Articoli religiosi

Libri - Disabili E Handicap



Titolo: "D come diversità"
Editore: Elledici
Autore: Morante Giuseppe
Pagine: 206
Ean: 9788801047004
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Chiesa italiana ha sempre vissuto un'attenzione particolare verso la realtà delle persone con disabilità e della loro accoglienza nella comunità ecclesiale". Così nel documento Cei "L'iniziazione cristiana alle persone disabili. Orientamenti e proposte". Sulla base di questa premessa viene presentato questo sussidio che ha un caratterre prevalentemente pastorale e metodologico, senza disdegnare la riflessione ecclesiologica di base. Intende favorire lo sviluppo dell'accoglienza dei disabili perché la Chiesa sia una "comunità integra", per una vita e una testimonianza di servizio offerte ai suoi figli, soprattutto ai più svantaggiati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Volere e volare"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Carlo Bellieni, Luigi Vittorio Berliri
Pagine: 148
Ean: 9788882725495
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La disabilità è il tema centrale di questo volume che si compone di due parti. L'una scritta da Bellieni in una forma romanzata avvincente e fantasiosa; l'altra scritta da Berliri è frutto della sua lunga esperienza con i disabili. La disabilità considerata come una condizione in cui la persona colpita e le persone che si rapportano con essa vivono un'esperienza unica di amore e di speranza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uomo e donna"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Vanier Jean
Pagine: 256
Ean: 9788810510841
Prezzo: € 24.00

Descrizione:«Questo libro è una testimonianza di ciò che viviamo e scopriamo all'Arca, trascorrendo la vita insieme a uomini e donne che hanno un handicap mentale. Il loro gridare il bisogno di relazione, di amore autentico e di fecondità - molto più profondo del loro desiderio di piacere sessuale - ci ha rivelato il grido profondo per la relazione, l'amore autentico e la fecondità presente in ogni essere umano» (dalla Conclusione). Molte donne e molti uomini che hanno un handicap sognano di essere unici per qualcuno e di vivere in intimità con lui. Sono anche inevitabilmente influenzati dai valori e dalle idee del loro ambiente e dai mass media, che presentano il sesso come sorgente di felicità. Così i loro corpi cercano spesso la tenerezza che non hanno avuto nella loro infanzia. L'esperienza della comunità dell'Arca testimonia come, anche nella particolare condizione dell'handicap, sia possibile e necessario - non diversamente da ciò che accade per ogni essere umano - un cammino di maturazione dell'affettività, di crescita sul piano umano e spirituale. E in questo percorso costituisce un grande aiuto la vita comunitaria, come luogo di relazioni autentiche e positive, di guarigione, in cui mantenere viva la dinamica dell'amore e della speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paradoxa"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore:
Pagine: 296
Ean: 9788834319437
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Ogni definizione che possiamo dare dell'uomo è, in fondo, anche una definizione che diamo di noi stessi. Ma possiamo immedesimarci nell'immagine di un uomo che non nasce, non cresce, non si ammala, non soffre, non perde mai l'esercizio delle sue facoltà e non si trova mai ad accudire altre persone che, come lui, attraversano queste esperienze? La cultura moderna ci ha consegnato il mito antropologico della soggettività autonoma, libera e responsabile e ha relegato nelle pieghe residuali del pensiero i problemi che vengono sollevati dall'esperienza umana che si svolge nel tempo, creando un vocabolario adatto per rendere marginale ogni altro modo d'essere dell'umano: è il linguaggio che ha coniato espressioni come quelle di handicappato, invalido, disabile, per poi culminare nella formula ipocrita, ma politicamente corretta, del diversamente abile. Questo libro intende, invece, fare i conti con la condizione umana assumendo un'altra prospettiva. Malattia, dolore, sofferenza, poste in relazione con l'ambiente (fisico, culturale, politico, sociale) condizionano la possibilità di realizzazione di ognuno di noi e finiscono con l'impattare sul senso stesso della partecipazione, della cittadinanza e della nostra auto-rappresentazione: questa relazione è ciò che oggi l'OMS e la Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute intendono con il termine disabilità. Sulla scorta di tale definizione, il volume ripercorre alcuni temi classici dell'antropologia filosofica proponendosi di fornire una più adeguata comprensione dell'esperienza umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Natale di George ovvero il perdono sotto l'albero"
Editore:
Autore: Righero Patrizio, Coassolo Ives
Pagine: 80
Ean: 9788874025206
Prezzo: € 7.00

Descrizione:George è un ragazzo «speciale», lavora in un grande magazzino e ha un cuore grande così... George vede gli alberi danzare ma non lo dice a nessuno per non farsi prendere in giro. Con la sua semplicità ci fa tenerezza e ci strappa a volte un sorriso ma, soprattutto, ci insegna che Natale è una festa da non sprecare e che bisogna prepararsi al suo arrivo nel migliore dei modi.Una storia non convenzionale raccontata in prima persona da un protagonista con gli occhi a mandorla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io e il mio amico disabile. Rappresentazioni sull'amicizia tra adolescenti"
Editore: Franco Angeli
Autore: Savarese Giulia
Pagine: 112
Ean: 9788856805796
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

I pregiudizi e gli stereotipi sulla disabilità generano atteggiamenti di distanza interpersonale e di stigmatizzazione. Non solo. I pregiudizi influenzano anche le relazioni in adolescenza, laddove la possibilità di fare parte di un gruppo è per la persona con disabilità particolarmente preziosa per evitare vissuti di solitudine ed emarginazione sociale. La solitudine è spesso un elemento che si affianca alla disabilità, poiché il pregiudizio ci fa vedere l'"altro" in maniera totalmente distorta e quindi può indurre ad atteggiamenti di ostilità e malessere nei suoi confronti. Il volume tratta dei pregiudizi sulla disabilità, delle relazioni sociali del disabile, con particolare attenzione alle relazioni amicali e gruppali adolescenziali. Vengono inoltre riportati i risultati di uno studio, il cui intento era cogliere in un gruppo di preadolescenti le eventuali differenze nelle loro rappresentazioni grafiche dell'amicizia con un compagno di classe con sviluppo tipico e con un compagno di classe disabile. L'ultima parte è dedicata ad alcune proposte didattiche per gli insegnanti, al fine di educare bambini e adolescenti alla cultura della diversità e all'integrazione della disabilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere a Gino"
Editore: Armando Editore
Autore: Bernasconi Gionata
Pagine: 128
Ean: 9788860815521
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Una satira sui cosiddetti "normali" presentata sotto forma di fumetto. Gino è il protagonista che aiuterà il lettore a scoprire un nuovo punto di vista riguardo l'handicap. Il mondo di Gino è semplice e, al contempo, complesso. Un mondo presentato dall'Autore attraverso le strisce di un fumetto, con pacata ironia e senza drammi e pietismi. Vengono colti alcuni aspetti paradossali che coinvolgono la persona disabile e il mondo che la circonda. Il libro vuole far comprendere meglio il significato della parola integrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eros e disabili"
Editore: Ancora
Autore: Rita Gay, Michele Di Bona
Pagine: 112
Ean: 9788851404529
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La problematica centrale del libro è l’aspetto psicologico della sessualità delle persone disabili, un aspetto della vita che solitamente viene nascosto per paura e pregiudizi. Il tema è trattato con molta delicatezza e rispetto, senza riferimenti eccessivamente espliciti alle concrete esperienze erotiche e affettive. Il testo è ben equilibrato, fra una sua parte teorica e una di testimonianze: ottimi gli interventi della Gay, il cui linguaggio scientifico e ben aderente alla realtà permette al lettore di accostarsi al tema con lucidità e sano realismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dignità e diritti delle persone con handicap mentale"
Editore: Vaticana Libreria Editrice
Autore: Congregazione della Dottrina della Fede
Pagine: 232
Ean: 9788820979386
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come un pinguino. Storia di un'amicizia speciale"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Maracchia Flavio
Pagine: 152
Ean: 9788831530248
Prezzo: € 9.00

Descrizione:L'autore F. Maracchia, racconta le vicende di un adolescente disabile nel mondo della scuola attraverso il diario di Matteo (16 anni), un compagno di classe. È la cronaca dell'incontro improvviso e imprevisto con la diversità, dello scontro con i pregiudizi, i tabù e le superstizioni che caratterizzano il mondo dell'handicap, dell'imbarazzo vissuto talora come una colpa e della messa in discussione dello stesso concetto di normalità. Simone, il ragazzo disabile, fa il suo ingresso in classe ad anno già iniziato. Alle normali e consuete difficoltà di inserimento in un contesto scolastico già definito, si aggiungono naturalmente la fatica e la complessità di una integrazione resa problematica dallo status di "diverso". Nelle pagine del diario vengono raccontati i comportamenti di discriminazione o di pietismo dei compagni di classe, l'imbarazzo e talvolta razzismo dei loro genitori, le difficoltà degli stessi professori. Tutti si rivelano seriamente impreparati all'incontro con il diverso. Si raccontano anche episodi che accadono in classe, ma anche quelli nello scenario immediatamente adiacente alla scuola, riportando piccoli e grandi esempi di cosa voglia dire affrontare da vicino il "diverso", e svelando i significativi passi che lentamente conducono il protagonista all'apertura e alla comprensione di una realtà, quella di Simone, fino a qualche tempo prima per lui sconosciuta e lontana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'educazione sessuale delle persone disabili"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Mariani Vittore
Pagine: 328
Ean: 9788881553297
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Sulla base di una chiara visione antropologica, il libro aiuta a comprendere che cos'è la sessualità per una persona disabile (con particolare riferimento alla disabilità mentale) e che cosa si può fare per sostenerla in questo suo bisogno affinché possa vivere l'esperienza comunitaria il più serenamente possibileella prima parte Giuseppe Castelli offre un prezioso ausilio per approfondire senza ingenuità le varie questioni. La seconda parte, di Vittore Mariani, è propedeutica alla riflessione pedagogica e aiuta a predisporre itinerari educativi valorialmente fondati. Laddove si conclude l'analisi psicologica, inizia la proposta pedagogica. Ne risulta una guida completa, seria, leggibile e proficua per la quotidianità delle persone disabili e di coloro che sono chiamati ad accompagnarle nel cammino della vita; un manuale che tiene in considerazione l'unicità e irripetibilità di persone, relazioni e situazioni e che quindi lascia spazio alla professionalità, alla creatività e alla progettualità, senza fuorvianti pianificazioni. Un testo chiaro per genitori, familiari, educatori, operatori, responsabili di realtà per disabili, specialisti che vi troveranno spunti utili e rasserenanti. A dimostrazione che si può trattare un tema così delicato senza paure e senza enfasi, senza tabù e senza banalità, senza tentennamenti e senza eccessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo per tutti. I disabili mentali e la domenica nella comunità ecclesiale"
Editore: Leonardo International
Autore:
Pagine: 303
Ean: 9788888828466
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La comunicazione del Vangelo è via accessibile, senza barriere, per parlare al cuore di tutti. Coloro che hanno un handicap non possono essere esclusi da questa comunicazione. Anche per loro la compagnia consapevole di Gesù è una realtà che cresce, che trova forza nello Spirito, che riceve un potere nuovo, forse diverso, ma sempre efficace, per esprimersi. La malattia, l'handicap non sono più un ostacolo se si trovano modi e proposte praticabili perché possa avvenire una comunicazione compresa e vissuta del messaggio evangelico. Questo volume raccoglie alcuni incontri più significativi a partire dal Vangelo della domenica e copre l'intero anno liturgico. Prefazione di Gianfranco Ravasi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una presenza accanto. Orientamenti e indicazioni per la Pastorale e la Catechesi con persone in situazione di handicap in parrocchia"
Editore: Elledici
Autore: Morante Giuseppe
Pagine: 216
Ean: 9788801022377
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Le tante indicazioni di contenuto e di metodo che accompagnano i capitoli di questa riflessione aiutano a "mentalizzare" la comunità cristiana, a sensibilizzare educatori e catechisti, a stimolare la collaborazione delle famiglie con figli in situazione di handicap, a individuare criteri per l'accoglienza pastorale e le caratteristiche della catechesi speciale. Uno strumento chiaro, uno stimolo a coinvolgere tutte le forze per integrare ordinariamente anche i soggetti più "problematici" nella vita della comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Handicappato, uno di noi"
Editore: Ist. Rezzara
Autore:
Pagine: XXX-356
Ean: 9788885038097
Prezzo: € 10.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU