Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Musica Sacra



Titolo: "La solita «solfa»"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Marcello Filotei
Pagine: 102
Ean: 9788820989149
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Questo volume ripercorre la storia di quel piccolo regno armonico che è la Cappella musicale pontificia Sistina attraverso la sequenza dei suoi direttori.Il libro si trasforma così in una galleria di ritratti ma soprattutto in una serie di fondali storici. Questo particolarissimo itinerario, percorso dall'Autore attingendo a testimonianze documentarie dirette o a ricomposizioni legate ad eventi ben attestati, conferisce così alla Cappella Sistina un'immagine molto più realistica rispetto a quell'alone mitico che la circonda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia e musica"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Jordi-A. Piqué i Collado
Pagine: 248
Ean: 9788821577444
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Teologia e musica: due universi che raramente si visitano, due mondi a torto ritenuti incompatibili tra loro. Questo saggio intende dimostrare come musica e teologia, entrambi linguaggi di trascendenza, possano vibrare in perfetta consonanza in quanto tentano di dire qualcosa di ineffabile. Jordi Piqué guida il lettore in un percorso affascinante tra suono e pensiero, che ci immerge nella bellezza del Dio che si rivela. Uno sguardo ampio e sfaccettato su una relazione complessa attraverso un'analisi innovativa di opere e autori (sant'Agostino, von Balthasar, Sequeri ,Thomas Luis de Victoria, Schönberg e Messiaen).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cerca d'autore (Spartito)"
Editore: Rugginenti
Autore: Sequeri Pierangelo
Pagine:
Ean: 9788876652561
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

[Spartito]
Fascicolo-sussidio (RE 7416), preparato con la preziosa collaborazione di Stefano Varnavà (per la partitura musicale) e di Romano Martinelli (per l’introduzione didattica e il commento ai testi), vengono offerte indicazioni per l’esecuzione e l’uso di tutti i singoli canti dell'omonimo CD.

1. Messaggio ai giovani (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
2. E sono solo un uomo (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
3. È lui: Alleluja! (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
4. Accoglimi (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
5. Symbolum ’77 (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
6. Vocazione (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
7. In cerca d’Autore (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
8. Io domando (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
9. Corri e vai (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
10. Un uomo vi dico (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
11. Canto a Te (P. Sequeri / El. G. Fallabrino);
12. Oggi è già domenica (P. Sequeri / El. G. Fallabrino).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica nella liturgia dal Concilio Vaticano II ad oggi"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Donella Valentino
Pagine: 416
Ean: 9788864091341
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

La musica liturgica e la sua degradazione dal Concilio ad oggi nonostante l'insegnamento del Concilio e del Magistero. Con cronologia e vasta appendice documentale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica nella liturgia"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Ronchi Marco
Pagine: 160
Ean: 9788871809281
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Chiesa cattolica ha sempre considerato la liturgia come il culmine di ogni attività e di ogni preoccupazione del cristiano. Il processo di secolarizzazione che ha interessato la società negli ultimi decenni ha però intaccato molte pratiche di fede, e non ha affatto risparmiato l'ambito della liturgia. La conseguenza più evidente e generalizzata di questo è una sostanziale desacralizzazione del culto, che rischia di subire pesanti ed essenziali riduzioni, fino a essere percepito come nulla più che un'occasione conviviale e di socializzazione tra i fedeli. Ogni componente della liturgia può concorrere in qualche modo a rafforzare o contrastare questo effetto indesiderato, ma quello della musica viene riconosciuto da più parti come un contributo determinante nell'attribuire forma e significato al sacrificio eucaristico.Attraverso i principali testi del magistero e di autori fedeli ai valori tradizionali della liturgia cattolica, il libro offre indicazioni utili per restituire alla musica sacra la propria funzione essenziale all'interno del rito eucaristico e a quest'ultimo la dignità che gli spetta in quanto mistero divino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica nelle chiese della Riforma"
Editore: Claudiana
Autore: Sfredda Nicola
Pagine: 236
Ean: 9788870168167
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Ponendo la Scrittura al centro della loro riflessione, le chiese della Riforma danno da sempre grande rilevanza all'espressione musicale, intesa come prezioso strumento di lode a Dio.In questo manuale, Nicola Sfredda illustra in modo completo e didatticamente efficace la ricchissima, cinquecentenaria tradizione liturgica e musicale protestante a partire da Lutero e Calvino, passando per Bach, Haendel, Buxtehude, gli spirituals e i gospels, fino all'utilizzo culturale e spirituale del canto e della musica sacra nel contesto contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bonum est confiteri domino"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Giuseppe Liberto
Pagine: 48
Ean: 9788820984519
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questa pubblicazione contiene gli spartiti musicali composti da Mons. Giuseppe Liberto, Maestro Direttore della Cappella Musicale Pontificia "Sistina", che con il suo genio artistico ha perseguito lo scopo di cantare la Parola, farla ascoltare, farla diventare preghiera liturgica.Lo spartito si inserisce nella collana Liturgica Poliphonia (istituita nel 2004 dallo stesso Mons. Liberto), di cui la L.E.V. ha già pubblicato i seguenti volumi:Crux Gloria, Te Deum laudamus, Magnificat, Laudate Pueri, Missa Pie Iesu Domine, Tu est Petrus, Mane nobiscum Domine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La risonanza del sublime. L'idea spirituale della musica in Occidente"
Editore: Studium
Autore: Sequeri Pierangelo
Pagine: 201
Ean: 9788838240416
Prezzo: € 23.00

Descrizione:L'idea occidentale della musica abita iI mutamento civile e non solo la ripetizione rituale, perchè in essa le risonanze affettive e spirituali del Logos sono state intenzionalmente consegnate all'estro creativo dell'uomo. E ciò e avvenuto mediante l'azzardo liturgico di un canto responsoriale della fede, cui e stata assegnata la responsabilità espressiva della Parola. II racconto di questa storia, e delle sue svolte epocali, non e diffuso. La conoscenza e la frequentazione delta nostra tradizione musicale, da questo punto di vista, e da tempo svaporata nell'inerte ripetizione di pochi luoghi comuni. Fra questi luoghi comuni affiora anche it pregiudizio di una perfetta e insanabile estraneità fra la contemporaneità musicale e la tradizione religiosa. L'estraneità fra i due mondi rimane certo cospicua, inspiegabilmente, sul piano della conoscenza e dell'interesse che abitano la cultura riflessa e ufficiale. Non lo è affatto, se ci si porta concretamente sul terreno dell'arte colta e del pensiero creativo che la alimenta. Nel Novecento musicale, in modo particolarmente vistoso anche rispetto alle altre forme espressive, il confronto diretto, ancorché dialettico e critico, con i temi della tradizione spirituale e religiosa e imponente. La profezia di Nietzsche - «l'arte avanza, dove le religioni si ritirano» - non ha fatto grandi ascolti, in musica. Questo saggio cerca di agevolare l'ingresso nella contemporaneità, raccontando anzitutto gli inizi e i passaggi salienti della spiritualità occidentale della musica, nel suo formarsi. II filo dell'analisi non è quello convenzionale della storia della musica, ma quello della elaborazione dell'esperienza musicale, in cui si intrecciano i mutamenti della coscienza collettiva e le risonanze del mistero sacro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann. Con CD Audio"
Editore:
Autore: Bertoglio Chiara
Pagine: 160
Ean: 9788874024094
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Music and spirituality are sisters whom we often find in a close proximity, something that Chiara Bertoglio argues in this refined and yet simple essay on the two great musical loves of her life: Schubert and Schumann. Music can look into the abyss of desperation but can also be a conduit for redemption and resurrection.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A partire da Jacques Derrida. Scrittura, decostruzione, ospitalità, responsabilità"
Editore: Jaca Book
Autore: AA.VV.
Pagine: 288
Ean: 9788816408012
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Se fosse possibile azzardare un paragone musicale quando si parla dei tanti contributi critici che – nel corso del tempo – sono stati generati dall’opera di Jacques Derrida, si dovrebbe ricorrere necessariamente al contrappunto, vale a dire al rapporto tra voci che sono indipendenti rispetto al ritmo e interdipendenti rispetto all’armonia. Il 12 e il 13 dicembre 2006, presso l’Università degli Studi di Bergamo, si è svolto un convegno che ha messo alla prova la verità di tale polifonia e ha sviluppato linee di fuga e passaggi tonali a partire da quattro parole – scrittura, decostruzione, ospitalità, responsabilità – che, come note su un pentagramma, scandiscono il percorso filosofico di uno dei maestri più importanti del Novecento. Consapevoli del fatto che Derrida non amava celebrazioni o monumentalizzazioni, gli studiosi che sono intervenuti (i quali, tra l’altro, appartengono a generazioni diverse), non si sono chiesti soltanto che cosa Derrida può ancora darci, ma hanno cercato di comprendere in che senso tutto ciò che lo concerne si gioca ora, avviene ora, vale a dire nella piena corresponsabilità del suo gesto di lettura. Non si tratta quindi di domandare a o su Derrida, ma di domandare con lui. Il nome che circola fra le quattro parole derridiane oggetto del convegno può essere espresso, nel linguaggio tradizionale dell’Occidente, con il termine libertà: accoglienza che ospita originariamente la natura dell’io. Questa nozione di libertà costituisce una sorta di divisione non distruttiva, ma rimandante a un’origine altra, tutt’altra, ma insieme costitutiva dell’io. È dunque nello scarto tra divisione e origine che, come recita il titolo del volume, si può partire da Derrida, vale a dire inventarlo, trovarlo e generarlo nel gesto, libero, di una ferita. Perché la ferita è ciò che sempre si associa all’avvenimento, ciò senza di cui un avvenimento sarebbe impossibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il canto di Dio. Meditazioni sull'arte di elevare un canto a Dio"
Editore:
Autore: Roberto Duretti
Pagine: 80
Ean: 9788874023479
Prezzo: € 7.40

Descrizione:Perché cantare in chiesa? Cosa offre di originale il canto a un credente? Che cosa vuol dire cantare con la propria vita? Dio ha mai rivolto un canto all'uomo? A questi e altri interrogativi il libro si propone di dare una risposta, seguendo un cammino che ripercorre significati e ragioni dell'antica pratica del canto cristiano rivolto a Dio e condiviso con i fratelli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al servizio dell'imperatore. Come Giuseppe II spinse Mozart alla rovina"
Editore: Marietti
Autore: Buscaroli Piero
Pagine: 176
Ean: 9788821165955
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libretto non fa parte del bazar pubblicitario; «dovremmo vergognarcene», grida Nikolaus Harnoncourt dal podio di Salisburgo, ai bonzi riuniti del "duecentocinquantenario" del denaro e degli affari. Questo libretto era già a buon punto per una seconda ondata del repulisti di menzogne e cantonate che preparavo dopo La morte di Mozart, ma fu travolto dal "raptus Beethoven" che mi colse nel 1999 e durò sei anni. Eccolo finito. La prima cantonata che distruggo è quella fissazione dei cretini, che Giuseppe II fosse per Mozart mecenate e protettore invece che, quale fu, l'autore della sua rovina sociale. Un lettore quale Alberto Mattioli l'ha subito riconosciuto, in queste pagine, «vittima del demente progressismo radical chic dell'Imperatore uscito da una famiglia di mediocri come gli Asburgo». Seconda cantonata, la mania dei letterati, che Don Giovanni fosse un anticipo romantico d'amore e morte, mentre si rivela un segretissimo plagio di Lorenzo Da Ponte. La terza cantonata è il cumulo di menzogne e spazzature accumulate in due secoli sulla Clemenza di Tito. L'ultima cantonata è colossale e riguarda il cumulo di menzogne e sconcezze sul Requiem, e avrà una sua propria appendice tra pochi mesi. Riuscirà sconvolgente e sovversiva, non solo per la montagna di porcherie che finiranno nella spazzatura, ma per gli equivoci di gusto e bellezza che bisognerà chiarire. La storia, piccola o grande che sia, ha bisogno di riletture, le riletture generano le revisioni, necessarie, se si vuole continuarla ...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve storia della musica sacra"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Jaschinski Eckhard
Pagine: 152
Ean: 9788839927927
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un'esposizione completa dello sviluppo della musica sacra nell'Europa occidentale, dagli inizi testimoniati nel Nuovo Testamento fino alla sua multiforme espansione nel cattolicesimo contemporaneo. L'esposizione è strutturata in una duplice prospettiva: da un lato, tenendo nell'obiettivo la musica nella celebrazione della liturgia; dall'altro lato, la musica sacra come forma artistica autonoma, con importanti compositori e opere. Pur mantenendo ben connessi l'ambito della liturgia e della musica, l'esposizione tiene conto anche di elementi popolari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle ali dell'anima. Viaggio nella musica di Dio"
Editore: Gribaudi
Autore: Läpple Alfred
Pagine: 128
Ean: 9788871528717
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Dal suono delle sfere celesti fino a Wolfgang Amadeus Mozart. Da Ludwig van Beethoven fino alla musica pop, dal canto gregoriano al canto gospel. L'autore, musicista, sacerdote e autore di molti saggi, sulle tracce della forza misteriosa della musica, accompagna il lettore in un viaggio nella storia della musica e dei motivi religiosi che l'hanno ispirata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lorenzo Perosi. Una vita tra genio e follia"
Editore: Ancora
Autore: Merlatti Graziella
Pagine: 238
Ean: 9788851403300
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un libro che si propone di delineare un ritratto a tutto tondo di don Lorenzo Perosi, prolifico compositore di musica sacra del XX secolo. Non solo perché molte delle sue opere non sono ancora pubblicate, e quelle che lo sono restano ignote al grande pubblico, ma anche per le sue vicende personali. Fu uomo dalla formazione fortemente segnata dal suo tempo e, insieme, dallo sguardo lungimirante, dalle intuizioni con venature profetiche (centralità delle Scritture e semplificazione liturgica), dai desideri di evangelizzazione per la via della bellezza, dalla sofferenza nascosta e perdurante per la ferita infertagli ad un tratto dalla malattia mentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sentieri della musica sacra. Dall'Ottocento al Concilio Vaticano II. Documentazione su ideologie e prassi"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore: Rainoldi Felice
Pagine: 734
Ean: 9788886655118
Prezzo: € 30.99

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cappella musicale del Santo nel secolo XVIII: delibere della Veneranda Arca"
Editore: Ass. Centro Studi Antoniani
Autore:
Pagine: 520
Ean: 9788885155381
Prezzo: € 45.00

Descrizione:

Un libro di grande importanza per la storia "quotidiana" della Cappella musicale della basilica del Santo di Padova, nel periodo del suo massimo splendore.

Viene presentata una cospicua serie di notizie che consente di ripercorrere le tappe salienti della vita musicale della Cappella antoniana nel secolo XVIII, cioè nel periodo più fulgido della sua attività, contrassegnata dalla presenza di celebri artisti e di un'organizzazione gestionale stabile. I documenti rivelano dettagli inediti della biografia dei protagonisti, illustrano le norme disciplinari fissate dalla Veneranda Arca, il meccanismo delle assunzioni e delle ricompense dei musicisti, gli avvenimenti religiosi più significativi, evidenziano il tipo di rapporto intercorrente tra l'Arca e le autorità civili padovane e veneziane. I dati raccolti nella presente ricerca sono stati organizzati in due parti: la prima ha carattere introduttivo, illustra le caratteristiche della Cappella come organismo istituzionale, presenta il materiale documentario e fornisce un prospetto delle presenze dei musicisti nel corso dell'intero secolo. La seconda parte è dedicata al regesto delle delibere cronologicamente ordinate, che unisce alla compattezza delle informazioni il vantaggio di una loro più facile reperibilità.

Questo lavoro, fornendo un panorama più completo e articolato dell'attività musicale al Santo di Padova, contribuisce a inserire nel giusto contesto le precedenti conoscenze acquisite sull'argomento, e costituisce uno strumento di consultazione utile per ulteriori approfondimenti in varie direzioni di ricerca.

Recensioni

 

Collectanea Franciscana, 1998, vol. 68

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Messa ottava. Canti dell´Ordinario della Messa per Assemblea, Solista e Coro a 4 voci dispari con accompagnamento d´organo"
Editore: Vivere In
Autore: Giuseppe Liberto
Pagine: 22
Ean: 9788872632833
Prezzo: € 5.00

Descrizione:La ristampa della Messa ottava di Mons. Giuseppe Liberto composta ed eseguita per la celebrazione eucaristica presieduta dal S. Padre Giovanni Paolo II in occasione della Dedicazione del Santuario " Madonna delle Lacrime " in Siracusa nel 1994, attesta oltre al consenso per la qualità artistica del Maestro della Cappella Sistina, la consapevolezza che il canto e la musica non sono semplici elementi decorativi, ma fattori essenziali e costitutivi di ogni autentica celebrazione divina e umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "E mi sorprende (spartito)"
Editore: Rugginenti
Autore: Sequeri Pierangelo
Pagine:
Ean: 9788876652592
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

[Spartito]

1. Madre, io vorrei...

2. Madonna della fede

3. Io vedo la Tua luce

4. Ed oggi ancora

5. E mi sorprende o Dio

6. Ecco l'uomo

7. E lo credemmo abbandonato da Dio

8. Il mattino di Pasqua

9. Ora lasciatemi cantare

10. Con il mio canto

11. Chiara è la tua sorgente

12. Ora che il giorno finisce

13. Dolce è la sera



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU