Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Poesia



Titolo: "I Colli Euganei"
Editore: Marsilio
Autore: Barbieri Giuseppe
Pagine: 144
Ean: 9788831785273
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Originario di Bassano del Grappa, Giuseppe Barbieri (1774-1852), religioso e docente, oratore sacro e poeta, allievo prediletto di Melchiorre Cesarotti, trascorse gran parte della sua vita a Padova e sui Colli Euganei; dal 1819 stabilì la sua residenza a Torreglia, dove le sue spoglie ora riposano nella chiesetta di San Sabino, sul Colle della Mira. Alle alture euganee Barbieri dedicò un poemetto in endecasillabi sciolti, pubblicato per la prima volta nel 1806, che attesta non solo il suo amore verso la "patria d'adozione", ma anche la sua inclinazione per una poesia descrittiva che, secondo il monito oraziano, sappia dilettare e insegnare al contempo. Questa edizione, corredata di un ampio commento, vuole rendere più vicina un'opera, significativa per la cultura del tempo, che contribuì a fare di Barbieri l'incontrastato cantore dei Colli Euganei e che lo rende, oggi, un poeta da riscoprire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Haiku cinesi"
Editore: La Vita Felice
Autore: Figliolia A., Bonetti O.
Pagine:
Ean: 9788893463331
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poesie. Letteratura e illuminazione. Testo giapponese e cinese a fronte"
Editore: Bompiani
Autore: Dogen Zenji
Pagine: 304
Ean: 9788830100039
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il testo presenta la traduzione dell'intera raccolta di poesie waka in giapponese, dal titolo di Sansho-do-ei comprendente sessanta poesie, più quindici poesie in cinese, dette kanshi, raccolte sotto il titolo di Sankyo, del maestro Zen giapponese Eihei D?gen (1200-1253). Oggi il maestro D?gen è considerato tra i maggiori pensatori del Giappone per la sua profondità di pensiero sia in ambito buddhista, sia per le sue intuizioni che spesso vanno al di là dell'ambito strettamente religioso. Ha esercitato un'enorme influenza sulla cultura giapponese ed è il capostipite di una delle maggiori scuole Zen attualmente presenti in Giappone, la So-to-. È famoso per i suoi testi dottrinali, soprattutto lo Sh?bogenz?, oggi annoverati tra i trattati di Buddhismo più studiati e apprezzati. Diversamente da questi, le poesie presentano l'aspetto più intimo del Maestro, in cui si scorgono le esitazioni, le difficoltà, ma anche la determinazione di seguire un'ardua via che porta all'illuminazione. Trattano della concreta esperienza di un grande maestro e mettono a nudo ciò che nei testi dottrinali non si trova, cioè l'esperienza del percorso della Via secondo una scansione cronologica che ci permette di seguire il percorso spirituale del Maestro fino all'ultima poesia scritta poco prima della morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'altra riva. Fortini e Sereni"
Editore: ETS
Autore:
Pagine: 176
Ean: 9788846753472
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Ai celebri versi di "Un posto di vacanza" allude il titolo di questo libro, dedicato a Franco Fortini e Vittorio Sereni, al loro persistente dialogo personale e poetico. La concezione della letteratura come relazione e la pratica della critica come dibattito sono i valori all'insegna dei quali si è articolato il loro incontro-scontro; e questi stessi valori sono posti al centro del presente volume: i contributi che lo compongono, infatti, prendono in considerazione carteggi e scambi culturali, illustrando influenze reciproche e punti di frattura. In molti saggi, perciò, s'intravede una vocazione comparatistica, che indaga non solo i contatti tra Paesi, lingue e tradizioni diversi, ma anche il rapporto tra i generi letterari o tra la scrittura e le altre arti. È anche a questo che alludono le metafore ricorrenti dell'«altra riva» e della «frontiera»: emblemi di un'alterità e di una differenza che arricchiscono, attraverso il confronto, i soggetti su entrambe le sponde. Grazie a questa prospettiva, i vari autori hanno cercato di movimentare e contestare le immagini stereotipiche inevitabilmente costruite intorno a opere e autori diventati ormai pienamente canonici nel Novecento italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trasparenza"
Editore: Interlinea
Autore: Borio Maria
Pagine: 144
Ean: 9788868572303
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La "trasparenza" del titolo è la sintesi tra ciò che è puro e ciò che è impuro nel mondo. È una sintesi creata dal mondo digitale in cui viviamo, liquido e trasparente: un grande vetro attraverso cui traspaiono, mescolati, il puro e l'impuro, l'uomo con la sua natura da una parte e la tecnologia senza ruoli dall'altra. E se nella dimensione digitale tutto è interscambiabile, resta la scrittura a trovare le differenze tra noi e il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canzoniere"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Petrarca Francesco
Pagine:
Ean: 9788818033021
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Petrarca è capace di ascendere, con il suo pensiero poetante, dalla terra al cielo, all'eterno dal tempo. E l'eternità a cui, infine, la sua parola approda, e in cui il suo cammino culmina e si risolve, coincide con un valore insieme spirituale e culturale, si identifica con l'immortale eredità della cultura classica e, nel contempo, con la beatitudine celeste, con la divina visione concessa agli angeli e alle anime elette». Il commento di Matteo Veronesi si distingue per ricchezza e chiarezza e si prefigge di illuminare le composizioni petrarchesche da ogni punto di vista: culturale, filologico, linguistico, storico e metrico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lato oscuro del centauro. 100 anni di Primo Levi"
Editore: La Vita Felice
Autore: Artioli Luca
Pagine: 86
Ean: 9788893463096
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"L'opera di Luca Artioli è un pellegrinaggio poetico attraverso la vita di un uomo. Quest'uomo è Primo Levi. Il selciato di una simile strada è fatto di vetri rotti e va percorso a piedi nudi. Impossibile non ferirsi. Chi tenta di raccogliere tutti i vetri per ricomporli è un filosofo. Chi vi cammina a lato e li osserva è uno storico. Mentre chi vi passa sopra, consapevole di non potersi ferire mai abbastanza per arrivare fino in fondo al dolore, questi è un poeta. Coloro che nella propria incommensurabile sofferenza hanno detto «io là (ad Auschwitz) c'ero», hanno anche ammesso di non riuscire a comprendere. Perché, dunque, dovrebbe riuscirvi chi là non è mai stato? Né filosofo, né storico, né poeta possono spiegare l'inspiegabile. Ma qui non si tratta solo di comprendere, piuttosto di non dimenticare. Così il filosofo, lo storico e il poeta non possono tacere. Luca Artioli è tra coloro che non vogliono dimenticare i ricordi di chi là c'era. Ma di fronte a ciò che per la sua disumanità sfugge alla comprensione umana, vi sarà sempre qualcosa che non si può o non si sa dire. 'Il lato oscuro del centauro' è proprio ciò che Primo Levi non ha scritto. Né mai alcuna mano scriverà." (dalla premessa di Serse Cardellini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In altre parole, altri mondi"
Editore: Besa
Autore: Akhtar Javed
Pagine: 124
Ean: 9788849711882
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"In altre parole, altri mondi" è la prima opera di Javed Akhtar, autore di culto del subcontinente indiano, pubblicata in traduzione italiana. In queste poesie, partendo da interrogativi all'apparenza quotidiani, persino semplici, Akhtar accompagna il lettore sulla "scacchiera della vita", dove siamo tutti vincitori e perdenti, divisi dal dilemma dell'appartenenza e della contestazione, che sia a una comunità, una religione, una città, un ideale a un sentimento. L'amore che inganna e confonde, consola e salva; le piaghe della nostra società, con la sua povertà non solo materiale; i conflitti su grande e piccola scala: sono queste le "caselle" che compongono la scacchiera poetica di Akhtar, dove si rincorrono memorie dell'infanzia e ci si ritrova a essere grandi e fuori posto, a viceversa giganti in un mondo troppo piccolo. La raccolta è composta da 45 poesie, tradotte dall'urdu e dall'inglese da Clara Nubile, che firma anche l'introduzione al volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lenin. Testo russo a fronte"
Editore: SE
Autore: Majakovskij Vladimir
Pagine: 177
Ean: 9788867234196
Prezzo: € 21.00

Descrizione:"Quando Giulio Einaudi mi propose di tradurre il 'Lenin' di Vladimir Majakovskij, restai sulle prime perplesso. Perché il 'Lenin', composto dall'aprile all'ottobre del 1924, è tra i poemi di Majakovskij il meno robusto e il più povero di invenzioni e metafore, e quello in cui più si svela il suo assillo di schiacciare la gola della propria canzone. Mi perseguitava la dura frase con la quale Pasternàk, nello 'Schizzo autobiografico', condanna la poesia politica majakovskiana: 'Non mi dicono nulla queste ricette goffamente rimate, questa ricercata vuotaggine, questi luoghi comuni e le trite verità formulate in maniera così artificiosa, confusa e piatta'. Del resto i torrenti di apologetica, che grondano da un capo all'altro del poema, mi avevano sempre respinto, anche se l'idolo in esso osannato non ha perduto grandezza nella rovinosa distanza del tempo e può ancora apparire, come afferma Leiris, 'l'apôtre ou le saint de ce XX siècle travaillé de courants si divers'." (Dalla Postfazione di Angelo Maria Ripellino)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso l'altra riva"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Tagore Rabindranath
Pagine: 92
Ean: 9788833530987
Prezzo: € 12.50

Descrizione:L'uomo vive nel tormento di una ricerca senza fine: mentre si affanna per capire il senso della propria esistenza e inseguire la felicità, si interroga angosciato su cosa lo aspetti dopo la morte. Per raggiungere un luogo in cui trovare finalmente pace, quell'approdo appena intravisto oltre il fiume della vita, si affida a chi possa aiutarlo a compiere la traversata. Così succedeva ai tempi di Tagore, quando carrettieri, venditori ambulanti e artigiani aspettavano su una sponda del Gange i traghettatori, che remavano e ripetevano come un mantra: «Portami all'altra riva». Di qui ha inizio il viaggio che il grande poeta bengalese propone al lettore attraverso i 78 canti che compongono G?t?li, tradotti per la prima volta in italiano. La barca procede al ritmo dell'acqua e del vento, guidata dall'Eterno Timoniere, nel silenzio dell'anima. La preghiera del cuore diventa supplica davanti al mistero della vita, delle sue mancanze, dei suoi lutti e del vuoto; in essa è udibile il richiamo della terra profonda, quel posto al di là di ogni conoscenza dov'è possibile incontrare il Vero Amore, il Re, l'Ospite segreto, la Guida, la Luce che discende «come nuvola estiva [...] con la promessa della vita segreta e con la gioia del verde». E, infine, la rivelazione: l'altra riva non esiste. Quello che ci pareva lontano e irraggiungibile è vicino, è alla nostra portata, è già dentro di noi. Perché esiste solo il Tutto di cui noi siamo parte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leopardi, L'infinito e i manoscritti di Visso. Catalogo della mostra (Recanati, dicembre 2018-maggio 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788836642311
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il 1819 fu per Leopardi l'annus horribilis della quasi cecità, della disperazione esistenziale e del tentativo di fuga dal "paterno ostello". Ma fu anche l'anno di quella svolta di pensiero che nello Zibaldone è chiamata "mutazione totale". L'Infinito è l'esito poetico e conoscitivo del passaggio dallo "stato antico" allo "stato moderno", una lirica perfetta, il cui incanto rinasce ogni volta che si attiva la stessa facoltà immaginativa che appartenne a Leopardi e che è propria del genere umano. Due secoli dopo, ammirare la scrittura minuta ed elegante con cui quei versi furono fissati dal poeta sui suoi fogli di lavoro è un'emozione intensa: una rara occasione, quella promossa dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del bicentenario della composizione dell'Infinito, per valorizzare anche l'intera collezione dei manoscritti leopardiani di proprietà del Comune di Visso, offrendone un'aggiornata ed esaustiva rilettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In viaggio dentro me"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Seri Sergio
Pagine: 54
Ean: 9788856797084
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il vero viaggio è quello che ci porta alla conoscenza di se stessi. Un viaggio fatto di esperienze, vissuti interiori ed emozioni che ci fanno aprire gli occhi e scoprire il mondo che ci circonda. In viaggio dentro me è il titolo di questa pubblicazione, pagine che raccolgono pensieri, poesie, immagini che vanno a comporre una sorta di binario del treno della vita. Ognuno di noi si ritroverà a percorrere il proprio binario e giorno dopo giorno saremo noi a decidere cosa cancellare del nostro passato: qualcosa scomparirà, qualcosa invece resterà impresso per sempre dentro di noi. L'importante è lasciarsi guidare dal proprio istinto, senza fermarsi mai, trasformando i problemi in opportunità, mentre ognuno di noi percorrerà il proprio viaggio nei panni di un oscuro viandante dai tratti lucenti...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da eternità a stagione. Ediz. inglese e italiana"
Editore: Ensemble
Autore: Harris Wilson
Pagine: 116
Ean: 9788868813611
Prezzo: € 12.00

Descrizione:In un paesaggio equatoriale di foreste, fiumi, rocce e regioni costiere, la poesia di Wilson Harris legge e sogna tracce di miti greci e amerindi, memorie di antiche migrazioni, cicatrici di schiavitù ed echi di violenze contemporanee. In un intrico in cui diventa incerto ogni confine, Harris esplora archetipi del bene e del male, della distruzione e della salvezza, articolando in un arazzo di visionarie il ritmo oscuro e luminoso delle vicende umane, il contrappunto di eternità e stagione. Da Ettore «eroe del tempo» che cade da mortale in una Troia trasfigurata in foresta pluviale fino a Odisseo che rifiuta l'immortalità offerta da Calipso cantando la «pietra che si scioglie/ in carne», passando per Prometeo che «prigioniero incatenato al cielo» intravede «la marea vuota delle popolazioni della morte o della vita», "Da eternità a stagione" è una meditazione in versi sul mistero dell'umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dipingerò di te la terra"
Editore: Ensemble
Autore: Sanna Riccardo
Pagine: 42
Ean: 9788868814205
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Realtà e sogno"
Editore: Piazza Editore
Autore: Zanin Ferruccio
Pagine: 50
Ean: 9788863412192
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Regards voilés. Poèmes choisis-Sguardi velati. Poesie scelte"
Editore: Edizioni Univ. Romane
Autore: Machado Alice
Pagine: 144
Ean: 9788860223609
Prezzo: € 14.90

Descrizione:«La scrittura di Alice Machado è abitata dall'incessante volontà di accedere all'umano, come se volesse risvegliare quella parte di sublime che esiste in ognuno di noi ». (José Saramago)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ischemie"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Marcelli Giulio
Pagine: 78
Ean: 9788856796162
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"Giulio Marcelli ha la capacità di creare opposti, di avvicinare gli estremi quasi a fonderli, di posizionare sullo stesso piano non solo le più disparate esperienze concettuali ma soprattutto i più assurdi e lontani parenti semantici. Riesce, ed è una dote rara, a rendere plausibile e convincente la convivenza tra l'assurdo che vive nascosto in ogni elemento, in ogni parola, e l'ovvietà di senso. Non solo, ce lo fa anche piacere, anzi, ne alimenta il desiderio".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anima & cuore"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: Mastromauro Domenico
Pagine: 295
Ean: 9788893847063
Prezzo: € 10.90

Descrizione:Domenico Mastromauro, con la sua raccolta di poesie, ci parla proprio di questo, della perdita del suo grande amore. Una raccolta corposa eppure apparentemente non sufficiente a contenere delle emozioni che sembrano travalicare l'animo e il cuore dell'autore: a volte, infatti, tutte le parole del mondo non sembrano sufficienti per esprimere una sofferenza talmente profonda da sembrare incontenibile, senza la possibilità di poter essere arginata e superata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io... in poesia"
Editore: Kimerik
Autore: Leonardi Giuseppe
Pagine: 110
Ean: 9788893759106
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Giuseppe Leonardi intrattiene con il discorso poetico un dialogo prettamente anticonvenzionale, tanto a livello della forma dell'espressione, tanto sul versante del contenuto. Lungi infatti dai manierismi lirici dei celebri canzonieri italiani, l'autore messinese, secondo un rapporto con la tradizione controverso, d'amore e odio, di continuità e rottura, immerge nella banale quotidianità i grandi topoi della lirica nazionale. Non solo, ma alla creazione dal nulla della parola si affianca la sua forzatura, una violenza creativa che sembra violentare le sillabe, e che a volte costringe le rime a baciarsi, per così dire, anche quando non "vogliono": ma la saggezza del poeta è grande; il "disegno poetico" di Leonardi infatti, attraverso innesti impensati e impensabili, scatenandosi in una furiosa volontà combinatoria, ci regala delle immagini che difficilmente potremmo dimenticare. Così, una notte come le altre sotto un cielo tempestato di stelle, si trasforma, nella lingua magica e "divina" dell'autore, in un silenzio del nottato sotto le luci dello stellato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I fiori del male. Testo francese a fronte"
Editore: Giunti Demetra
Autore: Baudelaire Charles
Pagine: 480
Ean: 9788844053529
Prezzo: € 7.90

Descrizione:È il viaggio il tema unificante di tutti i "Fiori", un viaggio mentale, interiore, suggerito dallo stato d'animo alterato dalle droghe e dall'alcool. Il viaggio nasce dall'immobilismo amletico del dandy e non ha molto a che vedere con qualcosa di reale. In altre poesie sono descritti gli zingari in viaggio, la tribù dei profeti con le pupille ardenti che si spostano con sul dorso i piccoli, che marciano a piedi scalzi mentre il grillo canta al loro passaggio. Il problema tuttavia rimane lo stesso. A che scopo portare a termine un progetto, se il progetto in sé stesso è un godimento sufficiente? Immagino che Baudelaire ai giorni nostri non si sarebbe mai mosso dal computer.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passo dopo passo"
Editore: Nulla Die
Autore: Carcagnolo Samuele
Pagine: 94
Ean: 9788869151996
Prezzo: € 11.00

Descrizione:In "Passo dopo passo" c'è tutta la passione - civile, morale, artistica e affettiva del suo autore. Samuele Carcagnolo nutre un amore viscerale per le parole, la poesia e il teatro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto il mondo di ombre. Testo inglese a fronte"
Editore: Elliot
Autore: Coleridge Samuel Taylor
Pagine: 295
Ean: 9788869936531
Prezzo: € 23.50

Descrizione:"Per te sarà dolce ogni stagione, sia l'estate che veste in verde la terra intera sia il pettirosso che canta acquattato fra ciuffi di neve sui rami spogli di un melo muschioso mentre un tetto vicino fuma nel disgelo; sia che si senta il gocciolio delle gronde nelle pause della bufera, sia che i riti segreti del gelo ne facciano mute candele di ghiaccio che brillano quiete sotto la quieta luna."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scappatelle romane"
Editore: Sovera Edizioni
Autore: Ganassa Saturno
Pagine: 48
Ean: 9788866524410
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Breve silloge in romanesco antico sugl'incanti delle notti romane ingentilite dalle capaci ballerine di lap dance che animano i locali notturni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un inverno mio. Testo spagnolo a fronte"
Editore: Elliot
Autore: Garcia Montero Luis
Pagine: 163
Ean: 9788869936524
Prezzo: € 17.50

Descrizione:"Questa luna tranquilla, questo lieve rumore di città notturne, un tavolo senza orario e diversi veri amici. I miei amici scrivono, compongono canzoni, dipingono. La notte e l'allegria sono parole. L'alcool, la lealtà, l'irriverenza, la libertà, la storia, sono sempre parole, soltanto parole. Ma io non dimentico che la lingua è la patria del poeta."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poesie d'amore e libertà. Testo francese a fronte"
Editore: Guanda
Autore: Prévert Jacques
Pagine: 252
Ean: 9788823524101
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un'antologia di poesie tratte dalle più famose raccolte del grande poeta francese. Incentrata soprattutto sul tema dell'amore e su quello della libertà (libertà politica ma anche esistenziale), comprende alcuni dei suoi componimenti più celebri. Vi sono i ricordi autobiografici e le descrizioni della natura, l'amore per gli animali e l'affetto per gli amici; su tutto domina, viva e vibrante, Parigi, con le sue strade e i suoi ritrovi, i suoi colori e i suoi volti, così come l'ha restituita il suo impareggiabile interprete. Con testo originale a fronte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU