Articoli religiosi

Libri - Poesia



Titolo: "Quando le ombre si staccano dal muro"
Editore: Quodlibet
Autore: Giusti Francesco
Pagine: 136
Ean: 9788822902733
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Francesco Giusti (Venezia 1952) appartiene a una generazione che segue quella dei poeti nati negli anni Venti, come Pasolini, Loi, Pedretti. La sua è una generazione che scrive tanto in dialetto che in lingua, una generazione, cioè, per la quale il movimento e quasi l'andirivieni da una lingua all'altra è connaturato al gesto poetico. Le due lingue si nutrono l'un l'altra e vivono così intimamente l'una per l'altra, che anche quando una delle due sembra assente, essa dev'essere considerata virtualmente presente. Giusti scrive soprattutto in un inconfondibile, asintattico, rigoglioso italiano, ma c'è sempre dialetto nella sua poesia in lingua, così come c'è sempre lingua nel suo liquido dialetto veneziano. In questa ultima e più matura raccolta, il poeta, con una novità forse senza precedenti, può così invertire il movimento abituale della traduzione, che va dal dialetto alla lingua, e traduce in dialetto alcune delle sue poesie in lingua.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In nessuna lingua In nessun luogo. Le poesie in dialetto (1938-2009)"
Editore: Quodlibet
Autore: Zanzotto Andrea
Pagine: 280
Ean: 9788822902726
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Per definire il dialetto, Zanzotto si è servito più volte dell'espressione che nei Vangeli e nell'Apocalisse designa il messia: logos erchomenos, "parola che viene", veniente - ha aggiunto - «di là dove non è scrittura né grammatica», parola che rimane per questo «quasi infante nel suo dirsi». Il dialetto non è, cioè, per Zanzotto, una lingua accanto alle altre, ma l'esperienza della stessa sorgività della parola, qualcosa come la struttura stessa del linguaggio nel suo nascere, nel punto in cui il parlante «tocca con la lingua (nelle sue due accezioni di organo fisico e sistema di parole) il nostro non sapere di dove la lingua venga, nel momento in cui viene, monta come il latte». Per questo la pubblicazione di tutte le poesie in dialetto di Zanzotto, qui raccolte insieme per la prima volta accompagnate dalla traduzione in lingua e con in più la straordinaria Ecloga in dialetto per la fine del dialetto, sfuggita alle sillogi precedenti, segna un evento importante nella storia della poesia italiana del Novecento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bassifondi"
Editore: Erranti
Autore: Gray Renda
Pagine: 120
Ean: 9788895073835
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La copiosa raccolta inanella slang pop e vissuto di strada, scelta certosina di parole che toccano le idee con la forza degli oggetti e la levità dei sentimenti più puri, intervalla intimismo e frammenti di sketch e di sceneggiatura che non sarebbero dispiaciuti a Morrison e a Debord. In primo piano, passano in rassegna la musica e la vita vissuta del performer che va per club, bettole, alberghi; i volti femminili, che ancora illuminano ricordi e promesse; i consuntivi di una vita forse complicata, ma che mai sembra essersi fatta complice dell'ingiustizia, come se anche un residuo fisso di dissipazione avesse in fondo un'etica, e non solo un'estetica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La rosa e il tempo. Un salto nel vuoto"
Editore: Persiani
Autore: Nanni Giacomo
Pagine: 120
Ean: 9788885804289
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Questa raccolta di poesie, scritte in vari periodi della vita dell'autore, si caratterizza per lo sguardo intimo ed introspettivo, volto ad un luogo permeato di sensazioni e pensieri che, emergendo inaspettatamente nel cammino ordinato dell'esistenza, si presentano come "inconsueti" e "inquieti" o, ancora meglio, come accennato nei versi del primo componimento (senza titolo), sono quasi "vertigini", "salti nel vuoto". Si tratta di un luogo contrassegnato dall'influenza di chronos: un luogo intangibile che, per così dire, convive parallelamente con quello logico e pratico che, in modi diversi e del tutto personali, costituisce il presente in cui tutti noi viviamo, avvolti dall'inarrestabile scorrere del tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il canzoniere"
Editore: Foschi (Santarcangelo)
Autore: Petrarca Francesco
Pagine:
Ean: 9788833200316
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mediterraneo"
Editore: Erasmo (Livorno)
Autore: Barreto Guimarães João Luís
Pagine: 112
Ean: 9788898598823
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The Albertine workout. Testo inglese a fronte"
Editore:
Autore: Carson Anne
Pagine: 167
Ean: 9788899684549
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Con uno stile unico, tra prosa forense e appunti d'esplorazione, Anne Carson compie la sua personale ricerca di Albertine, il grande amore di Marcel, il narratore di "Alla ricerca del tempo perduto". Cinquantanove frammenti poetici che attraverso una "mistica perplessità" restituiscono la vivida dissezione del corpo e della mente di un personaggio femminile di grande attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Era solo un ragazzo"
Editore: Sensibili alle Foglie
Autore: Celli Guido
Pagine: 112
Ean: 9788832043129
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Trentasei canti compongono il poema che Guido Celli scrive per ri-significare a distanza di anni l'esperienza della propria vita familiare e in particolare la relazione con suo padre. Una relazione nella quale a ben vedere, qualunque sia la sua dinamica, chi diventa padre lo è per sempre e chi è figlio lo è giocoforza. Per come l'autore la racconta, questa relazione obbligata si sviluppa come un tragico corpo a corpo, fra un figlio bambino e un padre ragazzo, e sfugge a ogni riduzione definitoria. Il lettore sarà obbligato a destreggiarsi con i paradossi. L'autore si fa poeta per prendersi cura di un'esperienza riguardandola e raccontandola, per "provare a imparare il Mondo come in un racconto", e la trasforma in conoscenza per tutti noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cento poesie d'amore"
Editore: Guanda
Autore: Adonis
Pagine: 105
Ean: 9788823522657
Prezzo: € 11.00

Descrizione:"Il lettore di Adonis, il maggiore poeta arabo che ha sempre più entusiastici consensi anche in Italia, si troverà in questo libro di fronte a cento poesie d'amore scritte in un arco di tempo breve e dalla formidabile compattezza stilistica e di ispirazione. La lezione dell'Oriente si manifesta nella fiducia senza enfasi che l'amore, il corpo d'amore, il canto d'amore siano ancora materia di poesia, e rappresentino una via per la conoscenza del mistero. E Adonis raccoglie qui i frutti della sua tradizione poetica e spirituale nel vedere corpo e anima, carne e spirito, umano e divino fondersi in una sintesi piena di energia creante." (Giuseppe Conte)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omonimia"
Editore: Interlinea
Autore: Ramonda Jacopo
Pagine: 144
Ean: 9788868572310
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il tema dell'identità e dell'omologazione nella società contemporanea è al centro del libro di Jacopo Ramonda. L'autore s'interroga su una dicotomia forse soltanto apparente: da un lato il diffuso senso di spaesamento interiore in una società caratterizzata da una condizione di precariato che va ben oltre la sfera lavorativa; dall'altro il culto della personalità nell'epoca dei social network, che esalta e spettacolarizza la presunta unicità di ogni individuo, come in un talent show della mediocrità, finendo invece per alimentare conformismo e massificazione. È un piccolo viaggio dai «nomi» all'«omonimia»; cioè dal tentativo di difendere un'identità, o ciò che resta di essa, alla resa e alla totale omologazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quante vite!"
Editore: Area Blu Edizioni
Autore: Saeli Maddalena
Pagine: 160
Ean: 9788894925081
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Energia, amore, sensualità, solarità, vitalità anche nel dolore, fusione col Tutto e col Nulla, passione per la natura, incontri folgoranti e separazioni necessarie si alternano nelle poesie di Maddalena Saeli che fa rivivere come "pepite d'oro", o come sfaccettature di diamante ancora inesplorate, le sue esperienze personali racchiudendole in versi splendenti. La vita e la natura per lei sono musica, anche nelle prove più dure, alla crisalide si dice: "non scegliere di essere baco", qualunque sia l'esito dell'uscita dal bozzolo. A volte le parole toccano il fondo mistico della realtà, il Cristo, il Tutto, il Nulla, "quel Niente che compone il mosaico delle nostre cellule". A partire dall'energia forte e magari anche aspra e severa delle mani della madre, ricordate in magnifici versi in dialetto calabrese, il male della vita con tutto il suo dolore viene espresso, ma poi soccombe sempre di fronte a una volontà di libertà, di rinnovamento, di scoperta continua. La tela del ragno che avvolge il mondo globalizzato è esposta al soffio del vento della giustizia, i pensieri neri possono essere lavati e "stesi al sole e al vento della vita".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ad marginem"
Editore: CSA Editrice
Autore: Staglianò Paolo
Pagine: 72
Ean: 9788893540773
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Raccolta di componimenti poetici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Box(e). La scatola dei pugni"
Editore: Ensemble
Autore: Cruciani Valerio
Pagine: 74
Ean: 9788868814014
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trenità. Misticherie familiari"
Editore: Zona
Autore: Nocerino Picasso Alberto
Pagine: 144
Ean: 9788864388151
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"La poesia di Alberto Nocerino è una poesia che nasce per avere una doppia lettura: quella da libro, i contenuti di questo libro in particolare - che ricordiamolo è opera prima, anche se Nocerino scrive da sempre ed è nell'ambiente da venticinque anni e forse più, con la saga familiare - con il quid di 'trenità' che attanaglia tutti i personaggi dell'albero genealogico, sono avvincenti sia nel significato sia nel significante (la ricerca ritmica, non necessariamente rimica è particolarmente raffinata); e quella vocale che, come un antico canto, di quelli che si odono ancora adesso sui Balcani, scinde novellamente significante e significato e fa sì che la testura, quasi per intero possa essere assimilata a memoria". (dalla Breve nota a Trenità di Luca Valerio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalle mie vene a cielo aperto"
Editore: Ensemble
Autore: Rocca Flaminia
Pagine: 96
Ean: 9788868813659
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Moly"
Editore: Ensemble
Autore: Belgradi Davide
Pagine: 60
Ean: 9788868814106
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anelito d'eternità"
Editore: Velar
Autore: Centurelli Antonio
Pagine: 112
Ean: 9788866716105
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Il poeta Centurelli ci propone la riflessione sulle tre principali virtù teologali che noi abbiamo cercato di sottolineare citando alcune poesie: la fede, che sta alla base della vita del cristiano; la speranza di essere un giorno in cielo illuminati da quella luce eterna che mai avrà a spegnersi, la carità, cioè l'amore di Dio che si potrà godere in Paradiso. Questo messaggio poetico di Antonio Centurelli può davvero essere un sincero, autentico "anelito d'eternità" che tutti noi vogliamo accogliere con viva riconoscenza.» (Dall'introduzione di Don Lino Lazzari)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel suo nome"
Editore: Ensemble
Autore: Campagna Victor Attilio
Pagine: 92
Ean: 9788868814328
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Muri e mari. E il naufragar non m'è più dolce. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Ensemble
Autore: Cinque Marco
Pagine: 180
Ean: 9788868814021
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Prefazione di Jack Hirschman.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La saldatura"
Editore: Ensemble
Autore: D'Orso Angela Alexandra
Pagine: 56
Ean: 9788868813963
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Accampamento spagnolo"
Editore: Ensemble
Autore: Fabbri Claudio
Pagine: 46
Ean: 9788868814069
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Madri bianche"
Editore: Ensemble
Autore: Viezzoli Giulia
Pagine: 88
Ean: 9788868814038
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità"
Editore: Il Nuovo Melangolo
Autore: Alighieri Dante
Pagine: 228
Ean: 9788869831805
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Quando io apro la Commedia mi preoccupo di aver davanti un testo plausibile (testo critico) della Commedia, non un centone di refusi e un intruglio di orecchiate approssimazioni al testo»: sono memorabili parole di Carlo Emilio Gadda. La presente edizione di Paradiso XVIII-XXXIII intende assolvere, se possibile, a tale esigenza, offrendo a chi legge il testo del più antico codice di sicura fiorentinità, di non più di un decennio successivo alla morte del Poeta e di circa un decennio più antico del fin troppo a lungo celebrato Trivulziano 1080.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Aggrappata ad una nuvola"
Editore: Tabula Fati
Autore: Bartolini Curiotto Ivana
Pagine: 128
Ean: 9788874757039
Prezzo: € 11.00

Descrizione:"La nuvola a cui si aggrappa la poesia di Ivana Bartolini Curiotto è senz'altro la nuvola del sogno, nella sua forza dinamica, capace di costruire futuro - «E se la vita fosse / solo sognare?» - ma anche quella della memoria, nella sua dimensione nostalgica di ricostruzione del passato - reminiscenza leggera e gioiosa, come «certi giorni d'estate / sotto la pergola dei nonni», o faticosa zavorra di «molecole nell'aria / di cose antiche». Leggere questi componimenti è, dunque, essere assoggettati alla doppia tensione, che lascia sospeso il tempo presente; l'Autrice si rivela abile nella custodia di tale sospensione, con tanto di detto, quanto di non detto - entrambi portatori eloquenti del suo messaggio. Lo spazio poetico di Ivana Bartolini Curiotto è, però, anche quello della riflessione sul momento stesso della scrittura - «Scrivere è come aspettare / che qualcosa accada.» - e dunque la concentrazione sulla responsabilità dell'essere un Poeta nel nostro mondo". (Francisco de Almeida Dias)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un anno e altri giorni"
Editore: Tabula Fati
Autore: D'Alimonte Daniela
Pagine: 48
Ean: 9788874756919
Prezzo: € 6.00

Descrizione:"La poesia è espressione del mondo, il suo linguaggio più vero e profondo, capace di essere sentito da tutti, la voce più antica, il dire migliore che riesce a raccontarci in un lampo tutte le sfumature dell'esistenza e lo fa meglio di qualunque spiegazione razionale. Poesia è suono, musica, armonia, connessioni tra l'anima e il mondo. La parola evoca la realtà insieme al suo mistero. Diventa incantesimo, affascina e seduce. Daniela D'Alimonte ci rivela mondi con stile e attenzione, sceglie con cura i termini e questa cura è responsabilità verso i lettori e amore verso i contenuti". [Federico Moccia] "Cara Daniela, ho letto le tue poesie e ne ho ricavato un'impressione molto positiva e forte di calore, di intensità emotiva". [Antonio Riccardi]

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU