Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Testimoni



Titolo: "Francesco Faà di Bruno"
Editore: Elledici
Autore: Bruno Ferrero
Pagine: 64
Ean: 9788801063769
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Nato nel 1825 da una famiglia di antica nobiltà: piemontese, partecipa da giovanissimo, come ufficiale, alla Prima guerra di indipendenza. Alla Sorbona di Parigi studia poi scienze naturali. Entra in contatto con i membri della Conferenza di San Vincenzo e conosce Federico Ozanam. Tornato a Torino, nel 1853 lascia definitivamente la carriera militare e, senza dimenticare gli interessi scientifici, comincia a interessarsi ai problemi sociali della città:, diventando il fulcro di una serie di iniziative efficaci e spesso originali. Ordinato sacerdote a Roma, morirà: a Torino nel 1888.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Victorine Le Dieu"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Ubaldo Terrinoni
Pagine: 48
Ean: 9788872981108
Prezzo: € 5.00

Descrizione:“L’amore di Dio può rinnovare la terra. Credo con una nuova fede, spero con una più forte speranza, voglio con una sincera carità, lavorare all’opera così giusta e necessaria della ‘Riconciliazione’ che Dio, nella Sua misericordia, ha riservato ai nostri tempi” . Il nuovo libretto della collana I SANTI OGGI, dove si narra la vita di Victorine Le Dieu de la Ruaudière (Maria Giuseppa di Gesù), fondatrice delle Suore del Patronato di S. Giuseppe, che dal 1984 hanno la nuova denominazione di Suore di Gesù Redentore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo guancia a guancia"
Editore: Piemme
Autore: Paola Bergamini
Pagine: 192
Ean: 9788856663389
Prezzo: € 15.90

Descrizione:Con la commovente prefazione di papa Francesco - che riporta inediti e toccanti ricordi di infanzia - si racconta in questo libro l'avventura umana, spirituale e pastorale di padre Stefano Pernet, prete dei poveri, appartenente all'ordine religioso degli Agostiniani dell'Assunzione e fondatore della congregazione delle Piccole Suore dell'Assunzione. Nella Francia post rivoluzionaria di metà Ottocento, padre Pernet dedicò la vita a sostenere le famiglie più disagiate dei quartieri più degradati di Parigi. Un modello moderno di carità, che rifuggiva il proselitismo, ponendosi come unico obiettivo la condivisione del bisogno per testimoniare Cristo. La grande intuizione fu comprendere che la figura maschile del religioso non era adatta a portare conforto ai malati e ai moribondi delle famiglie operaie, i cui padri erano sovente mangiapreti lontani da Dio: «In questa situazione il prete, anche quando vuole portare sollievo spirituale a chi è ammalato, è visto come uno spauracchio, un messaggero di morte. D'altronde, che può fare se non confortare con le parole? Ma loro non vogliono sentire. Invece, delle Piccole Suore non hanno paura. Con il loro modo garbato di agire sono guardate con riconoscenza, si fidano di loro. Attraverso semplici gesti di pulizia, di medicazione, le suore predicano Gesù Cristo meglio di qualsiasi sermone». «Grazie a questo libro - scrive papa Bergoglio nella prefazione - agile, ma denso di racconti di vita, si può conoscere l'opera di padre Pernet, dichiarato venerabile dal mio predecessore san Giovanni Paolo II nel 1983. È una storia fatta di volti, dedizione, gesti di carità, di pura gratuità. Una storia che non ha perso la sua freschezza e la sua attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con la maglietta a rovescio"
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Anna Mazzitelli , Stefano Bataloni
Pagine: 144
Ean: 9788827011218
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Filippo Bataloni è un bambino che, all'età di due anni, ha scoperto di essere affetto da una grava malattia. Questo libro racconta la sua forza e il suo coraggio di fronte a un evento che avrebbe spaventato chiunque, ma è soprattutto la testimonianza che ogni "drago" può essere sconfitto dall'amore di Dio. Filippo amava portare le magliette al contrario, le rovesciava con caparbietà, perché la parte esterna per lui non contava. "Allo stesso modo - scrivono i genitori - ci siamo resi conto che il Signore ha rovesciato la nostra storia di sofferenza e di paura, e l'ha trasformata in una storia di amore e di speranza".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Odete Vidal Cardoso di Rio de Janeiro"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Gaetano Passarelli
Pagine: 138
Ean: 9788893720397
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Odete Vidal Cardoso (1930-1939) appartenne a una delle più ricche famiglie di Rio de Janeiro. Nessuno però la ricorda per questo: la sua tomba nella Basilica della Immacolata Concezione è costantemente ricoperta di fiori da persone di ogni ceto sociale. «Ciò che più mi impressionava in quella straordinaria bambina era il suo ardente desiderio, fin da quando ebbe l'uso della ragione, di farsi santa. Per lei farsi santa significava amare infinitamente Nostro Signore, desiderio che manifestò in ogni momento della sua vita. Il Signore, secondo il Suo misterioso disegno, manifestò in questa bambina, dopo i suoi tre anni, la sua predilezione e Odetinha corrispose a quel che Dio aveva prestabilito. Chiedeva alla madre, che quotidianamente partecipava alla Santa Messa, di portarla con lei, anche se fosse di mattina presto, per potersi stringere a lei dopo che aveva ricevuto la Santa Comunione, perché diceva che in questo modo poteva abbracciare Gesù». Così ha raccontato monsignor Alfir Barreto Araújo, che ha frequentato la famiglia di Odette sin dal 1934, prima come giovane seminarista e poi come sacerdote. Cosa c'era in quella bambina da renderla tanto speciale da poterla annoverare tra le piccole mistiche dei nostri tempi? La biografia di Odetinha, come veniva chiamata, ne ricostruisce l'esistenza terrena, basandosi su testimonianze di quanti l'hanno conosciuta, e ci restituisce la singolare figura di bambina precoce nella fede. Infatti come nelle varie arti sono esistiti, ed esistono, i bambini precoci, i piccoli geni, così è avvenuto, e avviene, per la fede. Dimostrò nella breve vita una maturità che la portò a ripetere, sul letto di morte: «Mio Gesù, mio Amore, mia vita, mio tutto!». Il card. Orani João Tempesta, arcivescovo di Rio de Janeiro, ha dichiarato che Odetinha «è un segno per rendersi conto che in ogni epoca dell'umanità e in ogni momento della nostra vita si ha l'opportunità di santificarsi».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Confessioni" tra cielo e terra"
Editore: Cittadella
Autore: Gino Piccio
Pagine: 186
Ean: 9788830816213
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Il progetto di questo libro esprime fedeltà a quanto don Gino ha scritto in due quaderni. Si snodano così tante circostanze frutto di scelte radicali in cui la serietà dell'uomo e del prete di fronte a se stesso e a Dio, riemerge sempre con slanci vitali e con l'audacia di giocare l'esistenza perché vengano Cieli e Terra nuovi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Maria Lataste
Pagine: 228
Ean: 9788893182751
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Maria Lataste era una giovane contadina che non aveva nemmeno potuto andare a scuola; a leggere e scrivere le aveva insegnato la mamma tra un lavoro e l’altro nei campi. Dopo la prima Comunione cominciò a innamorarsi ogni giorno di più di Gesù Eucaristia e per volontà del Signore scelse di entrare nella Società del Sacro Cuore: aveva diciannove anni quando egli le disse che non avrebbe raggiunto i ventisei. Dal 1840 al 1943, per circa tre anni, ebbe continue visioni di Gesù. In questo epistolario sono raccolte le lettere che Maria scrisse al suo direttore spirituale.

Note sull'autore

Maria Lataste (Mimbaste 1822-1847), religiosa della Società del Sacro Cuore, dalla vita breve ma intensa ( muore a soli 25 anni) consumata dall’ardente amore per il Signore. Il Cristo le appare spesso. Da piccola, ha visto spesso, nella chiesa del suo paese, Gesù, in piedi accanto all’altare. Tiene un diario per ordine del suo direttore, Don Darbins, al quale lasciò in dono tutte le relazioni scritte sugli insegnamenti del Signore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Franco Peradotto, prete giornalista e il suo tempo"
Editore:
Autore: P. Giuseppe Accornero
Pagine: 544
Ean: 9788869292668
Prezzo: € 28.00

Descrizione:La biografia di uno dei preti di Torino più importanti del secondo Novecento, maestro di vita, di fede, di pastorale e di giornalismo. Per quasi trent'anni direttore del settimanale «La Voce del Popolo», è stato l'uomo della comunicazione tra la Chiesa e la città, sempre in dialogo e in ascolto della storia partendo dalla lezione del Concilio, di cui è stato efficace divulgatore, chiamato a parlarne in moltissime parti d'Italia. Il libro lo colloca nel contesto storico ed ecclesiale, politico e sociale, basandosi sugli echi di stampa e sulla diretta testimonianza dell'autore di molti fatti narrati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti dico la verità"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Paola Turroni
Pagine: 120
Ean: 9788867088577
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questa è la storia di Luca e di sua moglie Viviana, entrata in stato vegetativo quando Mattia, il loro figlio, aveva poco più di 6 mesi, e morta dopo 4 anni. È la lettera di un padre a suo figlio. La memoria di un percorso di elaborazione, le parole di dolore e speranza che un uomo ferito ha trovato dentro di sé. «Era questo la vita prima, una consequenzialità. Immaginavo cose da fare, facevo delle scelte, il corpo era uno strumento scontato, e amare Viviana era come bere l'acqua. Forse si può vivere solo così, spavaldamente, pensarsi eterni, non pensarsi. Non posso dire che sono migliore ora, sarebbe come una stupida consolazione. Non posso nemmeno dire che sono peggiore, anche se sono più egoista, più severo. Sono soltanto un altro, una trasformazione». La verità aiuta. Più che mai in questa storia, perché per Luca dire la verità è stato lo strumento necessario per essere e sentirsi famiglia, con il proprio figlio e una moglie in stato di «veglia non responsiva», come preferisce dire Paola Turroni, per sottolineare la realtà di quegli esseri umani che, pur in condizioni di estrema fragilità, possono aprire e muovere gli occhi, mantenere l'alternanza del ciclo sonno-veglia e mostrare, a chi gli è accanto e non smette di amarli, comportamenti ascrivibili a un parziale stato di coscienza. Ti dico la verità è la storia di una famiglia, al tempo stesso spezzata e tenuta in piedi, con una capacità esemplare di coraggio, restituendo a noi che la incontriamo una saggezza profonda, a tratti inesorabile, che ci accompagna lungo il loro cammino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Brutte storie, bella gente"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gianfranco Mattera
Pagine: 168
Ean: 9788892213586
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Sorprendenti e commoventi, ironiche e appassionate: questa raccolta di storie vere raccontate con piglio letterario presenta le sfide quotidiane di un assistente sociale: un uomo impegnato a fronteggiare le problematiche delle persone comuni che si rivolgono ai servizi di assistenza. La povertà, l'immigrazione, la malattia psichiatrica, la solitudine, l'handicap, la separazione, l'affidamento familiare. Questi, tra gli altri, i temi di scottante attualità trattati dal punto di vista di chi nei servizi sociali ci lavora. A ciascuno di essi corrisponde un volto, una persona: un'avventura di sofferenza e di coraggio. Con una scrittura asciutta e incisiva, rinunciando a ogni tentazione di autocelebrazione della professione, Gianfranco Mattera ci apre alla conoscenza di un mondo sconosciuto andando oltre gli stereotipi e i luoghi comuni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Misericordiosamente felice"
Editore: In Dialogo
Autore: Luca Diliberto
Pagine: 136
Ean: 9788881239788
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Un uomo, un cristiano, "semplice" ma dalla vita che assume colori e tratti decisamente straordinari quanto a intensità e passione. Lo testimoniano i suoi scritti, raccolti per filoni tematici e ordinati nel libro secondo una scansione cronologica. Milanese di adozione, con la moglie Agnese svilupperà in Lombardia l'esperienza della Comunità Emmanuel, dedicata al recupero dei tossicodipendenti, aprendo il centro terapeutico di Cassano Magnago, visitato più volte dal cardinale Carlo Maria Martini. «Ciò che maggiormente ci rende gioiosi è tutto l'ardore nel quale i nostri animi cercano di affrontare le vere rinunce del nostro ego, con un tratto semplice e fanciullesco. Usciamo più che si può da noi stessi e più noi doniamo, più riceveremo. Poi ci sentiremo ancora più in alto, ed ecco... ci accorgeremo improvvisamente di sentirci come i fanciulli; a questo punto sentiamo che questo non è solo sentimento, ma gioia, vera gioia di possedere veramente l'amore.» Giulio Simi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Candido Amantini"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Andrea Maniglia
Pagine: 144
Ean: 9788892213661
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro racconta la figura del Servo di Dio padre Candido Amantini da una prospettiva che lo introduce a pieno titolo tra le grandi figure della spiritualità contemporanea: un sacerdote che ha fatto della misericordia il Leitmotiv della sua vita e del suo ministero. Il suo confessionale e la sagrestia nella quale riceveva per gli esorcismi sono stati per tantissimi anni una specie di porto per le anime. Tanti erano quelli che andavano, che assiduamente lo frequentavano. Padre Candido era sempre lì. Di quella sua amabile delicatezza, di quell'umiltà semplicissima, di quella straordinaria fiducia nell'infinita misericordia di Dio sono testimoni quanti lo conobbero in vita. Come dice nella Prefazione madre Annamaria Valli: «il pregio assoluto di queste pagine sta nell'aiutare il lettore a situare in modo corretto il problema della lotta con il male, che si insidia nella persona e la deturpa in maniera impressionante, e dell'aiuto per conseguire la vittoria che vi porta la Chiesa, in genere attraverso il ministero pastorale di alcuni suoi sacerdoti».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In tutto ciò che avviene è Dio che viene"
Editore: D'Ettoris
Autore: Carmela Mantegna
Pagine: 128
Ean: 9788893280372
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Ogni anno, nel cuore dell'estate quegli in­contri erano diventati degli appuntamenti, una sospensione dei ritmi quotidiani, un ap­partarsi per porsi all'ascolto della Parola di Dio e vivere l'esperienza del silenzio come spazio in cui il Signore parla alla nostra vita. Questo libro racconta questo tempo dedi­cato a Lui durante le giornate di spiritualità con l'Arcivescovo mons. Giuseppe Agosti­no, che come un pastore radunava fedel­mente il suo gregge, il piccolo gruppo degli Esercizi. Tre, quattro giorni di preghiera e di meditazione per vivere e sentire il passaggio di Dio, che non ha bisogno di tempi lunghi, perché è il Dio dell'improvviso e chiede solo un cuore umile e accogliente, capace di discernere che In tutto ciò che avviene è Dio che viene. Il passare di Dio nella propria vita attraverso le parole del Predicatore, è veloce e insieme profondo, incisivo, inten­so e chiede una risposta da parte nostra ai suoi interrogativi: «Chi porta la tua vita? Da chi tu dipendi? Qual è la traccia della tua esi­stenza? Hai tu un criterio di discernimento della tua vita? Hai una luce interiore? Dove stai andando? Cammini nella Luce di Dio o ti lasci condizionare dagli altri? Chi conduce la nostra esistenza? Seguiamo l'onda del mon­do? Siamo contenti della nostra vita? Chi è il Signore della tua vita? Chi è Dio per me?». Gli appunti che raccontano questa espe­rienza assomigliano alla velocità di questo passaggio di Dio, non esauriscono il raccon­to, ma ne catturano l'intensità, la profondità e la bellezza della ricerca e della scoperta di un Dio che non è distante dalla nostra vita, ma che cammina insieme a noi e che ci svela che l'identità dell'uomo consiste nell'essere amati da Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Albino Alves da Cunha e Silva di Catanduva"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Gaetano Passarelli
Pagine: 146
Ean: 9788893720373
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Don Albino Alves da Cunha e Silva nacque il 22 settembre 1882 nella frazione di Codeçôso, Municipio di Celorico de Basto, in Portogallo. Terminati gli studi ginnasiali entrò in seminario. Mons. Manoel Baptista da Cunha, arcivescovo di Braga, lo ordinò sacerdote il 23 giugno 1905. Nel 1910 scoppiata la rivoluzione in Portogallo e proclamata la Repubblica, don Albino, insieme con tanti altri sacerdoti e laici impegnati, fu perseguitato duramente, quindi condannato alla prigione e alla deportazione in Africa. Prima che si mettesse in atto la sentenza, tuttavia, con il permesso dell'arcivescovo, partì per il Brasile. Mons. José Marcondes lo accolse nella nuova diocesi di São Carlos do Pinhal, nominandolo parroco di Barra Bonita, quindi il 26 aprile 1918 di Catanduva. A Catanduva don Albino dispiegò tutte le sue capacità imprenditoriali raccogliendo fondi e lavorando per la costruzione della chiesa e dell'ospedale. Il 19 ottobre 1926 fondò l'Associazione di Beneficenza di Catanduva, che nel 1968 trasformò in Fondazione, per gestire la parte amministrativa. Costruì il Collegio di Nostra Signora del Calvario, un ospizio per gli anziani, il villaggio San Vincenzo, la casa del fanciullo «Sinharinha Netto», l'asilo Ortega-Giosué, il ginnasio mons. Lafayette, un santuario dedicato a Nostra Signora Aparecida e, per i Padri Dottrinari, sostenne la costruzione del seminario. Si impegnò per avere a Catanduva la Facoltà di Medicina (1969), il Collegio commerciale (1971), la Facoltà di Economia e Commercio (1972) e la Facoltà di Scienze Motorie (1973). Morì il 19 settembre 1973, compianto da tutti come «padre dei poveri» e «vero fondatore» di Catanduva. Don Albino fu un manager tutto proteso verso i fratelli, un sacerdote che non trascurò mai i suoi doveri pastorali. In tutta la sua vita ebbe come obiettivo: morire povero, senza debiti e senza peccati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magamondo"
Editore: Sperling & Kupfer
Autore: Mattia Bidoli
Pagine: 204
Ean: 9788820062750
Prezzo: € 16.90

Descrizione:«Erano cinque anni che le mie figlie non ridevano più. Grazie», ha detto Mohammed, uno dei tanti siriani rifugiati in Turchia. È per momenti come questo che Mattia, tre volte all’anno da ormai tredici anni, si arma del suo naso rosso e parte in missione nelle zone di guerra. Conosce sette parole in arabo ma bastano per capirsi, perché la lingua dei bambini è universale. In questo libro, racconta la vocazione di «magamondo» che lo ha portato a rischiare più volte la vita per regalare una parentesi di spensieratezza ai ragazzi che non hanno più un’infanzia. Come dice lui, «abbiamo una vita sola, ma se la viviamo bene una vita sola sarà sufficiente».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario di un pellegrino carnico"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Pier Angelo Piai
Pagine: 368
Ean: 9788893182614
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

Il presente diario è come un ramo teso, gremito di esperienze, osservazioni, pensieri, ricerche personali, che vi si sono deposte e addensate. Con discrezione ho appeso a questo ramo cocci sparsi di cose assai poco clamorose che, nondimeno, hanno steso sulla mia vita uno strato solido e liscio di tempi, sopra cui picchiano e rimbalzano tutte le precedenti esperienze e quelle che sopraggiungono… Sono pensieri, esperienze, confronti, riflessioni che affiorano dall’amicizia con le cose, con la creazione. Penso che all’essere umano, per la riscoperta delle sue più veraci identità, giovi specchiarsi nella purezza delle cose, nella loro innocenza, nella loro lieta umiltà, nella loro povertà incosciente e allegra, nella creazione tutta fasto e misura, tutta spreco e previdenza, tutta segno e simbolo.

Note sull'autore

Pier Angelo Piai è un ex-insegnante e scrittore friulano. Da diversi anni si occupa della ricerca sul senso della vita terrena dal punto di vista filosofico, antropologico e teologico e della fenomenologia ad essa correlata. Scrive per alcuni quotidiani e settimanali italiani e cura il blog www.mondocrea.it.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gemme di carità e giustizia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giovanni Nervo
Pagine: 176
Ean: 9788810203927
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Le luci dell'alba lo hanno accompagnato ogni giorno dalla casa sul monte alla scuola elementare, due chilometri attraverso il bosco in una natura fredda d'inverno e piena di vita in primavera. La domenica percorreva la stessa strada, con la mamma e la lanterna in mano, per rischiarare il sentiero nella penombra che portava alla prima messa. Giovanni Nervo non si stancava di ripeterlo a chi, dopo la luce elettrica, non ha conosciuto l'esperienza dei passi nel buio. La parola di Dio e la natura erano i suoi libri aperti. Nato e vissuto povero, ha parlato con parole essenziali, sobrie, profonde che arrivavano al cuore di credenti e non credenti, attirati da come raccontava il Vangelo, in dialogo con la Costituzione e con l'assillo della carità e della giustizia. La fraternità, la pace, la solidarietà, il bene, la responsabilità, la carità, la fede sono la sintesi della sua vita, come testimoniano i testi raccolti in questo libro, gemme di un pensiero lucido e di sorprendente carica profetica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Savana on the road"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Chiara Castellani , Mariapia Bonanate
Pagine: 192
Ean: 9788892212473
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Un medico, Chiara Castellani, chirurgo di guerra, da ventisei anni in Africa, la terra sognata sin da bambina. Kikobo, l'infermiere, colpito dall'Aids con cui ha imparato a convivere fino a farselo amico, per aiutare tanti altri a salvarsi. La Repubblica Democratica del Congo, un Paese in sofferenza, lacerato da guerre civili continue, da violenze, da malattie, dalla fame. Sono i protagonisti e lo scenario di questo intenso libro che trascina in vicende indimenticabili. Chiara con Kikobo e la sua motocicletta, una Yamaha 25 fuoristrada, percorrono ogni mese la savana, guadano fiumi, attraversano la brousse per raggiungere i villaggi più dimenticati e curare gli ammalati. Lui è diventato quel braccio destro che Chiara ha perso in un incidente sulle strade africane e che le ha guadagnato il nome di "angelo con un'ala sola-. Chiara e Kikobo, in quegli interminabili e avventurosi viaggi, sognano insieme un futuro, dove il diritto alla vita, alla salute, all'istruzione, alla pace siano rispettati. Dove la partecipazione sociale e politica della gente trasformi il Congo in un Paese democratico non solo a parole. Nei fatti. Chiara, missionaria laica, in una lunga lettera-colloquio all'amico infermiere racconta questo sogno e ci svela un'Africa sconosciuta nella sua capacità di inventare e costruire il proprio futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cose che ricordo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ivan Maffeis , Angelo Bagnasco
Pagine: 144
Ean: 9788892213326
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Esiste una strada per dare spessore alla vita. Percorrerla è condizione per tornare a dare alle cose il loro giusto peso; per scoprire che, come diceva Madeleine Delbrêl, la sola vera vecchiaia è l'egoismo». Lavoro, famiglia, vocazione, educazione, fragilità, comunità: il Card. Angelo Bagnasco rivisita questi temi, cogliendoli nella luce della fede, che rimane «l'autentica novità, il caso serio del credente e della Chiesa».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Venerabile fratel Lorenzo dello Spirito Santo"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Adolfo Lippi
Pagine: 64
Ean: 9788872980644
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Fratel Lorenzo è un Venerabile dei padri Passionisti morto in concetto di santità nel 1953. La devozione al Venerabile Lorenzo dello Spirito Santo è molto diffusa in Campania, Lazio, Toscana e Sardegna luoghi dove lui ha vissuto ed è molto ricordato. In generale è una figura conosciuta in ambiente Passionista. L'autore è il notissimo padre Adolfo Lippi, già provinciale D'Italia dei padri Passionisti, teologo e autore di circa 100 libri di successo nonché postulatore della causa del Fratel Lorenzo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A braccia aperte"
Editore: Shalom
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788884045171
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portami con te!"
Editore: Elledici
Autore: Grita Vera
Pagine:
Ean: 9788801063936
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Vera Grita, insegnante e salesiana cooperatrice, fu come un chicco di grano, lasciato cadere al Cielo sulla Terra affinché portasse frutto. Questo libro intende raccogliere la sua preziosa eredità: vengono qui riportati i contenuti dei 13 quaderni manoscritti che costituiscono l’Opera dei Tabernacoli Viventi, dettati da Gesù Eucarestia a Vera durante gli ultimi due anni della sua vita terrena (1967-1969).

La pubblicazione, curata dal Centro Studi “Opera dei Tabernacoli Viventi” di Milano, è arricchita dalle presentazioni di due autorevoli teologi, il carmelitano Francois-Marie Léthel, docente di Teologia dogmatica e spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica Teresianum di Roma, e il salesiano don Roberto Carelli, docente di Teologia sistematica presso la Pontificia Università Salesiana, sezione di Torino.

L’opera è ulteriormente impreziosita dal Nulla Osta del vescovo di Savona mons. Calogero Marino e dalla lettera di accompagnamento del Rettor Maggiore dei Salesiani don Angel Fernandez Artime.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beati i puri di cuore"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 368
Ean: 9788868791452
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Maria Domenica Montereale (1911-2009) il 14 settembre del 1932 si consacra a Cristo col nuovo nome di Suor Liliana del Paradiso. Nel 1935, seguita da Suor Teresina di Gesù Obbediente, ora Serva di Dio, dà inizio alla Compagnia della Regina dei Gigli al servizio della Chiesa. Il volume raccoglie alcuni saggi, che approfondiscono il messaggio evangelico della purezza e l'opera di Madre Liliana, nella prospettiva di contribuire alla ritessitura di un nuovo umanesimo ispirato ai principi del Vangelo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Devota al Sacro Cuore"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Christa Bisang
Pagine: 96
Ean: 9788864095769
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

L’amore di Dio rivelato al modo attraverso il Sacro Cuore di Gesù e di quello Immacolato di Maria è il messaggio fondamentale per il mondo e la Chiesa di oggi, come rivelato dalla Vergine a Fatima nel 1917. Una tale devozione, che risale all’opera di Giovanni Eudes e di Margherita Maria Alacoque nel XVII secolo, trova una colonna fondamentale in Suor Maria del Divin Cuore, al secolo Maria Droste zu Vischering (1863-1899). Questo libro ne ricostruisce la storia, dalla sua educazione in una delle famiglie più aristocratiche della Westfalia al suo ingresso nell’Ordine delle Suore del Buon Pastore, prima a Münster e poi a Lisbona, dove fu nominata Superiora. Sostenitrice instancabile delle opere di carità, promosse la consacrazione del mondo al Sacro Cuore di Gesù, effettuata da papa Leone XIII nel 1899 con l’enciclica Annum Sacrum, fino a essere beatificata da papa Paolo VI nel 1975.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un prete secondo Francesco"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Armando Zappolini
Pagine: 160
Ean: 9788892212626
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Il selvaggio contemplativo, il sognatore con i piedi nel fango e il costruttore di ponti. Sono le tre anime di Don Armando Zappolini, quelle che, intersecandosi, fanno di lui un uomo, un prete e un prete sociale. Don Armando è parte di quella "Chiesa di strada" di cui tanto parla Papa Francesco: fatta da uomini e donne che vivono il loro impegno accanto alla so erenza, nelle comunità di accoglienza, vicino alla gente e a tutti coloro che "non si sono mai sentiti a casa". Quella parte della Chiesa dimenticata che, con Papa Francesco, ritorna ad avere voce. «Conosco Armando da anni, eppure leggere queste pagine appassionate, nelle quali ripercorre la sua storia di uomo e di prete, è stata una sorpresa e un piacere. Una sorpresa perché sono venuto a conoscenza di episodi che ignoravo e a cui magari Armando stesso non aveva dato troppo peso, salvo riconoscerne a distanza di tempo il profondo signifi cato». Don Luigi Ciotti

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU