Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Poesia



Titolo: "Poche parole per dire"
Editore: Gangemi
Autore: Lapiello Rita
Pagine: 93
Ean: 9788849236941
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Messaggi di vita vera attraverso parole come sintesi di ricordi e valori con particolare sensibilità vissuta. Poesia come segnale di lettura voluta da parte di chi non rinuncia all'umano ed usa la lettura come strumento per potere arrivare a noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diligenza del non padre di famiglia (art. 1176 c.c.)"
Editore: Italic
Autore: Mazzamuto Riccardo
Pagine: 89
Ean: 9788869742347
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Nelle quindici composizioni di questa nuova raccolta in versi - quindici 'storie' dall'agile struttura narrativa e dal sicuro andamento poematico - Riccardo Mazzamuto affronta alcuni aspetti della realtà quotidiana all'insegna di una formula giuridica, classica e ancora viva, che si appella alla 'diligenza del buon padre di famiglia'. Requisito, questo, che il codice di diritto civile pretende da chi esercita una professione o amministra degli affari. Mazzamuto si appropria della formula per negarne, in sede soggettiva, mediante una piccola e provocatoria sostituzione lessicale, non solo la 'bontà' ma anche il precipuo carattere paterno. Il concetto giuridico evocato e nello stesso tempo negato fa sì che 'la diligenza del non padre di famiglia' - con la privazione o l'impedimento dell'esercizio della paternità e l'esclusivo riferimento alla 'diligenza' intesa semplicemente come buon senso - costituisca il pensiero-guida, lo sfondo ideale dell'intera opera, quel background su cui si dispiega ciò che sta dietro ai fatti e alle persone e ne connota effetti e modi di agire (...), con il giusto corredo di considerazioni e riflessioni di natura morale e civile che l'autore indirettamente suggerisce al lettore." (Angelo Maugeri)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La caduta e il ritorno. Cinque movimenti dell'immaginario romantico leopardiano"
Editore: Quodlibet
Autore: D'Intino Franco
Pagine: 363
Ean: 9788822902511
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Cosa accade se si "aprono gli occhi" sul mistero del mondo? Se il desiderio di conoscere oltrepassa i limiti del sensibile, e si spezza l'equilibrio tra mente e corpo? Il grande tema antropologico affrontato qui attraverso l'analisi di molti testi è il dramma dell'uomo, un animale "trasposto" (secondo la formula di Leroi-Gourhan) che ha scoperto l'infinito. Il pensiero romantico usa il racconto biblico della Caduta per rispondere al trauma dell'illuminismo e della modernità. Il vertiginoso sviluppo della ragione ha reso sì l'individuo più autonomo e critico ma ha annichilito la vitalità e la speranza: è quel che Leopardi, anticipando Nietzsche, chiama "strage delle illusioni". Poeti, filosofi, romanzieri cercano la via del Ritorno a un mondo pieno di senso. Con loro anche Giacomo, che nei canti pisano-recanatesi ritrova la via di casa e di se stesso. È un viandante ormai stanco, ma riesce a rigenerarsi attingendo energia vitale dall'ingenua semplicità di una fanciulla chiamata Silvia. Silvia, ovviamente, c'est lui. Questo libro vede Leopardi nell'orizzonte di poeti e pensatori post-illuministi e post-rivoluzionari. Da Coleridge a Novalis, da Sade al Goethe del Faust, fino a Henry Adams - sullo sfondo l'antesignano Rousseau - si snoda un racconto fatto di trame, motivi, immagini, idee, lemmi. Ne emerge il nucleo misterioso e inquietante dell'opera leopardiana, in cinque movimenti dell'immaginario che sono comuni a un'intera epoca: l'Inizio, il Consumo, il Vortice, l'Equilibrio, la Spirale. Ma il discorso torna poi sempre a un unico canto, A Silvia, storia dell'umanità caduta, e risorta solo in ombra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Au jour le jour"
Editore: La Parola
Autore: Gianni Gasparini
Pagine:
Ean: 9788895120522
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Lo scorrere dei giorni, l'alternarsi delle stagioni, il passare degli anni scandisce la nostra vita, ma spesso in un turbinio così frenetico di vicende che in noi non ne rimane quasi traccia. Prendere consapevolezza del momento presente e della profondità di ogni esperienza quotidiana è invece il primo passo verso il risveglio.

Ed è appunto nell'arco di un anno che si dispiegano le riflessioni di Gianni Gasparini, che ci accompagna in un viaggio au jour le jour, giorno dopo giorno, tra i fatti della vita, che diventano spunto per un cammino umano e spirituale più denso e profondo.

 

L'autore
Gianni Gasparini, sociologo e scrittore, ha al suo attivo molti volumi e saggi in sociologia, poesia, letteratura e spiritualità. Nel campo della spiritualità e della riflessione sui valori, Gasparini collabora fra l'altro alle riviste Servitium e Mosaico di pace



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uno studio sul niente. Viaggio in Giappone. Ediz. illustrata"
Editore: Italic
Autore: Buonaguidi Luca
Pagine: 62
Ean: 9788869741630
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Come puntualizza Michel Onfray, sono davvero pochi i viaggiatori che 'distillano i propri spostamenti in una raccolta di versi'. E credo ci sia una ragione per questo. In fondo non è poi così difficile raccontare la sensazione che si prova a mescolarsi alla folla della metropolitana di Tokyo. E non lo è nemmeno raccontare il sapore di una scodella di ramen a cui ci si avvicina nel cuore della notte o il senso di spaesamento che si prova di fronte a una tenda che reca solo un aggraziato, e del tutto incomprensibile, ideogramma. Ma la prosa è inadatta a raccontare, senza rischiare il ridicolo, alcuni momenti, alcune immagini, specialmente in un Paese così complesso e lontano come il Giappone. Per esempio le rivelazioni sfuggenti, indecifrabili, che si manifestano di fronte a un giardino di pietra o le sensazioni contrastanti che prova un viaggiatore solitario nel momento in cui si interrompe il flusso dei pensieri eccitati dalla novità, dall'ebbrezza del sentirsi, semplicemente, lontani... I versi di Buonaguidi svelano che il segreto, in questi casi, è togliere, ridurre all'essenziale, che solo la poesia può raccontare certi frammenti di esperienza. L'invisibile." (dalla postfazione di Patrick Colgan)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canti. Ediz. integrale"
Editore: Giunti Demetra
Autore: Leopardi Giacomo
Pagine: 288
Ean: 9788844053574
Prezzo: € 5.90

Descrizione:Una filosofia complessa nel massimo di sentimento; una ferrea architettura logico-razionale del discorso in un totale abbandono al canto; un messaggio tragico con un esito vitalistico; la dedizione al "vero" e la necessità delle illusioni; l'aristocratico disprezzo dell'ottusità umana e l'attenzione partecipata alla vita popolare; la lotta contro una natura nemica e l'amore che traspare dalle memorabili descrizioni naturali... Non vi è mai conciliazione o sintesi dialettica fra i termini delle contraddizioni leopardiane. Si presentano così, nude e crude, nella loro irriducibile oltranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il fondo delle parole"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Roberto Maier
Pagine: 200
Ean: 9788810560181
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La storia della spiritualità è costellata di episodi in cui la preghiera diventa poesia e dà accesso, anche quando rifiuta ogni coinvolgimento religioso, a una dimensione spirituale propria dell'uomo. Questo libro si propone di indagare il rapporto tra spiritualità e poesia, soprattutto contemporanea, accostando la fenomenologia della parola umana alla rivelazione cristiana del Dio-Logos e descrivendo la dinamica della scrittura e della lettura, che più volte affiora anche nella Bibbia, attraverso l'immagine ricorrente di un rotolo da dissigillare, da interpretare e persino da mangiare. Il volume si concentra infine sul tema dell'ispirazione, termine comune all'esperienza sia del poeta che del mistico. Un breve «laboratorio» è dedicato anche all'opera di Giorgio Caproni, in particolare alla raccolta Il Franco cacciatore, segnalando l'affiorare della questione di Dio dal cuore stesso dell'atto poetico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il premio è restare"
Editore: Italic
Autore: Bollini Giovanni
Pagine: 63
Ean: 9788869741999
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Il premio è restare": molti anni di storia italiana visti attraverso gli occhi del calcio, di un bambino che cresce giocando nel campetto sotto casa e prova a farsi adulto, con lo stupore di vedere la fine del boom economico, i terremoti e Sandro Pertini, lo sport giocato e vissuto: i silenzi di Enzo Bearzot, le tirate di Carletto Mazzone. E i calciatori che impersonano storie: da Franz Beckenbauer a Romeo Benetti, da Evaristo Beccalossi a Enéas de Camargo, e poi Roberto Baggio, Javier Zanetti. Lungo il filo rosso del racconto poetico, non mancano i nomi di battaglia dei compagni di gioco: Manzo, Caddu, Ciucca e il Golpe, e molti altri. Giovanni Bollini viene da un percorso a contatto con figure culturali decisive per la divulgazione dell'esperienza poetica al di fuori dei circuiti poetici tradizionali a cavallo tra il secolo scorso e il nostro, da Roberto Roversi a Giorgio Celli. Memore dell'esercizio di alcuni grandi della poesia con il verso calcistico (Saba, Pasolini, Sereni, lo stesso Roversi), l'autore fa del gesto sportivo un pretesto per parlare di sudore e polvere, nel campo di gioco e fuori di esso, nella nostra attualità diffratta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' attesa sulla soglia. Appunti per un poema di viaggio da Trento all'Ararat. Prima della partenza"
Editore: Italic
Autore: Medeot Luca
Pagine: 73
Ean: 9788869741654
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Quali esitazioni, quali entusiasmi animano l'attesa sulla soglia, subito prima della partenza per un viaggio a lungo agognato e meticolosamente organizzato? Un viaggio da Trento all'Ararat, tutto via terra e con mezzi pubblici, attraverso i Balcani, l'Anatolia, il Caucaso, il Kurdistan. Tra la gente, tra la polvere. Ma il viaggio comincia già dall'osservazione della topografia storica e dagli incontri che si possono compiere per le vie della propria città - tra le quali s'insinua, assieme agli echi delle guerre in atto, un'irrequietudine che getta un'ombra anche sulla quotidianità più ordinaria. La soglia da attraversare è allora quel «confine che come una cicatrice ti porti sulla pelle»: non una via di fuga, ma un varco che permette di uscire dal proprio spaesamento e dalla propria inadeguatezza alla vita, per cercare una consapevolezza più acuta e una più concreta esperienza del mondo. All'approssimarsi della partenza, in un inverno che si prolunga oltre ogni previsione, si resta così - in attesa sulla soglia, emozionati e interdetti. Quel che ne rimane è un «gesto umile ma civile: / scrivere, cercando di capire».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antologia di Spoon River"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Masters Edgar Lee
Pagine:
Ean: 9788818033038
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Pubblicata nella sua forma integrale nel 1916, l'Antologia di Spoon River influenza innumerevoli artisti, dalla letteratura al cinema, dal teatro alla musica. La nuova traduzione proposta reintroduce questo testo - che fu portato in Italia da Cesare Pavese e tradotto da una giovanissima Fernanda Pivano - nel panorama contemporaneo e lo ripropone come esempio di letteratura profondamente americana. L'autore, descrivendo il microcosmo di una cittadina rurale del Midwest, indaga il macrocosmo della vita umana in un'ironica e commovente enciclopedia di dolori, rimpianti ed emozioni: i personaggi riassumono la loro vita, danno voce a recriminazioni, tentano di raddrizzare i torti e, in sintesi, raccontano la loro verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Saul. Ediz. critica"
Editore: ETS
Autore: Alfieri Vittorio
Pagine: 298
Ean: 9788846752918
Prezzo: € 29.00

Descrizione:"Saul" è uno dei lavori più maturi e artisticamente di successo di Alfieri, forse il suo capolavoro. Il volume offre un'analisi della tragedia che dà conto della sua storia testuale, del suo rapporto con fonti e modelli e della profonda qualità teatrale raggiunta dalla scrittura di Alfieri. L'opera è messa in relazione con i principali dibattiti culturali, artistici e politici della fine del XVIII secolo e cerca di gettare qualche nuova luce nella sua interpretazione. Se la finezza del ritratto psicologico dell'unico personaggio biblico che si trova nelle tragedie di Alfieri ha spesso portato a vedere Saul solo come un eccezionale esempio di poesia, l'idea principale del volume è che Saul sia anche strettamente coerente con l'impulso politico di Alfieri e in particolare sia la dimostrazione dell'idea dell'autore dell'inevitabile degenerazione di tutto il potere assoluto, anche di quello che potrebbe sembrare un potere benevolo. "Saul" è qui letto applicando il modello di Girard del desiderio mimetico, così mostrando che il suicidio di Saul non è l'annullamento di un personaggio che incarna una contraddizione insolubile, ma, per una volta nell'opera di Alfieri, è la vittoria del padre, il sacrificio del re che si afferma come padre sul tiranno. Apparato critico in italiano e inglese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove vivere è sognare"
Editore: CLEUP
Autore: Esposito Valter
Pagine: 66
Ean: 9788867879878
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"'Dove vivere è sognare', ultima raccolta di un'ideale trilogia poetica che Valter Esposito dedica alla forza dei sentimenti umani, dà più che mai l'impressione di un pensiero poetico che intende restare in cammino, senza codificarsi in rigidi stilemi. La realtà si rivela in tutta la sua 'impermanenza', spesso come rappresentazione del soggetto: 'Noi abbiamo dei sogni; non potrebbe essere la vita tutto un sogno?' - l'eco di Schopenhauer rinforza in Esposito la dimensione onirica, a contatto con una realtà spesso contraddittoria, vissuta con pienezza nelle piccole cose come nei grandi atti." (dalla prefazione di Francesca Brandes)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso l'infinito"
Editore: Bompiani
Autore: Palandri Enrico
Pagine: 112
Ean: 9788845299629
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Duecento anni dopo la sua stesura, L'infinito amplia ancora lo sguardo. Nell'agile ricognizione di alcuni ambiti biografici e filosofici in cui il ventunenne Leopardi concepisce questi versi, questo libro fa emergere domande attualissime: cosa sia la politica, l'essere stranieri, il nostro senso di noi stessi, come ci condizionino i conflitti umani privati e pubblici, le profonde trasformazioni che discendono da un'amicizia. Scritto come un romanzo filosofico, questo saggio ci trascina verso i grandi orizzonti che Leopardi ha aperto intorno a sé e per tutti noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "E come il vento. L'infinito, lo strano bacio del poeta al mondo"
Editore: Fazi
Autore: Rondoni Davide
Pagine: 166
Ean: 9788893255158
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un poeta attraversa l'Italia e "L'infinito" di Leopardi a duecento anni dalla sua scrittura. Una poesia-magnete. Un viaggio nel presente con questo infinito tra i denti e nel cuore. Perché certe opere del genio umano non si possono banalmente "capire", ma superano ogni tentativo di definizione, si devono piuttosto con-prendere, portare con sé e sempre occorre lasciarsi interrogare, stupire, guidare. Ancora ci fissa negli occhi il ragazzo di Recanati che mormorava "infinito". Se in Natura tutto è finito, perché l'anima si addolora per il venire meno di ciò che ama e le da piacere? Cosa - o chi - spinge l'uomo, negli affetti, nelle relazioni, nelle azioni e nei pensieri quotidiani, a non abbandonarsi a una finitudine che accetta ma che al tempo stesso «aborre»? L'infinito è davvero soltanto un frutto della nostra illusione? O lo si può sperimentare? Alla luce della grande letteratura e della vita, accettando anche la sfida con le teorie matematiche di studiosi come Pavel Florenskij, Georg Cantor e Paolo Zellini, e in dialogo con filosofi, critici e poeti di ieri e oggi, Davide Rondoni scopre significati nuovi, e trova in questi versi una potente e meravigliosa bussola per vivere il presente, le sue contraddizioni, i suoi incanti. Un'interpretazione nuova, viva, per abitare non altrove dalla poesia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il numero più grande è due"
Editore: Mondadori
Autore: Caramagna Fabrizio
Pagine: 260
Ean: 9788804707110
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Alberto ed Eleanor si incontrano un martedì di marzo, per caso o per destino, e si innamorano. Nasce così una relazione passionale, intensa, ma non per questo priva di dubbi e imprevisti. Perché pur amandosi più di ogni altra cosa, Alberto ed Eleanor sono due persone normali, che devono far fronte ai problemi della quotidianità, alle piccole incomprensioni, alle delusioni e ai fallimenti. Caramagna compone un canzoniere amoroso fatto di aforismi, poesie e brevi dialoghi. Una storia semplice che ci racconta un amore, dal primo incontro all'innamoramento, dai litigi, alle riappacificazioni, agli addii, trasportandoci attraverso i chiaroscuri della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Nell'ombra del poeta». Quasimodo traduttore dell'«Antologia palatina»"
Editore: Carocci
Autore: Villanova Elena
Pagine: 219
Ean: 9788843093816
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Nel 1958, l'anno prima di ricevere il Nobel, Salvatore Quasimodo pubblicava il "Fiore dell'Antologia Palatina", una ricca selezione di epigrammi tratti dalla celebre silloge di età bizantina: dopo il grande successo dei "Lirici greci" tornava così, a distanza di quasi vent'anni, a occuparsi di poesia breve in lingua greca. Sull'impegno sotteso alla realizzazione del volume affiora oggi, da ottantadue lettere inedite, una storia rimasta a lungo sommersa: fu una professoressa di liceo, Caterina Vassalini, ad approntare per il poeta una prima, letterale traduzione degli epigrammi, che egli potesse poi «rimodellare in bei versi». Portando alla luce ciò che era finora «nell'ombra» e ricostruendo il tormentato rapporto tra Quasimodo e la sua collaboratrice - nonché il legame tra i due con alcuni dei maggiori intellettuali del tempo, da Papini a Ungaretti a Marchesi -, il libro svela il dietro le quinte dell'officina letteraria di uno dei più discussi poeti-traduttori del Novecento italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lingua dei «trobadores». Profilo storico-linguistico della poesia galego-portoghese medievale"
Editore: Viella
Autore: Marcenaro Simone
Pagine: 212
Ean: 9788833130934
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Che cos'è il galego-portoghese? La lingua dei poeti, dagli ultimi anni del XII secolo fino alla metà del Trecento, è la stessa usata per le opere in prosa o nei documenti giuridici e notarili? Quali sono le sue principali caratteristiche? Il manuale prova a rispondere a queste domande, seguendo un'impostazione didattica rivolta anzitutto agli studenti di Filologia romanza e Letteratura portoghese che si misurino per la prima volta con questa affascinante tradizione letteraria. Il volume si divide in due parti: nella prima si propongono i lineamenti di grammatica storica della lingua galega, soffermandosi in particolare sul rapporto che la lega al portoghese e prestando attenzione alle prime attestazioni scritte. La seconda parte affronta invece la lingua dei trobadores, offrendone una descrizione il più possibile esaustiva che prenda in esame - per la prima volta in un manuale di questo genere - le variazioni grafiche, fonetiche e morfologiche inferibili esclusivamente dall'analisi diretta dei canzonieri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Karmel"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Ingrosso Carmen
Pagine:
Ean: 9788856797640
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Carmen con il suo scritto compie il "gesto" di "parlare al cuore" che permette di cogliere l'intensità dell'incontro. Parlare al (sul) cuore, "in grembo", "sul petto" della persona amata è il modo tipico della comunicazione che si accompagna all'intimità fisica: dunque una comunicazione connotata da un massimo di fiducia, di confidenza, di abbandono, di comunione. È quella dell'uomo con la sua donna, della madre con il suo bambino, di Dio stesso con i suoi figli! "Sul cuore": quando le parole, più che nella bocca e nelle orecchie risuonano in tutti i sensi e, coinvolgendo la totalità dell'essere corporeo, vanno diritte a deporsi nel fondo dell'anima. Dove, più che il testo è proprio la "musica" di esse a definirne il significato: un significato che in nessun altro modo, se non attraverso l'esperienza di quell'intimità potrebbe realmente essere percepito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antonio e Maria Renata"
Editore: Zona
Autore: Di Benedetto Francesco
Pagine: 50
Ean: 9788864388250
Prezzo: € 10.50

Descrizione:"Antonio e Maria Renata" è un singolo componimento, articolato in frammenti. È il sipario di un trauma. Il futuro è la parola che evade. La parola non scrive ma si staccherebbe dal foglio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri lirici"
Editore: Fusta
Autore: Marocchino Nilo
Pagine: 80
Ean: 9788885802193
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"Ssalivo l'inorganico eterno mondo delle rocce, nella memoria immerso di antichi ripetuti passi, di profumi sottili, respiro d'erbe e di muschi. Sublimi pensieri e paure i miei compagni. In cima, oltre le stelle, nulla più chiesi. Il Tutto possedevo, Luce e Paradiso..."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' acqua dell'ultimo mare. Il viaggio vita nel mondo dentro di noi, nel mondo fuori di noi, nel mondo sopra di noi"
Editore: Bibliotheka Edizioni
Autore: Ponti Enrico Matteo
Pagine: 367
Ean: 9788869344558
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Prima o poi si sente il bisogno di riordinare le proprie idee e rivisitarle per capire, con il distacco del tempo, il disegno che si è andato creando. Confrontare nell'oggi il punto dal quale, ieri, si è partiti e dove si pensava di arrivare. Enrico Matteo Ponti, l'autore di questo corpus poetico, ha iniziato a rivisitare il suo percorso e, sommando al nuovo il meglio del vecchio, ha pensato di racchiuderlo in una raccolta, giunta oggi alla seconda edizione, arricchita da nuovi inediti, dalla presentazione del giornalista Patrizio Paolinelli e dalla postfazione di Marcello Alberto Cristofani Della Magione. Un po' come un vascello che, riposandosi in quella che, per un attimo, è per lui "L'acqua dell'ultimo mare", l'autore rivisita tutti i porti dei viaggi nei quali ha attraversato i tanti e spesso sconosciuti mondi nei quali, contemporaneamente, tutti viviamo: il mondo dentro di noi (quello dell'amore e della psiche), il mondo fuori di noi (quello del sociale e dell'ambiente), e quello sopra di noi (il mondo della fede, della spiritualità e del misticismo). Un percorso poetico dal profondo impegno sociale e civile, in cui prevale la dolcezza del verso anche quando vengono trattati temi come quello delle ingiustizie o dello squilibrio ecologico che rischiano di portare il pianeta "verso la fine del nostro domani". Il rispetto per la persona e la natura, l'odio per ogni forma di violenza, razzismo ed arroganza, l'amore per la vita e la ricerca di un qualcosa che è allo stesso tempo dentro, fuori e sopra di noi, risultano tratteggiati in maniera nuova, inducendo, cosa sempre più rara, in un tempo superficiale e convulso, a riflessioni spesso inconsciamente evitate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri per riflettere"
Editore: Wip Edizioni
Autore: Scarano Anna Maria
Pagine: 110
Ean: 9788884594839
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Non siamo soli nell'Universo e grazie al pensiero ogni essere umano "può comunicare" con ciò che lo circonda. "Riflettere", in questo contesto, assume sia il significato di "meditare" su quanto avviene, che di "trasmettere" ciò che si apprende durante la vita. E dunque "Pensieri per riflettere" una "pausa di riflessione" in quest'epoca così frenetica e caotica, per meglio "comprendere" e "comprendersi".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sonetti scelti. Testo spagnolo a fronte"
Editore: Nulla Die
Autore: Vega Carpio Félix Lope de
Pagine: 296
Ean: 9788869151927
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Poeta, drammaturgo e scrittore, «mostro di natura» e «fenice degl'ingegni» secondo le note definizioni di Cervantes, Félix Lope de Vega Carpio (Madrid, 1562 - ivi, 1635) è da annoverare tra i massimi ingegni della letteratura universale. Distribuiti tra i libri di poesia, le opere teatrali, vari testi a stampa e manoscritti, i circa 1400 sonetti che ci restano di lui, dei tremila che gli sono stati attribuiti, abbracciano tutti i generi (amoroso, morale, sacro, celebrativo, funebre, burlesco, ecc.) e ne fanno uno dei più completi e appassionati interpreti di questa forma poetica d'origine italiana. Questa scelta ne propone 125, relativi a ogni genere trattato e ordinati cronologicamente quasi a comporre una sorta di diario artistico e di vita; tradotti in rima nel rispetto più rigoroso dello schema metrico, della scansione sillabica e della lingua letteraria allora in uso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lei cioè io"
Editore: Kimerik
Autore: Amato Antonella
Pagine: 96
Ean: 9788893757379
Prezzo: € 12.60

Descrizione:Lei cioè io è la raccolta di composizioni che ci presentano il corpo e l'anima dell'Autrice, figlie della terra da cui proviene, una terra fatta di contraddizioni, sfide e dolori, di amore dato e negato, ma figlie anche della terra che l'ha adottata, accolta e cambiata, almeno un po'. Le poesie contenute in questo libro sono pervase di pathos, parole appassionate che decantano la vita e la morte, la discesa nell'oscurità e la rinascita nella luce, la complessità di una vita, quella di una donna che è lei ma anche un'altra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sembianze dei silenzi"
Editore: Eretica
Autore: Cappa Debora
Pagine: 56
Ean: 9788833440613
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Trenta liriche in cui s'alternano instancabilmente tracce di luminosa felicità a schegge di malinconica tristezza, frammenti di vita che via via prendono corpo. Come su tele sapientemente dipinte, si intrecciano, creando un costante gioco volumetrico di chiaroscuri, variegati colori sfumati da passioni del vivere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU