Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Pastorale



Titolo: "Movimento liturgico"
Editore:
Autore: Botte Bernard
Pagine: 240
Ean: 9788874025169
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Offrire oggi ai lettori italiani la traduzione del diario di dom Bernard Botte, pubblicato in francese nel 1973, significa contribuire onestamente alla rilettura di questo ultimo secolo e del fenomeno oggi discusso della riforma liturgica cattolica. Se le contestazioni e le perplessità mettono in dubbio la fondatezza e le ragioni di tale rinnovamento, diventa salutare o addirittura urgente recuperare la memoria di cosa era diventata la prassi celebrativa preconciliare nelle parrocchie e nei monasteri, ricordare gli studi ed i passi che hanno preceduto la riforma, le forze diverse che vi hanno contribuito. La penna vivace di Botte ci ha lasciato, prima di arrestarsi, un ritratto prezioso di un'epoca non certo semplice e lineare che egli visse quasi sempre in prima fila nelle varie stagioni, dal 1910 al 1973. I sessantatré anni narrati sono decisivi ed insieme frutto di vicende «contingenti»: dalle parole del liturgista benedettino è possibile farsi un'idea del carattere, della forza e della fragilità dei nomi più influenti sulla riforma, in Belgio, in Francia, in Italia e nell'ambiente vaticano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunità pastorale"
Editore:
Autore: Arcidiocesi di Milano
Pagine: 152
Ean: 9788880256878
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Prefazione

Quando da Genova il Santo Padre mi ha chiamato a servire come Vescovo la Chiesa Ambrosiana, da subito ho avuto la forte consapevolezza della necessità di insistere nelle mie linee pastorali sulla realtà della "missione".

La grande Diocesi di Milano, che in parte già conoscevo perché mi ha generato nel mio essere cristiano e poi sacerdote, possiede una ricchissima tradizione di fede, di apostolato, di carità, ma corre il rischio - se non si apre prioritariamente alla missione - di non essere pienamente fedele al Vangelo in questo mondo che cambia.

C'è una missione anzitutto verso i tanti milanesi e lombardi, che hanno perso totalmente o quasi il riferimento alla fede cristiana o che, più spesso, conservano solo qualche elemento dei valori del Vangelo, qualche sporadica pratica religiosa e un generico e occasionale contatto con la comunità cristiana.

Ci sono poi le nuove generazioni verso le quali la catena ininterrotta da secoli della traditio fidei, che le dovrebbe tenere unite a chi ci ha preceduto nella fedeltà al Vangelo, rischia di spezzarsi.

Infine, occorre pensare ai tanti nuovi venuti - cattolici, cristiani, appartenenti ad altre religioni o senza un preciso credo -, verso i quali la nostra Chiesa non ha solo un dovere di accoglienza e di solidarietà umana, ma soprattutto di annuncio del Vangelo e di testimonianza a Gesù, il Crocifisso risorto, l'unico, universale e necessario Salvatore del mondo e di ogni cuore umano.

 

Proprio in questa prospettiva i due Percorsi pastorali triennali - "Mi sarete testimoni" e "L'amore di Dio è in mezzo a noi" - hanno avuto come tema centrale la missione, riletto in particolare nell'ottica della famiglia nel secondo triennio. E prima ancora, nella mia omelia il giorno dell'ingresso in Diocesi il 29 settembre 2002, dopo aver ricordato che «il nostro non è il tempo della semplice conservazione dell'esistente», concludevo con l'aggiunta: «Non ci è dunque lecito sottrarci all'impegno missionario! Non lo può questa nostra Chiesa ambrosiana se vuole essere degna della sua vocazione, della sua storia e della magnifica testimonianza di dedizione al Vangelo e di servizio all'uomo».

 

Con il tempo, che mi permetteva una maggiore conoscenza della concreta situazione pastorale, è maturata in me la convinzione che un rinnovato impegno missionario della nostra Chiesa esigeva anche un ripensamento del suo modo di "strutturarsi" già a livello di base. E questo non affatto per vanificare la ricchissima tradizione delle nostre parrocchie, segnata da una presenza intensa e capillare sul territorio che da secoli ha reso il Vangelo "pane quotidiano" per la gente di ogni paese e città; e neppure soprattutto o solo per rispondere all'invecchiamento e al consistente calo numerico dei sacerdoti. La ragione è specialmente un'altra ed è questa: per essere fedeli oggi alla missione di servire il Vangelo occorre che la nostra Chiesa viva maggiormente, anche nel suo modo di organizzasi e di agire, una reale comunione, che, valorizzando la ministerialità di tutti - una ministerialità fondata sul battesimo e sul sacerdozio comune dei fedeli -, si traduca in una reale collaborazione e in una vera corresponsabilità.

Missione, comunione, ministerialità: ecco le "parole chiave" delle Comunità Pastorali, che ne spiegano l'esistenza e ne guidano l'impegno. Comunità Pastorali che nascono come modalità o mezzo o strumento per rendere la nostra Chiesa ancora più missionaria, ancora più evangelica. In questo senso ho affermato con grande chiarezza e forza nell'omelia della Messa crismale del Giovedì santo di quest'anno 2008: «Diciamolo francamente: se le Comunità pastorali dovessero servire solo a "risparmiare" qualche prete o ad "aprire" qualche spazio in più di ministerialità ai laici, ma non dovessero portare a un vero, costante e concreto rinnovamento missionario, occorrerebbe riconoscerne e dichiararne il fallimento!».

Le Comunità Pastorali sono solo una forma, non l'unica, della "pastorale d'insieme" che deve caratterizzare la Diocesi di Milano in questi anni. E sono solo uno dei "sottocantieri" di quel "cantiere aperto" che è ora la Chiesa ambrosiana e che la vede impegnata nel ripensamento della pastorale giovanile, nel completamento della riforma del rito ambrosiano, nella sperimentazione sull'iniziazione cristiana, nelle nuove modalità di ingresso nel ministero dei sacerdoti, nel rilancio dell'invio di sacerdoti, diaconi e laici "fidei donum", nel rinnovato impegno per la presenza nella scuola, ecc. Resta comunque il fatto che le Comunità Pastorali possono essere considerate forse la scelta più carica simbolicamente del rinnovamento missionario - insieme spirituale e pastorale - della nostra Chiesa.

 

La loro notevole crescita, in poco più di due anni, ha manifestato sempre di più l'esigenza di avere a disposizione di chi vi è chiamato a farne parte - come semplice fedele o con compiti di responsabilità nel Direttivo - o di chi comunque è interessato al tema, un testo che raccogliesse i documenti che stanno alla base di questo profondo rinnovamento strutturale e missionario della nostra Chiesa e presentasse la realtà concreta delle Comunità Pastorali.

La Commissione arcivescovile per la pastorale d'insieme e le nuove ministerialità, che ha il compito di seguire e accompagnare il cammino della Diocesi in questo ambito, ha quindi preparato questa pubblicazione che ora ho la gioia di presentare. Essa si apre con "37 domande e risposte" che vogliono delineare la nuova esperienza delle Comunità Pastorali in termini semplici e al contempo affascinanti, senza eludere interrogativi, curiosità, problemi, obiezioni, paure, fatiche e... speranze. Seguono poi tre documenti fondamentali: due omelie del Giovedì santo: quella del 2006, con relativo documento sulla "nuova strategia pastorale", che dà inizio al cammino delle Comunità Pastorali, e quella del 2008, sul sacerdozio comune dei fedeli. Si tratta di testi che non sono nati "di getto" dalla penna dell'Arcivescovo, ma sono frutto di un lungo confronto all'interno in particolare del Consiglio Episcopale Milanese: frutto quindi di una profonda comunione e di una passione missionaria che mi lega ai miei Vicari e ai quali va la mia sincera gratitudine. Infine, vengono presentate quattro schede che la Commissione ha preparato, e già iniziato a sperimentare, su quattro aspetti decisivi per la nascita e il buon funzionamento di una Comunità Pastorale: il progetto pastorale, la regola di vita del Direttivo, la presenza di diversi ministeri nel Direttivo stesso e l'amministrazione della Comunità Pastorale.

Si tratta di una prima pubblicazione, di carattere pratico, ma penso non priva di interesse. Certamente il tema delle Comunità Pastorali meriterà ulteriori approfondimenti, di carattere teologico, spirituale, pastorale, canonico, sociologico, ecc., ma intanto viene ora messo a disposizione di tutti un testo che mi auguro abbia una sua vera utilità.

 

Mentre ringrazio i membri della Commissione per il loro impegnativo e paziente lavoro, auguro di cuore a quanti già ora sono coinvolti - o lo saranno più o meno presto - fiducia e gioia nel vivere il servizio al Vangelo nell'avventura missionaria delle Comunità Pastorali.

Dionigi card. Tettamanzi

Arcivescovo di Milano

Milano, 6 dicembre 2008

Solennità liturgica di sant'Ambrogio, vescovo

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discernere"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gilles Jeanguenin
Pagine: 200
Ean: 9788821563348
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questa pubblicazione offre al lettore un'approfondita riflessione sul discernimento quale esperienza spirituale di prima importanza per la Chiesa e per il singolo cristiano. Sbocciato con la vita cenobitica dei Padri del deserto, il discernimento spirituale è oggi considerato la chiave della missione evangelizzatrice della Chiesa contemporanea. Ispirandosi all'insegnamento del Magistero, l'autore ha voluto dare un taglio decisamente pastorale e pratico all'opera da lui scritta, affrontando così diversi temi attuali che coinvolgono la vita della Chiesa nel suo insieme come pure quella dei singoli cristiani. Gilles Jeanguenin, nato nel 1960 in Svizzera, laureato in teologia presso l'Università di Friburgo, è sacerdote della diocesi di Albenga-Imperia, dove esercita ufficialmente il ministero di esorcista. Si è specializzato in demonologia e psicopatologia clinica, è membro dell'Associazione internazionale degli esorcisti ed è oblato secolare dellOrdine benedettino. In Italia ha pubblicato: San Michele, il principe degli angeli (Jaca Book, 2003); Dialogo con il Cuore di Gesù (Ancilla, 2003); Il diavolo esiste! Testimonianze di un esorcista (San Paolo, 2005); Gli angeli esistono! Chi sono e come riconoscerli secondo la Chiesa cattolica (San Paolo, 20072); Non è vero ma ci credo! Perché la superstizione oggi? (San Paolo, 2007); I Fioretti di San Francesco di Sales. Piccola storia di colui che credeva nellamore! (Gribaudi, 2008).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia della relazione pastorale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Stefano Guarinelli
Pagine: 316
Ean: 9788810508404
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Coloro che operano nel concreto della pratica pastorale, dall'accompagnamento alla direzione spirituale, dalla confessione alla semplice chiacchierata sul piazzale della chiesa, non avendo competenze specifiche di psicologia chiedono con insistenza strumenti per poter svolgere in maniera adeguata il loro impegnativo compito. Il dibattito sul rapporto della teologia con le cosiddette scienze umane sembra viceversa piuttosto concentrato sulla delimitazione dei saperi, al fine di evitare indebite commistioni. L'autore rileva tuttavia che, di fatto, nella vita psicologia e spiritualità vengono consegnate insieme, nell'esperienza unica, originale, di ogni singolo credente. Egli procede in maniera induttiva, mostrando come sia decisivo ricorrere agli strumenti offerti dalle diverse teorie, segnalando allo stesso tempo le loro insufficienze di fronte alla complessità della realtà. Il suo scritto prende le mosse dall'unità del credente, mettendo a fuoco il rapporto «uno a uno», senza entrare per questo in contraddizione con gli apporti di un approccio allargato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani, fede e comunicazione. Raccontare ai giovani l'incredibile fede di Dio nell'uomo"
Editore: Elledici
Autore: Moral José L.
Pagine: 248
Ean: 9788801039276
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Questo libro si pone in continuità con il precedente "Giovani senza fede? Manuale di pronto soccorso per ricostruire con i giovani la fede" e apre la strada al successivo "Giovani e Chiesa. Ripensare la prassi cristiana con i giovani". Nel complesso, i tre volumi ripensano la pastorale giovanile per ricostruire con le nuove generazioni i processi dell'educazione alla fede e la prassi all'interno della comunità cristiana. Questo volume offre quasi un "romanzo della storia di Dio con l'uomo" scritto in dialogo con i giovani. Attraverso lo scambio di idee dell'autore con i suoi studenti, il rapporto tra teologia e comunicazione assume il volto di quella particolare antropologia teologica della comunicazione sviluppata nel testo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Making God's ways straight. Pastoral Letters and Documents (1991-2007)"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788830717572
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Lettere pastorali e documenti dei vescovi cattolici dell'Eritrea. I temi trattati sono: Pace e progresso, Diritti e doveri, religioni e istituti religiosi, Un appello per la pace, Dio ama questo paese, Riconciliazione e comprensione reciproca, Consola il mio popolo, Siate stabili nella speranza, Se il signore non costruisce la casa invano si affaticano i costruttori. Il volume è in lingua inglese e tigrina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quello che voi adorate senza conoscere io ve lo ve lo annuncio (At 17, 23)"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore:
Pagine: 80
Ean: 9788873670827
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Il nuovo anno pastorale coincide con l'Anno Paolino e si svolge dopo la celebrazione della XXIII Giornata Mondiale della Gioventù tenutasi a Sydney. Sono due provvidenziali eventi di grande rilevanza sia per la vita pastorale delle comunità cristiane si per la riflessione teologica che sempre deve nutrire e alimentare la loro azione missionaria e formativa. L'Anno Paolino costituisce una significativa sollecitazione a proseguire e sviluppare il dialogo tra Vangelo e cultura. Il richiamo al famoso incontro di Paolo all'Areopago di Atene, facendo risuonare nella comunità accademica romana le sue parole: Quello che voi adorate senza conoscere, io ve lo annuncio (At. 17,23), espressione della sua sollecitudine verso la ricerca umana, è un invito per tutti gli universitari di Roma a rivivere nell'oggi un nuovo incontro con il Risorto per costruire nella speranza il futuro dell'uomo. L'incontro mondiale di Sydney, con i tre grandi discorsi rivolti ai giovani dal Papa, consolida l'itinerario formativo per i giovani universitari nella prospettiva della riscoperta dei sacramenti dell'iniziazione cristiana, aprendo un nuovo ciclo triennale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una comunità responsabile"
Editore: Marcianum Press
Autore: Pizziol Beniamino, Perini Valter
Pagine: 110
Ean: 9788889736555
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Sono due note pastorali utili come strumenti di comunione per la missione; sono frutto di un lungo lavoro che ha visto coinvolti organismi ecclesiali, consigli pastorali diocesani, assemblee dei sacerdoti, laici impegnati. Ora vengono proposte a tutte le comunità parrocchiali e alle aggregazioni di fedeli affinché possano essere considerate e applicate praticamente nelle diverse realtà parrocchiali. La prefazione è a firma del Cardinal Angelo Scola, Patriarca di Venezia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Animazione e pastorale giovanile. Un'introduzione al paradigma olistico"
Editore: Elledici
Autore: Vallabaraj Jerome
Pagine: 168
Ean: 9788801038156
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo studio esplora in maniera profonda e puntuale il mondo della pastorale giovanile nel quadro dei processi di animazione socio-culturale secondo un particolare punto di vista: quello dell'azione di risveglio, purificazione, rafforzamento e progettazione della vita. Non è un manuale di azione pastorale, né un prontuario di metodi di animazione, ma una sistematica analisi del mondo della pastorale giovanile a partire da questa particolare prospettiva. Se letti, meditati e resi operanti, le riflessioni e i suggerimenti di questo libro possono fornire agli animatori nuove ricchezze interiori, nuove consapevolezze di ruolo, nuove competenze operative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Strutture di Pastorale Migratoria. Quaderni Universitari"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti
Pagine: 192
Ean: 9788820980467
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giorno del Signore. Benedizione delle famiglie"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Santantoni Antonio
Pagine: 40
Ean: 9788825020021
Prezzo: € 2.00

Descrizione:Un sussidio per i parroci e i ministri delle comunità parrocchiali da utilizzare come ausilio durante la benedizione annuale alle famiglie. Il testo è suddiviso in dieci parti in cui si spiega con chiarezza e semplicità il significato della domenica, giorno del signore, giorno dell'eucaristia, della missione, della carità, della festa e cos'è un'assemblea. Infine una breve lettura biblica e un invito alla preghiera per la benedizione della casa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere preti in questo tempo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Gisbert Greshake
Pagine: 504
Ean: 9788839921840
Prezzo: € 43.50

Descrizione:Il modello "Chiesa" che ci è familiare si sta disintegrando. Ciò quali ripercussioni comporta sul ministero ecclesiastico? Quella del prete è una figura da ripensare a fondo, da rivedere radicalmente? Il sociologo Michael N. Ebertz prevede, piuttosto polemicamente, che il prete del futuro sarà «più un "operatore di strada" che un "cattolico stanziale", più uno di parte che "un coltivatore del proprio orticello"». Nella sua opera, che ha già conosciuto diverse edizioni e che ora viene riproposta in forma riveduta e notevolmente ampliata, Gisbert Greshake analizza le basi neotestamentarie e gli intricati percorsi del ministero nella sua storia fino ai nostri giorni. L'Autore delinea, sullo sfondo della crisi che la Chiesa contemporanea sta attraversando, una identità sacerdotale all'altezza delle sfide del nostro tempo. È un libro che vuol incoraggiare chi s'impegna nel ministero ecclesiastico, ma vuol anche affiancare il cristiano laico che intende impegnarsi sulla via di una Chiesa in cammino verso una terra ancora inesplorata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pastorale sanitaria"
Editore: Servitium
Autore: AA.VV.
Pagine: 84
Ean: 2483100003047
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Salvatore Garro, sacerdote diocesano dal 1997. Licenza in teologia spirituale presso la Gregoriana di Roma e Master in Gestalt presso l'Università cattolica. Padre spirituale nel seminario diocesano di Siracusa, docente di teologia spirituale presso lo Studio teologico San Paolo di Catania e l'Istituto di scienze religiose di Siracusa. Candido Dionisio, sacerdote diocesano dal 1997. Dottorato in teologia biblica presso la Gregoriana di Roma, direttore dell'Istituto di scienze religiose di Siracusa, docente di sacra Scrittura presso la facoltà di Palermo e lo Studio teologico di Catania. Arnaldo Pangrazzi, sacerdote camilliano, laureato in Counseling negli USA. Docente presso l'Istituto Camillianum di Roma di pastorale sanitaria, conduttore e formatore di gruppi di mutuo aiuto per il lutto. Gaetano Zammitti, medico, specializzazione in teologia morale e Master in bioetica presso il Gemelli di Roma, maestro di iconografia, docente di bioetica presso l'Istituto di scienze religiose di Siracusa. Corciulo Luigi, sacerdote, licenza in teologia pastorale sanitaria, direttore dell'Ufficio della pastorale della salute di Siracusa, cappellano ospedaliero, docente presso lo Studio teologico di Catania e l'Istituto di scienze religiose di Siracusa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Serviamo in comunione"
Editore: Rinnovamento nello Spirito (RnS)
Autore:
Pagine: 52
Ean: 9788878781542
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

All'indomani dell'approvazione del nuovo Statuto del RnS, questo opuscoletto orienta ad una buona prassi i responsabili al servizio pastorale, perché servano nella comunione fraterna.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Radici e ali"
Editore:
Autore: Marco Vergottini, Francesco Scanziani, Aldo Geranzani, Maria Teresa Zattoni, Gilberto Gillini, Domenico Pezzini, Mirko Bellora
Pagine: 136
Ean: 9788880256649
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questo libro prende origine dalla lettera pastorale del card. Dionigi Tettamanzi Famiglia comunica la tua fede dove ho ritrovato echi di speranza, semi di audacia, nessun cedimento alla lamentosità o allinacidimento verso un presente certamente complesso ma insieme ricco di appelli e di nuove sfide educative: è possibile comunicare l'inaudito dono della fede che abbiamo ricevuto! È possibile educare alla fede! Dieci parole ci hanno fatto da guida. Sono dieci parole bibliche, dieci simboli, dieci immagini allusive a cui attingere: la perla e il profumo, il serpente e il vento, la stella e il catino, il latte e il miele, lacqua e la rosa. Chi saprà mettere nel proprio cuore, nella propria vita, nelle proprie scelte queste dieci parole, queste divine sillabe, per dirla con padre Turoldo, scoprirà cammin facendo di avere radici e ali... scoprirà di essere radicato insieme in piena terra e in pieno cielo e, proprio per questo, di avere ali. Le radici e le ali sapranno restituire tutta la bellezza e la pienezza dellessere e del vivere da cristiani. don Mirko Bellora

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria "la vergine dell'ascolto", immagine della chiesa e della famiglia nel cammino pastorale"
Editore:
Autore: Dionigi Tettamanzi,
Pagine: 48
Ean: 9788880256724
Prezzo: € 2.80

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sentiero per Emmaus. Commento teologico pastorale alla Sacramentum caritatis"
Editore: Lateran University Press
Autore: Fisichella Rino
Pagine: 111
Ean: 9788846505910
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il sentiero per Emmaus è il commento alla Sacramentum Caritatis. L'autore riflette sul senso dello spezzare il pane, segno della presenza del Risorto, ma anche del suo mistero di salvezza. Monsignor Fisichella commentando il documento Sacramentum Caritatis di Benedetto XVI, riflettendo sul Sacramento dell'Eucaristia e sulla trasformazione della vita a cui questo porta per chi ne partecipa, rendendolo creatura nuova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'amicizia con Dio"
Editore:
Autore: Montini, Giovanni Battista
Pagine: 180
Ean: 9788880255796
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo volume raccoglie le meditazioni tenute, tra la fine della seconda guerra mondiale e i primi anni del dopoguerra, dall'allora mons. Montini ad un gruppo di giovani donne che si interrogavano su come rispondere all'invito di Gesù a seguirlo in una vita più radicalmente evangelica.Da queste pagine è scaturita una sorta di regola di vita che, è divenuta nel corso degli anni un prezioso riferimento spirituale per uomini e donne, giovani e adulti, a prescindere dal rispettivo percorso vocazionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Presbiterio è comunione. Riflessioni teologiche e pastorali"
Editore: Ancora
Autore: Antonio Torresin
Pagine: 200
Ean: 9788851405113
Prezzo: € 14.00

Descrizione:“Ed incominciò a mandarli a due a due…”, recita il Vangelo secondo Marco: Gesù non ha scelto i suoi apostoli perché rimanessero soli. Il volume raccoglie alcune relazioni tenute nell’ambito di vari incontri di formazione permanente della Diocesi di Milano, nell’anno pastorale 2006/2007. Il tema di questi incontri è la dimensione comunitaria del sacerdozio: la vocazione va vissuta dal singolo non come «mia» ma come «nostra». Com’è nello stile degli Strumenti per il lavoro pastorale, il libro vuole essere di stimolo e d’aiuto per un proficuo “lavorare insieme”, in termini di ascolto, dialogo, condivisione della fede e della quotidianità, correzione fraterna. GLI AUTORI Antonio Torresin, collaboratore della formazione permanente della diocesi di Milano. Interventi di Alphonse Borras, Dario Vitali, Giacomo Canobbio, Erio Castellucci, Franco Brovelli, Andrea Caelli, Antonio Lanfranchi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spazi di luce. La parrocchia è missione"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Felice Tenero
Pagine: 96
Ean: 9788830717152
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Felice Tenero raccoglie le impressioni e gli stimoli maturati nei quindici anni trascorsi come parroco nelle comunità della provincia di Verona. Racconta il cammino, non sempre facile, in una società indifferenti e dai cambiamenti veloci, in cui diventa necessario mostrare il coraggio di scegliere e soprattutto possedere una profonda spiritualità.Nei piccoli "cantieri" parrocchiali, ci dice l'autore, ha capito che i cristiani devono camminare nel loro percorso di fede senza lasciarsi schiacciare dal peso dei tempi, devono essere costruttori di sogni, portatori di luce e non per ultimo innamorati di Gesù e del suo Vangelo.Il libro vuole essere un contributo per rendere l'azione pastorale delle parrocchie più vicina alla vita delle persone, più unitaria e speranzosa: una vera testimonianza missionaria.La dimensione biblica è la luce ispiratrice di tutto il libro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cuore che vede. Meditazione pastorale sull'enciclica di Benedetto XVI «Deus caritas est»"
Editore: Monti
Autore: Mistò Luigi
Pagine: 40
Ean: 9788884771346
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiese e società: compiti e vocazione"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 125
Ean: 9788870166767
Prezzo: € 9.00

Descrizione:L'imprescindibile laicità dello Stato L'impegno attivo delle chiese nella società civile Luterani, calvinisti, valdesi, metodisti riflettono guardando all'Europa e all'Italia Anche se con diverse sensibilità, tutte le chiese protestanti professano la separazione tra Stato e chiesa. Come si configura, quindi, il rapporto tra l'istituzione statale e le chiese protestanti nella società? Questa raccolta di interventi - di protestanti di diversa confessione insieme a un teologo cattolico e a un laico - nasce dal dibattito che accompagna il Sinodo 2006 della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI), dedicato alla riflessione sull'impegno pubblico e politico delle chiese nella società. Una riflessione a più voci a partire dai rapporti - esistenti e auspicabili per un reciproco vantaggio e nell'ottica del bene comune - tra l'istituzione statale e le chiese, in particolare tra lo Stato italiano e le confessioni protestanti. Un contributo a favore della divisione delle responsabilità e del potere nelle strutture democratiche della società che, pur con sensibilità diverse, tutte le chiese protestanti sostengono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Girovaghi, migranti, forestieri e naviganti nella legislazione ecclesiastica"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Sabbarese Luigi
Pagine: 166
Ean: 9788840140186
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Forestieri, girovaghi, migranti, esuli, profughi, nomadi, naviganti rappresentano dal punto di vista pastorale categorie specifiche di fedeli. Per la particolare situazione di mobilità, essi vengono a perdere il riferimento stabile alle strutture territoriali della Chiesa, rendendo così necessaria una diversa cura pastorale impostata su base personale e regolata da una particolare normativa sia nel Codice di diritto canonico per la Chiesa latina sia nel Codice dei canoni delle Chiese orientali.Il volume precisa i diversi aspetti della personalità giuridica del fedele migrante ed esamina i caratteri che, in ragione della mobilità umana, possono mutare la condizione canonica delle persone nella Chiesa: il luogo di origine, il domicilio, il quasi-domicilio, il rito. Si considera, inoltre, la peculiare situazione dei cattolici orientali che hanno domicilio in territori dove il parroco è assente oppure dove non è costituita una gerarchia orientale propria. Si esaminano, infine, altre situazioni peculiari che riguardano i girovaghi e che la legislazione canonica regola con normativa specifica.Le migrazioni, che in genere sono concepite come un fattore di sradicamento culturale e di perdita dell'identità individuale, sociale e religiosa, possono costituire anche un fattore di crescita, con risvolti positivi tanto da un punto di vista antropologico e culturale quanto teologico e pastorale. I migranti, inserendosi in una Chiesa particolare e collaborando con essa, contribuiscono ad un suo sviluppo più universale laddove la Chiesa particolare, oltre ad impegnarsi a salvaguardare l'identità culturale dei migranti e a consentire loro un'autentica esperienza di vita cristiana, fa essa stessa esperienza della sua unità e cattolicità nella ricchezza delle diversità, acquisendo nuova coscienza del suo essere Chiesa-comunione

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parla, Signore, questa famiglia ti ascolta. Pregare in famiglia con la Bibbia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Rattin Piero, Vivaldelli Gregorio
Pagine: 128
Ean: 9788821555725
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Questa pubblicazione, nata dall'esperienza familiare e pastorale degli autori, intende offrirsi alle coppie e alle famiglie cristiane con l'umile presunzione di accompagnarle all'incontro con la Parola del Signore: non all'infuori del loro vissuto concreto ma partendo da esso, dalle loro esperienze - eccezionali o quotidiane che siano -, dalle «cose», dalle sensazioni, dagli atteggiamenti che costituiscono la loro stessa esistenza. Don Piero Rattin, sacerdote della diocesi di Trento, ha conseguito la licenza di specializzazione in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico. È parroco nella città di Trento e svolge anche un servizio di formazione teologico-biblica per il clero e i laici, in diocesi e fuori diocesi. Inoltre collabora con l'Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della Cei. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo È disceso dal cielo. Incarnazione e spiritualità (EDB 2001), Libro di pellegrinaggio. Itinerari del Medio Oriente (EDB 1999) e La Vergine Maria segno di speranza(EDB 1989). Gregorio Vivaldelli vive a Riva del Garda (TN) con la moglie Emanuela ed i loro quattro figli. Ha conseguito la licenza di specializzazione in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico e il dottorato in Teologia biblica presso l'Università Lateranense. L'Arcivescovo di Trento, Luigi Bressan, gli ha affidato la cattedra di Sacra Scrittura presso lo Studio Teologico di Trento. Inoltre insegna al Corso Superiore di Scienze Religiose e alla Scuola Diocesana di Formazione Teologica. È tra i responsabili della comunità Shalom di Riva del Garda, una realtà ecclesiale appartenente alla Fraternità Cattolica delle comunità carismatiche nel mondo. Collabora con l'Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della Cei. Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato Immagini di coppia nella Bibbia (2004[2]) e Il Signore è mia luce e mia salvezza (2004).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "All'ascolto di testimoni"
Editore: Itaca
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788852601231
Prezzo: € 2.50

Descrizione:Sono qui raccolti gli interventi che alcuni fondatori o responsabili di movimenti e nuove comunità hanno tenuto presso la Facoltà di Teologia di Lugano in vista dell'incontro col Papa in piazza San Pietro del 3 giugno 2006. Nella sua prima enciclica, papa Benedetto XVI afferma: «All'inizio dell'essere cristiano non c'è una decisione etica o una grande idea, bensì l'incontro con un avvenimento, con una Persona, che dà alla vita un nuovo orizzonte e con ciò la direzione decisiva». Nello studio della teologia si è sempre all'inizio, soprattutto se ci si lascia guidare dal desiderio di coniugare responsabilmente il sapere teologico con l'esperienza di fede, al servizio dell'evangelizzazione del mondo intero. In preparazione alla Pentecoste del 2006 e all'incontro romano dei movimenti ecclesiali e nuove comunità, la Facoltà di Teologia di Lugano si è messa all'ascolto di testimoni, nell'intento di diventare sempre più un luogo di formazione accademica, umana e spirituale, di nuovi evangelizzatori. All'ascolto di testimoni, di persone investite da un carisma particolare, la comunione ecclesiale diventa una "realtà organica" suscitata, alimentata e resa credibile dall'amore: «Dio è amore» (Gv 4,8). Affinché tale ascolto possa diventare fecondo per l'evangelizzazione, compito cui ogni battezzato è chiamato, vengono qui raccolte tutte le testimonianze ascoltate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU