Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Sport E Tempo Libero



Titolo: "Campioni di vita"
Editore: Ares Edizioni
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788881556533
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

«Questo libro offre un modello per i giovani, che devono avere risposte sicure, nel nome della trasparenza, per abbracciare la liceità e abbandonare le dipendenze da esempi errati».Dalla Prefazione di Giovanni Malagò, presidente del CONI.«Lo sport praticato ha bisogno costantemente di rinnovate competenze, di sicure professionalità, di esperienze ricche di valori umani ed etici, come quelli che sono stati evidenziati nelle storie dei protagonisti di questo meraviglioso libro».Dalla Postfazione di Felice Pulici, portiere campione d'Italia nel 1974.Non si diventa campioni nello sport se non si hanno qualità morali: se non si è grandi nella mente e nel cuore. Per gli stessi motivi, si può essere campioni nella vita anche se non si è mai vinta una sola gara. Questo libro racconta sedici storie incredibili di campioni di sport e di vita tenute insieme da un filo conduttore di grande umanità e di quell'eroismo forgiato nella pratica sportiva che si fa palestra di vita.I protagonisti: Ivan Basso, vincitore del Giro d'Italia - Alessandro Campagna, ct mondiale del Settebello di palla nuoto - i pugili Vincenzo Cantatore e Vincenzo Mangiacapre - l'arciere Ilario Di Buò - la nuotatrice Alessia Lucchini - il campione di thriatlon Daniele Masala - la vincitrice di San Remo e campionessa parolimica Annalisa Minetti - il maestro di scherma Renzo Musumeci Greco - l'olimpionico di marcia Abdon Pamich - il direttore d'orchestra, compositore e nazionale di canottaggio Lorenzo Porzio - il ciclista Alessandro Proni - lo pschiatra dello sport Santo Rullo - il rugbista Riccardo Starace - l'ex comandante delle Frecce Tricolori Massimo Tammaro - la campionessa di salto in alto Blanka Vla?i?.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Papi e lo sport"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 374
Ean: 9788820995331
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il volume contiene i discorsi e i messaggi che i Pontefici hanno rivolto al mondo dello sport dal 1903 ad oggi. Lo scopo dei curatori dell'opera - Antonella Stelitano, Alejandro Mario Dieguez e Quirino Bortolato - è fornire la visione che la Chiesa ha avuto dello Sport durante l'ultimo secolo; visione fondata sulla centralità dell'uomo, il rispetto della sua dignità, la sua crescita completa, la sua educazione e il suo rapporto con gli altri al fine di evidenziare quel valore di universalità che rende il messaggio sportivo uno strumento di promozione di valori come la fratellanza, la solidarietà e la pace. Oltre alla "pastorale sportiva" di ogni Pontefice, al suo interno, sono presenti elementi interessanti come il carteggio tra Pierre de Coubertin, fondatore dei moderni Giochi olimpici, e il cardinale Merry del Val, Segretario di Stato di Pio X; le scalate alpine di Achille Ratti, poi Papa Pio XI; l'incontro di Pio XII con i ciclisti del Giro d'Italia e quello di Giovanni XXIII con i partecipanti all'Olimpiade di Roma; e ancora le tre funzioni dello sport individuate da Paolo VI; l'immagine "polisportiva" di Giovanni Paolo II; l'attenzione al mondo dello sport di Benedetto XVI al mondo dello sport e il tifo di Papa Francesco per la squadra argentina del San Lorenzo de Almagro. Il volume contiene diversi inserti fotografici che vanno da una foto del 1904 scattata a Pio X mentre assiste ad un saggio di ginnastica fino ai più recenti scatti di Papa Francesco con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano e con il calciatore suo connazionale Diego Armando Maradona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve teologia dello sport"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Harvey Lincoln
Pagine: 256
Ean: 9788839908773
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Che cos'è lo sport? Questo fenomeno popolarissimo, in realtà, ha a che fare con la nostra identità più profonda: partecipando a una gara entriamo in contatto con una dimensione primordiale e insopprimibile del nostro essere, immergendoci nel gioco facciamo risuonare quanto vi è di più basilare nella nostra libertà. Il libro di Harvey, intelligente e stimolante, sa spaziare dalle Olimpiadi dell'antica Grecia ai gladiatori della Roma imperiale, dalle giostre e dai tornei medievali all'etica puritana, acerrima nemica di ogni passatempo. Una volta analizzata la dimensione storica, culturale e filosofica del gioco, Harvey richiama la dottrina dell'atto creatore di Dio e può così individuare lo sport come una sfera vitale separata. Lì ci dedichiamo a ciò che è privo di una utilità immediata, ma ricco di significato. Alla fine del ragionamento, lo sport si rivela come una celebrazione della nostra contingenza, del senso labile ed eterno del nostro essere creature. E allo sport si rivendica così un posto, prima insospettato, nel contesto dell'esistenza cristiana. Un libro per chi pratica uno sport, per chi ne è tifoso e anche per chi rimane assolutamente perplesso di fronte alle pieghe assunte oggi dal mondo dello sport professionistico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo sport in gioco"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: CREATIV
Pagine: 160
Ean: 9788831545068
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro propone una serie di attività ludico-motorie presportive per ragazzi dai 9 ai 13 anni.Si tratta di attività che possono essere eseguite in oratorio, a scuola e in tutte le associazioni e agenzie educative che hanno a che fare con lo sport.Il libro contiene una vasta proposta di giochi, con disegni e schemi esemplificativi e un interessante approfondimento sulla valenza educativa e aggregante dello sport.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bellezza, gratuità, cameratismo"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Nicola Lovecchio, Giancarlo Ronchi
Pagine: 144
Ean: 9788881556274
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Come è possibile coinvolgere come autori, in un unico libro, il calciatore di A Luca Rossettini, il campione di rugby Marco Platania e il nazionale di pallanuoto Alex Giorgetti, con Papa Francesco (sua l'espressione «cameratismo») e il suo predecessore Benedetto XVI?Basta chieder loro di parlare di Sport: di quella molteplice attività umana che più di ogni altra appassiona e unisce gente di ogni età e che più di ogni altra si offre come occasione importante nella formazione di ogni persona nel delicato passaggio da bambino ad adolescente fino all'età adulta.Due allenatori amici, Nicola Lovecchio e Gianfranco Ronchi, entrambi anche genitori, dopo Bellezza, ascesi utilità, la sfida educativa nello sport, rilanciano con questo secondo volume una ulteriore occasione di incontro con diverse figure di educatori per mettere a fuoco da più angolature possibili le sorprendenti potenzialità valoriali insite in ogni forma di attività sportiva.In queste pagine emerge in modo stupefacente come lo sport porti chi lo vive da protagonista, vuoi insegnandolo agli altri vuoi praticandolo direttamente, a un confronto serrato con la verità di sé stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle Alte Vie del Tor des Géants"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Lombardo Cesare
Pagine: 80
Ean: 9788870948608
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il fascino del Tor des Géants consiste nella consapevolezza di non avere la forza per ripeterlo.Il ricordo del Tor traccia, da un lato, i limiti delle proprie debolezze, rimarca, dall'altro, l'eccezionalità di quanto compiuto.Il Tor des Géants (Giro dei Giganti in lingua patois) è la gara di corsa in montagna più dura del mondo: 330 chilometri lungo le due Alte Vie della Valle d'Aosta, con un dislivello positivo di 24.000 metri, da percorrersi nel tempo limite di 150 ore.Giganti sono le montagne, ma forse anche coloro che decidono di lanciarsi in una sfida tanto affascinante, quanto temeraria. Ma qual è la vera sfida? Vincere il Tor giungendo al traguardo di Courmayeur, o realizzare il proprio sogno di avventura, vissuto da persona assolutamente normale? "Il diario di viaggio scritto da Cesare Lombardo - dice in prefazione Filippo Grimaldi - è una storia dove lo sport è indissolubilmente figlio dell'empatia fra le persone e della loro condivisione di valori autentici". Questo libro vuole celebrare non un'impresa sportiva, ma un'irripetibile esperienza anche interiore, vissuta tra il silenzio delle montagne e la rassicurante voce dell'amicizia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un assist dal cielo"
Editore: Elledici
Autore: Lorenzo Galliani
Pagine: 96
Ean: 9788801056228
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

C'è chi giocava nel Manchester United e chi correva nella nazionale di atletica leggera, chi era un asso del baseball Usa e chi, nei tuffi dalla piattaforma, non aveva rivali: questo libro racconta storie di campioni che hanno abbandonato la carriera per seguire la vocazione religiosa, riscoprendo nei valori dello sport i punti cardinali grazie ai quali orientare la nuova vita di consacrati. Sono inoltre raccolte le testimonianze di chi ha scoperto il professionismo già da religioso, e gli interventi di grandi protagonisti del mondo dello sport (Sara Simeoni, David Rudisha, Osvaldo Bagnoli e Davide Ballardini) che hanno conosciuto alcuni dei ragazzi raccontati nel libro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In gol con papa Francesco"
Editore: In Dialogo
Autore: Alessio Albertini
Pagine: 144
Ean: 9788881238774
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Queste pagine raccolgono le parole che Papa Francesco ha rivolto in varie circostanze all'uomo d'oggi, spesso, ma non solo, in occasione di manifestazioni ed eventi sportivi. Si tratta di parole molto intense, sempre capaci di mettere in luce i grandi valori che stanno nascosti anche dietro il semplice calciare il pallone.Sono pagine che raccontano testimonianze e gesti di grandi protagonisti del mondo del calcio, perché, come spiega l'autore don Albertini, «lo sport, prima di essere un pensiero, è un'azione».Il volume è poi arricchito da una prefazione firmata da Cesare Prandelli, che riflette sugli insegnamenti di Papa Francesco proprio alla vigilia del grande impegno sportivo con la Nazionale dei Mondiali in Brasile.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dirigere dentro e fuori dal campo"
Editore: In Dialogo
Autore: Centro Sportivo Italiano Milano
Pagine: 80
Ean: 9788881238712
Prezzo: € 5.50

Descrizione:Chi è il dirigente sportivo? Quali sono i suoi compiti? Che ruolo ha all'interno della società? Un manuale pratico per svolgere nel miglior modo possibile questo delicato compito, con tante schede operative, suggerimenti e indicazioni per affrontare tutte le questioni organizzative, gestionali, educative in cui ci si potrebbe imbattere durante il proprio mandato. Per essere davvero dei dirigenti DOC!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sport a tutto campo"
Editore: In Dialogo
Autore: Centro Sportivo Italiano Milano
Pagine: 80
Ean: 9788881238705
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Che cosa significa «Sport a tutto campo»? Significa che lo sport non si esaurisce sul terreno di gioco, ma arriva a toccare la persona nella sua interezza.Ma basta praticarlo, perché lo sport abbia davvero una valenza educativa? Che ruolo hanno allenatori e animatori? Ci sono sport che possono dirsi migliori di altri, dal punto di vista della formazione completa di un ragazzo o di una ragazza?Un agile volume con idee, spunti educativi e tanti giochi sportivi dedicati ad animatori, educatori e allenatori, per far sì che lo sport diventi patrimonio educativo per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uno sport per l'uomo aperto all'assoluto"
Editore: AVE
Autore: Costantini Edio
Pagine: 368
Ean: 9788882847746
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Ciò che i ragazzi e i giovani chiedono oggi allo sport è di dare innanzitutto senso alla loro vita. La ricetta avvincente e provvidenziale, capace di andare oltre l'attivismo sportivo, risiede nell'educazione e nella cultura. E poiché la cultura non è semplicemente sapere ma conoscere, prendere coscienza e consapevolezza, "lo sport diventa valore educativo e culturale quando è capace di rivelare l'uomo a se stesso e avvicinarlo a comprendere il valore religioso della sua vita".Lo sport come bene educativo, la centralità della persona, la dimensione del gioco, l'apertura alla trascendenza, il ruolo degli educatori e il metodo educativo dello sport costituiscono i temi centrali della pubblicazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di roccia e di ghiaccio"
Editore: Laterza
Autore: Enrico Camanni
Pagine: XII-268
Ean: 9788858108345
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Prima di tutto, questa è la storia di una passione totalizzante; poi, è la storia di una disciplina in cui si uniscono amore, sfida, rischio, resistenza, tecnica e avventura. L'alpinismo - lo dice il nome - è nato e cresciuto sulle Alpi, dove si sono sperimentati per due secoli i materiali, le visioni e le tecniche della scalata. Sono state le Alpi il laboratorio mondiale della vertigine, il posto in cui crescevano i maestri e maturavano le idee poi esportate in Himalaya e sulle grandi montagne del pianeta. Nessun'altra catena montuosa ha prodotto tanta ricchezza di talenti, di progetti, di imprese, e non solo perché tutto è cominciato sul Monte Bianco nel 1786 ma soprattutto perché le Alpi sono diventate un crocevia internazionale di scuole e stili a confronto, generando una successione straordinaria di sogni, tentativi e conquiste. I 12 capitoli di questo libro ripercorrono i 12 gradi di difficoltà delle vie di arrampicata e il superamento dei grandi 'problemi' - dal Cervino alla parete nord dell'Eiger, fino alle grandi libere in Marmolada. Racconta questa storia di sfide e di tenacia Enrico Camanni e alterna la sua voce a quella dei numerosi protagonisti - da Petrarca a Quintino Sella, da Whymper a Preuss, da Comici a Messner, fino a 'Manolo', Steck e Destivelle - che hanno legato il proprio nome e spesso il proprio destino ai giganti di roccia e ghiaccio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Traguardi di gloria"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Albertini Alessio
Pagine: 128
Ean: 9788821574252
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

I Giochi Olimpici sono molto di più una semplice competizione, sono la massima espressione dello sport, lo sport che sa raccontare la vita e lo fa nei modi più inattesi e inaspettati, sotto lo sguardo di tutto il mondo, con la gioia o le lacrime della sofferenza. Ecco, allora, le storie di uomini che sanno insegnare con la loro vita; vicende esemplari che raccontano della miseria, della generosità, della fatica, del limite, del sogno di diventare migliori al di là delle vittorie e delle sconfitte: da Abebe Bikila a Nadia Comaneci, passando da Carl Lewis, Ben Johnson, Mark Spitz, e l'indimenticato Dorando Pietri. Fare tesoro della loro esperienza è un ottimo punto di partenza per giocare la più importante delle gare: la nostra vita.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Alfabeto dello sportivo"
Editore: Elledici
Autore: Zof Emanuele
Pagine: 64
Ean: 9788801050288
Prezzo: € 5.00

Descrizione:In questo libretto sono raccolte 21 parole che caratterizzano uno sportivo. Le parole sono "spiegate" attraverso pensieri, domande, citazioni, racconti che si ispirano al mondo sportivo e a Don Bosco, e che illustrano come si può fare qualcosa di bello e di grande nella vita e nello sport. La presentazione di materiali e strumenti per uno sport sano, pulito e leale fa del libretto un sussidio per una rinnovata cultura sportiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio nello sport italiano"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Uva Michele
Pagine: 480
Ean: 9788870947953
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Il libro è un viaggio nello sport italiano e un esame del suo significato sociale, economico e sportivo.Il viaggio inizia con un affascinante saggio sugli antichi Giochi di Olimpia, durati circa un millennio, dall'VIII sec. a. C. al IV d. C., che rappresentano le radici dello sport moderno e che avevano un senso profondo nella società e nella politica dell'antica Grecia, allora avanguardia della civiltà, conservando ancora valori e significati per il nostro tempo.La seconda parte analizza alcune discipline praticate in Italia approfondendone gli aspetti sportivi, sociali ed economici. Viene descritta la struttura organizzativa degli enti preposti e vengono esaminati in dettaglio il calcio, l'atletica, il ciclismo e altri nove sport descrivendone per ognuno di essi origine e storia, punti di forza e di debolezza.Nella terza e conclusiva parte, gli Autori sviluppano delle riflessioni sul viaggio compiuto. Ne esce un quadro positivo dello sport italiano, ma si sottolineano le sue ulteriori potenzialità non solo sul piano sportivo, ma anche sul piano sociale ed economico nella convinzione che lo sport rappresenti un importante fattore di sviluppo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fabbrica degli scudetti"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Morrocchi Roberto
Pagine: 192
Ean: 9788882727659
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il libro descrive la spettacolare epopea della pallacanestro mensanina dal 1973, l'anno della promozione della Mens Sana, allora Sapori, alla serie A, fino al giugno del 2011, quando la Montepaschi Mens Sana Basket conquista il sesto scudetto, il quinto consecutivo, come è successo solo all' Olimpia Borletti Milano negli anni cinquanta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sport cristiano"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Semeria Giovanni
Pagine: 90
Ean: 9788820986391
Prezzo: € 11.00

Descrizione:L'espressione "sport cristiano" definisce solitamente quell'insieme di attività che connotano l'associazionismo ricreativo del mondo cattolico a partire dall'inizio del Novecento. Tuttavia una descrizione più approfondita di tale argomento viene elaborata da Giovanni Semeria, sacerdote barnabita vissuto tra la seconda metà dell'Ottocento e la prima del Novecento, le cui considerazioni hanno condizionato tutta la filosofia dello sport cristiano del Ventesimo secolo.Questo volume, curato da Stefano Pivato (docente di storia contemporanea all'Università di Urbino "Carlo Bo") prende in esame proprio le teorie elaborate dal Semeria, secondo il quale lo sport avrebbe dovuto creare una nuova tipologia di cattolici in grado di competere con gli avversari senza timori e timidezze, e la sfida sportiva avrebbe creato una perfetta fusione tra spirito e corpo.A distanza di circa un secolo dall'elaborazione di queste teorie, il volume ripropone, dunque, gli scritti del sacerdote barnabita (anche inediti), offrendo a tutti i cattolici uno spunto di riflessione per constatare quanto l'attività sportiva di oggi si sia allontanata dal terreno dell?etica e dell'educazione formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo sport per la vita"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Guglielmoni Luigi, Negri Fausto
Pagine: 256
Ean: 9788821569630
Prezzo: € 14.50

Descrizione:

Lo sport significa salute e movimento, opportunità di crescita personale e invito al rapporto fiducioso con gli altri; implica impegno costante e obiettivi lungimiranti; offre gioie e delusioni; nasconde insidie, ma anche introduce consapevolmente alla realtà. In sintesi, sempre e per tutti, la partita più importante da affrontare e da vincere è quella dell’imparare a vivere!
Cesare Prandelli

Un volume che attraverso la realtà e la metafora dello sport invita i ragazzi ad atteggiamenti e scelte che possono farli risultare “vincenti” nella loro vita da un punto di vista umano e cristiano. Dall’importanza del sudore e della fatica per raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati, alla sconfitta come momento di crescita; dal “fare spogliatoio” alla falsa vittoria che si ottiene barando. Rivolto anche a genitori ed educatori, un libro da leggere, ma soprattutto vivere come uno sport.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crescere in armonia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Chemello Lucia
Pagine: 376
Ean: 9788831539500
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il corpo è mezzo di conoscenza della personalità. Le posture, i gesti, le modalità espressive del corpo umano sono rivelazione di una storia che è dentro di noi. A partire da questa affermazione, l'Autrice - danzatrice professionista, coreografa e psicoterapeuta - ha ideato un metodo formativo (Armonia e Danza) che fonde insieme la crescita nella tecnica corporea e lo sviluppo emotivo-cognitivo-relazionale della psiké.L'Autrice prende in considerazione alcuni temi o esperienze, come punti di riferimento su cui lavorare per un efficace sviluppo della personalità:i valori, come punti di partenza per una crescita armoniosa;le emozioni, da riconoscere, accogliere, condividere, trasformare;i colori, quali stati d'animo in movimento;le favole, che efficacemente parlano a bambini e adulti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mia Medjugorje"
Editore: Egon
Autore: Stenghel Giuliano
Pagine: 104
Ean: 9788896215340
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Mi trovavo appeso a un chiodo piantato nella roccia. Aveva iniziato a cadere la neve, leggera ma insistente. Il paesaggio era avvolto da una nebbia spettrale: gli alberi avevano perso il loro verde naturale, la verticalità della parete, così tristemente grigia, cominciava a imbiancarsi con i primi fiocchi che si posavano lievi. Sullo sfondo, le cime scure e immobili svettavano nel cielo, come ombre allungate ai margini del bosco. Procedevamo lentissimi, di tanto in tanto il mio compagno spariva nelle nuvole e soltanto il suono forte del martello che conficcava qualche chiodo nella roccia disturbava quel silenzio assoluto.

Nonostante temperature rigidissime, gocce di sudore bagnavano la mia fronte per la paura di cadere. Il fiato si condensava in vapore nell’aria gelata. Gli appigli erano bagnati e scivolosi. Mi chiedevo: «Perché rischi tanto?». Ma sapevo che era impossibile scalare senza rischio. Le parole uscirono da sole, quasi con un grido: «Ma chi te lo fa fare?».

«Come?» chiese in lontananza il mio compagno in sosta. «Nulla… niente di importante! Parlavo con la roccia!»risposi in tono scherzoso.
Con il fiato sospeso mi allungai verso una cavità piccolissima, chiusi gli occhi e con molta attenzione inserii un altro chiodo. Martellai, ma entrò solo di pochi centimetri. Non avevo alternative, dovevo caricarlo di peso. L’avrei fatto con tutte le precauzioni.
«Terrà o non terrà?» mi chiesi. All’improvviso lo osservai piegarsi paurosamente.
«Tieni! Devi tenere!» gridai. E sentii gli acidi dello stomaco salirmi in bocca. Stavo cadendo! Il vuoto mi risucchiava verso il basso. Mi lasciai andare, accusai un primo duro colpo, per poi precipitare ancora a testa in giù. Istintivamente pensai che fosse finita. Chiusi gli occhi aspettando il botto. All’improvviso sentii uno strattone e vidi che ero sospeso nel vuoto. Provai un senso di nausea: dopo un volo di oltre venti metri tremavo come una foglia. Tutta la mia prestanza fisica, il mio carattere forte e baldanzoso, la mia abitudine alle grandi sfide non erano più niente: avevo paura! Ero ancora vivo, consapevole però di come la morte mi avesse sfiorato. Il mio compagno si fece il segno della croce. Lo guardai meravigliato e gli gridai: «Sono un uomo fortunato!».

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chilometrotrenta"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Redaelli Stefano
Pagine: 208
Ean: 9788821569852
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Nella maratona, il trentesino è il chilometro che piega i corridori e per Radek è giunto il momento di affrontarlo. Una storia di sudore e fatica, nella corsa e nella vita. Senza lavoro e lasciato dalla fidanzata dopo la proposta di matrimonio, un giovane medico polacco entra in crisi. Per dimenticare i guai, un amico lo convince a iscriversi a una maratona. Le vicende di Radek vengono filtrate attraverso la preparazione della gara; tre mesi di allenamento che diventano riscoperta di se stesso ed educazione alla vita. Lentamente i tasselli della sua esistenza iniziano a trovare il giusto collegamento: l'amore per la musica, il rapporto di amicizia con Robert, le sedute dallo psicologo, e poi finalmente la maratona. Radek riesce a vincere la sfida e a concludere la corsa e qualche giorno dopo la competizione Ania si rifà viva, ma ormai si tratta di un capitolo chiuso. Un'intervista a un volontario di Medici senza frontiere fa comprendere a Radek che è il momento di fare delle scelte, di superare il chilometro trenta nella corsa della vita, e lo spinge a diventare medico nelle favelas brasiliane.

destinatari

Un romanzo per tutti.

L’Autore

Stefano Redaelli ha vinto nel 2001 il premiospeciale della giuria del Premio internazionale dipoesia Orient-Express sezione giovani, ha conseguitoil Master “l’Arte di scrivere” presso la Facoltàdi Lettere e Filosofia dell’Università di Siena.Attualmente è ricercatore di Letteratura Italianapresso l’Università di Varsavia. È traduttore di autoricontemporanei in lingua polacca e insegnalingua Italiana e scrittura creativa nell’Istituto diRicerche Interdisciplinari dell’Università di Varsavia.Tra le sue pubblicazioni di Poesia e Narrativa,Spirabole – Racconti (Città Nuova, 2008); Per nome– Storie di testimoni (Città Nuova, 2008); Su questastrada – Passi di vocazione (Città Nuova, 2006); Arrivanoin tempo - Storie di angeli custodi (Città Nuova,2005, 2006²); Sull’autobus - Poema a fermate per levie di Varsavia (Edizioni Orient-Express, 2002).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere a un giovane danzatore"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Béjart Maurice
Pagine: 64
Ean: 9788871809007
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Maurice Béjart, uno dei protagonisti della scena del '900, scrive a un giovane danzatore: che cos'è la danza? quali sono i suoi strumenti? che cosa distingue un semplice esecutore da un interprete? La sbarra, lo specchio, il palcoscenico, il pavimento definiscono il contesto di un'arte specifica, ma il discorso supera questo ambito circoscritto e investe la dimensione dell'essere.Gli esercizi alla sbarra, che sono la base del lavoro quotidiano,rappresentano molto più che la ripetizione infinita di passi e movimenti: sono una presa di coscienza. La sala danza diventa allora un luogo di meditazione e preghiera, dove si ritrova il contatto con l'Assoluto.Il rapporto con lo specchio, prima, e quello con il pubblico di fronte al palcoscenico, poi, rimandano alla consapevolezza di sé, alla perfetta capacità di giudizio dell'occhio interiore, alla differenza che un osservatore percepisce fra chi ha interiorizzato i movimenti e le coreografie al punto da farli propri e in qualche modo ricrearli e chi ha imparato bene ogni cosa ma appare freddo e anonimo nell'esecuzione.Al di là della sala danza e del palcoscenico si delinea un altro percorso, che riguarda l'Uomo. La danza come la vita, o forse, meglio, la vita come la danza, diventa una ricerca inesausta e infinita, dove le domande trovano poche risposte definitive e anzi sollecitano nuove indagini e riflessioni.Trovare cercando e cercare trovando. Una volta iniziato, questo percorso non può fermarsi: ogni traguardo diviene infatti un punto di partenza: «In fondo, forse è proprio questo essere vivi».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Paolo e lo sport. Un percorso per campioni"
Editore: La Meridiana
Autore: Costantini Edio, Lixey Kevin
Pagine: 88
Ean: 9788861530836
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le virtù di San Paolo sono le stesse di un atleta: coraggio, perseveranza, lotta senza tregua, intensità, capacità di concentrazione, forza di volontà, dedizione e spirito di squadra. Dal tempo di Paolo, infatti, le sfide della vita si possono affrontare col piglio degli atleti, con energia ed entusiasmo. Paolo, infatti, ha descritto la sua fede come una vera gara, la "buona battaglia", una grande partita che ha voluto, attraverso le sue lettere, affidare a ciascuno di noi. Può sembrare una partita dura ed esigente: lo è. lancia una provocazione a darsi continuamente una meta, uscire dalla routine del quotidiano, dall'abitudine, dalla mediocrità della vita. San Paolo conosceva molto bene il mondo sportivo del suo tempo. Nei suoi testi sono molto frequenti immagini, metafore, idee tratte dalla pratica olimpica del suo tempo. E proprio dalle "lezioni sportive" di San Paolo prendono spunto queste pagine. Egli ci invita a lottare, ad avere coraggio, a metterci in gioco e, ancora oggi, continua a farci inciampare nelle sue "parole", a toglierci il terreno sotto i piedi, a rimettere tutto in discussione, a non farci dormire sonni tranquilli.Questo volume è destinato a tutti gli educatori - sopprattutto allenatori - affinchè essi possano riscoprire e vivere in prima persona le virtù sportive dentro e fuori il campo di gioco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bellezza, ascesi, utilità: la sfida educativa dello sport"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Nicola Lovecchio, Giancarlo Ronchi
Pagine: 120
Ean: 9788881554317
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È l'uomo la prima preoccupazione degli Autori; all'uomo essi guardano, attenti ai suoi più profondi desideri ed esigenze. Per questo si interessano allo sport, perché individuano in esso uno straordinario strumento per cogliere la passione dell' uomo, soprattutto quando è giovane, ed arrivare così al suo "cuore". Da ogni intervento traspare una concezione di educazione ampia, ricca, coinvolgente; che stima la libertà del bambino o del ragazzo; che si pone come una proposta chiara con cui confrontarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sport e Chiesa. Un salto nella storia e nella vita"
Editore: Ancora
Autore: Giovanni Battista Gandolfo
Pagine: 176
Ean: 9788851405090
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il libro propone una ricostruzione della riflessione religiosa (cristiana) sul tema dello sport, partendo dai testi biblici per arrivare ai giorni nostri e concludendosi con l’analisi dei documenti prodotti dalla Conferenza Episcopale Italiana, guidati da questa intuizione: lo sport come espressione dell’uomo è un luogo di evangelizzazione e al tempo stesso la Chiesa può apprendere dal mondo dello sport qualcosa di importante e originale sull’uomo, “via della Chiesa”. Da questa visione deriva anche il forte impegno della Chiesa e degli “operatori pastorali” (preti e soprattutto laici cristiani che si occupano di pratica sportiva, anzitutto giovanile) in favore di uno sport “pulito”. Prefazione di mons. Carlo Mazza, Direttore Ufficio nazionale CEI per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU