruota proprio sul cambiamento che la grazia porta nella vita del credente: il cristiano non è tale in virtù di un'osservanza formale di leggi e principi morali, ma perché ha ammesso la sua incapacità e ha permesso alla grazia, "splendida e gratuita", di travolgere la sua vita. Un intervento che ha trasformato la religione in una relazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ero in carcere e siete venuti a trovarmi"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 80
Ean: 9788820997359
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Il presente volume affronta il tema del perdono dei detenuti. Papa Francesco «ha incontrato otto volte i detenuti in carceri italiane e straniere. In questo modo egli si fa continuatore della tradizione, ripresa dopo circa novant'anni di interruzione, da Giovanni XXIII con la sua storica visita ai reclusi di Regina Coeli il 26 settembre 1958. Ciò che accomuna le parole e i pensieri dei pontefici raccolti in questa antologia è che nessuna pena può mai estinguere un peccato, solo il perdono che viene da Cristo può portare la pace alle coscienze. È su questo mistero di misericordia che si diffonde il messaggio del Vangelo e giunge oltre le mura spesse delle carceri». Il volume contiene una antologia di testi sul tema delle carcerati di Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il perdono"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Carmine Di Sante
Pagine: 176
Ean: 9788839908865
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Terminato il concilio Vaticano II (1962-1965) e avviata la riforma liturgica in lingua volgare, il moralista Bernhard Häring auspicava la revisione radicale del sacramento della penitenza (la "confessione") rinunciando a «determinare con esattezza cosa sia un peccato mortale» e proponendo la celebrazione eucaristica come il luogo privilegiato della remissione dei peccati che «permetterà a tutti i cristiani di buona volontà l'accesso alla comunione». L'autore di questo saggio riprende la proposta coraggiosa e disattesa del grande teologo tedesco e ne mostra la legittimità e coerenza, sia alla luce di una originale reinterpretazione del dato biblico e teologico, sia attraverso la rilettura critica della plurisecolare prassi ecclesiale relativa al sacramento del perdono. È forse questo, fra tutti i sacramenti della chiesa, quello che - più di ogni altro - attende ancora di essere ripensato nel suo senso teologico e antropologico più autentico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' indulgenza secondo Francesco"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 40
Ean: 9788810113530
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Wanted"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Scarsato Fabio
Pagine: 224
Ean: 9788825041286
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La Misericordia è davvero tale quando riesce a trasformare in santo il peggiore dei briganti mostrando così che per ognuno di noi c'è sempre speranza! Questo libro racconta, iniziando dal buon ladrone crocifisso insieme a Gesù, storie e aneddoti di ladri, briganti, malfattori di vario genere, divenuti poi grandi amici di Dio e testimoni del suo amore. L'introduzione al libro è scritta dai detenuti del carcere di Padova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio è misericordia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 16
Ean: 9788831546706
Prezzo: € 1.50

Descrizione:Il tema della misericordia è uno dei pilastri portanti dell'insegnamento di papa Francesco, fin dall'inizio del pontificato. I dodici brani che compongono il libretto ripropongono le sue parole a cominciare dall'omelia della Messa a Sant'Anna il 17 marzo 2013 fino ad oggi: omelie, discorsi, messaggi, documenti... Brani brevi, ma incisivi, che arrivano diritte al cuore delle persone, come sempre la parola di papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perdonare le offese"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Guy Gibert
Pagine: 64
Ean: 9788830723122
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Torti, tradimenti, offese?Perdonare non signifi ca dimenticare. Non è possibile vivere nel risentimento. Il perdono è molto più che fare della psicoanalisi a buon mercato. È speranza, vita, risurrezione. Degli altri, ma anzitutto nostra.Le opere di misericordia per un cristianesimo semplice

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Celebrare il perdono"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: fratel MichaelDavide
Pagine: 16
Ean: 9788810708125
Prezzo: € 2.80

Descrizione:L'Anno della Misericordia che papa Francesco ha indetto in occasione del cinquantesimo anniversario della chiusura del Vaticano II è un'occasione non solo da non perdere, ma pure da accompagnare. Nella bolla di Indizione si fa riferimento alla celebrazione del sacramento della Riconciliazione come un luogo interiore importante per crescere nella consapevolezza di quel perdono che viene da Dio e guarisce in noi le ferite del nostro peccato. In due volumi gemelli, fratel MichaelDavide aiuta il lettore a prendere coscienza della grazia di poter vivere e celebrare il perdono come luogo di umanizzazione del proprio rapporto con se stessi, con gli altri e con Dio. Un primo testo - Vivere il perdono - aiuta a ritrovare il sacramento come luogo in cui la verità di se stessi e su stessi rende liberi fino a restituire la dignità di essere figli di Dio e fratelli tra di noi. Un secondo testo - Celebrare il perdono - si offre come piccola mappa per orientarsi nella foresta del proprio cuore e fare un percorso di nominazione dei propri peccati per ritrovarsi nell'abbraccio misericordioso del Padre, nella pace del corpo, della mente e dello spirito .

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere il perdono"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: fratel MichaelDavide
Pagine: 88
Ean: 9788810712153
Prezzo: € 5.00

Descrizione:L'Anno della Misericordia che papa Francesco ha indetto in occasione del cinquantesimo anniversario della chiusura del Vaticano II è un'occasione non solo da non perdere, ma pure da accompagnare. Nella bolla di Indizione si fa riferimento alla celebrazione del sacramento della Riconciliazione come un luogo interiore importante per crescere nella consapevolezza di quel perdono che viene da Dio e guarisce in noi le ferite del nostro peccato. In due volumi gemelli, fratel MichaelDavide aiuta il lettore a prendere coscienza della grazia di poter vivere e celebrare il perdono come luogo di umanizzazione del proprio rapporto con se stessi, con gli altri e con Dio. Un primo testo - Vivere il perdono - aiuta a ritrovare il sacramento come luogo in cui la verità di se stessi e su stessi rende liberi fino a restituire la dignità di essere figli di Dio e fratelli tra di noi. Un secondo testo - Celebrare il perdono - si offre come piccola mappa per orientarsi nella foresta del proprio cuore e compiere un percorso di nominazione dei propri peccati per ritrovarsi nell'abbraccio misericordioso del Padre, nella pace del corpo, della mente e dello spirito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il coraggio umile del perdono"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 80
Ean: 9788820995461
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Un nuovo titolo si aggiunge alla collana "Le parole di Papa Francesco" e contiene gli interventi del Pontefice pronunziati durante le Udienze Generali e gli Angelus domenicali inerenti alla famiglia. I testi raccolti spaziano dall'analisi del legame che si sviluppa tra i fratelli e la condizione degli anziani; dall'importanza dei nonni al grande dono rappresentato dai bambini. Sono presenti i messaggi pronunciati durante il periodo pasquale, riflessioni sull'amore, le preghiera del Santo Padre in occasione del Sinodo per la famiglia, le riflessioni sul mistero di Cristo rivolte ai giovani e sulla Pasqua come trionfo della vita sulla morte.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Misericordia e consolazione"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Anna Maria Cànopi
Pagine: 128
Ean: 9788831546096
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il volume raccoglie commenti e riflessioni di A.M. Cànopi su testi dei Vangeli. La prima parte riporta brani che hanno per tema la misericordia di Dio.La seconda parte mette in risalto brani evangelici sul tema della consolazione. Al termine di ogni commento è riportata una bella preghiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Peccato e perdono"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Paolo Farinella
Pagine: 112
Ean: 9788860992543
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La collana Esh (il fuoco nella Parola) presenta il nuovo libro di Paolo Farinella, scrittore, biblista e teologo. L'autore mette in luce e in modo radicale la rivoluzione cristiana insita nella parola "perdono". Gesù ha manifestato una scelta controcorrente che produce lo scardinamento delle istituzioni e delle strutture di peccato che dominano il mondo e la chiesa: il perdono, sempre, il perdono che va oltre la quantificazione e che, superando il criterio tariffario, si situa sul piano di Dio, capovolgendo tutta la dottrina come si era codificata nella tradizione. Il libro mostra come il binomio "peccato/perdono" sia intrinsecamente legato perché i due termini esprimono aspetti diversi della stessa realtà. Un vuoto di qualsiasi genere (peccato) deve essere riempito da una forza più grande e sostenuta (perdono) per riequilibrare l'armonia della giustizia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liberi di perdonare"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Guarracino Roberta
Pagine: 32
Ean: 9788831545297
Prezzo: € 2.20

Descrizione:L'itinerario affronta sinteticamente diversi temi: diventare consapevoli delle proprie ferite piccole e grandi; sfatare false idee del perdono (che cosa non è); prendere la decisione di perdonare; considerare gli strumenti per iniziare il cammino (analizzare la ferita specifica; considerare il colpevole; considerare le mie risorse e i miei limiti; accostarsi ai sacramenti e alla preghiera); concepire il perdono come atto di fede e di amore.In questi sintetici suggerimenti non si intende quindi fare della teoria, bensì aiutare il lettore a sperimentare personalmente cosa vuol dire perdonare, avvalendosi di gesti ed azioni concrete che favoriranno la sua disposizione ad accogliere questo dono di grazia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grammatica del perdono"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gianfranco Ravasi
Pagine: 48
Ean: 9788810567012
Prezzo: € 6.00

Descrizione:«Abele e Caino si incontrarono dopo la morte di Abele. Camminavano nel deserto e si riconobbero da lontano. Sedettero in terra, accesero il fuoco e mangiarono. Tacevano, come fa la gente stanca, quando declina il giorno? Alla luce delle fiamme, Caino notò sulla fronte di Abele il segno della pietra e, lasciando cadere il pane che stava per portare alla bocca, chiese che gli fosse perdonato il suo delitto. Abele rispose: Sei tu che mi hai ucciso o io ho ucciso te? Non ricordo più» (Jorge Luis Borges). La consapevolezza che il perdono è una realtà complessa e delicata, non riducibile a una codificazione giuridico-sociale, appare già in un curioso dato statistico: nell'ebraico biblico, che è una lingua di soli 5750 vocaboli, sono ben otto i verbi a disposizione per coprire semanticamente un'esperienza dallo spettro tematico variegato e carico di sfumature, iridescenze e sfaccettature. Perdonare fa parte di quella particolare «economia» dell'amore che non calcola ma dona e spezza la catena rigida del dare-avere, creando un nuovo regime nei rapporti umani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il perdono"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Carmelo Torcivia
Pagine: 144
Ean: 9788861245686
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Sono ben note a tutti le difficolta? sul perdono che s'incontrano a tutti i livelli dell'esistenza umana. E tuttavia, e? dal perdono che bisogna passare per un vero cammino di umanizzazione, che sia rivelativo dell'uomo e di Dio. Bisogna, allora, smetterla di opporre il perdono alla giustizia. Cosi? come bisogna profondamente legare il perdono al rispetto e all'amore dovuti ad ogni persona, facendo si? che ogni persona non sia identificata con i propri reati/peccati commessi. Riconoscere, allora, il perdono come una delle vie del bene porta ad individuarlo dentro le grandi coordinate della giustizia e dell'amore/rispetto. E cosi? il perdono apre le porte alla speranza di un futuro migliore. Il senso di questo libro, pensato per lettori che ricercano la verita? di questo tema, e? di individuare e sviluppare questa ipotesi di lavoro attraverso una metodologia transdisciplinare. L'ampiezza del tema giustifica la necessita? di attraversare le diverse prospettive disciplinari a favore del guadagno di un sapere scientifico e sapienziale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre perdona loro"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Grün Anselm
Pagine: 152
Ean: 9788839928238
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da secoli, in Quaresima, i cristiani meditano sulle ultime parole che Gesù ha pronunciato dalla croce. Esse, da un lato, sono una sintesi del suo messaggio, un estremo lascito del suo amore per noi (oltre che della sua passione). E non a caso hanno ispirato compositori, pittori e scultori. Dall'altro lato, sono parole che ancor oggi ci toccano nel profondo, ci donano la speranza che, pur a fronte della colpa e della morte, siano possibili il perdono e la guarigione. Anselm Grün invita a riflettere sulle sette parole di Gesù in croce, collocandole nel contesto della vita moderna. Meditazioni guidate, preghiere, veri e propri esercizi rendono questo libro un compagno ideale per il cammino quaresimale. Addestrano alla libertà interiore e aiutano a penetrare più a fondo nel mistero dell'essere cristiani. Sono utili per risanare il nostro modo di ragionare, per purificare il nostro dire, per dissolvere le paure di fondo che ci portiamo dentro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il coraggio del perdono"
Editore: SugarCo
Autore: Livio Fanzaga
Pagine: 160
Ean: 9788871986807
Prezzo: € 15.50

Descrizione:

Livio Fanzaga è nato il 10 novembre del 1940 a Sforzatica, una frazione di Dalmine (BG). La sua famiglia apparteneva alla classe operaia e lui frequentò le scuole elementari nello stabilimento della Dalmine. Da giovanissimo, all’età di 12 anni, iniziò a sentire la vocazione per Dio. Durante il periodo dell’oratorio, fu particolarmente impressionato dagli esercizi spirituali di tre giorni di Don Lorenzo Carlo Domenico Milani Comparetti. Considerato bambino eccessivamente vivace, il parroco di Dalmine fornì delle referenze negative in merito alla sua domanda di entrare in seminario. Nel 1954 però, quando aveva 14 anni, Padre Casellani lo aiutò ad accedere al seminario degli Scolopi, dove fece le scuole medie in un anno. Successivamente frequentò il liceo classico di Finale Ligure per poi proseguire gli studi presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Divenne sacerdote il 19 marzo del 1966, lo stesso anno in cui conseguì la laurea in Teologia. Nel periodo compreso tra il 1966 e il 1988 Padre Livio svolse le funzioni sacerdotali a Milano. In un primo momento seguì i giovani dell’oratorio della parrocchia di San Giuseppe Calasanzio. Nello stesso periodo frequentò L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove ottenne la laurea in Filosofia. Nel 1970 partì per una missione in Africa della durata di un anno. Durante questa esperienza Padre Livio fondò un centro culturale a Podor, nella zona settentrionale del Senegal, e insegnò Filosofia Medioevale presso l’Università di Dakar. Fu costretto a tornare in Italia per curarsi dalla tubercolosi, di cui si era ammalato. Nel 1985, in seguito ad un pellegrinaggio a Medjugorje, iniziò a collaborare con Radio Maria, che allora era solamente una piccola radio parrocchiale. Sotto la sua direzione, Radio Maria ha ampliato la sua diffusione in tutta Italia. Tuttora Padre Livio conduce alcune trasmissioni di Radio Maria. Ha scritto numerosi volumi di Teologia e Catechesi, dedicando un’ampia parte delle sue opere a Medjugorje.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pentimento porta della misericordia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Card. Jorge Medina estevez
Pagine: 68
Ean: 9788820994303
Prezzo: € 6.00

Descrizione:La Libreria Editrice Vaticana prosegue la pubblicazione delle riflessioni del Cardinale Jorge Arturo Medina Estévez riportando in questo opuscolo le sue meditazioni su un'altra verità di fede.Il cardinale spiega infatti con la consueta chiarezza e lucidità che cos'è il pentimento, cosa significa il conseguente gesto del perdono, e come la Chiesa ha trasmesso questi valori ai suoi fedeli.Si tratta di un breve testo utile a tutti i cristiani, per conoscere meglio il significato del pentimento e del perdono ed imparare a metterli in pratica nella vita di ogni giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il perdono"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Giustino Perilli
Pagine: 72
Ean: 9788896395806
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Un libro che racconta 7 storie di perdono cristiano. Un libro ricco di foto e di testimonianze, consigliato per la lettura personale e per un percorso di catechesi.

La morte violenta di un figlio, un padre, un marito, una moglie, il proprio rapimento o la violenza subita...

Affetti per sempre portati via dal calore della presenza fisica, umana; esistenze segnate dal dolore e dalla sofferenza. Eventi tragici che segnano la linea della vita. Storie di cui molto si è parlato.

Questo libro le racconta.

Perché? Cosa hanno di particolare?

Luciano Paolucci, Carolina Porcaro, Carlo Castagna, Mercy Yulien, Margherita Coletta, Giuseppe Soffiantini, Mino e Mariella Cantamessa.

Cosa accomuna questi uomini e queste donne?

Il perdono.

Il perdono concesso agli assassini dei propri cari o a chi ha usato violenza nei propri confronti.

Un perdono dal clamore anche inaspettato. Addirittura a volte non capito... potremmo forse affermare che alle volte il perdono da loro concesso ha fatto “notizia” più dell’ episodio stesso di cronaca nera da cui questo perdono è poi scaturito.

Ma di quale perdono stiamo parlando?

Il libro intende rispondere a questa domanda, mettendo insieme alcune storie simbolo che negli ultimi anni hanno colpito l’opinione pubblica e hanno contribuito a suscitare emozioni, riflessioni e profondi interrogativi sul perché della vita e sul suo senso ultimo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Settanta volte sette"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ispettorato Cappellani delle Carceri
Pagine: 132
Ean: 9788810741214
Prezzo: € 8.00

Descrizione:«Solo nella misura in cui si affermano un'etica e una cultura del perdono si può anche sperare in una "politica del perdono", espressa in atteggiamenti sociali e istituti giuridici, nei quali la stessa giustizia assuma un volto più umano». Questa affermazione di Giovanni Paolo II, contenuta nel Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2002, indica una strada da percorrere per dare una risposta alle patologie sociali e ai conflitti che dividono gli uomini. Perché è certamente necessario arginare e disarmare i colpevoli, è necessaria la detenzione per impedire che i delitti vengano reiterati, ma nello stesso tempo è fondamentale pensare alla rieducazione dei detenuti e a percorsi di reinserimento nella società. Nel libro, un biblista, un pedagogista e tre cappellani con molti anni di esperienza pastorale nelle carceri riflettono sul perdono e su una giustizia che sappia ricucire i rapporti, promuovere il consenso ai valori della convivenza civile e orientare alla scelta del bene interpretando la libertà in modo responsabile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grande è con me la tua Misericordia"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Morocutti Paolo
Pagine: 144
Ean: 9788868790165
Prezzo: € 9.90

Descrizione:L'autore propone alcuni testi presenti nel Rito della Penitenza tracciandone un approfondimento esegetico spirituale: uno strumento pastorale che a partire dal testo sacro e da alcune esegesi tematiche possa guidare il lettore a riscoprire il percorso della misericordia e l'infinito amore di Dio che si manifesta nel Sacramento del Perdono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio ci aspetta sempre"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Bruno Maggioni
Pagine: 96
Ean: 9788821591921
Prezzo: € 10.00

Descrizione:«Quando hai la forza di dire: "Voglio tornare a casa-, troverai la porta aperta; Dio ti viene incontro perché ti aspetta sempre, Dio ti aspetta sempre, Dio ti abbraccia, ti bacia e fa festa. Così è il Signore, così è la tenerezza del nostro Padre celeste». Questo testo di Papa Francesco illumina la riflessione contenuta in questo volume su un tema che da sempre accompagna la rivelazione biblica antico e neotestamentaria: quello dell'amore gratuito e paziente di Dio. In queste pagine sono affrontate tre tematiche: il peccato, la misericordia e la conversione. Si tratta in realtà di tre volti di uno stesso aspetto: la consapevolezza di essere figli di un Dio che non si lascia scoraggiare di fronte al peccato, che tende continuamente la sua mano piena di misericordia affinché l'uomo vi si appoggi. Per questo, nei piani di Dio, dagli sbagli commessi non nasce la sfiducia, bensì la fede: il desiderio di tuffarsi in quella mano e farsi rivestire del suo contenuto d'amore. Il peccato, la misericordia di Dio, la conversione. Bruno Maggioni riflette sul perdono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU