Libreria cattolica

Libri - Poesia



Titolo: "Poesistenza"
Editore: Ensemble
Autore: Chiari Irene
Pagine: 66
Ean: 9788868813994
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cella reale. Ediz. polacca e italiana"
Editore: Ensemble
Autore: Lebda Malgorzata
Pagine: 88
Ean: 9788868813758
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Traduzione italiana delle poesie di Ma?gorzata Lebda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Suite dei mondi"
Editore: Robin
Autore: Zevio Francesco
Pagine: 96
Ean: 9788872743966
Prezzo: € 10.00

Descrizione:«In questa fosforescente "Suite dei mondi", 'romanza provenzale', 'bohème musicale' e insieme cosmico caleidoscopio la cui vera cifra è la multiforme Armonia del Bello, possiamo assaporare quel 'liquor never brewed' cui fa cenno Emily Dickinson. Qualcosa di mirabilmente inattuale, inebriante e catartico. Il mosto puro.» (Dalla Prefazione di Silvio Raffo)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole punti lacrime silenzi"
Editore: Ensemble
Autore: Mulia Michele
Pagine: 48
Ean: 9788868813833
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'universo del mio cuore"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Falcone Caterina
Pagine: 142
Ean: 9788856797589
Prezzo: € 9.90

Descrizione:«L'opera di Caterina Falcone è così, unisce ad un profondo senso di dolore, quasi di smarrimento in esso, la ferma dichiarazione di intenti di quei pensieri che sono barlumi di luce, quasi di speranza, nella sua esistenza. La sua raccolta ha un'essenza che ricorda un viaggio dantesco, un viaggio infernale nel dolore provato ma che non porta ad un dio, quanto ad una consapevolezza, che sembra essere il dono più grande per un essere pensante.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I sentieri dell'anima"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Innocenti Luca
Pagine: 76
Ean: 9788856797299
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Luca Innocenti ci propone una silloge dal sapore inedito, con una nota aromatica che rimanda al dialetto e alla veracità del pensiero immediato. Scopritore della scrittura fin dalla giovane età, la accompagna alle altre passioni che man mano entrano nella sua vita, andando a formare quella personalità eclettica che emerge dai versi, perché l'autore ha la capacità di riversare nei suoi componimenti una visione della vita disincantata ma vera, da cui emerge un attaccamento alla stessa non comune ed una voglia di celebrarla, in un certo senso, per la sua straordinarietà, a dispetto di tutto e tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solo a Torino"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Riccio Davide
Pagine: 173
Ean: 9788856797831
Prezzo: € 10.90

Descrizione:«L'autore ripercorre una Torino intima, quella che conosce e che ama solo chi la vive quotidianamente e che ha visto l'evolversi di un intero strato sociale, nelle difficoltà e nelle scelte spesso conseguenza di una lotta personale ma anche comunitaria. La Torino della lotta operaia, della suddivisione classista quasi esasperata, ma anche quella dell'opportunità per tanti che non si sono tirati indietro, anche (e soprattutto) a costo di sacrifici.» (dalla Prefazione)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' anello. Testo tedesco a fronte"
Editore: Virtuosa-Mente
Autore: Wittenwiler Heinrich
Pagine: 193
Ean: 9788898500260
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Heinrich Wittenwiler è attestato documentalmente tra il 1387 e il 1395 come arbitro giudiziale, avvocato della curia e poi ciambellano presso il vescovo di Costanza. Der Ring (L'Anello) è un poemetto comico-didattico in distici a rima baciata, redatto attorno al 1410 e tramandato in un unico manoscritto. Il titolo allude alla preziosità di quest'opera, ma anche all'intento enciclopedico, per gli insegnamenti che intende impartire. Poiché però, secondo Wittenwiler, non è possibile insegnare senza divertire, regole e precetti dei passi contrassegnati a margine da una linea rossa vengono collegati alle disavventure, marcate a margine da una linea verde, di due personaggi contadini, Bertoldino e Tildina: vicenda che inizia con rustico torneo e farsesco corteggiamento, culmina in una zotica festa di matrimonio che degenera in zuffa e scatena quindi una comica e catastrofica guerra tra due villaggi rivali, alla quale solo il protagonista sopravvive per darsi all'eremitaggio. L'Anello rispecchia le lotte tra le comunità rurali di Appenzello, alleate con alcune città del lago di Costanza e il principe abate di San Gallo, appoggiato dagli Asburgo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Tribunale di mezzanotte (Cuirt an Mheon-Oiche)"
Editore: EBS Print
Autore: Merriman Brian
Pagine: 62
Ean: 9788893495042
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Il Tribunale di mezzanotte" è un piccolo gioiello della letteratura irlandese del 18° secolo. In un'epoca tra le più buie dell'isola, che aveva perduto definitivamente la propria indipendenza, anche le lettere decaddero. Fa eccezione questo brioso poemetto, opera di un maestro di scuola rurale, Brian Merriman (1745 ca. - 1805). Una commistione tra i generi seri ereditati dalla tradizione ed uno spirito disincantato e goliardico, sorretto da un uso sapiente della lingua gaelica. Il poeta sogna di essere trascinato in un magico tribunale, al cospetto di Aoibheall, sovrana del popolo fatato degli síthe. Il problema che si dibatte è quello della mancanza di uomini validi per resistere all'oppressore, mancanza causata dalla poca propensione degli uomini irlandesi per il matrimonio. In uno scontro dialettico tra le ragioni degli uomini e delle donne, le arringhe di accusa e difesa non lesinano allusioni salaci e colpi bassi. Il poeta stesso, scapolo impenitente, rischia di subire per primo la condanna, se non intervenisse il provvidenziale risveglio. Per un secolo questo testo, così libero nel linguaggio e nelle tematiche, circolò solo in forma orale e manoscritta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Birifrangenze"
Editore: Ensemble
Autore: Patanè Eugenio
Pagine: 62
Ean: 9788868813666
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Opera Omnia. Antologia poetica"
Editore: EBS Print
Autore: Caltagirone Enrico
Pagine: 250
Ean: 9788893495059
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oibaf e me ne vanto"
Editore: Kimerik
Autore: Franzese Fabio
Pagine:
Ean: 9788893758413
Prezzo: € 12.60

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "De Euboicis aquis"
Editore: Sismel Edizioni del Galluzzo
Autore: Pietro da Eboli
Pagine: 226
Ean: 9788884508256
Prezzo: € 52.00

Descrizione:Il «De Euboicis aquis» (già conosciuto con il nome di «De balneis Puteolanis» o «De balneis Terrae Laboris») è un'opera del poeta Pietro da Eboli (1160 ca.-1220?). Si tratta di un poema medico-didascalico, composto da 31 epigrammi e molto probabilmente dedicato all'Imperatore Enrico VI di Svevia, nel quale il poeta celebra le proprietà curative delle fonti termali che si trovano sulla costa della Campania di fronte al golfo di Pozzuoli, sul territorio denominato Campi Flegrei.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un' astrazione linguistica dai toni freddi"
Editore: Montag
Autore: Siviero Luigi
Pagine: 63
Ean: 9788868923112
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Quarantotto poesie e un filo conduttore: la ricerca formale che ruota attorno a un predominio della forma poetica esteriore sul contenuto. L'autore cristallizza il panorama del linguaggio contemporaneo, che gli provoca disagio, in liriche ambigue e ammiccanti che comunicano qualcosa ma in realtà nascondono un vuoto profondo. Il lettore si troverà a tu per tu con uno specchio che riflette in forma poetica la distesa di rovine e macerie che è il linguaggio contemporaneo. Il nichilismo in forma poetica, non è altro che una riscrittura di un universo di parole condannate fin dalla nascita all'insignificanza, all'incomprensione e all'oblio, e di un sistema nel quale il linguaggio sfiorisce e marcisce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Catatonia"
Editore: Montag
Autore: Vitrano Paolo
Pagine: 47
Ean: 9788868923075
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Una raccolta che è un viaggio: quello di un Personaggio solo, disperato, all'interno della propria psiche. Il suo nome rimane un mistero: può essere ognuno di noi, solitario e lucidamente folle. Un viaggio che si snoda tra le voci del Personaggio e di un altro interprete, un coprotagonista, o meglio "antagonista": la Malattia, che verrà accolta. Questo sarà l'inizio di una dura battaglia fatta di percezioni alterate, inerzia che prende il sopravvento e sofferenza. La catatonia è un disturbo meno consapevole di quanto possa sembrare. Spesso non ci accorgiamo degli atteggiamenti mentali e corporali che assumiamo, della negatività nella quale ci rifugiamo e del passivismo dei nostri pensieri che filtra dalle nostre frasi, arrivando a svalutare persino noi stessi e le nostre relazioni. La catatonia riguarda tutti noi, e questo racconto in versi è un invito a resisterle.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Baudelaire. Dal fango all'oro"
Editore: Il Saggiatore
Autore: Agosti Stefano
Pagine: 161
Ean: 9788842825494
Prezzo: € 21.00

Descrizione:«Mi hai dato il tuo fango e io ne ho fatto oro» scrive Baudelaire nell'"Ébauche d'un épilogue", un unico verso a custodire un'intera dichiarazione di poetica: la scoperta dell'oro della poesia nel cuore del prosaico - negli inferi dei bassifondi, fra i demoni celesti delle città-, l'immersione negli abissi dell'eros e dell'ebbrezza, in una noia fisica e metafisica che trova il suo atroce riscatto nella bellezza. Soprattutto, la ricerca del verso come parola alchemica, formula filosofale per le infinite metamorfosi della materia: metafore, sinestesie, comparaisons che tramutano lampade in sguardi sanguinanti, parole in fate dagli occhi di velluto, languidi baci in liquidi cieli disseminati di stelle. Grazie a un'eccezionale contiguità con il testo di Baudelaire, Stefano Agosti mostra come questa sostanza mutante - scaturita da una delle più potenti pulsioni emotive mai registrate dalla letteratura - si riversi in una struttura geometricamente ordinata, segnando l'ingresso della poesia lirica nella modernità. Leggere questo testo, che di "Les Fleurs du Mal" costituisce un indispensabile contrappunto critico, significa ripercorrere la nervatura portante del grande Canzoniere dell'era moderna: «l'istanza flagrante, dirompente, grondante del "moi"» che governa gli itinerari pseudobiografici del poeta, i momenti in cui il significante si solleva alle più pure manifestazioni di musicalità e in cui una violenza espressiva inedita si infiltra nei moduli di una suprema elaborazione formale. È un movimento nelle profondità di un'opera scritta da Baudelaire con tutto il suo cuore, tutto il suo odio, tutta la sua religione e la sua tenerezza, che nella lettura di Stefano Agosti giunge intatta al lettore contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Góngora"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Poggi Giulia
Pagine: 347
Ean: 9788869733253
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Illustre protagonista di una delle stagioni più felici della letteratura spagnola, Luis de Góngora nacque a Cordova nel 1561 e vi morì nel 1627. Esponente di quel ceto ecclesiastico che ben rifletteva la congerie sociale e culturale del suo secolo, trascorse la sua esistenza fra la città natale, presso la cui cattedrale svolgeva il ruolo di racionero, e la corte di Madrid, dove approdò nel 1617 con il titolo di cappellano reale. Fin dai suoi anni giovanili si dedicò alla poesia intesa tanto nei suoi ritmi più leggeri e tradizionali (romances, letrillas, décimas), quanto in canzoni e sonetti, ispirati, in gran parte, a modelli italiani. Ma la sua fama è legata soprattutto ai due grandi poemi (Polifemo e Soledades) che se da un lato gli attirarono aspre critiche, dall'altro lo consacrarono come l'inventore di una nueva poesía. Il volume, rivolto all'opera completa del cordovese, intende ricostruire le tappe del suo straordinario apprendistato, individuare la modernità della sua retorica e sfatare non pochi pregiudizi che su di essa, sia in Spagna che in Italia, si sono andati addensando.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Versi per dopodomani. Percorsi di lettura nell'opera di Durs Grünbein"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 226
Ean: 9788857555294
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nato a Dresda nel 1962, Durs Grünbein è senza dubbio la voce più significativa della poesia tedesca contemporanea. Le sue opere, che godono di un'assidua ricezione internazionale, sono state ampiamente tradotte e studiate anche in Italia. Tuttavia manca a oggi una raccolta di saggi che tracci un quadro organico della raffinata ed eclettica poetica dell'autore. Il presente volume, concepito come un companion per il lettore italiano, intende offrire - attraverso percorsi di lettura tematici e per opere - una panoramica sulla poesia e la saggistica di Grünbein, esplorando i nuclei essenziali della sua produzione (il corpo, la storia, la memoria, il dialogo con la filosofi a e le arti) e al contempo ampliando l'orizzonte su territori critici nuovi e su testi più recenti. Il volume si chiude con una sezione dedicata alle poesie "italiane" di Grünbein, alla sua ricezione nel nostro Paese e al suo rapporto con la tradizione letteraria italiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' affacciarsi lieve del giorno"
Editore: Manni Editori
Autore: Marchionne Mario
Pagine: 96
Ean: 9788862669221
Prezzo: € 13.00

Descrizione:In due sezioni solo in apparenza lontane, la raccolta riflette sulla migrazione che è insieme, per i migranti, liberazione e prigionia. Introduzione di Tommaso Di Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per più lontane destinazioni"
Editore: Pendragon
Autore: Frascaroli Alessandro
Pagine:
Ean: 9788833640846
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Non c'è redenzione nelle poesie di Alessandro, ma sicuramente c'è una forma di attenzione profonda, uno scandaglio che può funzionare da via di scampo. Piuttosto per lui la notte accende la mente, se consideriamo quante poesie di questa raccolta dichiarano il loro momento di composizione come momento notturno. Notti insonni, uno scrivere prima di dormire, un pensiero che fa perno alla notte e vigila come in un turno di guardia. Madre Notte genera i versi, e sono versi di disincanto, come se la sua specifica luce li rendesse affilati e inesorabili." (dalla Prefazione di Magda Indiveri)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le poesie"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Rosselli Amelia
Pagine: XVI-681
Ean: 9788811606413
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Questo volume raccoglie tutte le maggiori opere poetiche "italiane" di Amelia Rosselli: le opere giovanili in italiano, inglese e francese di «Primi scritti» (1980, ma risalenti al periodo tra il 1952 e il 1963); il poemetto «La libellula» (1959); le raccolte «Variazioni belliche» (1963), «Serie ospedaliera» (1969) e «Documento» (1976); il poemetto «Impromptu» (1981). Completano il volume alcuni testi tratti da «Appunti sparsi e persi» e a suo tempo inseriti nell'«Antologia poetica» pubblicata nel 1987.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo di Dante. Cronologie della «Commedia»"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Vescovo Piermario
Pagine: 149
Ean: 9788869733437
Prezzo: € 20.00

Descrizione:A partire dalla storia della teoria del modo - confusa retrospettivamente con la teoria degli stili - che discende da Platone, queste pagine tornano ad indagare la distinzione tra Dante personaggio e autore. Le linee della tradizione tardo-antica e medievale vengono così incrociate a quelle della teoria letteraria moderna, dove i fondamenti stessi della narratologia possiedono i medesimi punti di partenza, storicamente determinati. L'interrogativo principale riguarda se esista - oltre a una cronologia del viaggio nell'aldilà e a una cronologia della composizione o scrittura, questioni da sempre al centro dei commenti alla Commedia e della critica dantesca in genere - un tempo della finzione del "canto" o dell'enunciazione, in cui Dante collochi il suo racconto o i momenti temporalmente distinti del suo racconto, tra le prime due cantiche e la terza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per ordine di indefinita vita"
Editore: Italic
Autore: Infelíse Giovanni
Pagine: 76
Ean: 9788869742354
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Lasciate che il poeta scopra il suo capo, che mostri il volto e i campi aperti al vuoto, al dissolversi di una lotta - vinto lo stupore dirà quanto estremo sia il suo sogno di libertà e di pace o se disposto ha tra i lucernari spenti affinità che dicono tutto l'orrore dei vivi, quale verità inghiotte i corpi e i nomi di chi non si conosce - non suggerite che cosa egli sia, ma unicamente ciò che egli non è."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ritorno di Arturo dall'Africa"
Editore: Italic
Autore: Bartolucci Gian Maria
Pagine: 134
Ean: 9788869742361
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Ecco allora tra le mani 'Il ritorno di Arturo dall'Africa'. La seconda raccolta, una nuova avventura, un nuovo viaggio squisitamente umano e originalmente poetico. Un taccuino di viaggio, di panorami, ma soprattutto di paesaggi dell'anima. Non stati d'animo di fragili emozioni, ma abissi, illuminazioni di una esistenza perennemente fluttuante e di una incontenibile metamorfosi tra eternità agognata, spiritualità tradizionale e metempsicosi intrigante. In questa seconda esperienza Bartolucci puntualizza come la determinazione di un andare oltre i luoghi, di voler intraprendere un viaggio interiore. Le pagine che qui sono offerte, le parole che vengono incarnate, le immagini che intrecciano la storia e il tempo, con la conquista di una identità interiore, scavano in modo sempre mirato e lucido, silenzioso e realistico sulla ferialità perenne del vivere." (Pier Guido Raggini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La gloria della lingua"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Daniele Piccini
Pagine: 128
Ean: 9788828400493
Prezzo: € 12.50

Descrizione:È Dante nel suo Purgatorio, nel canto di Oderisi da Gubbio, a parlare di «gloria de la lingua». Proprio lì, nel canto undicesimo della seconda cantica, l'Alighieri istituisce un arduo connubio tra eccellenza e umiltà, tra scienza e innocenza, come dirà poi Mario Luzi in un saggio sulla Commedia. Il modello dantesco sembra profeticamente adattarsi alla sorte dei poeti e della poesia in epoca moderna: nel Novecento e nella contemporaneità, ma già a partire da quel caposaldo della modernità che è Leopardi. Finita l'epoca della gloria letteraria, ne è iniziata un'altra, che potremmo definire della testimonianza-martirio. Il libro indaga questa mutata condizione - che non è di rinuncia o di abdicazione, ma di aderenza a un diverso e più profondo servizio reso alla lingua - entrando nel merito dell'opera di Leopardi e poi di autori novecenteschi come Ungaretti, Montale, Sereni, Luzi, Fortini, Pasolini, Giudici, Merini, Raboni, passando per un autore ancora poco studiato in relazione alla sua produzione poetica, come Aldo Capitini. È l'occasione di un approfondimento, tra filologico ed ermeneutico, sull'uso della lingua poetica. Ricordandoci che la gloria della lingua è possibile oggi solo nel dono di sé che il poeta fa al mondo e agli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU