Libreria cattolica

Libri - Culinaria



Titolo: "Il cucchiaio dell'abate"
Editore: Ancora
Autore: Matilde Maruri Alicante
Pagine: 208
Ean: 9788851415501
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Compiendo una sorta di pellegrinaggio l'autrice entra in questi luoghi di pace e spiritualità usando la porta della cucina e propone ricette originali che suore e frati cucinieri le hanno voluto regalare più o meno volentieri. Attraverso i piatti proposti (tutti fattibili e ben spiegati), il libro fa scoprire un mondo ancora oggi carico di fascino, quello della vita in monastero in un percorso che é - insieme - gastronomico, culturale ed esistenziale. Ogni tappa é introdotta da una breve presentazione dell'ordine ospitante e del monastero, con storia, notizie e curiosità. Il volume é corredato infine da una serie di indici, che rendono più facile l'utilizzo in ogni circostanza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mangiare da Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Andrea Ciucci, Paolo Sartor
Pagine: 144
Ean: 9788821595370
Prezzo: € 17.50

Descrizione:La tavola è un'occasione di condivisione e di dialogo; Gesù l'ha voluta addirittura come luogo di comunione. Non è allora strano che due sacerdoti si occupino di ricette e ? attraverso esse ? ripercorrano alcuni dei momenti ? e dei personaggi ? più importanti della storia della Chiesa. Dal pane di crusca mangiato dai primi eremiti del deserto al paté di aringhe preparato dai monaci dell'abbazia di Westminster, dal pasticcio di carne di Leone X fino alla bagna càuda prediletta da papa Francesco, cinquanta ricette che hanno accompagnato in duemila anni di storia il cammino del popolo in comunione con Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Buono e giusto"
Editore: Terra Santa
Autore: Paravati Claudio
Pagine: 128
Ean: 9788862403405
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Ciò che è giusto e vero, ma anche quanto è bello e buono, fanno da sempre parte di ogni genuina esperienza umana e quindi, inevitabilmente, anche di ogni autentica religiosità. Apprezzare e godere delle cose che la Provvidenza divina ha disposto nel creato non è una stravaganza né tantomeno qualcosa di moralmente riprovevole. I Testi fondatori dei tre monoteismi abramitici lo confermano in moltissimi passi che esortano gli esseri umani a essere non solo custodi, ma anche fruitori grati e responsabili delle immense ricchezze che li circondano. Ripercorrere le tradizioni e le norme che ebraismo, cristianesimo e islam hanno posto anche nel rapporto dei fedeli con il nutrimento può condurci a recuperare il senso del sacro e la relazione con il trascendente proprio nei gesti banali della vita quotidiana, una volta ritmata dai tempi lenti delle stagioni e delle preparazioni umili e attente di chi non aveva fretta di avere tutto e subito, ma sapeva godere anche dell'attesa. Queste pagine sono un invito a tornare verso le sorgenti di un'armonia forse trascurata, ma non per questo meno carica di suggestioni e insegnamenti anche per chi ormai vive la frenesia dei ritmi di vita moderni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cibo che parla"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Andrea Ciucci
Pagine: 128
Ean: 9788810712139
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Un altro libro sul cibo e la cucina: per ricordarci che siamo uomini e donne anche quando mangiamo e cuciniamo, per riscoprire che anche questa pratica tanto necessaria e quotidiana è capace di dire qualcosa del senso della nostra vita, per non lasciarsi sopraffare dalla libido dell'ultimo audace accostamento di sapori e dall'estetica rarefatta e immangiabile delle presentazioni gastronomiche. L'autore propone undici storie per cercare nella vita semplice e vera delle persone ciò che il cibo genera e rivela, undici capitoli per riflettere con un poco di ironia su ciò che facciamo a tavola o in cucina e su come possiamo diventare uomini e donne più autentici anche mangiando e cucinando, undici brani di vangelo per ricordare che molti dei segni importanti e delle parole decisive Gesù li ha fatti e le ha dette a tavola. A tutto ciò si aggiungono proposte di film, attività, laboratori per bambini, e naturalmente ricette, per condividere insieme la ricerca del senso e del sapore della vita. 

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nutrire l'anima"
Editore:
Autore: Sara Hejazi, Mariachiara Giorda
Pagine: 112
Ean: 9788869290374
Prezzo: € 9.00

Descrizione:L'atto di alimentarsi non è, per gli esseri umani, un mero soddisfacimento di un bisogno primario, ma anche un comportamento sociale destinato all'autorealizzazione e alla socializzazione individuale. In una società spettacolarizzata come la nostra, anche il cibo è diventato inevitabilmente spettacolo, oggetto più di discussione che di preparazione, in una bulimia verbale priva di referenti e codici, che oscilla tra fitness, obesità, anoressia, richiami sottilmente porno, rischiando di far dimenticare sia la sua realtà materiale, sia la sua realtà culturale, sia la profonda valorizzazione simbolica che esso ha conosciuto nelle tradizioni religiose. Queste pagine sono in questo molto utili anche a ricordarci che il cibo non nutre soltanto il corpo, ma anche o forse prima di tutto l'anima. (Dalla Prefazione di Giovanni Filoramo) Contiene ricette legate a tradizioni religiose e culturali, con alimenti chiave per la loro simbologia, il loro contenuto organico, gli effetti sul corpo, l'origine geografica...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A tavola con Abramo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ciucci Andrea, Sartor Paolo
Pagine: 176
Ean: 9788821572890
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Sulla nostra tavola i migliori piatti della Bibbia! La Bibbia è una fonte inesauribile di verità  e informazioni su molteplici argomenti, compresa la gastronomia. Nelle sue pagine alcuni piatti sono descritti con precisione, altri soltanto citati, altri ancora appartengono certamente al patrimonio culinario dell'antico Vicino Oriente. In venti capitoli, questo libro presenta sessanta ricette tratte dal testo biblico e ricostruite nel modo più fedele possibile, sia nella scelta degli ingredienti sia nei metodi di cottura. Le ricette sono accompagnate da considerazioni di natura storica, filologica e cultuale e da una fotografia del piatto realizzato. Prefazione di Ezio Santin, proprietario della prestigiosa Antica Osteria del Ponte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tartufo marzuolo"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Laura Giannetti
Pagine: 24
Ean: 9788895421094
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Il tartufo bianchetto, conosciuto anche come marzuolo, è un tartufo molto diffuso in Toscana, sia lungo le pinete della costa che nei boschi delle colline interne. Meno pregiato del tartufo bianco, ha il vantaggio di poter essere acquistato da tutte le tasche. L’autrice dà preziosi consigli sull’acquisto e la preparazione del tartufo marzuolo, regalandoci semplici ricette per antipasti, condimenti, primi e secondi.

Laura Giannetti è un’esperta tartufaia che col suo cane conosce bene le zone della Toscana produttrici dei vari tipi di tartufo. Questo è il suo primo mezzo scudo che dedica al tartufo marzuolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Homo dieteticus"
Editore: Il Mulino
Autore: Marino Niola
Pagine: 145
Ean: 9788815254139
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Siamo entrati nell’era di Homo dieteticus. Crudisti, sushisti, vegetariani, vegani, gluten free, no carb: fra etica e dietetica la ricerca del modello alimentare virtuoso è diventata la nuova religione globale. E come tutte le religioni nascenti produce continue contrapposizioni, scismi, eresie, sette, abiure. Ciascun credo si ritiene l’unica via verso la salvezza. E verso l’immortalità. O almeno quel suo succedaneo salutistico che chiamiamo longevità. Così anticipiamo il giorno del giudizio e facciamo del dietologo una sorta di Dio giudice. O di Dio una sorta di dietologo improprio, che dispensa premi e castighi qui e ora. Ecco perché la dieta non è più una misura di benessere, ma una condizione dell’essere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dimmi cosa mangi...."
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Laura Pirott
Pagine: 80
Ean: 9788831545808
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

Una sana ed equilibrata alimentazione dona armonia alla persona e mantiene in buona salute fisica, psicologica e spirituale. Occorre quindi essere responsabili di quanto, come e che cosa si mangia: gli eccessi non procurano né benessere né serenità. L’autodisciplina e la conoscenza dei valori nutritivi degli alimenti sono indispensabili per vivere sani, per avere un aspetto piacevole e buone relazioni con gli altri.

L’ AUTRICE Laura Pirrott, è esperta nelle scienze della nutrizione e attualmente insegna nella City University di New York.

L’ ILLUSTRATORE R.W. Alley: illustratore per la Abbey Press Elf-Help Books, illustra e scrive libri per bambini. Vive a Barrington, Rhode Island, con la moglie, una figlia e un figlio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cucina del Risorto"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Cesare Pagazzi
Pagine: 64
Ean: 9788830722149
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Secondo il Vangelo, Gesù amava stare a tavola con la gente. Era anche capace di far da mangiare: infatti si presentava come il «buon pastore», colui che dà il «pasto buono». Cosa ci insegna questa caratteristica (quasi ignorata) del Figlio di Dio? Un fatto molto concreto: cucinare non significa soltanto dare del cibo, ma soprattutto prendersi cura di ciascuno secondo i suoi bisogni.Ecco una «chef-teologia» dal sapore delicato, che nutre in profondità quanti hanno fame di senso e di vita.«Lievito e farina, ortaggi e agnello, pesce alla brace, il sale nella pasta...?Gesù sapeva cucinare. Anche in questo era (il) Maestro.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla mia tavola"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Neroni Brunilde
Pagine: 96
Ean: 9788825029512
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Questo volume raccoglie tutte le delizie sfornate da Brunilde Neroni sulle pagine del «Messaggero di sant’Antonio», e in più una nuova sezione speciale dedicata a salse, marmellate e sughi. Ricette celebri e specialità regionali, tutte naturali e con ingredienti di stagione, perfette per le famiglie e adatte ai pasti quotidiani come alle occasioni speciali. Ricette tutte da provare, perché è importante cucinare bene per le persone che si amano, e riscoprire la gioia di condividere con gli altri il piacere della tavola e della compagnia.

Destinatari
Appassionati di cucina e famiglie.

Autore
BRUNILDE NERONI, italianista e orientalista, è docente universitaria, traduttrice e scrittrice. Dal 2000 cura la rubrica di cucina del «Messaggero di sant’Antonio», e propone in tutta Italia apprezzati corsi di cucina.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ricettario di Baba Ljuba"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Natasa Cvijanovic
Pagine: 60
Ean: 9788861388529
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Le ricette di Baba Ljuba, che l'autrice ha qui raccolto come un inno alle sue radici, sono un tuffo nel passato e un viaggio in un paese, la Jugoslavia, che oggi non esiste più. Questo non è solo un ricettario, ma un libro di memorie: ogni ricetta racconta una storia, un ricordo, un'emozione risvegliata dall'incontro con sapori antichi che invitano a recuperare l'autenticità delle nostre origini.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lino"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: La Rocca Felice, Damaso Luigi
Pagine:
Ean: 9788865000670
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Il nuovo Taccuino d’Ontignano di Felice La Rocca vuole contribuire alla rivalorizzazione di una pianta antica dai molteplici usi: il lino.
Conosciuto e apprezzato fin dal Neolitico, è coltivato principalmente come pianta da fibra. Dal suo filato si ottengono infatti tessuti freschi e traspiranti di alta qualità, usati nell’antichità per confezionare indumenti sacri.
La pianta ha inoltre una coltivazione alimentare. I semi di lino, ricchi di omega-3, si possono impiegare in varie ricette che aiutano ad abbassare il livello di colesterolo e dei trigliceridi. Inoltre, i semi di lino costituiscono un prezioso alleato per il benessere del nostro corpo, grazie alle loro proprietà anti-infiammatorie ed esfolianti.

Felice La Rocca è dottore agronomo e docente di “Produzione di Piante Officinali e Biocide” e di “Floricoltura” all’Università degli Studi di Firenze. Ha svolto studi sul recupero e sulla caratterizzazione di specie erbacee minori e si interessa di tradizioni gastronomiche italiane. Ha pubblicato con la Libreria Editrice Fiorentina numerosi scudi, come Il cavolo nero (2009), e il Taccuino d’Ontignano Il miglio (2013).

Luigi Damaso è dottore agronomo e studioso di problemi agricoli e forestali. Insieme a Felice La Rocca ha pubblicato per la Libreria Editrice Fiorentina Il cece (2008) e La cicerchia (2012).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "100 ricette semplici per restare in forma"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Veronica (suor)
Pagine: 128
Ean: 9788821592492
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Le ricette di suor Veronica che fanno bene alla salute. Se le verdure - di stagione, naturalmente - fanno la parte del leone, non ci si dimentichi che il segreto sta in un'alimentazione varia e stuzzicante. Avete mai provate le bacche di Goji, che per i cinesi sono un elisir di lunga vita? Avete mai fritto con l'olio di sesamo? Sapete che il cavolfiore è davvero un toccasana? Riuscite a preparare un dolce con poche calorie e tanto gusto? Un libro per cucinare bene sfruttando le proprietà degli alimenti, senza rinunciare al gusto e con ricette che possono essere preparate davvero da tutti. Le ricette sono divise nelle classiche sezioni antipasti, primi, secondi e dessert. Numerosi box informano sulle proprietà degli alimenti usati nella ricetta, su come vanno scelti, sulle alternative che si possono fornire ai cibi più grassi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "100 ricette semplici per le giovani coppie"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Suor Veronica
Pagine: 128
Ean: 9788821592485
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Iniziare una vita insieme è complicato, figuriamoci se ci si perde nelle piccole cose. Se per cena la bistecca sembra una suola di scarpa, la pasta è molle, il pane è duro, se ci si limita ai cibi precotti e a quelli congelati, che hanno tutti lo stesso sapore, se l'unico pesce che mangiamo è il tonno in scatola e l'unica carne è quella del würstel, allora forse dobbiamo darci una regolata, riempire la dispensa e metterci ai fornelli. Suor Veronica, tutta consigli e passione, darà una mano anche ai lettori che non sanno neppure preparare un caffè. È una sua "missione personale-, convinta com'è che sia più facile, davanti a un risotto sfizioso, a una pastasciutta succulenta, a una cheesecake preparata a regola d'arte e con amore, ricordarsi a vicenda che ci si vuole bene. Le sezioni del ricettario. Prime venti ricette: scuola di cucina, le ricette più semplici per mangiare bene tutti i giorni. 20-40: in 15 minuti. Le ricette speedy per chi non ha tempo da perdere. 40-60: invitare gli amici a cena, le ricette per le serate in compagnia. 60-80: a cena con la suocera. 80-100: quando siamo solo noi due, le cenette romantiche. Ricette e consigli per chi deve fare di un appartamento una casa, di due persone una famiglia, di tre ingredienti una cena.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cucina non tutti sanno che..."
Editore: Frate Indovino Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788881990672
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il libro è uno scrigno prezioso di consigli, definizioni, suggerimenti per tutti quelli che amano la cucina.

 

PRESENTAZIONE

Carissimi lettori,

sono lieto di potervi offrire questo libro che è stato pensato e redatto davvero per tutti, compilando pazientemente una raccolta di informazioni utili, di consigli arguti, di segreti irrinunciabili e di curiosità sfiziose con cui si parte abbracciando la cucina di tutti i giorni per arrivare all'alta gastronomia. Al contempo questa pubblicazione si snoda su un testo semplice ed immediato, che si inserisce e scorre nel solco delle "Guide di Frate Indovino" di cui l'omonimo Calendario è l'esempio più immediato e più conosciuto. Un libro animato anche da un desiderio di rendere più fruibili degli stratagemmi con i quali è possibile dare una mano al risparmio sia di tempo che economico, un desiderio espresso con affetto e simpatia, quasi "raccontando amichevolmente" quello che si sa e si è lieti di condividere.

A volte, infatti, capita di scambiarci esperienze, con amici o parenti, su quali sono i metodi più efficaci per la buona riuscita delle ricette... Oppure si vorrebbe curiosare nelle loro cucine o, anche, in quelle dei grandi cuochi sperando di arricchirci con la loro esperienza... O, anche, si vorrebbe tornare indietro nel passato per rubare con gli occhi quegli antichi rimedi utilizzati dalle nostre nonne con ingredienti freschi e genuini...

Immaginate che, qualcuno sia riuscito a reperire per voi tutte queste preziose informazioni... Noi ci abbiamo provato e le abbiamo riunite qui catalogandole in ordine alfabetico! Questo libro è piano piano cresciuto, diventando, poco alla volta, uno scrigno prezioso per tutti quelli che amano la cucina e desiderano perfezionare tecniche già conosciute, o per chi non ne sa ancora molto ma intende imparare, o chi è curioso di sapere da dove vengono i cibi che mangia, oppure chi desidera conoscere la storia delle ricette più famose e condivise, o, anche, per chi ambisce imparare a scegliere i cibi migliori, ovvero per chi rimpiange i vecchi sapori di un tempo ottenuti con ingredienti genuini, oppure per chi desidera ottenere un ottimo arrosto scegliendo la carne giusta, o per chi è curioso di fare l'aceto in casa, o, anche, per chi vuol comprendere come non far impazzire la maionese, o per chi si è stancato di leggere ricette ma non carpirne i segreti più antichi, oppure per chi desidera ottenere quel tocco in più che stupisce un buongustaio, o, infine, per tutti noi che amiamo radunare la famiglia intorno alla tavola!

A questo punto ormai io ve lo dico a tutti voi Lettori... buon appetito!

Vostro affezionatissimo

Frate Indovino

 

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE 

A

Aceto

Conosciuto fin dalla scoperta del vino, veniva utilizzato in molte occasioni come risorsa preziosa: ad esempio, i marinai lo aggiungevano in piccole quantità alle loro scorte di acqua dolce per evitare che esse imputridissero troppo velocemente durante i lunghi viaggi per mare. L'aceto si ottiene dalla fermentazione (acetificazione) del vino, ad opera di microrganismi detti batteri acetici o acetobatteri, che riescono a trasformare l'alcol etilico del vino in acido acetico.

Un altro tipo di aceto si ricava dalla fermentazione degli alcol presenti nella frutta, nei cereali, nel malto e nel miele.

Quando all'aceto vengono aggiunte sostanze aromatizzanti, si ottengono gli aceti aromatizzati, come l'aceto al dragoncello, allo scalogno, al limone e così via.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dieta mediterranea"
Editore: Il Mulino
Autore: Elisabetta Moro
Pagine: 200
Ean: 9788815248183
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

L'espressione "dieta mediterranea" è stata inventata alla fine degli anni '50 da Ancel Keys, fisiologo e dietologo americano sbarcato a Salerno nel 1944 con l'esercito americano, scopritore, tra l'altro della relazione fra il tasso elevato di colesterolo e le malattie cardiovascolari. Dopo la guerra Keys acquista una casa in Cilento dove trascorre quasi quarant'anni conducendo ricerche sulla nutrizione. The Mediterranean Way", la farà scoprire a tutto il mondo. Naturalmente essa preesisteva, come ricco sedimento di tradizione e territorio, di divieti religiosi ed etici, di costumi antropologici che il testo ripercorre tutti restituendo alla nostra consapevolezza una parte importante della nostra cultura materiale. Il 17 novembre 2010 l'Unesco ha dichiarato la dieta mediterranea patrimonio immateriale dell'umanità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A tavola con le religioni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Salani
Pagine: 64
Ean: 9788810604670
Prezzo: € 5.50

Descrizione:Diversamente da altre religioni, il cristianesimo non distingue cibi puri e cibi impuri, non classifica gli animali in leciti e proibiti o le bevande in consentite e vietate. San Paolo invita a consumare ogni genere di pietanza senza temere ripercussioni spirituali, purché ogni alimento sia preso ringraziando Dio. La libertà gastronomica del cristianesimo, che ne ha indubbiamente favorito la diffusione in tutto il mondo, non impone dunque l'obbedienza alimentare e non impone neppure il vegetarianesimo: è infatti consentito il consumo di ogni tipo di carne senza alcuna limitazione se non quella legata ad alcuni giorni e a un periodo dell'anno liturgico. L'autore parte da una presentazione generale per poi illustrare le norme alimentari, con gli aspetti teologici e le questioni ancora aperte. Chiude con alcune ricette di facile preparazione, con cui chiunque può cimentare le proprie capacità di "dialogo gastronomico".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A tavola con le religioni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Salani
Pagine: 48
Ean: 9788810604687
Prezzo: € 5.50

Descrizione:Anche se ogni Paese musulmano propone aspetti gastronomici che lo differenziano dagli altri, la norma alimentare generale dell'islam proibisce il consumo della carne di maiale, uccelli rapaci, asini, muli, rettili, topi, rane, formiche e pesci privi di scaglie. Oltre ai divieti che colpiscono i cibi solidi, la tavola non contempla il vino e, più in generale, tutte le bevande alcoliche e superalcoliche. Ogni musulmano deve inoltre rispettare il Ramadan, il mese di digiuno. Non è un momento qualunque di astinenza e di preghiera, ma un periodo particolarmente intenso contrassegnato non solo dal rigore alimentare - che prevede di astenersi completamente da cibi e solidi e liquidi «prima che il sole sorga fino al tramonto» - ma da una serie di proibizioni che intendono far sentire il musulmano partecipe della comunità cui appartiene e sottomesso totalmente alla volontà di Allah. L'autore parte da una presentazione generale per poi illustrare le norme alimentari, con gli aspetti teologici e le questioni ancora aperte. Chiude con alcune ricette di facile preparazione, con cui chiunque può cimentare le proprie capacità di "dialogo gastronomico".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A tavola con le religioni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Salani
Pagine: 76
Ean: 9788810604694
Prezzo: € 5.50

Descrizione:Ghi e panir, cioè burro chiarificato e formaggio leggero ricco di proteine, sono due ingredienti fondamentali nella cucina dei fedeli induisti, buddhisti e jainisti, che condividono, come avviene in tutte le religioni dell'India, il rifiuto di bevande alcoliche. Che cosa si mangia, quali alimenti si rifiutano e dalle mani di chi si accetta cibo cotto sono le domande che definiscono nell'induismo il posto di un uomo o di un gruppo. E mentre l'insegnamento buddhista invita alla moderazione in ogni campo della vita, compreso quello alimentare, ma consente di mangiare carne in determinate circostanze, il fondamento del jainismo risiede nel totale rispetto di ogni forma di vita creata, compreso il mondo materiale, in quanto depositaria di un'anima. La conseguenza a tavola è un rigoroso vegetarianesimo. L'autore parte da una presentazione generale per poi illustrare le norme alimentari, con gli aspetti teologici e le questioni ancora aperte. Chiude con alcune ricette di facile preparazione, con cui chiunque può cimentare le proprie capacità di "dialogo gastronomico".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cioccolata cattolica"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Claudio Balzaretti
Pagine: 96
Ean: 9788810555248
Prezzo: € 8.50

Descrizione:La pianta del cacao cresce solo in particolari condizioni climatiche e la sua zona d'origine è l'America centrale. Gli europei devono perciò attendere la scoperta del nuovo continente per gustarne il frutto, che compare sulla scena innanzitutto come bevanda, la cioccolata, e apre una singolare disputa che coinvolge la teologia e la medicina.Due le posizioni che si confrontano nell'Europa del Sei e del Settecento: o la cioccolata è cibo e non la si può prendere fuori pasto nei giorni di digiuno ecclesiastico, oppure è bevanda e la si può bere quando si vuole perché le bevande non interrompono il digiuno. Vi è, però, una terza possibilità, cioè farla rientrare nella casistica esistente o come medicina o come electuaria, per esempio frutto candito o conserve da consumare di sera. In realtà, la disputa finisce col consentirne l'uso una volta al giorno, stabilita la quantità di cacao da mettere nell'acqua, anche se il dibattito si interseca con un'altra discussione, esclusivamente medica, sui benefici delle bevande calde.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cucina Umbra facile"
Editore: Tau Editrice
Autore: Favetti Andreani Silvana
Pagine: 136
Ean: 9788862442824
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La cucina tradizionale può continuare ad esistere anche nel terzo millennio? Donne sempre di corsa e divise tra casa e lavoro, giovani cui è mancata la trasmissione diretta del sapere culinario da parte di mamme e nonne, uomini che si cimentano (per diletto o per forza) ai fornelli, quanti possono per davvero preparare i piatti cari alla loro memoria? Il proposito di questo libro è di mettere in grado gli aspiranti cuochi di preparare le ricette tradizionali della cucina umbra usando tutti i trucchi, le scorciatoie, gli utensili e le tecniche che oggi abbiamo a disposizione, per fare prima e bene. La cucina Umbra facile si rivolge anche a chi viene a visitare l'Umbria e vuol coglierne anche l'anima gastronomica: troverà quanto gli serve per cucinare (e un po' anche conoscere) cicerchie, farro, cipolla di Cannara, sedano di Trevi e quant'altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "E l'uomo inventò i sapori"
Editore: Il Mulino
Autore: Rosalia Cavalieri
Pagine: 160
Ean: 9788815248022
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Nella storia dell'umanità il senso del gusto si è progressivamente raffinato fino a diventare un "sapere che gode e un piacere che conosce". Il volume ricostruisce il cammino evolutivo che ha fatto dell'uomo l'unico animale che cucina il cibo, lo produce e ne celebra le gioie attraverso il linguaggio. Tutti gli animali mangiano per sopravvivere, ma solo l'uomo sa rendere godibile l'atto alimentare, è capace di apprezzarlo e di elaborarlo fino a farne oggetto dell'arte culinaria e della scienza gastronomica. Con la cottura e con l'invenzione della cucina, l'atto di mangiare si socializza traducendosi anche in esperienza linguistica. Per tutte queste ragioni "saper gustare" è una prerogativa della nostra specie. A partire dai gusti delle scimmie e degli ominidi fino alla nascita della gastronomia come scienza, l'autrice osserva le peculiarità della facoltà gustativa umana da una prospettiva inconsueta, soffermandosi su esperienze corporee ed emotive di cui si è trascurata sinora l'importanza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cahier de cuisine. Un ricettario del 1809"
Editore: Claudiana
Autore: Madeleine Muston Jahier
Pagine: 143
Ean: 9788870169676
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Ricette illustrate di una valdese dell'Ottocento a cura dello chef Walter Eynard

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cucina a 2 piazze"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Andrea Virgilio
Pagine: 256
Ean: 9788830721487
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ricette di piatti buoni e semplici fanno da contrappunto a quadretti autobiografici dell'A.: dall'infanzia nel suo «caro Sud» - in un «popolo antico umile, non povero» - all'emigrazione, passando per un matrimonio fallito, gli anni da single e una nuova famiglia.La felicità esiste, Andrea Virgilio ne ha fatto esperienza e ne propone la «ricetta» alle coppie giovani e meno giovani. Da applicare «giorno dopo giorno».In appendice, una proposta di «Esercizi di felicità» per coppie, single e famiglie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU