Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Testimoni



Titolo: "San Giovanni della croce"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Elena Pascoletti, Silvia Fabris
Pagine: 24
Ean: 9788861246065
Prezzo: € 3.90

Descrizione:Giovanni faceva servizio all'ospedale dei poveri quando un benefattore gli pagò gli studi dai gesuiti. Entrò nei carmelitani e dall'incontro con Teresa d'Avila nacque il rinnovamento del Carmelo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Enrico Mauri"
Editore: Velar
Autore: Francesca Consolini
Pagine: 48
Ean: 9788866713562
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Lo scopo principale perseguito da questo sacerdote di grande cuore è la valorizzazione della donna nella Chiesa, nella società, nella famiglia in un periodo in cui essa non vi aveva voce. Con le sue intuizioni precorse con largo anticipo idee che ancor oggi appaiono ancora non adeguatamente acquisite, se osserviamo i richiami di papa Francesco, alcuni concetti del quale si ritrovano negli scritti di Padre Mauri. In queste brevi note cerchiamo di tracciare un ritratto biografico e spirituale di questo prete e del suo generoso servizio alla donna, alla famiglia, alla Chiesa, alla società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guglielmo Massaja"
Editore:
Autore: Vittorio Croce
Pagine:
Ean: 9788869291807
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

È quasi sterminata la produzione letteraria (ma anche iconografica, fumettistica e filmografica) su Antonio Lorenzo Massaja (1809-1889), diventato poi il cappuccino fra Guglielmo dalla Piovà, quindi Vicario Apostolico dell'Alta Etiopia, là soprannominato per fama e assonanza Abuna Messias, infine noto al mondo come cardinal Massaja e ora dichiarato per decreto pontificio Venerabile Servo di Dio.

La figura del missionario astigiano continua ad appassionare soprattutto per i suoi aspetti avventurosi di viaggiatore ed esploratore, di medico «padre del fantatà», di linguista che per primo mise per scritto la lingua oromo, persino di diplomatico impegnato sul fronte francese e inglese. È però essenziale cogliere al meglio il nocciolo della sua personalità, quello della missione cattolica per l'evangelizzazione dell'Etiopia. Un impegno dal quale nascono e nel quale confluiscono tutti gli altri interessi e le altre passioni che animavano la sua poliedrica personalità. Dunque la formazione filosofica e teologica nell'ambito cappuccino, l'impegno catechistico a tutto campo arrivato anche alla stesura scritta di due o tre catechismi nelle lingue etiopiche, il confronto con la cultura abissina e la chiesa copta, quella degli oromo e del Kaffa, e anche con l'islam dell'epoca impegnato nella conquista missionaria dell'Africa.

È questo l'intento del presente libro che nasce da un'attenta e appassionata ricerca che muove dal 1989, centenario della morte, con il primo studio del Catechismo Galla, passando per i convegni del 2009, bicentenario della nascita, con la ricerca sulla formazione teologica del Massaja e sulla sua attenta opera di evangelizzazione e di organizzazione liturgica e pastorale, per arrivare al suo serrato confronto con l'islam, molto duro ma anche singolarmente profetico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cardinale Salvatore Pappalardo nel ricordo di..."
Editore: Amen
Autore: Vincenzo Noto
Pagine:
Ean: 9788896063088
Prezzo: € 10.00

Descrizione:A dieci anni dalla morte del cardinale Pappalardo, avvenuta nel dicembre del 2006, le Edizioni Amen ripropongono un testo che ricorda il presule siciliano, curato da Don Vincenzo Noto e pubblicato nel 2011. Nella mia vita ho conosciuto moltissimi vescovi e sacerdoti, ne ho frequentato tanti ma il ricordo che mantengo e la devozione che nutro per il Cardinale Pappalardo non è superabile; e non soltanto perché era il mio Vescovo ed ero orgoglioso che lo fosse quando, recandomi in tante parti d’Italia, registravo l’ammirazione di cui era destinatario. Ma ciò che soprattutto vorrei esprimere è il ricordo che conservo del suo rapporto, paterno e intenso, con Piersanti Mattarella. Un rapporto tra due persone che non sono più tra noi tra cui è intercorso un sentimento di stima e di affetto. Dal ricordo di Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Andrea Franzese"
Editore: Velar
Autore: Massimiliano Noviello
Pagine: 48
Ean: 9788866713425
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Perché è importante raccontare storie come quelle di Andrea? Egli, legando tutta la sua vita al Cristo, è rimasto sempre fedele alle sue promesse e al suo impegno di cristiano. Tanti sono gli sposi fedeli, i padri affettuosi, i lavoratori diligenti e onesti, tanti sanno essere amici premurosi e tanti ancora sono coloro che si impegnano nelle parrocchie come educatori: la peculiarità di Andrea è che egli è stato tutto questo insieme e, al contempo, lo è stato sempre, ogni giorno della sua vita, senza cedimenti, senza tirarsi mai indietro. La sua fedeltà, il suo essere sempre presente, ne ha fatto un punto di riferimento costante per tutto il suo mondo relazionale. La cara moglie Tilde, parlando di Andrea, lo ha definito "una roccia".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Primo Poggi. La spiritualità del filo d'erba"
Editore: Velar
Autore: Sergio Carriero
Pagine: 184
Ean: 9788866713586
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo libro è una "smisurata" preghiera per gli ultimi. Una lode francescana alla semplicità e all'umiltà, un inno alla misericordia e al perdono. E non è "accomodante". Ti costringe a pensare. Ti viene in mente quando te ne vai a dormire con il cuore gonfio di rabbia. E proprio per questo, forse, ti salva. Senza volerlo. Senza saperlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hélder Câmara"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Valerio Lessi
Pagine: 144
Ean: 9788831547741
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Una biografia dell'arcivescovo di Recife, per ripercorrerne tutto l'arco della vita (1909-1999). Giovanni Paolo II, nel 1980, quando incontrò Câmara nella sua diocesi, lo salutò con l'espressione: «Fratello dei poveri, fratello mio». Fu il maggior riconoscimento che ricevette mentre era in vita, dopo anni di sospetti sulla sua identità di «vescovo rosso». Il processo di beatificazione è stato avviato da papa Francesco. Bergoglio e Camara hanno molto in comune, a partire dalla predilezione per i poveri intesa come strada maestra per il cammino della Chiesa. Sensibilità e temi che il vescovo brasiliano ha anticipato di cinquant'anni. Protagonista - dietro le quinte - del Concilio Vaticano II, è stato la voce di chi non ha voce, convinto sostenitore che lo sviluppo è il nuovo nome della pace.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monsignor Paolo De Sanctis (1816-1907) testimone del tempo"
Editore: Tau Editrice
Autore: Ileana Tozzi
Pagine: 296
Ean: 9788862445306
Prezzo: € 25.00

Descrizione:A duecento anni dalla nascita, la figura di monsignor Paolo de Sanctis (1816-1907) emerge integra dalle carte d'archivio e dai documenti materiali, temprata dai tempi difficili in cui trascorse la sua lunga, feconda esistenza. Nato a Rigatti, in Diocesi di Rieti, fu a lungo Rettore del Seminario più antico del mondo cattolico durante i decenni segnati dalla nascita travagliata del Regno d'Italia. Quando ormai si preparava a dedicarsi agli amati studi storici, papa Leone XIII lo elesse vescovo della Diocesi di Poggio Mirteto, che resse per otto anni prima di riturarsi a Roma presso la basilica di San Giovanni in Laterano, onorato dal titolo di Arcivescovo di Sardica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luigi Novarese"
Editore:
Autore: Mauro Anselmo
Pagine:
Ean: 9788884072498
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Luigi Novarese, "l'apostolo dei malati" (san Giovanni Paolo II), è il sacerdote del Novecento che ha intrapreso un cammino che nessuno prima di lui aveva ancora percorso. Ha sostenuto, fin dagli anni Cinquanta, la centralità del malato nell'ambito dell'assistenza medica e lo ha reso evangelizzatore del mondo. E' stato imprenditore della carità, costruttore, fondatore di associazioni religiose e medico della guarigione interiore. Papa Francesco lo ha proclamato beato l'11 maggio 2013. Questa nuova edizione della biografia arricchita di otto capitoli, ne racconta la storia. Novarese è l'ex ammalato che, mettendo a frutto l'esperienza scaturita dal dolore, si è tuffar nell'impresa di indicare agli infermi un cammino di libertà: l'incontro spirituale con la Croce trionfante del Cristo risorto, "scandalo per i giudei e stoltezza per i pagani (1 Corinzi 1, 23)".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San José Sánchez del Río"
Editore: Velar
Autore: Fidel González Fernández
Pagine: 48
Ean: 9788866713548
Prezzo: € 4.00

Descrizione:José Sánchez del Río nasce il 28 marzo 1913. La sua è una famiglia benestante e stimata da tutti, di dichiarata fede cattolica. L'infanzia di José trascorre nel periodo della violenta Rivoluzione messicana che colpisce l'intero Paese. La famiglia si trasferisce per un po' a Guadalajara. Quando, nel 1926, comincia una terribile persecuzione contro la Chiesa, José, pieno di fede e di zelo cristiano, decide di entrare nel movimento dei "Cristeros" che lottavano per la libertà di religione e per i diritti umani del popolo martoriato. Dopo vari tentativi, andati a vuoto per la sua giovane età, riesce finalmente a farsi accettare: diventa così il portabandiera del gruppo. Durante una battaglia contro le forze federali, José viene catturato e imprigionato a Cotija. Dopo vari tentativi di dissuaderlo dalla sua fede, sempre respinti dal coraggioso ragazzo, José è trasferito a Sahuayo e rinchiuso nella chiesa di San Giacomo, trasformata in stalla dai militari. Condannato a morte, viene prima crudelmente torturato e infine giustiziato nel cimitero del paese, rendendo suprema testimonianza di amore e di fedeltà al Signore, continuando a gridare eroicamente fino alla fine "Viva Cristo Re e la Madonna di Guadalupe!".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita della mia vita"
Editore: Marietti
Autore: Luigi Gaudio
Pagine: 136
Ean: 9788821125201
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo libro è il racconto di una vita vissuta drammaticamente all'insegna della fede, e insieme è la testimonianza dei rapporti e delle vicende in essa generati e affrontati. Il protagonista è don Savino Gaudio (1944-2016), sacerdote che ha operato in diverse parrocchie della periferia milanese (Baranzate, Cesano Boscone, Cormano, Dergano, Brugherio, Mezzate e Corsico). Dai ricordi, dalle testimonianze e dai dialoghi riportati nel libro dal fratello, emerge vivida la missione di don Savino, contrassegnata da un'esigenza di bene e di amore che si è composta per lui nell'umanità di Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mons. Mario Cazzaniga il prete dei malati"
Editore: Lampi di Stampa
Autore: Baldi Luigi, Paganini Marco
Pagine: 144
Ean: 9788848818711
Prezzo: € 14.80

Descrizione:Mons. Mario Cazzaniga, nato a Barzanò nell'ottobre 1915, e morto a Monza, centenario, nell'agosto 2016, è stato un sacerdote esemplare, che si è occupato dei malati, presso l'Ospedale di Monza, per circa 60 anni. Lì conobbe anche, ricoverata, la santa Gianna Beretta Molla, e ha amministrato ai degenti e ai parenti decine di migliaia di sacramenti: battesimi, matrimoni, confessioni e comunioni, e soprattutto unzioni degli infermi. Questa breve biografia vuole ricordarne la figura, che molti hanno conosciuto e apprezzato, perché non se ne perda il ricordo, e perché il suo esempio di generosa dedizione al prossimo sia di stimolo ai lettori, per una rinnovata conversione al servizio di Dio e degli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nascosta con Cristo in Dio"
Editore: Tau Editrice
Autore: Andrea Maniglia
Pagine: 80
Ean: 9788862445535
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Quando uno ama, si accorge, concretamente che Dio è tutto lì, perché chi ama è capace di compiere gesti profetici; chi ama è capace di realizzare l'irrealizzabile. Suor Santina aveva compreso che la carità è la via privilegiata - perché essa è segno concreto di un Dio che non rifiuta di abitare la nostra storia. Il mondo ha bisogno dei santi; la Chiesa ne ha bisogno "come una città dove fiorisce la peste ha bisogno dei medici" (S. Weil). Queste pagine possono aiutare ad alzare lo sguardo al Cielo e scommettere la nostra vita per il Vangelo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Giuseppe Tomaselli"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Giuseppe Portale
Pagine: 92
Ean: 9788893181440
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Don Giuseppe Tomaselli (Biancavilla, 1902 – Messina, 1989) è stato un sacerdote salesiano, noto come taumaturgo e apostolo della buona stampa cattolica. Per tutta la vita si adoperò per la salvezza delle anime; fu parroco, insegnante, esorcista, confessore richiestissimo e valido direttore spirituale, anche di anime mistiche. In età matura asseriva di possedere un “fluido mistico particolare”: dando la benedizione e stendendo le mani sulle persone, queste dicevano di avvertire un certo calore particolare che recava sollievo ai loro dolori e, talvolta, guariva certe malattie. Molti andavano da lui e dicevano di ricavarne benefici sia fisici che spirituali. “Grazie, non solo ordinarie, ma più che tutto straordinarie”, scrisse, “ne ho avute da Dio in abbondanza”.

Note sull'autore

Giuseppe Portale, giornalista e scrittore, è nato nel 1956 a Randazzo (CT), dove risiede e lavora come Addetto Stampa del Comune. Sin dal 1980 svolge attività di corrispondente e notista con diversi giornali, radio e televisioni. È direttore responsabile di testate giornalistiche e ha al suo attivo numerose pubblicazioni come autore e curatore di collane editoriali su argomenti di ambito filosofico, psicologico, storico, religioso, sociale ed artistico. Per la sua intensa attività giornalistica e culturale, nel 2002 gli è stato assegnato il Premio Internazionale Kaliggi, e, nel 2003, il Premio Internazionale Aser. Nel 2009 ha ricevuto l’investitura di Cavaliere Ufficiale della Nova Militia Christi, Equites Hierosolymitani Templi, Ordine dei Cavalieri Templari.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un vescovo mancino"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Sergio Bocchini
Pagine:
Ean: 9788810558805
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Una conversazione che non rinuncia alle «domande scomode» sulla fede e la Chiesa, sugli anni del concilio Vaticano II, la politica italiana, la pace e l’etica sociale. In questo libro-testimonianza monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea e per anni figura di primo piano della vita ecclesiale, si racconta senza eludere gli interrogativi «impertinenti».

 

Consacrato dal cardinale Giacomo Lercaro, Bettazzi diventa vescovo ausiliare di Bologna nel 1963, partecipa a tre sessioni del Vaticano II e nel 1966 viene destinato alla diocesi di Ivrea. Due anni dopo viene nominato presidente nazionale di Pax Christi, il movimento cattolico internazionale per la pace, e nel 1978 presidente internazionale. Nel 1985 vince il Premio dell’Unesco per l’educazione e la pace.

 

Figura di riferimento del movimento pacifista, nel 1978, insieme ai vescovi Clemente Riva e Alberto Ablondi, propone alla Curia vaticana di offrirsi prigioniero delle Brigate Rosse in cambio del presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro. Diviene celebre per un pubblico scambio di lettere con il segretario del Partito Comunista Italiana Enrico Berlinguer, per le battaglie sull’obiezione fiscale alle spese militarie sull’obiezione di coscienza e, più di recente, per i suoi pronunciamenti sul riconoscimento delle unioni civili.SommarioPremessa (L. Bettazzi). Introduzione (S. Bocchini). Un vescovo mancino. Gli anni del seminario. L’esperienza del Concilio. Un pastore a Ivrea. Lettere ai politici... ma non solo. Tra Chiesa e società. Etica e temi caldi. Postfazione (A. Miglio). I libri di Luigi Bettazzi.Note sull'autoreSergio Bocchini ha conseguito il dottorato in Teologia e si è perfezionato in Storia delle religioni all’Università statale di Torino. Da anni insegna nelle scuole e si interessa di religioni, pedagogia e didattica. Per EDB ha pubblicato testi per l’insegnamento della religione nelle superiori di primo e di secondo grado e i volumi Le religioni presentate ai miei alunni (2012), con Christian Parolo Atlante multimediale della religione. DVD con Guida pratica (2013), Parole per capirsi. Religioni a confronto su trenta temi di attualità (2013) e Indagine sulla Sindone. Controversie su un’icona cristiana (2015).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Josef Mayr-Nusser"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Josef Mayr-Nusser
Pagine: 112
Ean: 9788825036657
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Breve biografia e antologia di scritti, discorsi e lettere di un martire del secolo scorso, il beato Josef Mayr-Nusser, morto a 35 anni il 24 febbraio 1945, in un vagone ferroviario a Erlangen (Germania), mentre veniva trasportato a Dachau, condannato a morte per aver rifiutato di giurare fedeltà a Hitler. Ha ancora qualcosa da dire, oggi, la figura singolare ed eroica di Josef Mayr-Nusser? Rispettò la coscienza degli altri, ma anzitutto rispettò e seguì la sua, sentì il dovere personale di dare una testimonianza chiara e forte di fede cristiana, sentì di non poter giurare fedeltà a una ideologia disumana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Loris Capovilla"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Loris Capovilla
Pagine: 120
Ean: 9788825043747
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Biografia e antologia di scritti e riflessioni di Loris Capovilla (1915-2016) prete, vescovo e cardinale. Dal 1953 al 1958 è stato scelto come segretario particolare dal patriarca di Venezia Angelo Roncalli, che lo volle al suo fianco anche una volta eletto papa col nome di Giovanni XXIII. Dal 1988 ha vissuto a Sotto il Monte, a Camaitino, nella casa-museo di papa Giovanni, intessendo relazioni con tutto il mondo e dialogando in spirito ecumenico con personalità della chiesa cattolica, di altre chiese cristiane e altre religioni e con figure e istituzioni del mondo laico e di ogni ispirazione culturale. È stato padre e maestro, fratello e amico di intere generazioni, aperto al dialogo evangelico con tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nostra fede è la nostra vita"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Iuliu Hossu
Pagine: 624
Ean: 9788810102138
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

Autunno 1961. Il vescovo Iuliu Hossu è in carcere da 13 anni. È per lui un periodo di totale isolamento e solo il fratello Traian ha il permesso di fargli visita. Gli porta tre quaderni e una boccetta di inchiostro. Hossu – con il timore di essere scoperto dalla Securitate, la feroce polizia segreta della Romania comunista – scrive una lunga e appassionata lettera ai fedeli della sua diocesi e al suo successore. Si augura che quel testo possa vedere la luce quando la Chiesa uscirà dalle catacombe. Traian custodirà i preziosi quaderni fino alla caduta del regime di Nicolae Ceauescu. Questo straordinario documento storico, pubblicato per la prima volta in Italia, testimonia l’appassionato amore della Chiesa romena di rito bizantino per Dio e per la Chiesa.

Sommario
Prefazione (F. Crihlmeanu). Notizie sull’autore. Nota all’edizione italiana (M. DallaTorre - G. Munarini - C.F. Sabu). I. Quaderno primo. Resta con noi, Signore, il giorno già volge al declino. Memorie degli anni 1947-1950. II. Quaderno secondo. La casa del dolore e della sofferenza. Memorie degli anni 1950-1955. III. Quaderno terzo. L’esilio nella nostra cara patria. Memorie degli anni 1956-1961. Appendici. Il cardinale dal pastrano di pelle di pecora (S.A. Prundu). Cenni biografici dei principali personaggi ricordati nell’opera (G. Munarini).

Note sull'autore
Iuliu Hossu (1885-1970), eparca di Cluj-Gherla in Transilvania per 52 anni, è stato incarcerato dal regime comunista nell’ottobre 1948. Ha trascorso cinque terribili anni nel carcere di sterminio di Sighet ed è morto in prigionia nel 1970, all’età di 85 anni. È stato il primo cardinale della Chiesa greco-cattolica rumena, anche se – per questioni di opportunità – Paolo VI lo nominò in pectore, rivelandone il nome solo tre anni dopo la morte. È attualmente in corso la causa di beatificazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In ascolto dello spirito"
Editore: Marna
Autore: Antonio Centurelli
Pagine: 244
Ean: 9788872036594
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Pur essendo espressione di una vita, una specie di autobiografia spirituale, non manca di sezioni, chiamiamole così, che hanno una autonomia di contenuti e di stile. E qui bisogna essere grati all'Autore perché saggiamente ai molti o ai tutti che vivono anche a Bergamo, spiega in dettaglio i punti cardinali di una zona della città spesse volte recepiti solo come passaggio. Vedi Sant'Agostino. O anche punti storici e monumentali come il Duomo, Sant'Agata, Seminarino, la Rocca ecc. cosa di non poco conto in quanto non hanno altre fonti di conoscenza. Il cuore del volume, va da sé, si trova nella riproduzione di quelle locuzioni che per anni hanno caratterizzato la vita culturale e spirituale di Antonio Centurelli. Sulla fedeltà di questa esperienza che si svolge prevalentemente nel settennio 1973-1980, a garanzia di non autosuggestione, si deve invocare la paziente e intelligente presenza di Don Giuseppe Piccardi. Chi l'ha ben conosciuto può affermare che era un prete innamorato di Gesù e della Madonna, ma con i piedi ben piantati per terra e con una marcata inclinazione spirituale che ne ha fatto un sicuro direttore di spirito in molte direzioni. Ognuna di quelle che l'Autore chiama "locuzioni" che venivano a lui sottoposte, egli le vagliava, le scriveva e senza volerlo, preparava il terreno a questa originale edizione. In altre parole, la fiducia a Centurelli è strettamente legata alla conoscenza e alla stima che di lui ebbe Don Giuseppe Piccardi, prevosto di Sant'Agata in città. Ciascuno può reagire come vuole, ma è ben difficile non sentirsi coinvolti in questo lungo dialogo, fatto soprattutto di parole che vengono sicuramente dall'alto e meritano almeno attenzione e disponibilità (+Gaetano Bonicelli - Arcivescovo emerito di Siena)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ai piedi della croce"
Editore: Shalom
Autore: Lucia Bigozzi
Pagine: 480
Ean: 9788884044631
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Un libro per conoscere suor Annita Bindi, la sua vita e la sua vocazione. E con essa scoprire le vite speculari di altre tre “figure” importanti: padre Candido Amantini, padre Giorgio Giorgini, Maria Ester Malfetti.

Contenuti: • Prefazione • Introduzione • Nel “Mysterium Crucis” il segno dell’alleanza nuziale tra Dio e l’uomo • Annita, un “cencino nero” nella mani di Gesù • Candido, l’uomo che si spogliò di sé per riempirsi di Cristo • Padre Giorgio, il Cappuccino “guerriero” di Maria • Maria Ester, la professoressa che “insegnava” Gesù • La suora del sorriso



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario Livatino"
Editore: Shalom
Autore: Di Domenico Airoma
Pagine: 190
Ean: 9788884044464
Prezzo: € 5.00

Descrizione:L’opera si divide in due parti. Nella prima vengono descritti in modo essenziale ed efficace i tratti salienti della vita del servo di Dio Rosario Angelo Livatino, giudice siciliano ucciso dalla “Stidda”, un gruppo mafioso, nel settembre del 1990. La seconda parte del testo raccoglie gli atti del Convegno “25 anni dopo. Rosario Livatino: diritto, etica, fede”, che si è tenuto a Roma il 18 settembre 2015. Al Convegno hanno partecipato personaggi illustri e di grande attualità: politici, religiosi e operatori del settore della giustizia. Un libro diverso dalla solita biografia, perché le toccanti parole spese su Rosario Livatino durante il Convegno rendono ancora più fulgida la sua testimonianza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cardinale Guglielmo Massaja"
Editore: Elledici
Autore: Massimiliano Taroni
Pagine: 48
Ean: 9788801062328
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Nato in provincia di Asti nel 1809, divenuto frate Cappuccunio fu inviato missionario in Etiopia, dove iniziò il suo impegno di evangelizzazione unito a un fecondo apostolato caritativo. Una delle imprese più grandi fu la vaccinazione contro il vaiolo dell'intera popolazione a ui affidata. Creato cardinale, si ritirò a Frascati e poi a San Giorgio a Cremano, dove morì nel 1889.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo Giustiniani. Un pellegrino mai arrivato"
Editore: Velar
Autore: Dario Bernardo
Pagine: 48
Ean: 9788866713418
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Paolo Giustiniani è uno di quegli uomini la cui personalità pare oggi irrimediabilmente incomprensibile, ritenuta superficialmente ormai superata e inutile e ciò mostra l'urgenza di riscoprire figure del genere per ridare al mondo contemporaneo una possibilità di equilibrio esistenziale. La sua ricerca continua e mai dimenticata o tradita di cercare il Signore, può essere una chiave di lettura dell'intera vita del beato Paolo e dei tanti monaci eremiti coronesi che nei secoli si sono passati di mano in mano il testimone della sua preziosa eredità spirituale e che ancora oggi ne seguono le orme: mai egli si sentì un arrivato della vita cristiana, ma sempre si considerò in ricerca di quel Dio che lo affascinava e lo seduceva come afferma il profeta Geremia quando esclama: "Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre" (Ger 20,7). Anche le sue vicende biografiche sono un segno di questo suo continuo pellegrinaggio di ricerca di una vita spirituale sempre più fedele alla parola evangelica vissuta nella tradizione monastica eremitica. Il questo il beato Paolo Giustiniani ci è di esempio e d'insegnamento, ma i santi non sono da imitare in modo pedissequo; nessuno di noi, infatti, potrà mai ricalcare passo dopo passo la loro vita e non è neppure questa la nostra vocazione. Nei santi ci è data la possibilità di imparare ad aprire il nostro cuore verso la nostra personale chiamata alla gioia della santità. Il beato Paolo Giustiniani ci sia maestro in questa continua santa insoddisfazione che lo portò a non fermarsi mai nella ricerca di Dio e di un modo conseguente di rispondere a tanto suo amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marco Gallo"
Editore: Itaca
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788852605086
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Marco Gallo è un giovane dei nostri anni, che fin da bambino manifesta un desiderio potente di vita, un'apertura leale e drammatica a ogni aspetto della realtà. Ed è proprio in questa intensa normalità che si fa strada in lui la progressiva scoperta di una presenza capace di prendere totalmente sul serio la sua umanità, una presenza che imprime alle giornate un'urgenza e un desiderio di essenzialità sempre più grandi. Così inizia a fiorire un'affezione a Cristo che prende corpo nella sua umanità: egli, restando quello che è, con il suo carattere talvolta impulsivo e la sua esuberanza che trascina, è 'diverso' e i familiari e gli amici se ne accorgono. Percorrendo ricordi e scritti dell'ultimo anno di vita, è come se crescesse in Marco una nettezza di giudizio, rispetto a ciò che vale. Così la sua morte improvvisa appare essere non l'epilogo di una vita, ma il compimento di un cammino, davvero il 'dies natalis'. (dalla prefazione di Corrado Sanguineti, vescovo di Pavia).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Servo di Dio Padre Rocco Ferroni"
Editore: Velar
Autore: Antonio Casera
Pagine: 48
Ean: 9788866713333
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Questa breve biografia vuole presentare il Servo di Dio Padre Rocco Ferroni, nell'esercizio della virtù dell'umiltà, vissuta in grado eroico, sotto il completo sguardo di Dio, in ogni sua minima azione, attirandosi la stima e l'affetto di molti. A tanti anni di distanza dalla sua morte, la sua virtù è attuale ancora oggi, contestualizzandola nel nuovo modo di interpretare e vivere la vita religiosa. Alla luce di questa virtù, Padre Rocco Ferroni fu un religioso esemplare, un formatore di giovani alla vita religiosa e, come sacerdote, un apprezzato confessore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU